Società Italiana di Ematologia - sie2019.com · 47° congresso nazionale sie società italiana di...

Click here to load reader

  • date post

    02-Sep-2019
  • Category

    Documents

  • view

    44
  • download

    4

Embed Size (px)

Transcript of Società Italiana di Ematologia - sie2019.com · 47° congresso nazionale sie società italiana di...

  • ROMA, 7-9 Ottobre 2019MARRIOTT PARK HOTEL

    PROGRAMMA

    47°CONGRESSO NAZIONALE SIE

    Società Italiana di Ematologia

    Società Italiana di Ematologia

    Società Italiana di Ematologia

    Società Italiana di Ematologia

  • 7-9 Ottobre 2019MARRIOTT PARK HOTEL

    ROMA

    programma

    47°CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di Ematologia

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |4 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |5

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di Ematologia

    PAT

    RO

    CIN

    I R

    ICH

    IEST

    I

    Ministero della salute

    regione lazio

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |6 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |7

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaIN

    FOR

    MA

    ZIO

    NI

    GE

    NE

    RA

    LI

    INFO

    RM

    AZ

    ION

    I G

    EN

    ER

    AL

    ICONSIGLIO DIRETTIVOPaolo Corradini, PresidenteEmanuele Angelucci, Vice PresidenteSergio Siragusa, Vice PresidenteMario BoccadoroMichele CavoNicola Di RenzoGianluca GaidanoFrancesca Patriarca, TesoriereGiulia Perrone, SegretarioGiuseppe RossiAlessandro M. Vannucchi

    COMITATO SCIENTIFICOPier Luigi Zinzani, PresidenteAnna FalangaGian Luca ForniMauro KramperaPellegrino MustoAdriano VendittiUmberto Vitolo

    SEGRETERIA ORGANIZZATIVAStudio E.R. CongressiVia Marconi, 36 - 40122 BolognaTel. 051 4210559 - Fax 051 4210174E-mail: [email protected]

    SEGRETERIA PERMANENTE SIEVia Marconi, 36 - 40122 BolognaTel. 051 6390906 - Fax 051 4219534E-mail: [email protected]

    UFFICIO STAMPA SIEAdnkronos ComunicazioneRaffaella Marino [email protected] 06 5807567 - Cell. 328 3613995Roberto [email protected] 06 5807437 - Cell. 338 3037909

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |8 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |9

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaR

    EL

    AT

    OR

    I E

    MO

    DE

    RA

    TO

    RI

    RE

    LA

    TO

    RI

    E M

    OD

    ER

    AT

    OR

    I

    Francesco Albano Bari

    Emanuele Angelucci Genova

    Luca Arcaini Pavia

    Giuseppe Avvisati Roma

    Luca Baldini Milano

    Renato Bassan Mestre - VE

    Atto Billio Bolzano

    Andrea Biondi Monza - MB

    Mario Boccadoro Torino

    Monica Bocchia Siena

    Niccolò Bolli Milano

    Francesca Bonifazi Bologna

    Alberto Bosi Firenze

    Massimo Breccia Roma

    Benedetto Bruno Torino

    Roberto Cairoli Milano

    Maria Domenica Cappellini Milano

    Nicola Cascavilla S. Giovanni Rotondo - FG

    Giancarlo Castaman Firenze

    Michele Cavo Bologna

    Mario Cazzola Pavia

    Sabina Chiaretti Roma

    Fabio Ciceri Milano

    Daniela Cilloni Orbassano - TO

    Giuseppe Cimino Roma

    Paolo Corradini Milano

    Davide Croce Castellanza - VA

    Antonio Cuneo Ferrara

    Paolo De Fabritiis Roma

    Lucia De Franceschi Verona

    Valerio De Stefano Roma

    Giovanni Del Poeta Roma

    Francesco Di Raimondo Catania

    Nicola Di Renzo Lecce

    Fabio Efficace Roma

    Chiara Elena Pavia

    Francesco Fabbiano Palermo

    Anna Falanga Bergamo

    Brunangelo Falini Perugia

    Renato Fanin Udine

    Felicetto Ferrara Napoli

    Andres J.M. Ferreri Milano

    Gabriele Finco Cagliari

    Robin Foà Roma

    Gian Luca Forni Genova

    Gianluca Gaidano Novara

    Sara Galimberti Pisa

    Francesco Galimi Thousand Oaks, USA

    Carlo Gambacorti-Passerini Monza - MB

    Francesca Gay Torino

    Filippo Gherlinzoni Treviso

    Paolo Ghia Milano

    Corrado Girmenia Roma

    Mauro Krampera Verona

    Giorgio La Nasa Cagliari

    Marco Ladetto Alessandria

    Roberto Latagliata Roma

    Luca Laurenti Roma

    Roberto Massimo Lemoli Genova

    Franco Locatelli Roma

    Mario Luppi Modena

    Luca Malcovati Pavia

    Francesco Mannelli Firenze

    Roberto Marasca Modena

    Maurizio Martelli Roma

    Giovanni Martinelli Meldola - FC

    Bruno Martino Reggio Calabria

    Massimo Martino Reggio Calabria

    Massimo Massaia Cuneo

    Francesca Romana Mauro Roma

    RELATORI E MODERATORI

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |10 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |11

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaR

    EL

    AT

    OR

    I E

    MO

    DE

    RA

    TO

    RI

    Cristina Mecucci Perugia

    Stefano Molica Catanzaro

    Javier L. Munoz Gilbert, USA

    Caterina Musolino Messina

    Maurizio Musso Palermo

    Pellegrino Musto Rionero in Volture - PZ

    Massimo Offidani Ancona

    Stefania Oliva Torino

    Attilio Olivieri Ancona

    Bruno Paiva Pamplona, Spain

    Fabrizio Pane Napoli

    Francesco Passamonti Varese

    Francesca Patriarca Udine

    Giulia Perrone Milano

    Mario Petrini Pisa

    Maria Teresa Petrucci Roma

    Flora Peyvandi Milano

    Nicola Pimpinelli Firenze

    Valeria Maria Pinto Genova

    Antonio Pinto Napoli

    Giovanni Pizzolo Verona

    Michele Pizzuti Potenza

    Alessandro Rambaldi Bergamo

    Luigi Rigacci Roma

    Antonio Maria Risitano Napoli

    Giuseppe Rossi Brescia

    Gianantonio Rosti Bologna

    Marco Ruggeri Vicenza

    Domenico Russo Brescia

    Giuseppe Saglio Torino

    Valeria Santini Firenze

    Armando Santoro Rozzano - MI

    Carmine Selleri Salerno

    Gianpietro Semenzato Padova

    Sergio Siragusa Palermo

    Giorgina Specchia Bari

    Michele Spina Aviano - PN

    Paolo Sportoletti Perugia

    Sergio Storti Campobasso

    Paola Tacchetti Bologna

    Agostino Tafuri Roma

    Alessandra Tedeschi Milano

    Luciana Teofili Roma

    Enrico Tiacci Perugia

    Andrè Tichelli Basilea, Switzerland

    Patrizia Tosi Rimini

    Luca Aldo Edoardo Vago Milano

    Daniele Vallisa Piacenza

    Alessandro Maria Vannucchi Firenze

    Adriano Venditti Roma

    Donatella Venturelli Modena

    Giuseppe Visani Pesaro

    Carlo Visco Verona

    Umberto Vitolo Torino

    Maria Teresa Voso Roma

    Francesco Zaja Trieste

    Elena Zamagni Bologna

    Roberta Zanotti Verona

    Gina Zini Roma

    Pier Luigi Zinzani Bologna

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |12 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |13

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaIN

    FOR

    MA

    ZIO

    NI

    GE

    NE

    RA

    LI SEDE DEL CONGRESSO

    Marriott Park HotelVia Colonnello Tommaso Masala, 54 - 00148 RomaTel. 06 658821

    LINGUA UFFICIALEItaliano

    QUOTE DI PARTECIPAZIONEQuote di iscrizione al congresso

    Soci SIE Euro 400,00 (IVA INCLUSA)

    Soci SIE età inferiore a 35 anni* Euro 100,00 (IVA INCLUSA)

    Non Soci SIE Euro 500,00 (IVA INCLUSA)

    Non soci SIE età inferiore a 35 anni Euro 150,00 (IVA INCLUSA)

    Espositori** Euro 100,00 (IVA INCLUSA)

    Le quote sopra indicate comprendono: accesso ai lavori scientifici, accesso ai Meet the Expert, materiale congressuale, attestato di partecipazione, supplemento di Haematologica con gli abstract del congresso in formato elettronico, open coffee, lunch, cerimonia inaugurale.

    * Per poter usufruire della quota ridotta è necessario risultare già soci SIE al momento dellaregistrazione al congresso; la quota junior è valida per i congressisti che non abbiano ancoracompiuto i 35 anni al momento della registrazione.

    **I badge espositori non permettono l’accesso nelle sale lavori. Comprendono solo: accesso area espositiva, open coffee, box lunch

    SUPPORTI INFORMATICISarà a disposizione esclusivamente la videoproiezione da computer (sistema Power Point).Le slide dovranno essere consegnate al centro slide almeno 2 ore prima dell’inizio della sessione. Particolari e diverse esigenze dovranno essere comunicate tempestivamente alla Segreteria Organizzativa.Le slide relative alle sessioni accreditate non dovranno contenere: loghi e/o nomi di aziende farmaceutiche e nomi commerciali di farmaci.

    BADGEA tutti i partecipanti, relatori ed espositori verrà rilasciato un badge che dovrà essere esibito per l’ammissione alle aree congressuali.

    ATTESTATO DI PARTECIPAZIONEAl termine del congresso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

    INFO

    RM

    AZ

    ION

    I G

    EN

    ER

    AL

    IPOSTERI poster dovranno avere dimensioni massime di cm. 70x100 (base per altezza).I poster potranno essere affissi dalle ore 9.00 di lunedì 7 ottobre e dovranno essere rimossi entro le ore 10.00 di mercoledì 9 ottobre.La discussione poster avverrà on site per gruppi omogenei con la guida di un moderatore dalle ore 19.10 alle ore 20.10 di lunedì 7 ottobre e dalle ore 19.00 alle ore 20.00 martedì 8 ottobre. E’ quindi di fondamentale importanza che un autore sia disponibile a partecipare a tale discussione.I poster non dovranno contenere: loghi e/o nomi di aziende farmaceutiche e nomi commerciali di farmaci.

    VOLUME DEGLI ABSTRACTIl Volume degli Abstract è pubblicato come supplemento in formato elettronico della rivista “Haematologica” e contiene tutti gli abstract accettati.

    ECMIl Congresso è stato accreditato presso il Ministero della Salute:

    • Provider Società Italiana di Ematologia - ID 1298-259890• N. 6 crediti per la figura di Medico Chirurgo (discipline: Ematologia, Medicina Interna, Oncologia, Patologia Clinica, Medicina Generale, Anatomia Patologica) e Biologo• Obiettivo formativo: Linee Guida-Protocolli-Procedure

    Ogni partecipante riceverà il modulo ECM e un badge magnetico per il rilevamento elettronicodella presenza in sala. Il modulo dovrà essere compilato e consegnato al termine del convegno.Per ottenere i crediti ECM è necessario partecipare ad almeno il 90% dei lavori scientifici.Si ricorda che i lunch meeting non rientrano nell’accreditamento E.C.M. n. 1298- 259890.

    EBAHIl programma del “47° Congresso Nazionale SIE” è stato rivisto e approvato dall’EBAH CMEUnit che ha assegnato n. 21 crediti per le figure professionali di Medico Chirurgo e Biologo.Ogni partecipante interessato al conseguimento dei crediti dovrà creare il proprio account sul sito www.ebah.org, e riconsegnare in segreteria il modulo di richiesta contenuto nelle borse congressuali.

    VARIAZIONILa Segreteria Scientifica e la Segreteria Organizzativa si riservano il diritto di apportare al programma tutte le variazioni che dovessero essere ritenute necessarie per ragioni tecnichee/o scientifiche.

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |14 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |15

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaSEGRETERIA SIELa Segreteria SIE rimarrà aperta durante il Congresso nei seguenti giorni ed orari:

    7 OTTOBRE 2019 dalle ore 07.00 alle ore 19.008 OTTOBRE 2019 dalle ore 07.30 alle ore 19.009 OTTOBRE 2019 dalle ore 07.30 alle ore 13.30

    PREMI E BORSE DI STUDIOIn occasione del Congresso Nazionale saranno premiati i vincitori delle borse di studio o premialla ricerca clinica e/o biologica nel settore dell’ematologia banditi dalla Società Italianadi Ematologia.

    BORSE DI STUDIO SIE AIL - PROF. FRANCO MANDELLIUna borsa di studio annuale, dell’importo di Euro 30.000 lordi, per giovani ricercatori laureati in Medicina e Chirurgia, in Scienze Biologiche o in Biotecnologie, per un programma di ricerca nel campo delle malattie del sangue. La borsa di studio è finanziata dall’Associazione Italiana contro le Leucemie - Linfomi e Mieloma - ONLUS.

