TRIBUNALE DI PORDENONE - d3h8bn4njg0vla.cloudfront.net · Compendio Mobiliare e Giacenze di...

of 111/111
TRIBUNALE DI PORDENONE Fallimento n° 40/2017 del 03.05.2017 «Cubik System Decorating Print S.r.l.» Giudice Delegato: dottoressa Lucia Dall’Armellina Curatore: dottoressa Michela Colin Consulente Tecnico: dott. ing. Franco Facin Compendio Mobiliare e Giacenze di Magazzino Afferenti l'Attivo della Società (relazione di valutazione ed allegati) Pordenone, 28 ottobre 2017 * premessa e precisazioni pagine 1÷3 * scopo e data di riferimento pagina 3 * definizioni pagine 3-4 * criteri di valutazione e metodologia operativa pagine 4÷9 * certificazione antincendio ed autorizzazione attività pagina 9 * giacenze di magazzino pagine 10-11 * limitazioni e precisazioni pagina 12 * conclusioni pagina 13 * considerazioni e giudizi di congruità pagine 13÷15 * allegati alla relazione di valutazione consulenza di valutazione franco facin ingegnere
  • date post

    14-Feb-2019
  • Category

    Documents

  • view

    217
  • download

    1

Embed Size (px)

Transcript of TRIBUNALE DI PORDENONE - d3h8bn4njg0vla.cloudfront.net · Compendio Mobiliare e Giacenze di...

TRIBUNALE DI PORDENONE Fallimento n 40/2017 del 03.05.2017 Cubik System Decorating Print S.r.l. Giudice Delegato: dottoressa Lucia DallArmellina Curatore: dottoressa Michela Colin Consulente Tecnico: dott. ing. Franco Facin

Compendio Mobiliare e Giacenze di Magazzino Afferenti l'Attivo della Societ (relazione di valutazione ed allegati)

Pordenone, 28 ottobre 2017 * premessa e precisazioni pagine 13 * scopo e data di riferimento pagina 3 * definizioni pagine 3-4 * criteri di valutazione e metodologia operativa pagine 49 * certificazione antincendio ed autorizzazione attivit pagina 9 * giacenze di magazzino pagine 10-11 * limitazioni e precisazioni pagina 12 * conclusioni pagina 13 * considerazioni e giudizi di congruit pagine 1315 * allegati alla relazione di valutazione

consulenza di valutazione

franco facin ingegnere

franco facin ingegnere

consulenza di valutazione 30033 noale (ve) - via del Lazzaretto 16/a1 CF: FCN FNC 49P22 L736G pi: 02728310273 tel e fax: 041.8226112 - e.mail: [email protected]

*******

TRIBUNALE DI PORDENONE

*******

Cubik System Decorating Print S.r.l.

Pasiano di Pordenone (PN) - Z.I. Cecchini, via Galoppat 72.

Fallimento n 40/2017 del 03.05.2017

Giudice Delegato: dottoressa Lucia Dall'Armellina

Curatore: dottoressa Michela Colin

*******

Signor Giudice Delegato, egregio dottor Lucia Dall'Armellina, e Signor Curatore,

egregio dottor Michela Colin

premesso

che il sottoscritto Franco Facin, iscritto allAlbo dellOrdine degli Ingegneri della

Provincia di Venezia con il n 1472 ed in quello dei Consulenti Tecnici del Tribunale

di Venezia al n 337V, residente in Noale (VE), via del Lazzaretto 16/a1, il 25

maggio 2017 stato nominato dal Curatore perito-stimatore...

1. per la ricognizione e valutazione dei beni immobili di propriet e/o detenuti in

forza di contratto di locazione finanziaria;

2. per la predisposizione dellinventario e la stima dei beni mobili (impianti,

macchinari, attrezzature, automezzi, etc), degli eventuali marchi e/o brevetti,

nonch dei beni a magazzino (materie prime, semilavorati, prodotti finiti e merci)

esistenti presso la predetta sede, precisando che lazienda attualmente condotta

in affitto dalla Cubik Service srl con efficacia dal 4 aprile 2017....;

3. per la verifica della congruit del canone di locazione definito ante fallimento tra

la Concedente e lAffittuaria come da documentazione a Sue mani ...,

franco facin ingegnere

consulenza di valutazione

Cubik System Decorating Print S.r.l. - Tribunale di Pordenone: Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017 2

preciso

che la presente riguarda beni immateriali e materiali (di propriet ed in leasing)

afferenti il complesso produttivo, il magazzino (gi oggetto di cessione alla consistenza

del 31.12.2016) e la formulazione di pareri di congruit in merito a canone di

locazione corrisposto dallaffittuaria e relativa offerta irrevocabile di acquisto .

Con riguardo all'unico immobile nella disponibilit della Fallita (compendio in cui

sono insediate le lavorazioni), trattandosi di "bene in leasing", a parte e ad integrazione

viene prodotto apposito documento.

Dato atto che in via preliminare (il 12.06.2017) ho anticipato il valore di

liquidazione/realizzo dei mezzi targati (esclusi dalla offerta irrevocabile di acquisto)

nonch (lettera del 28.06.2017) quelli in continuit d'uso e liquidazione/realizzo

attribuibili ai beni in leasing (immobile compreso) e che tali anticipazioni sono gi agli

atti del Fallimento, sono qui compresi:

beni immateriali: marchio aziendale ("di fatto" - non registrato), licenza utilizzo "Cubic

Printing Method", software vari e dominio internet;

beni materiali mobili: impianti generici (fissi e generali), macchinari ed impianti

specifici, attrezzatura generale e speciale, mobili e macchine per ufficio, macchine

elettroniche, mezzi di trasporto interno ed esterno;

magazzino: film cubicatura, vernici, prodotti chimici, imballi e materiali di consumo;

beni in leasing: Contratto: Banca Agrileasing contratto n AL.2081130099 * linea verniciatura. 2 + parte lavaggio/asciugatura - fornitore: Eurotherm Contratto: UBI Leasing contratto n 6084740 * marcatrice laser - fornitore: Rofin Contratto: ING Bank N.V n 27876.002 * impianti elettrico/illuminazione, climatizzazione/raffrescamento, idrico-antincendio di pertinenza dell'immobile.

franco facin ingegnere

consulenza di valutazione

Cubik System Decorating Print S.r.l. - Tribunale di Pordenone: Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017 3

Sono esclusi, immobile in leasing (oggetto di specifica relazione), documentazione

della Societ, eventuali partecipazioni ed ogni altro bene non riportato negli allegati

di dettaglio.

*******

Presento

relazione di valutazione dei beni come sopra individuati redatta secondo i principi ed

i criteri di seguito riportati.

*******

Scopo e data di riferimento

Scopo dello studio stato la determinazione del pi probabile Valore di Mercato

(VM) (in continuit duso) e del Valore di Liquidazione (VL) (o di immediato realizzo)

dei beni come sopra individuati al 03 maggio 2017, data di deposito della sentenza, a

fini di cessione nellambito della procedura fallimentare.

Le consistenze e le caratteristiche dei beni sono quelle che ho rilevato nel corso dei

sopralluoghi condotti nei mesi di giugno e luglio (ultimi scorsi).

*******

Definizioni

Viene definito Valore di Mercato (VM) (in continuit duso) il valore attribuibile ai

beni in relazione alla loro consistenza, caratteristiche e vita residua, nel presupposto

di mantenimento in attivit dei beni (uso continuato).

Il VM cos definito non riferito a quanto si potrebbe realizzare da una loro

vendita frazionata; pu invece rappresentare il probabile valore di scambio fra una

parte cedente ed una acquirente nella dichiarata intenzione di continuare ad utilizzarli

nellambito della medesima attivit od in altra compatibile.

*******

franco facin ingegnere

consulenza di valutazione

Cubik System Decorating Print S.r.l. - Tribunale di Pordenone: Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017 4

Valore di Liquidazione (VL) (o di immediato realizzo) lammontare lordo

ricavabile dalla vendita frazionata dei beni (per blocchi od atomistica) sul libero

mercato, avendo a disposizione un tempo limitato per trovare un compratore.

In questo caso i beni si intendono posti in vendita come sono e dove sono, non

funzionanti in assenza di adeguata documentazione tecnica che ne certifichi la

rispondenza alle normative, con assunzione dei costi di disinstallazione e rimozione,

trasporto e magazzinaggio ed adeguamento nonch dei rischi di commercializzazione

da parte dellaggiudicatario (aggiudicatari, se pi d'uno).

*******

Il valore di liquidazione riferito alla azienda ferma (non in uso).

*******

Criteri di valutazione e metodologia operativa

In sede di valutazione mi sono attenuto a principi di generale accettazione, in

particolare ricorrendo ai criteri di seguito indicati.

Metodo del Mercato (o comparativo)

Basato sul confronto, fissa il valore per confronto-correlazione con beni simili od

economicamente equivalenti a quelli in esame correntemente offerti, od oggetto di

recenti transazioni, sullo stesso mercato o su piazze concorrenziali.

Metodo del Reddito

Il valore viene attribuito in base al risultato della capitalizzazione, ad un

opportuno tasso, dei redditi associabili allutilizzo dei beni.

Metodo del Costo

Secondo il principio di sostituzione, considera che il valore massimo di un

complesso di beni non possa in ogni caso essere superiore al costo necessario per

realizzare un sostituto di equivalente utilit tecnica ed economica.

franco facin ingegnere

consulenza di valutazione

Cubik System Decorating Print S.r.l. - Tribunale di Pordenone: Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017 5

Questo viene ricercato applicando al costo di rimpiazzo a nuovo (a prezzi correnti)

del complesso di beni un deprezzamento correlato a stato di conservazione,

obsolescenze tecnico-funzionali ed economiche rilevabili alla data di riferimento

oltre al rischio ed alla convenienza connessi alla loro eventuale acquisizione.

*******

Nel corso dei sopralluoghi ho preso visione dei beni e rilevato le loro caratteristiche,

qualit, condizioni e stato di conservazione.

*******

Non ho condotto riscontri fisici delle giacenze di magazzino perch gi cedute al

30.03.2017 con riferimento alla situazione del 31.12.2016 e nel frattempo si

continuato a produrre; ho per esaminato la documentazione disponibile (allegati alla

perizia ex-ante del 12.01.2017) ed i criteri di valutazione applicati e, con riferimento a

questi, espresso parere di congruit circa il prezzo corrisposto.

*******

Beni immateriali

Marchio

Come accennato si tratta di "marchio di fatto"; infatti mediante ricerca sui siti

istituzionali italiani (data base Ministero dello Sviluppo Economico - UIBM: ufficio

italiano brevetti e marchi) ed internazionali (motore TMview) sono state riscontrate 15

occorrenze di registrazione contenenti la dicitura "Cubik" (mai questa da sola);

nessuna in qualche modo collegabile alla Societ.

