Download - Wedding noel

Transcript
Page 1: Wedding noel
Page 2: Wedding noel
Page 3: Wedding noel

La vitanon è quella che si è vissuta

ma quella che si ricorda

e come la si ricorda per raccontarla.

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Gabriel Garcìa Marquez

Page 4: Wedding noel

È vero, la vita non è quella che viviamo. O meglio, non è

soltanto quella. La vita è costellata di momenti importanti, che

ricorderemo per sempre. Perciò, ecco una storia nella storia.

Conoscendo Ysis e Gianluca e scrivendo di loro, ho sempre

avuto in mente Favola d’amore di Hermann Hesse.

È la storia di Pictor, un uomo alla ricerca della felicità in un

bosco fatato. Pictor si aggirava in quel luogo magico, cercando

il suo posto, la sua forma. Ma scelse la strada più facile e commise

un errore, convinto di poter raggiungere da solo la felicità.

Si trasformò così in albero. L’albero Pictor era felice e non contava

gli anni che passavano. Passarono molti anni prima che si accorgesse

che la sua felicità non era perfetta.

Un giorno infatti accadde qualcosa che egli non aveva previsto.

Nel bosco fatato apparve una ragazza. Anche lei passeggiava tra

gli alberi frondosi e colorati cercando la felicità. Pictor si sentì

improvvisamente incompleto. Vuoto. Lo prese un desiderio di

felicità come non gli era ancora mai accaduto.

Era pieno solo a metà. Felice solo a metà. Voleva disperatamente

comunicare con lei, tentò di abbracciarla con le sue fronde.

La ragazza sentì, comprese di aver trovato ciò che cercava.

E anche lei si trasformò.

Credo sia questo il senso dell’amore, la consapevolezza che da

soli ce la possiamo cavare. Ma che solo in due possiamo davvero

iniziare a vivere.

Ecco la storia di Gianluca e Ysis.

Page 5: Wedding noel

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

PAGINA 03

Page 6: Wedding noel
Page 7: Wedding noel

CAPITOLO 1 LE PRIME LUCI DEL MATTINO

Le prime lucidel mattino.

É mattina presto. Il vento ha ululato tutta la notte,

cercando di insinuarsi fra gli spiragli delle finestre.

Ma ci aspetta una giornata di sole, insieme a un

vento gelido e forte che ha spazzato via

le nuvole di questa Pasqua piovosa.

PAGINA 05

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Page 8: Wedding noel

È lunedì. Il lunedì dell’Angelo, la Pasquetta che vede tutta Italia

muoversi e uscire di casa cercando un raggio di sole, per la prima

vera uscita estiva, facendo un pic-nic sotto gli alberi e giocando

a pallone in improvvisati campi da calcio. Ore 8.00.

La nostra macchina lascia pian piano il centro abitato e si muove

tra le sinuose e dolci stradine di campagna che noi Marchigiani

amiamo tanto e che tutti coloro che arrivano qui imparano ad

amare, per la calma e la tranquillità che trasmettono. È davvero

un ottimo modo di iniziare la giornata. Il delicato sole mattutino

illumina i declivi delle colline, intensi e colorati come possono

essere solo dopo una pioggia abbondante. Il sole è lieve, ma

lascia presagire che splenderà per tutta la giornata.

“Bene”, pensiamo. Nessuno di noi lo dice, ma siamo tutti sollevati

e grati a questo sole. La pioggia, proprio oggi, l’avremmo davvero

detestata. Un’ultima curva e siamo arrivati. Non avremmo

potuto sbagliare perché ad attendere gli ospiti c’è un immenso

telo bianco vicino al cancello, Gianluca e Ysis.

Oggi è il loro giorno e, mentre accostiamo e scendiamo dalla

macchina, inizio a fantasticare sui preparativi, sulle persone che

conosceremo e la splendida giornata che ci aspetta. Suoniamo

il campanello. Ci apre la signora Ivana, siamo a casa sua e di

Sergio, i genitori di Gianluca. È una splendida villetta con

un giardino curato ed elegante. Il prato ordinato, sottile e

verdissimo, di quelli che fanno venir voglia di scalzarsi e correrci

sopra a piedi nudi.

