Università degli Studi di Padova · Stazione Idrobiologica di Chioggia “Umberto D’Ancona”...

Click here to load reader

  • date post

    16-Feb-2019
  • Category

    Documents

  • view

    214
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of Università degli Studi di Padova · Stazione Idrobiologica di Chioggia “Umberto D’Ancona”...

0

1

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI PADOVA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

CARTA DEI SERVIZI

Presentazione della Carta dei servizi 1. Principi della Carta dei Servizi 2. La partecipazione del Cliente/Utente 3. Presentazione del Dipartimento 4. Struttura organizzativa del Dipartimento 5. I Servizi del Dipartimento di Biologia

5.1. Segreteria di Direzione 5.2. Sezione Amministrativa

5.2.1. Ufficio Acquisti e Spaccio tecnologico 5.2.2. Ufficio per le Missioni e per il Personale esterno 5.2.3. Ufficio Bilancio

5.3. Sezione Didattica

5.3.1. Segreteria Didattica 5.3.2. Servizio Laboratori Didattici 5.3.3. Servizio per la Didattica della sede di Chioggia 5.3.4. Ufficio Dottorato e Contabilit della Didattica

5.4. Sezione Informatica

5.4.1. Servizi Informatici 5.4.2. Servizio Web 1 5.4.3. Servizio Web 2

5.5. Sezione Sviluppo per la Ricerca

5.5.1 Ufficio Fund raising 5.5.2 Ufficio Progetti di Ricerca

5.6. Sezione Tecnico Scientifica

5.6.1.1. 5.6.1.18. Tecnici di Ricerca 5.6.2. Servizio di Microscopia Elettronica 5.6.3. Servizio di Grafica e Microscopia Ottica e Confocale 5.6.4. Servizio Ultracentrifughe 5.6.5. Laboratorio Tecnologico 5.6.6. Servizio Serra ed Allevamenti 5.6.7. Stazione Idrobiologica di Chioggia Umberto DAncona

5.7. Sezione Sicurezza e Formazione

5.7.1. Servizio Sicurezza 5.7.2. Servizio Radioisotopi 5.7.3. Servizio Emergenze Antincendio e Primo Soccorso 5.7.4. Servizio Formazione

6. Il Grado di soddisfazione del Cliente 7. Validit della Carta dei Servizi 8. Norme transitorie

2

Presentazione della Carta dei Servizi In questi ultimi anni lo sviluppo delle attivit di ricerca e della didattica, il raggiungimento dellautonomia finanziaria, le competenze acquisite in ambito tecnico e amministrativo in rapporto allorganico assegnato, richiedono un ripensamento complessivo dellassetto organizzativo del Dipartimento. Tale riorganizzazione, sviluppata su nuove e pi efficaci linee di gestione, prende il nome di:

Carta dei Servizi del Dipartimento di Biologia. Questa Carta si pone lambizioso progetto di disegnare un assetto organizzativo pi rispondente alle esigenze generali del Dipartimento, rendere pi efficaci le azioni tecniche ed amministrative, facilitare laccesso ai servizi dipartimentali, semplificare le procedure, chiarire i tempi di erogazione, assicurare la qualit dei servizi. La carta dei servizi permetter di identificare i mezzi economici e umani necessari sia per il raggiungimento di questi obiettivi sia per garantire soddisfazione alle esigenze e alle prospettive di chi eroga tali servizi. In particolare, attraverso un esame puntale e costante nel tempo dei servizi erogati, la Carta dei Servizi si pone lobiettivo di rendere pi chiaro e trasparente lorganigramma di funzionamento del Dipartimento, attraverso:

Lidentificazione di sei Sezioni di servizi e dei relativi Coordinatori. La definizione di servizi strutturati in chiare e accessibili procedure allinterno delle singole

sezioni. La definizione di compiti e ruoli per il personale del Dipartimento allinterno

dellorganigramma di funzionamento.

Questo richiede :

un attento esame delle competenze, della formazione e delle attitudini del personale T.A.; una valutazione dei carichi di lavoro associati alle singole procedure; un miglioramento organizzativo che permetta un adeguato collocamento del personale

T.A.; lidentificazione della formazione specifica necessaria al ruolo svolto; un aggiornamento continuo riguardante i processi, le procedure e le tecniche e gli sviluppi

delle conoscenze scientifiche, didattiche e amministrative.

Quanto scritto sopra permetter:

una pi oggettiva valutazione del personale per un miglioramento delle prospettive professionali del personale T.A;

lo sviluppo di un piano organico che incentivi la formazione del personale; una precisa valutazione delle risorse e competenze necessarie al funzionamento del

Dipartimento. Si ricorda che ogni evento organizzativo, oltre ad essere motivato, deve essere improntato sulla trasparenza e deve prevedere la partecipazione attiva sia dei fruitori del servizio che degli erogatori dello stesso, cercando un giusto equilibrio tra le esigenze e le aspettative dei primi e dei secondi. Occorre ricordare che gli Utenti del Dipartimento, cio i destinatari dei principi e dei contenuti della presente Carta dei Servizi, sono tutti i Clienti/Utenti del Dipartimento: il personale docente e non docente afferente al Dipartimento, il personale tecnico amministrativo, il personale di ricerca non strutturato, gli studenti della Scuola di Dottorato in Bioscienze e Biotecnologie, gli studenti e i laureandi dell'Universit di Padova che necessitano dell'accesso ai locali e ai servizi dipartimentali, l'amministrazione centrale e le altre strutture decentrate dell'Universit di Padova, associazioni di categoria del mondo industriale, Enti di ricerca pubblici e privati, Aziende nazionali e internazionali.

3

1. Principi della Carta dei Servizi Per tutto ci che si indicato nel capitolo precedente, la "Carta dei Servizi un impegno implicito tra fruitori ed erogatori dei servizi, basato sul dialogo reciproco e sul rispetto dei diritti di entrambe le parti in causa e dei rispettivi doveri. Il Dipartimento simpegna in tal senso ad assistere con cortesia e riservatezza e senza alcuna discriminazione tutte le diverse categorie e fasce di fruitori ed erogatori e simpegna altres a tutelare gli interessi legittimi delle parti in causa, nel rispetto dei principi generali di eguaglianza, imparzialit e legalit. La continuit Il Dipartimento s'impegna affinch lerogazione dei servizi sia continua, regolare e senza interruzioni; in caso di disservizio si impegna ad adottare le misure pi idonee per ridurne la durata e per arrecare il minore danno possibile agli utenti. L'efficienza e l'efficacia La Direzione simpegna ad adottare le adeguate soluzioni organizzative e ad investire le necessarie risorse finanziarie al fine di garantire che lerogazione dei servizi offerti sia improntata allefficienza, alla soddisfazione dellutente nel rispetto degli interessi legittimi delle persone coinvolte. La trasparenza Al fine di rendere chiare e trasparenti le condizioni della erogazione delle attivit e dei servizi, il Dipartimento mette a disposizione per la consultazione, nel sito web, presso gli uffici delle diverse sezioni operative e dei Coordinatori di Sezione, la documentazione relativa alle modalit di erogazione dei servizi, modulistica ed eventuali tariffari. La tempestivit Il Dipartimento s'impegna ad indicare nelle specifiche delle singole procedure i tempi per leffettuazione del servizio, e di seguito a rispettarli. L'utilizzo dello strumento di segnalazione e reclami garantisce la registrazione del giorno e dell'ora di inoltro della segnalazione, confermata tramite invio di una e-mail al richiedente. La condivisione Il Dipartimento garantisce la partecipazione dellutente alla prestazione del servizio affinch lo stesso possa essere informato circa la fruibilit del servizio e collaborare per il miglioramento del servizio stesso. Le verifiche e il miglioramento dei vari servizi devono essere effettuate con la partecipazione attiva del personale interessato, coordinatore, responsabile del servizio ei addetti al servizio in questione. L'accessibilit delle informazioni IL Dipartimento informa lUtente utilizzando: la Carta dei servizi; il sito internet del Dipartimento allindirizzo: http://dept.bio.unipd.it/ i propri Uffici della sede per informare direttamente lutente-cliente sui servizi disponibili e sulle modalit e tempi previsti di erogazione.

2. La partecipazione del Cliente/Utente La Carta dei Servizi un "patto con gli utenti" che diventano quindi parte attiva nella rilevazione della qualit dei servizi e delle prestazioni erogate. Gli strumenti adottati a tale scopo, oltre alla gestione dei reclami, prevedono leffettuazione di indagini sul livello di soddisfazione raggiunto per conoscere e analizzare le esigenze dei clienti. Il Dipartimento garantisce la partecipazione degli utenti nellerogazione dei servizi anche attraverso la possibilit di sporgere reclamo o segnalazione a seguito di presunto disservizio, atto o comportamento che abbiano negato o limitato la fruibilit delle prestazioni o comunque creato una situazione di non soddisfazione.

4

In questo senso la partecipazione attiva dellutente garantita tramite la raccolta e l'analisi di tutte le segnalazioni e/o reclami sottoposti da qualsiasi soggetto utente dei servizi erogati. L'utente attiva la procedura di segnalazione tramite la presentazione di: 1. una segnalazione, quando la negazione o limitazione delle prestazioni ritenuta conseguenza di un qualsiasi disservizio. 2. un reclamo, quando stata negata o limitata da parte della struttura la fruibilit delle prestazioni in maniera ritenuta illegittima; La procedura pu essere avviata dagli utenti tramite: compilazione della segnalazione/reclamo in una nota scritta al Coordinatore di Sezione e per conoscenza al Direttore. colloquio diretto con il responsabile del servizio. Il responsabile del servizio potr gestire e tracciare lintervento richiesto e alla chiusura della procedura verr data automaticamente segnalazione allutente.

3. Presentazione del Dipartimento Storia del Dipartimento di Biologia.

Sede di Padova: COMPLESSO BIOLOGICO VALLISNERI Il Dipartimento di Biologia, costituitosi alla fine del 1983 e attivato con decreto rettorale nel Gennaio del 1984, ha raggruppato docenti e ricercatori dellUniversit di Padova provenienti da aree disciplinari diverse. Di fatto, lIstituto di Botanica, listituto di Biologia animale e lIstituto di Antropologia confluirono allora in ununica struttura dipartimentale intitolata ad Antonio Vallisneri senior, medico e docente a Padova dal 1700 al 1730. La scelta del nome non fu dovuta solo al fatto che gli interessi di questo insigne scienziato erano spaziati nei campi pi vari delle scienze della natura (sia scienze della vita, che scienze della terra), ma anche perch allo stesso edificio affluirono aree della medicina preclinica. In questa complessa struttura dipartimentale, dunque, cominci a svolgersi la ricerca e la didattica di numerose discipline biologiche: dalla Biologia molecolare alla Genetica, dalla Zoologia allEcologia, dalla Fisiologia allAntropologia, dalla Botanica alla Fisiologia vegetale, dalla Biologia cellulare allAnatomia comparata. Allepoca della costituzione del Dipartimento di Biologia i corsi di laurea afferenti erano soltanto 2: Scienze biologiche (quinquennale) e Scienze naturali (quadriennale). Oggi questa struttura gestisce nella loro totalit le attivit didattiche di quattro corsi di studio triennali: Biologia molecolare, Biotecnologie, Biologia e Scienze naturali e parzialmente Scienze e Tecnologie per lambiente (STAM) nonch cinque corsi di laurea magistrale: Biologia molecolare, Biologia sanitaria, Biotecnologie industriali, Biologia evoluzionistica, Biologia marina e Scienze della natura e, parzialmente, Scienze e tecnologie dellAmbiente e del Territorio (STAMT). Il Dipartimento ha attualmente un organico di 82 docenti-ricercatori, 51 tecnici-amministrativi, e 147 non strutturati in formazione (dottorandi, borsisti, assegnisti di ricerca, contrattisti).

