Musica edicina e .Per la saga della famiglia Corleone – Il padrino di Francis Ford Coppola, con

download Musica edicina e .Per la saga della famiglia Corleone – Il padrino di Francis Ford Coppola, con

of 24

  • date post

    15-Feb-2019
  • Category

    Documents

  • view

    212
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of Musica edicina e .Per la saga della famiglia Corleone – Il padrino di Francis Ford Coppola, con

XIV edizione

Centro CongressiAGOR PALACE HOTELVia Lamarmora, 13/A - Biella

dal 26 gennaioal 23 febbraio

Musica edicina2014

e

N.I.S.I. ArteMusicaTel. e Fax 0161998105 - Cell. 3387294638 - Cell. 3338180066segreteria@nuovoisi.it - www.nuovoisi.it

ASL BITel. 015.3503968 - www.aslbi.piemonte.it

Organizzazione a cura di:N.I.S.I. ArteMusica Direzione Artistica Sergio Patria, Elena Ballario

ASL BISupervisione Medico-ScientificaDr. Angelo Penna - Direttore Direzione Medica Ospedale di BiellaMargherita Borello, Dania Brioschi, Laura Segato e Federica SperaUfficio Pubbliche RelazioniLuciano Vallesi - Tecnico di LaboratorioDon Roberto Lunardi - Cappellano Rettore Ospedale degli Infermi

BIGLIETTERIA 5,00 ingresso ad ogni concerto per i soci N.I.S.I. ArteMusica. 8,00 ingresso ad ogni concerto per i non associati.

15,00 tessera socio N.I.S.I. ArteMusica 2014.La tessera socio N.I.S.I. d diritto al biglietto ridotto per tutti gli eventiannuali e a ricevere presso il proprio indirizzo postale o mail le inforiguardanti lattivit dellassociazione. 25,00 solo per i soci: biglietto unico per 5 concerti con postoriservato.Ingresso gratuito per i bambini al di sotto dei 12 anni.Biglietto omaggio per il personale ospedaliero.

Prenotazione telefonica con assegnazione del posto al numero0158407324 (Hotel Agor Palace) da luned 20 gennaio dalle 15.00alle 18.30 e ritiro del biglietto presso il Centro Congressi AgorPalace 30 minuti prima di ogni concerto.I posti prenotati saranno tenuti occupati fino a 10 minuti primadellinizio del concerto.Ingressi ancora disponibili in vendita fino allesaurimento dei postidirettamente presso la sede dei concerti a partire da 45 minuti primadellinizio del concerto.

Info:Segreteria N.I.S.I.Tel. e Fax 0161998105 Cell. 3338180066 - Cell. 3387294638segreteria@nuovoisi.it

La formula della conferenza/concerto rinnovatadalla XIII edizione di Musica e Medicina siconferma per ledizione 2014, svincolandosi dal

connubio patologia/compositore che ha caratterizzato dieci edizionidella rassegna e prosegue sotto un aspetto pi vario in cui le due artidiscipline trovano il modo di intrecciarsi o tracciano un percorsoparallelo non privo di bizzarrie, stranezze e rarit a conoscenza dipochi. Il cartellone musicale accentua la volont di differenziarelofferta per raggiungere un target di pubblico pi ampio e variegatopossibile e accoglie, in linea con la caratteristica programmatica diN.I.S.I. ArteMusica, la presenza consueta di validissimi artisti,programmi vari e unici, ensemble inconsueti quale il gruppo degliArtisti del Teatro Regio di Torino che per il concerto di aperturaevocheranno la storia del cinema attraverso lesecuzione delle pibelle e celebri colonne sonore diventate leggenda della musica di tuttii tempi. A seguire Elio Pandolfi, memorabile interprete nellambito delteatro di prosa italiano, del cinema, delloperetta, della televisionenonch doppiatore di famosissimi attori, si inserir con MarcoScolastra al pianoforte, nella tematica della conferenza sullaprevenzione a cura del Dr. Luca Sala, interpretando divertenti testi ecelebri musiche quali odi alla buona tavola e al palato sopraffino.Nellambito del sostegno allattivit artistica dei giovani, questannoMusica e Medicina ospita il travolgente ensemble di Sassofoni delConservatorio di Torino. Dodici bravissimi strumentisti rappresentantila famiglia dei Sassofoni diretti dal loro Maestro, porteranno il loroentusiasmo e la loro passione per la musica attraverso un programmadi brani conosciuti ora melodici ora virtuosistici trascritti ed adattati peril loro strumenti. Lappuntamento pi classico della rassegna si pregianella presente edizione della partecipazione del Fondo Edo ed ElvoTempia, accostando in occasione del 150 anniversario della nascitadi Richard Strauss, la relazione del Dr. Pietro Presti sul significato dellaparola recitata nel melodramma di Strauss allinterpretazione di duemelologhi musicati dal compositore tedesco a cura di Andrea Rucli eClaudia Grimaz. Per concludere domenica 23 febbraio il DirettoreGenerale dellASL e il Mistralia Quartet condurranno il pubblicoattraverso due viaggi verso mete idealmente vicine: il Nuovo Ospedalee i suoi contenuti al servizio della popolazione biellese e assecondandola direzione da cui soffia il Mistral (Maestrale) un viaggio musicale ditolleranza e condivisione culturale tra i popoli. Laspetto pi che maivario della XIV edizione della rassegna, sta ad avvalorare che anchein tempi storici in cui la cultura, a differenza di alcuni Paesi europei, damolto tempo ormai sta attraversando un periodo di grande difficolt enecessiterebbe di una riqualificazione allinterno della formazione edella crescita civile dei cittadini, limpegno dei singoli e delleassociazioni che si sostengono principalmente grazie alla passione ealla dedizione per larte possono portare momenti di rinnovo e dirinvigorimento delle attivit proposte alla collettivit. La collaborazionecon lASL BI, il principale contributo della Fondazione Cassa diRisparmio di Biella, del Fondo Edo ed Elvo Tempia, della FondazioneLive Piemonte dal Vivo, della Citt di Biella, nonch la fondamentaledisponibilit dellHotel Agor Palace, sono le componenti checoncretamente permettono la realizzazione e la prosecuzionedelliniziativa nel tempo, a loro rivolgiamo un sentito ringraziamento.