Comunque la grafica riportata in allegato "B" al contratto di affitto non pare

corrispondere al logo che figurava sul pannello/insegna bifacciale luminoso in capo

al totem all'ingresso del compendio (Cubik System) n a quello che oggi lo sostituisce

e che appare su biglietti da visita e carta intestata.

franco facin ingegnere

consulenza di valutazione

Cubik System Decorating Print S.r.l. - Tribunale di Pordenone: Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017 6

Su questa base (non utilizzo), tenuto conto che in passato non tutti i ricavi sarebbero

stati originati da vendita diretta (a marchio), della significativa riduzione degli stessi

legata alla generale crisi economica, a specifiche problematiche di mercato oltre che

conseguente alla situazione finanziaria, diretta ed indotta, in cui si venuta a trovare

la Societ, non si ritiene di poter attribuire valore al marchio.

Al massimo sarebbe stato possibile riconoscere i costi sostenuti per acquisire la

protezione; qualora fosse stato registrato.

*******

Licenza "Cubic Printing Method"

Dall'unico documento disponibile (Lettera Irrevocabile di Intenti - 25.05.1993), si

evince che la Societ parrebbe aver utilizzato il " Cubic Printing Method" in forza di

una "sub-licenza non esclusiva" che il probabile detentore principale per l'Italia

(Color-Dec) si impegnava a concedere (conceder) alla societ "Cubik System", poi

confluita nella attuale "Cubik System - decorating print".

Inoltre nello stesso documento si precisa che il contratto definitivo non sarebbe stato

stipulato tra "Color-Dec" e "Cubik System" bens tra la prima (concedente) e la

controllante della seconda "Bienne Holding S.r.l."; quest'ultima con facolt di

trasferire il diritto acquisito (sub-licenza) ad eventuali societ su cui la stessa avesse

esercitato il controllo con oltre il 50% del capitale.

Null'altro finora risulta.

In questa situazione, ma soprattutto ( appena il caso di farlo notare) perch l'utilizzo

dell'impianto di produzione (la linea di cubicatura) giocoforza condizionato al

possesso della "concessione", non possibile attribuire valore autonomo alla licenza.

In altri termini, in continuit d'uso, il valore della linea comprende anche il diritto a

usarla (licenza o sub-licenza che essa sia) quello di liquidazione/realizzo relativo al

franco facin ingegnere

consulenza di valutazione

Cubik System Decorating Print S.r.l. - Tribunale di Pordenone: Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017 7

mero ricavo di componenti e materiali ferrosi; cio in caso di "non continuit" questo

diritto non vale nulla, in quanto non commerciabile,.

*******

Dominio internet e software

dominio

La Societ ha registrato il dominio cubiksystem.com.

Per quanto al valore attribuibile valgono le medesime considerazioni esposte per il

marchio; vi infatti un intimo legame tra l'uno e l'altro.

Il primo immagine cio memoria visiva e ricordo; il secondo dialogo quindi

comunicazione e contatto.

In estrema sintesi il valore dipende prima di tutto dai ricavi ed in via indiretta da

quanti sono stati veicolati tramite il "dominio; in effetti essenzialmente dal numero

di contatti e dalla notoriet.

Da una analisi sommaria dei dati disponibili su siti specializzati, il marchio "Cubik"

non proprio ai primi posti, ma "nominato".

In effetti in prima battuta si pu ritenere che il suo valore corrisponda quanto meno ai

costi sostenuti per la registrazione ed il mantenimento dalla data di creazione

(probabile creazione 09.02.2001) pi mark-up.

In ogni caso non pi di 1.000,00 in continuit, nulla in caso di realizzo.

*******

Software vari

Sono per lo pi programmi o applicativi di comune reperibilit ed a rapida

obsolescenza, anche se personalizzati; in genere poi, il costo di quelli preinstallati

(nei PC, server, apparecchiature di rete) parte del prezzo complessivo pagato.

Per questo non possibile attribuire valore significativo a tali beni.

franco facin ingegnere

consulenza di valutazione

Cubik System Decorating Print S.r.l. - Tribunale di Pordenone: Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017 8

Beni materiali mobili (immobilizzazioni tecniche)

Analizzate le tecnologie di produzione, i possibili usi alternativi e le condizioni di

mercato applicabili, ho considerato:

il costo di rimpiazzo (a moneta corrente) dei beni con altri nuovi aventi medesime

caratteristiche ed utilit, compresi montaggio, avviamento tecnico-produttivo e

costi indiretti fino alla costituzione in una unit integrata;

la diminuzione di valore, rispetto all'ipotetico sostituto nuovo, in relazione a stato

duso, attuale e futura utilit, et ed obsolescenze rilevate;

la possibilit che, ai fini della continuit e/o del reimpiego in attivit compatibili,

si debbano eseguire interventi di adeguamento;

il prezzo di beni, simili od economicamente equivalenti per capacit operative, sul

mercato dellusato, opportunamente rettificato per rapportarlo alle condizioni

esaminate e maggiorato dei costi necessari per renderli operativi;

il probabile prezzo di collocamento (immediato realizzo) sul mercato.

Ho infine elaborato tutte le informazioni e gli elementi raccolti integrandoli in un

adeguato processo di analisi utilizzando, oltre alle mie specifiche conoscenze di

pratica estimativa, i parametri economici desunti dal mercato.

*******

I beni in leasing sono stati valutati come fossero di propriet; al lordo quindi di

debito residuo, importi non pagati e prezzo di riscatto; comunque, non registrando

debiti verso "UBI Leasing", la marcatrice laser stata considerata di propriet.

Per quanto ai valori attribuiti, appena il caso di segnalare che motivi di opportunit

(costi smontaggio, trasporto, magazzinaggio e rischi di mancata vendita) potrebbero indurre

i finanziatori a cessioni a prezzi significativamente inferiori a quanto indicato.

franco facin ingegnere

consulenza di valutazione

Cubik System Decorating Print S.r.l. - Tribunale di Pordenone: Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017 9

Recentemente il sistema produttivo (l'attivit) risulta essere stato sottoposto a verifica

ambientale e sicurezza macchine/impianti (Audit Cubik System redatto da "Ancora

S.r.l. - sicurezza aziendale" in data 27.10.2017 che si allega).

Le conclusioni sono che la situazione generale aziendale discreta; buona con

riguardo alla sicurezza delle attrezzature.

stata comunque rilevata la necessit di condurre interventi di integrazione e

sistemazione di protezioni, verifica puntuale dell'affidabilit dei sistemi di intervento

e controllo e del rispetto dei requisiti di sicurezza in fase di manutenzione, meglio

segnalare le aree a rischio, sistemare i punti di prelievo delle emissioni in atmosfera,

integrare e dichiarazioni di conformit degli impianti e di messa in servizio di quelli

termici (centrale termica).

******

I valori in continuit sono espressi al netto dei costi (stimati) per l'esecuzione degli

interventi indicati; per contro riaffermo che in caso di realizzo gli acquirenti, oltre

a farsi carico di questi costi, dovranno provvedere alla disinstallazione, prelievo,

trasporto ed eventuale stoccaggio in altro sito.

******

Certificazione antincendio ed autorizzazione attivit

L'attivit condotta nel compendio dispone di CPI (Certificato Prevenzione Incendi), da

rinnovare entro il 12.01.2019, ed stata inoltre autorizzata con

Determinazione Provincia di Pordenone n 213 del 05.02.2016

DPR 59/2013 Autorizzazione Unica Ambientale (AUA) - Impresa: Cubik System

Decorating Print S.r.l. - Sede Impianto: via Galoppat 72, loc. Cecchini Pasiano di

Pordenone (PN) - Codice pratica: 01704010931-11052015-1057.

*******

franco facin ingegnere

consulenza di valutazione

Cubik System Decorating Print S.r.l. - Tribunale di Pordenone: Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017 10

Giacenze di magazzino

Come premesso, non ho condotto riscontri fisici delle giacenze perch gi cedute con

contratto sottoscritto il 30.03.2017 alla situazione del 31.12.2016.

Nello stesso il prezzo da corrispondere viene riportato in via indiretta:

film di cubicatura utilizzabili 50% del costo di carico;

film di cubicatura non utilizzabili 5% del costo di carico;

vernici e simili 30% del costo di carico;

prodotti chimici e simili 40% del costo di carico;

imballi e materiali consumo utilizzabili 60% del costo di carico;

imballi e materiali consumo non utilizzabili 5% del costo di carico.

In effetti si dichiara di acquistare il magazzino alla consistenza e valori di cui alla

relazione di valutazione, e relativo inventario allegato, predisposta ex-ante con in

aggiunta semilavorati e prodotti finiti; magazzino ... rettificato (in aumento o

diminuzione) con le movimentazioni di carico-scarico successivamente intervenute

sino alla data di efficacia del presente contratto. Con la precisazione che le giacenze

di materiali c.d. obsoleti inclusi nella cessione qui disciplinata non potranno eccedere

per quantit e valore quanto risultante dalla perizia dell'Ing. Sega. Le eventuali

eccedenze rimarranno in propriet alla Concedente ....

*******

Considerato che nel frattempo si continuato a produrre evidente la difficolt, se

non addirittura, l'impossibilit di ricostruire la situazione delle giacenze.

Essenzialmente per 2 motivi: il primo per il tempo passato ed il secondo perch non

completamente definita la consistenza di riferimento.

Non vi infatti alcun documento/inventario che dia conto delle giacenze effettive di

semilavorati e prodotti finito ad una certa data.

franco facin ingegnere

consulenza di valutazione

Cubik System Decorating Print S.r.l. - Tribunale di Pordenone: Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017 11

Assunto che quantit e costi di carico di cui al citato allegato rappresentino la

effettiva situazione al 31.12.2016 ed applicati i criteri riportati in atto (gli stessi della

perizia ex-ante), il prezzo che ne deriva (a meno dei semilavorati e prodotti finiti) da

ritenere congruo.

Corrisponde infatti ai valori determinati in continuit e non si scosta di molto da

quello di cui alla valutazione di massima che ho predisposto al fine di condurre la

verifica (allegato.4):

prezzo esplicito da corrispondere (stesse criteri di perizia) 40.500,00

valore di massima per verifica di congruit 44.000,00

differenza (8,0%).

*******

Poich sono condivisibili i criteri, nel caso siano variate le giacenze, il valore/prezzo

che ne deriverebbe dovrebbe mantenere congruit; a meno di non produrre (od aver

prodotto) sensibili variazioni del rapporto non utilizzabili/utilizzabili.

*******

Si segnala comunque che nel frattempo la situazione relativamente a semilavorati e

prodotti finiti stata regolata definitivamente.

E risolta, di fatto, dovrebbe essere anche quella delle giacenze "obsolete" in quanto

tutto il magazzino passato alla affittuaria.

*******

Si ribadisce che il parere riferito al magazzino di cui all'inventario allegato al

contratto di cessione (cio alla data del al 31.12.2016) ed il giudizio di congruit

mantiene validit a patto che non intervengano modificazioni significative del

rapporto beni obsoleti/beni utilizzabili.

*******

franco facin ingegnere

consulenza di valutazione

Cubik System Decorating Print S.r.l. - Tribunale di Pordenone: Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017 12

Limitazioni e precisazioni

Preso atto che alcuni macchinari sono in acquisizione mediante contratto di leasing

(contratti sopra menzionati), che parte degli impianti generici/fissi sono di pertinenza

del compendio immobiliare (anchesso in leasing) e che alcuni altri beni sono di terzi,

non ho condotto ulteriori indagini in merito al titolo di possesso, restrizioni, riserve o

gravami vari afferenti i beni descritti negli allegati alla presente relazione.