Entriamo, sono piuttosto emozionata.

Page 9: Wedding noel

CAPITOLO 2 L’EBBREZZA DELL’ATTESA

PAGINA 07

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

L’ebbrezzadell’attesa.

In casa c’è silenzio e solo poche persone che già

si adoperano qua e là per i preparativi.

Conosciamo Ivana, la mamma dello sposo e Sergio,

il papà. Gianluca è in cucina a fare colazione, Ysis è

in camera perché la truccatrice sta per arrivare.

Page 10: Wedding noel

Mi affaccio appena sulla scalinata che conduce al piano

superiore. Mi appare davanti lo splendido abito bianco di Ysis,

appeso a un armadio proprio in cima alle scale. In attesa di essere

indossato. Gianluca, nel suo pigiama di seta blu sorseggia il caffè.

È un bell’uomo, abbronzato ed elegante. Un attimo prima che

si accorga della nostra presenza, lo vediamo in piedi, con la

tazza fumante tra le mani, che guarda fuori dalla finestra, chissà

dove. A cosa starà pensando ora, prima che tutto abbia inizio,

mi chiedo. Sarà ansioso di vedere la sua Ysis in abito bianco, ne

sono certa. Ma si vede che Gianluca è un uomo forte, di quelli

che resistono sempre e raramente crollano o lasciano trasparire

le proprie emozioni e debolezze. Si capisce fin da subito, quando

iniziamo a parlare. Si capisce dallo sguardo gentile, che si

addolcisce sempre più quando nomina Ysis e mi racconta di

come si sono conosciuti. E innamorati.

Tutto inizia nel 2005 ma, evidentemente, non era ancora

arrivato il loro momento. Rimangono amici per anni, si perdono

come spesso accade quando tanti chilometri separano le persone.

Perché la vita è complicata e quasi mai possiamo sapere né capire

quali intricati percorsi, quali arrivi e quali partenze essa abbia in

serbo per noi. Ysis torna in Brasile, dov’è nata, poi si trasferisce

in Irlanda per studiare.

Dopo cinque anni si ritrovano, è il 2010. Ora sì che è il momento.

Quello giusto. Gianluca ritrova casualmente Ysis su Skype, non

l’ha mai dimenticata. La invita a tornare in Italia… Lei accetta.

Così a giugno torna, per non andarsene mai più.

Page 11: Wedding noel

PAGINA 09

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Page 12: Wedding noel

Vivono e lavorano insieme, e spesso parlano di matrimonio,

ma mai davvero sul serio. Ysis non era totalmente convinta per

una sola ragione… “Ho un caratteraccio”, ammette Gianluca,

“e lei aveva tutti dalla sua parte”. Tutti, Sergio e Ivana compresi.

Gianluca è un uomo impulsivo, dal carattere difficile, come

si descrive lui stesso. Poi Ysis, scherzando, mi dice che sotto

minaccia Gianluca si è impegnato e ha mantenuto la promessa.

Così, appena un mese fa, tutto ha avuto inizio. Gianluca le

chiede di sposarlo, e questa volta fa davvero sul serio. “Ma come

posso sposarmi se non sono neanche fidanzata?”, mi racconta Ysis

sorridendo... Si riferisce all’anello!

Ovviamente è un Sì. La miccia è accesa, ora si può partire con i

preparativi. Un mese passa in fretta!

Ma oggi è davvero tutto pronto. La casa è incantevole, luminosa

e ancora addormentata, sembra sia anch’essa in trepidante attesa

dell’arrivo degli ospiti. La tavola è imbandita per il buffet, i

camerieri sistemano le portate. Ivana coordina tutto, come un

perfetto direttore d’orchestra. È un po’ preoccupata per via della

bufera notturna, che non ha permesso di stare in giardino, ma è

tutto ugualmente perfetto.

Salgo le scale, vado a spiare gli sposi che si preparano.

