SALENTO IN TASCA 869

of 88/88
  • date post

    23-Jul-2016
  • Category

    Documents

  • view

    227
  • download

    8

Embed Size (px)

description

Dopo la terna di mostre realizzate a Cavallino, in collaborazione con il Comune di Ariccia, dove erano esposte prevalentemente opere provenienti da Palazzo Chigi, quest’anno la galleria del Palazzo Ducale dei Castromediano ospita una delle più significative raccolte private presenti in Italia: la collezione Amata. La mostra, promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune di Cavallino, grazie all’impegno del vicesindaco ed assessore al settore, Gaetano Gorgoni, è curata dal conservatore della struttura museale romana, Francesco Petrucci, che ha selezionato con cura le tele esposte: la collezione ha infatti un taglio trasversale, con opere di varie scuole pittoriche, appartenenti a diversi generi. Ad inaugurare il nuovo evento, il noto critico d’arte Vittorio Sgarbi.

Transcript of SALENTO IN TASCA 869

  • 869

    86847972706967464034

    31292775

    33

    editoriale

    vivi salento

    qui regione

    qui provincia

    qui comune

    qui camera

    qui aci

    salento al cinema

    sportivamente

    lu passatiempu

    arcudepratu

    gli appuntamenti

    locali & ritrovi

    sortenoscia

    servizi utili

    oroscopo La parolaalle stelle

    Orari e numerida ricordare

    Vorrei dire a...Saluti e scherzi

    I postidove incontrarsi

    Eventida non perdere

    Lattivit dellaGiunta regionale

    Curiosit e cuntide casa noscia

    Notizie flashsulle Salentine

    Tutti i film inprogrammazione

    Le ultimeda palazzo Carafa

    Palazzo deiCelestini informa

    Settegiornidi...

    Tradizionee simpatia

    Informazioni pergli automobilisti

    Novit dal mondodelle imprese

    Occasioniculturali

    Anno XVIII n 869Venerd 2 ottobre 2015Periodo dal 2 all8 ottobre 2015Reg. stampa n 683 del 09/6/1998Editore: Avanti Salento! sncDirettore responsabile: Nicola RicciCoordinamento: Ugo BuccarellaRedazione e pubblicit:Lecce - Via Templari, 10Tel 0832.332027Fax [email protected]o grafico editoriale:Avanti Salento! sncFoto di copertina: Archivio Salento in TascaStampa: Lit. Ettorre - GrottaglieDistribuzione:Afficom / Progress PubblicitCosto delle inserzioni: 20,00 euro + IVAa modulo (cm 5,4x1 - min. 4 moduli) copyright. Diritti e propriet riservati.E vietata qualsiasi tipo di riproduzione, ancheparziale, senza il preventivo consenso dellEditore.

  • 4 salentointasca

  • 869.15

    Occasioni culturaliDopo la terna di mostrerealizzate a Cavallino, in col-laborazione con il Comunedi Ariccia, dove erano espo-ste prevalentemente opereprovenienti da Palazzo Chi-gi, questanno la galleria delPalazzo Ducale dei Castro-mediano ospita una dellepi significative raccolte pri-vate presenti in Italia: la col-lezione Amata. La mostra,promossa dall assessoratoalla Cultura del Comune diCavallino, grazie all impe-gno del vicesindaco ed as-sessore al settore, GaetanoGorgoni, curata dal con-servatore della strutturamuseale romana, France-sco Petrucci, che ha selezio-nato con cura le tele espo-ste: la collezione ha infattiun taglio trasversale, conopere di varie scuole pitto-riche, appartenenti a diver-si generi. Ad inaugurare ilnuovo evento, il noto criti-co darte Vittorio Sgarbi.

    Cavallino culla di cultura!Sin dallinizio della mia attivi-t amministrativa a Cavallino,ho cercato di esaltarne i suoitesori -risponde GaetanoGorgoni- Dall area archeolo-gica al recupero funzionaledei vari monumenti cittadini;abbiamo ristrutturato il cen-tro storico e realizzato dellestrutture aggregative, comeil teatro e larena a Cavallinoe la sala conferenze e larenaa Castromediano. L impegno

    nella cultura mira ad esaltarele qualit della nostra citt.Di mostra in mostra......siamo arrivati alla quarta!Gli eventi sono importantiperch riescono a focalizzarelattenzione sui beni culturali-aggiunge Francesco Petruc-ci- Una mostra realizzata gra-zie alla sensibilit ed al gran-de amore per la cultura,dimostrato dall amministra-zione comunale di Cavallino.Unesposizione di grande......interesse, che dimostra lavitalit del collezionismo ita-liano. I quadri esposti raccon-tano lo spirito di avventuradi un vero cercatore appas-sionato che non va a cacciadi grandi firme ma di qualit- conclude Vittorio Sgarbi- Unimportante mostra di scoper-ta dove possibile apprezza-re tele realizzate da artistinuovi del 600 che oggi stia-mo scoprendo e rivalutando,grazie alla ricerca, allo studio,alla curiosit e alla passioneche anima ogni collezionista.

    5salentointasca

  • 6 salentointasca

  • Venerd 2Degustazione

    Caprarica di Lecce - Conti-nuano le serate di gusto al ri-storante-pizzeria Il Vizio delBarone. Ampio il men pro-posto, con tutta una serie dipiatti, ispirati al territorio sa-lentino. Per info: 338.7646100.

    CorsoLecce - Sono aperte le iscrizio-ni al nuovo corso di trainingautogeno e mental training,per imparare a gestire tensio-ne e stress. Per ricevere altreinformazioni: 347.9332905.

    EscursioneLecce - I custodi di Olivinopoliorganizzano, per il periodo au-tunnale, visite guidate alla cit-t. Guide turistiche abilitateconducono i partecipanti allascoperta di monumenti, piaz-ze, palazzi, vie, vicoli, storie,misteri e aneddoti dellaFirenze del Sud. E si pu inol-tre partecipare, su richiesta, apasseggiate nell ambiente ru-rale che circonda la citt, perapprezzarne il paesaggio e lesue bellezze. Per ricevere altreinformazioni: 335.7785856.

    FieraTaviano - Secondo ed ultimogiorno, in contrada Rine, perla Fiera della Madonna delleRine, dedicata al bestiame,con unesposizione dei miglio-ri animali domestici e da cor-tile, locali e dei paesi limitrofi;per loccasione, allestita an-che la Sagra del Vino (con as-saggi enogastronomici) e laMostra-mercato dei prodottidell artigianato locale, con ac-compagnamento musicale.

    CorsoLecce - possibile iscriversi alcorso di lingua araba, livellobase, promosso da Prosarte.Liniziativa formativa, di duratatrimestrale, per complessive30 ore didattiche, rivolta aquanti vogliano apprenderele basi della lingua araba.Perricevere maggiori informazio-ni in merito: 0832.242838.

    DegustazioneBotrugno - Incontro con il Ve-nerd sushi e sashimi... al risto-rante Acqua e sale, per unaserata da trascorrere all inse-gna dei sapori e dei profumidella cucina orientale. Per al-tre informazioni: 0836.993706.

    FestaRuffano - Tre giorni di festa,per San Francesco dAssisi. Ric-co il programma civile e reli-gioso, allestito per loccasione.

    CorsiLecce - Sono aperte le iscrizio-ni ai corsi di tango argentino,promossi dallassociazioneBlutango. Per ricevere mag-giori notizie: [email protected]

    MusicaCalimera - Si rinnova il classi-co appuntamento del venerd,presso gli spazi del Fusioncaf,in piazza Caduti, dove alle21,30 prende il via una seratadi musica live. Aperitivi, dj setcon ospiti speciali e tanto di-vertimento. Ingresso libero.

    DegustazioneSurbo - Lazienda agrituristicamasseria Melcarne, sita sullaStrada provinciale che condu-ce a Torre Rinalda, proponeuna serata da trascorrere allinsegna della cucina di tradi-zione, con un men ricco dipiatti ispirati alla cultura edalla storia dei luoghi. Per rice-vere informazioni in merito econoscere nel dettaglio il fittoprogramma: 368.958324.

    Dove vuoi andare oggi? Prima di uscire fatti un giro qui.vivisalento settegiorni di... dal 18 al 24

    settembre 2015

    7salentointasca

  • vivisalento settegiorni di...Tutti gli eventi, giorno dopo giorno, per essere sempre info rm

    CorsoSan Cesario di Lecce - Riparteil laboratorio teatrale per adul-ti Il corpo scenico: teatro ebioenergetica, livello base eavanzato condotto da Ales-sandra Cocciolo Minuz. Le le-zioni si svolgono da ottobre agiugno 2016. Per conoscere ilfitto programma, gli esercizi egli obiettivi da seguire e peraltre notizie: 389.6986894.

    EscursioneGalatina - Dalle 10 alle 12, in programma Galatina e laGreca Salentina, lescursioneche propone la visita alla basi-lica di Santa Caterina, con ibellissimi affreschi, la chiesadi San Pietro e Paolo, legataalla tradizione della tarantae il campanile di Soleto, facen-te parte dei Comuni della Gre-ca Salentina. Per ricevere mag-giori informazioni in merito,telefonare allo 0836.572824.

    CorsiLecce - Continuano le lezioniai corsi individuali di ginnasti-ca posturale e yogaterapia. Perricevere altre informazioni sullevarie attivit: 340.5541217.

    Mostra mercatoTaviano - Tunno green Desi-gn, sulla S.p. 321, proponeogni mese una serie di attivitdirette ad apprendere la ge-stione dellorto (primo gioveddel mese), del prato, giardinoe piante dinterno (secondogioved) e del frutteto e dellacantina (terzo gioved). Pertutto lanno, si parla dei lavorida effettuare in giardino, conmaggiore consapevolezza econsiderazione dellambientecircostante. Le attivit forma-tive sono completamente gra-tuite. Ciascuno porta la suaesperienza. Per ricevere infor-mazioni in merito e conoscereil programma: 0833.911450.

    8 salentointasca

    Prende il via a novembre ilterzo corso base di clownte-rapia, promosso dall associa-zione V.I.P. Lecce adatto a tut-ti. Un formatore specializzatoinsegner le regole per poterentrare negli ospedali, nellecase di cura e nelle case diriposo, con un alto livello dipreparazione. Diventareclown V.I.P. significa divertirsi,far divertire e portare il sorri-so nei luoghi dove esiste ildisagio, perch ridere unacosa seria, ma far sorridere lo ancora di pi. L associazio-ne V.I.P. Lecce ed i suoi volon-tari si prodigano costante-mente a diffondere la culturadel Vivere In Positivo, dedi-cando parte del loro tempolibero ad andare a trovareammalati, bambini ed anzia-ni. Per notizie: 320.4552887.

    Formazione

  • fo rmati sugli appuntamenti organizzati in tutto il Salento!

    DegustazioneLecce - Al via, alle 18, l aperi-tivoFusion, allestito negli spazidel Manhattan, in via Salandra.Un viaggio culinario attraversopiccoli percorsi inediti masempre esistiti, offrendo scorsidi luce accecante e profumi dimacchia mediterranea, cheinebriano la vista e lolfatto. Aseguire, la cena alla scopertadei profumi e dei sapori pro-posti dallo chef, accuratamen-te preparati: dal salmone sel-v a t i c o a f f u m i c a t o a igamberoni di Mazzara del Val-lo con schiuma di mojito sumousse di limone al profumodi melograno; e poi, il sashimifruit, i tortini di riso nero confiletti di sgombro profumatialla menta, gli involtini in cartadi riso con tonno e frutta tro-picale e tanto altro ancora. Perricevere maggiori informazio-ni in merito: 392.2715563.

    EscursioneSan Foca - Al via, alle ore 9,una battuta di pesca sportivo/ricreativa, allestita allo scopodi far conoscere ed apprezzarela fauna del canale dOtranto.Per ricevere maggiori informa-zioni in merito: 0836.572824.

    MusicaParabita - Musica e diverti-mento, soul, funk, jazz e bossalive al Bakayok, anche conmen senza glutine. Per rice-vere informazioni e/o preno-tare un tavolo: 0833.1822255.

    EscursioneOtranto - Gita in gommonecon visita del versante adriati-co, in direzione Castro, di unodei tratti pi belli della costa.Per informazioni in merito aquestescursione ed al fittoprogramma di eventi allestiti,sempre su prenotazione, con-tattare la segreteria organizza-tiva al numero: 0836.572824.