*******

Pur avendo rilevato che parte dei macchinari, attrezzature e mezzi di trasporto interno

dotata di marchio CE e non avendo riscontrato situazioni particolarmente

critiche, in via generale e sulla base di quanto riportato nella allegata relazione di

Audit Cubik System, si dovranno realizzare interventi di ripristino ed

adeguamento degli stessi e non da escludere che, oltre a quelli suggeriti, non se ne

debba porre in atto altri.

In definitiva ho presunto che i beni corrispondano alle normative o siano adeguabili

con interventi mirati di ripristino di protezioni e/o recupero di funzionalit.

In ogni caso nellattribuire i valori ho prudentemente tenuto conto di tale eventualit

esprimendoli al netto dei costi (stimati) eventualmente da sostenere.

*******

Non ho indagato in merito alla presenza di passivit ambientali; ho cio operato

presumendo non vi siano situazioni critiche o non conformi alle disposizioni in

materia di tutela dell'ambiente.

*******

Dichiaro di non avere interessi economico-finanziari nella propriet od in singoli

beni n, pi in generale, nella societ Cubik System Decorating Print S.r.l. od in

altre eventualmente coinvolte.

franco facin ingegnere

consulenza di valutazione

Cubik System Decorating Print S.r.l. - Tribunale di Pordenone: Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017 13

Conclusioni

Ci premesso, mia opinione che il Valore di Mercato (VM) (in continuit duso) ed

il Valore di Liquidazione (VL) (o di immediato realizzo) dei beni esaminati, alla data

convenzionale del 03 maggio 2017, possano essere ragionevolmente attribuiti come

riportato in tabella che segue

riepilogoclasse di bilancio VM () VL ()

* Beni Immateriali 1.000,00 0,00

* Compendio Mobiliare (beni materiali mobili) 440.000,00 140.000,00

* Giacenze di Magazzino 44.000,00 5.000,00

totale beni di propriet 485.000,00 145.000,00

* Beni in Leasing 90.000,00 50.000,00

575.000,00 195.000,00totale generale cio

* VM (in continuit duso) 575.000,00 (cinquecentosettantacinquemila/00uro)

* VL (o di immediato realizzo) 195.000,00 (centonovantacinquemilao/00uro) [di cui 90.000,00 (novantamila/00) e 50.000,00 (cinquantaimila/00uro) rispettivamente per VM e

VL di beni in leasing]

*******

Il riepilogo completo riportato in allegato.1 ed i dettagli in allegato.2 (beni

immateriali), allegato.3 (compendio mobiliare) e allegato.4 (magazzino).

*******

Considerazioni e giudizi di congruit

Rammentato che

il contratto di affitto con contestuale offerta irrevocabile di acquisto relativo

all'intera unit produttiva con esclusione dei mezzi targati e del contratto di leasing

relativo a "verniciatura.2" e parte di linea lavaggio/asciugatura;

franco facin ingegnere

consulenza di valutazione

Cubik System Decorating Print S.r.l. - Tribunale di Pordenone: Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017 14

per quanto al compendio immobiliare in leasing viene proposto il subentro nel

contratto o l'acquisizione dal fallimento, previo riscatto;

il magazzino gi stato ceduto con contratto a parte.

Le condizioni contrattuali per conduzione ed acquisizione del ramo, sono:

corrispettivo globale per l'affitto del "ramo" 25.000,00/anno

(di cui) per la componente immobiliare 20.000,00/anno

(di cui) per la componente mobiliare 5.000,00/anno

prezzo proposto per lacquisto 471.300,00.

*******

Considerazioni di merito

contratto di affitto

Il canone proposto per la conduzione in affitto di attivit ed utilizzo dell'immobile,

alle condizioni date (operazione in ambito fallimentare) da ritenere congruo rispetto ai

valori attribuiti in ipotesi di continuit; infatti garantisce rendimenti soddisfacenti sia

con riguardo al complesso dei beni che alle singole componenti:

in continuit

* sul totale: 25.000,00/anno / [414.500,00 (beni mobili)+460.000,00 (immobile)] = 2,86%

* sulla componente immobiliare: 20.000,00/anno / 460.000,00 = 4,35%

* sulla componente mobiliare: 5.000,00/anno / 414.500,00 = 1,20% [scarso su parte mobiliare - inutilmente buono tenendo conto che ammortamento di concedente]

su prezzo proposto

* sul totale: 25.000,00/anno / [136.300,00 (beni mobili)+335.000,00 (immobile)] = 5,30%

* sulla componente immobiliare: 20.000,00/anno / 335.000,00 = 5,97%

* sulla componente mobiliare: 5.000,00/anno / 136.300,00 = 3,67%

Maggiori rendimenti si ottengono, ovviamente, per confronto con quanto determinato

per liquidazione/realizzo (25.000,00/anno / 389.500,00 = 6,42%).

*******

TRIBUNALE DI PORDENONE Fallimento n 40/2017 del 03.05.2017 Cubik System Decorating Print S.r.l. Giudice Delegato: dottoressa Lucia DallArmellina Curatore: dottoressa Michela Colin Consulente Tecnico: dott. ing. Franco Facin

Compendio Mobiliare e Giacenze di Magazzino Afferenti l'Attivo della Societ (allegati alla relazione di valutazione)

Pordenone, 28 ottobre 2017 * riepilogo per classe di bilancio allegato.1 * beni immateriali allegato.2 * compendio mobiliare allegato.3 (pagine 116) * giacenze di magazzino allegato.4 * certificazioni-autorizzazioni (2 documenti - 16 pagine) * audit ambientale e sicurezza (15 pagine) * licenza utilizzo processo (4 pagine) * documentazione fotografica (20 cartelle - 80 foto)

consulenza di valutazione

franco facin ingegnere

allegato.1 * riepilogo per classe di bilancio

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: Beni Immateriali-Materiali Mobili-MagazzinoValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017

riepilogo

VM VL

riepilogo per classe di bilancio

Beni Immateriali* Marchio 0,00 0,00* Licenza "Cubic Printing Method" 0,00 0,00* Dominio internet 1.000,00 0,00

Magazzino sub-totale beni immateriali 1.000,00 0,00Beni mobili di propriet

Imp.Generici * Impianti Generici 10.000,00 3.000,00Macchinari * Macchinari ed Impianti Specifici 290.000,00 95.000,00Attrezzatura * Attrezzatura Generale e Speciale 100.000,00 8.600,00Mobili Uff. * Mobili e Macchine per Ufficio 6.000,00 2.700,00Elettroniche * Macchine Elettroniche 2.000,00 700,00Trasporti Int. * Mezzi di Trasporto Interno 6.500,00 4.500,00Trasporti Int. * Mezzi di Trasporto Esterno 25.500,00 25.500,00

sub-totale beni mobili 440.000,00 140.000,00Magazzino* Film cubicatura (utilizzabili+non utilizzabili) 26.500,00 3.250,00* Vernici (vernici-fondi-indurenti-primer 12.500,00 750,00* Prodotti chimici (diluenti-acqua demi-agenti depurazione/demi) 1.500,00 500,00* Imballi-Materiali di consumo (utilizzabili+non utilizzabili) 3.500,00 500,00

Magazzino sub-totale magazzino 44.000,00 5.000,00valutazione di massima per verifica di congruit

totale beni mobili di propriet 485.000,00 145.000,00

Beni in leasingImp.Generici * Impianti Generici 0,00 0,00Macchinari * Macchinari 90.000,00 50.000,00

Leasing totale beni in leasing 90.000,00 50.000,00

totale Cubik System Decorating Print S.r.l. 575.000,00 195.000,00

classe bilancio descrizioneValori

franco facin ingegnere

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.1

allegato.2 - beni immateriali * dettaglio beni e valori

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: Beni ImmaterialiValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017

dettaglio beni immateriali

VM VL

Marchi Marchio Cubik System 0,00 0,00Mediante ricerca sui siti istituzionali italiani (data base Ministero SviluppoEconomico-UIBM: ufficio italiano brevetti e marchi) e internazionali (conmotore TMview) sono stati rilevate 15 registrazioni contenenti la dicitura"Cubik" (mai da sola) e nessuna in qualche nodo collegabile alla Societ.La grafica di cui allegato "B" al contratto di affitto non corrisponde al logogi nel pannello/insegna bifacciale luminoso sul totem presso l'ingresso delcompendio (Cubik System) n a quello che oggi lo sostituisce sullo stessototem e sui biglietti da visita.Stante che non tutti i ricavi erano relativi a ricavi a marchio, la riduzionedegli stessi dovuta alla generale crisi economica, da specifici problemi dimercato e dalla situazione finanziaria, diretta ed indotta, in cui si venutaa trovare la Societ, non si ritiene di poter attribuire valore al marchio.Al pi sarebbe potuto riconoscere il costo di registrazione del marchio.

Concessione Licenza "Cubic Printing Method" 0,00 0,00In effetti una "sub-licenza non esclusiva" che Color-Dec (concessionarioper l'Italia) si impegnava a concedere (conceder) alla "Cubik System" chepoi sarebbe confluita nella attuale "Cubik System - decorating print".Non in via diretta per, ma attraverso la controllante "Bienne Holding) chea sua volta l'avrebbe trasferita o concessa in sub-sub-licenza alla stesa.Poich l'utilizzo la linea di cubicatura condizionato al possesso di detta"concessione", non possibile attribuire valore autonomo alla licenza, main continuit la stessa da comprendere nel valore della linea.

Dominio Dominio internet cubiksystem.com 1.000,00 0,00dominio 1.000,00 0,00Come per il marchio il valore correlato ai ricavi ed indirettamente a quantiveicolati da questo "mezzo; quindi al numero di contatti e dalla notoriet.Da analisi, pur sommarie, dei dati reperibili su siti specializzati, il marchionon proprio ai primi posti, ma comunque "nominato".In prima battuta il valore corrisponde almeno ai costi di registrazione e dimantenimento (data creazione 09.02.2001) pi mark-up.In ogni caso non pi di 1.000,00 e nulla in ipotesi di realizzo.software 0,00 0,00Programmi/applicativi di comune reperibilit e rapida obsolescenza, anchese personalizzati; poi il costo delle licenze installate in PC, server, WS, ed

apparecchiature di rete in genere inglobato in quello dellhardware. Si ritiene perci di non poter attribuire valore significativo a tali beni.

totale beni immateriali 1.000,00 0,00

classe bilancio descrizioneValori

franco facin ingegnere

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.2

allegato.3 compendio mobiliare * impianti generici pagine 1-2 * macchinari ed impianti specifici pagine 36 * attrezzatura generale e speciale pagine 710 * mobili e macchine per ufficio pagine 1113 * macchine elettroniche pagina 14 * mezzi di trasporto interno pagina 15 * mezzi di trasporto esterno (targati) pagina 15 * beni in leasing pagina 16

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: Beni Materiali MobiliValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017Dettagli beni e valori attribuiti

Classe Bilancio: Impianti GenericiArea: Tutte le Ubicazioni

certano VM VL

Imp.Generici Forza Motrice 0,00 0,00* arrivo linea ed allaccio, sezionamento e partenza linee* quadri locali* distribuzione con cavi su canalina e blindosbarra* rete generale di messa a terra (pertinenza leasing)

