TELEPASS+ 3 - Unit  F - .TELEPASS+ 3 - Unit  F Chiusura e riapertura dei conti. Bilancio...

download TELEPASS+ 3 - Unit  F - .TELEPASS+ 3 - Unit  F Chiusura e riapertura dei conti. Bilancio d’esercizio

of 20

  • date post

    15-Feb-2019
  • Category

    Documents

  • view

    218
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of TELEPASS+ 3 - Unit  F - .TELEPASS+ 3 - Unit  F Chiusura e riapertura dei conti. Bilancio...

Mondadori Education

TELEPASS+ 3 - Unit FChiusura e riapertura dei conti. Bilancio desercizio

TELEPASS + 3 - Percorso didattico semplificato 1/20

Scritture desercizio

Rilevano i fatti di gestioneche danno luogo ascambi monetari traimpresa e terzi

SITUAZIONE CONTABILEprima degli assestamenti

Espone i valori di conto,cio i valori generatidalle operazioni desercizio

INVENTARIODESERCIZIO

SCRITTURE DI ASSESTAMENTOTrasformano i valori di conto in valori di bilancio, cio in valori idonei alla determinazione

del reddito e del patrimonio di funzionamento

Rilevano componenti di redditointeramente di competenzadel periodo, ma non ancorarilevati perch il loroimporto determinabilesolamente alla finedellesercizio

Rilevano quote di competenzarelative ad alcuni costi ericavi che sono gi maturati,ma che avranno la loromanifestazione finanziariain futuro e, quindi, nonancora contabilizzati

Rinviano al futuro costie ricavi o quote di costie di ricavi gi rilevati(in quanto gi manifestatisifinanziariamente), cheper sono di competenzadella gestione futura

Sono scritture con cui siattribuiscono allesercizioquote di costi pluriennaliche economicamente siconsiderano di competenzadel periodo in corso

di completamento di integrazione di rettificazione di ammortamento

SITUAZIONE CONTABILEdopo gli assestamenti

Espone i valori di bilancio

Chiusura dei conti

Riepiloghi al Conto economico e determinazione del reddito Chiusura dei conti a destinazione patrimoniale (attivit, passivit e patrimonio netto)

Riapertura dei conti

Apertura dei conti alle attivit, passivit e patrimonio netto Storno delle esistenze iniziali Storno dei risconti iniziali Storno dei ratei iniziali

Formazione delbilancio desercizio

STATO PATRIMONIALE

Mostra la composizionedel patrimonio aziendalequale risulta alla finedellesercizio

Attivit Passivit Patrimonio netto

CONTO ECONOMICO

Mostra la formazionedel reddito desercizio,fornendo informazionisul contributo che adesso hanno dato lediverse areedella gestione

NOTA INTREGRATIVA

parte integrante delbilancio e ha la funzionedi chiarire, completare eanalizzare alcuni daticontenuti nei prospetticontabili del bilancio

UserRectangle

UserRectangle

Mondadori EducationTELEPASS + 3 - Percorso didattico semplificato 2/20

F.1Collega le espressioni elencate a sinistra con i termini della colonna di destra

a. trasformano i valori di conto in valori di bilanciob. rilevano costi e ricavi interamente di

competenza dellesercizio ma non ancora rilevati

c. attribuiscono allesercizio quote di costi pluriennali

d. rilevano quote di costi e di ricavi che avranno manifestazione finanziaria futura ma che sono di competenza dellesercizio

e. sono misurati da valori finanziari presunti passivif. sono misurati da valori finanziari presunti attivig. costi da rinviare al futuroh. rinviano al futuro costi e ricavi gi rilevati ma di

competenza futurai. ricavi da rinviare al futurol. complesso di operazioni mediante le quali

si determina e si rappresenta il patrimonio aziendale alla fine del periodo amministrativo

1. inventario desercizio2. scritture di ammortamento3. costi futuri4. ricavi sospesi5. scritture di rettifica6. scritture di integrazione7. costi sospesi8. ricavi futuri9. scritture di assestamento 10. scritture di completamento

a b c d e f g h i l

Scritture di assestamento:

correlazioni

Obiettivi di apprendimentoConoscenze Linventario di funzionamento: scopo, contenuto e criteri di valutazione La procedura contabile con cui si determina il reddito desercizio e si

chiudono i conti Il bilancio desercizio: le sue finalit e la sua struttura Le modalit con cui si esegue la riapertura dei conti

Abilit Rappresentare e documentare procedure e flussi informativi Redigere linventario desercizio applicando i criteri di valutazione delle

varie classi di elementi patrimoniali Registrare in Partita doppia gli assestamenti di fine esercizio

