in Flebologia e Linfologia - csrmr. · PDF fileCORSO DI ALTA FORMAZIONE ... già prof....

Click here to load reader

  • date post

    15-Feb-2019
  • Category

    Documents

  • view

    230
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of in Flebologia e Linfologia - csrmr. · PDF fileCORSO DI ALTA FORMAZIONE ... già prof....

CORSO DI ALTA FORMAZIONE

SegretarioPROF. DR. PAOLO AMORI, MDProfessore a contratto, Universit degli Studi Guglielmo Marconi

Comitato Scientifico e OrganizzativoProf. PIER ANTONIO BACCIDirettore Centro Europeo di Documentazione in Flebologia di ArezzoProf a C. Universit G Marconi RomaProf. MICHELANGELO FARINAGi Primario Chirurgia Vascolare CasertaPresidente SIMCRI Soc. It. Medicina Rigenerativa Prof. ALESSANDRO GIUSTINISpec in Medicina Fisica e RiabilitivaGi Prof di Medicina Fisica Univ di FirenzeDr. GUIDO BELLANDIgi Direttore UOC Chirurgia Vascolare ASL8 ArezzoDr. DINO VANNIGi Primario Medicina ASL8 ArezzoResponsabile Hospitalist CCT ArezzoDr. ANGIOLO AGNOLUCCISpecialista App. Digerente ed Endoscopia ArezzoGi Resp. Servizio Endoscopia digestiva ASL 8 ArezzoDr. FRANCESCO ZINISpec. Chirurgia Vascolare - ParmaDr. FABRIZIO MARIANISpec. AngiologiaSegretario Gen. European Board of Phlebology BruxellesDr. ROBERTO DELLAVANZATOSpec. Chirurgia - Universit

Dr. DIEGO CORINALDESISpec. in Chirurgia GeneraleDr. ssa ALUENA BATTAGLIOLIResp. Hospitalis Poggio del Sole ArezzoDr.ssa GAIA PINOMedico Hospitalist - CCT ArezzoDr.ssa SARA MARSUPINISpec. Anestesiologia CCT ArezzoDr. CARLO VIVIANISpec. Anestesiologia CCT ArezzoProf. PIER LUIGI ROSSIProf. a C Nutrizione Universit di BolognaDr. STEFANO ERMINIgi prof. aC in Semeiotica angiologica Univ. di Siena ( 96/2005)Dr. VITTORIO NARDOIANNISpec. Angiologia Casa di Cura S. Giuseppe ArezzoDr. PIERO ANTONELLIConsulente Flebochirurgia Casa di Cura S. Giuseppe ArezzoDr. LUCA GAZZABINResp. Servizio ferite difficili Casa di Cura Villa Fiorita PratoDr. FAUSTO BONSIGNORIDirettore Medicina TermaleDr. PIERO CAMPOLMISpec. Dermatologia, Esperto Laserterapia, FirenzeAvv. MARCO ROGGIMedico legale Arezzo

Avv. FABIO DIOZZIEsperto Legge Gelli Foro di ArezzoDr.ssa SERENA LEONARDILaureata in FisioterapiaLaureata in scienze della nutrizione (Biologia)Dr.ssa SILVIA BOZZELLILaureata Fisioterapia PescaraFormatrice Microvibrazione CompressivaDr.ssa DANIELA ARITTILaureata Fisioterapia - ArezzoDr.ssa SARA SANDRONIResp Servizi territoriali ASL sudest toscana ArezzoDr.ssa MARIA BADINIResp. Infermieristica Ist. Fossombroni Pia Casa CCT ArezzoDr. ELISA MARCHESELLIPsicologia Psicoterapeuta Universit di FirenzeDr. EGIDIO GIUSTISpec. Ortopedia CCT ArezzoDr. RICCARDO SCARAFIAResp. Radiologia diagnostica CCT ArezzoDr. ROSARIA MASSIRONISpec. Chirurgia Vascolare, esperta ecografia ArezzoALESSANDRO BACCIGiornalista Professionista Albo della ToscanaOsservatore professionista della FIGCDr.ssa FEDERICA DOGANALaureata Giurisprudenza RomaConsulente Media e comunicazione

