Caroccio House

of 26/26
L’antica dimora Il Caroccio, appartenuta alla famiglia Arrò del Caroccio attualmente è di proprietà della famiglia Campisi ed è situata nel cuore del centro storico di Lanzo Torinese, a metà dell’antica via che collega Piazza Albert alla Torre medievale. La sua origine è strettamente legata alla storia del paese. Essa deve il suo nome alla Signora Primitiva figlia del vassallo-avvocato Gabriel Caroccio Della Piè e sposa dell’avvocato Francesco Arrò, la quale nel 1836, dopo aver acquistato gli antichissimi fabbricati ormai in pessime condizioni, li ristrutturò portandoli all’attuale consistenza. L’ampio atrio d’entrata, il vano scala e gli affreschi delle camere risalgono a tale epoca. La casa, nel 1858, venne messa a disposizione dell’allora parroco di Lanzo, Padre Federico Albert, collaboratore di San Giovanni Bosco (beatificato nel 1984 da Papa Giovanni Paolo II). Padre Albert vi fondò l’asilo infantile affidandolo alle Suore di Carità. Il 23 luglio del 1898, la proprietà in quel momento della società del Vaticano “Propaganda Fide”, venne venduta all’asta al Dottor Vinardi per lire 16.000.
  • date post

    25-Mar-2016
  • Category

    Documents

  • view

    218
  • download

    1

Embed Size (px)

description

Presentation of the ancient and prestigious house situated in the center of the medieval town of Lanzo Torinese

Transcript of Caroccio House

  • Lantica dimora Il Caroccio, appartenuta alla famiglia Arr del Caroccio attualmente di propriet della famiglia Campisi ed situata nel cuore del centro storico di Lanzo Torinese, a met dellantica via che collega Piazza Albert alla Torre medievale. La sua origine strettamente legata alla storia del paese. Essa deve il suo nome alla Signora Primitiva figlia del vassallo-avvocato Gabriel Caroccio Della Pi e sposa dellavvocato Francesco Arr, la quale nel 1836, dopo aver acquistato gli antichissimi fabbricati ormai in pessime condizioni, li ristruttur portandoli allattuale consistenza. Lampio atrio dentrata, il vano scala e gli affreschi delle camere risalgono a tale epoca. La casa, nel 1858, venne messa a disposizione dellallora parroco di Lanzo, Padre Federico Albert, collaboratore di San Giovanni Bosco (beatificato nel 1984 da Papa Giovanni Paolo II). Padre Albert vi fond lasilo infantile affidandolo alle Suore di Carit. Il 23 luglio del 1898, la propriet in quel momento della societ del Vaticano Propaganda Fide, venne venduta allasta al Dottor Vinardi per lire 16.000.

  • Caratteristiche edificio Lintero edificio si sviluppa su pi livelli tra la via San Giovanni Bosco e la via delle Muraglie. La superficie totale superiore ai mq 1000 di cui: Abitabili: mq 600 c.ca Giardino e terrazzi: mq 200 c.ca Terreno coltivabile: mq 1300 c.ca Soffitte: mq 220c.ca Cantine: mq120 c.ca

  • Piano terra / interni mq 325

    E composto da atrio, due vani scala, quattro camere, sala da bagno e ampio terrazzo con suggestiva vista sul giardino della casa e la vallata circostante. Due grandi archi dividono latrio dingresso e il vano scala principale. Sulla sinistra dellatrio dingresso si trova la prima camera, anticamente adibita a cucina (cucinas) dove attualmente si trova il pozzo e un grande camino.

  • Piano terra / interni Camera 1: La Cucina

    La stanza attualmente utilizzata come cucina/pranzo caratterizzata dal soffitto in mattoni a vista e dal grande camino. E collegata direttamente allatrio principale dingresso, alla sala con biliardo ed al grande terrazzo. La cucina attrezzata con frigo doppia porta americano con produzione di ghiaccio, forno e lavastoviglie, penisola con tavolo, divano e due piattaie, inoltre tavolo da pranzo allungabile fino a tre metri (12 posti).

  • Piano terra / interni Camera 2: La sala biliardo

    La suggestiva stanza si affaccia sul giardino interno ed il terrazzo, Bellissimi i dipinti del soffitto ed i pavimenti in legno originali. La camera collegata direttamente allatrio principale dingresso, alla cucina ed al terrazzo. Dopo aver pranzato o cenato, il luogo ideale per rilassarsi e scambiare quattro chiacchiere con gli amici.

  • Piano terra / interni Camera 3: La bella e soleggiata stanza ha due finestre che si affacciano sul terrazzo con vista panoramica sul giardino e sulla vallata. I soffitti sono dipinti con pitture originali dellepoca di ottima fattura. I pavimenti sono in legno.