Sede di Chioggia: PALAZZO GRASSI Palazzo Grassi, ubicato sulle Fondamenta del Canale Vena, una costruzione settecentesca, con stili e caratteri diversi. Fu realizzato tra il 1703 e il 1714 dall'architetto Andrea Tirali, su commissione della famiglia Grassi, ricchi mercanti chioggiotti che divennero anche patrizi, ed ebbero l'onore di sedere nel Maggior Consiglio a Venezia. Nel 1851 Palazzo Grassi fu acquistato dal vescovo Jacopo D Foretti da un certo Zadra di Pontelongo di Padova, che ne era divenuto proprietario dopo la cessione da parte della famiglia Grassi, e donato al municipio, di cui era allora podest Antonio Naccari, perch fosse adibito ad ospedale. Tuttavia un incendio del vecchio palazzo comunale costrinse ad adibire Palazzo Grassi a sede provvisoria degli uffici comunali ed solo dopo il 1855 che la sua destinazione ad ospedale divenne operativa. Nella prima met del novecento, nel 1941 e nel 1947, al corpo storico principale vennero aggiunte, sempre per uso ospedaliero, lala a sud e lala ad est. Palazzo Grassi ha mantenuto il suo ruolo di ospedale per molto tempo e solo verso la fine degli anni 90 il Comune di Chioggia ne ha finanziato il restauro e cambiata la destinazione duso. Dal settembre 2001, grazie ad una convenzione con il Comune, che ne rimane il proprietario, lUniversit di Padova utilizza questo palazzo, tornato agli antichi splendori grazie ad un magnifico restauro, come sede delle sue attivit didattiche in Chioggia. Si sviluppa su 4 piani per una superficie totale di circa 1500 m2

5

Palazzo Grassi parte integrante del Dipartimento di Biologia dell'Universit degli Studi di Padova ed il Responsabile Scientifico la prof.ssa Maria Berica Rasotto.

Sede di Chioggia: STAZIONE IDROBIOLOGICA U. DANCONA Questa struttura di ricerca fu istituita nel 1940, nel quadrante di nord-est dellisola di San Domenico a partire da due edifici demaniali a due piani. Nel 1942, durante la seconda guerra mondiale, fu concessa in uso gratuito e perpetuo allUniversit di Padova (allallora Istituto di Zoologia, confluito nel 1984 nel Dipartimento di Biologia) grazie alla tenacia e lungimiranza del Prof. Umberto DAncona che vi comp studi pionieristici sugli ecosistemi della laguna di Venezia e dellAlto Adriatico, sugli stock ittici oggetto di pesca, sulla vallicoltura e la biologia riproduttiva di numerose specie di pesci teleostei. Al Prof. Dancona si sono succeduti alla direzione della stazione altri ricercatori, quali i Proff. Bruno Battaglia, Armando Sabbadin, Carlo Mozzi, Riccardo Brunetti, che, assieme a diversi colleghi patavini hanno promosso, anche in momenti di scarso potenziamento della ricerca, lo sviluppo di studi volti alla conoscenza della biologia e lecologia delle specie lagunari e marine, alla protezione e gestione dellittiofauna, alla domesticazione e lallevamento di nuove specie ittiche. Dei due edifici che compongono la Stazione Idrobiologica il maggiore (circa 450 m2) da sempre stato adibito ad attivit di ricerca mentre il secondo (di circa 250 m2), in passato destinato ad abitazione del custode, oggi una funzionale foresteria in grado di ospitare comodamente fino a 10 persone. La Stazione Idrobiologica parte integrante del Dipartimento di Biologia dell'Universit degli Studi di Padova ed il Responsabile Scientifico la prof.ssa Maria Berica Rasotto.

mailto:[email protected]

6

4. Struttura organizzativa del Dipartimento La struttura organizzativa del Dipartimento, descritta in dettaglio nello schema riportato qui sotto, prevede lidentificazione per i servizi di sei sezioni. Lo schema organizzativo delle singole sezioni descritto in modo schematico nelle relative appendici e per esteso nel testo che descrive i singoli servizi. Il Direttore pu nominare delle Commissioni, approvate dal Consiglio di Dipartimento, con il compito di coadiuvarlo nellindividuazione di linee di sviluppo, nellanalisi di progetti innovativi e nellesame delle problematiche connesse alle sezioni: didattica, informatica, amministrativa, sviluppo per la ricerca, tecnico-scientifica e sicurezza, coordinando interventi, pianificando iniziative e monitorando le attivit del Dipartimento in diverse aree di responsabilit. Tali Commissioni hanno un ruolo organizzativo e propositivo a livello consultivo e le loro proposte sono discusse ed approvate dagli Organi istituzionali di governo del Dipartimento (Direttore, Giunta e Consiglio di Dipartimento). Le Commissioni possono allargare la loro competenza invitando personale interno ed esperti esterni ad hoc per pratiche diverse. I Coordinatori di Sezione, se non direttamente nominati nelle commissioni, sono chiamati a partecipare ai lavori delle stesse per quanto riguarda gli argomenti specifici della Sezione di riferimento. Il Coordinatore della Sezione Sicurezza si coordina con il Centro Interdipartimentale dei Servizi del Complesso Biologico Vallisneri per affrontare le problematiche di carattere generale relative alla sicurezza e alle emergenze.

7

5. I Servizi del Dipartimento di Biologia Il Dipartimento: promuove e coordina lattivit di ricerca dei propri membri; promuove e coordina lattivit didattica dei docenti afferenti organizzata nei Corsi di Studio; fornisce servizi amministrativi e tecnici di supporto allattivit didattica; progetta e realizza di corsi di formazione alla ricerca (dottorato di ricerca) e di specializzazione

post-lauream; fornisce servizi amministrativi e tecnici di supporto alle attivit di ricerca e formazione svolte

all'interno del Dipartimento.

8

5.1. Segreteria di Direzione

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano terra, stanza n. 89a Modalit di contatto E-mail [email protected], telefono, contatto diretto presso lufficio Quando contattare da luned a venerd, dalle 10.00 alle 15.00 Responsabile del servizio Gigliola Vomiero, tel. 049/827 6178, e-mail: [email protected] Gruppo operativo Gigliola Vomiero, tel. 049/827 6178, e-mail: [email protected] Piera Giacon, tel.049/827 6235, e-mail: [email protected] Attivit Gestione pratiche personale docente e tecnico-amministrativo Docenti: Reclutamento - chiamate Presa di servizio Conferma in ruolo Schede di rischio Permessi, malattia, aspettative, riprese di servizio, infortuni Nulla osta incarichi esterni Aggiornamento database Docenti Valutazione della Ricerca (U-GOV) Personale tecnico - amministrativo Gestione dei resoconti orari e delle ore straordinarie Richieste ferie, permessi, aspettative Comunicazione infortuni Relazione Servizio Medicina Preventiva Richieste di Personale Tecnico Amministrativo Predisposizione ed inoltro schede di valutazione Aggiornamento della Carta dei Servizi del Dipartimento Registro ordini Radioisotopi e denunce detenzione materiale radioattivo (in collaborazione con il Servizio Radioisotopi del Dipartimento) Pratiche e procedure per Giunta e Consiglio di Dipartimento Raccolta e verifica documentazione da sottoporre allapprovazione degli organi collegiali del

Dipartimento, predisposizione o.d.g. di Giunta e Consiglio, predisposizione bozza e stesura definitiva dei verbali di Giunta e Consiglio, predisposizione e inoltro estratti di verbale

Coadiuva nella verbalizzazione delle sedute degli organi collegiali del Dipartimento Iter amministrativo per lelezione del Direttore, della Giunta e delle rappresentanze negli organi

collegiali del Dipartimento (PTA, dottorandi, assegnisti) Iter amministrativo di modifica del regolamento del Dipartimento

9

Protocollo informatizzato Bolle di accompagnamento materiali in uscita Richiesta e gestione studenti part-time Ordini telefonia mobile e variazioni telefonia fissa Grandi Attrezzature Gestione Assegni di ricerca Pubblicazione bandi Nomina Commissione interna Approvazione atti Inoltro documentazione al Servizio Ricerca Stipula contratti e predispone documentazione per la liquidazione assegni Aggiornamento database Assegnisti di Ricerca Pratiche e procedure per Commissione scientifica del Dipartimento Raccolta e verifica documentazione da sottoporre allanalisi della Commissione scientifica Stesura bozza dei verbali Relazioni con Ateneo e con altre Strutture e Servizi Rapporti con Servizio di radioprotezione dellAteneo (sez. fisica e medica) e con il Servizio di

Medicina preventiva dei lavoratori universitari Predisposizione incarichi preposti alla sicurezza

10

5.2. Sezione Amministrativa

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano terra, stanza n. 90 Modalit di contatto E-mail [email protected], telefono, contatto diretto presso lufficio (salvo periodi di bilancio e chiusura di fine anno) Quando contattare da luned a venerd, dalle 10.00 alle 15.00 Coordinatore Sezione Amministrativa Daniela Pacchini (Segretario Amministrativo), tel. 049/827 6176, e-mail: [email protected] Attivit Coordina i servizi della sezione Collabora con il Direttore alla predisposizione del Bilancio di Previsione e Consuntivo Coadiuva Il Direttore per le politiche del Personale Verifica attraverso i responsabili dei vari servizi le problematiche legate ad eventuali

disfunzioni Coadiuva Il Direttore nella gestione amministrativa contabile del Bilancio del Dipartimento Collabora con il Direttore per la predisposizione del Progetto formativo del Personale TA

11

5.2.1. Ufficio acquisti e Spaccio tecnologico

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Ufficio acquisti: Piano terra, stanza n. 92 Spaccio tecnologico: piano terra, zona nord Palazzina ex-Gottardo (lato ingresso di via Ugo Bassi) Modalit di contatto E-mail [email protected], [email protected], telefono, contatto diretto presso lufficio e/o lo spaccio tecnologico Quando contattare da luned a venerd, dalle 10.00 alle 15.00 Responsabile del Servizio Pierfrancesco Gratteri, tel. 049/827 6299, e-mail: [email protected] Gruppo operativo Giovanna Cirelli, tel.049/827 6177, e-mail: [email protected] Pierfrancesco Gratteri, tel. 049/827 6299, e-mail: [email protected] Giuseppina Secchi (Magazzino), tel. 049/827 6169, e-mail: [email protected] Cecilia Zattara, tel. 049/827 6253, e-mail: [email protected] Attivit Indagini di mercato, valutazione contratti passivi in essere, eventuale rinnovo o disdetta Convenzioni Consip Rotazione dei Fornitori, richieste DURC (Documento Unico Regolarit Contributiva) allo

