22-03-13 pianeta csi

Click here to load reader

  • date post

    24-Mar-2016
  • Category

    Documents

  • view

    236
  • download

    4

Embed Size (px)

description

pagine dedicate al csi modena

Transcript of 22-03-13 pianeta csi

  • Si chiama Frignano ad altaquota ed un progetto che hamesso in rete diverse realt delterritorioperpromuovere il no-stro Appennino. Da Fiumalboa Pievepelago, da LamaMoco-gno a Riolunato, da Sestola aFanano, Frignanoad alta quo-ta rappresentaunaopportuni-t importante, per valorizzareil territorio e per mettere a si-stema strutture ricettive e turi-stiche. L'idea, di Lapam Con-fartigianato stata sposata dalCsi provinciale diModena, tan-toche ilprogettohaora finalitcondivise, per coniugare le po-tenzialitdel turismofamiliaree sportivo, anche attraverso lesociet sportive del Csi, facen-do s che l'Appennino torni aessere unametamaggiormen-te valorizzatanon soloper il tu-rismo invernale legato allo sci,maanchenellealtre stagioni. Ilprogetto, inserito in una colla-

    borazione gi attiva negli ulti-mi anni tra Csi e Lapam e benevidente nelle passate edizionidel TorneodellaMontagna enella creazione di una sede di-slocatadelComitatoprovincia-le del Centro Sportivo negli uf-

    fici della Lapam di Pavullo, stato illustrato nel corso dellaprima giornata di ChildrensTour, venerd aModenaFiere.Presentare al Childrens

    Tour questa sinergia ha spie-gato Antonio Bellettini, segre-

    tario Lapamdella zona del Fri-gnano - sicuramente signifi-cativo. Con il Csi ci unisconoaffinit e ideali ma anche pro-getti e idee. Questa valorizza-zione della rete Frignano adalta quota va sicuramente in-

    contro al turismo delle fami-glie con bambini piccoli, chesono i primi interlocutori diquesta fiera.Gli eventi promos-si dal Csi possono trovarenellarete Frignano ad alta quotauna valorizzazione ulteriore,

    cos come significativo e im-portante aprire l'Appenninoad un turismo non solamentelegato allo sci, alla gastrono-mia o alla natura,ma anche al-la vita all'aria aperta pi in ge-neraleeallo sport.La partnership tra Csi e La-

    pamsi rinnovaper unaltro an-no e questo motivo di grandesoddisfazione ha spiegato ilpresidente del Csi Modena,Stefano Gobbi . Entrando nelmerito di un progetto diffusosu tutto il territorio, che uniscele potenzialit ricettive a quel-le delle societ sportive del Csiche sono presenti su tutta laprovincia, lobiettivo permet-tere alle due associazioni diraggiungere un risultato im-portante e condiviso. Csi e La-pam hanno una natura diver-sa, ma non mancano finalitcomuni, come la promozionedel territorio incuiviviamo.

    CsieLapam,connubiovincentePresentato il progetto Frignano ad alta quota per portare in Appennino non solo lo sport

    La finale del torneo dellaMontagnaaRiolunato. Sotto il presidente del Csi StefanoGobbi con ai vertici provinciali di Lapamdurante il Childrens Tour e nel corsodella prima presentazionedella sinergia tra le due associazioni

    GAZZETTA VENERD 22 MARZO 2013 45

    PianetaCSI RubricasettimanaledelCentroSportivodiModena! e-mail: [email protected]

