Geostorie. Indici 1992-2011

Click here to load reader

  • date post

    18-Apr-2015
  • Category

    Documents

  • view

    140
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of Geostorie. Indici 1992-2011

Geostorie Periodico e Notiziario del Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici

INDICI 1992-2011

ARTICOLI G. AGOSTINI, L. FLSS, Perlustrazioni francesi in terra trentina. Un confronto tra toponimi, XIII (2005), n. 1, pp. 59-74 M. ALBERTI LEPRI, Requisiti culturali, codici di comportamento e griglie di osservazione nella letteratura di viaggio inglese relativa allItalia moderna, VI (1998), n. 2, pp. 75-83 LUCA ALESSANDRI, Karakorum 1929: una spedizione italiana tra aspettative e traguardi Karakorum 1929: An Italian Expedition between Expectations and Goals, XIX (2011), nn. 1-3, pp. 41-109 M.G. ARCAMONE, Riflessioni sulla Carta dItalia al 250.000 del T.C.I. e sul relativo Indice, XIV (2006), N. 3, pp. 209-214 CORRADINO ASTENGO, In ricordo di David Woodward, XIII (2005), n. 3, pp. 199-202 MARGHERITA AZZARI (a cura di), Atti dei Workshops Beni ambientali e culturali e GIS. I. GIS per larcheologia del paesaggio GIS for Landscape Archaeology (Firenze, 29 maggio 2000); II. GIS per la tutela e valorizzazione dei beni ambientali e storico-culturali - GIS for Protection and Valorisation of Environmental and Cultural Heritage (Firenze, 25 Maggio 2001), X (2002), n. 1-2 (numero speciale), pp. 3-102 ID., Dal database allipertesto appunti per il Dizionario dei Cartografi Italiani, XII (2004), n. 2-3, pp. 151154 SIMONETTA BALLO ALAGNA, Un paysage clair dirrel. La Cina di Victor Segalen, tra realt e immaginazione, XIII (2005), n. 2, pp. 111-123 F. BAROSI, Odoardo Beccari. I viaggi e il contributo scientifico The voyages and Scientific Contribution Les voyages et la contribution scientifique, XVIII (2010), nn. 1-2, pp. 7-85 P. BAROZZI, Echi del nuovo mondo nellOrlando Furioso, XII (2004), n. 1, pp. 25-42 ID., Mitiche rosse perdute fantastiche beate vere: le isole atlantiche, XIV (2006), n. 1-2, pp. 3-33 A. BENEDETTI, Contributo a una storia dellattivit editoriale dellIstituto Geografico De Agostini, XVII (2009), n. 3, pp. 339-350 G. BENVENUTO, Nuovi morbi e nuovi farmaci al seguito di Colombo. Il caso della sifilide, II (1994), n. 1, pp. 3-14 M. BERTONCIN, Dallo sposalizio del mare al baratto con la Terra.Venezia e il delta, V (1997), n. 2, pp. 6-13 GIULIA BOGLIOLO BRUNA, Explorer les cartes, les textes et les images: en qute de Pygmees Arctiques et dHomme-Poissons. Prolgomnes la premire rencontre, VIII (2000), n. 3, pp. 115-132 ID., Inter-mondi. Il richiamo del sacro, XVII (2009), n. 1, pp. 119-123 ID., Arts de lIslam. Chefs-duvre de la collection Khalili, XVII (2009), n. 3, pp. 357-359 D. BORRELLI, Antichi itinerari lungo la Via Domitiana. Per uno studio delle fonti classiche Ancient Itineraries along the Via Domitiana. A Study of Classical Sources Itinraries antiques de la Via Domitiana. Une etude des sources classiques, XVIII (2010), nn. 1-2, pp. 163-191 A. CANDELA, Ricerche di archeologia mineraria nellarea occidentale delle prealpi lombarde. Scenari di conservazione e riqualificazione del paesaggio culturale, XVI (2008), n. 1, pp. 77-128 STEFANIA ELENA CARNEMOLLA, Per una interpretazione del portoghese quoquas, nella relazione sul primo viaggio di Vasco da Gama in Italia, XIII (2005), n. 2, pp. 171-179 LAURA CASSI, La Pubblicazione de La Terra di Giovanni Marinelli. Una storia travagliata The Publication of La Terra of Giovanni Marinelli. A Troubled History, XIX (2011), nn. 1-3, pp. 5-14 MICHELE CASTELNOVI, Internet e gli studi storico-geografici, XIII (2005), n. 1, pp. 81-89 ID., La Liguria tra le Divisioni del Regno di Sardegna nel Dizionario geografico storico di Goffredo Casalis (1833-1856), XV (2007), n. 2-3, pp. 123-152 1

