Vending News - Numero 1

download Vending News - Numero 1

of 64

  • date post

    22-Mar-2016
  • Category

    Documents

  • view

    236
  • download

    2

Embed Size (px)

description

Questo è il primo numero di Vending News - Il periodico bimestrale della distribuzione automatica

Transcript of Vending News - Numero 1

  • PERIODICO DI INFORMAZIONE DELLA DISTRIBUZIONE AUTOMATICA

    FOOD24 srl36010 Zan (vi) via Monte Pasubio, 212

    Tel 0445.314002 Fax 0445.314031info@food24.it www.food24.it

    Novit Mondiale!

    Distributore automatico di snack caldi confezionati

    Pochi secondi per gustare il Tuo snack caldo

    Ampia scelta di prodotti

    No vi t

    T H E V E N D I N G I N N O V A T I O N

    Ben pi di una Fiera, Venditalia lEsposizione Internazionale della Distribuzione Automatica che vede la massima partecipazione da parte delle aziende del settore, partecipazione garantita dal forte legame con Confida, lAssociazione Italiana della Distribuzione Automatica.Giunta ormai allottava edizione, Venditalia ha esordito a Genova nel 1998 e, negli anni, lappuntamento ha avuto un successo sempre crescente di espositori e di pubblico, tanto che nel 2004 stata riconosciuta come fiera internazionale. Dal 2006, Venditalia si spostata nel quartiere espositivo di Fieramilanocity, favorendo cos la presenza di visitatori stranieri, provenienti da ogni parte del mondo. Edizione dopo edizione, la manifestazione si conferma come la pi grande rassegna nellambito del vending, sia per le dimensioni dellarea espositiva che per il numero di visitatori e la quantit delle aziende che vi partecipano per presentare in anteprima i loro prodotti, le tecnologie pi innovative e gli ultimi ritrovati del settore.Ledizione 2010 si chiusa con 271 espositori provenienti da 14 Paesi nel mondo, circa 20.000 presenze di visitatori, con una crescita dell8% rispetto alledizione precedente, a cui si aggiungono oltre un centinaio di giornalisti di cui 20 stranieri.Venditalia 2012 si presenta come una vera e propria rivoluzione, tant vero che lo slogan che ha accompagnato la sua organizzazione e la sua promozione The Vending Revolution. La rivoluzione riguarda in primo luogo lo

    BENVENUTI A VENDITALIA 2012

    The Vending Revolution

    spostamento della manifestazione ai padiglioni 3 e 4 con un incremento dellarea espositiva occupata da 20.000 a 30.000 mq., il che dimostra una scelta coraggiosa che attesta la volont di cambiamento con cui il vending sta affrontando il nuovo contesto di mercato. I visitatori si ritrovano a Vendingville, una vera e propria citt del vending, dove gli attori della filiera, percorrendo strade e piazze dai nomi simbolici, sviluppano business, si confrontano, costruiscono il futuro di un settore che, nonostante il perdurare della crisi, resta dinamico e innovativo.

    la domanda che molti di voi si faranno sfogliando questa rivista la quale, con grande umilt, vuole dare un nuovo impulso al comparto del vending, che soffre e subisce la crisi e la congiuntura economica del nostro Paese.Lo deciderete voi. Questa la risposta. Dopo una lunga esperienza come gestore, che in 25 anni mi ha portato a conoscere fino in fondo tutte le tematiche di questo meraviglioso e appassionante lavoro, ho iniziato venti mesi fa una nuova avventura: VendingTV.it, un progetto televisivo fruibile sul web che desidera raccontare, agli addetti ai lavori e ai consumatori, un mondo fatto di persone che ogni giorno silenziosamente sgobbano per produrre una piccola parte della ricchezza italiana. Il lavoro svolto in redazione e on the road ha prodotto oltre 350 videoreportage di rodaggio, un piccolo assaggio delle realt e degli eventi legati al mondo della distribuzione automatica. Ma non mi sembrato abbastanza. La rivista Vending News continua sulla carta stampata la missione intrapresa da VendingTV.it. I due media si integrano dando spazio agli addetti ai lavori e a tutti coloro che, con spirito propositivo, vogliono dare il proprio contributo e far sentire la propria voce. Scrivete a Vending News allindirizzo redazione@vendingnews.it proponendo temi di discussione e suggerendo argomenti e problematiche da affrontare in contatto con i colleghi, in uninterazione che possa generare nuove relazioni sociali e professionali volte a migliorare concretamente il settore. Sar lieto di affidare alla vostra penna le pagine di questa rivista e dare vita, insieme a voi, a un percorso costruttivo in cui libert di pensiero e disponibilit al confronto aprano le porte a nuove idee.

    Ma ce nera proprio bisogno? COLLABORA CON NOIScrivi a

    redazione@vendingnews.it

    Inviaci un tuo articolo (min. 600/max 1.200 parole) su un argomento inerente al vending che desideri affrontare. Ti contatteremo e ne parleremo insieme su Vending News.

    Numero 1

  • Macchina da Caff espresso a capsule standard disponibili in 3 versioni per ogni esigenzaiC300 / iC300D / iC300DR

    MF1000 : Montalatte Milk Frother, Caldo/Freddo, Cappuccino, latte caldo,Cioccolate, e Frapp.

    FX300 il nuovo e innovativo sistema Integrato di deconto con tecnologia RFID, gestionetramite Card ed etichette.

    Mobile Base in Legno conripiano in acciaio e vassoioestraibile , vano accessori,con guide scorrevoli.

