XXVIII Edizione de La Giostra dei Castelli

Click here to load reader

  • date post

    29-Mar-2016
  • Category

    Documents

  • view

    230
  • download

    0

Embed Size (px)

description

La Giostra dei Castelli, organizzata dall'associazione “Il Castello” Torre, viene riproposta il terzo fine settimana di settembre nel parco del nostro Castello per ricordare l’invasione dei turchi nelle nostre terre, avvenuta alla fine di settembre del 1499. La Giostra dei Castelli, organized from the association "Il Castello” Torre, is revived every the third week-end of September on the Castel park in order to remember the invasion of the Turks in our lands, happened at the end of September of 1499.

Transcript of XXVIII Edizione de La Giostra dei Castelli

  • LaGiostra

    deiCastelli

    LaGiostra

    deiCastelli

    Per Informazioni tel. 338 8985804 - 330 490939

    [email protected]

    GRAfICA:G

    ENNyBOREAN

    AssociazioneIl Castello Torre

    TORRE DIPORDENONE

    21 - 22 Settembre 2013XXVIII Edizione

    PROVINCIADIPORDENONE

    CON IL PATROCINIO E CONTRIBUTO DELCon il sostegno

  • Lo borgo de Torre ne li du giorni de setembre se trasforma. Circa trecento tra donne , omeni et pargoli se travestono co vestimento popolari et de

    nobile fattezza co modelli et tessuti de lo tempo in questione (fine secolo XV). Le cucine approntano cibarie ne la osservanza de ricette de lepoca. Le musiche se istruiscono co lo medesimo criterio e ne la taverna

    lo buon mangiare e lo buon bere non puo mancare. Se mi permesso ve posso consigliare la chalda cucinata ne lo forno at legna cum la

    carne de lo porco et la sopa ricca dei poveri.Ma ne lo borgo potete anche trovare lo Mercato et li figuri che lo abitano:

    banchi che li artigiani siano essi foresti che locali impiantano ne le zone a lor dedi-cate. Liutai, fabbri, armaioli, ciarlatani et altre figure de ogni

    sorta et tipo saran lo vostro idillo o tormento.Non abbiate a spaventare se li soldati ve fermano: ve chiederanno na gabella che oniun(quel che le pare) deve versare ed indi poter entrare et ne la festa doverse divertire pena

    lo scaccio et lo esilio da Vicus de Turri.

  • Saluto del presidenteL'associazione il Castello da il benvenuto a tutti voi alla 28esima edizione della giostra deicastelli. Anche quest'anno come oramai da tradizione, per un'intero fine settimana il quartieredi Torre accoglie la rievocazione storica ricca di importanti personaggi vissuti nel medioevo.Il conte di Ragogna accoglie nel proprio borgo numerosi cavalieri, giocolieri, armigeri, arcieri etanti altri personaggi per farci rivivere l'atmosfera di tanti e tanti anni fa.Presso la locanda potrete assaporare varie pietanze tra le quali la chalda de pan cun porco cuci-nata nel forno a legna, il sabato sera spettacoli di mangiafuoco, e danzatrici del ventre, la dome-nica la classica Giostra a cavallo ed ancora spettacoli che si susseguiranno da mattina fino a sera.Con l'occasione voglio ringraziare le amministrazione comunale, provinciale, la circosrizioneTorre, la BCC Pordenone, tutti i numerosi sponsor e tutti i collaboratori e soci che ogni anno per-mettono la riuscita della manifestazione.All'interno del libretto troverete l'intero programma.Colgo l'occasione anche per ringraziare tutti voi che ogni anno con la vostra sempre numerosapresenza, ci date la forza e volont di proseguire con questa bellissima manifestazione nonostan-te i problemi e le difficolt legati al periodo economico e sociale che stiamo vivendo.Le feste e le occasioni per trovarsi tutti insieme per fare quattro risate, per bere e mangiare qual-cosa tutti in compagnia sono motivo di gioia e di allegria, che per almeno qualche ora ci fannoveramente dimenticare le problematiche legate a questi anni.Sicuro di vedervi tutti partecipi, vi do l'arrivederci al 2014 con la 29 edizione!

