Matrice extracellulare e Giunzioni cellulari MECCANISMI DI ADESIONE CELLULARE.

of 27 /27
Matrice extracellulare e Giunzioni cellulari MECCANISMI DI ADESIONE CELLULARE

Embed Size (px)

Transcript of Matrice extracellulare e Giunzioni cellulari MECCANISMI DI ADESIONE CELLULARE.

  • Slide 1
  • Matrice extracellulare e Giunzioni cellulari MECCANISMI DI ADESIONE CELLULARE
  • Slide 2
  • La capacit di riconoscimento e aggregazione cellulare dipende da specifiche proteine di membrana: RECETTORI ADESIVI
  • Slide 3
  • Modulo pi esterno: sequenza di istidina-alanina-valina, riconoscimento con altre caderine Caderine- CATENINE- actina Caderine possono generare segnali intracellulari in risposta alladesione fra cellule CADERINE
  • Slide 4
  • Giunzioni cellulari specializzate
  • Slide 5
  • GIUNZIONI OCCLUDENTI Giunzione occludente: claudine e occludine e JAM. Proteine transmembrana connesse con ACTINA. Sigillano le membrane di 2 cellule adiacenti, impermeabili al passaggio di molecole
  • Slide 6
  • Giunzioni adesive Uniscono i citoscheletri di due cellule adiacenti o la cellula alla matrice extracellulare: resistenza meccanica Giunzione aderente Desmosoma Caderina-proteine di connessione- actina caderina-proteine di connessione- filamenti intermedi
  • Slide 7
  • Emidesmosoma: filamenti cheratinici- integrine lamina basale Lamina basale: sottile strato di matrice, supporto allepitelio
  • Slide 8
  • Giunzioni GAP: comunicazione Scambio ioni, piccole molecole e segnali elettrici Sensibili a variazioni di calcio (bassa concentrazione aperte!) Cellule muscolari del cuore: sincronizzano le contrazioni delle cellule adiacenti CONNESSONE: canale idrofilo formato da 6 connessine
  • Slide 9
  • Alcune patologie legate a giunzioni GAP Sordit: Cx26, Cx30 ecc Charcot- Marie Tooth: Cx32 degenerazione nervi periferici e muscolare
  • Slide 10
  • MATRICE EXTRACELLULARE (ME) Macromolecole secrete dalla cellula stessa Abbondante nei tessuti connettivi per supportare il carico meccanico (tendini, derma, t. cartilagineo, osso)
  • Slide 11
  • ME secreta dai fibroblasti (connettivo, tendini ecc) dagli osteoblasti (osso, deposizione di sali insolubili di fosfato di calcio)
  • Slide 12
  • ME della cellula animale Proteine strutturali: collageni ed elastina (resistenza/elasticit) Complessi proteine e polisaccaridi: proteoglicani Proteine adesive: fibronectina e laminina (collegano cellule a matrice)
  • Slide 13
  • La resistenza alla trazione Famiglia di glicoproteine fibrose insolubili Sono le proteine pi abbondanti dei Mammiferi COLLAGENE
  • Slide 14
  • Secreti da fibroblasti e da altri tipi cellulari molecola rigida a tripla elica (glicina, prolina, idrossiprolina e idrossilisina) Le catene unite da legami H Carenza vit. C, scorbuto: alterati gli enzimi che idrossilano gli AA; il collagene viene distrutto, fragilit dei tessuti ricchi di collagene
  • Slide 15
  • Secrezione collagene Procollagene Collagenasi taglia alcune parti della molecola e ne permette lassemblaggio Collagenasi alterata
  • Slide 16
  • Disordini del collagene Aneurisma aortico Osteogenesi imperfecta tipo I: tendenza a fratture multiple Condrodisplasia: crescita rallentata. Giunture deformate
  • Slide 17
  • Elasticit e flessibilit FIBRE ELASTICHE costituite da elastine Sono estendibili: tessuto polmonare, arterie Ricche di glicina, prolina e lisina
  • Slide 18
  • Collagene ed elastina immersi in una sostanza idratata, PROTEOGLICANI: glicoproteine che legano catene di glicosaminoglicani (GAG)
  • Slide 19
  • GAG: polimeri di zuccheri con carica negativa: matrice gelatinosa I residui zuccherini possono essere solforati ( > carica negativa) La maggior parte dei GAG legata a proteine: PROTEOGLICANI
  • Slide 20
  • PROTEOGLICANI: resistenza allo schiacciamento; intrappolano acqua
  • Slide 21
  • I proteoglicani si legano al collagene nel tessuto osseo si depositano sali di calcio nella cartilagine trattengono acqua
  • Slide 22
  • Laminine e Fibronectine: proteine adesive Laminine: lamine basali; legano collagene, proteoglicani e proteine di membrana (integrine) La rottura della lamina basale e linfiltrazione di cellule un indice della natura maligna di una neoplasia
  • Slide 23
  • Fibronectine: (connettivi) un sito lega collagene, uno lega un proteoglicano e uno la membrana (integrina)
  • Slide 24
  • Integrine: recettori di membrana che legano la matrice uniscono il citoscheletro alla matrice cellulare Contatti focali: es. adesioni fibroblasti- matrice (actina) Integrine dei leucociti: servono per uscire dal torrente circolatorio
  • Slide 25
  • Integrine Microfilamenti Filamenti intermedi
  • Slide 26
  • I recettori adesivi e la trasduzione del segnale I recettori adesivi- integrine- : regolazione differenziamento e proliferazione Sono come INTERRUTTORI che innescano circuiti di reazioni intracellulari Le cellule tumorali proliferano in assenza di adesione con la matrice (crescita indipendente da ancoraggio)
  • Slide 27
  • Epitelio rivestimento: cellule staccate le une dalle altre; alterazioni CADERINE Rapporto alterato con lamina basale: espressione anomala dei recettori per laminina, collagene e fibronectina Rapporto con connettivo lasso: le c. neoplastiche si fanno strada nel connettivo e raggiungono i vasi sanguigni In caso di neoplasia epiteliale