Sportello Unico Previdenziale Gestione procedure di gare ufficiose Gestione spaccio tecnologico Recupero spese servizi generali Ordini a fornitori Registrazione e liquidazione fatture passive Gestione del Patrimonio (procedure amministrative di carico e scarico inventariale) Rimborso piccole spese gravanti sui fondi di ricerca Ritiro posta interna e distribuzione posta esterna Controllo e gestione delle fotocopiatrici del Dipartimento

12

5.2.2. Ufficio Missioni e Personale esterno

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3/via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano terra, stanza n. 91 Modalit di contatto E-mail: [email protected], [email protected], telefono, contatto diretto presso lufficio Quando contattare da luned a venerd, dalle 10.00 alle 15.00 Responsabile del Servizio Maria Cristina Pavarin, tel. 049/827 6175, e-mail: [email protected] Gruppo operativo Valeria Ongaro, tel. 049/827 6246, e-mail: [email protected] Maria Cristina Pavarin, tel. 049/827 6175, e-mail: [email protected] Attivit Operazioni Intercompany con Ateneo e altre strutture dellAteneo Missioni Incarico di missione con firma del Direttore e comunicazione allinteressato via e-mail

dellautorizzazione Gestione procedura di anticipo spese di missione da presentarsi non meno di 15 gg prima

dalla data di inizio missione Gestione procedura di rimborso e liquidazione spese di missione dopo verifica della

documentazione allegata compilazione e della modulistica, la chiusura della pratica di missione ed il relativo rimborso vengono garantiti entro 20 gg. dalla consegna della documentazione (compatibilmente con il periodo di chiusura e riapertura del bilancio annuale)

Modalit di presentazione della domanda di missione: per e-mail (richiesta anticipo e autorizzazione) e conseguente consegna del materiale cartaceo (richiesta di rimborso finale)

Personale esterno Gestione procedure di individuazione collaboratori esterni occasionali, professionali e

coordinati-continuativi, procedure comparative con pubblicazione bandi, procedura diretta Trasmissione documentazione alla Segreteria di Direzione per approvazione in Giunta e

Consiglio di Dipartimento Gestione procedure Borse di Studio su progetti di Ricerca con pubblicazione bandi Liquidazione compensi (borse di ricerca e prestatori lavoro autonomo occasionale

professionale, coordinato e continuativo) e spese per seminari Liquidazione assegni di Ricerca verso lAteneo Aggiornamento database Personale non strutturato

13

5.2.3. Ufficio Bilancio

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano terra, stanza n. 90 Modalit di contatto E-mail, telefono, contatto diretto presso lufficio (salvo periodi di bilancio e chiusura di fine anno) Quando contattare da luned a venerd, dalle 10.00 alle 15.00 Responsabile del Servizio Daniela Pacchini, (Segretario Amministrativo), tel. 049/827 6176, e-mail: [email protected] Gruppo operativo Daniela Pacchini, (Segretario Amministrativo), tel. 049/827 6176, e-mail: [email protected] Maria Teresa Totagiancaspro, tel 049/8276202, e-mail [email protected] Attivit Predisposizione del Bilancio di previsione Assegnazione a bilancio dei finanziamenti per la ricerca assegnati al Dipartimento con

inserimento tipologiche di spesa Assestamento di bilancio nel corso dellanno e per chiusura contabile anno finanziario con

predisposizione del Bilancio Consuntivo Gestione:

o attivit commerciale del Dipartimento con emissioni di fatture e contabilizzazione compensi al personale;

o spese comuni e di funzionamento del Dipartimento; o carta di credito Gestione fondo economale;

Conteggi e registrazione contabilit IVA su attivit commerciale Verifiche contabili e rapporti con il Servizio Bilancio di Ateneo

14

5.3. Sezione Didattica

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano terra, stanza n. 95 Modalit di contatto Telefono, mail, contatto diretto presso lufficio Quando contattare dalle 10.00 alle 15.30 il luned, mercoled e venerd dalle 10.00 alle 18.00 il marted e il gioved Coordinatore Sezione Didattica Mariapia Zuccollo, tel. 049/827 6063, e-mail: [email protected] Attivit Coordina i servizi della sezione Coordinamento con la Commissione Didattica di Dipartimento Coadiuva Il Direttore per le politiche del Personale Collabora con il Direttore per la predisposizione del Progetto formativo del Personale TA Verifica attraverso i responsabili dei vari servizi le problematiche legate al miglioramento e alla

qualit del servizio offerto

15

5.3.1. Segreteria Didattica Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano terra, stanza n. 95 Responsabile del servizio Mariapia Zuccollo, tel. 049/827 6063, e-mail: [email protected] Gruppo operativo Elisa Conzadori, tel. 049/827 6063, e-mail: [email protected] Mariapia Zuccollo, tel. 049/827 6063, e-mail: [email protected] Posizione vacante (ex Emanuela Bertocco) Attivit Servizi per i Corsi di studio Servizi per i Corsi di Laurea triennale (LT) e magistrale (LM): LT Biologia, LM Biologia Evoluzionistica, LM Biologia Marina, LT Biologia Molecolare, LM Biologia Molecolare, LM Biologia Sanitaria, LT Biotecnologie, LM Biotecnologie Industriali, LT Scienze Naturali, LM Scienze della Natura. Servizi per i Docenti Supporto attivit dei Presidenti di CS, delle Commissioni e dei Docenti dei CS Predisposizione verbali sedute CCS (Consigli di Corso di Studio) e archiviazione Predisposizione e gestione dei calendari degli esami Inserimento esami UNIWEB Creazione e stampa verbali esami in UNIWEB Pratiche relative alle commissioni di laurea Pratiche interne ai singoli CS Aggiornamento database docenti del Dipartimento di Biologia Collaborazione con la UOI (Unit Operativa Integrata per la Didattica) di Scienze mm.ff.nn e

con le Segreterie Studenti Modalit di contatto E-mail: [email protected], telefono, contatto diretto presso lUfficio Quando Contattare dalle 10.00 alle 15.30 il luned, mercoled e venerd dalle 10.00 alle 18.00 il marted e il gioved Servizi per gli Studenti Informazioni Gestione modulistica interna ai singoli Corsi di Studio Gestione modulistica relativa a tirocini, stage, internati, paini di studio, autorizzazione anticipo

esami e tirocini/internati Gestione calendari esami dei CS di LT e LM di Biologia, Biologia Molecolare, Biotecnologie e

Scienze Naturali Ritiro piani di studio Organizzazione della consegna del materiale relativo alla prova finale e alla laurea: controllo

della regolarit dei documenti e timbratura tesi Collaborazione con la Segreteria Studenti di Scienze mm.ff.nn. e con il Servizio Stage e Mondo

del Lavoro

16

Modalit di contatto Presso lo sportello Quando Contattare Luned, mercoled, venerd dalle 11.00 alle 12.30 Marted e gioved dalle 15.30 alle 17.30 Servizi per il Dipartimento Gestione pratiche relative al rilascio del tesserino di riconoscimento per laccesso al Dipartimento Modalit di contatto Presso lo sportello, nei seguenti orari: Luned, mercoled, venerd dalle 11.00 alle 12.30 Marted e gioved dalle 15.30 alle 17.30 Servizi informatici per i Corsi di Studio Posizione vacante (ex Emanuela Bertocco) Servizi per i Corsi di Laurea triennale (LT) e magistrale (LM): LT Biologia, LM Biologia Evoluzionistica, LM Biologia Marina, LT Biologia Molecolare, LM Biologia Molecolare, LM Biologia Sanitaria, LT Biotecnologie, LM Biotecnologie Industriali, LT Scienze Naturali, LM Scienze della Natura. Implementazione e aggiornamento dei siti web dei CS di LT e LM di Biologia, Biologia

Molecolare, Biotecnologie e Scienze Naturali Inserimento esami UNIWEB Gestione database studenti per i CS di Biologia Molecolare Aggiornamento database/sito Collezioni didattiche del Dipartimento di Biologia Modalit di contatto E-mail, telefono, contatto diretto presso lUfficio Quando contattare da definire

17

5.3.2. Servizio Laboratori Didattici

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piani 1, 2 e 5 lato est Modalit di contatto E-mail: [email protected], [email protected], tel. 049/827 6205-6294-6180, contatto diretto presso lufficio Quando contattare dal luned al gioved, dalle ore 9.00 alle ore 15.00, venerd dalle ore 9.00 alle ore 14.00 Responsabile del servizio Giovanna Pagnin, tel: 049/827 6205, e-mail: [email protected] Gruppo operativo Marco Coppo, e-mail: [email protected] Paola Matarazzo, e-mail: [email protected] Giovanna Pagnin, e-mail: [email protected] Attivit Laboratori morfologia e istologia (Paola Matarazzo) Laboratori biologia cellulare, molecolare e microbiologia (Giovanna Pagnin, Marco Coppo) Laboratori di biochimica e fisiologia (Paola Matarazzo) Gestione laboratori didattici Coordinamento con i Docenti Referenti e con la Commissione servizi alla Didattica Manutenzione ordinaria di strumentazione, attrezzatura, materiale didattico Manutenzione delle collezioni di preparati micro e macroscopici Aggiornamento elenchi attrezzature disponibili per aula Organizzazione del calendario di occupazione dei laboratori didattici Verifica necessit di acquisto nuove attrezzature/strumentazioni Ricevimento richieste per nuova strumentazione e/o richieste interventi manutenzione

straordinaria attrezzature didattiche e loro segnalazione alla Commissione servizi alla Didattica Organizzazione esercitazioni didattiche Organizzazione, in collaborazione con i Docenti responsabili degli insegnamenti ed il Personale

non strutturato eventualmente incaricato, delle esercitazioni dei corsi afferenti al Dipartimento di Biologia e degli altri corsi ospitati presso i laboratori didattici del Dipartimento di Biologia

Monitoraggio protocolli esercitazioni per conto del Responsabile della Sicurezza di Biologia Allestimento laboratori per esercitazioni e prove pratiche del Dipartimento di Biologia e per la

prova pratica dellesame di stato per labilitazione allesercizio della professione di Biologo Acquisizione materiale di consumo per esercitazioni dal magazzino Fotocopie di protocolli e altro materiale didattico per esercitazione Smaltimento rifiuti chimici e biologici prodotti nel corso delle esercitazioni