Direzione e coordinamentoPROF. DR. TORELLO LOTTI, MD, MD (HON) Professore ordinario di Dermatologia e Venerologia. Direttore del Centro Studi per la Ricerca Multidisciplinare Rigenerativa, Universit degli Studi Guglielmo Marconi. President of the World Health Academy of Dermatology.PROF. DR. PIER ANTONIO BACCI, MDSpecialista in Chirurgia e Malattie Vascolari - Prof aC Universit G Marconi Roma gi Prof aC Flebologia e Chirurgia Estetica Universit di Siena (93-11)Direttore Centro Europeo di Documentazione in Flebologia di ArezzoEmail. [email protected] website: www.pierantoniobacci.it

in Flebologia e Linfologia

medica, chirurgica, riabilitativa, ambulatoriale ed estetica

A.A. 2017/2018

in collaborazione conAccademia Italiana di Flebologia

OBIETTIVO DEL CORSOIl Corso vuole offrire tutto il bagaglio di nozioni che possano identificare la Professione del Flebologo nella sua completezza di conoscenze e manualit, promuovendo tutti gli aspetti sanitari, tecnici, logistici e formativi legati allo sviluppo dellattivit specialistica, per offrire una seria possibilit di lavoro soprattutto ai giovani medici nella sicurezza dei protocolli diagnostici e terapeutici.

PRESENTAZIONE DEL CORSOLa Flebologia una complessa e polispecialistica branca della medicina con una grande diversit di soluzioni per le patologie flebolinfatiche degli arti inferiori, che sono altamente diffuse nella nostra societ ed assolutamente in crescita, poich legate allo stile di vita, al sovrappeso ed alla sedentariet. Sono rappresentate da sindromi complesse e poliedriche che interessano vari sistemi e che si associano ad alterazioni della postura, della depurazione intestinale, delluniverso endocrino-immunitario femminile e dello stile di vita, con le individuali risposte cliniche e psichiche che portano anche a gravi complicazioni, come il flebolinfedema, le tromboflebiti, le ulcere e la IVC.Mentre le vene degli arti superiori e del sistema venoso profondo sono, quasi sempre, di competenza dello specialista in Chirurgia Generale o Vascolare, la maggior parte delle richieste flebologiche sono invece di tipo medico-riabilitativo, spesso entrando nellendocrinologia, nella gastroenterologia, nella medicina generale e nella dermatologia vascolare, fino alla fisioterapia, ortopedia e medicina dello sport, oltre ai grandi riferimenti della biofisica, della biochimica, della biologia nutrizionale e della biofisica quantistica. Nonostante tutto ci non esiste una vera specializzazione in Flebologia, anche se la professione di Flebologo richiede una dedizione pressoch esclusiva, per il grande numero di malati, per la complessit delle alterazioni patologiche e delle conoscenze richieste, per il grande numero di possibili differenti soluzioni, sia di tipo predittivo o preventivo, sia di tipo curativo o riabilitativo, sia di tipo funzionale che estetico. Nel corso saranno presentati tutti i materiali necessari ed i vari protocolli di trattamento, inoltre verranno attentamente mostrate le fasi pi importanti di una dissezione anatomica del sistema venoso degli arti inferiori e delle tecniche chirurgiche o laser collegate, per favorire una migliore conoscenza con meno rischi di effetti collaterali e complicazioni.Il corso prevede moduli sequenziali mensili che portano a una completa informazione e formazione teorica e pratica, con un questionario di valutazione che si terr alla fine di ogni modulo.Completer il corso la prova finale e rilascio dellattestato di frequenza.

DESTINATARIIl Corso si rivolge a tutti i Laureati in Medicina e Chirurgia che vogliono dedicarsi alla professione di Flebologo o approfondire le conoscenze della Flebologia.

