VERBALI DEI LAVORI DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE .− I principi contabili...

download VERBALI DEI LAVORI DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE .− I principi contabili IAS/IFRS in Italia. L’interpretazione

of 51

  • date post

    15-Feb-2019
  • Category

    Documents

  • view

    258
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of VERBALI DEI LAVORI DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE .− I principi contabili...

1

VERBALI DEI LAVORI DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO LA FACOLTA' DI ECONOMIA PER IL SETTORE SCIENTIFICO - DISCIPLINARE SECS-P/07 (COMMISSIONE NOMINATA CON D.R. DEL 29/07/2008, PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE DEL 19/08/2008 N. 64).

I^ RIUNIONE

Il giorno 16 dicembre alle ore 9,50 presso i locali del Dipartimento di Diritto ed economia delle attivit produttive della Facolt di Economia dellUniversit degli Studi di Roma La Sapienza si riunita in prima seduta la Commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa a n.1 posto di Ricercatore Universitario presso la Facolt di Economia sede di Latina dellUniversit degli Studi di Roma La Sapienza per il settore s/d SECS P07.

Risultano presenti i seguenti Professori: 1) Prof. Enrico Laghi; 2) Prof. Paolo Pietro Biancone; 3) Prof. Alberto Dello Strologo.

La Commissione, accertato che i criteri generali fissati nella precedente riunione sono stati resi pubblici per pi di sette giorni, senza che lUniversit abbia comunicato la ricezione di osservazioni ai criteri ed al calendario proposti, prende atto dellavvenuta consegna delle domande e delle correlate documentazioni presentate dai candidati ai fini della valutazione comparativa.

Con riguardo al calendario delle prove, il Presidente ricorda che lo stesso stato oggetto di modifica a seguito di richiesta di non sovrapposizione di detto calendario rispetto a quello originariamente fissato per altra prova di concorso; la Commissione prende atto della assenza di osservazioni al ridefinito calendario delle prove.

Ciascun membro della Commissione, presa visione dellelenco dei candidati, dichiara di non aver relazioni di parentela o affinit, entro il IV grado incluso, con i candidati (art. 5 comma 2 D.Lgs. 1172/48) compresi nel suddetto elenco. La Commissione, inoltre, dopo aver appurato che non stata operata alcuna esclusione dallUfficio competente, prende visione che sono state presentate due rinunce da parte dei seguenti candidati (allegato A alla I riunione):

- Stefano Fontana; - Antonio Santi.

Alla luce delle rinunce, la Commissione prende atto che i candidati da valutare ai fini della procedura valutativa sono n. 3 e precisamente:

- Andrea Giornetti; - Alessandro Marchetti; - Roberta Senni.

2

La Commissione procede allesame della documentazione e dei titoli allegati dai candidati alle singole domande. A tal fine, provvede ad aprire i plichi trasmessi e a prendere visione dei curricula e delle pubblicazioni presentate e inserite nellelenco apposito. I Commissari esaminano le pubblicazioni dei candidati e rilevano che non vi sono lavori effettuati in collaborazione tra commissari e candidati.

La Commissione procede allanalisi e alla valutazione dei curricula e della produzione scientifica dei candidati.

Di seguito, ogni Commissario, dopo aver redatto il profilo curriculare per ognuno dei candidati, formula un giudizio individuale, con il quale evidenzia il contributo di ciascun candidato.

Candidato GIORNETTI ANDREA

Giudizio del Prof. Alberto Dello Strologo

Curriculum Vitae

Il dottor Andrea Giornetti ha conseguito la maturit scientifica con la votazione di 54/60 nel luglio 1993. Ha conseguito la laurea in Economia (corso di laurea quadriennale) in data 9 luglio 1998, presso lUniversit degli Studi di Roma La Sapienza, con 110/110 e lode. Nel periodo dicembre 1998-ottobre 2001 dottorando di ricerca presso lUniversit degli Studi di Pisa Dipartimento Egidio Giannessi e ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Economia aziendale il 30 maggio 2002 presso il Dipartimento Egidio Giannessi, Facolt di Economia, Universit degli Studi di Pisa. Nel periodo febbraio 2001-aprile 2003, svolge attivit presso la Fondazione ARISTEIA Istituto di Ricerca del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti. dottore commercialista e revisore contabile. Dal marzo 2003 quadro direttivo presso lOrganismo bancario di garanzia per 445 Banche di Credito Cooperativo. Ha tenuto corsi di formazione professionale ed stato relatore in seminari e convegni, analiticamente indicati nel curriculum. Ha inoltre partecipato a convegni, seminari e scuole di formazione. Il candidato dichiara di avere unottima conoscenza della lingua inglese e di avere una buona conoscenza della lingua francese Titoli Ha conseguito la maturit scientifica con la votazione di 54/60 nel luglio 1993. Ha conseguito la laurea in Economia (corso di laurea quadriennale) in data 9 luglio 1998, presso lUniversit degli Studi di Roma La Sapienza, con 110/110 e lode. Ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Economia aziendale il 30 maggio 2002 presso il Dipartimento Egidio Giannessi, Facolt di Economia, Universit degli Studi di Pisa. dottore commercialista e revisore contabile. Ha tenuto un corsi di formazione professionale ed stato relatore in seminari e convegni, analiticamente indicati nel curriculum. Ha inoltre partecipato a convegni, seminari e scuole di formazione.