Sergio Patria, Elena BallarioDirezione Artistica N.I.S.I. ArteMusica

La XIV edizione di Musica e Medicina sarquella che ci accompagner verso laperturadel nuovo ospedale, per il quale prevista una

speciale anteprima dedicata al pubblico della rassegna. Oltre alcontributo istituzionale e della Fondazione Cassa di Risparmio diBiella e allospitalit della famiglia Tosetti, presso la splendida saladellHotel Agor Palace, gradita novit di questanno lapartecipazione, a sostegno delliniziativa, da parte della FondazioneEdo e ed Elvo Tempia. Il Dr. Pietro Presti, direttore generale dellaFondazione Tempia, ricorder con un suggestivo intervento lamemoria del Dr. Giuseppe Calogero, a cui desideriamo dedicarelintera edizione di Musica e Medicina di questanno. Confermata la formula delle conferenze, che saranno dei viaggi, percorsi nellastoria della musica e in quella della medicina, in particolare nel mondodella prevenzione. Un augurio sentito di buon 2014 va a tutti i cittadiniche continuano, con la propria presenza, a sostenere questa iniziativae a condividere il piacere della cultura e dellascolto. Lingressocontinuer ad essere gratuito per i dipendenti dellASL BI e per idegenti dimessi nel periodo della stagione musicale. Le offerte,donate in occasione del concerto dedicato alla Giornata del Malato,saranno devolute in beneficenza al Fondo Edo Tempia.

Gianfranco ZulianDirettore Generale

Ritorna anche nel 2014 la rassegna musicaleMusica e Medicina che la Fondazione lieta di sostenere. Una programmazione

importante e ormai consolidata nel panorama culturale biellese chefavorisce lincontro tra larte della musica e la nobile disciplina medica.Un connubio che permette di vedere luomo e il musicista nellasua interezza, con le sue fragilit e i suoi slanci di infinito. Esiste infattiun legame profondo tra benessere della mente e del corpo; inoltre ormai dimostrato che la musica capace di influenzare positivamentenon solo i nostri stati danimo, ma anche di aiutare la guarigione deimalati. AllAssociazione N.I.S.I. ArteMusica va riconosciuto il meritodi lavora da anni con grande competenza e passione a questoprogetto innovativo che la Fondazione Cassa di Risparmio di Biellasostiene attivamente, anche in considerazione dellindubbio valoreculturale di cui portatore. Un momento di approfondimento culturalema anche di introspezione per i malati e per i loro familiari i quali,insieme al mondo culturale biellese, hanno sancito il successodelliniziativa che viene riproposta nel 2014 con rinnovatoentusiasmo.

Luigi SquillarioPresidente

Musica edicina2014

e

Domenica 26 gennaioOre 16.00

Saluti di apertura delle autorite della Direzione Generale dellASL BI

Cera una volta il CinemaArtisti del Teatro Regio di Torino

Alessio Murgia violinoEnrico Luxardo violino

Alessandro Cipolletta violaRelja Lukic violoncello

Atos Canestrelli contrabbassoLuigi Finetto oboe

Luigi Picatto clarinettoFabrizio Dindo corno

Evandro Merisio cornoRanieri Paluselli percussioni

Nino Rota (1911-1979)Il padrino

John Williams (1932)Indiana Jones

Ennio Morricone (1928)Cera una volta il West

Fiorenzo Carpi (1918-1997)Le avventure di Pinocchio

John WilliamsFar and Away (Cuori ribelli)

Nino RotaFederico Fellini Suite

John Barry (1933-2011)James Bond Theme

Nicola Piovani (1946)La vita bella

John WilliamsSchindlers List

Bruce Broughton (1945)Silverado

Arrangiamenti di Alessio Murgia

Cera una volta il Cinema

Lensemble Cera una volta... il Cinema offre la possibilit discoprire quanto sia importante il ruolo della colonna sonora per ilsuccesso di un film. ormai riconosciuto che il buon esito di unprogetto cinematografico dipende non solo dalla genialit delregista, dalloriginalit della sceneggiatura o dalla recitazionedegli attori, ma anche dalla forza evocativa delle musiche chearricchiscono gli sguardi, le parole e le atmosfere in manieraspesso determinante. Non esiste migliore controprova cheascoltare le colonne sonore eseguite nel buio di una sala daconcerto, senza laccompagnamento delle immagini. Ilprogramma comprende temi musicali che si riconoscono sin dalleprime note. Per la saga della famiglia Corleone Il padrino diFrancis Ford Coppola, con Marlon Brando e Al Pacino NinoRota ha dato vita ad una delle colonne sonore pi riuscite dellastoria del cinema. Merito soprattutto del suo inconfondibile stilebrioso, malinco