(completamenti, integrazioni, rettificazioni e ammortamenti) Eseguire contabilmente la determinazione del reddito e la chiusura

generale dei conti Saper redigere il bilancio desercizio in situazioni non complesse Redigere le scritture relative alla riapertura dei conti

Competenze Interpretare i sistemi aziendali nei loro modelli, processi e flussi informativi

con riferimento alle differenti tipologie di imprese

UserRectangle

Mondadori EducationTELEPASS + 3 - Percorso didattico semplificato 3/20

F.2Indica se le seguenti affermazioni sono vere o false e, qualora siano false,

riformulale correttamente

a. Il conto fornitori c/ fatture da ricevere indica acquisti di merci o diservizi per i quali gi avvenuta la consegna o la prestazione ma non si ancora ricevuta la fattura V F

................................................................................................................b. Il conto fornitori c/ fatture da ricevere comprende anche limporto

dellIva a credito V F ................................................................................................................c. Il conto clienti c/ fatture da emettere un conto economico acceso

ai ricavi desercizio V F ................................................................................................................d. Il conto clienti c/ fatture da emettere rileva sia il ricavo di vendita delle

merci consegnate, ma non ancora fatturate, sia la relativa Iva a debito V F ................................................................................................................e. Il tfr di competenza dellesercizio si compone di due elementi:

la quota annua e la rivalutazione dei debiti pregressi V F ................................................................................................................f. I ratei sono quote di costi e di ricavi gi maturati ma ancora

da liquidare V F ................................................................................................................g. La rilevazione di un rateo passivo origina una variazione finanziaria passiva

presunta da rilevare nel conto ratei passivi e una variazione economica negativa del conto di reddito acceso al costo desercizio da integrare V F

................................................................................................................h. I fondi per oneri futuri misurano perdite probabili incerte nelleventualit

della manifestazione e nellimporto V F ................................................................................................................i. I crediti, la cui esigibilit dubbia dipende da fatti certi o molto probabili,

devono essere svalutati per la parte che si prevede di non riscuotere accantonando limporto al fondo rischi su crediti V F

................................................................................................................l. Il fondo responsabilit civile un fondo rischi V F ................................................................................................................

F.3Sulla base dei dati che seguono determina limporto dei crediti da inserire in

bilancio e presenta le relative rilevazioni contabili sul libro giornalen Crediti v/ clienti euro 180.000 (comprensivi di un credito di euro 30.000, per il quale si prevede di riscuotere solo il 70%)n Cambiali insolute euro 20.000 (comprensivi di un effetto di euro 5.000 di sicura inesigibilit, che viene stralciato)n Rischio generico previsto 3%

Scritture di integrazione: vero

o falso?

Valutazione dei crediti

UserRectangle

Mondadori EducationTELEPASS + 3 - Percorso didattico semplificato 4/20

F.4Individua se le operazioni sotto riportate danno luogo, in sede di assestamen-

to dei conti, alla rilevazione di un rateo attivo o di un rateo passivo. Indica inoltre i calcoli necessari per la determinazione del rateo nonch il relativo importo.Presenta poi le rilevazioni contabili redatte al 31/12

OperazioneRateoattivo

Rateopassivo

Periodo di riferimento per il calcolo del rateo

Calcolo Importo

Indata1/10sistipulatouncontrattodilocazionepattuendouncanoneannuodieuro12.000dapagaresemestralmenteinviaposticipata

Indata1/8siottenutounmutuodieuro50.000sulqualematuranointeressisemestraliposticipatialtassodel4%

Suuncreditodieuro20.000scadutoil10/12stataconcessaunadilazionedipagamentofinoal31/1.Gliinteressididilazioneal5%sarannocorrispostiascadenza

Indata1/9siricevutaunafatturadieuro3.000+Ivaperspesedivigilanzarelativealperiodo1/3-1/9

Indata1/12sistipulauncontrattodiconsulenzaperuncanonedieuro4.500annui,dapagaretrimestralmenteinviaposticipata

F.5Leggi attentamente le frasi che seguono ed elimina il termine errato

1. Le scritture di rettificazione aggiungono/sottraggono costi o ricavi che hanno gi avuto manifestazione finanziaria ma non sono di competenza dellesercizio

2. Nelle scritture di rettificazione il rinvio di un costo fa sorgere un componente negativo/positivo di reddito

3. I ricavi rinviati perch non sono di competenza dellesercizio si dicono costi/ricavi sospesi

4. Il costo delle merci che a fine esercizio sono rimaste invendute deve essere rin-viato al futuro componendo una scrittura di integrazione/rettificazione

5. La rilevazione contabile delle rimanenze di magazzino d origine a un com-ponente positivo di reddito per la rettifica ai costi desercizio rilevata nel