Tuzzi total quality management it

of 49 /49

description

 

Transcript of Tuzzi total quality management it

Page 1: Tuzzi total quality management it
Page 2: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 2/49

WCMWCML’ECCELLENZAL’ECCELLENZA

1920 1930 1940 1950 19701960 1980 1990 2000

COLLAUDO FINALECOLLAUDO FINALEPRODOTTO FINITO

2010

QUALITÀQUALITÀLA SCALA EVOLUTIVA

ORIENTAMENTO AL MERCATO (ORIENTAMENTO AL MERCATO (MARKET ORIENTEDMARKET ORIENTED))

MERCATO AL CENTROMERCATO AL CENTRO ((MARKET INMARKET IN))

INTEGRAZIONE AZIENDA/MERCATOINTEGRAZIONE AZIENDA/MERCATO ((MARKET INMARKET INTEGRATION)TEGRATION)

CQ DI PRODOTTOCQ DI PRODOTTOPRODUZIONE

TQMTQMSISTEMA GLOBALE

AREE AZIENDALIAREE AZIENDALI

VENDERE IL PRODOTTOVENDERE IL PRODOTTO ((PRODUCTPRODUCT OUTOUT))

METODI/ATTIVITÀMETODI/ATTIVITÀ

GESTIONEGESTIONE PERPER PROCESSIPROCESSITUTTA L’AZIENDA

ASSICURAZIONE QUALITÀASSICURAZIONE QUALITÀSISTEMA DI PRODUZIONE

Page 3: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 3/49

SITUAZIONESITUAZIONE ATTUALE ...ATTUALE ...

PROFONDE MODIFICAZIONI DEI SISTEMI ECONOMICI ED INDUSTRIALI DI TUTTI I

PAESI INDUSTRIALIZZATI DEL MONDO SI STANNO EVOLVENDO, SIA A LIVELLO DI

STRATEGIE GENERALI, SIA COME ORGANIZZAZIONE DELLA PRODUZIONE IN

SIMILITUDINE PIÚ O MENO SPINTA AL "MODELLO" GIAPPONESE

Page 4: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 4/49

... LE MOTIVAZIONI PER IL CAMBIAMENTO... LE MOTIVAZIONI PER IL CAMBIAMENTO

GRANDEGRANDE SVILUPPOSVILUPPO DELL'OFFERTADELL'OFFERTA DIDI BENIBENI EE SERVIZISERVIZI DIDI LARGOLARGO CONSUMOCONSUMO

(QUALITÀ(QUALITÀ COMECOME FATTOREFATTORE PRIMARIO,PRIMARIO, STRATEGICOSTRATEGICO DIDI COMPETITIVITÀCOMPETITIVITÀ EE DIDI

SUCCESSOSUCCESSO SULSUL MERCATO)MERCATO)

Page 5: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 5/49

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO E PREZZI SEMPRE PIÙ COMPETITIVI

GRANDE DIFFUSIONE DELLE INFORMAZIONI DELLE CONOSCENZE E DELLE TECNOLOGIE

...... LE MOTIVAZIONI PER IL CAMBIAMENTOLE MOTIVAZIONI PER IL CAMBIAMENTO

Page 6: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 6/49

DIVERSA IMPORTANZA DEI VALORI DI FONDO DELLA SOCIETÀ: UN DIVERSOMODO DI PENSARE ED ATTUARE L’ATTIVITÀ ECONOMICA ED I RAPPORTISINDACALI E PIÙ IN GENERALE I RAPPORTI DELL’AZIENDA CON IL TERRITORIOCHE LA CIRCONDA

VUOLVUOL ESSEREESSERE SODDISFATTOSODDISFATTO

VUOLVUOL VIVEREVIVERE ILIL SOCIALESOCIALE

CONFRONTACONFRONTA ESPERIENZEESPERIENZE DIVERSEDIVERSE

RICERCARICERCA SIGNIFICATISIGNIFICATI

... LE MOTIVAZIONI PER IL CAMBIAMENTO... LE MOTIVAZIONI PER IL CAMBIAMENTO

Page 7: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 7/49

... LE MOTIVAZIONI PER IL CAMBIAMENTO... LE MOTIVAZIONI PER IL CAMBIAMENTO

Universitá

Scuola

Industria

Trasporti

Salute

Alimentare

Banche

Turismo

...