3

Nel periodo febbraio 2001-aprile 2003, svolge attivit presso la Fondazione ARISTEIA Istituto di Ricerca del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti. Pubblicazioni Il candidato ha presentato le seguenti pubblicazioni: I principi contabili IAS/IFRS in Italia. Linterpretazione degli standards pi significativi, presentazione di A Tamborrino, introduzione di A. Ciuffa, con A. Allini, Giuffr, 2005; Bilancio e ambiente, con C. Mio, presentazione di A. Tamborrino, prefazione di G. Prezioso, Egea, 2002. Saggi: Verso un comune linguaggio contabile, in AA.VV., imprese, Banche, Professioni. Nuove sfide nellera globale, presentazione di A. Tamborrino, Fondazione ARISTEIA, Egea, dicembre 2003; Disciplina dei fondi rischi ed oneri e problematiche connesse alla loro evidenza in bilancio, in Sentenze di un anno/2003, Fondazione ARISTEIA, presentazione di A. Cardarelli, Giuffr, giugno 2003; Il principio di chiarezza nella redazione del bilancio, in Sentenze di un anno/2002, Fondazione ARISTEIA, presentazione di A. Cardarelli, Giuffr, novembre 2002; Il nuovo orientamento americano sul goodwill: ostacolo o opportunit sulla via della standardizzazione contabile?, nella rivista Il Controllo legale dei Conti, n. 4, luglio 2002, Giuffr; Diversit nellelaborazione degli accounting standards in Europa: prospettive future, in Il Controllo legale dei conti, n.2, marzoaprile 2002, Giuffr; La detassazione degli investimenti ambientali (con D. Garreffa), in Le agevolazioni alle imprese, Quaderno n. 28 Collana Eutekne-GdS, 15 ottobre 2001; Comparabilit dei bilanci nelle analisi competitive internazionali: limiti e prospettive, in Lutilizzo della contabilit generale per il controllo della gestione, Prof. Luciano Marchi (a cura di), Dipartimento Economia Aziendale Egidio Giannessi, Universit di Pisa, Quaderno n.5, Collana I Quaderni di Dottorato, ed. SEU; Ritratto di Vincenzo Vianello, appassionato studioso di Ragioneria in Quaderni di Storia della Ragioneria n.3 Prof. Giuseppe Catturi (a cura di), Dipartimento Scienze Aziendali, Universit di Siena, 16 dicembre 1999. Articoli: Al via una nuova vigilanza per le Banche di Credito Cooperativo, in Italia Oggi, 31 gennaio 2006; Anche i nuovi standard internazionali Ias cambiano le regole sullavviamento, in Italia Oggi, 30 marzo 2004; Il fisco UE punta sugli Ias, in Italia Oggi, 10 aprile 2003; Lecologia conquista i bilanci, in Italia Oggi, 24 ottobre 2002; Standard contabili unificati, in Italia Oggi, 18 aprile 2002; Bilanci consolidati omogenei, in Italia Oggi, 31 gennaio 2002; Negli Usa lavviamento non pi ammortizzabile, in Italia Oggi, 10 agosto 2001; Adeguarsi in extremis pu portare allintasamento, in Euro e Imprese Istruzioni per luso dossier mensile n.6 di Guida Normativa Il Sole 24 Ore, giugno 2001; Il venture capital agevolato in Italia Oggi, 10 maggio 2001. Note a sentenza: Note alle seguenti sentenze redatte per la Banca Dati ARISTEIA: Trib. di Ravenna 26 settembre 2000 (riduzione del capitale sociale per esuberanza); Cassazione Civile, Sez. I, 7 luglio 2000, n. 9068 (rivalutazione degli immobili e speciali ragioni); Trib. di Sala Consilina 22 marzo 2000 (approvazione del bilancio finale di liquidazione);

4

Trib. di Bologna (ord.), 22 dicembre 1999 (valutazione delle partecipazioni, metodo del patrimonio netto, rivalutazione); Trib. di Napoli (ord.), 14 ottobre 1999 (deroghe ai criteri valutativi legali nei casi eccezionali e rivalutazione degli immobili.

Giudizio individuale:

Il candidato presenta un ottimo voto di laurea ed evidenzia buona preparazione, titoli professionali e lo svolgimento di attivit di ricerca.

Il candidato presenta titoli tra i quali merita apprezzamento il Dottorato di ricerca.

Il candidato non presenta unesperienza didattica molto significativa.

Il candidato presenta numerose pubblicazioni , in particolare su temi di contabilit e bilancio, alcune delle quali redatte in ottica di aggiornamento professionale; le pubblicazioni presentate denotano chiarezza di dettato, ma sono prive di particolari tratti di originalit e innovativit.

Giudizio del Prof. Paolo Pietro Biancone

Curriculum Vitae

Il dottor Andrea Giornetti ha conseguito nel luglio 1993la maturit scientifica con la votazione di 54/60. Ha poi conseguito in data 9 luglio 1998 la laurea in Economia, presso lUniversit degli Studi di Roma La Sapienza, con il massimo dei voti. Nel periodo dal dicembre 1998 al ottobre 2001 stato dottorando di ricerca presso lUniversit degli Studi di Pisa Dipartimento Egidio Giannessi e ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Economia aziendale il 30 maggio 2002 presso il Dipartimento Egidio Giannessi,