    9salentointasca

    Sono aperte le iscrizioni aHypocrites, il corso di forma-zione professionale per attori,sessione 2015/2016, promos-so dal laboratorio teatrale Pro-sarte di Lecce, con la direzioneartistica di Mino Castrignan.Liniziativa rivolta a quantivogliano intraprendere pro-fessionalmente il mestiere diattore; la frequenza a nume-ro chiuso e gli aspiranti allievidovranno sottoporsi ad uncolloquio d ammissione. Durante il corso, verrannoanalizzate e praticate varie di-scipline: dizione teatrale, vocee recitazione, tecniche di in-terpretazione, drammaturgiadell'attore, antropologia tea-trale, mimo ed arte corporea,teoria e pratica della mascherae tanto altro ancora. Per altreinformazioni: 0832.242838.

    Formazione

  • vivisalento settegiorni di...Teatro

    Ruffano - Il gruppo teatraleGiovani 2000 porta in scenaalle ore 20,30 la commediabrillante dal titolo Lu testa-mentu te li guai, un spettaco-lo in tre atti di Vincenzo Abati.La serata rientra nel fitto ca-lendario di eventi, allestito inoccasione dei festeggiamentidi San Francesco dAssisi.

    MusicaCorigliano dOtranto - Al via,alle ore 21, un nuovo incontrocon la musica a Lu Mbroia, invia Marcello, dove ascoltare leselezioni live della serata, as-saporando i piatti proposti dalmen del locale e dallanticatradizione gastronomica.

    EscursioneGallipoli - Dal porto dellacittadina jonica, prendono ilvia le escursioni in barca, allavolta dellisola di SantAndrea.Per ricevere maggiori informa-zioni in merito: 0836.572824.

    MusicaCursi - Nuova serata di musicae divertimento, negli spazi delProsit. Per ricevere maggiorinotizie in merito: 348.3925580.

    CorsoLecce - LASD Bridge, sita in viaSalvatore Grande, organizzaun corso di bridge, tenuto dainsegnanti federali, per ap-prendere le basi ed i segreti diquesto gioco. Per ricevere altreinformazioni: 333.1121800.

    LA CONCESSIONARIA DEL SALENTO

    10 salentointasca

    Domenica 4 ottobre, il chio-stro dei Domenicani a Lecceospita il nuovo appunta-mento con Lecce WeddingShow. Levento, firmato Lec-cEventi wedding & eventplanner e patrocinato dallalocale Amministrazione co-munale, progettato per es-sere unesperienza sensoria-le, che intende trasmettereai futuri sposi la concezionedel matrimonio ispirato allarte, in ogni ambito che locompone. Un emozionategiornata, dove i futuri sposiprotranno ammirare in ante-prima i pi bei abiti da sposa.

    Evento

  • DegustazioneCollepasso - In una suggesti-va oasi naturale, circondatadal verde delle piante dellamacchia meditterranea, lamasseria Palmento proponeun percorso di gusto con pro-dotti a km 0: ricchi antipasti,gustose specialit della casa,carne alla brace e arrosti discottona, il tutto made in Sa-lento. Lazienda , infatti, spe-cializzata nellallevamento discottone e animali da pascolo,cresciuti allinsegna della piassoluta genuinit. La struttu-ra aperta a cena ogni venerde sabato e la domenica a pran-zo su prenotazione. Per riceve-re informazioni: 346.0890239.

    EscursioneCasarano - Lassociazione Pro-lo loco Salento, per rafforzarele tradizioni locali, promuovevisite guidate in dialetto salen-tino. Per ricevere informazionipi dettagliate: 0833.513351.

    MuseoPoggiardo - Venerd, sabatoe domenica, il Sistema muse-ale di Vaste-Poggiardo propo-ne una serie di visite guidate.Per conoscere tutti i dettaglidella serata: 800.551155.

    FestaTaviano - Al via i solenni fe-steggiamenti di Santa Teresa,che proseguono fino a doma-ni, secondo un fitto calendariodi eventi civili e religiosi.

    LA CONCESSIONARIA DEL SALENTO

    11salentointasca

    Proseguno gli appuntamentiallestiti negli spazi della mas-seria Miele, a Lecce. Domenica4 ottobre si rinnova, nel ri-spetto della tradizione conta-dina, la festa diniziao autunnocon numerosi appuntamentiche caratterizzano linteragiornata. Marted 6, dalle20,30 alle 21,30 incontro zen:spazio a movimento, pensieroe respirazione. Mercoled 7,primo appuntamento con En-glish Gossiping and chattingdalle 20,30 alle 21,30 per mi-gliorare, chiacchierando, il no-stro inglese. Per ricevere mag-giori notizie: 388.4474496.

    Rassegna

  • EventoLecce - Start-up weekend Lec-ce, tra cultura e turismo. Equesto il titolo della tre giorniospitata fino a domenica seranegli spazi delle Officine Can-telmo, in viale De Pietro. Unlaboratorio di opportunit im-preditoriali, per tutti coloroche hanno delle idee ma nonsanno come fare a tradurle inrealt e necessita di formazio-ne, consigli, condivisione edesperienza tra sviluppatori,designer, esperti di businesse marketing, product mana-ger. Lobiettivo finale saperecreare una start up vincente,promuovendo la creativit elinnovazione digitale, a favoredello sviluppo delleconomiaturistica e cultura del territoriosalentino. Ognuno invitatoa lanciare la propria idea diavvio e ricevere feedback. Perinformazioni: www.up.com.

    LaboratorioOtranto - Spazio alla fantasiaed alla voglia di fare alla mas-seria Panareo, dove continuala rassegna di allestimenti, chevedono protagoniste le eccel-lenze del territorio. Un viaggioalla scoperta di piatti, profumi,fragranze e piatti della cucinadi tradizione. Per ricevere mag-giori notizie: 0836.812999.

    VisitaLecce - Al via, alle 20, il nuovoappuntamento con le visiteteatralizzate, proposte da Im-provvisart nel castello Carlo V.Per ricevere maggiori notizie,telefonare al 347.8502529.

    ,DivertimentoPoggiardo - Serata di anima-zione, divertimento e musicaal Tesoretto Grill Music, sullastrada provinciale che condu-ce a Castro. Per ricevere mag-giori informazioni sull evento,telefonare al: 328.1934011.

    12 salentointasca

    vivisalento settegiorni di...Tutti gli eventi, giorno dopo giorno, per essere sempre info rm

    Fino al 13 dicembre la Galle-ria del Palazzo Ducale di Ca-vallino ospita i dipinti dellaCollezione Amata, da Bassa-no a Longhi a cura di France-sco Petrucci. Levento statopromosso dalla locale Ammi-nistrazione comunale._______________

    Gli ampi e storici spazi deivecchi magazzini Upim, in viaTemplari, a poca distanza dal-la centralissima piazza SantOronzo a Lecce, ospitano lamanifestazione Vintage, dedi-cata agli articoli degli anni50,60,70 e 80. Mobili antichie di modernariato, occhiali,accessori moda, abiti, ogget-tistica, biciclette, motociclette,televisori, mangiadischi, radio,lampade, divani e tanto altro,per curiosi e collezionisti.

    Iniziative

  • DegustazioneVilla Convento - Lautunnodel Folie, il ristorante inseritonel parco di Verdalia, proponeuna serie di serate molto intri-ganti. Lo chef Antonio Raffae-le, nei primi due weekend diogni mese, lascia agli ospiti lalibert di seguire il men lacarte o quello degustazione,o farsi guidare alla scoperta diun ingrediente speciale, chediventa protagonista di unacena fuori dallordinario. Alcentro di questo primo finesettimana la disfida Formaggiitaliani vs formaggi francesi:unoccasione imperdibile perintravedere un viaggio nelmondo caseario di altissimaqualit, raccontato da AntonioRaffaele. Oltre ai week endgourmet, riprender a breveil programma delle cene atema del gioved. Per altreinformazioni: 340.5364024.

    EventoLecce - Fino al 7 ottobre, l as-sociazione PepeNero e Gappropongono, negli spazi delMuseo ferroviario, in via Co-dacci Pisanelli, la mostra ed illibro Moving landscape. Inesposizione, lavori di Anne-Marie Creamer, Enoch Chen,Santiago Morilla, Tj Hospodar,realizzati durante il periodo diresidenza a Lecce; di MairaMarzioni, che ha percorso lalinea ferroviaria Sud Est, utiliz-zando i caselli come punti disosta per raccogliere tracce dimateria, suono e poesia. Il li-bro che accompagna la mo-stra frutto di un processodrammaturgico collettivo.

    MusicaScorrano - La cantante CeciliaRamone la protagonista dal-le 22 della serata live propostadal Caf 41, in piazza VittorioEmanuele. Info: 389.1163979.

    13salentointasca

    fo rmati sugli appuntamenti organizzati in tutto il Salento!

    Sono aperte le iscrizioni aicorsi di danza del Balletto delSud. Il centro propone unavasta gamma di opportunitdi formazione, con qualificatiinsegnanti, dove i giovani ta-lenti possono iniziare a stu-diare larte del balletto o per-fezionare la propria tecnica ecompletare gli studi. Le disci-pline studiate sono principal-mente: la danza classica, re-pertorio classico, pas de deuxe la danza contemporanea.La scuola offre la possibilitdi carriera artistica ed ancheun luogo dove far crescrerela voglia di partecipare, esibir-si e stare insieme. La direzio-ne artistica del maestro Fre-dy Franzutti. Per riceveremaggiori informazioni in me-rito e conoscere nel dettaglioloffferta, tel.: 0832.453556

    Danza

  • MostraLecce - Prosegue, fino al 26gennaio, la mostra internazio-nale sulle Torture medievali,allestita nelle sale del castelloCarlo V. Attraverso fedeli rico-struzioni di strumenti di tortu-ra medievale e dei processiinquisitori, si esaminano moti-vi e mezzi con cui per secoliluomo ha inflitto torture adaltri uomini. In mostra oltre 50strumenti di dolore e morte,dalla sedia inquisitoria alla gar-rota, dalla veglia o culla diGiuda alla botte chiodata usa-ta per uccidere Attilio Regolo.Apertura: dal luned al venerddalle ore 9 alle 21; il sabato ela domenica: ore 9,30-21.

    EventoLecce - Prosegue fino a doma-ni a palazzo Vernazza il Festivaldella sessualit consapevole.A far lamore... propone in-contri e approfondimenti te-matici, oltrea a mostre ed altrimomenti di confronto.

    EscursioneMorciano di Leuca - Al via,alle 15, lescursione di pescatu-rismo, nella quale trascorrere inmare con i pescatori alcune ore,per vivere l emozione di pesca-re e fare un esperienza unica.Partecipazione diretta ed attivaad unantica pesca, quale iltramaglio, con la possibilit diacquistare il pesce appena pe-scato. Per notizie: 0836.572824.

    MercatinoMartano - Piazza Gramsciospita, dalle 8 alle 13 ,il Merca-tino di Campagna Amica, traprodotti e produttori locali.

    TeatroLecce - Va in scena, alle ore 21sul palcoscenico del teatro Pai-siello, lo spettacolo dal titoloAmmazza che... coppia perla regia di Giulio Cancelli. Inscena Giulio Neglia, GiulioCancelli ed Elisa Nitti. La storia ambientata in una cameradabergo ed i protagonisti so-no solo tre: una donna sposa-ta, che ha una relazione extra-coniugale con un dentista,annoiata dal rapporto con ilmarito, venditore di auto usate.

    14 salentointasca

    vivisalento settegiorni di...Tutti gli eventi, giorno dopo giorno, per essere sempre info rm

  • EventoSalice Salentino - Negli spazidel museo intitolato a Piero eSalvatore Leone De Castris,presso le antiche cantine sitein via senatore De Castris,prende il via nel terdo pome-riggio il talk show moderatoda Bruno Vespa, per festeggia-re il traguardo dei 350 anni diattivit della pluriseconareazienda pugliese. Intervengo-no: Piernicola De Castris, MarioAguglia, Riccardo Cotarella, Pa-olo De Castro, Michele Emilia-no, Leonardo Pinto, Adriana Po-li Bortone e Dario Stefano. Perloccasione, presentato in an-teprima il Susumaniello Perlui, la nuova linea dellazienda.

    MusicaGalatina - LOfficina del Gusto,in via Pascoli 40, ospita dalle22 il progetto MediterraneanPsychedelic Session, guidatodal chitarrista e cantante LuigiBruno. Al suo fianco, AndreaDoremi (trombone/basso tu-ba), Lorenzo Ronzino (basso)e Spadino Greco (batteria). In-gresso gratuito. Per maggioriinformazioni: 328.8451688.