    BORSE DI STUDIO SIE AIL - PROF. FRANCESCO LO COCOUna borsa di studio annuale, dell’importo di Euro 30.000 lordi, per giovani ricercatori laureati in Medicina e Chirurgia, in Scienze Biologiche o in Biotecnologie, per un programma di ricerca sulle Leucemie Mieloidi Acute. La borsa di studio è finanziata dall’Associazione Italiana contro le Leucemie - Linfomi e Mieloma - ONLUS.

    BORSA DI STUDIO BEAT LEUKEMIAUna borsa di studio annuale, dell’importo di Euro 30.000 lordi, da assegnare ad un giovanericercatore laureato in Medicina e Chirurgia, in Scienze Biologiche o in Biotecnologie, perun programma di ricerca su Leucemie e Linfomi: nuove terapie cellulari. L’assegnazione è stata effettuata grazie al sostegno dell’Associazione “Amici di Beat Leukemia Dr. Alessandro Cevenini ONLUS”.

    TIMETABLE

    47°CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di Ematologia

  • 47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaT

    IME

    TA

    BL

    E

    TIM

    ET

    AB

    LE

    LU

    NE

    7 O

    TT

    OB

    RE

    MA

    RT

    ED

    Ì8

    OT

    TO

    BR

    EM

    ER

    CO

    LE

    9 O

    TT

    OB

    RE

    SALA PLENARIA SALA MICHELANGELO SALA TIZIANO SALA RAFFAELLO SALA LEONARDO

    07.45 - 08.30 Assemblea dei Soci

    08.40 - 10.10MEETING EDUCAZIONALEImmunoterapia nei linfomi oggi

    MEETING EDUCAZIONALELeucemia linfatica cronica: nuovi algoritmi diagnostico-terapeutici

    MEETING EDUCAZIONALETrombosi nell’ematologia neoplastica

    MEETING EDUCAZIONALEAttualità e prospettive nelle sindromi mielodisplastiche

    10.25 - 11.40 COMUNICAZIONI ORALI SELEZIONATE

    11.50 - 13.20COMUNICAZIONI ORALILinfoma non Hodgking 1

    COMUNICAZIONI ORALIMieloma ed altre gammopatie monoclonali 1

    COMUNICAZIONI ORALILeucemia mieloide acuta 1

    COMUNICAZIONI ORALINeoplasie mieloproliferative 1

    13.30 - 15.30

    Lunch meeting - con il contributo non condizionante di ABBVIE Venetoclax nella leucemia linfatica cronica: il futuro è già qui

    Lunch meeting - con il contributo non condizionante di GILEADL’innovazione del trattamento del linfoma diffuso a grandi cellule B e del linfoma primitivo del mediastino ricaduto e refrattario con la terapia CAR-T

    Lunch meeting - con il contributo non condizionante di JANSSENMalattia minima residua e stratificazione del rischio: verso una personalizzazione della terapia

    Lunch meeting - con il contributo non condizionante di CELGENEUn nuovo skyline per l’ematologia

    15.40 - 17.10COMUNICAZIONI ORALILeucemia linfatica cronica 1

    COMUNICAZIONI ORALITrapianto allogenico e autologo 1

    COMUNICAZIONI ORALILeucemia mieloide cronica

    COMUNICAZIONI ORALIAnemie e talassemie

    17.20 - 19.00 CERIMONIA INAUGURALE E LETTURA FERRATA

    19.10 - 20.10 Discussione Poster

    07.30 - 08.30MEET THE EXPERTI linfomi cerebrali

    MEET THE EXPERTLinfomi primitivi della cute, oggi

    MEET THE EXPERTAttualità nella macroglobulinemia di Waldenström

    MEET THE EXPERTGestione della terapia anticoagulante e antiaggregante nel paziente piastrinopenico

    08.40 - 10.10MEETING EDUCAZIONALEImmunoterapia nei linfomi oggi

    MEETING EDUCAZIONALELeucemia linfatica cronica: nuovi algoritmi diagnostico-terapeutici

    MEETING EDUCAZIONALEAnemia falciforme

    MEETING EDUCAZIONALESindromi ipereosinofile e mastocitosi

    10.25 - 11.40 COMUNICAZIONI ORALI SELEZIONATE

    11.50 - 13.20COMUNICAZIONI ORALILinfoma di Hodgkin

    COMUNICAZIONI ORALIInfezioni

    COMUNICAZIONI ORALIEmostasi, trombosi, piastrinopenie e piastrinopatie

    COMUNICAZIONI ORALILeucemia linfatica acuta

    13.30 - 15.30

    Lunch meeting - con il contributo non condizionante di ABBVIE L’ematologia, uno scenario in continua evoluzione

    Lunch meeting - con il contributo non condizionante di ROCHELinfoma follicolare e linfoma diffuso a grandi cellule: due realtà in evoluzione

    Lunch meeting - con il contributo non condizionante di AMGENLo scenario terapeutico del mieloma multiplodi oggi e del futuro

    Lunch meeting - con il contributo non condizionante di PFIZERHot topic questions nel paziente leucemico, l’esperto risponde

    15.40 - 17.10COMUNICAZIONI ORALILeucemia linfatica cronica 2

    COMUNICAZIONI ORALINeoplasie mieloproliferative 2

    COMUNICAZIONI ORALI Sindromi mielodisplastiche

    COMUNICAZIONI ORALITrapianto allogenico e autologo 2

    17.20 - 18.50SIMPOSIO SIE-GITMO SIMPOSIO SIE-SIES SESSIONE INTERATTIVA DI DIAGNOSTICA

    MORFOLOGICAAPPLICAZIONI CLINICHE DELLA MEDICINA DI PRECISIONE IN EMATOLOGIA NEOPLASTICA

    19.00 - 20.00 Discussione Poster

    07.30 - 08.30MEET THE EXPERTNuovi farmaci nella leucemia mieloide acuta

    MEET THE EXPERTLa gestione del paziente splenectomizzato

    MEET THE EXPERTImmunoterapia nella leucemia linfoblastica acuta

    MEET THE EXPERTLeucemia mieloide cronica: quando interrompere il trattamento

    08.40 - 10.10MEETING EDUCAZIONALETrombosi nell’ematologia neoplastica

    MEETING EDUCAZIONALEAttualità e prospettive nelle sindromi mielodisplastiche

    MEETING EDUCAZIONALEAnemia falciforme

    MEETING EDUCAZIONALESindromi ipereosinofile e mastocitosi

    10.20 - 11.50COMUNICAZIONI ORALILinfoma non Hodgking 2

    COMUNICAZIONI ORALIMieloma ed altre gammopatie monoclonali 2

    COMUNICAZIONI ORALILeucemia mieloide acuta 2

    COMUNICAZIONI ORALIQualità della vita, terapia del dolore e assistenza domiciliare, terapia di supporto

    12.00 - 13.30 SIMPOSIO PRESIDENZIALE

    13.30 Chiusura del congresso

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |18 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |19

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaA

    RE

    A C

    ON

    GR

    ESS

    UA

    LE

    AR

    EA

    CO

    NG

    RE

    SSU

    AL

    E

    DITTE STANDABBVIE 68-69-70-71-72-73AIL 38AIPAMM Spazio Tavolino CALEXION 25-26AMGEN 62-63-78-79CELGENE 17-18-19-34-35-36Daiichi Sankyo 30-31DIASORIN 29GIDM Spazio Tavolino BGILEAD 44-45-46-47-48-49INCYTE 61-80ISTITUTO GENTILI 37

    DITTE STAND JANSSEN 52-53-54JAZZ PHARMACEUTICALS 59-60KYOWA KIRIN 43-50NOVARTIS 64-65-76-77PFIZER 55-56ROCHE 27-28SANDOZ 66-75SANOFI GENZYME 13-14-15-16SERVIER 39-40-41SHIRE 24TAKEDA 22-23WERFEN Spazio Tavolino A

    CENTROSLIDE

    UFFICIO STAMPA

    LOUNGEGILEAD

    MEDIACORNER

    SALALEONARDO

    SALATIZIANO

    SALARAFFAELLO

    AREACATERING

    AREA CATERING

    AREA CATERING

    HALL

    INGRESSO

    SALAVIP

    AREA POSTER

    SALA MICHELANGELO

    SALA PLENARIA

    5960

    13141516

    373841-40-39

    30-312927-28

    17-18-1934-35-36

    23-222426-25

    55-5652-53-544350

    6180

    63-6278-79

    64-6576-77

    6675

    70-69-6871-72-73

    BAR

    SEG

    RETE

    RIA

    SIE

    GUARDAROBA

    BOX mt 8x6

    AB

    C

    ACCREDITO

    LOUNGENOVARTIS

    LOUNGENOVARTIS

    LOUNGENOVARTIS

    AREA POSTER

    SALA MICHELANGELO

    SALA PLENARIA

    INTERNET POINT

    INTERNET POINT

    44-45-4647-48-49

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |20 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |21

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di Ematologia

    PROGRAMMA SCIENTIFICO

    47°CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di Ematologia

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |22 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |23

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di Ematologia

    SALA PLENARIA07.45 - 08.30 ASSEMBLEA DEI SOCI

    08.40 - 10.10 Meeting EDUCAZIONALI Quattro sale in sessione contemporanea

    SALA MICHELANGELO Immunoterapia nei linfomi oggi Moderatori: U. Vitolo

    Le basi biologiche dell’immunoterapia G. Gaidano

    Immunoterapia “antibody-based”P.L. Zinzani

    Terapia CAR-T: dati consolidati e nuove prospettiveP. Corradini

    SALA TIZIANOLeucemia linfatica cronica: nuovi algoritmi diagnostico-terapeutici Moderatore: P. Ghia

    Stratificazione molecolare: serve ancora?A. Cuneo

    Terapia di prima linea: ancora spazio per chemioterapia?A. Tedeschi

    Trattamento del paziente ricaduto: come utilizziamo le diverse opzioniF.R. Mauro

    SALA RAFFAELLOTrombosi nell’ematologia neoplastica Moderatore: A. Falanga

    Gestione della trombosi da catetereG. Castaman

    Microangiopatie e neoplasie: strategie di trattamentoS. Siragusa

    Il ruolo degli anticoagulanti orali diretti nella trombosi associata alle neoplasieV. De Stefano

    PR

    OG

    RA

    MM

    A S

    CIE

    NT

    IFIC

    O L

    UN

    ED

    Ì 7

    OT

    TO

    BR

    E 2

    019

    LUNEDÌ 7 OTTOBRE

    PR

    OG

    RA

    MM

    A S

    CIE

    NT

    IFIC

    O L

    UN

    ED

    Ì 7

    OT

    TO

    BR

    E 2

    019

    SALA LEONARDO Attualità e prospettive nelle sindromi mielodisplastiche Moderatore: M.T. Voso

    Patogenesi ed evoluzione clonaleL. Malcovati

    Metabolismo e danno del ferro liberoD. Cilloni

    Novità terapeutiche M. Breccia

    SALA PLENARIA

    10.25 - 11.40 COMUNICAZIONI ORALI SELEZIONATE Moderatori: F. Di Raimondo, B. Falini

    B001TERAPIA GENICA CON LENTIGLOBIN IN PAZIENTI CON Β-THALASSEMIA TRASFUSIONE DIPENDENTE E GENOTIPO NON-Β0/Β0: RISULTATI DELLO STUDIO DI FASE 1/2 NORTHSTAR COMPLETATO E DELLO STUDIO DI FASE 3 NORTHSTAR-2 IN CORSOF. Locatelli, M. Walters, J. Kwiatkowski, S. Hongeng, J. Porter, J. Rasko, M. Sauer, A. Thrasher,I. Thuret, G. Schiller, H. Elliot, B. Deary, Y. Chen, G. Tao, R. Colvin, A. Thompson (Roma, Oakland - USA, Philadelphia - USA, Bangkok - TH, London - UK, Camperdown - AUS, Hannover - DE, Marseille - FR, Los Angeles - USA, Cambridge - USA, Chicago - USA)

    B002IL TRATTAMENTO CON IBRUTINIB NON INDUCE LA SELEZIONE CLONALE DELLE MUTAZIONI DI TP53 NELLA LEUCEMIA LINFATICA CRONICAL. Cafforio, L.V. Cappelli, I. Del Giudice, C. Ilari, S. Raponi, M.S. De Propris, P. Mariglia, A. Piciocchi, V. Arena, M. Vignetti, F.R. Mauro, A. Guarini, R. Foà (Roma)

    B003GILTERITINIB PROLUNGA LA SOPRAVVIVENZA GENERALE NEI PAZIENTI CON LEUCEMIA MIELOIDE ACUTA RECIDIVATA / REFRATTARIA FLT3-MUTATA: RISULTATI DELLA FASE 3 DELLA SPERIMENTAZIONE ADMIRALA.E. Perl, G. Martinelli, J.E. Cortes, A. Neubauer, E. Berman, S. Paolini, P. Montesinos, M.R. Baer, R.A. Larson, C. Ustun, F. Fabbiano, A. Di Stasi, R. Stuart, R. Olin, M. Kasner, F. Ciceri, W. Chou, N. Podoltsev, C. Recher, H. Yokoyama, N. Hosono, S. Yoon, J. Lee, T. Pardee, A.T. Fathi, C. Liu, X. Liu, E. Bahceci, M.J. Levis (Philadelphia - USA, Meldola, Houston - USA, Marburg - DE, New York - USA, Bologna, Madrid - ES, Baltimore - USA, Chicago - USA, Minneapolis - USA, Palermo, Birmingham - UK, Charleston - USA, San Francisco - USA, Milano, Taipei - TW, New Haven - USA, Toulouse - FR, Sendai - JP, Seoul - KR, Winston Salem - USA, Boston - USA, Northbrook - USA)

