Fare foto per il tuo negozio online (base)

download Fare foto per il tuo negozio online (base)

of 33

  • date post

    31-Aug-2014
  • Category

    Education

  • view

    981
  • download

    0

Embed Size (px)

description

Slide usate per il workshop "Fare foto per il tuo negozio online" tenutosi al Craft Camp 2013

Transcript of Fare foto per il tuo negozio online (base)

  • Come Fotografare al Meglio il Vostro Prodotto (corso base) Ovvero: quando si vende online le foto sono importanti! #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Chi sono: #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Una bella foto pu: Presentare il prodotto: Il cliente pu conoscere il vostro prodotto solo vedendolo in foto e leggendo la descrizione, non pu tenerlo in mano o provarlo. Catturare l'attenzione in mezzo a MILIONI di altri prodotti. Dare visibilit: essere scelta per le Treasury (nel caso di Etsy) o articoli di blog, Facebook e simili, o collages. Belle foto si promuovono da sole e promuovono il vostro prodotto. #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Come devono essere le tue foto? Interessanti Nitide Luminose Composte bene Facili da inserire nelle Treasury o essere accostate ad altre. Avere uno stile coerente in tutto il negozio #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Sbagliando si impara Lo stesso paio di orecchini fotografati in tre momenti diversi a distanza di un anno. #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Errori pi comuni: Flash Luce sbagliata Immagini tagliate male Immagini sfocate e/o mosse Sfondo non adatto Altri oggetti che distraggono l'attenzione #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Ricordate: il flash IL MALE. Falsa i colori Rende tutto piatto Crea ombre nette D idea di sciatto e improvvisato E' BRUTTO. #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Luce? S, ma soft! La luce deve essere morbida. Una luce diffusa crea ombre morbide che danno profondit all'oggetto e lo rendono tridimensionale. Nel nostro caso porta il potenziale cliente a percepire l'oggetto come reale. La luce deve essere bianca, non gialla o azzurrina. Se la foto buia l'oggetto NON SI VEDE! #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Inquadrare e ritagliare male A meno che non si voglia fare la foto di un dettaglio (quindi di proposito, perch lo si ritiene interessante, significativo o comunque bello) l'oggetto va inquadrato per intero. Niente angolini tagliati o pezzetti che restano fuori. Le anteprime con oggetti visti a met, con parti non significative o comunque brutte sono foto sprecate. #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Sfocato o mosso? No grazie D subito una sensazione di scarsa cura e attenzione (magari chi guarda penser che anche il vostro prodotto sar cos). L'oggetto non si vede bene, non si colgono i dettagli Se non un effetto voluto per ragioni artistiche semplicemente BRUTTO. #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Niente mattonelle, prati o peli di cane, please. No a sfondi troppo colorati o con molti disegni o oggetti che distraggono dall'oggetto principale. No a sfondi sporchi o che danno sensazione di sporco (pavimenti, gradini, terra, pelucchi, ecc...) L'uso di modelle/i consigliatissimo, ma l'oggetto, specialmente se un pezzo unico, non deve apparire gi usato. (per il vintage il discorso diverso, ma il principio lo stesso: usato non significa 'sciupato'). #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Altri oggetti sul set. Devono SOLO aiutare a mostrare l'oggetto, non a prenderne il posto. Per dare l'idea delle dimensioni usate mani o esseri umani (non manichini), non monete (sono diverse in ogni paese e in genere sono poco pulite) o cose simili Bando a cose appariscenti, colorate o che attirano troppo l'attenzione. Vanno usate, ma con molta moderazione. #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Altri oggetti sul set. Devono SOLO aiutare a mostrare l'oggetto, non a prenderne il posto. Per dare l'idea delle dimensioni usate mani o esseri umani (non manichini), non monete (sono diverse in ogni paese e in genere sono poco pulite) o cose simili Bando a cose appariscenti, colorate o che attirano troppo l'attenzione. Vanno usate, ma con molta moderazione. #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Come