18

5.3.3. Servizio per la Didattica della sede di Chioggia

Sede Palazzo Grassi Ubicazione Riva Canal Vena 1281 Calle Grassi Naccari, 30015 Chioggia (Ve) Modalit di contatto Tel.: 049/827 8910, tel. e fax 041/5501272, e-mail:[email protected] Quando contattare da luned a gioved: 8.30 17.30; venerd 8.30 14.00. Sito web http://chioggia.scienze.unipd.it Responsabile del servizio Paola Ravagnan, tel. 049/827 8910, e-mail: [email protected] Gruppo operativo Paola Ravagnan, tel. 049/827 8910, e-mail: [email protected] Andrea Sambo, tel. 049/827 8910, Cell. 3351813918; e-mail: [email protected] Daniela Varagnolo, tel. 049/827 8910, e-mail: [email protected] Attivit Servizi per la didattica Paola Ravagnan e Daniela Varagnolo Segreteria di supporto alla didattica per la Laurea Magistrale in Biologia Marina Gestione orari e attrezzature di laboratorio e inventario Gestione orari e attrezzature aula informatica Gestione seminari e convegni nazionali ed internazionali Supporto alla gestione progetti e progetti Regionali Gestione contatti dell'Universit di Padova con il territorio clodiense Gestione dati anagrafici studenti Gestione codificazione biblioteca Palazzo Grassi Aggiornamento sito WEB http://chioggia.scienze.unipd.it Aggiornamento sito WEB http://chioggia.scienze.unipd.it/museoolivi.html Aggiornamento degli account degli studenti sul server di Palazzo Grassi Aggiornamento e-learning docenti Gestione protocollo (non informatizzato) Immissione dei dati nel sito web relativi alle relative analisi dei parametri chimico-fisici (pH,

temperatura, salinit, ossigeno disciolto) dell'acqua di mare Per la parte tecnica e informatica di Palazzo Grassi: Andrea Sambo Manutenzione, aggiornamento hardware e software dei PC dellaula informatica, aule didattiche,

segreteria e aule studio Gestione Server per il controllo degli account degli utenti su tutti i PC di Palazzo Grassi Gestione Server WEB del sito http://chioggia.scienze.unipd.it Gestione videoproiettori e impianti audio

19

Coordinamento tecnico del Museo di Zoologia G. Olivi Coordinamento ditte per la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti tecnologici Programmazione orari impianti tecnologici Gestione paratoie per contrastare le acque alte

20

5.3.4. Ufficio Dottorato e Contabilit Didattica

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Segreteria del 4 piano sud, stanza n. 03 Responsabile del Servizio Maria Manno, tel. 049/827 6276, e-mail: [email protected] Gruppo operativo Giannina Frasson, tel. 049/827 6179, e-mail: [email protected] Maria Manno, tel. 049/827 6276, e-mail: [email protected] Attivit Gestione della contabilit per la didattica Interazione con la Commissione Didattica del Dipartimento per finanziamenti ai Corsi di Studio Gestione delle spese generali ordinarie e spese straordinarie per i laboratori didattici e

acquisizione attrezzature per la didattica Gestione contabile quota procapite docenti anche esterni al Dipartimento Gestione amministrativa e contabile dei progetti FSE e loro revisione Gestione assegnazioni straordinarie per la didattica Emissione ordini, registrazione fatture e liquidazione con emissione mandati relativi alle spese

che gravano sui fondi destinati alle attivit didattiche Gestione e rimborso delle piccole spese che gravano sui fondi destinate alle attivit didattiche Gestione assegni e borse di studio su fondi FSE (in collaborazione con la Segreteria di

Direzione) Scuola di Dottorato in Bioscienze e Biotecnologie Servizi ai Docenti Coordinamento con il Direttore ed il Consiglio direttivo della Scuola Collaborazione nelle operazioni di ammissione alla Scuola Predisposizione verbali sedute del Consiglio Direttivo e dei Collegi di indirizzo Pratiche borse di dottorato Cariparo per stranieri Pratiche borse di dottorato FSE Organizzazione seminari per la Scuola di Dottorato Organizzazione seminari per il Seminario Biologico Organizzazione corsi Organizzazione calendari relazioni per lammissione allanno successivo Pratiche relative alle commissioni di esame finale Pratiche relative alla valutazione della Scuola Collaborazione con la UOI (Unit Operativa Integrata per la Didattica) di Scienze mm.ff.nn.,

Ufficio Formazione alla Ricerca, Ufficio Ricerca Internazionale Aggiornamento dati del Sito web Modalit di contatto E-mail [email protected], telefono, contatto diretto presso lufficio Quando contattare da luned a venerd, dalle 10.00 alle 15.00

21

Servizio agli Studenti Gestione modulistica relativa a missioni, soggiorni allestero, didattica di supporto Registrazione corsi e seminari Organizzazione della consegna del materiale relativo allesame finale e timbratura tesi Collaborazione con la UOI di Scienze mm.ff.nn., Ufficio Formazione alla Ricerca di Ateneo Modalit di contatto Presso lo sportello Quando contattare da luned a venerd, dalle 10.30 alle 12.30

22

5.4. Sezione Informatica

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 5 sud, stanza n. 03 Modalit di contatto E-mail, telefono, contatto diretto presso lufficio Quando contattare da luned a venerd: dalle 10.00 alle 14.00 Coordinatore Sezione Informatica Giuseppe Cortese, tel. 049/8276303; e-mail: [email protected] Attivit Coordinamento con la Commissione per i Servizi informatici del Dipartimento Coordina i servizi della sezione Coadiuva Il Direttore per le politiche del Personale Collabora con il Direttore per la predisposizione del Progetto formativo del Personale TA Verifica attraverso i responsabili dei vari servizi le problematiche legate al miglioramento e alla

qualit del servizio offerto

23

5.4.1. Servizi Informatici

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 5 sud, stanza n. 03 Modalit di contatto E-mail, telefono, contatto diretto presso lufficio Quando contattare da luned a venerd, dalle 10.00 alle 14.00 Responsabile del Servizio Giuseppe Cortese, tel. 049/8276303; e-mail: [email protected] Gruppo operativo Giuseppe Cortese, tel. 049/8276303; e-mail: [email protected] Silvia Giacomello, tel. 049/8276321; e-mail: [email protected] Dotazione n. 1 workstation n. 1 Apple iMac n. 1 Stampante di rete a colori Sala macchine del Dipartimento situata al 2 piano est (dotazione in via di definizione) Attivit Sistemistica Gestione rete e monitoraggio: Fissa, Wireless in collaborazione con il CIV Vallisneri Gestione ed aggiornamento del database per la valutazione dellattivit scientifica e didattica del

Dipartimento Consulenza e supporto ai docenti su software U-GOV Ricerca Gestione e aggiornamento software di gestione magazzino e acquisti Gestione della Sala macchine di Dipartimento (piano 2 est), Account, Acquisto materiale,

Backup dati, Gestione hardware/software Aule didattiche informatiche: Account, prenotazioni, gestione hardware/software Riorganizzazione gestione Fotocopiatori e implementazione account centralizzato

24

5.4.2. Servizio Web 1

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione piano 5 sud, stanza n. 03 Modalit di contatto E-mail, telefono, contatto diretto presso lufficio Quando contattare da luned a venerd, dalle 10.00 alle 14.00 Responsabile del Servizio Giuseppe Cortese, tel. 049/8276303; e-mail: [email protected] Gruppo operativo Giuseppe Cortese, tel. 049/8276303; e-mail: [email protected] Silvia Giacomello, tel. 049/8276321; e-mail: [email protected] Attivit Sistemistica di base e avanzata relativa ai servizi web Consulenza e/o progettazione software ad hoc sullesigenza del Dipartimento Riprogettazione e riorganizzazione sito web dipartimentale e siti web dei Corsi di Studio

afferenti al Dipartimento Coordinamento gestione flussi documentali per linserimento/aggiornamento delle informazioni

del sito web del Dipartimento e dei siti web dei Corsi di Laurea in collaborazione con: Segreteria di Direzione e Segreteria didattica, Segreteria didattica e referenti designati di CS

25

5.4.3. Servizio Web 2

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione piano 3 sud, stanza n. 04 Modalit di contatto E-mail, telefono, contatto diretto presso lufficio Quando contattare da luned a venerd, dalle 10.00 alle 15.30 Responsabile del Servizio Rosario Dioguardi, tel: 049827 6297, e-mail; [email protected] Gruppo operativo Rosario Dioguardi, tel: 049827 6297, e-mail: [email protected] Dotazione Sala macchine con n. 2 server, n. 1 kvm, n. 2 switch, n. 2 ups n. 1 workstation con relativo ups n. 1 stampante Attivit Gestione delle componenti di base del servizio Gestione ordinaria e straordinaria del hardware (sala macchine, server, work station) Gestione ordinaria e straordinaria del software di base e sistema dei server e workstation Misure di sicurezza informatica (backup, firewall, ecc.) Gestione ed amministrazione di servizi di base e relativi utenti (web, ftp, ssh, mysql) Configurazione e gestione di una sottorete privata Banche dati correlate al web Implementazione, gestione, amministrazione delle banche dati Docenti, Personale TA, Orari

lezioni CS Elaborazione interfacce web per inserimento e aggiornamento dati Coordinamento dei processi per laggiornamento ed inserimento dati con: Segreteria di

Direzione e Segreteria Didattica (database Docenti), Referenti dei CS (orari delle lezioni), Segreteria di Direzione (database Personale TA)

26

5.5. Sezione Sviluppo per la Ricerca

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Segreteria 2 piano sud , stanza n. 03 Modalit di contatto E-mail, telefono, contatto diretto presso lufficio Quando contattare da luned a venerd: dalle 10.00 alle 15.00; marted e gioved dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 16.30 Coordinatore Sezione Sviluppo per la Ricerca Emanuela Pavia, tel. 049/827 6206, e-mail: [email protected] Attivit Coordinamento dei servizi della sezione Collaborazione con il Direttore per le politiche del Personale Coordinamento con la Commissione Scientifica del Dipartimento per lattuazione degli indirizzi

da essa individuati Interazione con la Sezione Amministrativa per la finalizzazione contabile dei finanziamenti in

conformit alle regole dei Soggetti erogatori dei contributi e ai regolamenti interni Collabora con il Direttore per la predisposizione del Progetto formativo del Personale TA

27

5.5.1. Ufficio Fundraising

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Segreterie del 2 piano sud, stanza 03 e del 3 piano sud, stanza 03 Modalit di contatto E-mail [email protected], telefono, contatto diretto presso lufficio Quando contattare da luned a venerd, dalle 10.00 alle 15.00; Luned e mercoled: dalle 15.00 alle 16.30 Responsabile del Servizio Emanuela Pavia, tel. 049/827 6206, e-mail: [email protected] Gruppo operativo Andrea Bassato, tel. 049/827 7496, e-mail: [email protected] Emanuela Pavia, tel. 049/827 6206, e-mail: [email protected] Attivit Il servizio Fund raising viene istituito con il compito primario di promuovere lacquisizione di finanziamenti da Fonti esterne a livello locale, nazionale ed internazionale a beneficio dei Membri del Dipartimento di Biologia Promozione di azioni di fundraising attraverso una mappatura delle principali fonti di

finanziamento internazionali, comunitarie, nazionali e regionali Censimento delle richieste di finanziamento presentate dai gruppi di ricerca del Dipartimento Servizio informativo sulle opportunit di finanziamento per i gruppi di ricerca del Dipartimento Definizione, con il supporto della sezione informatica, di una sezione dedicata nel sito del

Dipartimento, per rendere visibili le principali fonti di finanziamento di interesse del Dipartimento e la documentazione di analisi dei bandi

Supporto allorganizzazione di incontri relativi ai progetti di ricerca Supporto alla divulgazione ai media dei risultati dei progetti di ricerca

28

5.5.2. Ufficio Progetti di Ricerca

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Segreterie del 2 piano sud, stanza 03 e del 3 piano sud, stanza 03 Modalit di contatto E-mail: [email protected], telefono, contatto diretto presso lufficio Quando contattare da luned a venerd, dalle 10.00 alle 15.00; marted e gioved dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 16.30 Responsabile del Servizio Emanuela Pavia, tel. 049/827 6206, e-mail: [email protected] Gruppo operativo Emanuela Pavia, tel. 049/827 6206, e-mail: [email protected] Monica Rigodanzo, tel. 049/827 6249, e-mail: [email protected] Attivit Il Servizio Progetti di Ricerca viene istituito con il compito primario della gestione dei progetti di ricerca richiesti e finanziati ai Membri del Dipartimento di Biologia. Finalizzazione dei Progetti e sostegno nella negoziazione dei Contratti di finanziamento della

Comunit Europea e dei principali Enti finanziatori (Fondazioni, Centri di Ricerca internazionali, Ministeri, Charities, Regioni, ecc.)

