workshop Tepass_r2b

Click here to load reader

  • date post

    05-Dec-2014
  • Category

    Documents

  • view

    781
  • download

    0

Embed Size (px)

description

 

Transcript of workshop Tepass_r2b

  • 1. Workshop Progetto Distretto TEPASS:Alimenti funzionali e Packaging biodegradabile Bologna, 8 Giugno 2011
  • 2. I TEMPI DELLINNOVAZIONE LINNOVAZIONE SI STA VELOCIZZANDO17 Dicembre 1903 20 Luglio 1969 MARTE ? Ivolo fratelli Wright Sbarco sulla Luna
  • 3. I TEMPI DELLINNOVAZIONE Bisogna capire il cambiamento prima Bisogna saper gestire che avvenga linnovazione tecnologica Non sufficiente guardare i concorrenti per saper prevedere il cambiamento VANTAGGIO COMPETITIVO : Aerospaziale 23 anni; Energia 10 anni; Chimica 7 anni; Telecomunicazione 2 anni. Alimentare 7 anni.
  • 4. IL CONCETTO DI INNOVAZIONE RICERCA SVILUPPO
  • 5. Progetto TEPASS: TE-PASS un Laboratorio per il settore agroalimentare che unisce due poli produttivi tecnologici regionali: la Romagna (Forl-Cesena e Ravenna), e lEmilia (Modena e Reggio Emilia).
  • 6. Progetto TEPASS: le filiere coinvolte Le filiere coinvolte sono tre, localizzate nei due diversi ambiti geografici regionali: - Lortofrutta fresca e trasformata (surgelati): Apofruit Italia e Orogel, oltre a INFIA, azienda di packaging per ortofrutta (Romagna); - Carni trasformate: Negroni, grande marca del settore (Emilia); - Prodotti da forno: DECO Industrie, azienda produttrice di con marca propria e per private label (Romagna).
  • 7. Progetto TEPASS: partner
  • 8. Progetto TEPASS: Laboratori/Centri coinvoltiCentro Interdipartimentale per la Ricerca Industriale CIRI Agroalimentare(Tecnopolo Agroalimentare di CesenaAlma Mater Studiorum Universit diBologna)Laboratorio di Chimica delle Fermentazioni e Biotecnologie microbiche(Dipartimento di Chimica, Universit di Modena e Reggio Emilia)Laboratorio di Valutazione chimica e analisi degli alimenti(Dipartimento di Scienze degli Alimenti - DiSA, Universit di Bologna)Centuria RIT - Romagna Innovazione TecnologiaDemoCenter-Sipe Scarl Centro per lInnovazione e il Trasferimentotecnologico
  • 9. Progetto TEPASS: obiettivo Il Laboratorio TEPASS intende affrontare il tema della qualit e sostenibilit dei prodotti alimentari, approfondendo alcune tecnologie abilitanti relative allalimento, allimballaggio e alla loro interazione; alimento ed imballaggio che, oggi pi che in altri tempi, contribuiscono insieme a costituire il prodotto alimentare
  • 10. Progetto TEPASS: obiettivo Relativamente allalimento, il Laboratorio svilupper tecnologie per il miglioramento delle qualit organolettiche e lallungamento della shelf-life Per quanto riguarda limballaggio, saranno analizzate e sviluppate tecnologie per la produzione di imballaggi ecosostenibili,con particolare riferimento al packaging biodegradabile
  • 11. Progetto TEPASS: attivit previste OR1: miglioramento delle caratteristiche di sicurezza dellalimento e lo sviluppo di nuove tecnologie che riducano il rischio di contaminazione, limitando luso di conservanti chimici. OR2: studio dei processi di irrancidimento e alla individuazione di marcatori per il monitoraggio. OR3: valutazione di soluzioni innovative per la sostenibilit ambientale dellimballaggio alimentare. Caratterizzazione chimico-fisica e delle perfomances dei film plastici di controllo ed innovativi (biodegradabili) oggetto di ricerca (polietilene (PE), polipropilene (PP) con e senza additivo, PLA). OR4: applicazione a matrici alimentari di interesse delle aree produttive salumi e surgelati di componenti alimentari funzionali che concorrano al mantenimento di uno stato di benessere fisico dei consumatori. OR5: valutazione tecnico-economica dei polimeri della OR3 applicati ai prodotti alimentari. Studio della modifica di alcune caratteristiche qualitative di differenti prodotti confezionati con i film plastici tradizionali ed innovativi nel corso della loro shelf-life, delle prestazioni dei film oggetto di studio e di eventuali loro modifiche a seguito dellutilizzo con i diversi prodotti alimentari. Studi di LCA.
  • 12. Progetto TEPASS: Interazioni aziende - unit di ricerca Centuria INFIA OROGEL OR3 Ente DECO CIRI Cesena X test biodegradabilit APOFRUIT OR2 CIRI Ces-Bo gi SITEIA NEGRONI OR1 UNIMORE DemoCenter
  • 13. GRAZIE PER LATTENZIONE www.orogel.it GRAZIE PER LATTENZIONE
  • 14. Progetto TEPASS Progetto TEPASS Attivit del CIRI Cesena(Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale Agro-alimentare) Santina Romani Alma Mater Studiorum - Universit di Bologna Centro Interdipartimentale per la Ricerca Industriale (CIRI) Agro-Alimentare - (Tecnopolo Agroalimentare di Cesena) Bologna,14.10. 2010 Parma, 08.06. 2011
  • 15. Progetto TEPASS !CIRI - Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale Agro-alimentareStruttura dedicata, sulla base di accordi tra Ateneo e Regione E.R., alla ricerca industriale in base a programmi di ricerca definiti con la regione, finalitcondurre attivit di ricerca industriale e trasferimento tecnologico nellambito del Tecnopolo Agro- Alimentare di Forl-Cesena. Bologna, 08.06. 2011
  • 16. Progetto TEPASSTecnopolo agro-alimentare1) CIRI: Presentato ufficialmente il 22.7 20102) Nominato il Direttore e i Referenti delle UU.OO.3) Tassello di un sistema di Tecnopoli in Romagna con forte vocazione al tema delle tecnologie per la qualit della vita Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale Agroalimentare CIRI Denominazione CIRI Agroalimentare Piattaforma Agroalimentare tecnologica Cesena Via Ravennate, 933 - area di processo - piano interrato - Officina ex-Opel Cesena Via Ravennate, 933 - area di processo - piano terra - Officina ex-Opel Cesena Via Ravennate 947 - piano terra - ex aula F e guardaroba Bologna Via Irnerio, 48 - piano soppalco 2 vani Sedi attuali Bologna Via Massarenti 9 - Padiglione 5 - Piano IV - stanza 3 - ambulatorio di gastroenterologia - studio Prof. Mazzella Bologna Via Zamboni, 18 - I piano Rimini Corso dAugusto, 237 - II piano - stanza 331 - Palazzo Ruffi Tecnopolo di Forl-Cesena Area adiacente a Villa A