L'e-commerce in Italia - 2010

Click here to load reader

  • date post

    18-Oct-2014
  • Category

    Technology

  • view

    3.045
  • download

    0

Embed Size (px)

description

Il documento ha lo scopo di illustrare i risultati dell’indagine multiscopo Istat ed in particolare quelli relativi all'indagine sull'e-commerce.

Transcript of L'e-commerce in Italia - 2010

L'e-commerce in Italia 2010 - IG.pptx

LE-COMMERCE IN ITALIA

ANNO 2010 Amodiovalerio Verde

[email protected]

La diffusione delle-commerce in Italia % e v.a. utenti Internet 14+ (12m) che hanno effettuato acquisti online, per distanza di acquisto Anno 2010

25,4 MIO UTENTI INTERNET

+14 (12M)

25,4 MIO utenti internet +14 ultimi 12 mesi

16,7% 4,2 MIO

9,7% 2,5 MIO

8,9% 2,3 MIO

acquirenti online oltre 12 mesi

acquirenti online tra 3 e 12 mesi

acquirenti online entro 3 mesi

La diffusione delle-commerce in Italia % utenti Internet 14+ (12m) che hanno effettuato acquisti online, per distanza di acquisto Anni 2005-2010

13,1% 15,6% 14,1% 15,4%

16,7%

7,5% 7,1% 9,1%

9% 9,7%

5,1% 5%

6,2% 6,2%

8,9%

16,8%

2005 2006 2007 2008 2009 2010

Acquistato oltre 12 mesi

Acquistato da 3 a 12 mesi

Acquistato ultimi 3 mesi

Il 26.4% degli utenti Internet ha acquistato online nei 12 mesi precedenti lintervista, il 2% in pi rispetto al 2009

Considerando anche chi ha effettuato acquisti oltre i 12 mesi, la percentuale diventa del 35.2%, pi di un utente su 3

La diffusione delle-commerce in Italia % e variazioni in punti percentuale degli utenti Internet 14+ (12m) che hanno effettuato acquisti online (12m) Anni 2005-2010

16,8% 20,6%

22,7% 23,2% 24,4%

26,4%

2005 2006 2007 2008 2009 2010

+3,8p.p. +2,1 p.p. +0,5 p.p.

+1,2 p.p. +2 p.p.

La diffusione dell'e-commerce non tende ad arrestarsi e dal 2005 incrementata di circa 10 punti percentuali

Il predominio maschile % acquirenti online per sesso e distanza di acquisto (per 100 persone 14+ dello stesso sesso che hanno usato Internet negli ultimi 12 mesi) Anno 2010

19,8%

13,0%

11%

8,1%

10,1%

7,5%

0%

5%

10%

15%

20%

25%

30%

35%

40%

45%

Maschi Femmine

Acquistato oltre 12 mesi

Acquistato da 3 a 12 mesi

Acquistato ultimi 3 mesi

Gli uomini continuano ad utilizzare le-commerce pi frequentemente delle donne anche se la differenza nellutilizzo delle-commerce tra i due sessi diminuita rispetto allanno precedente

Gli acquisti online per fasce di et % acquirenti online per fascia det e distanza di acquisto (per 100 persone 14+ della stessa fascia det che hanno usato Internet negli ultimi 12 mesi) Anno 2010

6,3% 10,2%

15,6%

21,4% 19,6% 16,3% 14,3% 12,1% 12,6% 11,4%

4,6%

6,7%

11,1%

10,2% 10,8%

10,2% 10,2%

8,4% 7%

2,6% 3,9%

7,5%

10,9%

11,2% 8,7%

9,1% 7,6%

8,6% 5,4%

7,6%

0%

5%

10%

15%

20%

25%

30%

35%

40%

45%

14-17 18-19 20-24 25-34 35-44 45-54 55-59 60-64 65-74 75 e pi

Acquistato oltre 12 mesi

Acquistato da 3 a 12 mesi

Acquistato ultimi 3 mesi

Il commercio elettronico maggiormente utilizzato nelle fasce comprese tra 20 e 54 anni, con la concentrazione massima nella fascia 25-34 con oltre il 30% degli utenti Internet che hanno acquistato nellanno precedente

Gli acquisti per status % acquirenti online per status occupazionale e distanza di acquisto (per 100 persone 14+ dello stesso status occupazionale che hanno usato Internet negli ultimi 12 mesi) Anno 2010

19,6% 15% 13,1% 12,4%

9,3% 10,3%

11%

9% 8,4% 8,3%

6% 5,3%

9,8%

9,6%

6,9% 7,6%

7,7% 5,6%

0%

5%

10%

15%

20%

25%

30%

35%

40%

45%

Occupati In cerca di nuova occupazione

Ritirati dal lavoro Studenti In cerca di prima occupazione

Casalinghe

Acquistato oltre 12 mesi

Acquistato da 3 a 12 mesi

Acquistato ultimi 3 mesi

Le casalinghe sono le pi basse utilizzatrici del commercio elettronico con il 15,6% di acquirenti nellultimo anno

Degli occupati, il 30.6% ha effettuato acquisti online negli ultimi 12 mesi, con un incremento di 3 p.p. rispetto al 2009

Gli acquisti per titolo di studio % acquirenti online per titolo di studio e distanza di acquisto (per 100 persone 14+ dello stesso titolo di studio che hanno usato Internet negli ultimi 12 mesi) Anno 2010

25,7%

18%

10,7% 7,9%

12,1%

10,8%

7,2%

4,8%

10,5%

10%

6,9%

4,9%

0%

5%

10%

15%

20%

25%

30%

35%

40%

45%

50%

Laurea Diploma superiore Licenza media Licenza elementare

Acquistato oltre 12 mesi

Acquistato da 3 a 12 mesi

Acquistato ultimi 3 mesi

I laureati e i diplomati sono gli utenti Internet che pi frequentemente acquistano online con rispettivamente il 37,8% e il 28,8% di acquirenti fino a 12 mesi.