    RassegnaLecce - La rassegna Storie aSud - Gran Bazar propone, alle17,30 nel parco di Belloluogo,Qui se mai verrai... il Salentodei poeti, festa dei poeti edegli autori. Per conoscere tut-to il programma: 0832.242334.

    Sabato 3Escursione

    Lecce - Al via alle ore 16,30 lapasseggiata turistica di Lecce.Un itinerario tematico e visitaguidata: il quartiere delle Scal-ze, vie suggestive, vicoli nasco-sti, luoghi monumentali. L ini-ziativa curata dallassociazionePuglia Travel, in collaborazionecon lo studio di Guide turistichePuglia abilitate PolisTurismo. Siparte da porta San Biagio. Co-sto: 4 euro a partecipante (gratisi bambini, fino a 10 anni). Perricevere altre informazioni inmerito e/o conoscere nel det-taglio il programma, contatta-re il numero: 340.4054179.

    15salentointasca

    fo rmati sugli appuntamenti organizzati in tutto il Salento!

  • FestaCollepasso - Proseguono finoa domani i festeggiamenti al-lestiti in onore di San France-sco. Ricco il programma civilee religioso, organizzato perloccasione dal comitato festa.

    CorsiSan Donato di Lecce - Al viai nuovi corsi base dei labora-tori urbani S.A.R.E.M.O.. Perinformazioni: 389.6820892.

    FestaSalice Salentino - Prosegegu-no fino a domani i solenni fe-steggiamenti allestiti in onoredel patrono della cittadina,San Francesco d Assisi. Nume-rosi gli eventi civli e religiosi,predisposti per loccasione.

    IniziativaLecce - Sono aperte le iscrizio-ni al concorso di moda Stilistiin vetrina, che mira a pro-muovere e premiare talentiemergenti attraverso direttecollaborazioni ed inserimentipresso prestigiosi showroom.Per ricevere maggiori informa-zioni in merito: 366.3240154.

    FestaLecce - Il calendario di eventireligiosi, predisposti in onoredi San Francesco, prosegue fi-no a domani negli spazi dellachiesa dedicata al patronodItalia. Momenti di confrontoe riflessione, alternati a cele-brazioni eucaristiche e ad altrieventi dedicati alla preghiera.

    16 salentointasca

    vivisalento settegiorni di...Tutti gli eventi, giorno dopo giorno, per essere sempre info rm

    Il continuo evolversi dellaprofessione di acconciatorerichiede un costante aggior-namento, utile a comprende-re e conoscere tutti gli aspettidella moda, come taglio, ten-denze, volumi e colori.S.TE.P.P. luniversit della bel-lezza globale propone unaserie di corsi, utili non solo anuove idee di hair styling, maanche a migliorare ai massi-mi livelli le capacit dei corsi-sti, al fine di soddisfazionenella quotidianit professio-nale, una clientela semprepi consapevole ed esigen-te. Per info: 0832.318559.

    Formazione

  • ConcertoCutrofiano - Anna Cinzia Vil-lani la protagonista dellanuova serata di musica e gu-sto, proposta dalla masseriaPiccapane, sita sulla S.p. checonduce ad Aradeo. La Vocedel Salento propone un per-corso di ricerca mosso da pro-fondo interesse per la memo-ria sonora e corporea delproprio territorio, che ha con-dizionato tutte le sue scelteartistiche, volte a divulgare esalvaguardare caratteristichee sfumature. Canti di donne,terra e sale il titolo della se-rat, che prende il via alle 20,30con una cena; a seguire, ilcon-certo. Per info: 327.8453459.

    LaboratoriTricase - Al via i laboratorioteatrale Piccoli attori, allestitial Piccolo teatro Paradiso. Perricevere maggiori informazio-ni in merito:349.4467210.

    EscursioneGallipoli - Visita guidata al Ca-stello angioino, sito all ingres-so del centro storico della cit-tadina jonica, in compagniadi esperti, che forniscono aipartecipanti le informazioniutili ad apprezzare al megliogli antichi spazi, riportati dopoanni di lavori al vecchio splen-dore. Per ricevere maggiori in-formazioni in merito e cono-scere nei dettagli il programmadellevento: 0833.262775.

    17salentointasca

    fo rmati sugli appuntamenti organizzati in tutto il Salento!

    Ogni luned, la libreria Pal-mieri in via Salvatore Trinche-se 62 a Lecce, ospita i "Lunedde iQdB Edizioni". L'editoreStefano Donno incontra pres-so la storica libreria lecceselettori, critici, scrittori, poetie altri editori che vorrannocostruire un dialogo operati-vo e fattivo attorno alla cul-tura, al fare cultura, al libro.L'idea, sposata con entusia-smo da Daniela e Anna Pal-mieri, vuole essere un puntodi partenza per riportare ilvalore del libro e della letturanella vita di ogni giorno nelladivulgazione editoriale.

    Iniziativa

  • SpettacoloLecce - Il castello Carlo V ospi-ta alle ore 19,30 - 20,30 e 21,30la messa in scena della degu-stazione teatralizzata di pro-dotti tipici salentini Il pastodella tarantola, a cura di Ko-reja. Ingresso gratuito, conprenotazione obbligatoria, alnumero 0832.242000.

    FestaCampi Salentina - Diversi imomenti di preghiera e rifles-sione, allestiti in onore di SanFrancesco dAssisi: il program-ma religioso prosegue fino adomani, con diverse celebra-zioni eucaristiche, alternate amomenti di confronto, appro-fondimento e preghiera.

    MostraLecce - Nella suggestiva sededella chiesa di San Sebastiano(alle spalle del Vescovado), possibile apprezzare, fino afine settembre, i lavori di Leo-nardo Viola, ormai un affezio-nato amico del Salento. Le sueopere pi recenti sono caratte-rizzate dalla variegata armoniadegli azzurri, dei blu, delle sfu-mature pi accattivanti, chesono, ormai, caratteristica ine-ludibile del suo fare pittorico.Il fascino delle luce delle con-trade salentine per l artistadi origine lombarda un irresi-stibile richiamo a cui non pua sottrarsi, dando vita ad operecromaticamente intense.

    18 salentointasca

    vivisalento settegiorni di...Tutti gli eventi, giorno dopo giorno, per essere sempre info rm

    Donare il sangue un gestodi solidariet... Significa direcon i fatti che la vita di chista soffrendo ci preoccupa.Il sangue non riproducibilein laboratorio ma indispen-sabile alla vita. Indispensabi-le nei servizi di primo soccor-so, in chirurgia, nella cura dialcune malattie, tra le qualiquelle oncologiche e nei tra-pianti. Chiunque pu dona-re il sangue: occorre solo re-carsi presso uno dei centritrasfusionali della provincia:Copertino tel. 0832.936279Galatina telef. 0836.529222Gallipoli telef. 0833.270533.

    Solidariet

  • DivertimentoPoggiardo - Saturday NightFever al Tesoretto: il fitto pro-gramma della serata proponeuna cena con gusto e a segui-re musica anni 70.80.90, diver-tentismo con Bobbie Serra &Ivan Bonetti. Ingresso libero.Per altre notizie: 328.1934011.

    EventoLecce - Il centro storico citta-dino ospita la 1a Giornata sa-lentina del Biologo nutrizioni-sta, organizzata dallAbisa.Correggere gli errori alimenta-ri ed indicare i corretti stili divita attraverso l educazionealimentare: questa la prioritdel progetto. Per maggiori in-formazioni: www.abisa.it

    EscursioneVeglie - Passeggiata culturale,per conoscere i beni architet-tonici del centro storico dellacittadina, a cura dell associa-zione I lupi dellArneo. Per altreinformazioni: 328.0728542.

    FestaLequile - La cittadina ospita,oggi e domani, i festeggiamen-ti di San Francesco d Assisi, convari momenti di preghiera.

    EscursioneGalatina - Passeggiando perGalatina il titolo delle visiteguidate per il centro storico,alla scoperta delle bellezze del-la citt. Per ricevere maggioriinformazioni in merito, consul-tare il numero: 331.3418469.

    19salentointasca

    fo rmati sugli appuntamenti organizzati in tutto il Salento!

    Sono aperte le iscrizioni alcorso in Criminologia edAnalisi della devianza di ba-se, organizzato dal Cefass diLecce. Liniziativa si sviluppasu 110 ore, di cui 80 di lezio-ni frontali e 30 di stage, pres-so la Casa circondariale diLecce. Patrocinato e accredi-tato dal Consiglio dell Ordi-ne degli Avvocati di Lecce,attribuisce 20 crediti formati-vi. Il corso fornisce uno stimo-lo alla ricerca, alla conoscenzadel crimine e della devianzae si prefigge di far acquistaredelle competenze specifiche.Per info: 0832.498025.

    Iniziativa

  • MercatinoRuffano - Dalle 18 alle 20, in-via IV Novembre si svolge iltradizionale appuntamentocon il Mercatino di CampagnaAmica. Tanti i prodotti agricoli,olio e formaggi presentati di-rettamente dai produttori, chene raccontano le propriet ele peculiarit di produzione.

    DivertimentoGallipoli - Stile, classe ed ele-ganza caratterizzano la serataallestita negli spazi del Pre-mire Lounge, dove gustare iraffinati piatti dello chef, ac-compagnati da una vasta car-ta di vini e da musica selezio-nata. Per ricevere maggioriinformazioni: 347.2139848.

    DegustazioneSan Cesario di Lecce - La vec-chia Curte propone una spu-meggiante e piacevole serata,da vivere allinsegna del diver-timento, della buona cucina edei piatti ricercati. Un eventodedicato agli amanti della cu-cina di tradizione, con il coin-volgente karaoke. Per altreinformazioni: 328.9863938.

    FestaGemini - Proseguono, fino adomani, i solenni festeggia-menti in onore di San France-sco, secondo un fitto calendariodi eventi religiosi e di iniziative.Dopo la musica e lo svago, inchiusura un colorato e fragorosospettacolo di fuochi d artificio.

    MostraRuffano - Mater Meravilliosa il titolo della mostra firmatadal poeta e scultore Elio Talon,allestita nella pinacoteca citta-dina. Le sculture, realizzate interracotta refrattaria bianca,carta e ceramica raku, invitanoad uno sguardo intimo.

    CorsoMaglie - La British Schools,sita in via Fratelli Piccinno,ospita tutti i giorni dalle ore16 le lezioni dei corsi di forma-zione obbligatori per l apertu-ra di unattivit commercialenel campo della ristorazione.Le attivit sono promossedallassociazione Formazio-ne&lavoro. Info: 329.3943439.

    20 salentointasca

    vivisalento settegiorni di...Tutti gli eventi, giorno dopo giorno, per essere sempre info rm

  • FestaSan Pietro in Lama - Nel ri-spetto della tradizione, si svol-gono nel primo fine settimanadi ottobre i festeggiamentidella Madonna del Rosario.Ricco il programma allestitoper l occasione, che si conclu-de domenica, con la caratteri-stica fiera dedicata alla Santa.

    CorsoSan Cesario di Lecce - Per sca-ricare stress e allentare tensio-ni muscolari, ripartono le classidi esercizi di Bioenergetica.Per altre notizie: 347.7036977.

    SagraGiurdignano - Oggi e doma-ni, si rinnova il tradizionale ap-puntamento con la Fiera.

    MostraLecce - Taranterra il titolodella mostra documentariadedicata al fenomeno del ta-rantismo allestita negli spazidel Must, in via degli Ammira-ti. La rassegna resta aperta alpubblico fino al prossimo 31ottobre. Per ricevere maggioridettagli in merito e per gli ora-ri, telefonare allo 0832.241067.

    IniziativaOtranto - Trekking a caccia ditartufo, nei boschi insieme aicani, nei luoghi scelti dalla gui-da, alla ricerca del prestigiosotubero bianco o nero, presen-te nel Salento. Si parte alle ore8,30. Per conoscere meglio ilprogramma: 0836.572824.

    MercatinoCaprarica di Lecce - Dalle 18,in piazza Vittoria si svolge iltradizionale appuntamentocon il Mercatino di CampagnaAmica. Tanti i prodotti agricoli,olio e formaggi presentati di-rettamente dai produttori, chene raccontano le propriet ele peculiarit di produzione.

    RassegnaLecce - Dalle ore 19,30 il con-servatorio di SantAnna ospitail nuovo appuntamento conla rassegna Storie a Sud - Granbazar. Il programma proponeun omaggio alla poesia diFranco Loi e poi teatro musicae poesia di e con G. Rapan,per le musiche di R. Gagliardi.

    21salentointasca

    fo rmati sugli appuntamenti organizzati in tutto il Salento!