    IC-300 series

    GIANT POWER

    GIANT POWER srl Via Aldo Moro, 45/S - 04011 Aprilia (LT) ITALY - Tel/Fax. +39.06.89526857

    internet : www.giantpower.it - email : info@giantpower.it

    Progettazione, Innovazione, Tecnologia !

    GIANTPOWER

    PRO 800 BAR KONSERVA

    ic300/D/DR MONTALATTE MOBILE BASE RFID TECHNOLOGY

    TechnologyBLACK / WHITE

  • 3Ho un ricordo incancellabile di come incominci oltre 25 anni fa la mia avventura nel vending. Ero in Piemonte per un viaggio di lavoro e il mio cliente del momento - a quei tempi mi occupavo di comunicazione - mi chiese se poteva offrirmi un caff alla napoletana. Migliore di quelli fatti al bar !! esclam sorridendo col suo accento sabaudo. Ed io accettai volentieri. Nella mia Napoli, il caff un vero culto e seppur non avesse rispettato le decantate aspettative e lo standard qualitativo a cui ero abituato, non potevo che silenziosamente apprezzare il cortese gesto per il prodotto offerto. Mi port con s nel corridoio dellarea uffici della sua azienda in fondo al quale ebbi quella che, a distanza di tanto tempo, ricordo come una sorprendente visione: una macchina da caff in capsule in grado di erogare caff espresso e tante altre bevande calde. Per me, abituato ad una qualit piuttosto mediocre dei caff dei distributori automatici gi abbastanza diffusi in quegli anni, fu una vera novit e una piacevole esperienza gustativa. Il prodotto superava tutte le mie aspettative e rimasi incantato per alcuni minuti a guardare quel rivoluzionario strumento tecnologico, folgorato da mille considerazioni che in quel momento attraversavano vorticosamente la mia mente. Era una UNOPER installata da poche settimane e di certo non immaginavo che da quel giorno avrebbe cambiato il percorso professionale della mia vita e quella di tanti altri che, come me, sarebbero stati rapiti da quel concentrato di tecnologia, che avrebbe di l a poco creato un nuovo mercato soddisfacendo latenti esigenze di piccole comunit e uffici.Lontano anni luce da quel mondo, mi si apr allimprovviso un universo nuovo, sconosciuto e incredibilmente affascinante. Ero giovane, umile, pieno di mordente e voglia di fare. Compresi immediatamente quanto fosse geniale quella piccola e funzionale macchina che racchiudeva, nello spazio di soli due

    raccoglitori per fatture, un concentrato di tecnologia. E qualche anno dopo lo cap bene anche la Lavazza, che ne acquis il brevetto aprendo un mercato mondiale che oggi tutti conosciamo e che genera oltre 1.500.000.000 di caff tra FAP, cialde in carta e capsule consumate ogni anno solo nel nostro Paese. Oggi, esattamente a un quarto di secolo da quel fatidico giorno, continuo a condividere con tutti voi questo magnifico mondo che si evoluto, cresce di alcuni punti percentuali ogni anno e inizia ad essere ritenuto meritatamente un servizio pubblico e necessario per qualsiasi attivit lavorativa. Come tutti i settori che crescono e si evolvono, non mancano le piccole divisioni, le egoistiche concentrazioni di interesse e i gruppi di acquisto, che talvolta scoraggiano i piccoli artigiani che con grossi sacrifici sentono minato il proprio lavoro e la loro sopravvivenza professionale. Il mio auspicio di continuare a vedere nei prossimi anni unit dintenti e desiderio di coesione da parte di tutti i gestori affinch si raggiunga un unico obiettivo: offrire un servizio di qualit al consumatore finale. La distribuzione automatica deve sempre di pi entrare a far parte delle abitudini dei consumatori ed essere percepita come un servizio indispensabile nella quotidianit. Queste sono alcune delle ragioni che mi hanno spinto a ideare VendingTV.it e Vending News.

    Fabio Russo

    Un ricordo incancellabileEDITORIALE

    Periodico quadrimestrale della distribuzione automatica

    Anno 1 - numero 1Maggio 2012

    Editore:

    Sede: Via Benedetto Brin, 6980142 - Napoli

    ItalyPartita Iva: 06552741214

    CCIAA: 822695

    Contatti con la redazione:redazione@vendingnews.it

    Tel. 0810152150Fax 0810152151

    sito internet: www.vendingnews.it

    Autorizzazione: in attesa di registrazione Tribunale di Napoli

    Direttore responsabile:Francesco Ippolito

    Direttore editoriale:Fabio Russo

    Hanno collaborato alla realizzazione di questo

    numero:Francesco Ippolito

    Fabio Russo Flora Seta Eric Froger

    Orsola Mallozzi Michele Rubino

    Daniela Boccadoro Ameri Umberto Galli ZugaroCarlo Dogliani Majer

    Susi Calussi Tito Alescio

    Tommaso Tabini Stefania Morra Stefano Maggi

    Claude Bontorin Massimiliano Gardosi

    Paky Di Bitonto

    Traduzioni a cura di Pragma France

    Stampa:Artigianstampa - Napoli

    Pubbicit:Inferiore al 50%

    Vending News un rivista tecnicadedicata alla distribuzione automatica.

    I manoscritti e le fotografie, anche se non pubblicati, non vengono restituiti.

    T H E V E N D I N G I N N O V A T I O N

  • 4 Caff Gioia s.r.l.