Aspetti sociali

TQMTQM

Poste e TelecomunicazioniAssicurazioni

Page 8: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 8/49

L’elevato grado di confidenza richiesto per moltiprodotti, manufatti industriali e/o servizi

La complessità e/o la specificità dei prodottistessi e delle attività necessarie per realizzarli

...... LE MOTIVAZIONI PER IL CAMBIAMENTOLE MOTIVAZIONI PER IL CAMBIAMENTO

Page 9: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 9/49

GESTIRE LA C0MPLESSITÁ

LLAA SFIDSFIDAA DELLA SOCIETDELLA SOCIETÀÀ DEL 2000DEL 2000

Page 10: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 10/49

Strategia adottata a livello europeo per "garantire" la soddisfazione deiconsumatori nel rispetto dell'ambiente e nel contemporaneo giustoriconoscimento delle esigenze degli operatori economici

Importanza del fattore uomo in tutti i settori, discipline ed attività

(CERTIFICAZIONE di prodotti e dei sistemi)

LA QUALITLA QUALITÀÀ: UNA SCELTA DELL’EUROPA: UNA SCELTA DELL’EUROPA

Page 11: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 11/49

OBIETTIVO:

UN MERCATO UNICO GARANTISTA (PER IL CONSUMATORE ED IL CITTADINO)

LIBERO E COMPETITIVO (PER L’IMPRESA)

L’APPROCCIO:

L’ARMONIZZAZIONE FRA I PAESI EUROPEI DELLE LEGISLAZIONI E DELLE NORMATIVEPER I REQUISITI DI PRODOTTI E SISTEMI

IL MEZZO:

LA CERTIFICAZIONE

LA QUALITLA QUALITÀÀ: UNA SCELTA DELL’EUROPA: UNA SCELTA DELL’EUROPA

Page 12: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 12/49

Puntare, in qualsiasi attività, esclusivamente sulla sola tecnologia, si è rivelatauna strategia perdente per gestire lo sviluppo delle esigenze della società attuale

…SI E’ RIVELATA UN CASTELLO INCANTATO !…SI E’ RIVELATA UN CASTELLO INCANTATO !

LA SOLA TECNOLOGIA…LA SOLA TECNOLOGIA…

L’IMPORTANZA DEL FATTORE UOMOL’IMPORTANZA DEL FATTORE UOMO

Page 13: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 13/49

LA NECESSITÀ DI UNA FORTE INTEGRAZIONE UOMO-TECNOLOGIA

IL CRESCENTE SVILUPPO DEI SERVIZI

L’IMPORTANZA DELLO SVILUPPO DI UNO SPIRITO DI SQUADRA

LA RICERCA DI UNA PACE SOCIALE

L’IMPORTANZA DEL FATTORE UOMOL’IMPORTANZA DEL FATTORE UOMOPUNTO DI VISTA DELL’IMPRESA

Page 14: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 14/49

QQUALITUALITÀÀ DELL’AMBIENTEDELL’AMBIENTE DIDI LAVORO IN TERMINILAVORO IN TERMINI DIDI SICUREZZASICUREZZA E BENESSEREE BENESSERE

CCONTINUITONTINUITÀÀ E GARANZIA DEL RAPPORTO CON L’AZIENDAE GARANZIA DEL RAPPORTO CON L’AZIENDA

L’IMPORTANZA DEL FATTORE UOMOL’IMPORTANZA DEL FATTORE UOMOPUNTO DI VISTA DEL LAVORATORE

Page 15: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 15/49

Chi è maestro nell’arte di vivere fa poca distinzione tra il proprio lavoro e ilproprio gioco, la propria fatica e il proprio divertimento, la propria mente e ilproprio corpo, il proprio studio e il proprio svago, il proprio amore e la propriareligione

Quasi non sa quale sia dei due

Persegue semplicemente il proprio ideale di eccellenza in tutto quello che fa,lasciando agli altri decidere se stia lavorando o giocando

Ai suoi occhi lui sta sempre facendo entrambi(Budda)

L’IMPORTANZA DEL FATTORE UOMOL’IMPORTANZA DEL FATTORE UOMOPUNTO DI VISTA DELL’ORIENTE

Page 16: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 16/49

L’IMPORTANZA DEL FATTORE UOMOL’IMPORTANZA DEL FATTORE UOMOUN BRANO FAMOSO...