  • LaboratorioLecce - Al via, alle ore 17 in viaSozy Carafa, il laboratorio diteatrodanza, proposto dallacompagnia Duende. Nell oc-casione, possibile partecipa-re ad una lezione gratuita diprova. Il laboratorio, condottodalla danzatrice e coreografaEnza Curto, rivolto ad unmassimo di venti partecipanti,anche senza alcuna esperien-za pregressa di teatro e danzae si svolge fino al mese di giu-gno, nei giorni di marted esabato, dalle 17 alle 19. Perricevere maggiori informazio-ni e conoscere nel dettaglio ilprogramma dei corsi, telefo-nare al numero 338.2709666.

    Domenica 4Mercatino

    Lecce - Nuovo appuntamen-to con il Mercatino di Campa-gna Amica, dove trovare tantifreschi prodotti agricoli, pro-posti dai produttori locali. Inpiazza Bottazzi e piazza Ludo-vico Ariosto, presenti numero-si stands, dalle ore 8 alle 13,allestiti da Coldiretti - Lecce.

    IniziativaVeglie - Passeggiata naturali-stica gratuita, nel parco natu-rale comunale Lupomonaco,alla scoperta della macchiamediterranea e delle bellezzelocali. Per ricevere maggioriinformazioni: 328.0728542.

    22 salentointasca

    vivisalento settegiorni di...Tutti gli eventi, giorno dopo giorno, per essere sempre info rm

    Sono aperte le iscrizioni aicorsi, con titoli finali validi alivello europeo e nei concor-si pubblici, ai sensi dellart.14 - Lecce 845/78 - L.R.15/2002 e S.M.I. autorizzatidalla Regione Puglia e Pro-vincia di Lecce per: Assisten-te di scuola dellinfanzia (du-rata 7 mesi); Educatore diasilo nido e sezione prima-vera (durata 4 mesi); Ausilia-rio del traffico; messo notifi-catore di atti; Guardiaecologica. Per ricevere altreinformazioni in merito, con-tattare Inap Lecce al seguen-te numero: 0832.348605.

    Iniziativa

  • EscursioneCalimera - La masseria didat-tica San Biagio propone, dalle10, la passeggiata escursioni-stica, alla scoperta dei segretie degli animali ivi presenti. Unoccasione per trascorrere alcu-ne ore allaria aperta, in com-pagnia di familiari ed amici,apprezzando le bellezze dellastruttura, come il laghetto del-le bufale, la cripta bizantinaed il percorso degli odori. Perinformazioni: 0836.572824.

    EventoLecce - Alle ore 21, al parcoRudiae, prende il via Comevogliamo vivere?, a cura degliattori della compagnia Ammi-rata. Per notizie: 0832.246517.

    MercatinoLequile - Si rinnova l appun-tamento con il Mercatino delloScambio, della pulce, dell an-tiquariato e del gusto, allestitopresso la villetta Padre Pio. Gliespositori propongono ogget-ti e prodotti antichi, dell arti-gianato e dellenogastronomialocale, nei vari stands presenti.

    EscursioneAcaya - Domenica ricca dieventi, negli spazi della Riser-va naturale dello Stato OasiWwf Le Cesine. Si parte alle10,15 con un percorso a piedilungo i sentieri della zona edosservazione della palude co-stiera. Durata di 2 ore circa. Perinformazioni: 329.8315714.

    23salentointasca

    fo rmati sugli appuntamenti organizzati in tutto il Salento!

    E possibile visitare il Museoferroviario della Puglia, neicapannoni delle ex Officinedelle Ferrovie dello Stato, invia G. Codacci Pisanelli 3, aLecce. La struttura apertaal pubblico dalle ore 9,30 alle12,30 ogni marted, gioved esabato, per una visita guidataalla scoperta degli antichi va-goni e sistemi di trasporto delpassato. La domenica previ-sta inoltre unapertura mattu-tina dalle ore 9,30 alle 12,30.L ingresso per le visite con-sentito fino a 30 minuti primadella chiusura. Per maggioriinformazioni: 335.6397167.

    Iniziativa

  • 24 salentointasca

    FestaScorrano - Giornata dedicataa San Francesco dAssisi: riccoil cartellone civile e religioso,allestito per loccasione. Pre-senti vari stands gastronomicie diversi gruppi musicali. Almattino il mercato tipico, doveviene venduto il bestiame edoggetti dellartigianato locale.

    DegustazioneLeverano - Tradizione ed in-novazione in mostra, neglispazi della Cantina dei contiZecca, dove dalle 8,30 alle 13 possibile acquistare e degu-stare i vini, lolio ed i prodottitipici del territorio. Per riceverealtre informazioni in merito,telefonare allo: 0832.925613.

    FestaVignacastrisi - Per tre giorni,il centro salentino ospita i fe-steggiamenti allestiti in onoredella Madonna del Rosario,protettrice della cittadina sa-lentina. Le vie principali sonoaddobbate con le carattristi-che luminarie e le tipiche ban-carelle, tra momenti di festa emusica dal vivo. In chiusura,un colorato spettacolo di fuo-chi dartificio. La piazza ospitai numerosi eventi proposti nelcorso delle tre serate, tra mu-sica e altre occasioni di svago.

    RassegnaLecce - Proseguono, al concer-vatorio di SantAnna, gli ap-puntamenti con Storie a Sud.

    MercatinoTricase - Piazza Capucciniospita, per tutto il giorno, iltradizionale appuntamentocon il Mercatino delle Pulci edellantiquariato. Tanti gliespositori che propongonomobili antichi, cimeli depoca,lampade, quadri, cornici, cera-miche e tanto altro ancora.

    EscursioneOtranto - Viaggio guidato allascoperta della cittadina idrun-tina e delle sue bellezze archi-tettoniche e naturalistiche.Protagonista indiscusso, il mo-saico della Cattedrale; nel po-meriggio, la visita alla valledelle memorie. Per ricevereinformazioni: 327.8410214.

    vivisalento settegiorni di...Tutti gli eventi, giorno dopo giorno, per essere sempre info rm

  • 25salentointasca

    FieraRuffano - Nellambito dei so-lenni festeggiamenti allestitiin onore di San Francesco dAssisi e Santa Chiara, ha luogola tradizionale Fiera mercato,giunta alla dodicesima edizio-ne. Nei numerosi stands alle-stiti, diversi e gustosi i prodottiin esposizione. A seguire, lacamminata dedicata ai Santi.

    RassegnaLecce - Appuntamento alleore 18 a masseria Miele, per lAperiorto, preparato con pro-dotti naturali e trasformati neilaboratori condivisi di ArciMiele. Ingresso libero e gratui-to. Per conoscere i dettaglidell evento: 388.4474496.

    FestaNard - Si concludono oggi ifesteggiamenti in onore di SanFrancesco dAssisi. Ricco il ca-lendario di eventi civili e reli-giosi, allestito per loccasione.

    EventoLecce - Nutriamoci di culturaper crescere il titolo dellaGiornata nazionale delle Fami-glie al museo, in programmadalle ore 15,30 alle 19,30 neglispazi del museo Musa UniSa-lento, sito in via di Valesio, an-golo viale San Nicola. L ingres-so agli spazi espositivi e lapartecipazione ai laboratori gratuita. E necessaria la pre-notazione. Per ricevere altreinformazioni: 0832.294253.

    MercatinoCopertino - Come ogni primadomenica del mese, il centrostorico ospita il Mercatino de-dicato al riuso, al recupero edal riciclo ed al rivendo. Nume-rosi gli stands allestiti perloccasione con tante curiosit.

    EscursioneCutrofiano - Il frantoio ipogeodella masseria Astoria ospita,dalle ore 10, curiosi ed appas-sionati, alla scoperta dei luo-ghi tipici del Salento. Una pas-seggiata che propone la visitaall antica struttura ed a segui-re la degustazione di piatti delterritorio. Lescursione vienefatta anche in lingua straniera.Per altre notizie: 0836.572824.

    fo rmati sugli appuntamenti organizzati in tutto il Salento!

  • 26 salentointasca

    MercatinoAcaya - SI rinnova nel rispettodella tradizione, in occasionedella prima domenica del me-se, il Mercatino dell Antiqua-riato e del baratto, allestito perle viuzze e le piazze dell anticoborgo fortificato. Numerosi gliespositori che propongono acuriosi ed appassionati del set-tore mobili depoca, dischi invinile, libri, pizzi, quadri e altro.

    FestaLecce - A partire dalle 10,30negli spazi della parrocchia diSan Massimiliano Kolbe, nellazona 167 B, bambini vestiti daangeli, momenti di riflessione,palloncini in cielo e distribu-zione del pane degli angeli.

    Visite guidateLecce - Per tutto il mese di set-tembre, il Centro di Esperienzadel parco regionale Bosco ePaludi di Rauccio propone,dalle 10 alle 12, una passeg-giata in area parco accompa-gnati dalle esperte guide, cheillustrano i diversi ecosistemi.Per altre notizie: 333.9855341.

    MercatinoOtranto - Il lungomare degliEroi, dalle ore 9 al tramonto,ospita il Mercatino dell Anti-quariato con lesposizione dioggettistica antica e pezzidantiquariato e modernaria-to. Numerosi gli espositori pre-senti. Per ricevere maggioriinformazioni: 328.4822707.

    EscursioneGiurdignano - Incontro algiardino megalitico, alla sco-perta di pietre fitte, allineatein asse solstiziale: simboli sacri,incisi nellEra cristiana, per unitinerario turistico emozionan-te e molto partecipato. Durata:2 ore. Partenza: mattina e po-meriggio, su prenotazione. Permaggiori notizie: 0836.572824.

    LaboratorioLecce - Fino al 25 ottobre,larte e la letteratura per ragaz-zi sono al centro di mostre,attivit didattiche e laboratoriper famiglie, in occasione delPicturebook Festival negli spazidella biblioteca Bernardini, delMust e della galleria Foresta.

    vivisalento settegiorni di...Tutti gli eventi, giorno dopo giorno, per essere sempre info rm

  • 27salentointasca

    Luned 5Incontro

    Lecce - La libreria Feltrinelliospita, dalle 19 ,la presentazio-ne di Corale, il disco di esor-dio di William Greco. EraldoMartucci presenta il primo la-voro discografico, un percorsofrutto di una sintesi di tutte lesue esperienze musicali, dallaclassica al jazz. Per informazio-ni inmerito: 0832.279476.

    CorsoLecce - La bellezza del tangoargentino sotto la sapienteguida del maestro Gianni Sicu-ro. Per ricevere altre informa-zioni sulle varie attivit avvia-te, telefonare al 335.8421182.

    CorsoLecce - Presso la chiesetta Bal-samo, in via Pozzuolo, riapro-no le iscrizioni al corso di car-tapesta. Le lezioni sono tenutedal maestro Carmelo Schipa esono aperte a tutti e per ogniet. Per info: 389.1103063.

    Marted 6Festa

    Guagnano - Al via oggi i fe-steggiamenti in onore dellaMadonna del Rosario. Fitto ilprogramma civile e religiosopredisposto per loccasione,con vari momenti di preghierae riflessione, alternati ad altridi musica e divertimento. Lafesta prosegue fino a gioved.

    FestaLeverano - Ricco il program-ma civile e religioso, allestitoper due giorni dedicata allaMadonna del Rosario. La festapropone vari momenti di mu-sica e svago e si conclude do-mani, con un fragoroso spet-tacolo di fuochi dartificio.

    Mercoled 7Evento

    Lecce - Lo Spazio, shopping etempo libero, in via Bachelet,apre i suoi spazi. Una grandepiazza a disposizione per lapromozione del proprio even-to. Le selezioni sono aperte.Per ricevere maggiori informa-zioni: www.spaziolecce.it

    fo rmati sugli appuntamenti organizzati in tutto il Salento!

