Libro Quaderno 6 - Provincia di Mantova · PDF fileavrò cura di te... Franco Battiato...

Click here to load reader

  • date post

    17-Feb-2019
  • Category

    Documents

  • view

    224
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of Libro Quaderno 6 - Provincia di Mantova · PDF fileavrò cura di te... Franco Battiato...

QU

AD

ER

NO

6D

IVEN

TAR

E A

MM

INIS

TRAT

OR

E D

I SO

STEG

NO

Diventare Amministratore di sostegno

Assessorato alle Politiche Sociali e Sanitarie

Materiali dellOsservatorio Sociale QUADERNO 6

in collaborazione con

QUADERNO N 6Materiali dellOsservatorio Sociale

Provincia di Mantova

DIVENTAREAmministratore di sostegno

Libro Quaderno 6 15-06-2010 10:33 Pagina 1

Mantova, un territorio che accoglie

PROVINCIA DI MANTOVASettore Turistico e Culturale, Servizi alla Persona e alla Comunit Politiche Sociali e del Lavoro, Sport e Tempo LiberoDirigente: Gianni Petterlini

Collana a cura del SERVIZIO POLITICHE SOCIALI

QUADERNO N 6, cura editoriale diSerena Zoboli, Marisa Sissa, Paolo Polettini

Il testo raccoglie i materiali delle due edizioni del corso Diventare Amministratore di sostegno che si sono svolte nel periodo gennaio-marzo 2010, con contributi di:

Angela BellaniLuigi BenevelliGrazia CaleffiPaolo GaleottiMonica GarattiVeronica LanfrediniGiacomina LuliniFederica MirandolaGiuseppina Nos

Anna Maria PeschieraPaolo PortioliAnnalisa PulicaAssunta PutignanoLorenzo TartarottiDonatella TerziLuca UghiniSerena Zoboli

Libro Quaderno 6 15-06-2010 10:33 Pagina 2

Indice

7 Presentazione di Fausto Banzi9 Presentazione di Carlo Prezzi

11 Introduzionedi Serena Zoboli, Giuseppina Nos, Paolo Galeotti

15 1. Le misure di protezione giuridica dei soggetti deboli: amministrazione di sostegno, interdizione ed inabilitazione di Grazia Caleffi

23 2. La Legge 6/2004 sullamministrazione di sostegno: contenuti e procedure di Annalisa Pulica

33 3. Lamministrazione di sostegno: nozioni procedurali. La predisposizione del ricorso, il decreto di nomina, il giuramentodi Luca Ughini

43 4. LUfficio di Protezione Giuridica dellASL di Mantovadi Serena Zoboli

51 5. Larea della salute mentale e la relazione con il soggetto psichiatricodi Luigi Benevelli

67 6. I Servizi per la popolazione disabile adulta nel territorio mantovanodi Lorenzo Tartarotti

73 7. I Servizi per la cura delle dipendenzedi Giacomina Lulini

Libro Quaderno 6 15-06-2010 10:33 Pagina 3

79 8. LAmministratore di sostegno: conoscere per aiutaredi Angela Bellani e Monica Garatti

87 9. Lamministrazione di sostegnodi Anna Maria Peschiera

97 10. Lamministrazione di sostegno in Residenza Sanitaria Assistenziale di Paolo Portioli

101 11. Lo Sportello Informativo Socio Sanitario Distrettuale e prassi per le istanzedi Amministratore di sostegno di Donatella Terzi

105 12. LEnte Locale e lAmministratore di sostegnodi Federica Mirandola

107 13. Lamministrazione di sostegno: la gestione del patrimonio. Aspetti pratici ed equo indennizzodi Veronica Lanfredini

113 14. La testimonianza di un AdS di Assunta Putignano

117 Allegati:

117 1. Legge 9 gennaio 2004, n. 6

125 2. Regolamento per accesso e gestione Elenco Provinciale degli Amministratori di sostegno

133 3. Schema ricorso

138 4. Schema rendiconto

141 Glossario

Libro Quaderno 6 15-06-2010 10:33 Pagina 4

Ti salverda ogni malinconiaperch sei un essere specialeed ioavr cura di te...

Franco Battiato 1996La cura

Libro Quaderno 6 15-06-2010 10:33 Pagina 5

Libro Quaderno 6 15-06-2010 10:33 Pagina 6

Presentazione

Con lapprovazione della legge 9 gennaio 2004 n. 6 relativa allistituzione del-lamministrazione di sostegno ci siamo preoccupati di quali ricadute potesse ave-re questa nuova normativa sul nostro territorio mantovano. Abbiamo pertanto dasubito organizzato insieme a Co.Se.Di Mantova percorsi formativi per operatori so-ciali impegnati nel settore della disabilit con lobiettivo di approfondire la legge esostenere le famiglie e i disabili nella scelta degli strumenti giuridici pi adeguatiper la protezione della persona inabile. Nel 2008 lASL ha istituito lUfficio di Protezione Giuridica e a seguito di questoabbiamo ritenuto che fosse necessario organizzare un ulteriore percorso formati-vo, in collaborazione con la stessa ASL, lassociazione Oltre la Siepe e CO.SE.DI.Mantova, destinato questa volta ad una platea pi vasta, in quanto lamministra-zione di sostegno pu essere esercitata da chiunque, su nomina di un giudice tu-telare: famigliari, rappresentanti di Enti locali o anche semplici volontari. La figura che viene trattata in questo testo, oltre che importante anche interessan-te perch non si sostituisce alla persona, ma ne cura gli interessi con il suo consen-so, non privandola della propria dignit e aiutandola ad avere la migliore qualit divita possibile, inoltre lamministrazione di sostegno pu essere assegnata in via prov-visoria fintanto non cessi in maniera adeguata la mancanza di autonomia. Il percorso formativo che abbiamo realizzato allinizio del 2010, ha avuto un no-tevole riscontro di gradimento visto lalto numero di persone partecipanti, interes-sate a capire ed eventualmente a diventare Amministratori di sostegno, assumen-dosi un ruolo estremamente importante ed impegnativo che necessita sicura-mente di sensibilit e di preparazione. Essendo largomento importante oltre cheinnovativo abbiamo deciso di pubblicare gli interventi, che gli esperti hanno svol-to durante gli incontri, nella nostra collana Materiali dallOsservatorio Sociale inquanto lezioni di indubbio interesse che mantengono la loro attualit nel tempo. Il nostro impegno di essere accanto alle persone deboli e a coloro che scelgono