  • Piano terra / esterni

    Gli esterni della casa si affacciano sulla sottostante via delle Muraglie, La quale divide ledificio abitabile dallorto-frutteto. I balconi e il grande terrazzo costituiscono la parte pi intima delledificio; la particolare conformazione del terreno, permette inoltre di godere di una singolare vista panoramica sul giardino e la vallata circostante.

  • Piano primo / interni

    Il piano primo suddiviso in sei grandi camere, ingresso e una grande sala da bagno. Tre delle camere si affacciano sulla vallata e sono caratterizzate da pavimento in legno e pregiati affreschi sul soffitto. Tutte le camere possono essere dotate di servizi e angolo cottura privati.

  • Possibili utilizzi delledificio La singolare conformazione delledificio, unico nel suo genere, ne consente lutilizzo sia per abitazione privata che per uso pubblico in svariati ambiti come:

    - Eventi privati - Ristorazione (Catering) - Turismo - Benessere

  • Ristorazione (Catering) La centralit delledificio, confinante con il municipio e prossimo alla parrocchiale di Lanzo lo rende un importante punto dattrazione per il centro storico del paese, facilmente raggiungibile anche a piedi. Linsediamento di unattivit commerciale di tipo ristorativo (ristorante, bar, catering) particolarmente indicato per il piano terreno e per il sottostante piano giardino.

    Eventi privati Gli ampi locali presenti in tutti i piani: seminterrato ( livello giardino), piano terra (livello terrazzo), ed il piano primo, sono indicati per ospitare eventi privati come feste, matrimoni, mostre temporanee, conferenze, incontri.

  • Turismo Ledificio si presta molto bene per attivit di carattere ricettivo come Bed & Breakfast, affittacamere, albergo. Attualmente il piano primo consente lutilizzo di sei ampie camere. Con facilit tutte le camere possono disporre di un bagno privato e di angolo cottura. Con la ristrutturazione del piano secondo / sottotetto si pu creare un ulteriore unit abitativa di prestigio (mq 260) oppure ulteriori cinque camere con bagno privato.

  • Benessere Il piano seminterrato con le cantine e con le camere che si affacciano sul giardino sono ideali per un uso benessere Il giardino e lorto-frutteto permette la coltivazione di prodotti biologici e rappresenta un ulteriore spazio dove potersi rilassare godendo della natura e tranquillit circostanti.

  • giardino orto

    terrazzato

    Sottosuolo giardino

    Sott

    osu

    olo

    cas

    a

    Superficie compreso muri: mq 47,5

    WC

    Superficie netta calpestabile: mq 25,28

    Via

    S. G

    . Bo

    sco

    Piano Seminterrato 2

  • Giardino h. 4,30

    Superficie netta calpestabile: mq 168,53 portico mq 14,08 serra mq 7,2 giardino mq 120

    Sott

    osu

    olo

    Via

    S. G

    . Bo

    sco

    Piano Sotterraneo 1

    portico

  • giardino

    Superficie compreso muri: mq 300,08 - terrazzo mq 78,03

    cucina

    salone Atrio di ingresso Atrio di

    ingresso

    camera

    bagno

    camera

    Superficie netta calpestabile: mq 232,26 - terrazzo mq 78,03

    Via

    S. G

    . Bo

    sco

    Piano Terreno

  • giardino

    camera

    camera camera

    camera

    camera

    camera

    bagno

    Camera

    bal

    con

    e

    Superficie compreso muri: mq 341,4 - terrazzo mq 78,03

    Superficie netta calpestabile: mq 260,39 balconi mq 22,6 Piano Primo

  • soffitta

    soffitta

    soffitta

    soffitta

    soffitta

    camera

    Superficie compreso muri: mq 327

    Superficie netta calpestabile: mq 220 altezza minima 1,4 max 3,96/4,86

    Piano Secondo (sottotetto)

  • Ulteriori informazioni Lanzo Torinese si trova 25 km a nord della citt di Torino. Posizionato ai piedi delle omonime Valli, rappresenta il punto di partenza per innumerevoli itinerari naturalistici. servito dalla ferrovia Torino-Ceres che connette facilmente Lanzo e i paesi della vallata con laereoporto di Caselle e Torino. Lanzo inoltre collegata a Torino attraverso la statale che costeggia il parco regionale della Mandria, al cui interno si trova limportante Golf Club I Roveri, e la Reggia di Venaria Reale.

  • Limmobile offerto in locazione sia per intero che suddiviso in lotti definibili in base alle diverse necessit. I prezzi di locazione saranno concordati con gli interessati in base alle singole esigenze. Contatti Referente: Geom. Salvatore Campisi Indirizzo: Via San Giovanni Bosco n 35, Lanzo T.se, 10074, Torino Telefono: 0123-320065 Cellulare: 335-8191426 E-mail: [email protected]