  • 28 salentointasca

    Sono 235 i campioni di vinorosato, pervenuti da 176cantine, che hanno parteci-pato alla quarta edizione delConcorso enologico nazio-nale dei Vini rosati, promos-so dallassessorato alle Risor-se agro-alimentari dellaRegione Puglia, in partena-riato con Assoenologi, Acca-demia Italiana della Vite edel Vino, Unioncamere Pu-glia e autorizzato dal mini-stero delle Politiche agricole.I vini provengono da ben 16regioni e, come da previsio-ni, la Puglia (regione orga-nizzatrice e leader nazionalenella produzione di questacategoria di vino) a fare laparte del leone, per numerodi cantine ed etichette par-tecipanti. Alle spalle dellaPuglia, per numero di cam-pioni, Abruzzo, Veneto, Lom-

    bardia, Toscana ed EmiliaRomagna. Allappello, man-cano solo le cantine di Friuli,Trentino, Liguria e ValledAosta. I vini presentati pas-seranno al vaglio delle seicommissioni di valutazione,composte ognuna da quat-tro esperti enologi e un gior-nalista enogastronomico,che si cimenteranno in trediverse sessioni di analisisensoriale dei vini in gara.Al termine delle valutazioni,saranno 18 i vini rosati tran-quilli, frizzanti e spumantiad essere premiati, divisi insei categorie, con medagliedoro, dargento e di bronzo.Vogliamo raccontare il no-stro territorio e il nostro mo-do di intendere la vita ancheattraverso le tipicit enoga-stronomiche pugliesi e ilbuon vino -afferma l asses-

    sore regionale all Agricoltu-ra, risorse agroalimentari ealimentazione, Leonardo DiGioia- In questo percorso,un posto di primo piano loricopre il vino rosato, sulquale lAmministrazione re-gionale ha deciso di puntaregi da anni con attivit pro-mozionali, per valorizzarlo efarlo competere sia a livellonazionale che internaziona-le, dove fino a ora i rosatifrancesi hanno dettato leg-ge. Attraverso iniziative co-me il concorso, si richiamalattenzione di un pubblicoqualificato su questa specia-lit e si rende un grande ser-vizio al sistema produttivodel rosato, non solo pugliesema nazionale. Sono soprat-tutto Stati Uniti e alcune re-gioni dellAsia, Paesi in cui laPuglia sempre pi apprez-

    Concorso enologico nazionale dei Vini rosati:

  • 29salentointasca

    zata anche come meta turi-stica, i mercati cui guardia-mo con pi attenzione e lofacciamo raccontando ilpunto di equilibrio che ab-biamo raggiunto tra alimen-tazione di qualit e natura.A dare il via alle selezionianche il presidente della Re-gione PugliaMichele Emilia-no che ha ricordato che ilvino si vende insieme al suoterritorio e, infatti, il nostroimpegno deve essere sem-pre quello di trasferire unidea positiva del nostro ha-bitat in cui si producononon solo prodotti integrima si possa anche costruirecon il marketing una perce-zione complessiva del pro-dotto e del suo territorio diorigine, proprio come vienefatto attraverso il concorsodei vini rosati.Nonostante quest'anno ilconcorso sia stato lanciatosolo nell'ultima settimanadi agosto - in occasione del-la presenza della RegionePuglia all'Expo - e moltecantine avessero gi esauri-to il prodotto, il riscontro stato estremamente positi-

    vo, tanto che il 30% circadelle cantine partecipantirappresentano delle newentry per l'iniziativa. Il cre-scente interesse e consumodi vino rosato confermatoanche dall' Osservatoriomondiale dei vini rosati (acura del Consiglio interpro-fessionale dei vini della Pro-venza e France Agrimer-marzo 2015), secondo cui irosati nel 2013 hanno supe-rato la soglia del 10% sulconsumo di vino a livellomondiale. Una scalata che,nonostante un generaletrend ribassista, nel 2013non ha subito rallentamentie si attestata a 24 milionidi ettolitri, equivalenti a cir-ca 3,2 miliardi di bottiglie,con una crescita superioreal 20% nell'ultimo decen-nio. Il IV Concorso nazionaledei Vini rosati d'Italia - chevivr il momento finale del-la premiazione in Puglia en-tro la fine dell'anno - unadelle ultime attivit del pro-getto Apulia felix in masse-ria - Il tratturo dell' olio e delRosato, una delle due pro-poste con cui la Regione

    Puglia partecipa all' iniziati-va Expo e Territori, l' inter-vento dedicato alla scoper-t a d e l l e e c c e l l e n z eagroalimentari italiane, co-ordinato dalla Presidenzadel Consiglio dei Ministri -Dipartimento per le Politi-che di Coesione.Il progetto -ha ricordatoRosa Fiore del servizio Ali-mentazione area Politicheper lo sviluppo rurale - as-sessorato Agricoltura, risor-se agroalimentari, alimen-tazione Regione Puglia- hacoinvolto i comuni, gli entilocali, le scuole assieme conle masserie didattiche e iGAL affinch si desse vita aun modello sinergico cheraccontasse un'idea univo-ca di Puglia, rappresentatasoprattutto dal vino rosatoe dall'olio. Nei sei mesidell'Expo si sono program-mati in Puglia 23 eventi convisite alle cantine produttricidi vino rosato oltre che adaziende olivicole, frantoi emasserie didattiche per ce-lebrare il racconto delle pro-duzioni di eccellenza dell'intero territorio regionale.

    235 i campioni di vino pervenuti

  • 30 salentointascaUfficio per le Relazioni con il Pubblico 800-242.815 www.provincia.le.it

    Nutrirsi di cultura per crescere: al via la terzaAl via la terza Giornata na-zionale delle Famiglie al mu-seo: il Museo provinciale Si-gismondo Castromedianodi Lecce (con ingresso daviale Lo Re) ospita e pro-muove le attivit didattichee ludiche della manifestazio-ne, in programma domeni-ca 4 ottobre.Bambini e ge-nitori potranno Nutrirsi diCultura per Crescere. E' in-fatti questo il tema scelto,nell'anno dedicato all'Expoe all' alimentazione, perl'annuale appuntamentocon le famiglie nei musei.Per consentire un apprezza-mento a misura di bambinodelle collezioni d'arte e diarcheologia del museo edoffrire ai piccoli visitatori unposto in prima fila, gli ap-puntamenti saranno due:dalle ore 11.30 alle 13.30 edalle ore 16.30 alle 18.30. Gliincontri sono dedicati in par-ticolare a famiglie con bam-bini e ragazzi di et compre-sa tra i 4 e i 12 anni. Le attivitsono gratuite, ma necessa-ria la prenotazione. Si puinviare una mail con numeroed et dei partecipanti agli

    indirizzi di posta elettronica:[email protected], [email protected] , indicandonell'oggetto Il Vino deiMessapi; oppure telefonareai numeri 0832.683531 o683594, dal luned al venerd,dalle 8.30 alle 13.30.E possibile sperimentare,

    giocare e imparare a cono-scere tutto sul Vino deiMessapi e sui rituali del be-re e del mangiare. Sar unviaggio affascinante attra-verso le ceramiche del Mu-seo provinciale, un itinerarioinsieme archeologico, artisti-co, enologico e ludico. Ogni

  • 31salentointascaUfficio per le Relazioni con il Pubblico 800-242.815 www.provincia.le.it

    Giornata nazionale delle Famiglie al museoattivit prevede una partedidattica, una sperimentaleed un momento ludico con-clusivo. Durante la visita gui-data negli spazi espositiviarcheologici al piano terraed al primo piano del Museo,i piccoli visitatori ed i lorogenitori, accompagnati daun Simposiarca (maestrodel banchetto), saranno ini-ziati alla pratica del simposiotra i Messapi del V secolo a.C.,apprenderanno i rituali dellacultura della vite e della vini-ficazione, le consuetudinidella distribuzione e del con-sumo del vino, i luoghi e icontesti dove la bevanda sa-cra veniva consumata in an-tico. Insomma, scopriranno, guardando le forme e le raf-figurazioni sui vasi, tutto ciche in antico succedeva atavola, intorno ad un buonbicchiere di vino, lasciandosiraccontare per ogni vasouna storia diversa ed affasci-nante. Impareranno quantofosse importante per gli an-tichi il mangiare ed il bereinsieme, dal momento cheanche loro -come tutti noi -amavano farlo bene. In que-

    sta parte didattica della visi-ta, i bambini potranno inte-ragire oltre che con il mae-stro di banchetto, anche conl'archeologo.Sempre guidati del simpo-siarca, si avvieranno nellaparte sperimentale dell' in-contro, cimentandosi a fareil vino, preparando con leloro mani la bevanda sacrache si consumava sulle tavo-le dei Messapi. Nella terza edultima parte dell'attivit, ipiccoli visitatori potrannodedicarsi alle attivit ludichecon le Parole Intrecciate delMuseo ed altri giochi dienigmistica, negli spazi anti-stanti l'ingresso ai percorsimuseali. Giocando a trovarele parole, in realt, potrannomettersi a confronto e verifi-care tutto ci che stato rac-contato durante la visita.Nel frattempo i genitori po-tranno continuare a goderedella grande variet e ric-chezza di forme vascolari inceramica, maiolica, porcella-na e vetro, che artigiani eartisti dal '600 in poi hannoinventato e adattato per ilconsumo del vino, il traspor-

    to, la conservazione, il dono.Nella Pinacoteca barocca enella Sala degli artisti salen-tini dell'800 e del '900, trove-ranno allestita una mensapopolare dell'Ottocento, epotranno ammirare alcunitrattati settecenteschi di cu-linaria ed una selezione diNature Morte di '800-'900.Gli spazi del Museo sarannoadeguatamente preparati eallestiti per accogliere i pic-coli visitatori ed i loro fami-liari, in modo da consentireuna partecipazione attiva.Proprio per garantire la qua-lit dell'esperienza didatticaofferta, i ragazzi saranno di-stinti in due squadre ed i gio-chi distinti in pi manche.Nell'organizzazione e nellarealizzazione delle attivitdidattiche saranno impe-gnate le diverse professio-nalit del Museo Provincia-le. Inoltre, l 'evento possibile anche grazie algeneroso intervento di pri-vati, che metteranno a di-sposizione del Museo Pro-vinciale il vino per il brindisiconclusivo della serata (soloper partecipanti over 18).

  • salentointasca32

    Unesperienza sensoriale dedicata ai futuri sposiDomenica 4 ottobre, il chio-stro dei Domenicani a Lecceospita il Lecce WeddingShow. Non una fiera, ma unprogetto che mira a far vive-re ai futuri sposi un espe-rienza sensoriale che puntaa trasmettere la concezionedel matrimonio ispirato allarte, in ogni ambito che locompone. La serata firmataLeccEventi wedding &event planner patrocinatadal Comune di Lecce.Un'emozionante giornatadove i futuri sposi, con unbicchiere di bollicine e raffi-nate delizie per il palato, po-tranno ammirare in antepri-ma i pi belli abiti da sposa

    per il 2016 delle pi grandigriffes nazionali ed estere diIdea Sposa, come AlbertaFerretti, Blumarine, Prono-vias, Valentino, Carlo Pigna-telli e tanti altri, il tutto ascol-tando della buona musicadal vivo. Nel pomeriggio, ildebutto dellesclusiva colle-zione 2016 sposa, sposo ecerimonia di Idea Spos a conentusiasmanti sfilate.Durante levento, i weddingplanners di LeccEventi e tuttii professionisti del matrimo-nio, che hanno contribuitoalla creazione del LWS 2015,saranno a disposizione delpubblico, per informazionisui servizi per le nozze.

    Lingresso gratuito su invi-to ed riservato ai futurisposi ed ai loro accompa-gnatori. Per richiedere l invi-to sufficiente registrarsi su:www.lecceweddingshow.it.Orari di apertura:mattina,dalle ore 11 alle 13; pome-riggio, dalle 15.30 alle 21.30

    A far lamore... il festival della sessualit consapevolePalazzo Vernazza a Lecceospita, fino a sabato 3 otto-bre, A far lamore... il festivaldella sessualit consapevole.Un lungo programma di ap-profondimenti sulla sessuali-t tra piacere e benessere,incontri dautore e allesti-menti tematici. Levento rien-tra nellambito della Settima-na del Benessere sessuale,istituita a livello nazionale

    dalla Fiss - Federazione Italia-na di Sessuologia Scientificae giunta alla sua seconda edi-zione. Venerd 2 ottobre, do-po lavvolgente musica diGianni Rotondo, la volta diUn calice di vino con lasessuologia, un dialogo supiacere e protezione. Sabato3 ottobre, apre la serata unhappening musicale conBlow Up Duo, a cui fa seguito

    la presentazione del libroBagnami di Le Staroccatein cui sette autrici, prima ditutto amiche, raccontanoleros, lamore, la passione, lalibert, la voglia di esprimersinelle propria totalit.Ogni giorno, si potranno vi-sitare le suggestive installazio-ne allestite a palazzo Vernazzadal titol oLa sensualit in unoscatto e I corpi di Edoardo.