Imp.Generici Illuminazione 0,00 0,00* TFL entro plafoniera appesa o su blindolux (lavorazione)* TFL su striscia appesa e lampade ad incandescenza (uffici)* proiettori a parete e lampioncini da giardino (esterno)* quadri locali di comando e collegamenti (pertinenza leasing)

Imp.Generici Riscaldamento-Raffrescamento 0,00 0,00lavorazione* riscaldamento: aerotermi e termostrisce appese a struttura tetto;* raffrescamento: ad aria con UTA a scambio acqua/aria - canali lamierino zincato e diffusori (non utilizzato)* tubazioni collegamento ed accessoriuffici* rete a corpi radianti - gruppi condizionamento autonomi (di propriet)spogliatoi/servizi* generatore acqua calda Ecoflam - murale a gas metano* corpi radianti, collegamenti ed accessori* tubazioni collegamento ed accessori (acqua calda derivata da centrale termica lavorazione) (pertinenza leasing)

Imp.Generici Gas Metano 1.500,00 100,00* armadio consegna, tubazioni collegamento CT, valvole ed accessori

Imp.Generici Idrico-Antincendio 0,00 0,00antincendio* allaccio alla rete pubblica, attacco motopompa VVFF, rete distribuzione, cassette con manichette ed accessoriacqua potabile* allaccio rete esterna + tubazioni collegamento utenze (pertinenza leasing)

classe bilancio q.tValori

descrizione

franco facin ingegnere

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.3 - pagina 1

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: Beni Materiali MobiliValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017Dettagli beni e valori attribuiti

franco facin ingegnere

Classe Bilancio: MacchinariArea: Tutte le Ubicazioni

certano VM VL

Imp.Generici 1 Aria compressa 7.000,00 2.500,00* compressore, Mark - RF.30 22kW (--)-(--) 750,00 500,00* compressore, Mark - RM 15kW CE-99 1.250,00 750,00* essiccatore d'aria, Ultratroc - CP075 CE-(--) 800,00 500,00* separatore olio, Ultrasep - Superplus.15 (--)-(--) 200,00 100,00* serbatoio aria - 725litri CE-02 250,00 100,00* rete distribuzione c/di tubazioni, valvole ed accessori 3.750,00 550,00

Imp Gen. 1 Altri impianti 1.500,00 400,00telefonico 0,00 0,00* centralino, apparecchi e collegamenti (di terzi/affittuario)controllo* impianto sorveglianza TVcc (fuori servizio) 0,00 0,00insegna* pannello bifacciale luminoso su totem di carpenteria metallica 1.500,00 400,00

Imp.Generici totale impianti generici 10.000,00 3.000,00

descrizioneValori

classe bilancio q.t

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.3 - pagina 2

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: Beni Materiali MobiliValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017Dettagli beni e valori attribuiti

franco facin ingegnere

Classe Bilancio: Macchinari ed Impianti SpecificiArea: Tutte le Ubicazioni

certano VM VL

Macchinari 1 Preparazione colori 3.000,00 500,00* parete aspirata - 2.000xH1.600mm circa (--)-(--)* pedana appoggio contenitori carrellata (--)-(--)* box contenimento - 25m circa pareti mobili/prefabbricate alluminio/vetro doppio c/di porte ed accessori

Macchinari 1 Linea primer (--)-(--) 44.000,00 17.500,00* zona ingresso c/di soffiatore antistatico Haug Line - LC* preparazione colore Primex 2+2 pompe pneumatiche BB Service + 2 contenitori in pressione

* gruppo miscelazione Coating Team CE-04* 2 gruppi spruzzatura Larius/Graco c/di pompa* parete abbattimento a velo d'acqua - 5.000xH2.000mm vasca raccolta + pompe circolazione + accessori

* gruppo defangatore Hydro Italia - Hydrofloty.AM CE-99 vasca accumulo 1.000litri + dosaggio flocculante + pompe ricircoli + accessori

* zona appassimento - 1.5x11.0metri* zona essiccazione - 5.0x14.0m* catenaria movimentazione a terra - sviluppo 65m a bilancelle rovesciate* riscaldamento/trattamento aria - 2 UTA + canali trasporto + accessori* 4 gruppi aspiratori - 1.53.0kW c/di bocche presa/mandata e filtri* camini espulsione* box contenimento - 130m circa carpenteria metallica e sandwich coibentato

* quadri comando/controllo* impianto elettrico, servizi ed installazione

Macchinari 1 Linea verniciatura - 1 (--)-(--) 63.000,00 19.000,00* zona ingresso c/di soffiatore antistatico Haug Line - EN SL.LC (--)-(--)* preparazione colore - 1 2 pompe pneumatiche Sinaer + 1 contenitore in pressione CE-02 gruppo miscelazione Coating Team CE-(--) gruppo spruzzatura c/di pompa (--)-(--)

* preparazione colore - 2 2+2 pompe pneumatiche Sinaer + 1 contenitore in pressione CE-02 gruppo miscelazione Coating Team CE-(--) 2 gruppi spruzzatura c/di pompa (--)-(--)

* parete abbattimento a velo d'acqua - 5.000xH2.500mm (--)-(--) vasca raccolta + pompe circolazione + accessori

classe bilancio q.tValori

descrizione

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.3 - pagina 3

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: Beni Materiali MobiliValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017Dettagli beni e valori attribuiti

franco facin ingegnere

Classe Bilancio: Macchinari ed Impianti SpecificiArea: Tutte le Ubicazioni

certano VM VL

* robot asservimento Staubli - Rx.130 c/di gruppo spruzzatura CE-04* generatore N2 per spruzzatura Eurosider - NTS.J7 Standard DualTube CE-15* gruppo defangatore Hydro Italia - Hydrofloty.AM CE-97 vasca accumulo 1.000litri + dosaggio flocculante + pompe ricircoli + accessori

* zona appassimento - 2 zone 1.5x6.0metri + 1.5x8.0m* tunnel essiccazione Cema - 1.5 x H2.5/3.0 x 20m* catenaria movimentazione a terra - sviluppo 80m a bilancelle rovesciate* riscaldamento/trattamento aria - 3 UTA + canali trasporto + accessori* 4 gruppi aspiratori - 3.0kW c/di bocche presa/mandata e filtri* camini espulsione* box contenimento - 190m circa carpenteria metallica e sandwich coibentato

* quadri comando/controllo* impianto elettrico, servizi ed installazione

Macchinari 1 Linea verniciatura - 2 CE-08 leasing leasingEurotherm* zona ingresso* preparazione vernici (non presente)* parete abbattimento a velo d'acqua - 5.000xH2.000mm vasca raccolta + pompe circolazione + accessori

* zona appassimento - 2 zone 1.5x4.0m + 3.0x6.0m* zona essiccazione - 4.0x10.0m circa* catenaria movimentazione a terra - sviluppo 45m* riscaldamento/trattamento aria - UTA + canali trasporto (staccato)* gruppi aspiratori c/di bocche presa/mandata e filtri* camini espulsione (smontati)* box contenimento - 90m circa carpenteria metallica e sandwich coibentato

* quadri comando/controllo* impianto elettrico, servizi ed installazione (bene in leasing)

Macchinari 1 Impianto cubicatura (--)-87 75.000,00 18.000,00Shi Zuoka - SQ.5* nastro a maglia metallica - 1.100x7.500mm carico cestelli* gruppo applicazione film (cubicatura) - larghezza = 500600mm sezione attivazione film a rullo distributore (roller coater) vasca immersione - 900 x 8.000 x H400/700mm c/di sezione filtrazione triangolo immersione cestelli (triangle conveyor) - regolazione manuale

descrizioneValori

classe bilancio q.t

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.3 - pagina 4

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: Beni Materiali MobiliValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017Dettagli beni e valori attribuiti

franco facin ingegnere

Classe Bilancio: Macchinari ed Impianti SpecificiArea: Tutte le Ubicazioni

certano VM VL

* riciclo acqua c/di scivolo ritorno + polmone 500litri circa + pompe* quadri comando/controllo* gruppo trattamento aria locale Sabiana c/di UTA, canali ed accessori* impianto elettrico, servizi ed installazione

Macchinari 1 Lavaggio-Asciugatura 15.000,00 4.000,00sezione lavaggio/asciugatura - Eurotherm CE-08 leasing leasing* tunnel lavaggio - 1.6x15.0m inox* 3 rampe ugelli spruzzatura - 2 x caldo + 1 x freddo* camera asciugatura - 1.6 x H3.8 x 9.0m carpenteria metallica/sandwich* catenaria a bilancelle appese - sviluppo: 4045m passo: 900mm* bilancelle porta cestelli/pezzi* 2 riscaldatori acqua riciclo - Riello a gas metano* impianto elettrico, servizi ed installazione (bene in leasing)sezione riciclo acque (--)-(--) 8.500,00* raccolta e riciclo parte calda 2 vasche entro fossa di c.a. - 15.000litri circa carpenteria metallica stazione pompaggio - 2 pompe x 2.5kW ritorni + 2 x 7,5kW rilancio* raccolta e riciclo parte fredda vasca entro fossa di c.a. - 5.000litri circa carpenteria metallica stazione pompaggio - 1 pompa x 2.0kW ritorni + 1 x 5,5kW rilancio

* serbatoio recupero acqua lavaggio - 5.000/6.000litri circa politene* tubazioni di collegamento ed accessori* impianto elettrico, servizi ed installazioneriscaldamento aria asciugatura (--)-(--) 3.500,00* generatore aria calda - Riello a gas metano* box carpenteria metallica/sandwich coibentato + canali trasporto aria calda* impianto elettrico ed installazionepretrattamento acqua lavaggio 3.000,00* addolcitore osmosi inversa accumulo 800litri politene + dosatore additivi + pompaggio + accessori

* addolcitore ionico/cationico accumulo 400/500litri + gruppo salamoie + pompaggio + accessori

* impianto elettrico ed installazione

Macchinari 1 Impianto depurazione CE-02 20.000,00 4.000,00Hydro Italia - LA capacit 1.21.5m/h* vasca raccolta acque - 25m circa c.a. interrata c/di pompa rilancio* serbatoio V1 - 4.500/5.000litri c.a inox c/di agitatore (vasca assorbimento)

classe bilancio q.t descrizioneValori

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.3 - pagina 5

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: Beni Materiali MobiliValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017Dettagli beni e valori attribuiti

franco facin ingegnere

Classe Bilancio: Macchinari ed Impianti SpecificiArea: Tutte le Ubicazioni

certano VM VL

* gruppo preparazione latte di carbone (sezione V2) 3 serbatoi additivi - 2 x 1.000litri + 1 x 500litri c/di dosatore serbatoio agitato - 500 litri politene c/di pompa a coagulazione

* vasca coagulazione - 2.500litri circa inox c/di dosatore (vasca V3) filtro separazione fanghi - continuo a tessuto c/di vasca raccolta 500litri

* gruppo rilancio (V4) - serbatoio 1.500litri politene + pompa* filtrazione finale - 3 filtri a quarzo (V5)* tubazioni interconnessione e rilancio di PVC, pompe ed accessori* quadri comando/controllo, impianto elettro/strumentale ed installazione