...

Alice si guardò intorno, sorpresa

Ma mi pare che in tutto questo tempo non ci siamo mosse da quest'albero

Non c'è nulla di cambiato in questo luogo

È naturale, disse la Regina; che cosa avresti voluto?

Ma nel nostro paese, disse Alice, che ancora ansava un poco, generalmente si arrivaaltrove... dopo che si è corso tanto tempo come abbiamo fatto noi

Che razza di paese! disse la Regina

Qui invece, per quanto si possa correre si rimane sempre allo stesso punto

Se vuoi andare da un’altra parte, si deve correre almeno con una velocità doppia(Attraverso lo specchio - Lewis Carroll – 1872

Page 17: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 17/49

OPERARE IN UN MERCATO GLOBALE

RAGGIUNGERE L’EFFICIENZA E L’EFFICACIA

SALVAGUARDARE:

- IL VALORE DELLA CONOSCENZA

- DELL’ASCOLTO

- DEL CONFRONTO

CONTEMPERARE:

- LO SVILUPPO E L’ARMONIA

- LA CRESCITA TECNOLOGICA

- IL RISPETTO DELL'UOMO E DELL'AMBIENTE

LE SFIDE DELLA SOCIETLE SFIDE DELLA SOCIETÀÀ DEL 2000DEL 2000

Page 18: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 18/49

UN NUOVO MODELLO DI IMPRESAUN NUOVO MODELLO DI IMPRESA

QUALITÀ COME FATTORE STRATEGICO

LA FLESSIBILITÀ E LA RAPIDITÀ DI RISPOSTA

LA CAPACITÀ DI PENSARE IN GRANDE:(PIANI A LUNGO TERMINE E OBIETTIVI PRESTIGIOSI)

IL MIGLIORAMENTO CONTINUO (kaizen)

LA PARTECIPAZIONE DI TUTTA L'AZIENDA

LA CAPACITÀ DI COINVOLGERE:CLIENTI, DIPENDENTI, FORNITORI, PARTNERS

ORGANISMI PUBBLICI E PRIVATI, ASSOCIAZIONI

LA COMUNITÀ CIVILE TUTTA

L'ATTENZIONE AGLI ASPETTI SOCIALI

Page 19: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 19/49

LA NUOVA STRATEGIA INDUSTRIALELA NUOVA STRATEGIA INDUSTRIALE......

RISULTATI OPERATIVI (ROI)ieri oggi

≠ Σ f (i) π f (i)

Page 20: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 20/49

L'AZIENDAL'AZIENDA

L'IMPRENDITOREL'IMPRENDITORE

IL MANAGEMENTIL MANAGEMENT

L'OPERATORE ECONOMICO, SOCIALEL'OPERATORE ECONOMICO, SOCIALE

ILIL POLITICOPOLITICO

SIA NELLA DETERMINAZIONE DEI PROPRI OBIETTIVI E STRATEGIESIA NELLA SCELTA DEL MODELLO ORGANIZZATIVO PIÙ ADATTO

OGGI NON HANNO ALTERNATIVE

IL TQM ED I SUI PRINCIPI, METODI TECNICHEIL TQM ED I SUI PRINCIPI, METODI TECNICHE

È L'UNICA RISPOSTA POSSIBILE, SPERIMENTATA DA MOLTE AZIENDEED IN MOLTI PAESI DIVERSI, RIFERIMENTO PER I PIANI DI SVILUPPO DI

INTERE NAZIONI E/O COMUNITÀ ECONOMICHE

LA NUOVA STRATEGIA INDUSTRIALELA NUOVA STRATEGIA INDUSTRIALE......

Page 21: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 21/49

IL MODELLO DI SVILUPPO ORGANIZZATIVO DEGLI ANNIIL MODELLO DI SVILUPPO ORGANIZZATIVO DEGLI ANNIDUEMILA DELL'INTERA COMUNITÀ ECONOMICA MONDIALEDUEMILA DELL'INTERA COMUNITÀ ECONOMICA MONDIALE

Page 22: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 22/49

RISPOSTE DIVERSE A SECONDA CHE SI SEGUANO I PRINCIPI SVILUPPATI:

- DA STUDIOSI (ISHIKAWA, DEMING, JURAN, CROSBY)

- DAI MODELLI DEI PREMI DI QUALITÁ

COSA È DUNQUE IL TQM?COSA È DUNQUE IL TQM?

