Decreto del 18 febbraio 2014 - Min. Economia e · PDF file31 92048200528 societa giovanni...

Click here to load reader

  • date post

    17-Feb-2019
  • Category

    Documents

  • view

    212
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of Decreto del 18 febbraio 2014 - Min. Economia e · PDF file31 92048200528 societa giovanni...

Decreto del 18 febbraio 2014 - Min. Economia e Finanze

Individuazione dei soggetti a cui si applicano, per l'anno di imposta 2013, le disposizioni di cui all'articolo 1, comma185, della legge 27 dicembre 2006, n. 296.

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 53 del 5 marzo 2014

PreamboloPreambolo

Articolo 1

Art. 1.

AllegatoAllegato

Decreto del 18 febbraio 2014 - Min. Economia e Finanze

Pagina 1

- PreamboloPreambolo

In vigore dal 5 marzo 2014

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA

E DELLE FINANZE

Visto l' , il quale dispone che, a decorrere dal 1art. 1, comma 185, della legge 27 dicembre 2006, n. 296gennaio 2007, le associazioni che operano per la realizzazione o che partecipano a manifestazioni di particolareinteresse storico, artistico e culturale, legate agli usi ed alle tradizioni delle comunita' locali, sono equiparate aisoggetti esenti dall'imposta sul reddito delle societa', indicati dall'articolo 74, comma 1, del testo unico delle impostesui redditi, di cui al , e successivedecreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917modificazioni, nonche' sono esenti dagli obblighi stabiliti dal decreto del Presidente della Repubblica 29

, e successive modificazioni;settembre 1973, n. 600

Visto l' , il quale demanda al Ministro dell'economia eart. 1, comma 186, della legge 27 dicembre 2006, n. 296delle finanze di individuare con proprio decreto i soggetti a cui si rendono applicabili le disposizioni recate nell'art. 1,

, in termini tali da determinare un onere complessivo noncomma 185, della medesima legge n. 296 del 2006superiore a 5 milioni di euro annui;

Visto il testo unico delle imposte sui redditi approvato con decreto del Presidente della Repubblica 22, e successive modificazioni;dicembre 1986, n. 917

Visto il , e successive modificazioni,decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 600recante "Disposizioni comuni in materia di accertamento delle imposte sui redditi";

Visto il pubblicato nella Gazzetta decreto del Ministro dell'economia e delle finanze 8 novembre 2007, n. 228, Ufficiale della Repubblica italiana 12 dicembre 2007, n. 288, recante "Regolamento concernente l'individuazione deisoggetti a cui si applicano le disposizioni del ";comma 185 dell'art. 1 della legge 27 dicembre 2006, n. 296

Visto il pubblicato nellaprovvedimento del Direttore dell'Agenzia delle entrate del 14 dicembre 2007,Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana 27 dicembre 2007, n. 299, recante "Approvazione del modello didomanda per l'ammissione ai benefici previsti dall' , inart. 1, comma 185, della legge 27 dicembre 2006, n. 296favore delle associazioni senza fini di lucro";

Visto il recante "Regolamento didecreto del Presidente del Consiglio dei ministri 27 febbraio 2013, n. 67, organizzazione del Ministero dell'economia e delle finanze, a norma degli articoli 2, comma 10-ter, e 23-quinquies,del , convertito, con modificazioni, dalla ";decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95 legge 7 agosto 2012, n. 135

Considerata la necessita' di individuare i soggetti beneficiari delle disposizioni di cui all'art. 1, comma 185, della, nel rispetto dell'onere complessivo a carico dello Stato fissato dal successivopredetta legge n. 296 del 2006

comma 186;

Considerata la verifica effettuata dall'Agenzia delle entrate in sede d'istruttoria, in ordine alla sussistenza deirequisiti formali dei soggetti istanti, attraverso l'esame delle domande pervenute e certificata con la predisposizionedell'elenco dei soggetti ritenuti idonei, redatto secondo i criteri indicati nel predetto ;decreto n. 228 del 2007

Rilevato che dalla stima effettuata dal Dipartimento delle finanze l'onere complessivo, per l'anno d'imposta 2013,rispetta ampiamente il limite fissato dall' ;art. 1, comma 186, della citata legge n. 296 del 2006

Decreta:

Torna al sommario

-Articolo 1

Art. 1.