Imp.Generici Impianto acqua surriscaldata 30.000,00 12.000,00* generatore acqua surriscaldata, ICI - ASX.800 a gas metano CE-11* generatore acqua surriscaldata, ICI - AS.400 a gas metano CE-97* serbatoio reintegri - 500litri acciaio zincato* dosatore anticalcare + 2 addolcitori acqua (1 fuori servizio)* collettore principale, circolatori ed accessori* boiler, ABC - 1.500litri (servizi riscaldamento) CE-14* tubazioni collegamento tecnologico e riscaldamento

Macchinari 1 Marcatrice laser 40.000,00 20.000,00Rofin - Combiline ERT - RSM.20E CE-07

Macchinari totale macchinari ed impianti specifici 290.000,00 95.000,00

classe bilancio q.t descrizioneValori

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.3 - pagina 6

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: Beni Materiali MobiliValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017Dettagli beni e valori attribuiti

franco facin ingegnere

Classe Bilancio: Attrezzatura Generale e SpecialeArea: Tutte le Ubicazioniq.t

VM VL

Attrezzatura Preparazione colori 300,00 100,001 * scaffale meccanizzato preparazione tinte Lechler (terzi) 0,00

62 posti - 48 contenitori 1 litro + 14 da 3 litri circa

1 * scaffale meccanizzato preparazione tinte Lechler (terzi) 0,00 34 posti - 18 contenitori 1 litro + 16 da 3 litri circa

1 * scaffale metallo appoggio 10,001 * banco appoggio/lavoro armadiato - 3.03.5m circa piano antiacido 40,001 * armadio sicurezza laminato + aspirazione 30,001 * armadio metallo - 2 ante 20,001 * pedana sicurezza appoggio latte colori 75,001 * porta sacco rifiuti 5,001 * agitatore pneumatico portatile 50,001 * bilancia tecnica Gibertini - 0,1gr a piatto 70,00

Attrezzatura Generale reparto 3.400,00 1.600,001 * (n sezioni) scaffale porta pallets 50,007 * (n sezioni) scaffali porta pallets 1/2 altezza 350,008 * (n sezioni) scaffali leggeri metallo 350,008 * postazioni/banchi ispezione c/di servizi ed illuminazione 600,002 * postazioni/banchi ispezione carrellati c/di servizi ed illuminazione 180,002 * banchi appoggio/lavoro (grandi) 120,001 * banco appoggio armadiato 20,001 * piano appoggio 10,001 * banchetto appoggio 5,003 * scrivimpiedi 90,00

22 * carrelli a bracci porta pezzi (alti) 770,003 * carrelli a bracci porta pezzi (bassi) 30,003 * carrelli porta staffe/pallets pezzi 30,001 * carrello di servizio 15,00

10 * carrelli appoggio c/di porta materiali (affittuario) 0,001 * carrello porta film/spugna 20,002 * transpallets 200,001 * scala a libro metallo 20,002 * scale fisse alluminio 30,001 * scalotto metallo 5,006 * porta sacco rifiuti 30,002 * ventilatori 10,001 * armadio porta attrezzature antincendio 225,00

12 * estintori portati 240,00

descrizioneValori

classe bilancio

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.3 - pagina 7

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: Beni Materiali MobiliValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017Dettagli beni e valori attribuiti

franco facin ingegnere

Classe Bilancio: Attrezzatura Generale e SpecialeArea: Tutte le Ubicazioniq.t

VM VL

Attrezzatura Reparto cubicatura 175,00 50,001 * porta rotoli film - 4 posti 25,001 * vaschetta preparazione carico film 30,001 * armadietto spogliatoio - 3 posti 15,001 * banco/tavolo servizio 20,001 * scrivimpiedi metallo 20,001 * porta sacco rifiuti 5,001 * pompa servizio carrellata 40,001 * estintore portato 20,00

Attrezzatura Magazzino 3.900,00 1.200,001 * ballatoio Fantin c/di scala (struttura tipo scaffale amovibile - accatastato) 2.500,00

area inferiore chiusa con pannelli e griglia metallica e cancello (50m circa)

2 * (n sezioni) scaffali porta pallets 100,002 * (n sezioni) scaffali leggeri metallo 50,001 * banco officina attrezzato 100,001 * postazione/banco ispezione c/di servizi ed illuminazione 40,001 * banco lavoro/appoggio 10,001 * armadietto spogliatoio - 3 posti 15,001 * base verniciatura regolabile H 25,001 * troncatrice OMS - S.300R (--)-(--) 100,001 * tendireggia manuale c/di porta reggia 80,001 * aspiratore industriale RIBO (--)-(--) 70,001 * compressore su serbatoio Ceccato - 90litri 3HP CE-(--) 30,001 * compressore su serbatoio ABAC - 24litri (in CT) CE-(--) 15,001 * saldatrice portatile Euro Power - CEO.135GP (--)-(--) 75,001 * idropulitrice a caldo Mercury - D300M CE-(--) 400,001 * torcia riscaldatrice a GPL c/di porta bombola 10,001 * tosaerba Stiga - 48B 148cc (--)-(--) 140,001 * decespugliatore Maruyama (--)-(--) 100,002 * estintori portati 40,00

Attrezzatura Controllo e finitura 775,00 250,005 * postazioni/banchi ispezione c/di servizi ed illuminazione 375,005 * carrelli a bracci porta pezzi (alti) 175,001 * carrello servizio 15,002 * porta sacco rifiuti 10,001 * ventilatore da banco 5,001 * gruppo foratura pneumatica (costr. interna) 75,006 * (circa) utensili pneumatici vari 120,00

descrizioneclasse bilancioValori

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.3 - pagina 8

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: Beni Materiali MobiliValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017Dettagli beni e valori attribuiti

franco facin ingegnere

Classe Bilancio: Attrezzatura Generale e SpecialeArea: Tutte le Ubicazioniq.t

VM VL

Attrezzatura Magazzino film 550,00 200,006 * (n sezioni) scaffali leggeri metallo 120,005 * rastrelliere porta rotoli film monofronte 190,004 * rastrelliere porta rotoli film bifronte 240,00

Attrezzatura Laboratorio 14.400,00 4.500,00generale* Cappa colorimetrica MACBETH (--)-(--) 150,00* Frigocongelatore ANGELANTONI - Polar.110SH CE-02 300,00* Camera umidostatica ASTER CE-99 900,00* Bagnomaria termostatato (costr. interna) (--)-(--) 100,00* Vasca termostatica (senza marca) - 2 vasche (--)-(--) 1.400,00* Cappa aspirata VILLA (--)-(--) 250,00* Termostato provini LANGE - LT.200 CE-(00) 125,00* Muffola MAB CE-(02) 100,00* Spettrofotometro LANGE - DR.3900 CE-(15) 1.900,00* Crockmeter (abrasimetro) ATLAS - CM.5 CE-(04) 175,00* Misuratore rigidit dielettrica CRONOMASTER - CR.705A CE-(07) 600,00* Microscopio bioculare OPTECH (--)-(--) 50,00* Bilancia tecnica SARTORIUS - 6100 (--)-(--) 200,00* Bilancia analitica OHAUS (--)-(--) 450,00* Spessimetro digitale ELCOMETER c/di sonde CE-(11) 300,00* Spettrofotometro X.RITE - MA.68II CE-(07) 800,00* Spettrofotometro X.RITE - MA.9X CE-(14) 2.100,00* Glossmetro SHEEN CE-(00) 200,00

1 * Termoigrometro TESTO (in cubicatura) CE-(02) 180,001 * Lente illuminata da banco 5,001 * Frigorifero 30,001 * Fornetto ultrasuoni 20,001 * Pompa travasi manuale 15,00

* Serie strumenti minori 1.250,00 calibri vari - multimetro - phmetro - viscosimetri a gravit - serie prismi - static control - conduttivimetro - sclerometro - fotometro Lasa - termometri vari

4 * banchi armadiati a parete - piano laminato 1.100,00 sopralzo - illuminazione - servizi - angolo unione

1 * lavello monovasca - base armadiata 120,001 * pensile vetrina laminato - 2 ante 130,002 * banchi porta bilancia laminato c/di pianetto marmo 50,001 * banco porta cappa Macbeth 60,001 * armadio metallo - 2 ante 70,00

Valoriclasse bilancio descrizione

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.3 - pagina 9

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: Beni Materiali MobiliValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017Dettagli beni e valori attribuiti

franco facin ingegnere

Classe Bilancio: Attrezzatura Generale e SpecialeArea: Tutte le Ubicazioniq.t

VM VL

2 * estintori portati 40,00prove lavorazione

1 * Cabina verniciatura aspirata - 2.200xH2.000mm (--)-(--) 300,001 * Vasca cubicatura campioni (costr. interna) (--)-(--) 750,00

colonna immersione e cappa applicazione manuale

1 * Stufa termostatata CEAST - WTC.Binder CE-(--) 90,001 * Girello verniciatura 40,002 * (n sezioni) scaffali leggeri metallo 30,001 * banco servizio 10,001 * porta sacco rifiuti 5,001 * ventilatore da banco 5,00

Attrezzatura Esterno 500,00 200,004 * (n sezioni) scaffali porta pallets 160,001 * pedana sicurezza liquidi 80,001 * schiaccia latte vernici COMAP 120,002 * estintori portati 40,00

* materiale vario depositato in piazzale 100,00 canali aria - armadio metallo 2 ante - scaffale metallo - componenti metallici vari contenitore aria compressa/vernici - bidoni rifiuti

(per lo pi da vendere a rottame o smaltire)

Attrezzatura Attrezzatura speciale 76.000,00 500,003.000 * (circa) cestelli e plateaux verniciatura pezzi

dimensioni varie - di acciaio con abbondante deposito di vernice (in gran parte da recuperare o smaltire)

Attrezzatura totale attrezzatura generale e speciale 100.000,00 8.600,00

Valoriclasse bilancio descrizione

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.3 - pagina 10

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: Beni Materiali MobiliValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017Dettagli beni e valori attribuiti

franco facin ingegnere

Classe Bilancio: Mobili e Macchine per UfficioArea: Tutte le Ubicazioniq.t

VM VL

Mobili Uff. Atrio ingresso - servizi 100,00 50,001 * mobiletto vetrina - 2 ante 30,001 * composizione sedute attesa - 2 posti metallo/stoffa verde 40,001 * attaccapanni 20,001 * composizione bagno - armadietto/specchio + accessori 10,00

Mobili Uff. Ufficio 1 600,00 200,001 * isola lavoro metallo/melamminico c/di cassettiera 75,001 * composizione laminato/melamminico - 5 ante vetrina/giorno 225,001 * composizione laminato/melamminico - 3 ante vetrina/giorno 135,003 * poltroncine operative - metallo/stoffa verde/azzurro 60,001 * sedia metallo/stoffa verde 15,001 * distruggi documenti Siller Line - 500SB 90,00

