Tecnologie di Rapid Prototyping e Rapid Manufacturing by Skorpion Engineering

of 26 /26
La prototipazione rapida: l’anello di congiunzione tra design e produzione

Embed Size (px)

Transcript of Tecnologie di Rapid Prototyping e Rapid Manufacturing by Skorpion Engineering

  • La prototipazione rapida: lanello di congiunzione tra design e produzione

  • DESIGN

    Design Co-design & Modelling Engineering Scansione 3D & Reverse Engineering

    RAPID PROTOTYPING

    Stereolitografia (SLA) Fused Deposition Modelling (FDM)

    Sinterizzazione (SLS) Objet

    RAPID MANUFACTURING

    Stampi Siliconici Stampi pre-serie Fresatura Prototipi in metallo

    FINISHES

    Verniciatura e Tecnometal Metallizzazione e cromatura Rivestimenti in carbonio, legno e pelle

    Metal Plating

    WE MIX YOU WIN!

  • Co-design

    Oggi Skorpion Engineering risponde alla crescente esigenza di personalizzazione proponendo ai suoi clienti il

    concetto di co-design con lobiettivo di riuscire a realizzare un prodotto a partire da una semplice idea. Skorpion Engineering coniugando la prototipazione rapida con la progettazione e ingegnerizzazione di alto livello riesce a

    supportare i propri clienti in ogni fase del progetto. Da unidea generiamo il file 3D e produciamo il prototipo con le tecnologie e le finiture pi adatte e pi innovative.

    Co-design, Ingegnerizzazione, Reverse Engineering oltre alle note tecnologie di prototipazione rapida.

  • Modellazione 3D Il file pu essere generato partendo da unindicazione del cliente, da un disegno 2D o da un reverse

    engineering.

    La modellazione 3D serve per avere una visione

    prospettica del progetto e contemporaneamente per

    creare il file per i processi produttivi. La modellazione

    tridimensionale fondamentale per i servizi di

    prototipazione rapida, lavorazioni meccaniche e

    successivamente per la produzione di serie.

    Applicazioni:

    - Renderizzazioni fotorealistiche per presentazioni

    aziendali o per cataloghi.

    - 3D per prototipi, realizzazione di file in formato .stl

    per la produzione di prototipi

    - 3D per lavorazioni meccaniche, realizzazione di 3D

    in formato richiesto dal cliente.

    - Superfici in classe A

  • Scansione 3D Grazie al sistema di scansione ATOS della GOM,

    Skorpion Engineering oggi anche in grado di fornire

    un servizio di controllo qualit per verificare il livello di

    precisione dei prototipi e gli scostamenti tra file

    nominale e file scansionato, oltre al servizio di

    Reverse Engineering, che permette di fornire al

    cliente il file 3D in diversi formati partendo da un

    pezzo fisico.

  • Reverse Engineering

    Il Reverse Engineering una tecnica che consente la

    ricostruzione di un modello esistente tramite la

    scansione tridimensionale. Loggetto viene ricostruito come una nuvola di punti utilizzabile per la

    realizzazione di prototipi.

    Il Reverse Engineering si integra perfettamente con le

    tecnologie CAD/CAM e di Rapid Prototyping

    costituendo un elemento fondamentale per la

    chiusura del ciclo di definizione del prodotto;

    progettazione ingegnerizzazione produzione

  • Stereolitografia La stereolitografia una tecnica che permette di

    realizzare singoli oggetti tridimensionali a partire

    direttamente da dati digitali elaborati da un software

    CAD/CAM.

    La sua principale applicazione la prototipazione

    rapida, che permette di avere oggetti fisici da testare

    prima della produzione industriale oppure preparare

    modelli per realizzare stampi di colata o

    pressofusione.

    Skorpion Engineering dispone di una macchina di

    stereolitografia che riesce a produrre pezzi monolitici

    sino a 2000x1000x1000 mm con il grande vantaggio

    di evitare assemblaggio e incollaggio di pi pezzi per

    la realizzazione di particolari di grandi dimensioni. La

    stereolitografia New White pi robusta rispetto alle

    stereolitografie standard ed stata sviluppata da

    Skorpion appositamente per prototipi di grandi

    dimensioni.

    DIMENSIONE MACCHINE: fino a 2000x1000x1000

    mm

    MATERIALI: New White (simil ABS), Cristal

    (Trasparente), Stone like Blue (resistente alte

    temperature.

  • FDM

    La tecnologia Fused Deposition Modelling la seconda tecnologia pi diffusa in ambito di prototipazione rapida dopo la stereolitografia. La macchina dell FDM costruisce prototipi attraverso il processo di deposizione di materiale plastico strato su strato. Questa tecnologia utilizza direttamente materiali definitivi tra cui lABS e il Policarbonato. Luso dei materiali definitivi della macchina rende possibile la creazione di particolari funzionali.