Page 23: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 23/49

IL TQM (UNI ISO EN 8402)

MODO DI GOVERNO DI UN’ORGANIZZAZIONE INCENTRATO SULLAQUALITÀ, BASATO SULLA PARTECIPAZIONE DI TUTTI I SUOI MEMBRI,CHE MIRA AL SUCCESSO A LUNGO TERMINE,OTTENUTO ATTRAVERSO LASODDISFAZIONE DEL CLIENTE E COMPORTA BENEFICI PER TUTTI IMEMBRI DELL’ORGANIZZAZIONE E PER LA COLLETTIVITÀ

COSA È DUNQUE IL TQM?COSA È DUNQUE IL TQM?GLI STUDIOSI

Page 24: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 24/49

SIA IN ORIENTE, SIA IN OCCIDENTE LA RISPOSTA APPLICATIVAALLA VISIONE TEORICA DEL TQM È STATO QUELLO DI SEGUIRE...

... IL MODELLO DI UN PREMIO QUALITÀ

COSA È DUNQUE IL TQM?COSA È DUNQUE IL TQM?PREMI QUALITÀ

Page 25: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 25/49

IL TQM NON COME UNA "BUZZWORD" PAROLA DI MODAIL TQM NON COME UNA "BUZZWORD" PAROLA DI MODA(COME POTREBBE ESSERLO PER ESEMPIO L'ECCELLENZA O L'INNOVAZIONE)

MAMA

„...„... QUELLE AZIONIQUELLE AZIONI FATTE PERFATTE PER OTTENEREOTTENERE UNAUNA QUALITÀ DIQUALITÀ DI CLASSE MONDIALE.CLASSE MONDIALE.

ORA, LA LISTA PIÙ COMPLETA DI QUELLE AZIONI È CONTENUTA NEI CRITERI DIORA, LA LISTA PIÙ COMPLETA DI QUELLE AZIONI È CONTENUTA NEI CRITERI DI

ASSEGNAZIONEASSEGNAZIONE DEL PREMIO MALCOMDEL PREMIO MALCOM BALDRIGEBALDRIGE””

COSA È DUNQUE IL TQM?COSA È DUNQUE IL TQM?JURAN 1995

Page 26: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 26/49

COSA È DUNQUE IL TQM?COSA È DUNQUE IL TQM?SCOPO DI UN PREMIO NAZIONALE

AUMENTARE LA COMPETITIVITA’ SUI MERCATI NAZIONALI ED INTERNAZIONALIAUMENTARE LA COMPETITIVITA’ SUI MERCATI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI

Page 27: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 27/49

COSA È DUNQUE IL TQM?COSA È DUNQUE IL TQM?PERCHÉ PARTECIPARE AD UN PREMIO NAZIONALE

CONFRONTO CON I MIGLIORICONFRONTO CON I MIGLIORI

AUTOVALUTAZIONEAUTOVALUTAZIONE

GESTIRE LA CRESCITAGESTIRE LA CRESCITA

COINVOLGIMENTOCOINVOLGIMENTO

IMMAGINEIMMAGINE

Page 28: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 28/49

COME VALORE INTERNO ALL’AZIENDA, UTILIZZANDO UN MODELLO UNIVERSALECOME VALORE INTERNO ALL’AZIENDA, UTILIZZANDO UN MODELLO UNIVERSALE

MISURARE PER CONOSCERSIMISURARE PER CONOSCERSI

COSA È DUNQUE IL TQM?COSA È DUNQUE IL TQM?PERCHÉ PARTECIPARE AD UN PREMIO NAZIONALE

Page 29: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 29/49

CONFRONTARSI CON GLI ALTRI...CONFRONTARSI CON GLI ALTRI...

COSA È DUNQUE IL TQM?COSA È DUNQUE IL TQM?PERCHÉ PARTECIPARE AD UN PREMIO NAZIONALE

Page 30: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 30/49

RITORNI IN TERMINI D’IMMAGINE...RITORNI IN TERMINI D’IMMAGINE...