Mobili Uff. Ufficio 2 600,00 250,002 * isole lavoro metallo/melamminico c/di cassettiera 150,001 * tavolo dattilo metallo/melamminico 30,001 * composizione armadio laminato/melamminico - 4 con sopralzo + 4 ante 270,002 * poltroncine operative - metallo/stoffa verde 40,001 * sedia metallo/stoffa verde/azzurro 15,001 * espositore depliants metallo laminato 5,001 * distruggi documenti GBC - 80S 70,001 * calcolatrice Olivetti - Logos.914T 20,00

Mobili Uff. Ufficio 3 750,00 400,001 * scrivania metallo/piano vetro 140,001 * tavolo appoggio metallo/piano vetro 80,001 * armadio/vetrina appoggio laminato - 6 ante 350,001 * poltrona operativa similpelle nero 70,002 * poltroncine ospite - metallo/stoffa verde/azzurro 40,001 * porta vaso plastica 10,001 * attaccapanni 20,001 * serie accessori bagno 20,001 * calcolatrice Olivetti - Logos.914T 20,00

Mobili Uff. Ufficio spedizioni 600,00 200,002 * scrivanie metallo/laminato c/di cassettiera 100,001 * tavolo dattilo metallo/laminato 25,001 * armadio/archivio metallo - 2 ante scorrevoli vetro 90,003 * mobili appoggio a giorno laminato 75,00

classe bilancio descrizioneValori

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.3 - pagina 11

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: Beni Materiali MobiliValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017Dettagli beni e valori attribuiti

franco facin ingegnere

Classe Bilancio: Mobili e Macchine per UfficioArea: Tutte le Ubicazioniq.t

1 * cassettiera metallo/laminato 15,004 * poltroncine operative metallo/stoffa verde e verde/azzurro 80,001 * attaccapanni 25,001 * calcolatrice Olivetti - Logos.914T 20,001 * calcolatrice Citizen -Cx.32II 5,001 * fotocopiatrice Olivetti - D.Copia 16W 165,00

Mobili Uff. Locale servizio 350,00 150,001 * armadio/archivio metallo - 2 ante scorrevoli vetro 90,001 * armadio metallo - 2 ante scorrevoli 75,001 * armadio laminato - 2 + 2 ante 50,001 * armadio/vetrina laminato - 2 + 2 ante 65,001 * armadio appoggio laminato 30,001 * filmatrice documenti Xyron - Pro.1250 40,00

Mobili Uff. Ufficio laboratorio 900,00 400,004 * scrivanie metallo/laminato c/di cassettiera 240,002 * armadio/archivio metallo - 2 ante scorrevoli vetro + sopralzo 175,001 * mobiletto appoggio a giorno laminato 10,001 * porta fotocopiatrice laminato 5,006 * poltroncine operative metallo/stoffa verde 120,009 * sedie metallo/stoffa verde e verde/azzurro 135,002 * sgabelli regolabili 25,001 * attaccapanni 25,001 * proiettore SIM 165,00

Mobili Uff. Spogliatoi-mensa 850,00 350,007 * armadietti spogliatoio - 3 posti 350,001 * armadietto spogliatoio - 2 posti 30,002 * panche metallo/legno 20,002 * scaffalini servizio pulizie (di terzi) 0,001 * composizione cucina 250,00

colonna frigocongelatore Candy; pensile scolapiatti, cappa aspirante; piano cottura 4 piastre elettriche; base porta lavello e piastra cottura; piano armadiato; accessori vari

1 * tavolo metallo piano laminato con guide porta sedie 80,006 * sedie metallo/laminato 60,001 * fornetto microonde 15,001 * attaccapanni 25,001 * estintore portato 20,00

VL ()classe bilancio descrizione

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.3 - pagina 12

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: Beni Materiali MobiliValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017Dettagli beni e valori attribuiti

franco facin ingegnere

Classe Bilancio: Mobili e Macchine per UfficioArea: Tutte le Ubicazioniq.t

VM VL

Mobili Uff. Generale 1.250,00 700,003 * gruppi condizionamento uffici - Soav-Technibel 450,001 * gruppo raffrescamento magazzino film - Mitsubishi 250,001 * gruppo condizionamento ufficio spedizioni - Soav-Technibel 200,001 * gruppo condizionamento laboratorio 350,00

Mobili Uff. totale mobili e macchine per ufficio 6.000,00 2.700,00

classe bilancio descrizioneValori

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.3 - pagina 13

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: Beni Materiali MobiliValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017Dettagli beni e valori attribuiti

franco facin ingegnere

Classe Bilancio: Macchine ElettronicheArea: Tutte le Ubicazioniq.t

VM VL

Elettroniche Area uffici 700,00 280,001 * Sistema elaborazione centralizzato (noleggio) 0,00

server HP - Proliant ML.310 server IBM - Serveri 5 c/di unit 4 dischi monitor LCD Philips 17" - UPS Aros - keyboard supplementare + accessori

1 * PC HP - Hpro P.3120 + monitor LCD.19" + accessori 170,00 50,001 * PC HP - ProDesk + monitor LCD.22" + accessori 160,00 30,001 * Notebook HP - ProBook Corei 5 150,00 70,001 * Fotocopiatrice Olivetti - D.Color.MF220 220,00 130,00

Elettroniche Ufficio spedizioni 250,00 55,001 * PC HP - Hpro P.3120 + monitor AOC LCD.27" (terzi) + accessori 130,00 50,001 * PC Lenovo - P.D 20,00 5,002 * PC IBM - ThinkCenter P4 90,00 0,001 * Monitor Philips - LCD.17" 10,00 0,00

Elettroniche Area produzione - laboratorio 350,00 115,00preparazione colori

1 * PC Asus/Olivetti P4 + monitor Philips LCD.17" + accessori 40,00 0,00laboratorio

1 * PC HP - Hpro P.3120 + monitor AOC LCD.27" (terzi) + accessori 130,00 50,001 * PC Fujitsu - Corei 5 + monitor AOC LCD.30" (terzi) + accessori 120,00 50,001 * PC Assemblato - AMD + monitor PackardBell LCD.20" + accessori 50,00 15,001 * PC Lenovo - P.D 10,00 0,00

Elettroniche Rete dati 700,00 250,00* rack/armadio apparecchiature, router, hubs, concentratori segnale, lettore badges, cablaggi in rete locale ed accessori

Elettroniche totale macchine elettroniche 2.000,00 700,00

classe bilancio descrizioneValori

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.3 - pagina 14

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: Beni Materiali MobiliValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017Dettagli beni e valori attribuiti

franco facin ingegnere

Classe Bilancio: Macchine ElettronicheArea: Tutte le Ubicazioniq.t

VM VL

Trasporti Int. Mezzi di Trasporto Interno 6.500,00 4.500,001 * Carrello elevatore elettrico OM/Pimespo - XE/18.3 CE-04 2.500,00 1.600,001 * Transpallets elevatore elettrico OM/Pimespo - CL.1200 CE-04 1.500,00 1.000,001 * Piattaforma manutenzione aerea Morandin - PMA3 400kg (--)-(--) 1.000,00 500,001 * Lavapavimenti Nilfisk - BA.800 (--)-(--) 1.500,00 1.400,00

Trasporti Int. Mezzi di Trasporto Esterno (targati) 25.500,00 25.500,001 * Autovettura AUDI - A4 DY938KD 2009 6.000,00 6.000,001 * autovettura/SUV LEXUS - RX.450H EB029ZP 2010 12.500,00 12.500,001 * Autocarro cassone IVECO - Daily 35C12 EX478KP (gi DW887MS) 2010 7.000,00 7.000,00

(mezzi valutati a solo realizzo/liquidazione perch non oggetto di offerta)

Trasporti Int. totale mezzi di trasporto interno/esterno 32.000,00 30.000,00

totale beni mobili di propriet 440.000,00 140.000,00

classe bilancio descrizioneValori

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.3 - pagina 15

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: Beni Materiali MobiliValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017Dettagli beni e valori attribuiti

franco facin ingegnere

Classe Bilancio: Beni in LeasingArea: Beni in Leasingq.t

VM VL

Imp.Generici Impianti Generici 0,00 0,00Impianti immobile di cui contratto: ING Bank N.V n 27876.002(oggetto di parere a parte congiuntamente all'immobile)* Forza Motrice: allacciamento, rete distribuzione e messa a terra 0,00 0,00* Illuminazione 0,00 0,00* Climatizzazione-Raffrescamento 0,00 0,00* Idrico-Antincendio 0,00 0,00

Macchinari Verniciatura - Lavaggio/Asciugatura 90.000,00 50.000,00Contratto: Banca Agrileasing contratto n AL.2081130099

1 * Linea verniciatura. 2 completa - Eurotherm CE-08 15.000,00 15.000,001 * Linea lavaggio/asciugatura (parte) - Eurotherm CE-08 75.000,00 35.000,00

sezione lavaggio/asciugatura - Eurotherm

Macchinari 1 Marcatrice laser - Rofin CE-07 0,00 0,00Contratto: UBI Leasing contratto n 6084740non risultano debiti verso leasing - considerato di propriet

Leasing totale beni in leasing 90.000,00 50.000,00

totale beni materiali mobili 530.000,00 190.000,00

classe bilancio descrizioneValori

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.3 - pagina 16

allegato.4 - giacenze di magazzino * sintesi valutazione per verifica di congruit

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: MagazzinoValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017

sintesi valutazione per verifica di congruitcosto carico31.12.2016 VM VL

magazzino

Film * Film cubicatura - utilizzabili 38.130,62 22.500,00Film * Film cubicatura - non utilizzabili 103.446,80 4.000,00

totale film cubicatura 141.577,42 26.500,00 3.250,00

Vernici * Vernici (vernici-fondi-indurenti-primer 39.535,24 12.500,00 750,00

Chimici * Prodotti chimici (diluenti-acqua demi-agenti depurazione/demi) 3.267,50 1.500,00 500,00

Imb+Consumo * Imballi-Materiali di consumo - utilizzabili 5.038,84 3.350,00Imb+Consumo * Imballi-Materiali di consumo - non utilizzabili 2.879,33 150,00

totale imballi+consumo 7.918,17 3.500,00 500,00

totale magazzino 192.298,33 44.000,00 5.000,00valutazione di massima per verifica di congruit

classe bilancio descrizioneValori

franco facin ingegnere

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.4

consulenza di valutazione________________________________________________________________________________________allegato.4

Cubik System Decorating Print S.r.l.Tribunale di Pordenone - Fallimento n 40.2017 del 03.05.2017Beni afferenti l'attivo della societ: MagazzinoValore di Mercato VM (in continuit d'uso) e Valore di Liquidazione VL - 03 maggio 2017

giacenze al 31.12.2016 - estratto da relazione allegata alla contratto cessione

riepilogo valori attribuiti

ipotesi A ipotesi B

19.065,31

5.172,3424.237,65

ipotesi A ipotesi B

39.535,24 11.860,57

ipotesi A ipotesi B

3.267,50 1.307,00

ipotesi A ipotesi B

1.156,72

58,89

4.081,90

2.369,98

250,68

7.918,17 3.167,27..utilizzabili 5.038,84 3.023,30obsoleti 2.879,33 143,97

certificazioni-autorizzazioni * certificato prevenzione incendi (CPI) (3 pagine) * autorizzazione attivit (13 pagine) [Autorizzazione unica ambientale - AUA]