Gestione domande di finanziamento di Ateneo (Progetti di Ricerca, ex 60%) e ministeriali (PRIN, FIRB, FISR, legge 6/2000)

Iter procedura approvazione progetti per il Consiglio di Dipartimento (in collaborazione con la Segreteria di Direzione)

Procedura di selezione Revisori contabili per progetti con obbligo di certificazione dei costi e partecipazione alle sedute di auditing

Predisposizione budget progetti istituzionali finanziati, rimodulazione, proroghe Attivit commerciale: controllo del contratto prima della stipula, predisposizione preventiva

budget e distribuzione costi Comunicazione periodica ai responsabili dei finanziamenti della situazione e delle rispettive

scadenze Rendicontazione Progetti di Ricerca e inoltro agli Enti finanziatori ove richiesto Gestione delle procedure per linformazione sulle richieste e per lapprovazione dei progetti da

parte del Consiglio del Dipartimento (in collaborazione con la Segreteria di Direzione)

mailto:[email protected]

29

5.6. Sezione Tecnico - Scientifica

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 6 nord, stanza n. 53 Modalit di contatto Telefono, mail, contatto diretto presso lufficio Quando contattare da luned a venerd: dalle 9.00 alle 16.00 Coordinatore Sezione Tecnico - Scientifica Paolo Di Muro, tel. 049/827 6331; cel. 3351813909, e-mail: [email protected] Attivit Coordina i servizi della sezione Coadiuva Il Direttore per le politiche del Personale Coordinamento con la Commissione Scientifica di Dipartimento per le materie inerenti alla

Sezione Collabora con il Direttore per la predisposizione del Progetto formativo del Personale TA Verifica attraverso i responsabili dei vari servizi le problematiche legate al miglioramento e alla

qualit del servizio offerto Verifica con i Tecnici della Sezione le problematiche legate al miglioramento e alla crescita

professionale

30

5.6.1.1. Tecnici di Ricerca

Nominativo Elisabetta Barizza Sede Dipartimento di Biologia, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 6 sud, stanza n 15 Modalit di contatto Telefono: 049/827 6247 E-mail: [email protected] Unit di Ricerca Biologia cellulare e molecolare delle piante Referente Scientifico Prof.ssa Fiorella Lo Schiavo Competenze Tecniche di coltura di tessuti e cellule vegetali: allestimento e mantenimento di colture cellulari

in vitro, tecniche di micropropagazione di piante, colture idroponiche, isolamento di protoplasti, trasformazione ed agroinfiltrazione di piante, saggi di vitalit cellulare

Tecniche di colture cellulari animali Tecniche biochimiche: preparazione di frazioni cellulari, western blot, purificazione anticorpi,

immunoprecipitazioni, saggi enzimatici, isolamento di organelli saggi di attivit mitocondriale tramite lossigrafo, utilizzo di spettrofotometro uv/visibile, fluorimetro ed assorbimento atomico

Tecniche di biologia molecolare: estrazione acidi nucleici, PCR Tecniche di microscopia: utilizzo del confocale e microscopi a fluorescenza Esperienza bioinformatica e di elaborazione e presentazione dei dati Attivit Responsabile del servizio di mantenimento delle linee cellulari e delle piante presenti nel

laboratorio di biologia cellulare e molecolare delle piante Attivit di ricerca nel campo della biologia cellulare vegetale, compatibilmente con lattivit del

servizio di mantenimento delle linee cellulari e delle piante Assistenza ai laboratori didattici

31

5.6.1.2. Tecnici di Ricerca

Nominativo Mariano Brentan Sede Dipartimento di Biologia, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 3 sud, stanza n 5 Modalit di contatto Telefono: 049/827 6233 - cell. 3351813275 E-mail: [email protected] Gruppo di Ricerca Palinologia ed Archeobotanica Referente Scientifico Dott.ssa Antonella Miola Competenze e/o Attivit Gestione erbario di consultazione Responsabile del collegamento con le Collezioni Botaniche PAD c/o Centro Musei Scientifici Corresponsabile regionale dei dati derbario per la realizzazione dellAtlas Florae Europea Gestione degli studenti interni per tesi di campagna Reperimento in campagna del materiale di esercitazione per botanica sistematica Preposto di semipiano alla sicurezza Addetto alla squadra di emergenza antincendio e primo soccorso

32

5.6.1.3. Tecnici di Ricerca

Nominativo Federico Caicci Sede Dipartimento di Biologia, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano interrato, lato nord, stanze n. 40, 41, 42 e 43 Piano 1 sud, stanza n. 3 Modalit di contatto Telefono: 049/827 6171, 6186 E-mail: [email protected] Unit di Ricerca Morfologia comparata e Biologia dello sviluppo Referente Scientifico Prof.ssa Giovanna Zaniolo Competenze e/o Attivit Microscopia elettronica a trasmissione e scansione: esperienza nel processamento dei

campioni, taglio e raccolta delle sezioni, osservazione e interpretazione dei dati. Manutenzione ordinaria e straordinaria degli strumenti del reparto di microscopia (microscopi, ultramicrotomi, metallizzatori)

Immunocitochimica e immunoistochimica su sezione al microscopio ottico ed elettronico Preparazione e osservazione di campioni di nanoparticelle e contrasto negativo di proteine Preparazione di campioni per luso del VitroBot e del sistema cryotransfer associato al

microscopio FEI Tecnai di nuova generazione Microscopia confocale: protocolli e osservazione Biologia dei tunicati: sviluppo, riproduzione e strutture sensoriali Attivit didattica con studenti delle scuole primarie e secondarie in visita al dipartimento sulle

pi comuni tecniche di microscopia elettronica Attivit didattica con studenti della scuola di dottorato e dei corsi di laurea in scienze della

natura e biologia, sui principi della microscopia elettronica Sviluppo, stampa e acquisizione digitali immagini al microscopio ottico ed elettronico,

impaginazione grafica con i pi comuni programmi di fotoritocco (coreldraw) Preparazione dei pi comuni reagenti per la ricerca Prelievo azoto liquido per la microscopia elettronica

33

5.6.1.4. Tecnici di Ricerca

Nominativo Franco Cattalini Sede Dipartimento di Biologia, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 6 sud, stanza n. 14 Modalit di contatto Telefono: 049/827 6312 - cell. 3351813317 E-mail: [email protected] Unit di Ricerca Fisiologia Ambientale e Zoologia Sperimentale Referente Scientifico Dott.ssa Paola Irato Competenze e/o Attivit Gestione della spettrofotometria per la determinazione quantitativa di metalli con assorbimento

atomico Gestione delle autoclavi e delle apparecchiature per la purificazione dellacqua del semipiano Addetto al lavaggio vetreria Preposto alla sicurezza del semipiano Squadra di Emergenza antincendio e primo soccorso Formazione Sicurezza Formazione Radioprotezione

34

5.6.1.5. Tecnici di Ricerca

Nominativo Luca Cesarotto Sede Dipartimento di Biologia, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 4 sud, stanza n. 4 Modalit di contatto Telefono: 049/827 6265 - cell. 3351813326 E-mail: [email protected] Unit di Ricerca Palinologia ed Archeobotanica Biologia delle alghe marine Referente Scientifico Dott.ssa Antonella Miola Dott.ssa Mara Marzocchi Competenze e/o Attivit Trattamenti chimici, per lanalisi pollinica, di campioni di sedimento e materiale di origine

vegetale Allestimento di vetrini di polline attuale per la implementazione della palinoteca del laboratorio

di palinologia Analisi chimico-fisiche delle acque (ossigeno disciolto, clorofille, peso secco) Preparazione di colture macroalgali trattate con metalli pesanti e relative analisi delle clorofille Smaltimento di rifiuti tossico-nocivi derivanti da attivit di laboratorio

35

5.6.1.6. Tecnici di Ricerca

Nominativo Paola Cisotto Sede Dipartimento di Biologia, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 2 sud, stanza n. 13 Modalit di contatto Telefono: 049/827 6228 - cell. 3351813906 E-mail: [email protected] Unit di Ricerca Genetica molecolare e del comportamento in Drosophila Referente Scientifico Prof. Rodolfo Costa Competenze e/o Attivit Attivit attuale e prevalente: Preparazione terreni di coltura per Drosophila melanogaster Mantenimento colture di Drosophila Sterilizzazione materiale di laboratorio Smaltimento rifiuti chimici e biologici Gestione reagentario (aggiornamento liste e schede di sicurezza) e lista ceppi di Drosophila Collaborazione con attivit didattica di scuole elementari, medie e superiori (fornitura di

moscerini, terreno di coltura e preparazione di dispense e materiale didattico) Competenze acquisite: Incroci di genetica formale in Drosophila Allestimento di linee isofemminili di Drosophila melanogaster (con riconoscimento di questa

specie da D. simulans) Preparazione di vetrini (sezioni criostatiche, dissezione di larve e adulti, striscio tessuti interni),

colorazioni (istochimiche ed in situ su cromosomi), osservazione al microscopio ottico, a fluorescenza e confocale

Microiniezione di embrioni e allestimento di linee transgeniche in Drosophila Analisi comportamentali di Drosophila Elaborazione dati con fogli elettronici ed analisi statistiche (Excell, MedCalc), elaborazione di

immagini (Corel Draw e Corel PhotoPaint)

mailto:[email protected]