  • Sinterizzazione (SLS)

    La tecnologia della Sinterizzazione, conosciuta come

    SLS (Selective Laser Sintering) permette la

    costruzione di oggetti e modelli tramite

    sinterizzazione laser di polveri di diversa natura.

    Gli atomi nelle particelle di polvere si diffondono

    attraverso i confini delle particelle, fondendo insieme

    le particelle e creando un unico pezzo.

    I prototipi realizzati con questa tecnologia risultano

    adatti per test funzionali grazie alla loro elevata

    resistenza.

    MATERIALI: Nylon, Nylon caricato vetro, Nylon

    caricato alluminio, Nylon caricato carbonio e Peek

  • Objet

    Le nostre macchine Objet si basano sulla tecnologia

    PolyJetMatrix.

    Questa tecnologia consente il getto simultaneo di

    materiali differenti e la realizzazione di Digital

    Materials attraverso la creazione di materiali

    compositi realizzati sul momento.

    Con la tecnologia Objet Skorpion Engineering riesce

    a realizzare pezzi 3D precisi, levigati e altamente

    dettagliati.

    Le soluzioni Objet ben si adattano a progetti del

    settore: Medicale, Dentale, Automotive, Elettronico,

    Giocattoli, Beni di consumo

    MATERIALI: Full Cure, Vero White, Tango Black (da

    27sha A 95sha), Simil Abs (Alta Temperatura) Gomma

    (da 27sh A 95sh anche bi-componente).

    DIMENSIONI MACCHINE: 350x350x300mm

  • Vacuum Casting

    Il Vacuum Casting una delle tecniche pi conosciute

    e utilizzate nella costruzione rapida di stampi flessibili

    in silicone o resina che garantiscono la produzione di

    un limitato numero di pezzi (da 1 a 25/100) in un

    materiale che, per alcune caratteristiche fisiche,

    meccaniche ed estetiche, prossimo a quello

    definitivo. Si parte da un master che di solito viene

    realizzato in stereolitografia.

    Dopo il posizionamento di sfiati e canali di colata

    viene ricoperto con silicone liquido precedentemente

    degassato.

    Alla fine del processo, lo stampo viene posto in un

    particolare forno per lindurimento. Lo stampo viene poi tagliato in due o pi parti, per ottenere un

    successivo perfetto accoppiamento per semplice

    graffatura. Questa attrezzatura permette di realizzare

    prototipi per colata sottovuoto. I prodotti realizzati da

    stampo siliconico hanno una qualit paragonabile a

    quella del prodotto finale, che li rende particolarmente

    adatti per forma e funzione a test estetici di

    marketing, test funzionali..

  • Pre-series Molds

    Se l'esigenza del cliente quella di ottenere una

    serie di prodotti finiti da testare in modo veloce e

    affidabile che non pu essere soddisfatta con gli

    stampi siliconici, possiamo ricorrere agli stampi in

    resina o in alluminio. Si sceglie questa tecnologia

    anche quando il numero di repliche superiore a 30

    oppure quando la precisione dimensionale molto

    elevata.

    Il R.I.M. (Reaction Injection Moulding) una tecnica

    per la produzione di parti in plastica ad iniezione in

    bassa pressione con resine termoindurenti. Si

    possono utilizzare diverse tipologie di stampo,

    quello pi utilizzato lo stampo in resina (da 100 a

    300 pezzi).

    Per lo stampaggio da 1000 a 2000 pezzi, utilizziamo

    gli stampi di alluminio che consistono nella

    realizzazione di particolari plastici e gommosi

    tramite uniniezione ad alta pressione in attrezzature in alluminio.

  • Milling

    La Fresatura una tecnologia di Rapid Manufacturing che

    funziona tramite asportazione di materiale.

    Attraverso l'utilizzo di frese a 3 e 5 assi siamo in grado di

    realizzare pezzi finiti partendo da un blocco di qualsiasi

    tipologia di materiale (vera essenza di legno, plexiglass,

    qualsiasi materiale plastico e metallico).

    Le punte, montate sulla fresatrice, asportano

    progressivamente il materiale in eccesso fino a

    raggiungere la forma e le dimensioni desiderate fino a 4,8

    m

  • Prototipi in Metallo

    Pu succedere che la fresatura da metallo possa

    non essere la tecnologia pi adatta per ottenere

    prototipi in metallo (ad esempio la geometria del

    pezzo troppo complessa per la fresa).