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |24 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |25

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaB004CARFILZOMIB, LENALIDOMIDE, DESAMETASONE (KRD) CON O SENZA TRAPIANTO NEI PAZIENTI CON NUOVA DIAGNOSI DI MIELOMA: ANALISI DI SOTTOGRUPPO NELLO STUDIO FORTEF. Gay, C. Cerrato, M.T. Petrucci, R. Zambello, E. Rivolti, S. Ballanti, P. Omedé, M. Gentile, A. Bernardini, F. Narni, A. Capra, G. De Sabbata, A. Gozzetti, P. Galieni, R. Rizzi, N. Pescosta, M. Cea, S. Molica, A. Cafro, C. Musolino, A. Spadano, V. Montefusco, P. Musto, M. Cavo, M. Boccadoro (Torino, Roma, Padova, Reggio Emilia, Perugia, Cosenza, Modena, Trieste, Siena, Ascoli Piceno, Bari, Bolzano, Genova, Catanzaro, Messina, Milano, Rionero in Vulture, Bologna)

    B005SECONDI TUMORI IN PAZIENTI CON MIELOFIBROSI TRATTATI CON RUXOLITINIBN. Polverelli, E. Elli, E. Abruzzese, G.A. Palumbo, G. Benevolo, M. Breccia, M. Tiribelli, M. Bonifacio, A. Tieghi, B. Martino, N. Sgherza, M. D’Adda, M. Bergamaschi, M. Crugnola, F. Cavazzini, C. Bosi, G. Binotto, A. Isidori, D. Bartoletti, G. Auteri, R. Latagliata, L. Gandolfi, L. Scaffidi, D. Cattaneo, K. Codeluppi, M. Trawinska, D. Griguolo, A. Cuneo, M. Krampera, G. Semenzato, F. Di Raimondo, R.M. Lemoli, M. Cavo, N. Vianelli, D. Russo, A. Iurlo, F. Palandri (Brescia, Monza, Roma, Catania, Torino, Udine, Verona, Reggio Emilia, Reggio Calabria, San Giovanni Rotondo, Genova, Parma, Ferrara, Piacenza, Padova, Pesaro, Bologna, Milano)

    B006ELDERLY PROJECT DELLA FONDAZIONE ITALIANA LINFOMI: VALUTAZIONE GERIATRICA MULTIDIMENSIONALE PROSPETTICA DI 1353 PAZIENTI ANZIANI CON LINFOMA DIFFUSO A GRANDI CELLULE BF. Merli, M. Spina, B. Puccini, F. Cavallo, M.G. Cabras, A. Fabbri, F. Angrilli, V. Zilioli, D. Marino, M. Balzarotti, M. Ladetto, M.C. Cox, L. Petrucci, A. Arcari, G. Gini, A. Chiappella, S. Hohaus, G. Musuraca, M. Merli, R. Sartori, L. Nassi, M. Tani, F. Re, L. Flenghi, A. Molinari, S. Kovalchuk, C. Bottelli, S. Ferrero, D. Dessi, E. Cencini, E. Pennese, L. Marcheselli, C. Mammi, S. Luminari, A. Tucci (Reggio Emilia, Aviano, Firenze, Torino, Cagliari, Siena, Pescara, Milano, Padova, Rozzano, Alessandria, Roma, Piacenza, Ancona, Meldola, Varese, Castelfranco Veneto, Novara, Ravenna, Parma, Perugia, Rimini, Brescia, Modena)

    11.50 - 13.20 COMUNICAZIONI ORALI Quattro sale in sessione contemporanea

    SALA MICHELANGELOLinfoma non Hodgking 1Moderatori: L. Arcaini, M. Martelli

    SALA TIZIANOMieloma ed altre gammopatie monoclonali 1Moderatori: M. Offidani, M. Petrini

    SALA RAFFAELLOLeucemia mieloide acuta 1Moderatori: F. Ferrara, A. Venditti

    SALA LEONARDONeoplasie mieloproliferative 1Moderatori: R. Latagliata, F. Passamonti

    13.30 - 15.30 LUNCH MEETING Quattro sale in sessione contemporanea - dettagli pag. 40

    15.40 - 17.10 COMUNICAZIONI ORALI Quattro sale in sessione contemporanea

    SALA MICHELANGELOLeucemia linfatica cronica 1Moderatori: G. Del Poeta, M. Massaia

    SALA TIZIANOTrapianto allogenico e autologo 1Moderatori: A. Bosi, A. Rambaldi

    SALA RAFFAELLOLeucemia mieloide cronicaModeratori: C. Gambacorti-Passerini, D. Russo

    SALA LEONARDOAnemie e talassemieModeratori: M.D. Cappellini, G.L. Forni

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |26 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |27

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaSALA PLENARIA 17.20 - 19.00 CERIMONIA INAUGURALE E LETTURA FERRATA

    Le sindromi mielodisplasticheM. Cazzola

    AREA POSTER19.10 - 20.10 DISCUSSIONE POSTER

    Ematologia non oncologicaModeratore: A.M. Risitano

    Linfoma non Hodgkin 1Moderatore: M. Ladetto

    Mieloma ed altre gammopatie monoclonali 1Moderatore: P. Tosi

    Mieloma ed altre gammopatie monoclonali 2Moderatore: C. Musolino

    Neoplasie mieloproliferative 1Moderatore: M. Ruggeri

    Linfoma di Hodgkin 1Moderatore: S. Storti

    Trapianto allogenico e autologo 1Moderatore: F. Patriarca

    Trapianto allogenico e autologo 2Moderatore: A. Olivieri

    Leucemia mieloide acuta 1Moderatore: G. Visani

    Leucemia linfatica acutaModeratore: N. Cascavilla

    Qualità della vita, terapia del dolore e assistenza domiciliare, terapia di supporto 1Moderatore: A. Billio

    Leucemia linfatica cronica e sindromi linfoproliferativeModeratore: P. De Fabritiis

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |28 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |29

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaP

    RO

    GR

    AM

    MA

    SC

    IEN

    TIF

    ICO

    MA

    RT

    ED

    Ì 8

    OT

    TO

    BR

    E 2

    019

    MARTEDÌ 8 OTTOBRE

    07.30 - 08.30 Meet the EXPERT Quattro sale in sessione contemporanea

    SALA MICHELANGELO

    I linfomi cerebrali A.J.M. Ferreri

    SALA TIZIANOLinfomi primitivi della cute, oggiN. Pimpinelli

    SALA RAFFAELLOAttualità nella macroglobulinemia di WaldenströmA. Tedeschi

    SALA LEONARDOGestione della terapia anticoagulante e antiaggregante nel paziente piastrinopenicoV. De Stefano

    08.40 - 10.10 Meeting EDUCAZIONALI Quattro sale in sessione contemporanea

    SALA MICHELANGELO

    Immunoterapia nei linfomi oggi Moderatori: U. Vitolo

    Le basi biologiche dell’immunoterapia G. Gaidano

    Immunoterapia “antibody-based”P.L. Zinzani

    Terapia CAR-T: dati consolidati e nuove prospettiveP. Corradini

    PR

    OG

    RA

    MM

    A S

    CIE

    NT

    IFIC

    O M

    AR

    TE

    8 O

    TT

    OB

    RE

    201

    9

    SALA TIZIANOLeucemia linfatica cronica: nuovi algoritmi diagnostico-terapeutici Moderatore: P. Ghia

    Stratificazione molecolare: serve ancora?A. Cuneo

    Terapia di prima linea: ancora spazio per chemioterapia?A. Tedeschi

    Trattamento del paziente ricaduto: come utilizziamo le diverse opzioniF.R. Mauro

    SALA RAFFAELLOAnemia Falciforme Moderatore: L. De Franceschi

    La gestione del dolore acuto e cronico G. Finco

    Management clinico della gravidanza V.M. Pinto

    Up to date: Alloimmunizzazione D. Venturelli

    SALA LEONARDOSindromi ipereosinofile e mastocitosi Moderatore: A.M. Vannucchi

    Tra morfologia e biologia molecolare: la classificazione WHO 2016C. Elena

    La gestione clinica multidisciplinareR. Zanotti

    La terapia, tra supporto e bersaglioF. Mannelli

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |30 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |31

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaSALA PLENARIA

    10.25 - 11.40 COMUNICAZIONI ORALI SELEZIONATE Moderatori: M. Krampera, P. Musto

    B007LE CELLULE CD19-CAR NK SONO UGUALMENTE EFFICACI, MA MENO TOSSICHE DELLE CELLULE CAR-T NELLA LEUCEMIA LINFOBLASTICA ACUTAS. Caruso, C. Quintarelli, S. Sivori, S. Carlomagno, M. Falco, I. Boffa, D. Orlando, M. Guercio, Z. Abbaszadeh, M. Sinibaldi, S. Di Cecca, A. Camera, B. Cembrola, K. Bovetti, A. Pitisci, M. Andreani, L.Vinti, F. Del Bufalo, M. Algeri, G. Li Pira, A. Moseley, B. De Angelis, L. Moretta, F. Locatelli (Roma, Napoli, Genova, Dallas - USA)

    B008UNO STUDIO “PROOF-OF-CONCEPT” DI FASE 2, IN APERTO, CON ACH-4471, UNA PICCOLA MOLECOLA, ORALE, INIBITORE DEL FATTORE B, IN PAZIENTI NON TRATTATI AFFETTI DA EMOGLOBINURIA PAROSSISTICA NOTTURNAA. Risitano, A. Kulasekararaj, J.W. Lee, R. Notaro, R. Brodsky, M. Huang, M. Geffner, P. Browett(Napoli, London - UK, Seoul - KR, Firenze, Baltimore - USA, New Haven - USA, Blue Bell - USA, Auckland - USA)

    B009UNA TERAPIA ANTIMICROBICA BAL-GUIDATA MIGLIORA L’OUTCOME CLINICO DEI PAZIENTI CON NEOPLASIA EMATOLOGICA E RISCONTRO DI INFILTRATO POLMONARE: UNO STUDIO PROSPETTICO MULTICENTRICO DEL GRUPPO SEIFEMF. Marchesi, C. Cattaneo, M. Criscuolo, M. Delia, M. Dargenio, M.I. Del Principe, A. Spadea, N.S. Fracchiolla, L. Melillo, K. Perruccio, C. Alati, D. Russo, M. Garzia, P. Zappasodi, M.G. Cefalo, D. Armiento, S. Cesaro, N. Decembrino, A. Mengarelli, A. Busca, L. Pagano (Roma, Brescia, Bari, Lecce, Milano, San Giovanni Rotondo, Perugia, Reggio Calabria, Pavia, Verona, Torino)

    B010STUDIO RANDOMIZZATO DEL TRATTAMENTO NELLA TROMBOCITOPENIA IMMUNE PRIMITIVA (PITP) IN PAZIENTI ADULTI NON PRECEDENTEMENTE TRATTATI DI NUOVA DIAGNOSI. COMPARAZIONE DI DOSI STANDARD DI PREDNISONE VERSO ALTE DOSI DI DESAMETASONE. RISULTATI PRELIMINARI. PROTOCOLLO GIMEMA ITP 0207M.G. Mazzucconi, F. Paoloni, C. Santoro, A. Sau , N. Vianelli, I.D. Vincelli, M. Ruggeri, E. Rivolti, L. Gugliotta, G. Gaidano, M. Napolitano, N. Cascavilla, C. Carbone, V. Pavone, V. De Stefano, G. Avvisati, M. Iodice, E. Baldacci, P. Fazi, F. Rodeghiero (Roma, Pescara, Bologna, Reggio Calabria, Vicenza, Reggio Emilia, Novara, Palermo, San Giovanni Rotondo, Brescia, Tricase)

    PR

    OG

    RA

    MM

    A S

    CIE

    NT

    IFIC

    O M

    AR

    TE

    8 O

    TT

    OB

    RE

    201

    9

    B011IMPIEGO DEI CRITERI DI DEAUVILLE PER LA STANDARDIZZAZIONE DELLA 18F-FDG PET/CT COME METODICA DI VALUTAZIONE DELLA MINIMA MALATTIA RESIDUA FUORI DAL MIDOLLO NEL MIELOMA MULTIPLO DI NUOVA DIAGNOSI: RISULTATI DI UNA ANALISI COMBINATA DI DUE TRIALS PROSPETTICI DI FASE 3E. Zamagni, C. Nanni, L. Dozza, T. Carlier, P. Tacchetti, A. Versari, S. Chauvie, A. Gallamini, M. Attal, B. Gamberi, D. Caillot, F. Patriarca, M. Macro, M. Boccadoro, L. Garderet, S. Fanti, A. Perrot, F. Gay, P. Sonneveld, L. Karlin, C. Bodet-Milin, P. Moreau, F. Kraeber-Bodéré, M. Cavo (Bologna, Nantes - FR, Reggio Emilia, Cuneo, Nizza - FR, Toulouse - FR, Dijon - FR, Udine, Caen - FR, Torino, Nancy - FR, Rotterdam - NL, Lione - FR)