36

5.6.1.7. Tecnici di Ricerca

Nominativo Vittorino Corraducci Sede Dipartimento di Biologia, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 5 sud, stanza n. 13 Modalit di contatto Telefono: 049/827 6285 - cell. 3351813907 E-mail: [email protected] Unit di Ricerca Biologia cellulare Citogenetica e Genetica molecolare Genomica funzionale Genomica e Bioinformatica Biologia vegetale Genomica funzionale vegetale Referente Scientifico Prof.ssa Vera Bianchi Competenze e/o Attivit Attivit di tipo operativo svolte presso il Dipartimento di Medicina Ambientale e Sanit Pubblica

(ex Istituto di igiene) nel laboratorio di Virologia : test sierologici; colture cellulari (allestimento e mantenimento)

Preparazione di soluzioni Preparazione di terreni per colture cellulari Preparazione di terreni per colture batteriche e virali; amplificazioni virali; colture batteriche (dal

1990 al 2002) Preparazione e sterilizzazione di vetreria, strumentazione, soluzioni e terreni di cultura per

culture batteriche Utilizzo di autoclavi e stufe a secco Manutenzione delle apparecchiature per la distillazione e la deionizzazione dellacqua Approvvigionamento dellazoto liquido Smaltimento dei rifiuti biologici

37

5.6.1.8. Tecnici di Ricerca

Nominativo Paolo Di Muro Sede Dipartimento di Biologia, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 6 nord, stanza n. 53 Modalit di contatto Telefono: 049/827 6331 cell: 3351813909 E-mail: [email protected] Unit di Ricerca Biofisica e Fisiologia Molecolare Referente Scientifico Prof. Mariano Beltramini Competenze e/o Attivit Svolge le attivit tecniche, anche a supporto della ricerca, nel rispetto delle norme di sicurezza Provvede alla manutenzione e gestione degli strumenti utilizzati Provvede allassistenza di studenti/tirocinanti/frequentanti il laboratorio Svolge attivit nel campo della purificazione, separazione e caratterizzazione di proteine Svolge attivit per gli studi strutturali e funzionali su pigmenti respiratori e metalloproteine Svolge attivit concernente la fisiologia del consumo di ossigeno in invertebrati Applica tecniche cromatografiche HPLC, FPLC Applica tecniche elettroforetiche Esegue analisi fisiologiche su emolinfa di invertebrati Applica tecniche di spettroscopia di assorbimento e di fluorescenza Applica tecniche SAXS e XAS su proteine Attivit di formazione ed informazione sulla sicurezza dei lavoratori nei laboratori scientifici Componente squadra antincendio e primo soccorso

38

5.6.1.9. Tecnici di Ricerca

Nominativo Rosario Dioguardi Sede Dipartimento di Biologia, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 3 sud, stanza n. 04 Modalit di contatto Telefono: 049827 6297 e-mail: [email protected] Unit di Ricerca Biologia Molecolare e Bioinformatica (MOLBINFO) * Biologia Evoluzionistica degli Artropodi ** Referenti Scientifici Prof. Francesco Filippini * Dott. Lucio Bonato ** Competenze e/o Attivit Per il gruppo di Biologia Molecolare e Bioinformatica: Ha partecipato alle fasi bioinformatiche di studio di una famiglia genica conservata (risultati

recentemente presentati al congresso ABCD_MTOB 2010) Ha fornito supporto (istruzione e risoluzione problemi nelle fasi di programmazione) a membri

non strutturati del gruppo E coinvolto nel progetto di aggiornamento e potenziamento di un software bioinformatico

sviluppato dal gruppo ed, in prospettiva, della sua trasformazione in risorsa on-line Sta progettando (configurazione, interfacce, risorse) il server molbinfo ed un portale per

network locali, correlate al gruppo Per il gruppo di Biologia Evoluzionistica degli Artropodi: (nell'ambito del progetto scientifico internazionale A World Catalogue of Centipedes (Chilopoda) for the Web) Ha configurato e gestisce il server di rete dedicato (chilobase.bio.unipd.it) Ha progettato, implementato e gestisce tutte le banche dati (MySql, Ms Acces) necessarie Ha sviluppato ed amministra il software necessario per l'inserimento e la gestione dei dati Ha progettato, realizzato e gestisce il sito di connessione pubblica, tramite motore di ricerca,

alle banche dati (http://chilobase.bio.unipd.it) Riveste la carica di Responsabile Informatico del progetto Istruisce e guida borsisti e/o altro personale nello sviluppo di nuovo software necessario per l'

ampliamento del progetto

39

5.6.1.10. Tecnici di Ricerca

Nominativo Vanni Ferrari Sede Dipartimento di Biologia, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 6 nord, stanza n. 53 Modalit di contatto Telefono: 049/827 6331 E-mail: [email protected] Gruppo di Ricerca Biofisica e Fisiologia Molecolare Referente Scientifico Prof. Mariano Beltramini Competenze e/o Attivit Cromatografia su HPLC ed elettroforesi capillare applicata allo studio di patologie

neurodegenerative Gestione e coordinamento delle attivit del citofluorimetro Studio dei markers metabolici correlati alle malattie neurodegenerative Tecniche cromatografiche HPLC Tecniche elettroforetiche Elettroforesi capillare Chimica clinica (vertebrati) Attivit di diagnosi e ricerca in ambito clinico (umano e veterinaria), con particolare riferimento

alle malattie metaboliche ereditarie Sicurezza nei laboratori scientifici

40

5.6.1.11. Tecnici di Ricerca

Nominativo Paola Ferraro Sede Dipartimento di Biologia, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 5 sud, stanza n. 15 Modalit di contatto Telefono: 049/827 6286 E-mail: [email protected] Unit di Ricerca Biologia cellulare Referente Scientifico Prof.ssa Vera Bianchi Competenze e/o Attivit Tecniche di culture cellulari in vitro Allestimento di colture clonali Test di mutagenesi e di citotossicit Isolamento di cellule mononucleate da sangue periferico e colture di linfociti umani a breve e

lungo termine Trasfezioni cellulari in vitro Preparazione di colture primarie da organo Esperimenti di flusso isotopico in vitro Preparazione di estratti proteici da colture cellulari e saggi enzimatici in vitro Isolamento della frazione mitocondriale per studi metabolici Elettroforesi su gel di poliacrilamide, western blotting Tecniche di cromatografia,HPLC e TCL Analisi fluorimetrica del ciclo cellulare (FACS) Tecniche di permeabilizzazione cellulare e frazionamento cellulare Tecniche di biologia molecolare (estrazioni di DNA ed RNA), PCR Tecniche di elutriazione centrifuga per la separazione delle cellule nelle diverse fasi del ciclo

cellulare Tecniche di immunofluorescenza e utilizzo di microscopi a fluorescenza Attivit di insegnamento a studenti interni e tirocinanti che svolgono la tesi in laboratorio Assistenza a laboratori didattici Correlatore di numerose tesi di laurea Responsabile, per il V piano sud, del laboratorio di radioanalisi e delle aree accessorie abilitate

alluso di radioisotopi Controllo del corretto smaltimento dei rifiuti radioattivi negli appositi contenitori Controllo e gestione della strumentazione utilizzata allinterno del laboratorio per radioisotopi Responsabile del controllo degli ordini dei prodotti radioattivi del V piano sud Responsabile del Servizio Radioisotopi del Dipartimento di Biologia

41

5.6.1.12. Tecnici di Ricerca

Nominativo Stefania Marcato Sede Dipartimento di Biologia, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / Via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione: Semipiano 5 SUD Modalit di contatto Telefono: 049/827 6241 E-mail: [email protected]; [email protected] Unit di Ricerca: Biologia cellulare delle piante Referente Scientifico Prof.ssa Barbara Baldan Competenze e/o Attivit Competenza nellutilizzo di tecniche di biologia molecolare (estrazione DNA e RNA, PCR,

sequenziamento, clonaggio); analisi dei risultati mediante lutilizzo di software bioinformatici specifici; ricerca bibliografica come aggiornamento scientifico e strumento per la stesura dei manoscritti, partecipazione alla stesura degli articoli sulle ricerche svolte. Tutta lattivit certificata da pubblicazioni e partecipazioni a congressi.

Conoscenze delle tecniche di coltura e di purificazione delle proteine batteriche (mantenimento e crescita di colture cellulari, purificazione FLPC) .

Conoscenza delle tecniche di mantenimento in vitro di colture cellulari vegetali in terreno solido e in liquido.

In parallelo allattivit di ricerca, coordinamento tecnico del laboratorio come responsabile della strumentazione scientifica, della sicurezza e della parte organizzativa (gestione ordini)

Attivit di ricerca svolta nellambito di numerosi progetti (sia nazionali che internazionali) di evoluzione molecolare, di filogenesi, di genetica di popolazione. Oggetto di studio specie di organismi marini di differenti aree geografiche (mediterranee e antartiche)

Attivit di ricerca nel laboratorio di Evoluzione Molecolare ((1996 -2010 Prof. T. Patarnello e Prof. L. Zane) studio della genetica di popolazione, dellla filogenesi e dell evoluzione molecolare in organismi acquatici, mediante l'utilizzo di metodiche di biologia molecolare (amplificazione di geni mediante PCR, analisi di restrizione, sequenziamento diretto, nell'ambito del Progetto Nazionale di Ricerca in Antartide (PNRA) ricerche sulla genetica e l'evoluzione molecolare in organismi antartici (teleostei, crostacei).

Partecipazione ai progetti di genetica ecologica, studio delle varianti alleliche di sistemi gene-enzima e delle relazioni tra struttura genetica e ambiente e di eventuali ruoli adattativi anche con metodo spettrofotometrico ((1991-1994, lab Prof.PM. Bisol).

