Apre ud newsletter n. 64, novembre-dicembre 2013

Click here to load reader

  • date post

    27-Jun-2015
  • Category

    Documents

  • view

    64
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of Apre ud newsletter n. 64, novembre-dicembre 2013

  • 1. Sportello APRE Friuli Venezia Giulia - Udine di Friuli InnovazioneNEWSLETTER DICEMBRE 2013 - N. 64IN EVIDENZA Evento Strumenti edAvvio dellazione pilota delINCO-NET: workshopopportunit a sostegnoprogetto CEEMCostruire in condizioni didella nuova impresaUna cinquantina di PMI regionaliefficienza energeticaLevento annuale del progettopotranno accedereIl workshop si svolger venerd 13INCO-NET si terr marted 10gratuitamente allazione pilotadicembre a Hermagor (Carinzia)dicembre alla Fondazione Laper il miglioramento energetico epresso il Centro di consulenza perFornace di Asolo (TV).ambientale dei propri prodotti.lenergia e ledilizia.LinkLinkLinkEDITORIALE La Commissione Europea ha reso disponibili per consultazione le prime bozze dei Work Programme 2014-2015 di Horizon 2020, il nuovo programma europeo a sostegno della ricerca e dellinnovazione. Si tratta di documenti di lavoro, la cui pubblicazione ufficiale attesa per met dicembre, sulla base dei quali saranno lanciati i primi bandi attraverso cui, nel corso dei prossimi sette anni, verranno stanziati a favore di imprese, universit, centri di ricerca, oltre 70 miliardi di euro. Tra le prime bozze dei Work Programme pubblicati ci sono quelle relative a: Future and Emerging Technologies; Information and Communication Technologies; Access to Risk Finance; Secure - Clean and Efficient Energy; Smart - Green and Integrated Transport; ClimateAction;Environment;ResourceEfficiencyandRawMaterials;Health,Demographic Change and Wellbeing; Food Security, Sustainable Agriculture and Forestry; Marine and Maritime and Inland Water Research and the Bioeconomy. Lo Sportello APRE Friuli Venezia Giulia - Udine a disposizione per fornire ulteriori informazioni su queste future importanti opportunit. Buona lettura! dott.ssa Romina Kocina responsabile sportello APRE Udine Diventa fan di Friuli Innovazione sue seguici su