  • 33salentointasca

    Mensa scolastica, consegna buoni pastoLuned 5 ottobre, prendeil via il servizio di mensascolastica nelle scuole dell'infanzia statali e comunalie nelle scuole primarie, se-condarie di 1 grado statalia tempo pieno. La gestionedel servizio affidata al Rti(Raggruppamento tempo-raneo d'impresa) La Casci-na global service s.r.l. e P &C Consorzio stabile arl.I buoni pasto potranno es-sere acquistati da coloro i

    quali hanno gi regolar-mente effettuato l' iscrizio-ne presso l'Ufficio scuola-Diritto allo studio, in vialeUgo Foscolo, 31/a secondole seguenti modalit: pre-via consegna dell' attesta-zione di avvenuto versa-mento sul conto correntepostale n. 12462727, inte-stato a Comune di Lecce -Serv. Tes. Settore Educazio-ne Formazione Lavoro -Servizio scolastico Mensa

    e Trasporto 73100 Lecce,della retta stabilita al mo-mento dell'iscrizione, indi-cando nella causale nomee cognome dell'alunno ela scuola frequentata op-pure con il pagamento me-diante carta di credito obancomat. I buoni pastopotranno essere ritirati dalluned al venerd dalle ore8.15 alle ore 12.15; il mar-ted pomeriggio dalle ore15.15 alle ore 17.30.

    Scambio culturale tra gli studenti di Lecce e DulmenVi auguro di avere successonella vita, ma non successoeconomico, ma quello cheviene dall'amore e dal rispet-to verso il prossimo. Il restoverr da s. Con queste pa-role, il vicesindaco e asses-sore alla Pubblica Istruzione,Carmen Tessitore, ha dato ilbenvenuto della citt di Lec-ce ai 28 studenti tedeschiprovenienti dal liceo tede-sco Annette von DrosteHlshoff di Dlmen. La visitarientrava nel progetto discambio linguistico cultura-le avviato dal liceo Siciliani

    di Lecce con la scuola tede-sca. Lo scorso aprile, infatti,28 alunni italiani delle classiterze e quarte del liceo lin-guistico Siciliani sono statiosptiati per dieci giorni inaltrettante famiglie tede-sche. La seconda fase delliniziativa si svolta a Lecce

    dal 21 al 28 settembre ed havisto protagonisti gli studen-ti dellistituto leccese, che sisono trasformati in guideturistiche per accompagna-re i loro colleghi tedeschinelle visite alla citt di Lecce,in alcune localit salentinee ad Alberobello.

  • 34 salentointasca

    Sabato 3 ottobre, il centrostorico di Lecce ospita la 1aGiornata salentina del Biolo-go nutrizionista, organizza-ta dallABiSa. Correggere glierrori alimentari ed indicarecorretti stili di vita attraversoleducazione alimentare lapriorit del progetto, che ve-de limpegno di Biologi nu-trizionisti del Salento consa-pevoli dellimportanza didiffondere una corretta in-formazione sul proprio ter-ritorio. La prevenzione eleducazione alimentare so-no al momento gli unicistrumenti per favorire il be-nessere di una popolazione,in cui lobesit e le sue criti-

    che conseguenze continua-no a destare preoccupazio-ne e a rappresentare unaspesa sanitaria considerevo-le. Con questa finalit, pres-so lo stand ABiSa sito in viaV. Emanuele II, esperti nutri-zionisti presteranno il lorocontributo professionale,volontario e gratuito ai citta-dini interessati alliniziativa,rilevando individualmentele abitudini alimentari e va-lutando lo stato nutrizionale.Molti individui compionodegli errori alimentari noneclatanti e manifesti, ma sot-tili e spesso taciuti. Divienea tal proposito di fondamen-tale importanza il lavoro del

    nutrizionista che renda con-sapevole e cosciente la per-sona, attraverso unattentaanalisi delle abitudini ali-mentari e dello stile di vita,degli errori alimentari e deirischi potenziali a essi con-nessi.Durante la mattinata,inoltre, presso l Open Spacedel Comune di Lecce, inpiazza Sant Oronzo, avran-no luogo degli incontri a te-ma con gli studenti dellescuole secondarie di secon-do grado a cura di ElisabettaRaganato, Martino Martel-lotta e Chiara Bracciale,esperti Biologi nutrizionisti.Per ronoscere nel dettaglioil programma: www.abisa.it

    La Giornata nazionale del Biologo nutrizionista

    Al via i nuovi corsi di improvvisazione teatraleRiprendono a Lecce i corsidella Scuola nazionale di Im-provvisazione teatraleImprovvisart! Sabato 3 ot-tobre, presso il cineteatroDb D'Essai, in via dei Salesia-ni 4, ha luogo la lezione diprova gratuita aperta a tutticoloro che vogliano entrarenel fantastico mondo dell'improvvisazione! Per parte-cipare sufficiente inviare

    unemail allindirizzo [email protected] con ipropri dati e contatti perprenotarsi. I posti sono limi-tati! Il corsoha luogo da ot-tobre a maggio, ogni sabatopomeriggio, con lezioni daquattro ore a settimane al-terne. La durata complessivadel percorso di 80 ore sud-divise in 8 mesi. Le attivitsono aperte a tutti, con

    esperienza teatrale e non. Ildocente Massimo Cecco-vecchi, docente della Scuo-la Nazionale d' Improvvisa-zione Teatrale Verba Volantdi Roma. La scuola Improv-visart ufficialmente affi-liata ad Improteatro, l as-sociazione nazionale diimprovvisazione teatrale.Per ricevere altri dettagli inmerito: 328.7686080.

  • 35salentointascaLecce - via Candido - tel. 0832.241.568 803.116 www.acilecce.it

    Sono il polacco Karol Basze l'americano Logan Sarge-ant i nuovi campioni delmondo di karting nelle ca-tegorie KF e KF Junior.Il torneo iridato si dispu-tato in prova unica in Italia,sul circuito internazionaleLa Conca di Muro Leccese,dal 24 a 27 settembre scor-si, ed ha attirato in Puglia imigliori piloti di 4 continen-ti, con 36 Paesi rappresen-tati dai 162 piloti in gara:una vera elite del karting,che ha dato grande spetta-colo nell'intero weekend,fino a esaltarsi nelle Finali,ricche di appassionanti vi-cende di gara. A fregiarsidel titolo di Campione delmondo KF stato KarolBasz, che ha dovuto lottare

    nei primi giri con tanti cam-pioni decisi a darsi battagliafino alla fine, dovendo poicontrollare le proprie emo-zioni, nella cavalcata solita-ria delle ultime tornate. Alvia il polacco scatta benedalla pole position, seguitodal danese Nicklas Nielsenche le ha provate tutte perrimanere in scia al polacco.Ma, a sua volta, stato poiattaccato da un terzetto ag-guerrito, composto dai bri-tannici Ben Hanley, TomJoyner e Jordon Lennox-Lamb. E' solo nelle ultimis-sime tornate che la situazio-ne si stabilizza e la classificafinale vede un raggianteKarol Basz tagliare il tra-guardo in prima posizione,seguito da Lennox-Lamb eNielsen a completare il po-

    dio. Sono giovani, ma han-no le idee chiare, i piloti dellaKF Junior, che hanno dimo-strato di saper mantenere ilsangue freddo anche in unaFinale molto accesa.A dominare la gara un ter-zetto composto da LoganSargeant, dal francese Cle-ment Novalak e dal brasilia-no Caio Collet. Sargeant,partito in testa dalla poleposition, riuscito a prende-re il largo dopo qualcheschermaglia iniziale, lascian-do il brasiliano e il francesea duellare tra loro e conqui-stando il traguardo, seguitoda Sergeant, Novalak e Col-let nell'ordine. Quarto si classificato l'inglese SamiWorship, al termine di unarimonta dall'undicesima po-sizione di partenza.

    La Conca proclama i Campioni del mondo di karting

  • salentointasca36

    Vent'anni e non sentirli! Untraguardo importante, quel-lo tagliato nei giorni scorsidal Joyce pub, la strutturanata nel 1995 per volont diun affiatato gruppo di amiciche ancora oggi lo guidacon attenzione e dedizione.Marco Povero, Claudio Lu-perto, Paolo Bizzotto, PrimoMaragliulo e Mirella Russo:un unicum che, sia a pranzoche a cena, accoglie gli ospi-ti con attenzione e voglia difar trascorrere ad ognunouna serata di relax e svago,all'insegna dei profumi e deisapori tipici del territorio.Un'attivit che negli anni si evoluta, adeguandosi allerichieste del mercato localee all'aumento dei flussi turi-stici che caratterizzano, or-mai da anni, il Salento. Unluogo dove classico e mo-

    dernit si incontrano condiscrezione, complice l' at-tento management, che co-niuga la gestione della strut-tura ad un servizio dinamicoe ricco di proposte. Primafra tutte, quella gastronomi-ca, con i piatti della tradizio-ne salentina, ben abbinati ataglieri di formaggi e salumie ad una vasta gamma ditipologie di secondi a basedi carne. Ricca di proposteinteressanti la cantina deivini e delle birre artigianali.Negli anni, il Joyce si evo-luto -dichiara Marco Pove-ro-Siamo partiti dal mitodel l ' I r landa, per poitrasformarci in un luogo do-ve gustare anche i piatti ti-pici del territorio salentino,preparati con cura nel ri-spetto delle antiche ricette

    tipiche e delle materie pri-me d' eccellenza. Una men-zione a parte la meritano ivini, le birre e la musica. Daquesto punto di vista, infatti,cerchiamo di offrire ai nostriospiti una variegata sceltadi soluzioni, che sappianoben rispondere alle aspetta-tive di chi ci sceglie per tra-scorrere una serata di relaxo divertimento, anche se labirra Guinness rimane sem-pre il nostro credo. a.a.

    A Lecce, il Joyce festeggia i suoi primi 20 anni

  • 37salentointasca

    Leone De Castris festeggia i 350 anni di attivit

    Negli spazi del museo inti-tolato a Piero e SalvatoreLeone De Castris, presso leantiche cantine in via sena-tore De Castris a Salice Sa-lentino, prende il via nel tar-do pomeriggio del 2ottobre il talk show, mode-rato da Bruno Vespa, perfesteggiare il traguardo dei350 anni di attivit dellapluriseconare azienda pu-gliese, sempre radicata nelterritorio e all'insegna dellavalorizzazione delle tipicit.

    Lattivit vitivinicola prendeil via, infatti, nel lontano1665, per arrivare al primoimbottigliamento, con lanascita del marchio, nel1925. Nel 1943, viene im-bottigliato il primo rosatoin Italia. Con la vendemmia1954, nasce il Salice Leonede Castris e grazie alla suacommercializzazione ven-tennale, in Italia e all'estero,prende vita la Doc nei primianni '70. I successi e la riccastoria di questa importanterealt produttiva sarannogli ingredienti fondamenta-li del confronto, alla presen-za di Piernicola Leone deCastris; Mario Aguglia, me-dico e caro amico di fami-glia; Riccardo Cotarella, pre-sidente Assoenologi edenologo consulente Leonede Castris; Paolo de Castro,

    gi ministro dell' Agricol-tura; Michele Emiliano, pre-sidente Regione Puglia; Le-onardo Pinto, enologo;Adriana Poli Bortone, giministro dell'Agricoltura eDario Stefno, senatore del-la Repubblica.Per l occasione, viene pre-sentato in anteprima mon-diale il Susumaniello "Perlui", la nuova linea dedica-ta al padre di Piernicola Le-one de Castris.Dopo questo primo ap-puntamento, il nutrito ca-lendario di festeggiamentiprevede altri incontri riser-vati ai clienti e ai fedeli ap-passionati che durante tuttiquesti anni hanno contri-buito a far crescere e a con-solidare il prestigio aziedalea livello territoriale, nazio-nale e intnernazionale.

  • salentointasca38

  • 39salentointasca

  • salentointasca40

    DB dEssai ArenaVia dei Salesiani, 4 - Tel. 0832.390.557* solo sabato e domenica* domenica

    * solo sabato e domenica

    SOPRAVVISSUTOSala 7

    16,10 - 19,10Sala 7

    22,10 3D

    Sala 1INSIDE OUT

    16,25* - 18,20 - 20,30 - 22,15Sala 2

    PADRI E FIGLIE16,25* - 18,30 - 20,35 - 22,35

    Sala 3MINIONS

    17,00*EVEREST

    18,40LESIGENZA DI UNIRMI...