  • Anche quest'anno Children'sTour si confermato un even-to di grandissimo successo: ilsalone delle vacanze per bam-bini da zero a 14 anni lo scorsofine settimana ha fatto regi-strare 33mila ingressi in tregiorni, +10% rispetto alla pas-sata edizione. Presso il padi-glioneAdiModena Fiere altis-sima l'affluenza all'area giochidell'Opl e grande adesione ailaboratori che il Csi Modenaha realizzato in collaborazio-ne con La Lucciola, Lapam e ilCastellodiGusciola.Vediamo,nel dettaglio, di ricapitolarechi sono stati i grandi protago-nistidi tale successo.Bambinial centroSono stati sicuramente gli ani-matori di CsiModena e centroludicoOpl i pi impegnati an-che in questa edizione 2013 diChildrens Tour: grazie a lorocentinaia di bambini si sonopotuti divertire non solonellareadedicata ai pi picco-li, con giochimorbidi e percor-si di avviamento motorio, maanchenei tanti laboratori orga-nizzati: da Streghe, principes-se e fate di carta...ne vedremodi tutti i colori! a Personaggifantastici d'argilla...modella eporta a casa insieme a te la tuacreazionedi creta, fino allap-prezzatissimopercorso senso-riale dedicato ai quattro ele-menti Terra, acqua, fuoco earia, ogni cosa chepuoi imma-ginare la natura l'ha gi crea-ta. Senza dimenticare laffa-scinante laboratorio su illusio-nismo emagia e la presenza difalconieri che, con i loro rapa-ci, domenica mattina hannoincantato tutti.SportedesibizioniMa larea Csi allintero di Chil-drens Tour non poteva nonessere caratterizzata da eventisportivi: sul campoinsinteticogriffatoGreenPowerServicesi sono sfidati i calciatori clas-se 2003 di Carpi eMonari oltrealle formazioni di pallavolo diCasaModena,Monari, SanPa-olo e Artiglio, categoria Giova-nissimi. Come sempre non mancato lappuntamento conla rassegna di danza classica emoderna dedicata alle bambi-ne dai 5 ai 13 anni, propostanellArenaSpettacoli e intitola-ta Piroettando. Ben14 le pre-senze tra scuoleedaccademie,conpidi 200 giovaniprotago-niste: Aneser Novi, Arckadia(San Felice Sul Panaro), ArsMovendi Studio (Formigine),AsdArmonia (Sassuolo), Back-stage (Formigine), Centro LaFenice Modena, Corlo Dance,DancingTime (Fiorano),Dan-zarte (Concordia), Just DanceSassuolo, La Capriola CentroDanzaModena, Officina Dan-za Studio Modena, PantheonCarpi, Surya Carpi. Pol. Mara-nello, Pol. Gino Nasi e Armo-nia Sassuolo sono invece statele tre societ che hanno parte-cipato alla seconda esibizionedi ginnastica artistica e ritmi-ca.

    Pattini eChampionsCampGrande successo stato riscos-so anche dallangolo realizza-toconRollerModenaededica-to alle rotelle, dove i bambi-ni hanno potuto divertirsi omuovere i primi passi sui patti-ni seguendo i consigli degliistruttori, per il grandeentusia-smo delle societ che appar-tengono al Consorzio deglisport a rotelle modenesi: Ju-nior Sacca, Uvp, La Mela, LaFonte Bomporto, Olimpia Vi-gnola, Villa dOro, Pol. FuturaFinale Emilia e, appunto, Rol-ler Modena. Accanto allarea

    Csi stato poi allestito il con-sueto spazio dedicato aiChampions Camp, dove allefamiglie statopresentatopro-grammadelle vacanzededica-te allo sport e al divertimentoche in estate si svilupper intre sedi sullAppenninomode-nese e sulla riviera romagnola.Lo staff del Champions Campha fornito informazioni agli in-teressati eha evidenziato leno-vit dellestate 2013, la gita set-timanale ad Atlantica per icamp al mare e allAdventurePark per quelli in montagna,regalandogadget.