    B012R-CHOP PRECEDUTO DA PERMEABILIZZAZIONE DELLA BARRIERA EMATO-ENCEFALICA CON FATTORE DI NECROSI TUMORALE (TNF) INGENIERIZZATO NEI PAZIENTI AFFETTI DA LINFOMA DIFFUSO A GRANDI CELLULE B PRIMITIVO DEL SISTEMA NERVOSO CENTRALE RECIDIVATO O REFRATTARIO (RPCNSL): RISULTATI FINALI DELLO STUDIO INGRIDT. Calimeri, G.M. Conte, M. Ponzoni, F. Fallanca, D. Cattaneo, E. Scarano, F. Curnis, M. Sassone, M. Foppoli, F. Gagliardi, A. Chiara, S. Perrone, C. Cecchetti, P. Lopedote, F. Ciceri, N. Anzalone, A. Corti, A.J.M. Ferreri (Milano)

    11.50 - 13.20 COMUNICAZIONI ORALI Quattro sale in sessione contemporanea

    SALA MICHELANGELOLinfoma di HodgkinModeratori: A. Pinto, M. Spina

    SALA TIZIANOInfezioniModeratori: C. Girmenia, M. Luppi

    SALA RAFFAELLOEmostasi, trombosi, piastrinopenie e piastrinopatieModeratori: A. Falanga, F. Zaja

    SALA LEONARDOLeucemia linfatica acutaModeratori: R. Bassan, G. Specchia

    PR

    OG

    RA

    MM

    A S

    CIE

    NT

    IFIC

    O M

    AR

    TE

    8 O

    TT

    OB

    RE

    201

    9

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |32 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |33

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di Ematologia13.30 - 15.30 Lunch MEETING Quattro sale in sessione contemporanea - dettagli pag. 42

    15.40 - 17.10 COMUNICAZIONI ORALI Quattro sale in sessione contemporanea

    SALA MICHELANGELOLeucemia linfatica cronica 2Moderatori: R. Marasca, G. Semenzato

    SALA TIZIANONeoplasie mieloproliferative 2Moderatori: L. Teofili, A.M. Vannucchi

    SALA RAFFAELLOSindromi mielodisplasticheModeratori: E. Angelucci, V. Santini

    SALA LEONARDOTrapianto allogenico e autologo 2Moderatori: R. Fanin, G. La Nasa

    17.20 - 18.50 SIMPOSI Quattro sale in sessione contemporanea

    SALA MICHELANGELO

    Simposio SIE-GITMOModeratore: E. Angelucci, F. Ciceri

    Strategie innovative per accelerare il recupero immunologico post-trapianto aploidentico T-depletoF. Locatelli

    Qualità della vita e follow up a lungo termine dopo trapianto da donatore familiare HLA identico per leucemia acutaF. Bonifazi

    Meccanismi molecolari di ricaduta della leucemia mieloide acuta dopo trapianto allogenicoL. Vago

    SALA TIZIANO

    Simposio SIE-SIESModeratore: P. Corradini, P. Musto

    Next generation flow in hematologyB. Paiva

    La citogenetica molecolare ematologica: update 2019C. Mecucci

    Sequenziamento genomico di ultima generazione: applicazioni in ematologiaF. Albano

    SALA RAFFAELLOSessione interattiva di Diagnostica MorfologicaModeratore: G. Zini Introduzione G. Zini

    Citomorfologia prima dell’agoaspirato midollare (I)A. Tichelli

    Citomorfologia prima dell’agoaspirato midollare (II)G. Zini

    SALA LEONARDOApplicazioni cliniche della medicina di precisione in ematologia neoplasticaModeratore: G. Gaidano

    Leucemie acute mieloidiM.T. Voso

    Leucemie acute linfoidiS. Chiaretti

    Mieloma multiploN. Bolli

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |34 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |35

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaAREA POSTER

    19.00 - 20.00 DISCUSSIONE POSTER

    Citogenetica, genetica molecolare e sindromi mielodislasticheModeratore: G. Cimino

    Linfoma non Hodgkin 2Moderatore: F. Gherlinzoni

    Mieloma ed altre gammopatie monoclonali 3Moderatore: M. Pizzuti

    Neoplasie mieloproliferative 2Moderatore: B. Martino

    Neoplasie mieloproliferative 3Moderatore: C. Selleri

    Linfoma di Hodgkin 2Moderatore: D. Vallisa

    Trapianto allogenico e autologo 3Moderatore: B. Bruno

    Leucemia mieloide acuta 2Moderatore: A. Tafuri

    Leucemia mieloide cronicaModeratore: M. Bocchia

    Qualità della vita, terapia del dolore e assistenza domiciliare, terapia di supporto 2Moderatore: M. Martino

    InfezioniModeratore: M. Musso

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |36 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |37

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaP

    RO

    GR

    AM

    MA

    SC

    IEN

    TIF

    ICO

    ME

    RC

    OL

    ED

    Ì 9

    OT

    TO

    BR

    E 2

    019

    MERCOLEDÌ 9 OTTOBRE

    07.30 - 08.30 Meet the EXPERT Quattro sale in sessione contemporanea

    SALA MICHELANGELO

    Nuovi farmaci nella leucemia mieloide acutaF. Ferrara

    SALA TIZIANOLa gestione del paziente splenectomizzatoG.L. Forni

    SALA RAFFAELLOImmunoterapia nella leucemia linfoblastica acutaA. Biondi

    SALA LEONARDOLeucemia mieloide cronica: quando interrompere il trattamentoG. Saglio

    08.40 - 10.10 Meeting EDUCAZIONALI Quattro sale in sessione contemporanea

    SALA MICHELANGELO Trombosi nell’ematologia neoplastica Moderatore: A. Falanga

    Gestione della trombosi da catetereG. Castaman

    Microangiopatie e neoplasie: strategie di trattamentoS. Siragusa

    Il ruolo degli anticoagulanti orali diretti nella trombosi associata alle neoplasieV. De Stefano

    PR

    OG

    RA

    MM

    A S

    CIE

    NT

    IFIC

    O M

    ER

    CO

    LE

    9 O

    TT

    OB

    RE

    201

    9

    SALA TIZIANOAttualità e prospettive nelle sindromi mielodisplastiche Moderatore: M.T. Voso

    Patogenesi ed evoluzione clonaleL. Malcovati

    Metabolismo e danno del ferro liberoD. Cilloni

    Novita’ terapeutiche M. Breccia

    SALA RAFFAELLOAnemia Falciforme Moderatore: L. De Franceschi

    La gestione del dolore acuto e cronico G. Finco

    Management clinico della gravidanza V.M. Pinto

    Up to date: Alloimmunizzazione D. Venturelli

    SALA LEONARDOSindromi ipereosinofile e mastocitosi Moderatore: A.M. Vannucchi

    Tra morfologia e biologia molecolare: la classificazione WHO 2016C. Elena

    La gestione clinica multidisciplinareR. Zanotti

    La terapia, tra supporto e bersaglioF. Mannelli

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |39| 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |38

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di Ematologia10.20 - 11.50 COMUNICAZIONI ORALI Quattro sale in sessione contemporanea

    SALA MICHELANGELOLinfoma non Hodgking 2Moderatori: L. Rigacci, G. Rossi

    SALA TIZIANOMieloma ed altre gammopatie monoclonali 2Moderatori: L. Baldini, M. Boccadoro

    SALA RAFFAELLOLeucemia mieloide acuta 2Moderatori: G. Avvisati, F. Fabbiano

    SALA LEONARDOQualità della vita, terapia del dolore e assistenza domiciliare, terapia di supportoModeratori: N. Di Renzo, R.M. Lemoli

    SALA PLENARIA

    12.00 - 13.30 SIMPOSIO PRESIDENZIALE Moderatore: P. Corradini

    Emofilia e terapia genica: presente e futuroF. Peyvandi

    Linfoma di Hodgkin: patogenesi e traslazione clinicaE. Tiacci

    Leucemia mieloide cronica: lo stato dell’arte nell’era della ematologia di precisione F. Pane

    13.30 CHIUSURA DEL CONGRESSO

    PR

    OG

    RA

    MM

    A S

    CIE

    NT

    IFIC

    O M

    ER

    CO

    LE

    9 O

    TT

    OB

    RE

    201

    9

    LUNCH MEETINGSi ricorda che i Lunch meeting non fanno parte

    dell’accreditamento ECM n. 1298-259890

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |40 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |41

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaLU

    NC

    H M

    EE

    TIN

    G L

    UN

    ED

    Ì 7

    OT

    TO

    BR

    E 2

    019

    LUNEDÌ 7 OTTOBRE

    13.30 - 15.30 Lunch MEETING Quattro sale in sessione contemporanea

    SALA MICHELANGELO

    Lunch Meeting - con il contributo non condizionante di ABBVIEVenetoclax nella leucemia linfatica cronica: il futuro è già quiModeratori: A. Cuneo, R. Foà

    Oggi, il valore della nuova terapia definita nel tempo: l’efficacia A. Tedeschi

    Domani, il valore della nuova terapia definita nel tempo: libertà da progressione e da trattamento S. Molica

    Dal futuro all’esperienza clinicaL. Laurenti

    Il valore della terapia definita nel tempo, la sostenibilità in aggiunta alla clinica D. Croce

    SALA TIZIANO

    Lunch Meeting - con il contributo non condizionante di GILEADL’innovazione del trattamento del linfoma diffuso a grandi cellule B e del linfoma primitivo del mediastino ricaduto e refrattario con la terapia CAR-T Moderatore: P.L. Zinzani

    Saluti ed introduzione P. L. Zinzani Gli unmet medical needs M. Martelli

    Il valore della terapia cellulare: axi-cel dallo studio ZUMA-1 alla pratica clinicaJ.L. Munoz

    Implementazione della terapia CAR-T nella pratica clinica P. Corradini

    Discussione e conclusioniP.L. Zinzani

    LUN

    CH

    ME

    ET

    ING

    LU

    NE

    7 O

    TT

    OB

    RE

    201

    9

    SALA RAFFAELLO

    Lunch Meeting - con il contributo non condizionante di JANSSENMalattia minima residua e stratificazione del rischio: verso una personalizzazione della terapiaModeratori: F.R. Mauro, E. Zamagni

    Benvenuto ed introduzione E. Zamagni

    Malattia minima residuaAggiornamento sulle tecniche tra luci e ombreS. Galimberti

    Malattia minima residua: una realtà nel mieloma multiploS. Oliva

    Stratificazione del rischioNei linfomi aggressiviC. Visco

    Nella leucemia linfatica cronicaP. Sportoletti

    Conclusioni F.R. Mauro

    SALA LEONARDO

    Lunch Meeting - con il contributo non condizionante di CELGENEUn nuovo skyline per l’ematologiaModeratore: G. Pizzolo

    Introduzione: lo scenario e le prospettive

    Mieloma Multiplo M. Cavo

    Linfoma non HodgkinU. Vitolo

    Sindromi mielodisplastiche V. Santini

    MielofibrosiF. Passamonti

    Conclusioni

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |42 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |43

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaLU

    NC

    H M

    EE

    TIN

    G M

    AR

    TE

    8 O

    TT

    OB

    RE

    201

    9

    MARTEDÌ 8 OTTOBRE

    13.30 - 15.30 Lunch MEETING Quattro sale in sessione contemporanea

    SALA MICHELANGELO

    Lunch Meeting - con il contributo non condizionante di ABBVIEL’ematologia, uno scenario in continua evoluzione Moderatori: P. Corradini, A. Santoro

    Benvenuto e introduzioneP. Corradini, A. Santoro

    Nuovi bersagli molecolari e nuove opzioni terapeutiche in ematologiaG. Gaidano

    Mieloma multiplo ricaduto / refrattario: una dinamica complessaP. Tacchetti

    Leucemia mieloide acuta: nuovi orizzonti terapeuticiA. Venditti

    Leucemia linfatica cronica: verso nuove terapie di combinazioneP. Ghia

    SALA TIZIANO

    Lunch Meeting - con il contributo non condizionante di ROCHELinfoma follicolare e linfoma diffuso a grandi cellule: due realtà in evoluzioneModeratore: A. Pinto, P.L. Zinzani

    Linfoma follicolare: cosa è cambiato nella cura del paziente U. Vitolo

    Linfoma diffuso a grandi cellule: una sfida sempre aperta M. Martelli

    LUN

    CH

    ME

    ET

    ING

    MA

    RT

    ED

    Ì 8

    OT

    TO

    BR

    E 2

    019

    SALA RAFFAELLO

    Lunch Meeting - con il contributo non condizionante di AMGENLo scenario terapeutico del mieloma multiplo di oggi e del futuroModeratori: F. Di Raimondo, F. Pane

    L’importanza del meccanismo d’azione di carfilzomib per il beneficio clinico nel mieloma multiplo F. Gay