Gianluca si sta vestendo, i ragazzi sono con lui. Si sistema la

cravatta, allaccia i gemelli, carica l’orologio al polso. Chiede

spesso di Ysis, come se la domanda lo tranquillizzi. La brezza

frizzante che entra dalla finestra della sua camera azzurra mi

riporta le loro voci. Si parla di viaggi, di musica, di tutto.

Page 13: Wedding noel

La notte di Arisa in sottofondo, chissà da dove viene.

Gianluca si accorge della mia presenza e sorridendo mi chiede

“È pronta la favola?”. In quel momento ci sono solo i miei caotici

appunti, ma la loro favola c’è già, da quando si sono incontrati.

Ed è questo il primo istante in cui mi viene in mente

l’albero Pictor.

PAGINA 11

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Page 14: Wedding noel
Page 15: Wedding noel

CAPITOLO 3 THE BRIDE

PAGINA 13

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

The Bride.La porta della camera di Ysis è socchiusa.

Busso appena ed entro, Ysis è pronta per il trucco,

indossa una vestaglia bianca di seta

e delle graziosissime pantofoline.

Page 16: Wedding noel

È semplicemente bellissima. Tania, la truccatrice, ha sistemato

con cura sul letto tutto l’occorrente per la sposa. Ysis si siede

sorridendoci e iniziamo a chiacchierare, mentre i ragazzi si

adoperano tra foto e video. Non per sminuire il lavoro di Tania,

ma Ysis è talmente luminosa che potrebbe recarsi alla cerimonia

anche così. A un certo punto arriva la piccola Manuella, nipotina

di Ysis. È dolcissima e sembra una sposina in miniatura. Lascia la

mano di mamma Thais e corre verso la zia che la abbraccia forte.

Ysis è brasiliana. Cleuber, Maria Josè e Kito, i suoi genitori e

suo fratello, purtroppo non ce l’hanno fatta a venire. L’oceano è

sterminato e non sempre si può oltrepassare. Ma ci sono Thais,

sua sorella, e la sua Manuella, a colmare ogni vuoto. C’è anche

Ivana, che assiste amorevolmente Ysis e si assicura che non le

manchi nulla. Come una seconda mamma, perché è chiaro, ci

sono delle cose che non vanno affatto spiegate.

A separare le camere dei due sposi c’è solo un piccolo corridoio,

e di tanto in tanto si avverte la voce di Gianluca che, sentendosi

abbandonato, scherza chiedendo un po’ di attenzioni a sua madre!

“Oggi lui è felice” sussurra Ivana sorridendo.

Ysis è un po’ preoccupata per il vento gelido che soffia là fuori,

ma cerca di rimanere rilassata… Dicono che il giorno del proprio

matrimonio la fortissima emozione ti permetta di resistere a

tutte le intemperie. Così dicono, ma a quanto pare è vero! Ysis

si presta paziente alle cure di Tania e nel frattempo gioca con

la nipotina. Ci sono dei momenti in cui lei, Thais e Manuella

parlano fra loro in portoghese.

Page 17: Wedding noel

PAGINA 15

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Page 18: Wedding noel
Page 19: Wedding noel

È bello ascoltarle. Sembra crearsi una sorta di velo invisibile che

le porta in un’altra dimensione, in quella complicità che si crea

solo tra due sorelle, in giorni come questo.

Il trucco è ultimato, Ysis va in bagno a specchiarsi, è meravigliosa.

Gianluca è pronto. Entra ed esce dalla sua camera e, ogni volta

che sentiamo i suoi passi, Ysis si nasconde dietro il letto. Manuella

anima la stanza, incontenibile come sono i bimbi a quell’età. A

un certo punto torna in camera correndo in lacrime dalla zia,

non si sa quale disavventura le sia capitata. È inconsolabile, fin

quando Ysis non le regala un rossetto color pesca e gliene mette

un pochino sulle labbra. Manuella è al settimo cielo, sorride con

gli occhietti ancora lucidi e il gloss fra le mani.

Ne assaggia un po’… Oltre ad essere colorato e profumato, è

anche molto buono da mangiare!

