LaSberla 05-03-13

Click here to load reader

  • date post

    10-Feb-2016
  • Category

    Documents

  • view

    227
  • download

    0

Embed Size (px)

description

LaSberla 05-03-13

Transcript of LaSberla 05-03-13

  • macchine.Ag l i agen t i d i Po l i z i a l'imprenditore ha escluso la possibile matrice dolosa.Saranno i riscontri della scientifica a fonire la riposta?Ieri mattina, intanto, gli esperti hanno effettuato un sopralluogo nella centralis-sima via di Paceco alla ricerca di indizi, elementi o prove che possano offrire la chiave di lettura.Nella cittadina trapanese da tempo non si verificavano episodi del genere.Corto circuito, semplice atto di

    L'allarme nella notte tra Mercedes nonch titolare di teppismo o un segnale da domenica e luned, poco dopo una impresa di pompe funebri parte del racket del le le 3.30. Ripetuti scoppi e un che si accorto delle fiamme. estorsioni?bagliore che ha illuminato la All'arrivo in via Roma i vigili Saranno le indagini a chiarire centralissima via Roma a del fuoco hanno trovato uno le cause della notte di fuoco Paceco richiamando l'atten- scenario devastante prov- vissuta dagli abitanti di zione di coloro che stavano vedendo a domare le fiamme Paceco.dormendo. che hanno distrutto le due Enzo BiondoDue autovetture date alle fiamme e, in particolare, una Mercedes di propriet di un commerciante ed una Renault Clio di propriet del suocero dello stesso.Delle vetture sono rimaste solo le carcasse.Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, intervenuta la Polizia Scientifica per gli accerta-menti del caso.Gli investigatori non esclu-dono nessuna ipotesi.A chiamare i vigili del fuoco, e successivamente la Polizia, stato il proprietario della

    Anno II - N 82del 05/03/2013

    Editori Trapanesi s.a.s. Redazione: Piazza Vittorio Emanuele n28Tel. 0923 28140 - [email protected] - www.lasberla.com

    Supplemento de LAffarone reg. trib. TP n 191del 14/10/88 iscritto al ROC n 20945

    Direttore: Enzo BiondoStampa in proprio

    Via Eraclea, 12/18 - Tel. 0923.501080Via Virgilio, 2 - Tel. 0923.548831

    Via Santa Bernadetta n 157 - Erice Casa Santa

    NOTTE DI FUOCO A PACECO, DISTRUTTE DUE VETTURE

    SPORTSPORT

    PALLACANESTROTRAPANI, IN TRASFERTA

    IL BRACCINO CORTO?

    SAN GIULIANO,SGOMBERATA

    UNA PALAZZINA CONSEI NUCLEI FAMILIARI

    IL SINDACODAMIANO BACCHETTA

    I CONSIGLIERI

    SPAURACCHIO M5SSULLE PROSSIME

    ELEZIONIAMMINISTRATIVE?

    CRISIOCCUPAZIONALE,COME USCIRNE

    pag. 2

    pag. 6

    pag. 3

    pag. 4

    pag. 5

    LA CRONOSCALATASHA DA FAREOPPURE NO?

    pag. 5

  • Una intera palazzina del rione San Giuliano di Erice stata sgomberata a causa di infiltrazioni d'acqua. Sei le famiglie coinvolte per un totale di 24 persone, compresi anziani e bambini, che nelle more delle verifiche di carico della struttura e l'avvio dei primi lavori, sono stati temporaneamente alloggiati presso una casa di riposo di Valderice. Lo scorso venerd un intervento ricognitivo effettuato dai Vigili del Fuoco e dalla Protezione Civile di Erice aveva evidenziato le infiltrazioni d'acqua sul tetto. Successivamente sono state verificate le condizioni di sicurezza statica dell'immobile e poste in essere le prime misure d'intervento per rasserenare gli abitanti e trovare loro una soluzione abitativa.Dei lavori si occuper lo IACP, proprietario riqualificazione urbana su San Giuliano e dell'immobile, mentre dello sgombero si per il lungomare Dante Alighieri. La nota fatta carica l'amministrazione della vetta. del Comune si conclude con delle E per scongiurare episodi di sciacallaggio, aggiunge Giacomo Tranchida - precisazioni.gi verificatesi domenica mattina quando In relazione allo stato dell'arte del qualcuno ha sottratto un personal Contratto di Quartiere siamo in attesa computer che una ragazza aveva della firma del protocollo dintesa tra acquistato a rate, il Sindaco oltre a far lAssessore regionale alle Infrastrutture delimitare con delle transenne l'area ed il Direttore dell'omonimo Ministero che esterna alla palazzina ha predisposto un detter i termini per la presentazione del servizio di presidio dalle 08,00 alle 20,00 progetto esecutivo ed il relativo appalto. da parte dei Vigili Urbani mentre Polizia e Pare anche che il Comitato paritetico Carabinieri assicurano la vigilanza dalle presso il Ministero non si pu riunire dalle 20,00 alle 08,00. poich lAssessore regionale alle Infrastrutture deve ancora nominare il

    proprio componente. Per quanto . concerne, infine, il Piano per le Citt

    Tranchida aggiunge che altre palazzine si gioved scorso il Sindaco Tranchida trovano in uno stato di degrado stato convocato a Roma, presso il strutturale e ricorda come anche in seno Ministero delle Infrastrutture, per al recente finanziamento di 7.000.000 di concordare tempi e modalit per la euro dal Piano nazionale per la sottoscrizione del contratto e dare il via riqualificazione delle Citt ha inserito alla progettazione esecutiva ed al altre Palazzine popolari (denominate contestuale e successivo appalto."ferro di cavallo"), oltre ad opere di