    L’importanza della Real World come conferma del beneficio clinico di un trattamento M.T. Petrucci

    La qualità di vita nel mieloma multiplo recidivato refrattarioF. Efficace

    Gli anticorpi bi-specifici nel mieloma multiploF. Galimi

    Le nuove frontiere terapeutiche nel mieloma multiplo: dalle piccole molecole agli anticorpi bispe-cifici anti-BCMA M. Cavo

    Discussione

    SALA LEONARDO

    Lunch Meeting - con il contributo non condizionante di PFIZERHot topic questions nel paziente leucemico, l’esperto risponde Moderatori: R. Foà, G. Rosti

    Apertura dei lavori R. Foà, G. Rosti

    Panel Discussion

    Leucemia mieloide cronica: quale strategia terapeutica? M. Breccia

    Leucemia linfatica acuta recidiva/refrattaria: opzioni e criteri di scelta di trattamento G. Martinelli

    Leucemia mieloide acuta: come cambia la pratica clinica alla luce delle nuove opzioni terapeutiche R. Cairoli

    Take home message e chiusura R. Foà, G. Rosti

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |44 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |45

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di Ematologia

    Comunicazioni Orali

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |46 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |47

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di Ematologia

    11.50 - 13.20 COMUNICAZIONI ORALI Quattro sale in sessione contemporanea

    SALA MICHELANGELOLinfoma non Hodgking 1Moderatori: L. Arcaini, M. Martelli

    C001LINFOMA A CELLULE DEL MANTELLO REFRATTARIO O IN PRIMA RECIDIVA DOPO TERAPIA DI PRIMA LINEA INCLUDENTE CITARABINA AD ALTE DOSI: RISULTATI DELLO STUDIO MANTLE-FIRSTC. Visco, A. Di Rocco, M. Tisi, L. Morello, A. Evangelista, V.R. Zilioli, C. Rusconi, S. Hohaus, R. Sciarra, A. Re, C. Tecchio, A. Chiappella, A.M. Niebla, R. McCulloch, G. Gini, T. Perrone, L. Nassi, E. Pennese, P.M. Stefani, M.C. Cox, V. Bozzoli, A. Fabbri, V. Polli, S. Ferrero, I.A. De Celis, A. Sica, L. Arcaini, M. Balzarotti, S. Rule, U. Vitolo (Verona, Roma, Vicenza, Rozzano, Torino, Milano, Pavia, Brescia, Barcellona - ES, Plymouth - UK, Ancona, Bari, Novara, Pescara, Treviso, Lecce, Siena, Rimini, Reggio Emilia, Napoli)

    C002RADIOTERAPIA PET-GUIDATA IN PAZIENTI CON LINFOMA DIFFUSO A GRANDI CELLULE B (DLBCL) A BASSO RISCHIO: STUDIO MULTICENTRICO DI FASE 2 DELLA FONDAZIONE ITALIANA LINFOMI (FIL)M. Balzarotti, U. Ricardi, M. Spina, C. Monagheddu, A. Tucci, F. Cavallo, M. Zanni, A. Arcari, C. Rusconi, R. Sartori, F. Merli, F. Re, U. Vitolo, L. Melis, M.A. Deidda, G. Gaidano, D. Dessì, A. Chiti, A. Santoro, G. Ciccone, S. Chauvie, M.G. Cabras (Rozzano, Torino, Aviano, Brescia, Alessandria, Piacenza, Milano, Castelfranco Veneto, Reggio Emilia, Parma, Cagliari, Novara, Cuneo)

    C003LENALIDOMIDE/RITUXIMAB (R2) VERSUS RITUXIMAB/PLACEBO NEI PAZIENTI CON LINFOMA NON-HODGKIN INDOLENTE RECIDIVATO/REFRATTARIO (STUDIO AUGMENT): IMPATTO DELLO STATO POD24 E ANALISI DI EFFICACIA IN TERMINI DI TEMPO AL SUCCESSIVO TRATTAMENTOA. Pinto, J. Gribben, M. Trneny, K. Izutsu, N.H. Fowler, X. Hong, H. Zhang, F. Offner, A. Scheliga, G. Nowakowski, F. Re, L.M. Fogliatto, P. Scheinberg, I. Flinn, C. Moreira, M. Czuczman, S. Kalambakas,P. Fustier, C. Wu, J.P. Leonard (Napoli, London - UK, Prague - CZ, Tokyo - JP, Houston - USA, Shanghai - CN, Tianjin - CN, Gent - BE, Rio de Janeiro - BR, Rochester - USA, Parma, Porto Alegre - BR, São Paulo - BR, Nashville - USA, Porto - PT, Summit - USA, Boudry - CH, New York - USA)

    LUNEDÌ 7 OTTOBRE C004L’UTILIZZO DEGLI INIBITORI DEL CHECK-POINT CELLULARE NEL TRATTAMENTO DI PAZIENTI AFFETTI DA LINFOMA PRIMITIVO DEL MEDIASTINO RICADUTO/REFRATTARIO: ESPERIENZA MONOCENTRICA DELL’ISTITUTO SERAGNOLIB. Casadei, C. Pellegrini, V. Stefoni, G. Lolli, M. Carella, A. Broccoli, L. Nanni, M. Marangon, A. Morigi, N. Fabbri, G. Gabrielli, L. Argnani, M. Cavo, P.L. Zinzani (Bologna)

    C005BENDAMUSTINE AND RITUXIMAB AS TREATMENT FOR PATIENTS WITH MARGINAL ZONE NON HODGKIN LYMPHOMA: A REAL LIFE EXPERIENCEV. Stefoni, B. Casadei, C. Pellegrini, G. Lolli, M. Carella, A. Broccoli, L. Nanni, M. Marangon, A. Morigi, N. Fabbri, G. Gabrielli, L. Argnani, M. Cavo, P.L. Zinzani (Bologna)

    SALA TIZIANOMieloma ed altre gammopatie monoclonali 1Moderatori: M. Offidani, M. Petrini

    C006DOPPIO VS SINGOLO TRAPIANTO AUTOLOGO DI CELLULE STAMINALI EMOPOIETICHE IN PAZIENTI CON MIELOMA MULTIPLO DI NUOVA DIAGNOSI: RISULTATI A LUNGO TERMINE (10 ANNI) DI STUDI RANDOMIZZATI DI FASE 3S. Rocchi, H. Goldschmidt, L. Rosinol, L. Pantani, S. Zweegman, H.J. Salwender, J.J. Lahuerta, H.M. Lokhorst, M.T. Petrucci, I. Blau, A. Oriol, N. Testoni, K. Weisel, R. Rios, F. Patriarca,J. Blanchard, L. Dozza, M.V. Mateos, M. Galli, J.F. San-Miguel, M. Boccadoro, J. Blade, P. Sonneveld, M. Cavo (Bologna, Heidelberg - DE, Barcelona - ES, Amsterdam - NL, Hamburg - DE,Madrid - ES, Roma, Berlin - DE, Tubingen - DE, Granada - ES, Udine, Salamanca - ES, Bergamo, Pamplona - ES, Torino, Rotterdam - NL)

    C007RIARRANGIAMENTI CROMOSOMICI RARI, MA COMPLESSI, CAUSATI DA EVENTI GENOMICI CATASTROFICI A STEP SINGOLO O GRADUALE, IMPATTANO SIGNIFICATIVAMENTE SULLA PROGNOSI DEI PAZIENTI AFFETTI DA MIELOMA MULTIPLOV. Solli, A. Poletti, M. Martello, L. Pantani, E. Borsi, R. Termini, E. Zamagni, P. Tacchetti, S. Rocchi, K. Mancuso, L. Cifarelli, L. Agboyi, M. Cavo, C. Terragna (Bologna)

    C008EVOLUZIONE CLONALE DURANTE IL MANTENIMENTO IN PAZIENTI CON MIELOMA MULTIPLOC. Terragna, V. Solli, A. Poletti, M. Martello, E. Borsi, L. Pantani, R. Termini, P. Tacchetti, S. Rocchi, K. Mancuso, I. Rizzello, L. Cifarelli, L. Agboyi, L. Dozza, I. Caratozzolo, E. Zamagni, M. Cavo (Bologna)

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |48 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |49

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaC009TRATTAMENTO CON DOSE/SCHEDULA MODULATA DI RD-R VS RD CONTINUO NEI PAZIENTI ANZIANI CON MIELOMA MULTIPLO DEFINITI INTERMEDIATE-FIT: RISULTATI DELLO STUDIO RANDOMIZZATO DI FASE III RV-MM-PI-O752A. Larocca, M. Salvini, G. Gaidano, N. Cascavilla, G. Benevolo, M. Galli, V. Montefusco, T. Caravita, F. Monaco, A. Capra, N. Giuliani, G. Gazzera, S. Pulini, S. Ronconi, N. Pescosta,A.M. Liberati, F. Patriarca, C. Cellini, P. Tosi, M. Offidani, M. Cavo, M. Boccadoro, S. Bringhen (Torino, Novara, San Giovanni Rotondo, Bergamo, Milano, Roma, Alessandria, Parma, Pescara, Meldola, Bolzano, Terni, Udine, Ravenna, Rimini, Ancona, Bologna)

    C010TERAPIA CON DARATUMUMAB IN PAZIENTI CON AMILOIDOSI AL ASSOCIATA A MIELOMA MULTIPLOF. Fazio, M. Basset, P. Milani, A. Foli, M. Nuvolone, R. Foà, M.T. Petrucci, G. Merlini, G. Palladini (Roma, Pavia)

    SALA RAFFAELLOLeucemia mieloide acuta 1Moderatori: F. Ferrara, A. Venditti

    C011RISULTATI A LUNGO TERMINE DELLA COMBINAZIONE TRIOSSIDO D’ARSENICO E ACIDO ALL-TRANS RETINOICO NELLA LEUCEMIA ACUTA PROMIELOCITICA A RISCHIO BASSO/INTERMEDIO: RECENTE AGGIORNAMENTO DELLO STUDIO RANDOMIZZATO ITALO-TEDESCO APL0406L. Cicconi, U. Platzbecker, G. Avvisati, F. Paoloni, C. Thiede, M. Vignetti, P. Fazi, F. Ferrara, M. Divona,F. Albano, F. Efficace, M. Sborgia, E. Di Bona, M. Breccia, E. Borlenghi, R. Cairoli, A. Rambaldi,L. Melillo, G. La Nasa, W. Fiedler, P. Brossart, B. Hertenstein, H.R. Salih, O. Annibali, M.Wattad,M. Lubbert, C.H. Brandts, M. Hanel, C. Rollig, N. Schmitz, H. Link, C. Frairia, C. Fozza, A. Maria D’Arco, N. Di Renzo, A. Cortelezzi, F. Fabbiano, K. Dohner, A. Ganser, H. Dohner, S. Amadori, F. Mandelli, M.T. Voso, G. Ehninger, R.F. Schlenk, F. Lo Coco (Roma, Dresden - DE, Napoli, Bari, Pescara, Vicenza, Brescia, Milano, Bergamo, San Giovanni Rotondo, Cagliari, Catanzaro, Hamburg - DE, Bonn - DE, Bremen - DE, Tubingen - DE, Essen - DE, Freiburg - DE, Frankfurt - DE, Chemnitz - DE, Hamburg - DE, Kaiserslautern - DE, Torino, Sassari, Nocera Inferiore, Lecce, Palermo, Ulm - DE, Hannover - DE, Heidelberg - DE)

    C012SEQUENZIAMENTO DI TERZA GENERAZIONE DI LEUCEMIE MIELOIDI ACUTE A CARIOTIPO NORMALE: IMPLICAZIONI PER LA PROGNOSIN. Bartalucci, F. Mannelli, E. Contini, S. Romagnoli, G. Gianfaldoni, B. Scappini, E. Pelo, F. Pancani,A. Magi, A. Bosi, P. Guglielmelli, A.M. Vannucchi (Firenze)

    C013NEI PAZIENTI ADULTI AFFETTI DA LEUCEMIA ACUTA MIELOIDE LA MALATTIA MISURABILE RESIDUA IN CITOFLUORIMETRIA È VALUTABILE NEL SANGUEPERIFERICO ED HA RILEVANZA PROGNOSTICAL. Maurillo, F. Buccisano, A. Piciocchi, M.I. Del Principe, A. Candoni, L. Melillo, V. Calafiore, R. Cairoli, P. de Fabritiis, G. Storti, P. Salutari, F. Lanza, G. Martinelli, M. Luppi, P. Mazza, M.P. Martelli, A. Cuneo, F. Albano, F. Fabbiano, A. Tafuri, A. Chierichini, A. Tieghi, N.S. Fracchiolla, D. Capelli, R. Foà, C. Alati, E. La Sala, M.T. Voso, P. Fazi, M. Vignetti, M. Irno Consalvo, T. Ottone, S. Lavorgna, W. Arcese, F. Lo Coco, S. Amadori, A. Venditti (Roma, Udine, S. Giovanni Rotondo, Catania, Milano, Avellino, Pescara, Ravenna, Bologna, Modena, Taranto, Perugia, Ferrara, Bari, Palermo, Reggio Emilia, Ancona, Reggio Calabria)