Nel frattempo Francesco (con Francesca, la sua assistente)

sta pettinando Ysis, raccogliendole i capelli in uno chignon e

sistemandovi una luminosa coroncina.

È proprio la splendida ragazza del mondo di Pictor.

PAGINA 17

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Page 20: Wedding noel
Page 21: Wedding noel

PAGINA 19

CAPITOLO 4 SU E GIÙ

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Su e giù.Ore 10,00. Gli invitati iniziano ad arrivare.

Dal piano di sopra, dove ci troviamo,

si sente il brusio crescente delle tante voci.

La festa è iniziata.

Page 22: Wedding noel

Ysis non è più così rilassata, se ne è accorta anche lei.

È emozionata, speranzosa che il vestito le stia bene abbastanza,

che sia perfetta per quando Gianluca la vedrà. Noi tutti sappiamo

che non ha ragione di preoccuparsi, ma oggi è la sposa, ed è

bello che sia così. Chissà quanti e quali pensieri le inondano la

mente. Tra ricordi e aspettative future. Ysis mi racconta che tra

gli ospiti c’è una coppia di suoi carissimi amici, che proprio oggi

festeggiano il loro 2° anniversario di matrimonio.

Scendo di sotto per cercarli e conoscerli, li trovo. Sono Marcio e

Araceli, lui è brasiliano, un amico d’infanzia di Ysis, lei spagnola.

Riusciamo a comunicare in un groviglio linguistico di italiano,

spagnolo, inglese e portoghese. Hanno un sorriso dolce e mi

raccontano di Ysis e dell’affetto che li lega a lei. “Siento mucho

aprecio, le voglio bene come a una sorella”, mi dice Marcio.

Poi incontro Nina, è la signora tuttofare, efficientissima assistente

di Ivana nelle faccende domestiche. Da quando eravamo arrivati

la mattina l’avevo vista adoperarsi con Ivana per far sì che tutto

fosse al posto giusto, al momento giusto. “La signora Ivana è

vivace e sempre allegra”, mi dice Nina e poi, riferendosi a Ysis e

Gianluca… “Se lo meritano proprio.”

Salgo di nuovo al primo piano, ma stavolta non entro. Spio dalla

porta socchiusa la vita che c’è in quella stanza dalle pareti color

avorio, la camera di una sposa. I discorsi di Ysis e Thais, i sorrisi,

la vocina di Manuella, Ivana che entra ed esce. Mi affaccio da

una finestra e guardo dall’alto le persone arrivare. Ysis ci racconta

di avere un paio di scarpe di riserva, decorate da lei,

Page 23: Wedding noel

PAGINA 21

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Page 24: Wedding noel

delle Converse da sposa per quando non resisterà più sui tacchi!

Ce le mostra, sono adorabili, tutte bianche e ricoperte di pizzo

e roselline. È innegabile, le attese sono meravigliose. Mentre si

aspetta il tempo gioca strani scherzi, si restringe e si dilata, ci fa

vedere tutto in modo diverso.

Scendo di nuovo, mi fermo un attimo sui gradini… la casa è

trasformata. Appena due ore prima era placida e silenziosa. Ora

è brulicante di voci festose, volti sorridenti e dei profumi del

buffet. Ivana compare tra gli ospiti con un grazioso cappellino

nero, è molto British e davvero elegante nel suo vestito.

Gianluca viene accolto con un applauso e poco dopo lo vedo

aggirarsi tra gli invitati, servendo pasticcini.

Conosco Matteo e Antonella, un coppia di cari amici che si

sposerà proprio a maggio. Conosco Liliana e Massimo, Elisabetta

e Lorenzo, Jessika, Mansour e Sara e, finalmente anche Michele,

il fratello di Gianluca.

Torno di sopra. Ysis si sta vestendo, appoggia le mani al comò

mentre Tania le allaccia il fiocco del vestito dietro la schiena.

È quasi pronta. Gianluca è già andato in municipio, non può

ancora vedere la sposa. Gli ospiti sono rimasti ad aspettarla,

impazienti di vederla scendere. Siamo tutti un po’ emozionati.