Collaborazione (2001-2004) con un incarico di supplenza con la Clinica Medica II nellambito di un progetto per lo studio genetico di patologie dei fattori di coagulazione (Von Willebrand)

Collaborazione allattivit didattica nel periodo di afferenza al laboratorio di Evoluzione Molecolare del Prof. T.Patarnello (1994-2005) (Corso di laurea in Scienze Naturali e Scienze Biologiche)

42

5.6.1.13. Tecnici di Ricerca

Nominativo Luciano Masiero Sede Dipartimento di Biologia, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / Via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 1 sud stanze n. 20 e 21 Piano 3 sud stanza n. 14; Piano 4 sud stanze n. 4 e 9 Modalit di contatto Telefono: 049/827 6265 - cell. 3351813912 E-mail: [email protected] Unit di Ricerca Ecologia della biodiversit e della sostenibilit Ecologia Marina Referenti Scientifici Prof.ssa Sandra Casellato Dott.ssa Maria Gabriella Marin Competenze e/o Attivit Campionamenti in mare, laguna e acque interne di acqua, sedimenti e invertebrati marini e

dulciacquicoli Uso di strumentazione dal natante per il rilievo di parametri ambientali (temperatura, pH,

salinit, trasparenza, conducibilit). Uso di sonde multiparametriche Analisi dei parametri chimico-fisici di acqua e sedimenti: acqua: misure spettrofotometriche di: azoto (ammoniacale, nitrico, nitroso); fosforo (ortofosfati);

silicio (silicati); pigmenti clorofilliani per la stima della biomassa fitoplanctonica; ossigeno disciolto;

sedimenti: granulometria; sostanza organica; pigmenti clorofilliani. Estrazione e determinazione della componente meiobentonica dei sedimenti Estrazione e determinazione dei principali taxa macrobentonici Analisi biochimiche in invertebrati marini: misure spettrofotometriche dei livelli di vitellogenina,

delle proteine totali e dellattivit dellacetilcolinesterasi in molluschi bivalvi e crostacei decapodi

Test di ecotossicologia acquatica Correlatore di tesi di Laurea Esercitazioni per gli studenti dei corsi di Ecologia, Ecologia delle Acque Interne, Biologia

Marina Preposto alla sicurezza del 4 piano sud

43

5.6.1.14. Tecnici di Ricerca

Nominativo Emanuela Moschin Sede Dipartimento di Biologia Viale Giuseppe Colombo n. 3/via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano interrato, lato nord, stanze n. 40, 41, 42 e 43 Piano 1 sud stanza n. 3 Modalit di contatto Telefono: 049 827 6171 - 6186 e-mail: [email protected] Unit di Ricerca Biologia vegetale Referente Scientifico Prof Carlo Andreoli Competenze e/o Attivit Uso e manutenzione ordinaria e/o straordinaria dei microscopi del servizio Preparazione dei campioni per analisi con TEM e/o SEM: processamento dei campioni, taglio

e raccolta delle sezioni, contrasto e carbonatura Preparazione di campioni per luso del VitroBot e del sistema cryotransfer associato al

microscopio FEI Tecnai di nuova generazione Isolamento, coltura e studio di ceppi microalgali e di cianobatteri. Selezione di medium specifici per la coltura Uso strumentale di apparecchiature (ultramicrotomi, carbonatore, sputtering) Sviluppo, stampa e acquisizione digitale di immagini al microscopio ottico ed elettronico Elaborazione di immagini utilizzando i pi comuni programmi di fotoritocco e di analisi di

immagine Attivit didattica: esercitazioni e attivit dimostrative Preparazione dei pi comuni reagenti per la ricerca

44

5.6.1.15. Tecnici di Ricerca

Nominativo Anna Pavanello Sede Dipartimento di Biologia, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / Via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 5 sud, stanza n. 19b Modalit di contatto Telefono: 049/827 6292 cell. 3351813915 E-mail: [email protected] Unit di Ricerca Genomica funzionale vegetale Referente Scientifico Prof. Giorgio Casadoro Competenze e/o Attivit Attivit di ricerca svolta nel laboratorio di appartenenza con lutilizzo di tecniche di biologia

molecolare biochimica quali: estrazione di acidi nucleici (DNA, RNA) da materiale vegetale e loro analisi Southern e Northern, Real Time PCR) ; trasformazione permanete e transiente di piante mediante agrobatteri; screening di librerie sia genomiche che di cDNA ; PCR; clonaggi; mantenimento in vitro di materiale vegetale; estrazione di proteine da tessuti vegetali; estrazione di proteine ricombinanti da batteri; elettroforesi di proteine e successiva colorazione; Westhern blot; analisi di attivit enzimatiche; preparazione di terreni per batteri e per piante e delle soluzioni comunemente presenti in laboratorio; utilizzo delle normali apparecchiature di laboratorio come: spettrofotometri, centrifughe, PCR, elettroporatori, macchine per elettroforesi sia orizzontale che verticale, autoclavi, cappe chimiche e sterili; utilizzo di nucleotidi radioattivi

Attivit dinsegnamento a studenti interni e tirocinanti che svolgono la tesi in laboratorio, e partecipazione ad alcuni laboratori didattici in qualit di assistente

Utilizzo di alcuni programmi per lanalisi bioinformatica come DNASTAR, PRIMER EXPRESS, Qgene, e di normale utilizzo come Word, Excel e PowerPoint

Conoscenza delle norme relative alla sicurezza; responsabile dello smaltimento dei rifiuti tossici per tutto il piano 5 sud

Abilitazione allutilizzo dei fitofarmaci

45

5.6.1.16. Tecnici di Ricerca

Nominativo Luigi Pivotti Sede Dipartimento di Biologia, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / Via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 6 sud, stanze n. 06, 07 Modalit di contatto Telefono: 049/827 6312 - cell. 3351813916 E-mail: [email protected] Unit di Ricerca Genetica e Dinamica dello Sviluppo Referente Scientifico Prof. Francesco Argenton Competenze e/o Attivit Gestione e allevamento pesci (Zebrafish), controllo e manutenzione impianti per lallevamento e stabulazione di pesci per le attivit di ricerca

46

5.6.1.17. Tecnici di Ricerca

Nominativo Maurizio Rosa Sede Dipartimento di Biologia, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / Via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 2 sud, stanza n. 11 Modalit di contatto Telefono: 049/827 6227 cell. 3351813917 E-mail: [email protected] Unit di Ricerca Genetica molecolare umana e Genomica computazionale Referente Scientifico Prof.ssa Maria Luisa Mostacciuolo Competenze e/o Attivit Messa a punto di metodi classici danalisi per lindividuazione di mutazioni geniche del gene

distrofina Competenze di chimica analitica (in possesso di diploma di specializzazione) Competenze in genetica medica ( in possesso di diploma di specializzazione) Conoscenze nellambito delle colture cellulari e della realizzazioni di vettori virali

despressione, assunte presso il laboratorio del Prof. Angelini (Neurologia) e poi in qualit di Visiting Scientist presso il Laboratorio del Prof. Frank Graham, Mc Master University, Hamilton, Canada (8 mesi)

Competenze nellambito della sicurezza: dal 1994 sono stato membro di varie commissioni interdipartimentali quale rappresentate del Dipartimento di Biologia ed ho ricevuto dai Direttori del Dip. di Biologia diversi incarichi specifici, come rilevabile dal curriculum depositato in segreteria. Sono stato nominato dal Direttore Amministrativo membro della Commissione Rischio dellAteneo. Ho assunto per 5 anni il ruolo di coordinatore dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza, ed infine ho partecipato a diversi corsi e congressi (come verificabile dal curriculum depositato presso la segreteria)

Competenze nellambito della didattica della sicurezza: dal 96 ad oggi ho partecipato allorganizzazioni di corsi per studenti interni presso il Complesso biologico Vallisneri (prima esperienza in Italia di didattica attiva nellambito della sicurezza). Ho affinato tali competenze partecipando a seminari e organizzando corsi presso altri dipartimenti (Farmacia Agripolis)

47

5.6.1.18. Tecnici di Ricerca

Nominativo Anna Segalla Sede Dipartimento di Biologia, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / Via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 6 nord, stanza n. 58 Modalit di contatto Telefono: 049/827 6325 - cell. 3351813960 E-mail: [email protected] Unit di Ricerca Biochimica Referente Scientifico Prof. Giorgio Mario Giacometti Competenze e/o Attivit Tecniche di ultracentrifugazione sequenziale e in gradiente di densit Produzione di anticorpi policlonati Elettroforesi su gel di poliacrilammide , elettroforesi bidimensionale; Wester blotting Allestimento di culture di alghe e cianobatteri Preparazione di tilacoidi da cianobatteri Preparazione di membrane da cloroplasti vegetali Misure di evoluzione di ossigeno Terapia fotodinamica dei tumori su animali sperimentali Analisi microbiologiche in ricerche mediche Spettroscopia di assorbimento e di fluorescenza Sicurezza antincendio e primo soccorso

48

5.6.2. Servizio di Microscopia Elettronica

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Ufficio: piano 1 sud, stanza n. 03 Laboratorio: Piano interrato, lato nord, stanze n. 40, 41, 42 e 43 Modalit di contatto Sito web, telefono, mail, contatto diretto presso lufficio. Sito Web http://dept.bio.unipd.it/servizioME/ e-mail: [email protected] Quando contattare da luned a venerd: dalle 9.00 alle 16,00 Responsabile del Servizio Federico Caicci, tel. 049/827 6171-6186, e-mail: [email protected] Gruppo operativo Federico Caicci, tel. 049/827 6171-6186, e-mail: [email protected] Emanuela Moschin, tel. 049/827 6171-6186, e-mail: [email protected] Francesco Boldrin, tel. 049827 6171-6186, e-mail: [email protected] Attivit Servizio di microscopia elettronica in grado di mettere a disposizione tecniche di Microscopia Elettronica a Trasmissione (3 microscopi) e di Microscopia Elettronica a Scansione (1 microscopio) per Ricercatori del Dipartimento, dellAteneo e per utenti esterni. Servizio Microscopia Elettronica a Trasmissione studio di cellule e tessuti; studio su nanoparticelle e proteine. Servizio Microscopia Elettronica a Scansione studio ultrastrutturale di preparati alla scansione. Consulenza tecnica e applicativa, interpretazione dei risultati Aggiornamento delle tecniche Gestione tecnica dei laboratori Manutenzione ed aggiornamento attrezzature Attivit formative attivit di addestramento degli utenti; esercitazioni ed attivit promozionali. Rapporti con utenti esterni

49

5.6.3. Servizio di Grafica e Microscopia Ottica e Confocale

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 3 sud, stanze n. 18, 19, 25, 26 Modalit di contatto Telefono, mail, contatto diretto presso lufficio Quando contattare da luned a venerd, dalle 9.00 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 16.30 Responsabile del Servizio Renzo Mazzaro, tel 049/827 6245, cell. 3351813913; e-mail: [email protected] Gruppo operativo Renzo Mazzaro, tel 049/827 6245, e-mail: [email protected] Matteo Simonetti (Referente microscopia confocale), tel. 049/827 6245, e-mail: [email protected] Francesco Boldrin, tel. 049827 6171-6186-6245, e-mail: [email protected] Dotazione N 5 postazioni hardware per l elaborazione di contenuti grafici e multimediali N 2 scanner per acquisizioni di immagini opache e trasparenti N 1 periferica di acquisizione video Microscopio ottico Leica DMR manuale per applicazioni in ricerca avanzata con ottica 2.5x,

5.0x, 10x, 20x, 40x, 63x, 100xoil, dotato di un revolver 3 filtri UV per la visione in fluorescenza e filtri per il contrasto interferenziale da utilizzare con ottica 10x, 20x, 40x, sorgente di illuminazione per fluorescenza 100w tramite fibra ottica

Microscopio ottico Leica 5000B motorizzato per applicazioni in ricerca avanzata con ottica 5.0x, 10x, 20x, 40x, 63x, 100xoil, dotato di un revolver 8 filtri UV per la visione in fluorescenza e filtri per il contrasto interferenzenziale da utilizzare con ottica 20x, 40x, sorgente di illuminazione per fluorescenza 100w tramite fibra ottica

Stereomicroscopio Leica MZ16 con due ottiche intercambiabili 1.0x, 0.5x e un variatore di ingrandimenti da 0.75x a 11.5x , dotato inoltre di un edicola portalampada 100W per la visione in fluorescenza con flitri UV e GFP e di uno step motorizzato

Microscopio ottico rovesciato Leica DMI4000B motorizzato per applicazioni in ricerca avanzata con ottica 2.5x, 5.0x, 10x, 20x, 40x, 63xoil e variatore di ingrandimento 1.6x motorizzato, contrasto di fase motorizzato, DIC motorizzato, fluorescenza con 6 set di filtri motorizzata, incubatore con unit di termostatazione, sorgente di illuminazione per fluorescenza 100w tramite fibra ottica.