COSA È DUNQUE IL TQM?COSA È DUNQUE IL TQM?PERCHÉ PARTECIPARE AD UN PREMIO NAZIONALE

Page 31: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 31/49

COSA È DUNQUE IL TQM?COSA È DUNQUE IL TQM?I PREMI CONSIDERATI

ORIENTE

OCCIDENTE

DEMINGDEMING

MBQAMBQA

EQAEQA

QUALITÁQUALITÁ ITALIAITALIA

Page 32: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 32/49

COSA È DUNQUE IL TQM?COSA È DUNQUE IL TQM?GIAPPONE

1951

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL JUSE ISTITUISCE I PREMI “DEMING”

IL MODELLO SEGUITOIL MODELLO SEGUITO......

... L’approccio alla qualitá totale di Edward Deming... L’approccio alla qualitá totale di Edward Deming

Page 33: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 33/49

Deming PrizeDeming Prize

Deming Prize for IndividualsDeming Prize for Individuals

Quality Control Award for FactoriesQuality Control Award for Factories

Deming Application Prize for SmallDeming Application Prize for Small CompaniesCompanies

Deming Application Prize for DivisionsDeming Application Prize for Divisions

Deming Application PrizesDeming Application Prizes

Deming PrizeDeming Prize

Deming Prize for IndividualsDeming Prize for Individuals

Quality Control Award for FactoriesQuality Control Award for Factories

Deming Application Prize for SmallDeming Application Prize for Small CompaniesCompanies

Deming Application Prize for DivisionsDeming Application Prize for Divisions

Deming Application PrizesDeming Application Prizes

LE CATEGORIE DEL DEMING PRIZELE CATEGORIE DEL DEMING PRIZE

COSA È DUNQUE IL TQM?COSA È DUNQUE IL TQM?GIAPPONE

Page 34: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 34/49

CRITERI PER IL PREMIO DEMINGCRITERI PER IL PREMIO DEMING

Policies & objectives

Organization and its operation

Education and its dissemination

Information flow and utilization

Product and process quality

Standardization

Control and management

Quality assurance of function, systems & methods

Results

Future plans

COSA È DUNQUE IL TQM?COSA È DUNQUE IL TQM?GIAPPONE

Page 35: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 35/49

COSA È DUNQUE IL TQM?COSA È DUNQUE IL TQM?USA

1987

IL MALCOM BALDRIDGE QUALITY IMPROVEMENT ACT ISTITUISCE IL PREMIO ANNUALEMALCOM BALDRIDGE AWARD

Page 36: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 36/49

90

il sistema per la raccolta

l 'uso dei dati e delle informazioni

80

la pianificazione strategica per la qualit? 60

la gestione 150

l a soddisfazione del personale -

risorse -

la gestione dei processi 140

i risultati operativi e qualitativi 180

il livello di soddisfazione e di attenzione al cliente 300

impatto sulla societ? -

tot 1000

la responsabilita e capacita di guida della direzione 90

il sistema per la raccolta

l 'uso dei dati e delle informazioni

80

la pianificazione strategica per la qualita 60

la gestione 150

l a soddisfazione del personale -

risorse -

la gestione dei processi 140

i risultati operativi e qualitativi 180

il livello di soddisfazione e di attenzione al cliente 300

impatto sulla societa -

totale 1000

CRITERI PER IL PREMIO MALCOM BALDRIDGE QUALITY AWARD

COSA È DUNQUE IL TQM?COSA È DUNQUE IL TQM?USA

Page 37: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 37/49

COSA È DUNQUE IL TQM?COSA È DUNQUE IL TQM?EUROPA

1991

LA EFQM (EUROPEAN FOUNDATION FOR QUALITY MANAGEMENT) CON ILSOSTEGNO DELL’UNIONE EUROPEA ISTITUISCE IL PREMIO ANNUALE

EUROPEAN QUALITY AWARD

Page 38: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 38/49

CRITERI PER IL PREMIO EQA (EUROPEAN QUALITY ASSURANCE) SECONDO IL MODELLOEFQM (EUROPEAN FOUNDATION OF QUALITY MANAGEMENT)