In vigore dal 5 marzo 2014

Per l'anno d'imposta 2013, le associazioni senza fine di lucro a cui si rendono applicabili le disposizioni recate dall', sono individuate, senza pregiudizio per le eventualiarticolo 1, comma 185, della legge 27 dicembre 2006, n. 296

ulteriori attivita' di accertamento, nell'elenco allegato, che forma parte integrante del presente decreto.

Decreto del 18 febbraio 2014 - Min. Economia e Finanze

Pagina 2

http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::L:2006-12-27;296_art1-com185http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::DPR:1986-12-22;917http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::DPR:1973-09-29;600http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::DPR:1973-09-29;600http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::L:2006-12-27;296_art1-com186http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::L:2006;296_art1-com185http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::L:2006;296_art1-com185http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::DPR:1986-12-22;917http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::DPR:1986-12-22;917http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::DPR:1973-09-29;600http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib:ECF:DM:2007-11-08;228http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::L:2006-12-27;296_art1-com185http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib:AEN:PRV:2007-12-14;http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::L:2006-12-27;296_art1-com185http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::DPC:2013-02-27;67http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::DL:2012-07-06;95http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::L:2012-08-07;135http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::L:2006;296_art1-com185http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::L:2006;296_art1-com185http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib:ECF:DM:2007-11-08;228http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::L:2006;296_art1-com186http://def.finanze.it/DocTribFrontend/decodeurn?urn=urn:doctrib::L:2006-12-27;296_art1-com185

Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Torna al sommario

- AllegatoAllegato

In vigore dal 5 marzo 2014

----> Per visualizzare il testo, consultare il documento in formato pdf.

11

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 535-3-2014

ALLEGATO

Ele

nco

dei s

ogge

tti b

enef

icia

ri d

elle

dis

posi

zion

i rec

ate

dall

artic

olo

1, c

omm

a 18

5 de

lla le

gge

27 d

icem

bre

2006

, n. 2

96

N

. C

OD

ICE

FI

SCA

LE

D

EN

OM

INA

ZIO

NE

C

OM

UN

E

PRO

V.

IND

IRIZ

ZO

C

AP

1 00

8034

9048

1 V

ENER

AB

ILE

AR

CIC

ON

FRA

TER

NIT

A

DEL

LA M

ISER

ICO

RD

IA D

I FIR

ENZE

FI

REN

ZE

FI

PIA

ZZA

DU

OM

O 2

0 50

122

2 80

0003

6052

1 C

ON

TRA

DA

DEL

LA L

UPA

SI

ENA

SI

V

IA V

ALL

ERO

ZZI 6

3 53

100

3 80

0006

3052

7 N

OB

IL C

ON

TRA

DA

DEL

BR

UC

O

SIEN

A

SI

VIA

DEL

CO

MU

NE

44

5310

0 4

8000

0650

525

CO

NTR

AD

A D

EL L

EOC

OR

NO

SI

ENA

SI

PI

AZZ

ETTA

GR

ASS

I 6

5310

0 5

8000

0670

523

NO

BIL

E C

ON

TRA

DA

DEL

NIC

CH

IO

SIEN

A

SI

VIA

D

ELLO

LIV

IER

AD

ELLO

LIV

IER

A 4

753

100

6 80

0006

9052

1 C

ON

TRA

DA

DEL

LA C

HIO

CC

IOLA

SI

ENA

SI

V

IA S

AN

MA

RC

O 3

1 53

100

7 80

0007

1052

7 C

ON

TRA

DA

DEL

LA T

AR

TUC

A

SIEN

A

SI

VIA

T. P

END

OLA

21

5310

0 8

8000

0730

525

CO

NTR

AD

A D

ELLA

TO

RR

E SI

ENA

SI

V

IA S

ALI

CO

TTO

76

5310

0 9

8000

0750

523

CO

NTR

AD

A S

OV

RA

NA

DEL

LIST

RIC

E SI

ENA