Cerco di immaginare quanto possa esserlo lei.

È ora. Ysis si specchia un’ultima volta prima di scendere le scale.

È davvero la sposa perfetta. Un gradino, poi un altro. Ecco,

arriva al piano di sotto, tra applausi, sorrisi e auguri.

Che meraviglia!

Page 25: Wedding noel

PAGINA 23

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Page 26: Wedding noel
Page 27: Wedding noel

PAGINA 25

CAPITOLO 5 SÌ

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Sì.Ore 11,50. Siamo in municipio.

La bella piazza è illuminata da uno splendido

e caldo sole d’aprile. Si sente in lontananza

il clacson dell’auto della sposa.

Arriva!

Page 28: Wedding noel

Ysis scende, è raggiante.

Saliamo l’ampia scalinata del municipio, Ysis e Sergio restano in

fondo. Sarà lui ad accompagnarla.

Gli amici dello sposo fanno accomodare tutti gli invitati, c’è

una sorpresa in serbo per loro. Mi affaccio fuori dal salone, in

fondo al grande corridoio, dietro una porta a vetri, vedo Sergio

e Ysis che aspettano di entrare, parlano e scherzano, provando

e riprovando come incedere. Ysis è seminascosta dietro il vetro

e, con una carezza, sistema i capelli del suo papà acquisito.

Penso a quanto sia bello vedere in Sergio, Ivana e Ysis tanto

affetto e complicità. Nel frattempo dal salone parte una musica

a tutto volume… Michele e tutti gli amici entrano ballando

con cappelli di paillettes. Inizia la festa! Sul finire della canzone

lo sposo esce dal gruppo degli amici ballerini, che lo “spingono”

al centro della sala. Arriva anche la sposa, che avanza ballando,

sorridente accanto a Sergio.

Ci siamo. Gianluca e Ysis sono uno accanto all’altra. Mentre si

siedono Gianluca le sussurra a un orecchio “Come stai?”.

Si finge calmo, ma arrossisce ed è visibilmente emozionato.

Il consigliere Dino Latini celebra il matrimonio. È amico della

famiglia Mazzieri ed ha per gli sposi parole d’affetto e amicizia.

La piccola Manuella, incaricata di portare le fedi, corre a più

non posso verso Gianluca e Ysis, consegnando il cuscino e

scappando via.

È il momento! Gli sposi si scambiano promesse ed anelli...

Sono marito e moglie!

Page 29: Wedding noel

PAGINA 27

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Page 30: Wedding noel
Page 31: Wedding noel

PAGINA 29

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Page 32: Wedding noel

Il salone è un tripudio di applausi e grida festose. Gianluca e Ysis

si baciano. Lui le sussurra qualcos’altro all’orecchio, ma questa

volta non riesco a capire cosa le dica. Per tutta la cerimonia le

loro mani sono state intrecciate l’una nell’altra.

È la volta dei primi saluti. Naturalmente con Sergio e Ivana, con

i testimoni Michele e Fabio. Con Thais, che scoppia a piangere

abbracciando Gianluca e poi sua sorella, proprio sotto un dorato

fascio di luce che entra dall’ampia finestra. Poi con Roberto e

Karina, la migliore amica di Ysis, che mi racconta della loro

amicizia e di Gianluca, dicendomi sorridendo che “Água mole

em pedra dura tanto bate até que fura…”.

Perché Gianluca ama Ysis da sempre.

È ora di andare. Gli sposi percorrono la scalinata fino all’ingresso,

ad aspettarli ci sono tutti, con riso, petali e coriandoli.

Ysis guarda il suo riflesso sul finestrino e dice sorridente “Mi vedo

riflessa e penso -Sono davvero io vestita da sposa?-“.

Attraversando quella pioggia colorata entrano nella bianca,

meravigliosa Porsche Panamera.

E via, verso il mare.

Page 33: Wedding noel

PAGINA 31

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Page 34: Wedding noel
Page 35: Wedding noel

PAGINA 33

CAPITOLO 6 IMPRESSIONNISME

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Sì.Arriviamo a Numana. I fotografi

accompagnano Ysis e Gianluca che passeggiano

tra le minuscole viuzze e i saliscendi del paesino,

tra casine dai colori pastello

e sinuose piccole scalinate.