    Per superare lostacolo e realizzare comunque il progetto, lofferta di Skorpion Engineering comprende:

    La sinterizzazione di Metallo (DMLS) ideale per

    produrre oggetti metallici di piccole dimensioni

    geometricamente molto complessi. Le polveri

    utilizzate sono: Alluminio, Acciaio Inox, Cromo-

    Cobalto e Titanio.

    La Microfusione a cera persa ideale per parti in

    metallo con tirature da 1 a 50 pezzi. Questo processo

    low-volume fornisce prototipi in metallo complessi

    quando la fresatura risulterebbe troppo costosa e

    complessa. Si utilizza anche per leghe di metallo

    bassofondenti come Alluminio e Zama.

  • IL PROTOTIPO FULL OPTIONAL

  • Grazie alla continua ricerca di nuove soluzioni

    nellambito della finitura, Skorpion Engineering

    permette di fornire un vero e proprio personal

    manufacturing nelle produzioni pre-serie.

    Dalla verniciatura tout court al rivestimento in legno e

    carbonio, sino alle pi recenti proposte di metal

    plating, rivestimento legno 3D e incisione laser 3D,

    la vastissima gamma di finiture consente di ottenere

    prototipi dallappeal e tattilit definitivi, per rispondere

    a qualsiasi esigenza di marketing o di verifica

    funzionale ed estetica.

  • Finiture

    Skorpion Engineering prepara ogni prototipo per la

    finitura, grazie al suo team di modellisti.

    La finitura manuale estetica fatta per:

    Rimozione dei layer Preparazione prototipi per la metallizzazione o

    Metal Plating (Finitura perfetta)

    Preparazione prototipi per la verniciatura Preparazione di master utilizzati per il Vacuum

    Casting

  • Verniciature

    Si pu ricorrere alla classica verniciatura per finire ogni

    tipo di prototipo (plastico, metallico o costruito con

    materiali compositi).

    Il team di modellisti di Skorpion Engineering prepara il

    prototipo alla verniciatura carteggiandolo. In questo

    modo i layer saranno rimossi e si potr ricorrere a

    qualsiasi tipo di vernice (lucida, satinata, metallizzata,

    ecc.).

  • Metallizzazione

    La metallizzazione conferisce ai prototipi realizzati

    con materie plastiche laspetto del metallo e viene spesso utilizzata per la produzione prototipale di

    fanali, griglie e altri dettagli automotive.

    Questa tecnologia consiste nella deposizione di uno

    strato metallico sui particolari in plastica e permette di

    ottenere un risultato estetico ottimo.

  • Cromatura

    La Cromatura un trattamento che consiste nel

    rivestire pezzi metallici con uno strato di nichel e cromo.

    Questa tecnica praticata principalmente su materiali

    metallici, per scopi estetici e per aumentarne la

    resistenza e impedirne la corrosione. Il processo di

    cromatura prevede la lucidatura delle superfici da

    cromare e l'immersione del pezzo in una serie di bagni

    di cromo.

  • Rivestimento in legno

    Con questo tipo di rivestimento possibile utilizzare i

    diversi vantaggi della modellazione tridimensionale,

    quali ad esempio il design ergonomico di posti a

    sedere e di riposo mobili, maniglie, ecc., la

    realizzazione di costruzioni leggere con spessore

    ridotto ed elevata rigidit e resistenza oppure pezzi

    nel settore dellarredamento di interni, automotive o degli accessori moda.

    Volswagen concept car: particolari rivestiti in vera

    essenza di legno.

  • Rivestimento in Carbonio Un foglio di vera fibra di carbonio applicato sulla

    superficie di un particolare; esso viene fatto aderire

    attraverso la deposizione di resina trasparente e

    successivamente pu essere ricoperto con

    verniciatura trasparente lucida o tonalizzata, per

    acquisire parvenze estetiche differenti.

  • Rivestimento in vera pelle

    Qualsiasi tipo di pelle e di tessuto pu essere utilizzato

    per rivestire particolari plastici realizzati con le nostre

    tecnologie.

    L'applicazione del rivestimento eseguita a mano

    all'interno del nostro laboratorio ed preceduta da uno

    studio di fattibilit in termini di design e engineering.

  • Metal Plating Una finitura che conferisce ad un oggetto in plastica

    (prototipo/pezzo da produzione) laspetto del metallo sia alla vista che al tatto.

    Oltre al cambiamento estetico, il particolare cambia

    drasticamente anche le sue caratteristiche

    meccaniche, chimiche ed elettriche.

  • Un network di centri produttivi dislocati in tutto il mondo, tra i quali il nuovo

    centro produttivo piemontese, permette a Skorpion Engineering di garantire

    un servizio professionale e completo.

  • Skorpion Engineering srl Piazza Centro Commerciale, 48 20090 Segrate Milano - www.sk-e.com- [email protected]