7

Libro Quaderno 6 15-06-2010 10:33 Pagina 7

di essere loro di sostegno, lo assumiamo sinceramente e in base alle nostre com-petenze dedicheremo eventualmente in futuro ulteriori momenti di confronto suquesto argomento, per dare a tutti i soggetti interessati la possibilit di esercita-re al meglio la loro funzione.

FAUSTO BANZIAssessore alle Politiche Sociali e Sanitarie

della Provincia di Mantova

8

Libro Quaderno 6 15-06-2010 10:33 Pagina 8

Presentazione

Istituito dallASL della Provincia di Mantova con Delibera n. 398 del 28 Agosto2008, ai sensi della Legge Regionale 12 marzo 2008 n. 3 Governo della rete de-gli interventi e dei servizi alla persona in ambito sociale e socio sanitario, lUfficiodi Protezione Giuridica si affianca, senza intenti di prevaricazione, a tutte le istitu-zioni pubbliche e private che gi si occupano di questi temi. Tra gli obiettivi chepersegue, quelli di promuovere il benessere e linclusione sociale della persona,della famiglia e della comunit e, ispirandosi ai principi del rispetto della personae della valorizzazione della famiglia, quelli di favorire e accelerare i procedimentiper il riconoscimento degli strumenti di tutela delle persone incapaci e dellammi-nistrazione di sostegno. di recente pubblicazione il primo Elenco Provinciale degli Amministratori di so-stegno (Deliberazione dellASL di Mantova n. 19 del 27/01/2010), naturale con-seguenza dellorganizzazione del Corso di formazione, attuato dallASL di Manto-va, in collaborazione con la Amministrazione Provinciale e alcune Associazioni delterritorio, i cui contenuti vengono presentati e resi disponibili a tutti con questapubblicazione. Amministrare significa, alla lettera, curare landamento regolare eordinato di qualcuno (M. Dardano); oppure: prendersi cura di cose pubbliche oprivate. In ogni caso, il riferimento preciso riguarda il prendersi cura di qualcuno eil farlo in modo regolare e ordinato. In questi due chiari compiti racchiusa les-senza dellimpegno che un Amministratore di sostegno si assume: amore per ilprossimo e rigore e limpidezza nel gestire ci che non suo.Lauspicio che formulo, dunque, che questo stesso impegno venga assunto daogni amministratore, sia egli preposto al sostegno di una persona non autosuf-ficiente, oppure deputato ad amministrare il bene pubblico.

CARLO PREZZIDirettore Sociale ASL di Mantova

9

Libro Quaderno 6 15-06-2010 10:33 Pagina 9

Libro Quaderno 6 15-06-2010 10:33 Pagina 10

IntroduzioneSerena Zoboli, Giuseppina Nos, Paolo Galeotti *

1. Lidea di raccogliere in una pubblicazione gli atti del Corso di formazioneDiventare Amministratore di sostegno organizzato da Azienda Sanitaria Locale eProvincia di Mantova nel gennaio/marzo 2010, nata dalla necessit di fornire aivolontari una guida che, pur non avendo la presunzione di essere un manuale,pu diventare utile strumento di aiuto per quanti si avvicinano alla materia.Decidere di diventare Amministratore di sostegno, quando questa scelta non dettata dalla necessit di formalizzare una funzione che viene gi ricoperta neiconfronti del genitore o del figlio disabile, un grande atto di solidariet, di re-sponsabilit e di amore. Solidariet in quanto lAmministratore di sostegno figura innovativa, una sorta diio ausiliario della persona fragile, iscrivibile nello scenario di un rinnovato wel-fare relazionale che riconosce e sostiene le azioni di solidariet. Responsabilit perch il ruolo di Amministratore di sostegno introdotto da unalegge nazionale la Legge n. 6 del 2004 che ne definisce poteri e doveri. Amore perch lAmministratore di sostegno una persona che affianca o sostitui-sce con il cuore la persona in difficolt, ne diventa la mano o la testa, la rappre-senta, difende le sue volont.Un grazie di cuore, allora, a tutte quelle persone che sapranno avvicinarsi alla fragi-lit, alla sofferenza, al disagio per offrire il loro aiuto con semplicit e impegno.Un grazie di cuore a tutte le Associazioni che, come Oltre la Siepe e Co.Se.Di.Mantova, si impegnano anche su questo fronte nel sostenere e motivare i volonta-ri, condividendo pesi e difficolt nel de