    C014PROFILO MUTAZIONALE DELLE CELLULE STAMINALI LEUCEMICHE NELLE LAM POSITIVE PER FLT3-TDT. Ottone, V. Alfonso, S. Travaglini, D.F. Angelini, G. Guerrera, S. Lavorgna, M. Divona, L. Iaccarino, M.I. Consalvo, L. Cicconi, M. De Bardi, B. Neri, V. Martini, L. Fianchi, L. Battistini, L. Maurillo,F. Buccisano, A. Venditti, W. Arcese, F. Lo Coco, M.T. Voso (Roma, Frosinone)

    C015SIGNIFICATO PROGNOSTICO DI MUTAZIONI EMOPOIESI CLONALE-RELATE RISCONTRATE ALLA DIAGNOSI IN PAZIENTI CON LEUCEMIA ACUTA MIELOBLASTICA A CARIOTIPO NORMALEC. Caprioli, O. Spinelli, S. Salmoiraghi, T. Intermesoli, P. Zanghì, R. Cavagna, A. Michelato,K. Buklijas, L. Elidi, F. Delaini, E. Oldani, G. Gianfaldoni, A. Bosi, F. Marmont, E. Audisio, D. Ferrero, E. Terruzzi, L. De Paoli, G. Rossi, E. Borlenghi, I. Cavattoni, M. Tajana, A.M. Scattolin,D. Mattei, P. Corradini, L. Campiotti, F. Ciceri, M. Bernardi, E. Todisco, A. Cortelezzi, S. Cortelazzo,B. Falini, C. Pavoni, R. Bassan, A. Rambaldi, F. Lussana (Bergamo, Firenze, Torino, Monza, Alessandria, Brescia, Bolzano, Cremona, Venezia Mestre, Cuneo, Milano, Varese, Perugia)

    SALA LEONARDONeoplasie mieloproliferative 1Moderatori: R. Latagliata, F. Passamonti

    C016ERITROCITOSI E PIASTRINOSI EREDITARIE: ESPERIENZA DEL CENTRO DI RICERCA ED INNOVAZIONE PER LE MALATTIE MIELOPROLIFERATIVE (CRIMM)A. Pacilli, C. Mannarelli, G. Rotunno, F. Giona, M. Santopietro, A. Pancrazzi, F. Gesullo,S. Fiaccabrino, F. Mannelli, A.M. Vannucchi, P. Guglielmelli (Firenze, Roma)

    C017LA DELEZIONE DEL GENE CALR TRAMITE CRISPR/CAS9 GENOME-EDITING MIMA GLI EFFETTI DELLE MUTAZIONI CALRETICULINA IN CELLULE EMATOPOIETICHEL. Calabresi, M. Balliu, N. Bartalucci, S. Romagnoli, L. Maggi, F. Annunziato, P. Guglielmelli,A.M. Vannucchi (Firenze)

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |50 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |51

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaC018IDENTIFICAZIONE DI NUOVE VARIANTI GENICHE MEDIANTE TARGETED NGS SU PAZIENTI CON ERITROCITOSI NEGATIVI PER LA MUTAZIONE JAK2V617F MA POSITIVI PER L’APLOTIPO JAK2 GGCC_46/1L. Anelli, P. Orsini, A. Minervini, A. Zagaria, N. Coccaro, E. Parciante, C.F. Minervini, C. Cumbo,G. Tota, L. Impera, A. Ricco, M.R. Conserva, G. Specchia, F. Albano (Bari)

    C019IL POLIMORFISMO -2518 A/G DI MCP-1 È UN MARKER DI SUSCETTIBILITÀ PER LA MUTAZIONE V617F DI JAK2 E CORRELA CON LA PROGRESSIONE DI MALATTIA NELLA MIELOFIBROSI PRIMARIAE. Masselli, C. Carubbi, G. Pozzi, A. Percesepe, R. Campanelli, L. Villani, G. Gobbi, V. Rosti,M. Massa, G. Barosi, M. Vitale (Parma, Pavia)

    C020 FATTORI DI RISCHIO DI PROGRESSIONE IN FASE BLASTICA IN PAZIENTI CON MIELOFIBROSI TRATTATI CON RUXOLITINIB: STUDIO ITALIANO SU 589 PAZIENTIF. Palandri, M. Breccia, N. Polverelli, M. Tiribelli, G. Benevolo, A. Tieghi, G. Binotto, M. Bonifacio,B. Martino, A. Iurlo, E.M. Elli, E. Abruzzese, M. Bergamaschi, N. Sgherza, F. Cavazzini, M. Crugnola,C. Bosi, A. Isidori, G. Auteri, E. Sutto, R. Latagliata, D. Griguolo, K. Codeluppi, D. Cattaneo,M. Trawinska, D. Bartoletti, M. Krampera, G. Semenzato, R.M. Lemoli, A. Cuneo, F. Di Raimondo, M. Cavo, N. Vianelli, G.A. Palumbo (Bologna, Roma, Brescia, Udine, Torino, Reggio Emilia, Padova, Verona, Reggio Calabria, Milano, Monza, Genova, San Giovanni Rotondo, Ferrara, Parma, Piacenza, Pesaro, Ferrara, Catania)

    15.40 - 17.10 COMUNICAZIONI ORALI Quattro sale in sessione contemporanea

    SALA MICHELANGELOLeucemia linfatica cronica 1Moderatori: G. Del Poeta, M. Massaia

    C021LE MUTAZIONI DEL GENE STAT3 INFLUENZANO LA SOPRAVVIVENZA DEI PAZIENTI AFFETTI DA LEUCEMIA A GRANDI LINFOCITI GRANULATI: RISULTATI DI UNO STUDIO MONOCENTRICO DI 205 PAZIENTIG. Barilà, A. Teramo, G. Calabretto, C. Vicenzetto, V.R. Gasparini, L. Pavan, M. Leoncin,S. Vedovato, M. Facco, G. Semenzato, R. Zambello (Padova)

    C022FOLLOW-UP VENTENNALE RETROSPETTIVO MULTICENTRICO NELLA LEUCEMIA A CELLULE CAPELLUTE M. Criscuolo, A. Pulsoni, E. Tiacci, E. Galli, M.E. Nizzoli, L. Trentin, A. Frustaci, M. Deodato, M. Motta,A. Spolzino, M. Cantonetti, M. Offidani, O. Annibali, A. Visentin, A. Piciocchi, B. Falini, P.L. Zinzani, L. Pagano (Roma, Perugia, Pavia, Padova, Milano, Brescia, Parma, Ancona, Bologna)

    C023PAZIENTI AFFETTI DA LEUCEMIA LINFATICA CRONICA CON PERCENTUALE “BORDERLINE” DELLE MUTAZIONI DEI GENI IGHV MOSTRANO UN ANDAMENTO CLINICO FAVOREVOLES. Raponi, C. Ilari, I. Della Starza, I. Del Giudice, L.V. Cappelli, L. Cafforio, A. Piciocchi, G. Giuliani,S. Soddu, M. Cavalli, L.A. De Novi, P. Mariglia, F.R. Mauro, M. Vignetti, M. Gentile, G. Cutrona, R. Moia, D. Rossi, G. Gaidano, F. Morabito, A. Guarini, R. Foà (Roma, Cosenza, Genova, Novara Bellinzona - CH, East Jerusalem - PS)

    C024EFFICACIA E TOSSICITÀ DEL TRATTAMENTO DI PRIMA LINEA CON IBRUTINIB E RITUXIMAB IN PAZIENTI UNFIT CON LEUCEMIA LINFATICA CRONICA. STUDIO GIMEMA LLC1114F.R. Mauro, S. Molica, F. Paoloni, G. Reda, L. Trentin, M. Marchetti, D. Pietrasanta, M. Coscia,R. Marasca, P. Sportoletti, G. Gaidano, L. Orsucci, C. Stelitano, N. Di Renzo, M. Liberati,D. Gottardi, F. Re, F. Ilariucci, P.L. Zinzani, D. Mannina, A. Gozzetti, A.L. Molinari, M. Gentile,A. Chiarenza, L. Laurenti, M. Varettoni, A. Ibatici, R. Murru, M. Tani, M.S. De Propris, I. Del Giudice, I. Della Starza , S. Raponi, M. Nanni, P. Fazi, E. Crea, A. Neri, G. Specchia, A. Guarini, A. Cuneo, R. Foà (Roma, Catanzaro, Milano, Padova, Asti, Alessandria, Torino, Modena, Perugia, Novara, Reggio Calabria, Lecce, Terni, Parma, Reggio Emilia, Bologna, Messina, Siena, Rimini, Cosenza, Catania, Pavia, Genova, Ravenna, Bari, Ferrara)

    C025EFFICACIA DI BENDAMUSTINA E RITUXIMAB IN PAZIENTI ANZIANI AFFETTI DA LEUCEMIA LINFATICA CRONICA TRATTATI AL DI FUORI DEI TRIAL CLINICI: PARAGONE INDIRETTO CON IBRUTINIB IN UNO STUDIO CONGIUNTO CONDOTTO DA GIMEMA-ERIC E NEGLI U.S.A.G.M. Rigolin, A. Piciocchi, M. Gentile, L. Laurenti, A. Billio, F.R. Mauro, A. Medina Perez, E. Orlandi, L. Trentin, A. Chiarenza, A. Amendola, M. Gonzalez, L. Farina, M. Marchetti, F.M. Quaglia, A. Urso, J. Delgado, A. Tedeschi, M. Coscia, R. Marasca, M. Spacek, F. Ilariucci, S. Molica, V. Meneghini, G. Gaidano, C. Musolino, P. Galieni, M. Doubek, R. Cucci, P. Fazi, J. de la Serna, R. Foà, P. Ghia, A. Mato, A. Cuneo (Ferrara, Roma, Cosenza, Bolzano, Marbella - ES, Pavia, Padova, Catania, Potenza, Salamanca - ES, Milano, Asti, Verona, Barcelona - ES, Torino, Modena, Prague - CZ, Reggio Emilia, Catanzaro, Novara, Messina, Ascoli Piceno, Brno - CZ, Madrid - ES, New York - USA)

    SALA TIZIANOTrapianto allogenico e autologo 1Moderatori: A. Bosi, A. Rambaldi

    C026CELLULE MESENCHIMALI DA CORDONE OMBELICALE PER IL TRATTAMENTO DELLA GVHD ACUTA DI GRADO III/IV REFRATTARIA A TERAPIA STEROIDEA O DELLA GVHD OVERLAP: ANALISI AD INTERIM DI UNO STUDIO MULTICENTRICO DI FASE I/IID. Taurino, M. Micò, A. Algarotti, A. Grassi, C. Pavoni, F. Onida, N. Mordini, M.L. Ferrari, F. Lussana, M.C. Finazzi, C. Capelli, M. Introna, A. Rambaldi (Bergamo, Milano, Cuneo)

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |52 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |53

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaC027GRAFT VERSUS HOST DISEASE ACUTA: LA RIDOTTA INCIDENZA E I FATTORI PROGNOSTICIA. Di Francesco, A. Raiola, A. Dominietto, C. Di Grazia, F. Gualandi, M. Van Lint, P. Chiusolo, L. Laurenti, F. Sorà, S. Giammarco, E. Metafuni, E. Angelucci, A. Bacigalupo (Roma, Genova)

    C028IL RUOLO DEL TRAPIANTO ALLOGENICO DI CELLULE STAMINALI EMOPOIETICHE NEI PAZIENTI ADULTI CON LEUCEMIA MIELOIDE ACUTA NPM1 POSITIVAF. Lussana, C. Caprioli, P. Stefanoni, C. Pavoni, O. Spinelli, A. Michelato, K. Buklijas, A. Algarotti, C. Micò, A. Grassi, T. Intermesoli, A. Rambaldi (Bergamo)

    C029EFFETTO DEL LIVELLO DI COMPATIBILITÀ ALLELICA DELLA COPPIA DONATORE/RICEVENTE NEL TRAPIANTO DA DONATORE VOLONTARIO NON CORRELATO NELLA CASISITICA ITALIANA: STUDIO COOPERATIVO PROSPETTICO OSSERVAZIONALE DEL GRUPPO ITALIANO TRAPIANTO MIDOLLO OSSEO - CELLULE STAMINALI EMOPOIETICHE E TERAPIE CELLULARI (GITMO), DELL’ITALIAN BONE MARROW DONOR REGISTRY (IBMDR) E DELL’ASSOCIAZIONE ITALIANA DI IMMUNOGENETICA E BIOLOGIA DEI TRAPIANTI (AIBT)A. Picardi, N. Sacchi, V. Miotti, F. Lorentino, E. Oldani, A. Rambaldi, M. Sessa, B. Bruno, M. Cerno, P. Bernasconi, L. Vago, W. Arcese, F. Benedetti, P. Pioltelli, L. Farina, G. Saporiti, P. Chiusolo, F. Zallio, F. Fagioli, G. Papalinetti, C. Borghero, A.M. Carella, F. Narni, D. Russo, A. Olivieri, T. Lamparelli, G. Specchia, S. Guidi, A.P. Iori, G. Milone, M. Andreani, A.M. Gallina, F. Patriarca, S. Mammoliti, F. Ciceri, F. Bonifazi (Roma, Genova, Udine, Milano, Bergamo, Bologna, Torino, Pavia, Verona, Alessandria, Torino, Pescara, Vicenza, San Giovanni Rotondo, Modena, Brescia, Ancona, Bari, Firenze, Catania)