    20,50SICARIO

    22,30Sala 4

    IO E LEI17,00* - 18,50 - 20,40 - 22,30

    Sala 5SOPRAVVISSUTO16,30* - 19,00 - 21,30

    da ven 2 a dom 4, mar 6 e mer 7PER AMOR VOSTRO

    18,00 - 20,00da ven 2 a dom 4, mar 6 e mer 7

    RITORNO ALLA VITA22,00

    lun 5 - CINEMA RITROVATOIL TERZO UOMO

    19,00 - 21,00

  • 41salentointasca

    Sala 1PADRI E FIGLIE

    18,15 - 20,30 - 22,45Sala 2

    EVEREST18,15 - 20,30 - 22,45

    Sala 3SOPRAVVISUTO18,15 - 20,30 - 22,45

    * domenica

    INSIDE OUT16,30* - 18,30

    SICARIO20,30 - 22,45

    * domenica

    Sala 1PADRI E FIGLIE

    18,00 - 20,00 - 22,00Sala 2

    INSIDE OUT18,00

    LESIGENZA DI UNIRMI...20,00 - 22,00

    Sala 3EVEREST - 3D

    19,00 - 21,30

    PER AMOR VOSTRO21,00

    CHIUSURA ESTIVA

    EVEREST19,30 - 21,45

    PADRI E FIGLIE19,30 - 21,45

    INSIDE OUT17,30 - 19,30 - 21,30

    INSIDE OUT17,30 - 19,30 - 21,30

  • 42 salentointasca

  • 43salentointasca

  • Il pronostico di Alessandro P. di Lecce

    CCatanzaro CosenzaF. Andria Lupa Cast.Ischia AkragasJuve Stabia CasertanaLecce CataniaMatera FoggiaMelfi BeneventoMonopoli Martina F.Paganese Messina

    LegaPro Squadre

    Benevento 8Casertana 8Paganese 8F. Andria 6Ischia* 6Messina* 4Lecce 5Cosenza* 4Juve Stabia 4

    Melfi 4Akragas* 4Monopoli* 4Foggia 4Lupa Castelli 2Martina F. 2Matera (-2) 2Catanzaro 1Catania*(-9) 0

    CLegaPro

    Squadre Serie AFiorentina 15Inter 15Torino 13Lazio 12Sassuolo 12Atalanta 11Roma 11Chievo 11Sampdoria 10Milan 9

    Napoli 9Palermo 7Udinese 6Genoa 6Juventus 5Empoli 4Frosinone 4H. Verona 3Bologna 3Carpi 2

    Squadre Serie BCagliari 13Livorno 12Cesena 10Spezia 10Crotone 10Trapani 9Salernitana 8Bari 8Vicenza 7Latina 6Pescara 6

    Modena 6Como 5Lanciano 5Pro Vercelli 5Brescia 5Perugia 5Avellino 4Ascoli 4Novara (-2) 3V. Entella 3Ternana 1

    Serie ACarpi Torino* Chievo H. Verona**Empoli Sassuolo***Fiorentina Atalanta (20,45)Juventus Bologna****Lazio Frosinone****Milan Napoli (20,45)Palermo RomaSampdoria InterUdinese Genoa

    *Sab 03 h 18,00 **Sab 03 h 20,45***Dom 04 h 12,30 ****Dom 04 h 18,00

    04/10/15ore 15,00 Serie B

    Avellino VicenzaBrescia ModenaCesena LivornoComo AscoliCrotone Salernitana*Lanciano SpeziaLatina BariPescara CagliariTernana NovaraTrapani Perugia**V. Entella Pro Vercelli

    *Ven 02 h 20,30 **Lun 05 h 20,30

    03/10/15ore 15,00

    04/10/15

    70concorso

    04/10/15

    capocannonieri

    AEder 6Higuain 5Kalinic 4Paloschi 4Quagliarella 4Bacca 3Baselli 3Floro Flores 3Jovetic 3Saponara 3

    BGabionetta 5Vantaggiato 5Ragusa 4Castiglia 3De Luca 3Farias 3Fedato 3Giannetti 3Morosini 3Sau 3

    best10 best10

    7GIORNATA

    6GIORNATA

    5GIORNATA

    1

    2

    3

    4

    5

    6

    7

    8

    9

    10

    11

    12

    13

    14 Il cos

    to d

    el s

    iste

    ma

    del T

    otoc

    alci

    o

    di

    64,

    00 p

    arte

    cipa

    ndo

    al 9

    .

    La schedina, le partite e le classifiche

    Palermo RomaSampdoria InterUdinese GenoaJuventus BolognaLazio FrosinoneFiorentina AtalantaMilan NapoliSpal LAquilaSantarcang. PisaLupa Roma PistoieseMaceratese PontederaR. Siena RiminiSavona ArezzoTuttocuoio Teramo

    1 X 2

    1 X 2

    1 X 2

    1 X 2

    1 X 2

    1 X 2

    1 X 2

    1 X 2

    1 X 2

    1 X 2

    1 X 2

    1 X 2

    1 X 2

    1 X 2

    XX XX XXXXX XX

    X XX XX XX X

    XX

    46 salentointasca

  • Secondo pareggio consecuti-vo, ancora per 1 a 1, per il Lec-ce sabato, a Martina Franca, altermine di una gara combat-tuta ed incerta (fortunatamen-te) fino allultimo secondo.I giallorossi, malgrado le assen-ze e gli ultimi 20 minuti giocatiin inferiorit numerica in segui-to all espulsione di Papini, han-no offerto tutto sommato unabuona prestazione, cogliendoper 2 volte i pali avversari eriacciuffando il risultato grazieal 1 gol italiano del centrocam-pista ungherese (25 anni dopoVincze, nell indimenticabilederby di Bari!) Vecsei.Buone, in particolare, le pre-stazioni di De Feudis e Bedu-schi, allesordio da titolari incampionato, ma tutta la squa-dra sembrata pi tonica ecompatta, anche se forse si sofferto un p troppo sulle (ra-re) ripartenze avversarie.Siamo ancora alla IV giornatae l augurio che la strada finqui intrapresa sia quella giu-sta, sempre nella massimaumilt ma soprattutto consa-pevoli delle proprie possibilit.

    Determinazione, grinta e vo-glia di non arrendersi mai do-vranno essere infatti le prioritassolute, per gli uomini di mr.Asta, in questo campionato,per evitare di propinare unennesima clamorosa delusio-ne al popolo giallorosso, pre-sente sempre e comunque alfianco degli amati colori.Ci sar poi tempo, da parte dichi di dovere, per rimediare aqualche eventuale lacuna tec-nico-tattica, ma ora lorganico(in attesa di recuperare primapossibile qualche infortunato)pu e deve essere comunqueall altezza della situazione.Unimportante conferma la sipotr avere gi sabato pome-riggio, quando al Via del Maresar ospite il Catania, reducedalla terza vittoria consecutivae senzaltro una delle principa-li concorrenti alla vittoria fina-le, malgrado i 9 punti (gi an-nullati, nelle sole 3 gare finoradisputate) di penalizzazione.Servir una gara il pi possibi-le perfetta, dentro e fuori dalcampo, dando tutti lanima, efino allultimo secondo... nr.foto M. Santoro

    47salentointasca

  • 48 salentointasca

  • 49salentointasca

  • Ippazio Turco, chef del Lemdi Tricase, per tutto il mesedi ottobre sar ai fornelli delristorante pugliese di Eatalydi patron Oscar Farinetti chead Expo Milano 2015 hamesso in campo una inizia-tiva semplice ma efficace,ribattezzata Italy is Eataly.Farinetti ha realizzato in ottomila metri quadri venti risto-ranti, uno per ogni regioned'Italia. A maggio, all' aper-tura di Expo, i fornelli puglie-si furono accesi dal cuococontadino Peppe Zullo delristorante Villa Jamele di Or-sara di Puglia mentre, a fineottobre, a spegnerli, sar ilsalentino Ippazio Turco.Lo chef tricasino del Lem,acronimo di Luca e Eugenio

    (figli), Margherita (moglie)ed Ippazio naturalmente,che evoca accoglienza e tan-ta passione per la cucina fa-miliare, tra gli interpreti pibrillanti della nuova cucinapugliese che rivitalizza i piat-ti della tradizione con prepa-razioni stravaganti, geniali eun po' naf che trasferisce neisuoi coloratissimi piatti.A Milano salito con tuttala sua brigata: Natale Genca-relli, architetto e sous chefper passione formatoall'Alma di Gualtiero Mar-chesi, Anna Cond, Alessan-dro Coppola e la moglieMargherita Scarnera.Nei trentuno giorni di Expopresenter un vero e pro-prio trionfo di sapori, profu-

    mi e soprattutto colori, quellinazionali in particolare(bianco, rosso e verde) cheraccontano il territorio pu-gliese attraverso la pasta,quella della storica famigliaCavalieri che gi nel 1800era dedita alla coltivazionedel grano duro; i prodottifreschi dell'orto dalla parmi-giana, al pomodoro fia-schetto di Torre Guaceto, allamenta, al timo e basilico diLeuca, ai funghi cardoncellidi Acquaviva delle Fonti, allemandorle di Ceglie Messapi-ca, ai fichi d'India; l'olio ex-

    I gustosi piatti di Ippazio Turco del Lem di Tricase

    foto: N. Pacella

    foto: N. Pacella

  • travergine Donna Oleria diMonteroni; i ceci di Cal &Monte di Zollino; il Vincottodi Primitivo ingentilito pro-dotto a Melissano da TerraApuliae di Antonio Venneri.I piatti che preparer IppazioTurco per Expo, dall' antipa-sto al dessert, sono: parmi-giana bianca di ortaggi pu-gliesi con pennellate dipassata di melanzana e pe-peroni; maritati Cavalieri confiaschetto e burrata, coloratacon pesto alla salentina(mandorle, basilico e olio);ruote medie Cavalieri ai car-

    doncelli su letto di ceci e fo-glie di timo selvatico, seda-no e prezzemolo; mousse diricotta con menta, pastic-ciotto sbriciolato e sorbettodi fichi d'India. Nei piatti diIppazio Turco c' anche spe-rimentazione e innovazione.I ceci su cui riposeranno leruote, saranno prima am-mollati e poi messi a cuocerecon un cucchiaio di vincottoper favorirne la digestione.Il vincotto -afferma LuigiDe Bellis del Dipartimentodi Scienze e Tecnologie Bio-logiche ed Ambientali dell'Universit del Salento -migliora la digeribilit dellegume riducendo la consi-stenza e durezza della paretevegetale. L'ambiente acido,

    infatti, in grado di determi-nare il rilascio di particolaricarboidrati (raffinosio, sta-chiosio e verbascosio) difficilida digerire, in quanto manca-no nel nostro intestino gli en-zimi in grado di degradarli.

    allExpo di Milano

    foto: N. Pacella

    foto: N. Pacella

    foto: N. Pacella

  • 52 salentointasca

    Un libro pensato per i ragaz-zi, ma che incanta anche igrandi. Nonno, vogliovolare, il lavoro letterario fir-mato da Giovanni Paladini,con le illustrazioni di Massi-mo Longo (Libreria PensaEditore) viene presentatovenerd 2 ottobre alle ore 19al teatro comunale Il Ducaledi Cavallino (ingresso libero).Ad aprire la serata, sarannoi saluti del sindaco di Caval-lino Michele Lombardi, dell'assessore alla Cultura Gaeta-no Gorgoni, di FrancescoD'Andria dell'Universit delSalento e di don GaetanoTornese, parroco della chie-sa dell'Assunta di Cavallino.Seguiranno gli interventi diLudovico Malorgio, giornali-sta, di Caterina Marenaci, di-rigente scolastico dell 'Istitu-to comprensivo Leonardo

    da Vinci di Cavallino, di Gio-vanna Rosato, responsabiledella Biblioteca comunaleGino Rizzo di Cavallino e de-gli allievi dell' Istituto. Letturea cura di Giovanni Bruno,Francesco Quarta, Anna Ma-ria Rizzo ed Elisa Rollo. Con-duce Tina Turco. Scrive LuigiCucugliato nella sua presen-tazione: Questo racconto diGiovanni Paladini, illustratocon gli splendidi disegni diMassimo Longo, tutt'altroche un semplice racconto. un inno alla vita, anzi un innoad una nuova vita. vita chetrasforma e fa crescere, vitache non inizia con la nascitae non finisce con la morte,ma che, semplicemente,proviene e procede e nel suoscorrere incontra un nonnoed un nipotino []. Il bam-bino si trova nell'et dei

    perch, un passaggio in cuista sviluppando le propriecapacit intellettive, mossodal desiderio di identificarese stesso, gli altri ed il mondoesterno. affascinato dallerisposte del nonno, soprat-tutto quelle fantasiose,quelle che allargano i suoiorizzonti consentendogli divolare. Sullo sfondo del Par-co archeologico di Cavallinoe delle sue ricchezze.