Provincia di Pordenone - Determinazione n. 213 del 05/02/2016

REPUBBLICA ITALIANA

Provincia di Pordenone

SETTORE ECOLOGIA

TUTELA DEL SUOLO E RIFIUTI

Proposta nr. 28 del 05/02/2016 - Determinazione nr. 213 del 05/02/2016

OGGETTO: DPR n. 59/2013 Autorizzazione Unica Ambientale Impresa: CUBIK SYSTEM

DECORATING PRINT S.R.L. Sede impianto: via Galoppat, 72 loc. Cecchini Pasiano di Pordenone (PN) Codice pratica: 01704010931-11052015-1057

I L D I R I G E N T E

PREMESSA 1. Fatto Limpresa CUBIK SYSTEM DECORATING PRINT S.R.L., con sede legale in via

Galoppat, 72 in comune di Pasiano di Pordenone (PN) ed operativa in via Galoppat, 72 loc. Cecchini in comune di Pasiano di Pordenone (PN), nella persona del Gestore pro tempore dellimpianto, ha presentato domanda di Autorizzazione Unica Ambientale (AUA) corredata dalla documentazione tecnica. Listanza comprende i seguenti titoli abilitativi: o autorizzazione agli scarichi in fognatura di acque industriali e/o meteoriche che

dilavano inquinanti, anche commiste a reflui assimilati ai domestici, di competenza del gestore del servizio idrico;

o autorizzazione alle emissioni in atmosfera per gli stabilimenti di cui allarticolo 269 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, di competenza provinciale;

o comunicazione o nulla osta di cui allarticolo 8, commi 4 o comma 6, della legge 26 ottobre 1995, n. 447, di competenza comunale;

In merito si precisa che: - listanza pervenuta allo Sportello del comune di Pasiano di Pordenone in data

29/05/2015 ed stata acquisita al protocollo provinciale n. 2015/38256; - listanza stata perfezionata in data 16/10/2015, a seguito della nota di trasmissione

integrazioni acquisita al protocollo provinciale n. 2015/62316; - tutta la documentazione relativa alla pratica presente nel fascicolo informatico

2015/9.2/85; - sono stati assolti i diritti di bollo; - stata verificata la correttezza formale ai sensi dellart. 4, comma 1 del D.P.R.

59/2013. Il Settore Ecologia quale Autorit competente ha: - comunicato, con nota prot n. 2015/63530, lavvio del procedimento - indetto e convocato la Conferenza di Servizi (CS) invitando gli Enti tenuti ad

Provincia di Pordenone - Determinazione n. 213 del 05/02/2016

esprimersi, come soggetti competenti in materia ambientale definiti dal DPR 59/2013, per i titoli abilitativi richiamati e indicati all'art. 3 del DPR 59/2013;

- richiesto integrazioni documentali come da verbale della prima riunione della CS del 19/11/2015 depositato agli atti;

- ottenuto attraverso lo SUAP le informazioni, le integrazioni richieste e gli aggiornamenti prodotti dalla ditta con nota PEC assunta al prot. prov. n. 2015/73904.

La documentazione presentata con listanza e completata con le integrazioni trasmesse successivamente stata ritenuta adeguata per lespressione del parere.

La Conferenza di Servizi si conclusa con parere favorevole in data 21/01/2016.

2. Enti coinvolti Ai fini del rilascio dell'AUA, tutta la documentazione prodotta dallimpresa e trasmessa dallo SUAP stata esaminata, come previsto dallart. 3 del DPR 59/2013, dai seguenti Soggetti competenti: - Provincia di PN (autorit competente); - Comune di Pasiano di Pordenone; - Gestore del Servizio idrico Livenza Tagliamento Acque S.p.A.;

ARPA FVG Dipartimento Provinciale di Pordenone stata informata sul procedimento quale organo di supporto tecnico.

3. Istruttoria La ditta CUBIK SYSTEM DECORATING PRINT S.r.l. nellimpianto sito nel Comune di Pasiano di Pordenone (PN), Via Galoppat n. 72 esercita l'attivit di rivestimento superficiale di semilavorati in plastica mediante vernici e film decorativi destinati ai pi svariati settori d'impiego, quali auto, moto, telefonia, televisori, computer ed elettrodomestici.

La Societ chiede l'AUA per: - l'autorizzazione allo scarico delle acque reflue industriali recapitanti in pubblica

fognatura oggi in carico al gestore del servizio idrico Societ LTA S.p.A.; - il rinnovo con modifica sostanziale dell'autorizzazione alle emissioni in atmosfera

per installazione di nuovo impianto termico civile (camino C29 non soggetto ad autorizzazione) e installazione di un nuovo impianto di verniciatura (camino C10) con relativo forno di essiccazione (camini C11 e C12) utilizzando n. 3 punti di emissione esistenti (che vengono pertanto modificati);

- la presa d'atto della comunicazione di cui allarticolo 8, comma 4, della legge 26 ottobre 1995, n. 447.

4. Normativa - D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59 Regolamento recante la disciplina dell'autorizzazione unica ambientale e la semplificazione di adempimenti amministrativi in materia ambientale gravanti sulle piccole e medie imprese e sugli impianti non soggetti ad autorizzazione integrata ambientale, a norma dell'articolo 23 del decreto-legge 9 febbraio 2012, n. 5, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 aprile 2012, n. 35;

- Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152 e s.m.i. "Norme in materia ambientale"; - Legge 7 agosto 1990, n. 241 "Nuove norme sul procedimento amministrativo"; - Legge Regionale 20 marzo 2000, n. 7 e s.m.i..Testo unico delle norme in materia di

procedimento amministrativo e di diritto di accesso; - Legge Regionale 27 novembre 2006, n. 24; - Legge Regionale 18 giugno 2007, n. 16;

Provincia di Pordenone - Determinazione n. 213 del 05/02/2016

- L.R. n. 2/2000, L.R. 7/2001, L.R. 13/2002, L.R. 16/2002 e L.R. 16/2008; - Legge 26 ottobre 1995, n. 447; Legge Regionale 18 giugno 2007, n. 16; D.G.R. 17

dicembre 2009; D.P.R. 227/2011; - Art. 147-bis del TUEL 267/2000 come modificato con D.L. 174 del 10.10.2012,

convertito in Legge n. 213/2012, in ordine alla regolarit tecnica.

5. Motivazione

La decisione al rilascio dellAUA si fonda sul parere favorevole della Conferenza di Servizi, che ha recepito i pareri espressi dai soggetti competenti, in particolare: - atto di assenso al rilascio dell'autorizzazione agli scarichi in fognatura rilasciato dal

Gestore del Servizio idrico Livenza Tagliamento Acque S.p.A. con nota prot. n. A-0090 (acquisito agli atti con prot. prov. n. 2016/2907);

- parere favorevole al rilascio dellautorizzazione alle emissioni in atmosfera per gli stabilimenti di cui allarticolo 269 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, rilasciato dal Servizio Qualit dell'Aria della Provincia di Pordenone (istruttoria prot. NP/2015/648 del 03/11/2015);

- presa datto rilasciata dal Comune di Pasiano di Pordenone con nota PEC acquisita al prot. prov n. 68350 del 18/11/2015 relativamente alla comunicazione e contestuale dichiarazione di rispetto dei limiti di emissione di rumore;

e il supporto tecnico del Dipartimento Provinciale dellARPA relativo alle emissioni in atmosfera rilasciato con nota PEC n. 37704 del 05/11/2015 assunta al prot. prov. n. 2015/65896.

6. Responsabilit procedimentale

Si richiama lart. 107 del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267, relativo alle Funzioni e responsabilit della dirigenza, le norme dello Statuto provinciale ed il Regolamento di Organizzazione dellEnte, nonch lOrdinanza Presidenziale relativa al conferimento degli incarichi Dirigenziali, che attribuisce al Dott. Sergio Cristante la Dirigenza del Settore Ecologia. Responsabile dello Sportello Unico per le Attivit Produttive (SUAP) di Pasiano di Pordenone Luciano Liut.

Tutto ci premesso

DETERMINA

1. Decisione Di adottare, fatti salvi ed impregiudicati i diritti di terzi, l'Autorizzazione Unica

Ambientale (AUA) ai sensi del D.P.R.59/2013 a favore dellimpresa CUBIK SYSTEM DECORATING PRINT S.R.L., con sede legale in via Galoppat, 72 in comune di Pasiano di Pordenone (PN) ed operativa in via Galoppat, 72 loc. Cecchini in comune di Pasiano di Pordenone (PN) che sostituisce i seguenti titoli abilitativi: - autorizzazione agli scarichi in fognatura di acque industriali, anche commiste a reflui

assimilati ai domestici, di competenza del gestore del servizio idrico. I limiti e le prescrizioni sono riportati nellAllegato: autorizzazione scarichi Gestore, che fa parte integrante e sostanziale della presente determinazione;

- autorizzazione alle emissioni in atmosfera per gli stabilimenti di cui allarticolo 269 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, di competenza provinciale. I limiti e le

Provincia di Pordenone - Determinazione n. 213 del 05/02/2016

prescrizioni (comprese quelle indicate da ARPA-FVG) sono riportati nellAllegato: autorizzazione emissioni in atmosfera, che fa parte integrante e sostanziale della presente determinazione;

- presa datto della comunicazione e dichiarazione sostitutiva di atto di notoriet ai sensi dellarticolo 8, comma 4, della legge 26 ottobre 1995, n. 447 sul rispetto dei limiti di emissione rumore - di competenza comunale.

LAUA sostituisce le autorizzazioni di cui ai titoli sopra richiamati eventualmente possedute dallimpresa.

2. Durata La validit della presente Autorizzazione Unica Ambientale, ai sensi dell'art. 3, comma 6, del D.P.R. 59/2013 pari ad anni quindici (15) a partire dalla data di rilascio del provvedimento da parte del SUAP competente. Sei mesi prima della scadenza dovr essere richiesto, tramite il SUAP competente, il rinnovo del presente provvedimento, secondo quanto previsto dall'art. 5, comma 1, del D.P.R. 59/2013.

3. Avvertenze 1. Sono fatte salve, ferme restando al riguardo le responsabilit dellimpresa come sopra autorizzata le autorizzazioni e prescrizioni di competenza di altri enti e/o organismi, nonch le altre disposizioni legislative e regolamentari comunque applicabili in riferimento allattivit dellimpianto, con particolare riferimento alle competenze comunali in materia di lavorazioni insalubri, alla disciplina della sicurezza sui luoghi di lavoro, alle disposizioni in materia edilizio-urbanistica e di prevenzione incendi ed infortuni.

2. L'autorit competente potr procedere all'aggiornamento delle condizioni autorizzative qualora emerga che l'inquinamento provocato dall'attivit dell'impianto tale da renderlo necessario. Tale eventuale aggiornamento non modificher la durata dell'autorizzazione.