ID., La forma della Terra nel Medioevo islamico. Le meraviglie del creato di Zakariyya al-Qazwini (circa 1280) Earths Shape in Islamic Middle Ages. - The al-Kazwini Marvels of Creatures and Strange Things (circa 1280) - La forma de la Tierra en la cultura islmica de la Edad Media. Las Maravillas del Creado de Zakariyya al-Kazwini (circa 1280), XVIII (2010), n. 3, pp. 289-316. EMANUELA CASTI, Catalogazione e schedatura cartografica. Il superamento della tassonomia, XII (2004), n. 2-3, pp. 55-75 ID., Elementi per lindividuazione della figura del cartografo coloniale allinterno del progetto DISCI, XIII (2005), n. 1, pp. 203-229 FEDERICA LETIZIA CAVALLO, Los gauchos judos. Geografie identitarie degli ebrei dArgentina, XIII (2005), n. 2, pp. 139-169 CLAUDIO CERRETI, Tra mania di predestinazione e sindrome penitenziale. Qualche riflessione su colonialismo e geografia, I (1993), n. 3, pp. 11-16 ID., Progetto DISCI e storie di famiglia, XI (2003), n. 1, pp. 17-25 ID., La toponomastica della sovranit. Evidenze e ipotesi sul fondamento della territorialit politica attraverso lanalisi di relitti toponimici, XV (2007), n. 1, pp. 41-52 ID., La Carta dItalia di Achille Dardano. Un monumento della cartografia contemporanea, XIV (2006), n. 3, pp. 147-197 ID., Unindustria che da lungo tempo non fioriva pi nellitalia: W. H. Fritzsche e lIstituto Cartografico Italiano, IV (1996), n. 2-3, pp. 21-27 ID., Su una storia della geografia italiana, XVII (2009), n. 3, pp. 255-262 G. CIAMPI, Problemi e prospettive delle conservatorie dellIstituto Geografico Militare, VII (1999), n. 2, pp. 127-141 M. CIARDI, Geografie dimenticate: il caso di Atlantide, XV (2007), n. 2-3, pp. 105-122 PIERCARLO CINTORI, La rappresentazione del territorio estense nellopera cartografica di Magini, Vandelli e Carandini: esempi di plagi e truffe storiche The Representation of the Este Duchy in the Cartographical Work of Magini, Vandelli and Carandini. Examples of Plagiarism and Ancient Frauds, XIX (2011), nn. 1-3, pp. 141-166 R. COLELLA, La rete tratturale molisana dallEt del Sannio alla Dogana della Mena delle Pecore, XV (2007), n. 2-3, pp. 169-181 ID., Lassociazionismo islamico in Italia, XVII (2009), n. 1, pp. 89-100 FRANCISCO CONTENTE DOMINGUES, Ricordo di Lus de Albuquerque, II (1994), n. 2-3, pp. 13-27 SIMONETTA CONTI, Il terzo viaggio di Cristoforo Colombo (1498-1500). Nota bibliografica, VII (1999), n. 2, pp. 111-122 ID., Gli autori di carte nautiche, XII (2004), n. 2-3, pp. 87-99 ID., Il terremoto rappresentato - Earthquake Represented - El terremoto representado, XVIII (2010), n. 3, pp. 241-287. D. CROCE, Da Venezia a Venezia. Riflessione introduttiva, V (1997), n. 2, pp. 3-5 A. DAGOSTINI, Islam e civilizzazione dellAfrica nei resoconti di viaggio di Giovanni Beltrame (18241906), XI (2003), n. 2-3, pp. 95-128 ANNALISA DASCENZO, Pietro Amat di San Filippo e gli Studi Biografici e Bibliografici nei documenti editi ed inediti della Societ Geografica Italiana, VII (1999), n. 3, pp. 167-215 ID., Presentazione, XII (2004), n. 2-3, pp. 53-54 ID., Lo stato odierno della valutazione della ricerca e della didattica in Italia, XVII (2009), n. 3, pp. 351356 ID., Lampliamento dellorizzonte geografico e le rappresentazioni cartografiche nel XVI secolo. I mapamondi di Urbano Monte The Expansion of the Geographical Horizon and Cartographic Representations in the Sixteenth Century. Urbano Monte and his mapamondi, XIX (2011), nn. 1-3, pp. 111-140 ANNALISA DASCENZO, CARLA MASETTI, NICOLETTA SERINA, Numero speciale in occasione del Quinto Centenario del Viaggio di Amerigo Vespucci (1501-1502), X (2002), n. 3 FABIANA DASCENZO, Fondazione coloniale della citt di Kinshasa, XVI (2008), n. 2, pp. 155-169 J. J. DE ANDRADE ARRUDA, A proposito del Quinto Centenario della scoperta del Brasile, VIII (2000), n. 3, pp. 91-114 ADELE DEI, Viaggi e letteratura tra resoconto e invenzione, XVI (2008), n. 3, pp. 305-321

