Intervento Giuliano Marchetti

download

of 12

  • date post

    05-Jul-2015
  • Category

    Technology
  • view

    172
  • download

    0

Embed Size (px)

transcript

  • 1. #umbriadigitale Applicazioni digitali e ambiente: alcuni esempi di cooperazione tra istituzioni Giancarlo Marchetti Direttore tecnico ARPA UmbriaQuesto lavoro pubblicato sotto licenzaCreative Commons Attribuzione 3.0 Italia(CC BY).Per visualizzare una copia della licenzavisitare il sito:http://creativecommons.org/licenses/by/3.0/it/ www.umbriadigitale.it15-16 aprile 2013 Perugia www.agendadigitale.regione.umbria.it

2. #umbriadigitale15-16 aprile 2013 Applicazioni digitali e ambiente: alcuni esempi di cooperazione tra istituzioni 2Perugia 3. ARPA nasce nel 2000 e da subitoriusce ad impostare da subito molti processi in formato digitale, senza uso della carta 2002 - Laboratory Information Management System 2006 - Firma digitale 2006 - Gestione del Personale (cedolini, CUD, autorizzazioni) 2007 - Protocollo 2008 - Sistema di videoconferenza 2010 - Sistema telefonico Voip per le 10 sedi territoriali 2011 - Gestione degli atti deliberativi 2012 - Verbali di campionamento e di controllo on line in campo Oltre a decine e decine di banche dati e catasti ambientaliin continua evoluzione e popolamento#umbriadigitale15-16 aprile 2013 Applicazioni digitali e ambiente: alcuni esempi di cooperazione tra istituzioni 3 4. Sistema Ecografico Catastale FABBRICATI E CIVICI Altezza Superficie n piani Fuori Terra n piani Entro Terra ARCHI STRADALI Anagrafica Comunale55 RESIDENTI CIVICI n residenti#umbriadigitale15-16 aprile 2013 Applicazioni digitali e ambiente: alcuni esempi di cooperazione tra istituzioni 4Perugia 5. 35 impianti soggetti ad AutorizzazioneIntegrata Ambientale con le relative 100aree di stoccaggioSOSTANZE STOCCATE: 17 gli impianti SEVESO con relative 57INFIAMMABILI aree di stoccaggioTOSSICHEPERICOLOSE PER LAMBIENTE#umbriadigitale15-16 aprile 2013 Applicazioni digitali e ambiente: alcuni esempi di cooperazione tra istituzioni 5Perugia 6. ESPOSIZIONE DELLA POPOLAZIONE -Rischio Tecnologico RESIDENTI INTERESSATI DAL RISCHIO INCENDIO= 44#umbriadigitale15-16 aprile 2013 Applicazioni digitali e ambiente: alcuni esempi di cooperazione tra istituzioni6 7. DIRETTIVA 2002/49/CEDEL PARLAMENTO EUROPEOE DEL CONSIGLIOdel 25 giugno 2002Determinazione egestione del rumore ambientale55 dB Limite minimo di Lden presoa riferimento nel considerarelesposizione della popolazioneRumore Minimetr Perugia Rumore Narni #umbriadigitale15-16 aprile 2013Applicazioni digitali e ambiente: alcuni esempi di cooperazione tra istituzioni 7Perugia 8. Atmosfera PM10 TKAstConcentrazioni polveri primarie#umbriadigitale15-16 aprile 2013 Applicazioni digitali e ambiente: alcuni esempi di cooperazione tra istituzioni 8 9. DATI RETEACQUEDOTTISTICA 3.600 l/sec le acque captate 900 opere di presa (sorgenti pozzi) 12.000 kilometri di acquedotti 350 Operatori dei gestori 250 litri medi al giorno per abitante 115.000.000 di mc annui prelevati 30.000.000 di metri cubi di perdite 98 % della popolazione servita CONTROLLI ANALITICI INTERNI ED ESTERNI 3.000 punti di controllo tra captazione adduzione e distribuzione 1.500 alla distribuzione 10.000 controlli lanno alla distribuzione 100.000 parametri controllati alla distribuzione ogni anno#umbriadigitale15-16 aprile 2013 Applicazioni digitali e ambiente: alcuni esempi di cooperazione tra istituzioni 9Perugia 10. #umbriadigitale15-16 aprile 2013 Applicazioni digitali e ambiente: alcuni esempi di cooperazione tra istituzioni 10Perugia 11. Siamo gli unici in Italia a mettere a disposizione on line queste informazioni sulleacque potabili e siamo stati i primi per la qualit dellaria su smartphone e Tablet#umbriadigitale15-16 aprile 2013 Applicazioni digitali e ambiente: alcuni esempi di cooperazione tra istituzioni 11Perugia 12. Grazie per la Vostra attenzione#umbriadigitale