3. LAutorit competente si riserva di rinnovare o rivedere le prescrizioni contenute nellautorizzazione, prima della sua naturale scadenza quando: le prescrizioni stabilite nella stessa impediscano o pregiudichino il

conseguimento degli obiettivi di qualit ambientale stabiliti dagli strumenti di pianificazione e programmazione di settore;

nuove disposizioni legislative comunitarie, statali o regionali lo esigono; vengano riscontrate situazioni eccezionali e di urgente necessit per la tutela

della salute pubblica e dell'ambiente; ovvero per altri motivi, esigenze, o ulteriori valutazioni tecniche ed

amministrative, o altre verifiche. 4. In caso di modifica dellattivit o dellimpianto, si applicano le disposizioni di cui

allart. 6 del D.P.R. 59/2013. 5. Qualora intervengano variazioni relative alla denominazione dellimpresa o

modifiche dellassetto societario, esse dovranno essere comunicate, sempre tramite lo SUAP, alla Provincia-Autorit competente. Leventuale subentro nella gestione dellimpianto da parte di terzi deve essere preventivamente autorizzato.

6. La cessazione dellattivit deve essere tempestivamente comunicata allAutorit competente.

7. LAutorit competente autorizzata ad effettuare tutti i controlli che ritenga necessari per accertare il rispetto delle eventuali prescrizioni autorizzative.

8. La mancata osservanza delle prescrizioni pu determinare la diffida, sospensione o revoca in relazione a ciascun titolo abilitativi sostituito, ed in relazione alla specifica normativa di settore, oltre allapplicazione di eventuali sanzioni previste

Provincia di Pordenone - Determinazione n. 213 del 05/02/2016

dalla normativa vigente. 9. Per quanto non espressamente previsto o prescritto nel presente provvedimento si

richiamano le disposizioni normative vigenti in materia. 10. Il presente provvedimento viene trasmesso allo Sportello Unico competente ai

sensi e per gli effetti di cui al D.P.R. n. 59/13. 11. Il presente provvedimento assunto nel rispetto dellart. 147-bis del TUEL

267/2000 come modificato con D.L. 174 del 10.10.2012, convertito in Legge n. 213/2012, in ordine alla regolarit tecnica.

4. A chi ricorrere Ai sensi dellart. 3 della Legge 241/90, il soggetto destinatario del provvedimento pu

presentare ricorso nei modi di legge alternativamente al T.A.R. o al Capo dello Stato rispettivamente entro 60 ed entro 120 giorni dalla trasmissione della presente autorizzazione.

DICHIARA

Che per lo/la scrivente, in forza della presente dichiarazione, e per il personale che ha avuto parte allistruttoria del presente procedimento, come da dichiarazioni agli atti, non sussistono le cause di astensione previste dallart. 5 del Codice di Comportamento del personale della Provincia di Pordenone, approvato con delibera di Giunta Provinciale n. 21 del 13.02.2014, n le cause di conflitto dinteresse di cui allart. 6 bis della Legge 241/1990 e s.m.i.. Si precisa che il responsabile del procedimento, ai sensi della Legge 241/1990 e s.m.i., il dott. Sergio Cristante

Provincia di Pordenone - Determinazione n. 213 del 05/02/2016

ALLEGATO: autorizzazione scarichi gestore

Soggetto competente: Gestore del Servizio idrico Livenza Tagliamento Acque S.p.A.

Premesso che: - Listruttoria basata sulla documentazione trasmessa dalla ditta CUBIK SYSTEM DECORATING PRINT

S.R.L. allo SUAP del comune di Pasiano di Pordenone in data 29.05.2015, successivamente integrata in data 16.09.2015 e quindi perfezionata il 14.12.2015 per effetto delle richieste della Conferenza di Servizi del 19.11.2015.

- La ditta CUBIK SYSTEM DECORATING PRINT S.R.L. svolge attivit di rivestimento superficiale di semilavorati in plastica mediante vernici e film decorativi nellimmobile di via Galoppat, 72 in comune di Pasiano di Pordenone sul mappale identificato catastalmente dalla particella n. 106 del foglio 12.

- La richiesta di A.U.A. riguarda lautorizzazione allo scarico in pubblica fognatura di acque reflue industriali, derivanti dalle lavorazioni di verniciatura e cubicatura, anche commiste ad acque reflue assimilate a domestiche.

- Linsediamento non presenta scarichi di acque meteoriche nella pubblica fognatura nera in gestione a Livenza Tagliamento Acque S.p.A.

- Lo scarico recapita nella pubblica fognatura nera di via Galoppat che convoglia i reflui al depuratore pubblico di via Galoppat in gestione a Livenza Tagliamento Acque S.p.A.

Motivazione: La decisione si fonda sullistruttoria tecnica effettuata dal personale tecnico della societ Livenza Tagliamento Acque S.p.A. gestore del Servizio Idrico Integrato nel comune di Pasiano di Pordenone (PN). Il provvedimento assunto nel rispetto dellart. 147-bis del TUEL 267/2000 come modificato con DL 174 del 10.10.2012 convertito in Legge n. 213/2012, in ordine alla regolarit tecnica. Decisione: Rilascio dellatto di assenso allo scarico di acque reflue industriali, anche commiste ad acque reflue assimilate a domestiche, nella pubblica fognatura nera di via Galoppat in Comune di Pasiano di Pordenone. Lo scarico dovr garantire il rispetto dei limiti dettati dalla tabella 3 dellallegato 5 alla parte terza del D.Lgs. 152/2006 - colonna "scarico in rete fognaria". Prescrizioni:

a) Dovranno essere adottare tutte le misure necessarie, e/o prescritte, dirette al rispetto dei valori limite di emissione di cui alla tabella 3 dellallegato 5 alla parte terza del D.Lgs. 152/ 2006 - colonna "scarico in rete fognaria".

b) Dovranno essere adottare tutte le misure necessarie dirette all'eliminazione degli sprechi ed alla riduzione dei consumi idrici, incrementando riciclo e riutilizzo di cui all'art. 98 del D.Lgs. 3 Aprile 2006 n 152.

c) Dovr essere trasmessa annualmente (entro il mese di marzo) all'Ufficio Fognatura della societ "Livenza Tagliamento Acque S.p.A." la denuncia annuale dell'approvvigionamento idrico e della qualit e quantit delle acque scaricate (redatta su apposito modello disponibile presso i nostri uffici o sul sito internet www.lta.it). La qualit delle acque in uscita dal trattamento dovr essere attestata da analisi chimica prodotta da laboratorio accreditato, condotta su campione medio composito prelevato in un arco temporale di almeno 3 ore e prelevato nel pozzetto fiscale posto prima della commistione con altri tipi di refluo. Le analisi dovranno obbligatoriamente riguardare i seguenti parametri pH, COD, Solidi sospesi totali, Tensioattivi MBAS, Tensioattivi non ionici, Tensioattivi totali, Idrocarburi totali e Solventi clorurati. Il rispetto dei valori limite di emissione non pu essere conseguito mediante diluizione con acque prelevate esclusivamente allo scopo. Dovranno, inoltre, essere allegate le copie dei formulari di smaltimento dei rifiuti prodotti dai sistemi di trattamento dei reflui.

Provincia di Pordenone - Determinazione n. 213 del 05/02/2016

d) Le apparecchiature ed i dispositivi per i trattamenti delle acque reflue industriali devono essere mantenuti in buono stato di efficienza e manutenzione, garantendo fra laltro la periodica asportazione dei fanghi che devono essere gestiti nel rispetto della normativa vigente in materia.

Provincia di Pordenone - Determinazione n. 213 del 05/02/2016

ALLEGATO Autorizzazione alle emissioni in atmosfera

Soggetto competente: Servizio Qualit dellAria della Provincia di Pordenone

1. DOCUMENTAZIONE TECNICA ISTRUITA

Domanda digitale del 29.05.2015 Relazione tecnica datata 28.05.2015 lista delle materie prime datata 28.05.2015 comunicazione inerente i prospetti dei camini datata 28.05.2015 planimetria dello stabilimento con indicati i camini datata 16.07.2015 estratto CTR estratto mappa catastale estratto di PRGC CTR foglio 085123 Peressine in scala 1:5000 CTR in scala 1:25000 schede di sicurezza dei principali prodotti utilizzati schede tecniche impianti verniciatura (integrazioni del 17.07.2015) allegato C sul consumo di solventi (integrazioni del 24.09.2015) allegato 3 (integrazioni del 24.09.2015) integrazioni pervenute allo SUAP 16.10.2015 (tra cui prospetti dei camini) 2. PUNTI DI EMISSIONE SOGGETTI AD AUTORIZZAZIONE ALLE EMISSIONE IN ATMOSFERA

IMPIANTO 3A LINEA

C10 (cabina di verniciatura 3A linea) Portata: 13840 m3/h

Quota dal p.c. : 8 m

C11 (forno appassimento cabina 3A linea) Portata: 50 m3/h

Quota dal p.c. : 8 m

C12 (forno appassimento cabina 3A linea) Portata: 50 m3/h

Quota dal p.c. : 8 m IMPIANTO FINITURA

C13 (cabina di verniciatura impianto finitura) Portata: 6910 m3/h

Quota dal p.c. : 8 m

C14 (forno essiccazione impianto finitura) Portata: 190 m3/h

Quota dal p.c. : 8 m

C15 (cabina di verniciatura impianto finitura) Portata: 11730 m3/h

Quota dal p.c. : 8 m

C16 (forno essiccazione impianto finitura) Portata: 3030 m3/h

Quota dal p.c. : 8 m

C17 (forno essiccazione impianto finitura) Portata: 80 m3/h

Quota dal p.c. : 8 m

C18 (forno essiccazione impianto finitura) Portata: 1940 m3/h

Quota dal p.c. : 8 m

C19 (locale pompe impianto finitura) Portata: 350 m3/h

Quota dal p.c. : 8 m

Provincia di Pordenone - Determinazione n. 213 del 05/02/2016

IMPIANTO PRIMER

C22 (Locale pompe impianto primer) Portata: 160 m3/h

Quota dal p.c. : 8 m

C23 (cabina di verniciatura impianto primer) Portata: 4230 m3/h

Quota dal p.c. : 8 m

C24 (cabina di verniciatura impianto primer) Portata: 9530 m3/h

Quota dal p.c. : 8 m

C25 (forno essiccazione impianto primer) Portata: 260 m3/h

Quota dal p.c. : 8 m

C26 (forno essiccazione impianto primer) Portata: 310 m3/h

Quota dal p.c. : 8 m ALTRO

C1 (impianto pilota campionature - cabina verniciatura manuale a spruzzo)

Portata: 6550 m3/h Quota dal p.c. : 8 m

C27 (sala preparazione vernici) Portata: 4080 m3/h

Quota dal p.c. : 8 m

3. LIMITI DI EMISSIONE IN ATMOSFERA

PER LE SOSTANZE DIVERSE DAI COMPOSTI ORGANICI VOLATILI :

Punti di emissione C10 (cabina di verniciatura 3A linea) C13 (cabina di verniciatura impianto finitura) C15 (cabina di verniciatura impianto finitura) C23 (cabina di verniciatura impianto primer) C24 (cabina di verniciatura impianto primer) C1 (impianto pilota campionature - cabina verniciatura manuale a spruzzo)

Sostanza Valore limite

Polveri totali 3 mg/Nm3

PER I COMPOSTI ORGANICI VOLATILI:

Provincia di Pordenone - Determinazione n. 213 del 05/02/2016

Punti di emissione: C10 (cabina di vernici