Page 36: Wedding noel
Page 37: Wedding noel

Si guardano, sorridono, si tengono la mano.

Ora sono seduti su una panchina e guardano il mare.

Ora siamo a Portonovo, sulla deliziosa e impervia spiaggia del

Clandestino, il luogo del loro primo bacio. Un vento gelido

soffia dal mare e fa volare ovunque il velo sottile sul capo di Ysis.

Gianluca la abbraccia forte, la protegge.

Ci fermiamo per un caffè. Per un attimo mi è quasi sembrato di

trovarci nel variopinto Bar delle Folies-Bergère di Manet.

Eccoci ora in un splendido campo di fiori gialli…

Ogni nota di colore è nella tavolozza del nostro Mediterraneo.

La tela che ne viene dipinta non può essere che magica e calda.

Ed ecco che Manet mi ritorna alla mente.

PAGINA 35

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Page 38: Wedding noel
Page 39: Wedding noel

PAGINA 37

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Page 40: Wedding noel
Page 41: Wedding noel

PAGINA 39

CAPITOLO 7 EAT PRAY LOVE

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Eat Pray Love.Ore 15,30. Gli invitati reclamano gli sposi!

Corriamo letteralmente al ristorante Blanco.

Ysis e Gianluca vengono accolti

da una miriade di bolle di sapone

che danzano al vento, qua e là.

Page 42: Wedding noel

All’interno tutto è semplicemente bianco e perfetto. Splendidi

fiori al centro di rotonde tavolate, tutt’intorno decorazioni

floreali e, soprattutto, il mare di fronte a noi. Un brindisi

accoglie gli sposi e tutti prendono posto. Tra una portata e l’altra

mi aggiro fra gli invitati…

Page 43: Wedding noel

Conosco amici e colleghi di Gianluca, gli instancabili Conte

Max, Rouge, Janos, Fabio, Bulemi e Max, gli animatori della

festa. Vedo grandi e piccini aggirarsi per la sala armati di piccole

macchine fotografiche tutte bianche, e scopro l’idea di Ysis, che

ama la fotografia, di regalare ai suoi ospiti qualcosa che li aiuti a

ricordare questo splendido giorno. Ritrovo gli sposi seduti tra i

loro amici. Gianluca mi racconta dei suoi tatuaggi, specialmente

della rondine, che vola dalla vecchia famiglia alla nuova, quella

che oggi ha creato con Ysis. È forse la prima rondine di questa

primavera appena sbocciata.

Incontro di nuovo Michele, che è appena diventato papà.

Parliamo un po’ di Gianluca, di Ysis. Mi dice che è difficile

descrivere suo fratello in poche parole. Gianluca può sembrare

duro, ma non lo è. Ama immensamente Ysis ed è dolce e

premuroso con lei. “Gianluca è tanti dubbi…”, dice Michele. Mi

chiedo cosa intenda, forse si riferisce alla capacità di mettersi

in discussione e di accogliere stimoli e consigli. Ysis mi dice

che è felice di lavorare con Gianluca. Lo trova stimolante ed

appagante. Anche un suo amico, Mauro, dice che da quando

ha conosciuto Ysis, Gianluca è cambiato… Gli effetti benefici

dell’amore.

PAGINA 41

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Page 44: Wedding noel

Ore 16.45. Inizia la musica! I Rumba de Mar suonano

allegramente musiche italiane e brasiliane. Tra samba e capoeira

Ysis, Karina e Thais iniziano a ballare, e tutti gli ospiti con loro.

Torno a parlare con Karina, che ha tantissime cose da raccontarmi.

Mi racconta di quando lei e Ysis lavoravano insieme, delle

scorpacciate di Nutella, della loro amicizia. Arrivano anche Ysis

e Thais, è davvero un bel momento, ci sediamo tutte e quattro a

chiacchierare… mancherebbe solo il tè!