    Forze dell'Ordine, allocando un sistema di video sorveglianza che abbiamo gi appaltato. Non posso per sottacere

    il fallimento operativo dell'IACP ed il ritardo della Regione.Invito il presidente Rosario Crocetta ad intervenire e mandare a casa i funzionari improduttivi dell'Assessorato regionale alle Infrastrutture. La condizione di fatiscenza delle Case Popolari IACP del rione San Giuliano, e in via Fratelli Aiuto in particolare, nota a tutti e non a caso lo abbiamo inserito nel Contratto di

    Compreremo un computer nuovo e Quartiere San Giuliano II, lo scorso anno sosterremo la famiglia, indigente, finalmente finanziato dal Ministero delle vigliaccamente derubata e pertanto Infrastrutture per 6.000.000 di eurooltremodo umiliata da soggetti senza scrupolo che la comunit di San Giuliano deve aiutarmi ad espellere, riconqui-stando l'onorabilit di gente perbene, di comunit onesta, che 4 sciacalli non possono permettersi di sporcare e infangare. Continueremo a fare questo confidando nell'azione repressiva delle E. B.

    Una intera palazzina del rione San Giuliano di Erice stata sgomberata a causa di infiltrazioni d'acqua. Sei le famiglie coinvolte per un totale di 24 persone, compresi anziani e bambini, che nelle more delle verifiche di carico della struttura e l'avvio dei primi lavori, sono stati temporaneamente alloggiati presso una casa di riposo di Valderice. Lo scorso venerd un intervento ricognitivo effettuato dai Vigili del Fuoco e dalla Protezione Civile di Erice aveva evidenziato le infiltrazioni d'acqua sul tetto. Successivamente sono state verificate le condizioni di sicurezza statica dell'immobile e poste in essere le prime misure d'intervento per rasserenare gli abitanti e trovare loro una soluzione abitativa.Dei lavori si occuper lo IACP, proprietario Forze dell'Ordine, allocando un sistema di riqualificazione urbana su San Giuliano e dell'immobile, mentre dello sgombero si video sorveglianza che abbiamo gi per il lungomare Dante Alighieri. La nota fatta carica l'amministrazione della vetta. appaltato. Non posso per sottacere del Comune si conclude con delle E per scongiurare episodi di sciacallaggio, aggiunge Giacomo Tranchida - il precisazioni.gi verificatesi domenica mattina quando fallimento operativo dell'IACP ed il ritardo In relazione allo stato dell'arte del qualcuno ha sottratto un personal della Regione. Contratto di Quartiere siamo in attesa computer che una ragazza aveva Invito il presidente Rosario Crocetta ad della firma del protocollo dintesa tra acquistato a rate, il Sindaco oltre a far intervenire e mandare a casa i funzionari lAssessore regionale alle Infrastrutture delimitare con delle transenne l'area improduttivi dell'Assessorato regionale ed il Direttore dell'omonimo Ministero che esterna alla palazzina ha predisposto un alle Infrastrutture. La condizione di detter i termini per la presentazione del servizio di presidio dalle 08,00 alle 20,00 fatiscenza delle Case Popolari IACP del progetto esecutivo ed il relativo appalto. da parte dei Vigili Urbani mentre Polizia e rione San Giuliano, e in via Fratelli Aiuto Pare anche che il Comitato paritetico Carabinieri assicurano la vigilanza dalle in particolare, nota a tutti e non a caso lo presso il Ministero non si pu riunire dalle 20,00 alle 08,00. abbiamo inserito nel Contratto di poich lAssessore regionale alle Compreremo un computer nuovo e Quartiere San Giuliano II, lo scorso anno Infrastrutture deve ancora nominare il sosterremo la famiglia, indigente, finalmente finanziato dal Ministero delle proprio componente. Per quanto vigliaccamente derubata e pertanto Infrastrutture per 6.000.000 di euro. concerne, infine, il Piano per le Citt oltremodo umiliata da soggetti senza Tranchida aggiunge che altre palazzine si gioved scorso il Sindaco Tranchida scrupolo che la comunit di San Giuliano trovano in uno stato di degrado stato convocato a Roma, presso il deve aiutarmi ad espellere, riconqui- strutturale e ricorda come anche in seno Ministero delle Infrastrutture, per stando l'onorabilit di gente perbene, di al recente finanziamento di 7.000.000 di concordare tempi e modalit per la comunit onesta, che 4 sciacalli non euro dal Piano nazionale per la sottoscrizione del contratto e dare il via possono permettersi di sporcare e riqualificazione delle Citt ha inserito alla progettazione esecutiva ed al infangare. Continueremo a fare questo altre Palazzine popolari (denominate contestuale e successivo appalto.confidando nell'azione repressiva delle "ferro di cavallo"), oltre ad opere di E. B.

    SAN GIULIANO, SGOMBERATA UNA PALAZZINA CON SEI NUCLEI FAMILIARI

    2

  • IL SINDACO DAMIANO BACCHETTA I CONSIGLIERIA chi giova creare allarmismo?Il sindaco di Trapani bacchetta quei consiglieri comunali che attraverso gli organi d'informazione diffondono fuorvianti notizie.Picchia duro il primo cittadino e non le manda a dire. Oggetto delle sue ire il mercato all'ingrosso del pesce ed il blocco dei lavori. L'Amministrazione ha