I microscopi sono dotati di fotocamere digitali ad altissima risoluzione collegate ai PC su cui sono installati software di acquisizione Leica IM500 e LAS (Leica Application Suite) sia in frame singolo che in time lapse (MZ16, DMI4000B), moduli di elaborazione (overlay, multifocus) ed analisi di immagini (misure di aree, perimetri, lineari) esportabili poi a software di analisi di dati.

Microscopio DMI 6000 Leica TCS SP5 con 4 laser per la ripresa confocale (immagini a scansione laser) di campioni vivi e fissi contrassegnati in fluorescenza. Software di acquisizione, ricostruzione 3D e colocalizzazione LAS AF.

50

Attivit Servizio Grafica e Microscopia ottica e confocale Realizzazione di composizioni grafiche per la divulgazione scientifica. (immagini, poster,

presentazioni, grafici) Manutenzione software e hardware allo stereomicroscopio e ai microscopi in campo chiaro e

fluorescenza Istruzione e assistenza agli utilizzatori microscopica ottica Istruzione e assistenza confocale (Matteo Simonetti) Assistenza a n.2 stazioni di acquisizione immagine (scanner) Realizzazione di immagini fotografiche in studio di posa Stazione di montaggio video per il video editing. (montaggio video, conversioni formati video,

realizzazione dvd, conversioni da videocassetta a dvd) Gestione Licenze Software Acquisto Software di interesse per il personale del dipartimento e gestione delle relative

licenze Installazione e configurazione dei software Assistenza Software utenti Dipartimento Risoluzione problemi di tipo software Assistenza nellutilizzo dei PC

51

5.6.4. Servizio Ultracentrifughe

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 5 sud, stanza n. 19b (ufficio) Piano 5 sud, stanza n. 25 (strumentazione); Modalit di contatto Telefono, mail, contatto diretto presso lufficio Quando contattare Da luned a venerd, dalle 8.30 alle16.30 Responsabile del servizio Anna Pavanello, tel. 049/827 6292, cell. 3351813915, e-mail: [email protected] Dotazione Una supercentrifuga Beckman Avant J25, situata al 5 piano Sud del Complesso biologico

Vallisneri Una ultracentrifuga Beckman LE80-K, situata allo stesso V piano Sud Una ultra Beckman XL-70, situata al VI piano Nord del Complesso biologico Vallisneri (fondi

CNR) Attivit Controllo del corretto utilizzo delle centrifughe e dei rotori Gestione e suddivisione tra i diversi utilizzatori delle spese dovute alla stipula dei contratti di

assistenza tecnica e alla ordinaria manutenzione (carta, registri di prenotazione e duso, overspeed disk, O-ring di rotori etc.)

Gestione contatti per assistenza tecnica quando necessaria

52

5.6.5. Laboratorio Tecnologico

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Palazzina ex-Gottardo, lato ingresso di via Ugo Bassi Modalit di contatto Telefono, mail, contatto diretto presso lufficio Quando contattare da luned a venerd, dalle 7.00 alle 13.00 da luned a gioved, dalle 14.00 alle 15.30 Responsabile del servizio Giorgio Zambolin, tel 049/827 6170, cell. 3351700776, e-mail: [email protected] Gruppo operativo Vittorio Galligioni, tel. 049/827 6186, cell. 3356015354, e-mail: [email protected] (Responsabile settore elettronico) Giorgio Zambolin, tel 049/827 6170, cell. 3351700776, e-mail: [email protected] (Responsabile settore meccanico) Attivit Costruzione di prototipi di piccole apparecchiature per la ricerca Controllo e riparazioni di attrezzature elettriche, elettroniche, meccaniche Controllo e riparazione della parte hardware, formattazione HD, installazione sistema operativo

e dei comuni software di utilizzo dei computer del Dipartimento Gestione indirizzi IP assegnati agli ospiti del Dipartimento Manutenzione ordinaria delle celle frigorifere, dei condizionatori e dei freezer -20 C, -40 C, -

80 C, Gestione dei controlli annuali (previsti per legge) delle cappe a flusso laminare attraverso ditte

specializzate per la verifica dellintegrit dei filtri HEPA Gestione e controlli dei condizionatori del Dipartimento attraverso ditte specializzate Controllo e gestione delle bombole di CO2 a protezione dei freezer -80 C Gestione degli automezzi del Dipartimento (due pulmini e due autovetture) Gestione dei preventivi richiesti a ditte fornitrici del materiale necessario al laboratorio

tecnologico con autonomia decisionale sulla scelta della ditta fornitrice in relazione al rapporto qualit/prezzo

Collabora con il Centro Musei dellAteneo (CAM) per la costruzione di attrezzature per il Museo di Zoologia

Collabora con i Ricercatori della Stazione Idrobiologica di Chioggia U. DAncona per la costruzione di piccole attrezzature

53

5.6.6. Servizio Serra ed Allevamenti

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Stabulario: piano 7 nord e sud Serra: terrazzo ala est Allevamenti: piano interrato, stanze n. 06, 06a e 15 Modalit di contatto Telefono, mail, contatto diretto presso lufficio Quando contattare Da luned a venerd, dalle 8.00 alle 13.00 Responsabile del servizio Luigi Pivotti, cel. 3351813916, e-mail: [email protected] Gruppo operativo Anna Pavanello (Responsabile Serra), tel. 049/827 6292, cell. 3351813915, e-mail: [email protected] Luigi Pivotti (Responsabile Allevamenti), cell. 3351813916, e-mail: [email protected] Attivit Allevamenti (acquari) Gestione dellintero ciclo di allevamento di pesci (Zebrafish) Progettazione, gestione e manutenzione di acquari per allevamento e ricerca Serra Gestione e coordinamento Del corretto uso degli spazi Della manutenzione ordinaria e, attraverso delle ditte specializzate, della manutenzione

straordinaria Delle disinfestazioni necessarie con lutilizzo di fitofarmaci specifici e del controllo dei tempi di

chiusura della serra dopo tali trattamenti Della tenuta come previsto per legge del registro per lutilizzo di tali prodotti Della verifica per un corretto smaltimento dei rifiuti organici e non organici Dellacquisto del materiale necessario al funzionamento della serra, coltivazione delle piante e

alla loro acclimatazione

54

5.6.7. Stazione Idrobiologica di Chioggia Umberto DAncona

Sede Stazione Idrobiologica (http://chioggia.scienze.unipd.it) Ubicazione Isola San Domenico, 30015 Chioggia (Venezia) Modalit di contatto Tel. e fax 041/400051, e-mail: [email protected] Quando contattare da luned a gioved: dalle 8:00 alle 18:00; venerd: dalle 8:00 alle 14:00 Responsabile del Servizio Vito Sabia, tel. 041/400051, e-mail: [email protected] Responsabile dello Stabulario della Stazione Idrobiologica Gruppo operativo Vito Sabia, tel. 041/400051, e-mail: [email protected] Andrea Sambo, (Responsabile Servizi Informatici), tel. 041/400051, Cell. 3351813918; e-mail: [email protected] Attivit Segreteria Gestione acquisti Rapporti con l'amministrazione del Dipartimento di Biologia e Ufficio Tecnico di Ateneo Coordinamento ditte per la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti tecnologici Gestione delle barche utilizzate per:

o campionamenti, la raccolta materiale biologico; o il trasporto di persone e di attrezzature; o il supporto ad immersioni subacquee.

Gestione; o delle attrezzatura tecniche in dotazione e apparati filtranti; o delle stanze termostatate con acquari di acqua dolce e marina; o delle pompe di alimentazione acqua e aria; o del riempimento delle bombole da sub; o dei laboratori di chimica e di analisi digitale di immagine; o dellofficina elettromeccanica; o della rete dati cablata e wireless.

Campionamento giornaliero e relative analisi dei parametri chimico-fisici (pH, temperatura, salinit, ossigeno disciolto) dell'acqua di mare

Manutenzione, aggiornamento hardware e software PC dei laboratori e studi Stoccaggio e controllo rifiuti tossico-nocivi e relativo smaltimento Gestione foresteria Supervisione del servizio di pulizia

55

5.7. Sezione Sicurezza e Formazione

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / Via Ugo Bassi n. 58/b Ubicazione Piano 2 sud, stanza n. 12 Modalit di contatto Telefono, mail, contatto diretto presso lufficio Quando contattare da luned a venerd, dalle 9.00 alle 16.00 Coordinatore Sezione Sicurezza e Referente Maurizio Rosa, tel. 049 827 6227, cell. 3351813916, e-mail: [email protected] Attivit Coadiuva la Direzione nella gestione della Prevenzione e della Sicurezza del Dipartimento Coordina i Preposti alla Sicurezza per le attivit specifiche e generali loro attribuite Verifica attraverso i preposti allattivit di ricerca e di servizio e il coordinatore della Sezione

Tecnico Scientifica le eventuali problematiche relative alla sicurezza e alla prevenzione Si coordina con il Centro Interdipartimentale di Servizi e con lUfficio Sicurezza del Complesso

Vallisneri per le problematiche di pertinenza Collabora con il Direttore per la predisposizione del Progetto formativo del Personale TA e con

lUfficio Sicurezza del CIS Vallisneri per quanto riguarda la formazione delle categorie indicate dal D. Lgs. 81/2009 (Testo Unico della Sicurezza)

56

5.7.1. Servizio Sicurezza

Sede Complesso biologico Vallisneri, Viale Giuseppe Colombo n. 3 / Via Ugo Bassi n. 58/b Responsabile del servizio Maurizio Rosa, tel. 049/827 6227, cell. 3351813916, e-mail: [email protected] Preposti alla Sicurezza 1 sud Federico Caicci, tel.0498276171-6186, e-mail: [email protected] 2 sud Maurizio Rosa, tel. 049/827 6227, cell. 3351813917, e mail: [email protected] 3 sud Mariano Brentan, tel. 049/827 6233, cell. 3351813275, e mail: [email protected] 4 sud Luciano Masiero, tel. 049/827 6265, cell. 3351813912, e mail: [email protected] 5 sud Vittorinio Corraducci, tel. 049/827 6285, cell. 3351813907, e- mail: [email protected] 6 sud Franco Cattalini, tel. 049/827 6312, cell. 3351813317, e mail: [email protected] 6 nord Paolo Di Muro, tel. 049/827 6329, cell. 3351813909, e mail: [email protected] Piano interrato, zona nord Federico Caicci, tel. 049/827 6171-6186, e mail: [email protected] Zona Didattica, lato est Giovanna Pag