    Vi aspetto numerosi! Il Presidente

    Alessandro Casagrande

    LUIGINO SCHIAVON - VINCITORE 2012

  • Sabato 21 settembre 2013

    Dalle ore 17:00Parco della Villa Romana:Apertura del villaggio medievale entro lo borgo medievale;Rappresentazione di antiche arti e mestieri, bancarelle degli artigiani conmusica, giullari e mangiafuoco.

    Area Locanda nel Parco via Vittorio Veneto:Bivacco, animazioni e spettacoli allaperto.Ricostruzione di un campo militare con arcieri, armigeri, soldati con esibizio-ne di vita da campo. Nell'affascinante e suggestiva cornice del parco sottostante il castello rivivo-no i fasti dei bivacchi medievali accompagnati da musica e buon vino checopioso scorre annaffiando prelibate pietanze come la chalda de pan cumporco e la supa ricca dei poveri cucinate e servite secondo l'uso medievale.Spettacoli di musici, giocolieri, buffoni, saltimbanchi e il gruppo La Deseneanimano l'intera serata riservando ai presenti la possibilit di vivere da vici-no la travolgente vitalit della festa.

    Dalle ore 20.00Arrivo del Conte di Ragogna e della sua Corte nellarea Giostra.Spettacolo dei Giullari del Diavolo. Spettacolo di danza del ventre a cura del gruppo Compagnia di danze orien-tali Samarcanda. Spettacolo con Messer Lorenciotto.Spettacolo dei Giullari del Diavolo.

    Domenica 22 settembre 2013

    Dalle ore 10:00Apertura Museo Archeologico Parco della Villa Romana:Esposizione uccelli rapaci.

  • Area Locanda nel Parco via Vittorio Veneto:Apertura del villaggio medievale entro lo borgo medievale; Rappresentazione di antiche arti e mestieri, bancarelle degli artigiani conmusica, giullari e mangiafuoco.Fase eliminatoria della XXVIII Giostra dei Castelli Memorial Paolo Zambon.Mini corso di falconeria per grandi e piccini a cura del Gruppo FalconeriaStirpe Rapace. Esibizione Sbandieratori Rione Santo Spirito Ferrara.Spettacolo dellUomo Rana.Spettacolo del Gruppo Storico Alchimia.In caso di pioggia la gara si terr domenica 29 settembre a partire dalle ore 14.00.

    alle ore 15:00 Piazza Don Lozer Arrivo delle capitanerie delle citt partecipanti al corteo storico. Spettacolo di falconeria per grandi e piccini a cura del Gruppo FalconeriaStirpe Rapace. Spettacolo con Messer Lorenciotto.Partenza corteo verso il borgo medievale. Esibizione Sbandieratori Rione Santo Spirito Ferrara.Prima finale della XXVIII Giostra dei Castelli.Intrattenimento con il Gruppo Storico La Desene.Seconda finale della XXVIII Giostra dei Castelli.Spettacolo a cura del Gruppo Arcieri Grifone di Chioggia.Spettacolo del Gruppo Storico Alchimia.Premiazioni della XXVIII Giostra dei Castelli memorial Paolo Zambon.Esibizione Sbandieratori Rione Santo Spirito Ferrara.Dimostrazione di volo libero con rapaci diurni e notturni a cura delGruppo Falconeria Stirpe Rapace.Spettacolo dellUomo Rana.Spettacolo finale a cura del gruppo Giullari del Diavolo. La giornata sar accompagnata dalla musica del gruppo Modi Versus e dal-lanimazione con i giochi medioevali del gruppo "I FLUS" di Spilimbergo.

