Education technology

of 33 /33
Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia CORSO DI TECNOLOGIE INFORMATICHE E MULTIMEDIALI Bruno Ronsivalle UD16. Agorà virtuale UD17. Compagni di scuol@

Transcript of Education technology

Page 1: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

CORSO DI TECNOLOGIE INFORMATICHE E MULTIMEDIALI

Bruno Ronsivalle

UD16. Agorà virtuale

UD17. Compagni di scuol@

Page 2: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Quali sono i fattori che rendono

necessario l'e-learning?

Page 3: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Cosa si intende per piattaforma LMS?

Page 4: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Quali sono gli standard dell'e-learning?

Page 5: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Cosa si intende per "apprendimento collaborativo"?

Page 6: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Cosa si intende per "E-learning 2.0"?

Page 7: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Alla fine della UD dovrai essere in grado di:

• illustrare le funzioni di un LMS• descrivere la struttura di una piattaforma LMS• elencare gli standard dell’e-learning• definire l’apprendimento collaborativo e

individuarne alcune possibili applicazioni• descrivere gli strumenti di collaborazione sincrona

e asincrona• descrivere le caratteristiche dell’“e-learning 2.0”

Obiettivi didattici

Page 8: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

KEYWORDS

LMS; standard; AICC; LOM; IMS; SCORM; architettura modulare; apprendimento collaborativo; e-learning 2.0

Page 9: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Nodi critici

numerosità partecipanti

dislocazione geografica

gestione tempo

monitoraggio studenti

vincoli processi organizzativi

disomogeneità partecipanti

contenimento dei costi

Page 10: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Soluzione?

LMS

Page 11: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Cosa si intende per “piattaforma LMS”?Un LMS o LEARNING MANAGEMENT SYSTEM è un software attraverso cui è possibile erogare corsi multimediali di formazione a distanza (FAD) in modalità e-learning

Page 12: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Cosa si intende per “piattaforma LMS”?Un LMS o LEARNING MANAGEMENT SYSTEM è un software attraverso cui è possibile erogare corsi multimediali di formazione a distanza (FAD) in modalità e-learning

Page 13: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Cosa si intende per “piattaforma LMS”?Un LMS o LEARNING MANAGEMENT SYSTEM è un software attraverso cui è possibile erogare corsi multimediali di formazione a distanza (FAD) in modalità e-learning

Page 14: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Piattaforma LMS

gestione della “storia” di un corso

Page 15: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Storia di un corso

1. fase di “pre-corso”

2. fase di “delivery”

3. fase di “valutazione”

Page 16: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Tre compiti fondamentali

1. registrare ciò che avviene durante le fasi del corso

2. comunicare con gli utenti e consentire loro di interagire con il sistema

3. raccogliere i diversi input degli utenti e interpretare le informazioni in memoria

Page 17: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Architettura

logica di un LMS

Page 18: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Standard E-learning

AICC (Aviation Industry CBT Committee)

LOM (Learning Object Metadata)

IMS (Instructional Management Systems)

SCORM (Sharable Courseware Object Reference Model)

Page 19: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

PIATTAFORME LEGO!

Page 20: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Gli elementi in gioco

contenuti digitali

progettazione didattica

valutazione

servizi, sincroni o asincroni

tutorship

community

Page 21: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Cosa si intende per "apprendimento collaborativo"?La combinazione di momenti di studio individuale e attività pratiche che coinvolgono la comunità degli studenti al fine di favorire la condivisione di informazioni e il processo di socializzazione delle conoscenze, abilità e competenze

Page 22: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Cosa si intende per "apprendimento collaborativo"?La combinazione di momenti di studio individuale e attività pratiche che coinvolgono la comunità degli studenti al fine di favorire la condivisione di informazioni e il processo di socializzazione delle conoscenze, abilità e competenze

Page 23: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Cosa si intende per "apprendimento collaborativo"?La combinazione di momenti di studio individuale e attività pratiche che coinvolgono la comunità degli studenti al fine di favorire la condivisione di informazioni e il processo di socializzazione delle conoscenze, abilità e competenze

Page 24: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Strumenti CSCL (Computer-Supported Collaborative Learning)

posta elettronica (e-mail)

forum

aula virtuale

chat

Page 25: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

E-LEARNING 2.0

Web 2.0

attività sincrone e asincrone

social software

“diari in rete” (blog e miniblog)

social network

wiki

Page 26: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Social network per la didattica

Ning

Edmodo

Teachertube Schooltube

Page 27: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

A questo punto dovresti essere in grado di:

• illustrare le funzioni di un LMS• descrivere la struttura di una piattaforma LMS• elencare gli standard dell’e-learning• definire l’apprendimento collaborativo e

individuarne alcune possibili applicazioni• descrivere gli strumenti di collaborazione sincrona

e asincrona• descrivere le caratteristiche dell’“e-learning 2.0”

Obiettivi didattici

Page 28: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Quali sono i fattori che rendono

necessario l'e-learning?

Page 29: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Cosa si intende per piattaforma LMS?

Page 30: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Quali sono gli standard dell'e-learning?

Page 31: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Cosa si intende per "apprendimento collaborativo"?

Page 32: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Cosa si intende per "E-learning 2.0"?

Page 33: Education technology

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

CORSO DI TECNOLOGIE INFORMATICHE E MULTIMEDIALI

[email protected]

UD16. Agorà virtuale

UD17. Compagni di scuol@