    Sull'onda del benessere, disentirsi in pace con se stessi,domenica 4 ottobre, si svol-ge il secondo appuntamen-to con le escursioni di Salen-to Faber Trekking: meta ilcanyon del Ciolo a Gaglianodel capo.Si percorre il sug-

    gestivo canalone in ripidipendii, pareti calcaree ricchedi grotte risalenti al Neoliticoe al Paleolitico, che delimita-no la piccola spiaggia el'incantevole insenatura.Una passeggiata alla scoper-ta dei colori, dei profumi di

    questo periodo e della carat-teristica macchia mediterra-nea. Si sale fino a 100 metrisul livello del mare da dovesi potr godere della vistameravigliosa della costa fra-stagliata fino a Leuca. Perinformazioni: 392.4950091.

    Nonno, voglio volare il libro di Giovanni Paladini

    Alla scoperta del canalone del Ciolo

  • 53salentointasca

    Due inaugurazioni a Castro-mediano: piazza Beatriced'Aragona, in via VecchiaSan Donato e gli Orti urbanicomunali, di via delle Quer-ce. Doppia cerimonia sabato3 ottobre, a partire dalle ore17.30. Si comincia con il ta-glio del nastro della piazzaintitolata a Beatrice Acqua-viva d'Aragona, prima mar-chesa di Cavallino, in via Vec-chia San Donato, perproseguire poi con gli Ortiurbani comunali di via delleQuerce. I due interventi so-no stati realizzati nell'ambitodi un finanziamento dellaRegione Puglia (POR 2007-2013) per un importo di 480.000,00 per la realizzazio-ne di opere di urbanizzazio-ne primaria e secondaria

    nell'insediamento di ediliziaresidenziale pubblica delComparto PEEP di Castro-mediano. Alla cerimonia, sa-ranno presenti il sindaco diCavallino Michele Lombardi,l'assessore alla Cultura Gae-tano Gorgoni e il progettistaFrancesco Baratti. Si tratta diinterventi volti a migliorarela qualit della vita della po-polazione residente in ter-mini di comfort ambientalee di risparmio energetico.La piazza ha permesso di de-finire architettonicamentelo spazio pubblico di un' am-pia area residenziale, che og-gi viene restituita ai cittadinidotata di fontana a raso, illu-minazione al led, giochi perbambini ed una gradonataper manifestazioni all' aper-

    to. Il secondo lotto ha inte-ressato invece via delle Quer-ce, con la realizzazione di 10orti urbani. Nel corso dellacerimonia, verranno conse-gnate le chiavi di ciascun lot-to ai rispettivi assegnatari,che hanno partecipato alBando pubblico promossodal Comune di Cavallino checon questo intervento si pro-pone di stimolare e accre-scere il senso di appartenen-za alla comunit, creandoun luogo di aggregazionesociale che favorisca i rap-porti interpersonali, la cono-scenza e la valorizzazionedell' ambiente urbano, mi-gliorare lo spazio pubblicourbano l'abitabilit di Ca-stromediano, favorire l' hob-by dell' agricoltura.

    Doppia inaugurazione a Cavallino

  • 54 salentointasca

    Nel giorno di Cantine Apertein Vendemmia promossodal Movimento Turismo delVino, domenica 25 settem-bre 2015, a Scorrano, nellacantina dell'Azienda AgrariaDuca Carlo Guarini della bla-sonata famiglia normannadal 1065 in Terra d'Otranto, nato Piccolebolle.Il vino spumante ottenutoda vinificazione in bianco divigorosi grappoli d'uva abacca nera di Negroamaro(o Negramaro da nero, nigerin latino, mavros in grecoantico e maru in dialetto),coltivato e vendemmiato inSalento nonch lavorato e

    spumantizzato nella storicacantina di Scorrano. figliodelle sole uve salentine pro-venienti dai vigneti di fami-glia e degli esperti vignaioliguidati dallo scrupolosoenologo Giuseppe Pizzolan-te Leuzzi. Le bollicine sono

    nate e cresciute in cantinacon il metodo del casaleseo villanovese Federico Mar-tinotti che, nel 1895 diretto-re dell'Istituto Sperimentaleper l'Enologia di Asti,invent e brevett la rifer-mentazione controllata ingrandi recipienti, poi adot-tato dal francese EugneCharmat che intorno al 1910costru l'attrezzatura. Da quiil doppio nome, metodoMartinotti-Charmat, cheprevede una seconda fer-mentazione del vino in au-toclavi, grandi silos di stabi-lizzazione in acciaio Inox atemperatura e pressionecontrollata. Questi conferi-scono al vino spumante latipica effervescenza (perla-ge) apprezzabile con la for-mazione di tante piccole

    Piccole Bolle, lo spumante salentino firmato

    foto: N. Pacella

    foto: N. Pacella

  • bollicine che corrono dallabase del bicchiere versol'alto causate dalla liberazio-ne dell'anidride carbonicaformatasi nella seconda fer-mentazione che avvieneall'interno dell'autoclave nelmetodo Martinotti e, in bot-tiglia, in quello classico. Se ilpallino di vinificare in bian-co il Negroamaro fino a far-ne uno spumante di Gio-vanni Guarini assecondatoda Giuseppe PizzolanteLeuzzi, il miracolo dell' auto-clave in cantina magliese. A costruirla, a Maglie, nellazona artigianale l'OfficinaMarotta dei fratelli Luigi eGraziano, originari di MuroLeccese. Ebbene, come nel

    caldo ventre materno, Picco-lebolle, nasce e cresce con-trollato giorno e notte attra-verso lo schermo delcomputer in questo freddogigante d'acciaio dove i lie-viti fermentando fanno bal-lare la temperatura, le bolli-cine scoppiano e lapressione ondeggia. I padri-

    ni di battesimo di questoleggero ed elegante spu-mante extra dry tendente albrut (pi secco) dal gustopieno, rotondo e fruttanosono stati Giovanni Guarinie Giuseppe Pizzolante Leuz-zi presentati al numerosopubblico di Cantine Aperteda Mariella Piscopo, brillantegrand chambrier della sera-ta scorranese che ha presen-tato anche il giovane illu-stratore e graphic designerPierpaolo Gaballo che haraccontato, pastello su tavo-la, le bollicine e dialogatocon Vincenzo Rotino autoredella guida gastronomica:Il Salento del Gusto, viaggiotra ristoranti, masserie, agri-turismi, cantine e proposteper orientare il turista lungole strade gustose del Salento.

    Cantina Guarini di Scorrano

    foto: N. Pacella

    foto: N. Pacella

  • Con lo slogan Pensare ri-chiede tempo libero si te-nuta a Lecce dal 25 al 27 set-tembre presso l8pi hotella prima convention nazio-nale di Ecosistema camerale,l'associazione di advocacydel Sistema camerale italia-no, costituita nell'ottobre2014 con gli obiettivi di va-lorizzazione sviluppo dellepersone, delle professionali-t e dei servizi erogati dalleCamere di Commercio allaluce della recente riformadella PA e del processo diriordino del sistema delle

    Camere di Commercio italia-ne voluto dal Governo.Due giornate di intenso la-voro che ha visto i parteci-panti provenienti da tutto ilsistema camerale italianoconfrontarsi su temi dellariforma, in particolare sulletematica del riordino dellefunzioni degli enti camerali,sullutilizzo di tecnologie epiattaforme di lavoro cheaccrescano la ricchezza pro-fessionale degli enti came-rali e favoriscano un model-lo nuovo di condivisionedelle idee. Interessante ilconfronto tenutosi nellagiornata del 26 settembretra esperti locali e nazionalidi comunicazione, di opendata e di utilizzo di piattafor-me di lavoro nella PubblicaAmministrazione. La EsCon-

    vention ha rappresentatouna straordinaria occasionedi incontro, confronto e cre-scita sul futuro del sistemacamerale secondo il metodoEsC: coworking, contamina-zione, execution, forte inno-vazione nei processi lavora-tivi edecisionali. Gli operatoridelle Camere di commerciohanno ragionano delle pro-prie competenze nell' ambi-to di un ecosistema di livellonazionale, di nuove meto-dologie e tecniche di lavoro,di nuovi ambiti di interventoe redatto un documento dilavoro sulle proposte opera-tiva da sottoporre al Gover-no in visione di una prossi-ma scrittura ed attuazionedei decreti legislativi del Go-verno sulla riforma delle Ca-mere di Commercio.

    A Lecce la 1a convention di Ecosistema camerale

  • Confcommercio Lecce stata lunica associazione delSud Italia ad essere premiatanel corso dellannuale Con-ferenza di Sistema Con-fcommercio, tenutasi neigiorni scorsi a Chia, in Sarde-gna, a cui hanno preso partei presidenti e i direttori ditutte le Confcommercio at-tive sul territorio nazionale.A consegnare lo speciale ri-conoscimento al direttoredellAssociazione leccese,Antonio Rizzo, per il proget-to Marco Polo L Associazio-ne al servizio del territoriopresentato nellambito delPremio Innovazione diSistema, sono stati il presi-dente nazionale di Con-fcommercio Carlo Sangalli

    e il direttore generale Fran-cesco Rivolta. Il Premio Inno-vazione di Sistema costitui-sce unoccasione preziosaper le Confcommercio ditutta Italia per presentareprogetti innovativi e replica-bili sul territorio, capaci diportare cambiamenti posi-tivi in seno alla struttura as-sociativa e di rimando allintero sistema imprendito-riale in ognuno dei settoriproduttivi rappresentati.Del progetto Marco Polo LAssociazione al serviziodel territorio, stata ap-prezzata la capacit di dareavvio ad un processo di ra-dicamento della presenzadi Confcommercio Leccesul vasto territorio salenti-

    no, divenendo un punto diriferimento anche per gliimprenditori del terziarioche operano nelle zone pia Sud e nell entroterra.Grande soddisfazione haespresso il Presidente diConfcommercio Lecce, Al-fredo Prete che ha volutosottolineare limpegnodellAssociazione di portareavanti progetti volti a soste-nere il tessuto imprendito-riale salentino in unotticagenerale di crescita e svi-luppo del territorio, ed elo-giare il costante lavorodellintera squadra Con-fcommercio finalizzatoquotidianamente a soddi-sfare le esigenze degli im-prenditori salentini.

    Nuovo riconoscimento per Confcommercio Lecce

  • 58 salentointasca

    La patata dolce, conosciutaanche come patata america-na e meno comunementecome batata (Ipomoea ba-tatas L.) una specie appar-tenente alla famiglia delleConvolvulaceae con circa1100 specie distribuite pre-valentemente nelle regionitropicali. Non c' nessun rap-porto tra la patata dolce oamericana con le comunipatate coltivate nel Salentotra cui la patata novella diGalatina Dop che apparten-gono alla famiglia delle So-lanaceae, come i pomodori.Nativa delle aree tropicalidelle Americhe dove era col-tivata gi 5000 anni fa, sidiffuse in modo rapido intutta la regione, Caraibi in-clusi. Dopo la colonizzazione

    delle Americhe, arriv an-che in Europa e Asia. In Cinala coltura documentata ginel tardo XVI secolo. Pi del95% di Ipomoea batatas prodotta nei paesi in via disviluppo. I rizotuberi dellapianta commestibili, dolci ericchi di amido sono cucinatibolliti, fritti e al forno. Anchele foglie e i giovani germo-gli sono commestibili.

    L'industria utilizza la batataper l'estrazione di amido, al-col, produzione di farine ecoloranti. In Italia ricono-sciuta come Prodotto agro-alimentare tradizionale (Pat).In Puglia coltivata nell'agroleccese, in particolare neiterritori di Surbo e Frigole;nel Veneto ad Anguillara,Stroppare e Zero Branco.

    La patata dolce di Surbo e Frigole salutare

    foto: N. Pacella

    foto: N. Pacella

    foto: N. Pacella

  • 59salentointasca

    La batata dell'agro leccese -afferma Roberto Fatano, pre-sidente di Laica - va valorizzataperch richiesta sui mercatinazionali ed internazionali.Da qui l'iniziativa, venerd 25settembre 2015, promossae organizzata da Terra No-scia di Surbo in collaborazio-ne con il Gal Valle della Cupae Laica (Libera Associazionedelle Imprese e dei Profes-sionisti). All'incontro temati-co coordinato da Fatano intervenuto Fabio Vincentisindaco di Surbo, GiuseppeTaurino presidente del GalValle della Cupa, Cosimo Val-zano presidente del Consor-zio dei Comuni Nord Salen-to, rappresentanti di Cia eColdiretti Lecce. Interessantigli interventi dell'agronomoFrancesco Ruggio, di Giovan-ni Leo sull'uso della batatain cucina e della biologa nu-

    trizionista Barbara Natalizio.La batata - ha sostenutoNatalizio - un concentratodi gusto e