    Il graziedellaLucciolaIo sono la Lucciola, il centrodi terapia integrata a Stuffio-ne, che dal 29 maggio non pi lo stesso. I bambini e i ra-gazzi disabili chemi popolava-no non ci sono, riecheggia tralemie stanze solo il vento. Tut-ta la vita dei ragazzi racchiu-sa fra tre casette prefabbricatee tanto fango.Hodentrodimela forza dei ragazzi speciali eper tre giorni ho raccontato in-cessantemente tutta la mia vi-ta che si svolge vicino allargi-ne del Panaro. La fiera mi hapermesso un incontro con

    unamareaumana chediven-tata un grande orecchio tesoverso dime, che ha saputo co-gliere lamia voce. So, fin trop-pobene, quanto ci sia da com-battere a volte. Alcunimi han-nodetto torno dopo, altri han-no distolto lo sguardo, quasitutti hanno donato. Una goc-cia, unaltra, altre ancora chesi sono trasformate in un tor-rente. Perseverare avvicina ilgiorno in cui unautorit taglie-r un nastro tricolore innanzia me. Dove tutto sar, solo inapparenza, come se nulla fos-se accaduto. Riecheggeranno

    le parole, le grida e le risate trale stanze. Per tutti sar un ini-zio, riconquistato con tantade-dizione. Non ho nulla da dareachici aiuta, solograzie.Verril giorno in cui, anche io, aiute-r chi ha bisogno come noiadesso. C per un luogo aModena dove dopo avermiascoltata, qualcuno ha detto:S, ti aiutiamo. Sono entratacon speranze e uscita con cer-tezze: anche se la strada lun-ga, non sentirsi soli, fa sentiremeno la fatica.Quel posto spe-cialeera ilCsi iohoparlatoconil suocuore.CaroCsi, grazie!.

    flashdallatregiornialchildrens tour

    ChildrensTouraltop:33milabambinifannofestaneglistandAnimazione, laboratori e solidariet al centrodegli spazi per i giovaniLosport sempreprotagonista con leesibizioni e le ideeper lestate

    In alto:unesibizionedella rassegnadi danzaPiroettandoeun gruppodi giovaniballerineA sinistraCarpi eMonarisi sfidanoa calcioAdestrale formazionidi pallavolodiMonari,CasaModena,SanPaoloeArtiglioSottogli animatoridellOple le ginnastedi Armonia,GinoNasieMaranello

    csi infierachesuccesso

    Altri due gruppi di ballerine e a lato un laboratorioQui sopra il Castello di Gusciola protagonista

    Unesibizionedi ginnastica ritmicadurante il Childrens Tour. Sotto tremomenti dei laboratori dei bambiniAModenaFiere il Csi stato grande protagonista organizzando eventi e showper i pi piccoli

    In altoa sinistraungruppodi bambinepronteadanzaresul palcodel Childrense a fiancolapprezzatospaziodedicatoai pattiniconprovegratuiteper bimbie genitoriAdestralareaOplper i pi piccolie sottolo standdedicatoai ChampionsCamp

    46 Csi GAZZETTA VENERD 22 MARZO 2013

  • Anche quest'anno Children'sTour si confermato un even-to di grandissimo successo: ilsalone delle vacanze per bam-bini da zero a 14 anni lo scorsofine settimana ha fatto regi-strare 33mila ingressi in tregiorni, +10% rispetto alla pas-sata edizione. Presso il padi-glioneAdiModena Fiere altis-sima l'affluenza all'area giochidell'Opl e grande adesione ailaboratori che il Csi Modenaha realizzato in collaborazio-ne con La Lucciola, Lapam e ilCastellodiGusciola.Vediamo,nel dettaglio, di ricapitolarechi sono stati i grandi protago-nistidi tale successo.Bambinial centroSono stati sicuramente gli ani-matori di CsiModena e centroludicoOpl i pi impegnati an-che in questa edizione 2013 diChildrens Tour: grazie a lorocentinaia di bambini si sonopotuti divertire non solonellareadedicata ai pi picco-li, con giochimorbidi e percor-si di avviamento motorio, maanchenei tanti laboratori orga-nizzati: da Streghe, principes-se e fate di carta...ne vedremodi tutti i colori! a Personaggifantastici d'argilla...modella eporta a casa insieme a te la tuacreazionedi creta, fino alla