2. Newsletter Sportello APRE - UdineFINANZIAMENTI COMUNITARIIL PARLAMENTO EUROPEO APPROVA IL BILANCIO 2014-2020 E stato recentemente approvato dal Parlamento europeo il nuovo Quadro finanziario pluriennale dell'Unione per i prossimi sette anni (2014-2020). Il successivo e finale passo lapprovazione da parte del Consiglio europeo. Grazie al nuovo quadro finanziario pluriennale 2014-2020, lUnione Europea potr investire fino a 960 miliardi di euro in stanziamenti dimpegno e 908,4 miliardi di euro in pagamenti. Il nuovo bilancio 2014-2020 definisce priorit di spesa finalizzate alla crescita sostenibile, alloccupazione e alla competitivit dellUnione, in linea con la strategia di crescita Europa 2020. Tra i dodici punti salienti che caratterizzano il bilancio ci sono: - Il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale che andr a sostenere le PMI - Piccole e Medie Imprese con 140 miliardi di euro in sette anni. Quattro le priorit: innovazione e ricerca; agenda digitale; sostegno alle piccole e medie imprese; economia a bassa emissione di carbonio; - i fondi per la ricerca e l'innovazione con Horizon 2020, che dispone di oltre 70 miliardi di euro per rafforzare i centri di eccellenza della ricerca, sostenere la leadership industriale nel campo dellinnovazione, facilitare laccesso al capitale e il sostegno delle PMI, contribuire ad affrontare le grandi sfide sociali, colmare il divario tra ricerca e mercato; - il nuovo programma COSME che destiner oltre due miliardi di euro a favore delle piccole e medie imprese. Inoltre il Parlamento europeo ha approvato la Politica di Coesione 2014-2020, che punta a stimolare la crescita sociale ed economica negli Stati Membri. Complessivamente, tra risorse europee e nazionali, ci sono a disposizione oltre 800 miliardi di euro, che verranno gestiti in un quadro strategico comune con regole condivise tra i principali fondi. Link: la notiziaDicembre 2013 - N. 642 3. Newsletter Sportello APRE - UdineHORIZON 2020: APPROVAZIONE DEL PARLAMENTO Il Parlamento europeo ha approvato Horizon 2020, il programma di ricerca e innovazione dell'Unione Europea per il settennato 2014-2020 che avr a disposizione oltre 70 miliardi di euro. Ora manca solamente lapprovazione finale da parte degli Stati Membri in vista dell'uscita dei primi bandi prevista per l11 dicembre. Horizon 2020 riunisce per la prima volta i finanziamenti europei per la ricerca e l'innovazione allinterno di un unico quadro coerente, con regole comuni e pi semplici, con lobiettivo di facilitare la partecipazione di enti di ricerca e imprese, soprattutto PMI. Horizon 2020 strutturato su tre pilastri principali: - Excellent science, per il rafforzamento delleccellenza dell'Unione Europea in ambito scientifico (32% dei fondi); - Industrial leadership, che punta ad accelerare lo sviluppo tecnologico e linnovazione (22% del budget); - Societal challenges, che mira a risolvere le principali sfide che dovr affrontare lUnione Europea nei prossimi anni (39% dei fondi). Tra gli elementi centrali del nuovo programma ci sono l'Istituto Europeo di Innovazione e Tecnologia, le azioni Marie Sklodowska-Curie, il Consiglio Europeo della Ricerca, i partenariati pubblico-privati innovativi, le tecnologie abilitanti fondamentali, un approccio sulle sfide fondamentali che riguardano la societ, un nuovo strumento dedicato alle PMI, il progetto pilota "Fast Track to Innovation" per ridurre il tempo che intercorre tra l'idea ed il mercato. Link: la notizia Link: informazioni su Horizon 2020 Link: le azioni Marie Sklodowska-Curie e l'Istituto Europeo di Innovazione e TecnologiaAPPROVATO IL PROGRAMMA COSME PER LE PMI EUROPEE Anche il programma COSME, che punta a facilitare laccesso al credito da parte delle PMI, stato recentemente approvato dal Parlamento europeo. Il Programma per la competitivit delle imprese e per le piccole e medie imprese metter a disposizione 2,3 miliardi di euro per rafforzare la competitivit e la sostenibilit delle imprese, incoraggiareDicembre 2013 - N. 643 4. Newsletter Sportello APRE - Udineuna cultura imprenditoriale e promuovere la creazione e la crescita delle PMI; circa 1,4 miliardi di euro saranno destinati al credito e al venture capital. Le PMI saranno poi favorite nell'accesso ai mercati e nellinternazionalizzazione attraverso servizi di sostegno alle imprese (es. Enterprise Europe Network). Verranno sostenuti, inoltre, limprenditorialit e lo scambio internazionale tra giovani imprenditori. Link: la notiziaIL PROGRAMMA EUROSTARS IN HORIZON 2020 Allinterno di Horizon 2020 stata confermata la continuazione del programma Eurostars, che finanzia principalmente PMI ad elevata intensit di ricerca e sviluppo. Eurostars ha un approccio bottom-up che permette ai partecipanti di presentare i propri progetti in qualsiasi settore tecnologico e di mercato, purch finalizzati alla produzione di un nuovo prodotto, processo o servizio. Il primo bando nell'ambito del nuovo programma previsto per inizio marzo 2014. Link: la notiziaPUBBLICATO IL DECIMO BANDO IMI E stato pubblicato il decimo bando di IMI - Innovative Medicines Initiative, partenariato pubblico-privato tra la Commissione Europea e lEFPIA - European Federation of Pharmaceutical Industries and Associations. L'obiettivo di IMI proporre un approccio coordinato nel processo di sviluppo dei farmaci, al fine di accelerare lo sviluppo di medicinali sicuri e pi efficaci per i pazienti. Il bando dispone di 12 milioni di euro e si chiuder il 28 gennaio prossimo. Link: il bandoAPERTO BANDO SU CELLE A COMBUSTIBILE E IDROGENO Rester aperto fino al 27 febbraio il bando Joint Undertaking Celle a combustibile e idrogeno (nellambito del VII Programma Quadro), che ha a disposizione 23 milioni di euro.Dicembre 2013 - N. 644 5. Newsletter Sportello APRE - UdineQuattro le aree su cui il bando aperto: Transportation & Refuelling Infrastructure; Hydrogen Production & Distribution; Early Markets; Cross-cutting Issues. Link: il bandoPROGRAMMA MED 2007-2013: APERTO LULTIMO BANDO Rester aperto fino al 10 gennaio prossimo lultimo bando del programma MED 20072013 incentrata sul tema dell'approccio integrato marittimo. A disposizione ci sono circa 5 milioni di euro provenienti dal FESR e 250.000 euro da IPA. Quattro gli assi sui quali possibile presentare i progetti: 1) Rafforzamento delle capacit innovative; 2) Protezione dell'ambiente e promozione di uno sviluppo sostenibile sviluppo territoriale; 3) Miglioramento della mobilit e dell'accessibilit territoriale; 4) Promozione di uno sviluppo regionale integrato dello spazio Med. Link: il bandoFINANZIAMENTI NAZIONALIBANDO SMART CITIES NAZIONALI: PRIMA VALUTAZIONE Il MIUR - Ministero dellIstruzione, dellUniversit e della Ricerca ha concluso a fine ottobre la fase di valutazione tecnico-scientifica dei progetti esecutivi presentati sullAvviso Smart Cities Nazionali. E stata avviata anche la procedura di valutazione economico-finanziaria dei progetti, al termine della quale verr pubblicata la graduatoria finale e verranno definiti con precisione i finanziamenti assegnati ai progetti. Anche per i Progetti di Innovazione Sociale, gi ammessi a finanziamento, la contrattualizzazione dei soggetti proponenti avverr al termine delle attivit istruttorie dei progetti esecutivi. Link: la notiziaDicembre 2013 - N. 645 6. Newsletter Sportello APRE - UdineIL PROGRAMMA BREVETTI+ A DUE ANNI DALLAVVIO Il Programma Brevetti+, con una dotazione di 30,5 milioni di euro messa a disposizione due anni fa dal MISE - Ministero dello Sviluppo Economico, supporta le micro, piccole e medie imprese nello sviluppo di una strategia di sviluppo attraverso la valorizzazione dei titoli di propriet industriale. Nello specifico viene favorito il deposito delle domande di brevetto, facilitato lestensione dei brevetti nazionali allestero, sostenuta la valorizzazione economica dei brevetti. A due anni dall'apertura dello sportello, Invitalia ha ricevuto pi di 1.700 domande, di cui oltre 500 ammesse a finanziamento. I settori produttivi che pi hanno fatto ricorso a queste agevolazioni sono meccanica, ICT e, in seconda batt