rimediare? PARTIRE DALLE COSE SEMPLICI! Togliete TUTTO, fate RESET e procuratevi: Macchina fotografica (anche compatta) Cartoncino bianco Una light box/soft box (anche autocostruita) Un cavalletto (anche piccolo, da tavolo) Un programma molto semplice di fotoritocco (esempio: Picasa3) Tanta pazienza #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Come fare? Sfondo neutro Luce naturale Luce diffusa Funzione Macro Cavalletto e/o autoscatto Foto composta bene Modelle/i Fotoritocco #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Sfondo NEUTRO Per neutro si intendo tutto quello che non si nota, dal beige al grigio, fino all'antracite. Iniziate con uno sfondo bianco. E' meglio restare sulla gradazione del bianco e del nero, per evitare strani effetti e dominanti di colore difficili da correggere anche con il fotoritocco. Con l'esperienza potrete sperimentare qualsiasi sfondo, ma per iniziare serve qualcosa di semplice e pulito, che si inserisca bene anche nelle Treasury. #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Luce naturale Fate le vostre foto di giorno, non in pieno sole. Se la luce naturale non c' usate una luce pi bianca possibile. Usate il bilanciamento del bianco della vostra macchina fotografica ( possibile regolarlo anche nelle compatte). Se la luce poca non disperate, NON usate mai il flash. #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Luce diffusa E' importantissima Se usate luce naturale fate attenzione, non deve essere forte. Se siete davanti a una finestra tirate una tenda bianca sottile. Usate una light box/soft box. :) (si pu acquistare o costruire da soli) Le ombre devono essere morbide, appena accennate. La carta da forno ottima per diffondere la luce. #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Macro Se il vostro prodotto di piccole dimensioni la funziona MACRO (simbolo del fiorellino su quasi tutte le macchine fotografiche) sar la vostra migliore amica. Zoom + macro = oggetto in primo piano nitido, particolari evidenziati, sfondo non a fuoco e quindi neutro. Scattare sempre a una risoluzione molto alta, per poi eventualmente ritagliare il dettaglio della foto. #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Cavalletto e/o Autoscatto Per fare foto senza flash serve un'esposizione pi lunga, quindi dovete stare FERMI, anzi, FERMISSIMI! Usate un cavalletto (da pavimento, 20-30 o da tavolo, 5-9), inquadrate e scattate. Se avete comunque foto mosse (premendo il tasto dello scatto si potrebbe muovere un po' la fotocamera) usate l'AUTOSCATTO. :) #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • La Composizione Importantissima. Serve occhio, esperienza, gusto, talento, crativit. Io non ce l'ho, quindi parto dalle cose semplici, anzi, ovvie! La composizione ha delle regole, fatte per essere infrante, ma prima bisogna imparare ad usarle: la madre di tutte, da tatuarsi in fronte, la REGOLA DEI TERZI. #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • La regola dei terzi in breve: L'occhio umano tende a non fermarsi al centro della foto, sfugge seguendo delle linee ben precise e noi dobbiamo acchiapparlo al volo per fargli guardare il nostro bellissimo prodotto! :) #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Dividere la foto in tre parti uguali, in orizzontale e verticale. I punti in cui queste linee si incontrano sono i PUNTI DI FORZA. #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • Il soggetto non va mai al centro, a meno che non si voglia ottenere un effetto voluto di simmetria o di staticit L'orizzonte pogger sempre su una delle due linee orizzontali, dando rilevanza alla parte che occupa i due terzi dello spazio. Nei punti di forza mettere qualcosa di interessante da guardare, perch l che l'occhio tender a posarsi. #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • L'occhio tende a guardare i punti di forza, la foto appare pi dinamica e ci assicuriamo che il cliente guardi dove vogliamo NOI ;) #CraftCamp2013 etsyitaliateam.blogspot.com
  • La presenza dell'essere umano nella foto: Aiuta a capire le DIMENSIONI dell'oggetto a colpo d'occhio (ricordate che il potenziale acquirente non pu vederlo dal vero). Sostituisce il provare l'oggetto indossato su di s. Stabilisce un contatto con l'oggetto. Lo si inizia a pensare su di s, indossato, se ne suggerisce l'utiliz