  • FALCONERIA STIRPE RAPACEMediante lantica arte della falconeria, nostra prerogativa, vor-remmo porre laccento su dinamiche di proficua interazioneuomo-ambiente, avvalendoci di una storica mediazione, unsodalizio collaudato tra civilt e Ordine Naturale, quale statala falconeria nella Storia.Si propone dunque: falconeria come espediente comunicativoche ristabilisca una dialettica tra Uomo e Natura e orienti lopi-nione comune verso un rinnovato senso di responsabilit natu-ralistica individuale.Inoltre, limpiego di animali tanto rappresentativi della catego-ria dei predatori specializzati, permette la promulgazione di unimportante principio: lassunzione di una pi evoluta cognizionedel valore ecologico degli esseri viventi. I predatori vengonoposti in cima alle priorit di salvaguardia globale a cagione del-lallarmante numero di specie minacciate rispetto alle prede e, amaggior ragione, in considerazione del preziosissimo ruolo cherivestono di equilibratori naturali.

  • ORTOFRUTTA dei F.lli MariuzTel. 0434 932488

    Via Sclavons, 63 - Cordenons PN

    AGOR CAFFdi Rivenotto Gianni & C.

    Piazza Don G. Lozer, 2 - Pordenone

    Gruppo Storico La Desene il gruppo storico "la Desene" un gruppo che si occupa di rievoca-zione storica in Friuli Venezia Giulia. La sede si trova a Premariacco (UD), ma partecipano anche a even-ti in Austria, Francia, San Marino e probabilmente anche Toscana. Il gruppo composto da: guardie che combattono, sfilano nelle parate e fanno la guardia alleporte, mercanti che si occupano di vendere prodotti e giochi medie-vali.

  • diZamunerS.eQuattrinf.&C.s.n.c.

    ViaDamianoChiesa,8TorrediPordenone

    Tel.0434541510

    Messere LorenciottoIl giullare di corte lui, messer LORENCIOTTO, il vero ladro dellefeste medioevali, infatti rapisce l'interesse di tutti, ci fa sgranare gliocchi e talvolta con il naso all'ins per vedere il suo spettacolo difuoco. Con il suo girovagare, ci fa conoscere fiabe e miti e racconticomunque sempre ardito l'interesse dei presenti. Il suo compito quello di far trascorrere il tempo in tutta armonia tra risate e applau-si, le sue performance sono note in tutta Italia e non solo, questo ilsuo impegno minore come presentatore, col calar della notte ci si calaun una atmosfera spettacolore tra giochi di fuoco e neve che scende.

    MotoCicloRicambi

    tel.0434366397

    VialeGrigoletti,59-Pordenone

  • T.I.E.M.

    Impianti Elettrici

    Via Evangelista Torricelli, 1233080 Porcia (PN) - Tel. 0434 921880

    Associazione Culturale

    MODI VERSUSIl gruppo nato in piazza tra la gente che ballava danze antiche,avvolte dal suono delle cornamuse e al ritmo di tamburi. Questo lo spirito dei Modi Versus e lidea che accompagna la nostramusica. Il nostro spettacolo ha come protagonisti non solo noiche suoniamo, ma soprattutto il pubblico che si lascia condurreper sentieri e distese di suoni, per sequenze e modi ancestrali.I nostri strumenti sono gaite galiziane, pive emiliane, ghironde,bombarde, tamburi a bandoliera, darabouka, tammorre. Nelrispetto della filologia, cerchiamo di interpretare le musichescelte evitando fredde operazioni accademiche, lontane non solonel tempo,ma anche dal pubblico. Il gruppo ha collaborato conaltre realt artistiche regionali come lAccademia Jaufr Rudel

    C O O P E R A T I V E O P E R A I E

    Quadricromia Cyan 15 - magenta 100 - Giallo 100

    ATorresiamopresentiinviaGeneralCantore,3einViaRevedole,87

  • di Gradisca disonzo e lAccademia Teatrale di Palmanova.Hanno collaborato con noi:Walter Rizzo, Massimo Tuzza, Mirco Maistro e LorenzoPignattari di Hotel Rif, Isacco Colombo, Adriano Beghin.