Il dominio del centro-nord % acquirenti online (12m) per ripartizione geografica (per 100 persone 14+ della stessa ripartizione geografica che hanno usato Internet negli ultimi 12 mesi) Anno 2010

Nord-ovest 29,7%

Centro 28%

Nord-est 32%

Isole 21,5%

13,5% 14,6% 16,0%

17,9% 17,9% 19,2%

22,7% 23,3%

25,7% 26,4%

28,6% 29,0% 29,3% 30,2% 31,0% 31,6% 31,8%

33,4% 35,1%

36,9% 41,5%

Campania Molise Sicilia Puglia

Calabria Abruzzo Marche

Basilicata Lazio

Media italiana Piemonte

Umbria Liguria

Lombardia Veneto

Friuli-Venezia Giulia Emilia-Romagna

Toscana Sardegna

Trentino-Alto Adige Valle d'Aosta

Il divario tra centro-nord e sud-isole continua ad essere ancora molto elevato e in molte regioni del sud, la percentuale di utenti Internet che hanno effettuato acquisti online nellultimo anno registra un calo rispetto allanno precedente

Sud 16,4%

I prodotti/servizi acquistati % acquirenti online (12m) per tipologia dacquisto (per 100 persone 14+ che hanno usato Internet negli ultimi 12 mesi) Anno 2010

Le spese per i viaggi e le vacanze continuano a rappresentare i beni pi acquistati, mentre i farmaci si confermano i beni meno acquistati online

1,2% 5,6% 6,1%

7,5% 8,9% 8,9%

11% 13,4%

14,8% 15,3% 15,5%

18,5% 21,2%

24,4% 25,4%

33,6% 35,9%

Farmaci Prodotti alimentari

Azioni, servizi finanziari/assicurativi Videogiochi

Biglietti delle lotterie o scommesse Servizi di telecomunicazione

Hardware per computer Altro

Software per computer Film, musica

Articoli per la casa Attrezzature elettroniche

Biglietti per spettacoli Abiti, articoli sportivi Libri, giornali, riviste

Pernottamenti per vacanze Spese di viaggio per vacanza

I prodotti/servizi acquistati Variazione p.p. acquirenti online (12m) per tipologia dacquisto (per 100 persone 14+ che hanno usato Internet negli ultimi 12 mesi) Anno 2010 vs anno 2009

Rispetto al 2009, si registra un forte incremento nellacquisto di biglietti della lotteria/scommesse mentre cala sensibilmente lacquisto di film e musica.

-5,5 -2,5 -2,3

-1,7 -1,6

-0,7 -0,7

0,1 0,8 0,9 1,0 1,2 1,2

2,5 3,6

6,0 7,3

Film, musica Spese di viaggio per vacanza

Hardware per computer Libri, giornali, riviste

Software per computer Altro

Servizi di telecomunicazione Farmaci

Prodotti alimentari Attrezzature elettroniche

Articoli per la casa Azioni, servizi finanziari/assicurativi

Videogiochi Abiti, articoli sportivi

Biglietti per spettacoli Pernottamenti per vacanze

Biglietti delle lotterie o scommesse

Le preferenze in base al sesso % acquirenti online (12m) per tipologia dacquisto e per sesso (per 100 persone 14+ dello stesso sesso che hanno usato Internet negli ultimi 12 mesi) Anno 2010

34%

33%

23%

24%

22%

24%

15%

18%

19%

14%

16%

10%

10%

9%

8%

5%

1%

39%

34%

29%

25%

21%

10%

16%

11%

8%

12%

3%

8%

6%

4%

3%

6%

2%

0%

5%

10%

15%

20%

25%

30%

35%

40%

45%

Maschi Femmine

Per alcune tipologie di acquisti, emergono sostanziali differenze tra i due sessi. In particolare i prodotti elettronici sono principalmente acquistati dagli uomini, mentre le donne preferiscono acquistare per le vacanze e per la cultura.

Le differenze tra le fasce di et % acquirenti online (12m) per tipologia dacquisto e per fascia det (per 100 persone 14+ della stessa fascia det che hanno usato Internet negli ultimi 12 mesi) Anno 2010

0,7% 1,7% 2,5% 1,4% 15,7%

4,0% 10,3% 10,4% 7,3% 15,9% 19,7% 13,7% 19,6% 17,3%

33,6% 18,9% 20,9% 24,7%

14-24

0,9% 3,1% 5,6% 4,9% 8,2% 8,1% 9,3% 12,5% 19,6% 14,5% 16,6% 12,4% 20,2%

25,0% 29,4% 26,0% 39,3% 38,5% 25-34

1,5% 2,9% 6,4% 7,9% 5,7% 10,2% 7,9% 10,4% 17,2% 11,8% 14,8% 15,6% 17,6%

21,4% 20,9% 26,4% 34,5% 36,3% 35-54

1,4% 2,9% 6,5% 7,5% 1,6% 12,6% 10,2%