2

M. DEL DOTTORE, gi cos piccolo il nostro globo confronto allinfinito. Il viaggio come tradizione culturale e familiare nelle fotografie e nei documenti inediti del Fondo Camperio della Biblioteca civica del Comune di Villasanta, XVII (2009), n. 3, pp. 287-318 ELENA DELLAGNESE, Libri di testo e discorso geopolitico negli Stati Uniti del primo Ottocento. Alle origini del destino manifesto - At the dawn of Manifest Destiny: Textbooks and Geopolitical Discourse in the United States in the First Half of the Nineteenth Century - laube du Destin Manifeste: livres dcole et discours gopolitiques aux tats-Unis dans la premire moiti du XIXme sicle, XVIII (2010), n. 3, pp. 317-340. PAOLA FALCIONI, Vocazioni ambientali e tradizioni culturali nella produzione della pasta. Gragnano e Fara San Martino, XV (2007), n. 1, pp. 23-29 MARIA CRISTINA FANELLI, La didattica universitaria della geografia nei paesi extraeuropei. Alcune situazioni interessanti, V (1997), n. 3, pp. 71-87 V. FARES, Origini e requisiti della Nuova Carta Stradale dItalia dellIstituto Italiano di Arti Grafiche di Bergamo, XIV (2006), n. 3, pp.199-207 EMERI FARINETTI, ANGELA PAOLINI, Considerazioni sullapproccio al paesaggio antico attraverso lesame delle fotografie aeree: il caso della piana di Corvaro nel Cicolano Approaching an ancient landscape through the study of aerial photographs: the upland Corvaro plain in the Cicolano region, XIX (2011), nn. 1-3, pp. 207-220 LAURA FEDERZONI, Cartografia e cultura. Brevi considerazioni sulla figura e sul sapere del cartografo, XII (2004), n. 1, pp. 11-24 ID., Considerazioni preliminari sul restauro virtuale di carte geografiche antiche e sui pi recenti strumenti tecnici di riproduzione e di lettura, XII (2004), n. 2-3, pp. 139-150 M. L. FELICI, Samuele de Champlain e la fondazione di Quebc, XVI (2008), n. 2, pp. 267-270 I. FONNESU, La ricognizione agraria: istruzioni nelle corse toscane dei Georgofili nella prima met del XIX secolo, VI (1998), n. 2, pp. 85-95 M. FRATARCANGELI, LEuropa nel diario di viaggio di Gregorio Spada (1635-1637), XVI (2008), n. 1, pp. 5-25 RICCARDO FRIOLO, Limmagine storica e i ruoli funzionali della regione istmica di Panama, IX (2001), n. 3, pp. 141-156 ID., I repertori cartografico-toponomastici derivati dallesplorazione spaziale, XV (2007), n. 2-3, pp. 237249 M. FUMAGALLI, Geografia culturale, paesaggio, testo letterario e documentazione pittorica. Il caso della Valle dAosta