    C030OUTCOME DEL TRAPIANTO ALLOGENICO DI CELLULE STAMINALI EMATOPOIETICHE IN 441 PAZIENTI CON LEUCEMIA ACUTA LINFOBLASTICA PH POSITIVA TRATTATI NELL’ERA DEI TKI. ANALISI RETROSPETTIVA DEL REGISTRO DEL GRUPPO ITALIANO TRAPIANTO DI MIDOLLO OSSEO (GITMO)A. Candoni, A. Rambaldi, R. Fanin, A. Velardi, W. Arcese, F. Ciceri, D. Lazzarotto, F. Lussana, J. Olivieri, G. Grillo, M. Parma, B. Bruno, F. Sora, P. Bernasconi, R. Saccardi, R. Foà, M. Sessa, P. Bresciani, F. Giglio, A. Picardi, A. Busca, S. Sica, E. Diral, A.A. Colombo, S. Tringali, S. Santarone, G. Irrera, S. Mancini, F. Zallio, M. Malagola, F. Albano, A.M. Carella, A. Olivieri, C. Tecchio, A. Dominietto, A. Vacca, R. Sorasio, E. Orciuolo, A.M. Risitano, A. Cortelezzi, S. Mammoliti, E. Oldani, F. Bonifazi (Udine, Bergamo, Perugia, Roma, Milano, Monza, Torino, Pavia, Firenze, Bologna, Modena, Palermo, Pescara, Reggio Calabria, Alessandria, Brescia, Bari, San Giovanni Rotondo, Ancona, Verona, Genova, Cagliari, Cuneo, Pisa, Napoli)

    SALA RAFFAELLOLeucemia mieloide cronicaModeratori: C. Gambacorti-Passerini, D. Russo

    C031MORTALITÀ CARDIOVASCOLARE A LUNGO TERMINE IN 656 PAZIENTI CON LEUCEMIA MIELOIDE CRONICA TRATTATI CON INIBITORI DI TIROSIN KINASI DI SECONDA E TERZA GENERAZIONEG. Caocci, O. Mulas, M. Annunziata, L. Luciano, E. Abruzzese, M. Bonifacio, E.M. Orlandi, F. Albano, S. Galimberti, A. Iurlo, P. Pregno, N. Sgherza, B. Martino, G. Binotto, F. Castagnetti, A. Gozzini, M. Bocchia, C. Fozza, F. Stagno, M.P. Simula, F. De Gregorio, M.M. Trawinska, L. Scaffidi, C. Elena, I. Attolico, C. Baratè, D. Cattaneo, F. Pirillo, G. Gugliotta, A. Sicuranza, M. Molica, G. La Nasa, R. Foà, M. Breccia (Cagliari, Napoli, Roma, Verona, Pavia, Bari, Pisa, Milano, Torino, San Giovanni Rotondo, Reggio Calabria, Padova, Bologna, Firenze, Siena, Sassari, Catania)

    C032SWITCH A IMATINIB GENERICO: IMPATTO SULLA RISPOSTA MOLECOLARE E SICUREZZA IN PAZIENTI AFFETTI DA LEUCEMIA MIELOIDE CRONICA IN FASE CRONICAE. Scalzulli, M. Porrazzo, F. Stocchi, G. Colafigli, M. Molica, D. Diverio, R. Latagliata, R. Foà, M. Breccia (Roma)

    C033PREDITTIVITÀ DEL LIVELLO DI RISPOSTA MOLECOLARE PRECOCE E DEL TIPO DI TRASCRITTO BCR-ABL SULL’OTTENIMENTO DI UNA RISPOSTA MOLECOLARE PROFONDA STABILE NEI PAZINE TI CON LMC TRATTATI CON IMATINIBM. Tiribelli, M. Bonifacio, G. Binotto, D. Griguolo, L. Scaffidi, L. Frison, M.C. Miggiano, E. Calistri, M. Stulle, E. De Biasi, R. Sartori, R. Stella, I. Tanasi, M. Ruggeri, D. Damiani, G. Semenzato, M. Krampera, R. Fanin (Udine, Verona, Padova, Vicenza, Treviso, Trieste, Camposampiero, Castelfranco Veneto)

    C034LA PERDITA DI FUNZIONE DI SETD2 NEI PAZIENTI AFFETTI DA LEUCEMIA MIELOIDE CRONICA IN CRISI BLASTICA È INDOTTA DALL’OVER-ESPRESSIONE DI AURORA CHINASI A ED MDM2, INDUCE INSTABILITÀ GENETICA E PUÒ ESSERE UN BERSAGLIO TERAPEUTICOM. Mancini, S. De Santis, C. Monaldi, L. Bavaro, M. Martelli, F. Castagnetti, G. Gugliotta, G. Rosti, A. Iurlo, E. Abruzzese, M. Salvucci, P. Pregno, A. Gozzini, M. Crugnola, F. Albano, M. Bonifacio, E. Calistri, M. Tiribelli, G. Binotto, A. Imovilli, E. Trabacchi, S. Galimberti, C. Baratè, E. Tenti, M. Baccarani, G. Martinelli, M. Cavo, S. Soverini (Bologna, Milano, Roma, Ravenna, Torino, Firenze, Parma, Bari, Verona, Treviso, Udine, Padova, Reggio Emilia, Piacenza, Pisa, Meldola)

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |54 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |55

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaC035EFFETTO PRO-ATEROTROMBOTICO INDOTTO DAGLI INIBITORI DELLE TIROSIN CHINASI NEL TRATTAMENTO DI PRIMA LINEA DEI PAZIENTI CON LMC: RISULTATI DI UNO STUDIO PROSPETTICO MULTICENTRICO (STUDIO KIARO)A. Sicuranza, C. Zuanelli Brambilla, I. Ferrigno, E. Abruzzese, A. Iurlo, D. Cattaneo, S. Galimberti, A. Gozzini, F. Stagno, A. Russo Rossi, N. Sgherza, L. Luciano, C. Bucelli, F. Di Martino, D. Tocci, S. Ciofini, M. Bocchia (Siena, Roma, Milano, Pisa, Firenze, Catania, Bari, San Giovanni Rotondo, Napoli)

    SALA LEONARDOAnemie e talassemieModeratori: M.D. Cappellini, G.L. Forni

    C036RAVALIZUMAB VS ECULIZUMAB IN PAZIENTI ADULTI AFFETTI DA EMOGLOBINURIA PAROSSISTICA NOTTURNA: UN’ANALISI PROSPETTICA SULLA PROFONDITÀ DELL’INIBIZIONE DI C5 BASATA SU DATI DI FARMACOCINETICA/FARMACODINAMICA E “EMOLISI DA BREAKTHROUGH” OSSERVATI IN DUI STUDI MULTICENTRICI RANDOMIZZATIA.M. Risitano, R. Peffault de Latour, S.T. Rottinghaus, P. Hillmen, S. Ortiz, J. Szer, H. Schrezenmeier, R. Aguzzi, A. Hill, J.W. Lee, A.G. Kulasekararaj, R.A. Brodsky (Napoli, Paris - FR, Boston - USA, Leeds - UK, Melbourne - AUS, Seoul - KR, London - UK, Baltimore - USA)

    C037LA COMBINAZIONE DELL’ APLOINSUFFICIENZA DI TFR2 E DI OLIGONUCLEOTIDI ANTISENSO ANTI-TMPRSS6 INDUCE UN IMPORTANTE MIGLIORAMENTO DEL FENOTIPO EMATOLOGICO DI TOPI TALASSEMICIM. Pettinato, M. Aghajan, M.R. Lidonnici, V. Olivari, L. Silvestri, S. Guo, G. Ferrari, C. Camaschella, A. Nai (Milano, Carlsbad - USA)

    C038VALORE PREDITTIVO E PROGNOSTICO DEI PICCOLI CLONI DI EMOGLOBINURIA PAROSSISTICA NOTTURNA IN UN’AMPIA COORTE DI PAZIENTE CON SINDROME MIELODISPLASTICA E ANEMIA APLASTICA: ESPERIENZA MONOCENTRICAB. Fattizzo, A. Dunlop, G. Levati, D. Consonni, G. Mufti, J. Marsh, W. Barcellini, A. Kulasekararaj (Londra - UK, Milano)

    C039ANEMIA DEL NEONATO PREMATURO: LA TRASFUSIONE DI EMAZIE CONCENTRATE ALLOGENICHE DA SANGUE DI CORDONE OMBELICALE MANTIENE I FISIOLOGICI LIVELLI DI EMOGLOBINA FETALEL. Teofili, M. Bianchi, C. Pellegrino, P. Pinci, P. Papacci, C. Giannantonio, C.G. Valentini, B.M. Ricerca, A. Molisso, B. Carducci, G. Vento, V. De Stefano (Roma)

    C040USO EVIDENCE-BASED DELL’ERITROPOIETINA NELL’ANEMIA EMOLITICA AUTOIMMUNE: UN’ESPERIENZA MULTICENTRICA INTERNAZIONALEB. Fattizzo, G. Levati, L. Languille, F.R. Mauro, B. Jilma, A. Patriarca, A. Hill, S. Berentsen, M. Michel, W. Barcellini (Milano, Parigi - FR, Roma, Vienna - AT, Novara, Leeds - UK, Haugesund - NO)

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |56 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |57

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di Ematologia

    11.50 - 13.20 COMUNICAZIONI ORALI Quattro sale in sessione contemporanea

    SALA MICHELANGELOLinfoma di HodgkinModeratori: A. Pinto, M. Spina

    C041BRENTUXIMAB VEDOTIN NEL TRATTAMENTO DEI PAZIENTI ANZIANI AFFETTI DA LINFOMA DI HODGKIN ALLA PRIMA RECIDIVA O REFRATTARI ALLA PRIMA LINEA: STUDIO DI FASE II DELLA FONDAZIONE ITALIANA LINFOMIM. Marangon, L. Argnani, A. Re, A. Lleshi, M. Bonfichi, A. Pinto, N. Bianchetti, C. Pellegrini, V. Stefoni, P.L. Zinzani (Bologna, Brescia, Aviano, Pavia, Napoli)

    C042LINFOMA DI HODGKIN RECIDIVATO DOPO 5 ANNI DALLA TERAPIA DI PRIMA LINEA: UNA RICADUTA A PROGNOSI NON PROPRIO FAVOREVOLES. Viviani, A. Liaskas, G. Rizzuto, M.K. Angelopoulou, C. Giatra, F. Kontopidou, M.N. Dimopoulou, A. Mussetti, A. Guidetti, M.P. Siakantaris, J. Asimakopoulos, M. Arapaki, P. Triantafyllou, C. Chatzidimitriou, T. Yannikos, P. Korkolopoulou, G. Rassidakis, M. Dimou, E. Variami,P. Panayiotidis, M. Bakiri, T. Karmiris, K. Konstantopoulos, G.A. Pangalis, A. Cabras, P. Corradini, T.P. Vassilakopoulos (Milano, Athens - GR, Stockholm - SE)

    C043TERAPIA INNOVATIVA PER LINFOMI CD30 POSITIVI BASATA SU CELLULE T CAR.CD30 A ELEVATA ATTIVITÀ E LUNGA PERSISTENZAM. Guercio, C. Quintarelli, D. Orlando, I. Boffa, S. Caruso, Z. Abbaszadeh, S. Di Cecca, K. Bovetti,A. Camera, M. Sinibaldi, R. De Vito, L. Vinti, B. De Angelis, F. Locatelli (Roma, Napoli)

    C044VALUTAZIONE DELLA CARDIOTOSSICITÀ PRECOCE CON TECNICA DI GLOBAL LONGITUDINAL STRAIN (2D-GLS) IN PAZIENTI AFFETTI DA LINFOMA TRATTATI CON CHEMIOTERAPIA +/- RADIOTERAPIA MEDIASTINICA: STUDIO PROSPETTICO OSSERVAZIONALE CARDIOCAREB. Botto, M. Levis, L. Orsucci, V. De Luca, S. Bartoncini, M. Giorgi, A. Chiappella, S. Ferrero, A. Fava, F. Cavallo, D. Caracciolo, S. Vicentini, A. Gastino, G. Furfaro, M. Nicolosi, G. Priolo,P. Pregno, A.R. Filippi, U. Ricardi, U. Vitolo (Torino)

    C045DEFINIZIONE DI UNA SIGNATURE GENICA PER PREDIRE LA POSITIVITÀ DELL’INTERIM PET NEI PAZIENTI CON LINFOMA DI HODGKIN TRATTATI CON ABVDS. Luminari, B. Donati, M. Casali, A. Fama, B. Puccini, M. Zanelli, R. Valli, R. Santi, F. Vergoni, A. Ruffini, V. Berti, L. Rigacci, A. Ciarrocchi, F. Merli (Reggio Emilia, Firenze, Roma)