Ysis mi racconta dei viaggi con Gianluca in Thailandia, Kenya e

Brasile, nonostante Gianluca abbia una gran paura di volare! Mi

racconta che, per via della neve, i suoi documenti rischiavano

di non arrivare in tempo per il matrimonio. Mi racconta che il

9 aprile non è un giorno casuale, ma che è un giorno di festa,

speciale, il giorno dopo la Pasqua.

Karina scrive sulla mia agenda l’incipit della Prima lettera ai

Corinzi di San Paolo, versículo 13.

È l’Inno all’Amore, meraviglioso in tutte le lingue del mondo.

Ainda que eu falasseas línguas dos homense dos anjos, e não tivesse amor, seria como o metal que soaou como o sino que tine.[…] L’amore è paziente, è benigno l’amore; non è invidioso l’amore, non si vanta, non si gonfia, non manca di rispetto,

non cerca il suo interesse, non si adira, non tiene conto del male ricevuto, non gode dell’ingiustizia, ma si compiace della verità. Tutto copre, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta. L’amore non avrà mai fine.O amor nunca vai acabar.

Page 45: Wedding noel

PAGINA 43

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Page 46: Wedding noel

La festa continua. Si balla, si scherza, si brinda. Conosco

anche Michelangelo, Gianmaria e Roberto, i migliori amici di

Gianluca. Finalmente arriva la torta… che cade a terra!

Dopo un istante di panico, Ysis è la prima a prenderla con

filosofia: raccoglie la panna della torta con un dito e lo posa

sulla punta del suo naso. Così fa sui nasi di tutti gli ospiti…

dicono che porti fortuna! Ma la torta in terra era uno scherzo di

Gianluca, ora arriva quella vera! Mentre tagliano la prima fetta,

gli sposi giocano, sporcandosi di cioccolata. Arriva lo spumante

e anche il momento del lancio del bouquet!

La musica si fa più dolce, la band suona Aquarela, una canzone

brasiliana. Ysis abbraccia forte Ivana, che piange. Stringe a sé la

sua seconda mamma mentre le parla, non so cosa si dicano, ma

sulle labbra di Ivana leggo un “Grazie”.

Page 47: Wedding noel

PAGINA 45

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Page 48: Wedding noel
Page 49: Wedding noel

PAGINA 47

CAPITOLO 8 PARABÉNS!

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Parabéns!Ormai è notte, iniziano i primi saluti.

Ysis ha indossato

le sue “Bride-Converse”

e viene a salutarci insieme a Gianluca.

Page 50: Wedding noel

Deliziosi tavolini ricoperti di confetti e dolci colorati accolgono

gli ospiti che stanno per tornare a casa.

Gli sposi ci sorridono e ci dicono di quanto siano stati felici oggi.

Glielo si legge negli occhi.

Non appena la fanciulla ebbe preso la pietra fatata nella sua mano

bianca, immediatamente si avverò il sogno che le aveva riempito il

cuore. La bella fu presa, svanì e divenne tutt’uno con l’albero, si

affacciò dal suo tronco come un robusto giovane ramo che rapido si

innalzò verso di lui.

Ora tutto era a posto, il mondo era in ordine, solo ora era stato

trovato il paradiso, Pictor non era più un vecchio albero intristito, ora

cantava forte Pictoria. Vittoria. Era trasformato.

[…]

Divenne capriolo, divenne pesce, divenne uomo e serpente, nuvola e

uccello. In ogni forma però era intero, era una “coppia”, aveva in sé

luna e sole, uomo e donna, scorreva come fiume gemello per le terre,

stava come stella doppia in cielo.

Ora tutto era a posto, il mondo era in ordine…

È questa la meravigliosa conseguenza dell’Amore.

Auguri Gianluca e Ysis. Ora avete trovato la felicità.

Ora siete la felicità.

Page 51: Wedding noel

PAGINA 49

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Page 52: Wedding noel
Page 53: Wedding noel

PAGINA 51

Favola d’Amore - Gianluca & Ysis9 Aprile 2012

Page 54: Wedding noel
Page 55: Wedding noel