STRUTTURALattivit formativa pari a 200 ore di impegno complessivo cos suddivise: 66 ore di formazione daula (lezioni frontali e workshop); 134 ore di studio / pratica individuale.La frequenza obbligatoria ed incompatibile con la frequenza ad altri corsi Universitari.Numero partecipanti: minimo 12 massimo 20

LEZIONILe lezioni frontali dei TRE moduli (22 ore ciascuno) si terranno con i seguenti orari:Venerd: dalle 15 alle 20,00, Sabato: dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 20,00, Domenica: dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,30 alle 17,30Sede DidatticaAREZZO (sedi convenzionate: Clinica, Didattica)AREZZO ( sede convenzionata di Anatomia didattica)ROMA ( Sedi didattiche Universit degli Studi Guglielmo Marconi)

REQUISITI DI AMMISSIONELaurea in Medicina e Chirurgia.Il termine di apertura per la presentazione delle domande di ammissione 15 Settembre 2017Il termine di scadenza per la presentazione delle domande di ammissione 10 Novembre 2017

PROVA DI AMMISSIONELa prova di ammissione verter sulla discussione dei lavori e titoli presentati nel Curriculum Vitae, di fronte alla commissione di Professori :Torello Lotti , Paolo Amori , Pier Antonio Bacci Tale prova si terr presso lUniversit degli Studi di Roma G. Marconi.

INIZIO DEL CORSO: 19 Gennaio 2018

DATE DELLE LEZIONI:Modulo 1: 19 20 21 Gennaio 2018Modulo 2: 23, 24, 25 Febbraio 2018 Modulo 3: 16-17 -18 Marzo 2018

STAGE PRATICI: ci saranno dimostrazioni pratiche in sala operatoria e sul cadavere, supportate da video filmati e documenti sulle varie metodiche per studio individuale.

PROVA FINALE; quiz a risposta multipla e discussione del project work, si svolger presso la sede di Roma dellUniversit G. Marconi. TASSE DI ISCRIZIONEQuota di partecipazione: 1.600,00

MODALIT DI PAGAMENTOPer effettuare il pagamento delle Tasse Universitarie si pu scegliere tra le seguenti modalit:

POSTAUniversit degli Studi Guglielmo MarconiC/C postale n 000041050170Universit degli Studi Guglielmo MarconiIBAN: IT 32 S 07601 03200 000041050170Coordinate internazionaliIBAN: IT 32 S 07601 03200 000041050170SWIFT CODE: BPPIITRRXXX------------------------------------------------------------BANCAUniversit degli Studi Guglielmo MarconiBANCO POPOLARE - SOCIET COOPERATIVAIBAN: IT 87 M 05034 03204 000000003156Coordinate internazionali:IBAN: IT 87 M 05034 03204 000000003156SWIFT CODE: BAPPIT21A64

MODULI SSD CFUMODULO 1 - Venerd 19, Sabato 20 e Domenica 21 Gennaio 2018 MED/35-MED/22- MED/45 2Diagnosi clinica e strumentaleStoria della Flebologia - Ricordi di Anatomia - Anatomia topografica flebolinfologica; Fisiopatologia venosa e linfatica; Il microcircolo e la matrice interstiziale; Semeiotica fisica; Piede e postura; Le onde acustiche, elettromagnetiche e vibratorie; Le basi dellecografia; Le basi del doppler; Ecografia ed Ecocolordoppler; Il dopplerino nella pratica ambulatoriale; La Light Reflexion Rheography e la transilluminazione; Flebografia e Flebolinfoscintigrafia, esami specifici vascolari; Studio di comunicanti e perforanti: cartografia e diagnostica differenziale; Ecografia dei vasi e dei tessuti molli; Esami radiografici e RMN in Flebologia; Le competenze differenti nellquipe flebologica; Casi cliniciTromboflebiti e IVCFlebiti, Tromboflebiti e Flebotrombosi; Terapia medica, Trombolisi, eparina e profilassi; Insufficienza venosa cronica; Le ulcere degli arti inferiori; Toilette e trattamento medico chirurgico; La Medicina rigenerativa, Microinnesti connettivali, Monociti monoclonali e PRP; Trattamento lesioni difficili;