COSA È DUNQUE IL TQM?COSA È DUNQUE IL TQM?EUROPA

Page 39: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 39/49

COSA È DUNQUE IL TQM?COSA È DUNQUE IL TQM?ITALIA

1997

Anche in ITALIA è stato istituito un premio per le PMI ispirato alEQA, adottando il medesimo criterio dell’EFQA, denominato

QUALITÁ ITALIA

Page 40: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 40/49

COINVOLGIMENTO DI TUTTI

ECCELLENZA DEL SISTEMA GLOBALEECCELLENZA DEL SISTEMA GLOBALE

CONTROLLO DI TUTTI I PROCESSI

VALORE DEI PROCESSIVALORE DEI PROCESSI

QUALITÀQUALITÀ

Page 41: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 41/49

IL PREMIO EQA

(L’ECCELLENZA PER LA GRANDE IMPRESA)

IL PREMIO QUALITA’ ITALIA

(L’ECCELLENZA PER LA PICCOLA/MEDIA IMPRESA)

INTEGRATO e/o SUPPORTATO DALLE UNI EN ISO 9000(LA CONFORMITA’ DEL SISTEMA PRODUTTIVO PER TUTTE LE IMPRESE)

IL MODELLO DI RIFERIMENTOIL MODELLO DI RIFERIMENTO

Page 42: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 42/49

PLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACT

MIGLIORAMENTO CONTINUOMIGLIORAMENTO CONTINUO

PLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACT

PLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACT

MIGLIORAMENTO CONTINUOMIGLIORAMENTO CONTINUO

PLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACTPLANPLAN

DODO

CHECKCHECK

ACTACT

CRITERI BASECRITERI BASE

LEADERSHIP

PIANIFICAZIONE STRATEGICA

GESTIONE DEL FATTORE UMANO

SODDISFAZIONE DEL PERSONALE

GESTIONE DELLE RISORSE E DEI PROCESSI

SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

RISULTATI D’IMPRESA

IMPATTO SULLA SOCIETÀ

Page 43: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 43/49

LEADERSHIP ORIENTATA ALL’ECCELLENZA

ESTENSIONE A TUTTA L'AZIENDA

ISTRUZIONE E ADDESTRAMENTO

AUDIT INTERNI, AUDIT DELLA DIREZIONE

UTILIZZAZIONE DEI METODI STATISTICI

CULTURA DELLA QUALITÀ ESTESA A TUTTA LA NAZIONE

ADOZIONE IN MODO TOTALE

FONDAMENTFONDAMENTI PER AVEREI PER AVERE SUCCESSOSUCCESSO

Page 44: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 44/49

FONDAMENTFONDAMENTI PER AVEREI PER AVERE SUCCESSOSUCCESSO

È APPLICATO DA ESPERTI

SI ADDESTRA MOLTO DI PIÙ ALLE TECNICHE PROGETTUALI ED

AI CALCOLI, CHE NON AL CONTROLLO DEL FATTORE QUALITÀ

NEL SENSO PIÙ COMPLETO DEL TERMINE

Page 45: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 45/49

FONDAMENTFONDAMENTI PER AVEREI PER AVERE SUCCESSOSUCCESSO

GLI AUDIT SONO CONSIDERATI TROPPO SPESSO

MOLTO FISCALMENTE, MENTRE DEVONO ESSERE

CONSIDERATI COME UNO STRUMENTO DI DIREZIONE

Page 46: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 46/49

FONDAMENTFONDAMENTI PER AVEREI PER AVERE SUCCESSOSUCCESSO

ACQUISIRE UNO STATISTICAL THINKINGACQUISIRE UNO STATISTICAL THINKING

Page 47: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 47/49

FONDAMENTFONDAMENTI PER AVEREI PER AVERE SUCCESSOSUCCESSO

NUOVA CULTURA DNUOVA CULTURA D’’AZIENDAAZIENDA CHECHE PARTE DA UN DIVERSOPARTE DA UN DIVERSOMODOMODO DIDI CONCEPIRE IL BUSINNES E LE ATTIVITÀCONCEPIRE IL BUSINNES E LE ATTIVITÀ D’IMPRESAD’IMPRESA

Page 48: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 48/49

Page 49: Tuzzi total quality management it

TUZZI TQM IT 49/49

• materiali universitari

• opere di:

- marco minghetti

- italo calvino

- wisława szymborska

- zygmunt bauman

- ecc.