    MARTEDÌ 8 OTTOBRE SALA TIZIANOInfezioniModeratori: C. Girmenia, M. Luppi

    C046LA MANCATA PROFILASSI ANTIBIOTICA SEMBRA ESSERE UNA STRATEGIA SICURA NELL’APLASIA POST INDUZIONE DELLA LEUCEMIA ACUTA MIELOIDE: RISULTATI DI UNA CASISTICA MONOCENTRICA I. Urbino, C. Frairia, E. Audisio, S. Aydin, S. D’Ardia, E. Messa, G. Iovino, B. Nicolino, U. Vitolo (Torino, Ivrea)

    C047LE INFEZIONI DA VIRUS RESPIRATORI RAPPRESENTANO UN PROBLEMA CLINICO SIGNIFICATIVO NEI PAZIENTI EMATOLOGICI CON OUTCOME SFAVOREVOLE SOTTOSTIMATO: ESPERIENZA DI 9 ANNI IN UN SINGOLO CENTROA. Passi, C. Pagani, D. Gramegna, R. Daffini, C.P. Pollara, L. Signorini, D. Tuzzo, E. Accorsi, C. Cattaneo, F. Castelli, G. Rossi (Brescia)

    C048IMPATTO DELL’ASPERGILLOSI INVASIVA, INSORTA IN FASE DI INDUZIONE DELLA REMISSIONE, SULL’OUTCOME DELLA LEUCEMIA ACUTA MIELOIDE (SUDIO SEIFEM 2012B)A. Candoni, F. Farina, K. Perruccio, R. Di Blasi, M. Criscuolo, C. Cattaneo, M Delia, D. Lazzarotto, G. Dragonetti, R. Fanci, B. Martino, M.I. Del Principe, L. Potenza, N. Vianelli, A. Chierichini, M. Garzia, G. Nadali, L. Verga, M.V. Dubbini, A. Busca, L. Pagano (Udine, Milano, Perugia, Roma, Brescia, Bari, Firenze, Reggio Calabria, Modena, Bologna, Verona, Monza, Torino)

    C049OUTCOME DELLE INFEZIONI FUNGINE DEL SISTEMA NERVOSO CENTRALE IN PAZIENTI SOTTOPOSTI A TRAPIANTO ALLOGENICO DI CELLULE STAMINALI EMATOPOIETICHEG. Facchin, A. Candoni, A. Busca, D. Lazzarotto, C. Cattaneo, G. Nadali, N. Klimko, M.I. Del Principe, C. Castagnola, L. Verga, E. Calore, M.E. Zannier, D. Capelli, K. Perruccio, L. Melillo, R. Fanin, L. Pagano (Udine, Torino, Brescia, Verona, St. Petersburg - RU, Roma, Pavia, Monza, Padova, Ancona, Perugia, San Giovanni Rotondo)

    C050INFEZIONE TUBERCOLARE LATENTE IN PAZIENTI ADULTI CON LEUCEMIA ACUTA E ANEMIA APLASTICA: STUDIO RETROSPETTIVO MONOCENTRICOF. Bettelli, D. Giusti, M. Morselli, A. Paolini, E. Colaci, V. Nasillo, A. Messerotti, V. Pioli, L. Arletti, A. Gilioli, M. Celli, F. Donatelli, S. Iotti, H. Catellani, L. Galassi, C. Colasante, D. Vallerini, P. Barozzi, I. Lagreca, R. Maffei, G. Riva, E. Franceschini, C. Mussini, R. Marasca, F. Narni, L. Potenza, M. Luppi, F. Forghieri (Modena)

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |58 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |59

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaSALA RAFFAELLOEmostasi, trombosi, piastrinopenie e piastrinopatieModeratori: A. Falanga, F. Zaja

    C051ELTROMBOPAG COME TERAPIA DI SECONDA LINEA IN PAZIENTI ADULTI AFFETTI DA PIASTRINOPENIA IMMUNE PRIMITIVA (ITP) CON L’OBIETTIVO DI OTTENERE LA REMISSIONE A LUNGO TERMINE. AGGIORNAMENTO DEI RISULTATI DI UNO STUDIO PROSPETTICO, MULTICENTRICO, DI FASE II, DEL GRUPPO GIMEMA (STUDIO ESTIT)E. Lucchini, F. Palandri, S. Volpetti, N. Vianelli, G. Auteri, E. Rossi, A. Patriarca, G. Carli, W. Barcellini, F. Rotondo, U. Consoli, F. Valeri, C. Santoro, E. Crea, M. Vignetti, E. Boggio, U. Dianzani, I. Giardini, M. Carpenedo, F. Rodeghiero, R. Fanin, F. Zaja (Trieste, Bologna, Udine, Roma, Novara, Vicenza, Milano, Rimini, Catania, Torino, Pavia, Monza)

    C052BENEFICIO E MAGGIORE SOPRAVVIVENZA CON LA TERAPIA ANTICOAGULANTE IN 149 CASI DI TROMBOSI VENOSA SPLANCNICAG. Micucci, S. Rupoli, G. Tarantino, A. Fiorentini, I. Federici, G. Svegliati Baroni, E. Morsia, K.B. Garvey, A.R. Scortechini, A. Olivieri (Ancona)

    C053LA ESPOSIZIONE AL DEFIBROTIDE MODIFICA IL PROFILO DI ESPRESSIONE GENICA DELLE CELLULE ENDOTELIALI IN RISPOSTA AL LIPOLISACCARIDEL. Teofili, N. Orlando, P. Chiusolo, C.G. Valentini, M. Bianchi, S. Sica, V. De Stefano (Roma)

    C054INCIDENZA DI TROMBOSI IN UNA COORTE DI PAZIENTI CON TROMBOCITOPENIA IMMUNE PRIMARIA: EFFETTO DEI TRATTAMENTIE. Rossi, A. Ciminello, A. Di Giovanni, T. Za, S. Betti, F. Bartolomei, F. Di Landro, V. De Stefano (Roma)

    C055IL PASSAGGIO DALL’ETÀ PEDIATRICA ALL’ETÀ ADULTA NEI PAZIENTI CON ITP CRONICA: RUOLO DELLA SPLENECTOMIA E DEGLI AGONISTI RECETTORIALI DELLA TROMBOPOIETINA NELL’ESPERIENZA DI UN SINGOLO CENTROM. Carpenedo, D.P. Bernasconi, M. Spinelli, S. Pezzatti, M. Jankovic, R. Renso (Monza)

    SALA LEONARDOLeucemia linfatica acutaModeratori: R. Bassan, G. Specchia

    C056LA COMBINAZIONE DEL DASATINIB E BLINATUMOMAB PER IL TRATTAMENTO DI PRIMA LINEA DI PAZIENTI ADULTI AFFETTI DA LEUCEMIA ACUTA LINFOIDE PH+: RISULTATI PRELIMINARI DEL TRIAL GIMEMA LAL2116 D-ALBA; GIMEMA AL WORKING PARTYS. Chiaretti, R. Bassan, A. Vitale, L. Elia, A. Piciocchi, F. Ferrara, M. Lunghi, F. Fabbiano, M. Bonifacio, N. Fracchiolla, P. Salutari, A. Mancino, M. Vignetti, A. Rambaldi, R. Foà (Roma, Venezia-Mestre, Napoli, Novara, Palermo, Verona, Milano, Pescara, Bergamo)

    C057CONFRONTO PROSPETTICO TRA SEQUENZIAMENTO DI SANGER E SEQUENZIAMENTO DI NUOVA GENERAZIONE PER LO SCREENING MUTAZIONALE DI ROUTINE DI BCR-ABL1 NEI PAZIENTI CON LEUCEMIA LINFOBLASTICA ACUTA PHILADELPHIA-POSITIVAS. Soverini, M. Martelli, L. Bavaro, C. Papayannidis, S. Sica, F. Sorà, F. Albano, S. Galimberti, C. Baratè, M. Rondoni, E. Abruzzese, M. Annunziata, S. Russo, D. Mannina, M. Stulle, A. Imovilli, A. Curti, M. Bonifacio, L. Scaffidi, D. Ferrero, C. Basilico, G. Reddiconto, G. Mineo, M.A. Laginestra, S.A. Pileri, F. Mignone, A. Percesepe, G. Martinelli, M. Cavo (Bologna, Roma, Bari, Pisa, Ravenna, Messina, Milano, Trieste, Reggio Emilia, Verona, Torino, Varese, Lecce, Taormina, Alessandria, Parma, Meldola)

    C058DIGITAL-DROPLET-PCR E NEXT-GENERATION-SEQUENCING COME NUOVI STRUMENTI PER LA VALUTAZIONE DELLA MALATTIA MINIMA RESIDUA NELLA LEUCEMIA ACUTA LINFOIDE DELL’ADULTOI. Della Starza, L.A. De Novi, A. Santoro, D. Salemi, O. Spinelli, M. Tosi, M. Cavalli, R. Soscia, V. Apicella, L. Cafforio, A. Vitale, M. Vignetti, F. Fabbiano, A. Rambaldi, R. Bassan, S. Chiaretti, A. Guarini, R. Foà (Roma, Palermo, Bergamo, Venezia)

    C059L’EFFICACIA DELLA TERAPIA TARGET CON INIBITORI TIROSINCHINASICI IN PAZIENTI CON LEUCEMIA ACUTA LINFOBLASTICA PH-LIKE E ALTERAZIONI DI CLASSE ABLI. Tanasi, I. Ba, M. Bonifacio, M. Krampera, H. Dombret, J. Soulier, N. Boissel, E. Clappier (Verona, Paris - FR)

    C060CARATTERIZZAZIONE MOLECOLARE DEI MECCANISMI DI NON RISPOSTA AD IMMUNOTERAPIA CON BLINATUMOMAB NELLA LEUCEMIA ACUTA LINFOBLASTICA DELL’ADULTOV. Robustelli, C. Papayannidis, S. Vitali, D. Remondini, C. Sartor, G. Martinelli, M.C. Abbenante, G. Marconi, A. Curti, S. Paolini, A. Ghelli Luserna Di Rorà, A. Ferrari, M. Cavo, C. Terragna (Bologna, Meldola, San Giovanni Rotondo)

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |60 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |61

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di Ematologia15.40 - 17.10 COMUNICAZIONI ORALI Quattro sale in sessione contemporanea

    SALA MICHELANGELOLeucemia linfatica cronica 2Moderatori: R. Marasca, G. Semenzato

    C061LA TERAPIA DELLA LEUCEMIA A CELLULE CAPELLUTE: ESPERIENZA TRENTENNALE DELL’ISTITUTO DI EMATOLOGIA DI BOLOGNA, CON FOCUS PARTICOLARE SUI PAZIENTI IN LUNGA RISPOSTA DOPO CLADRIBINAA. Broccoli, G. Gabrielli, C. Terragna, V. Stefoni, C. Pellegrini, B. Casadei, M. Marangon, A. Morigi, L. Nanni, G. Lolli, M. Carella, N. Fabbri, L. Argnani, M. Cavo, P.L. Zinzani (Bologna)

    C062L’INIBIZIONE DELLA VIA DI SEGNALE JAK2/STAT3 RIDUCE LA VITALITÁ DELLE CELLULE DI LEUCEMIA LINFATICA CRONICAF. Severin, F. Frezzato, S. Pizzo, V. Trimarco, A. Visentin, S. Imbergamo, G. Semenzato, M. Facco, L. Trentin (Padova)

    C063IL TRATTAMENTO CON IBRUTINIB È ASSOCIATO ALLA MODULAZIONE DELL’EQUILIBRIO TH2/TH1 NELLA LEUCEMIA LINFATICA CRONICAM.C. Puzzolo, P. Mariglia, I. Del Giudice, N. Peragine, M.S. De Propris, A. Piciocchi, V. Arena, F.R. Mauro, A. Guarini, R. Foà (Roma)

    C064ETÀ, COMORBIDITÀ E VALORE DI ALBUMINA INTEGRATI IN UN MODELLO PROGNOSTICO NEGLI ANZIANI CON LEUCEMIA LINFATICA CRONICA RAPPRESENTANO UNO STRUMENTO EFFICACE DI VALUTAZIONE GERIATRICA GLOBALE S. Molica, D. Giannarelli, L. Levato, M. Lentini, D. Levato, D. Zappalà (Catanzaro, Roma)

    C065IPOGAMMAGLOBULINEMIA E INFEZIONI IN PAZIENTI CON LEUCEMIA LINFATICA CRONICA (LLC) TRATTATI CON IBRUTINIB: UNO STUDIO PROSPETTICOR. Cassin, A. Noto, I. Silvestris, M. Barbieri, E. Cappello, S. Lonati, L. Baldini, A. Neri, G. Reda (Milano)

    SALA TIZIANONeoplasie mieloproliferative 2Moderatori: L. Teofili, A.M. Vannucchi

    C066COME RUXOLITINIB NELLA MIELOFIBROSI PUÒ MODIFICARE IL PROFILO DEI MIRNASS. Galimberti, C. Baratè, F. Ricci, S. Balducci, F. Guerrini, S. Grassi, E. Ciabatti, S. Barsotti, M. Petrini (Pisa)

    C067NELLA MASTOCITOSI SISTEMICA, LA MIDOSTAURINA INIBISCE KIT ED AURORA CHINASI A, RIPRISTINA LA TRIMETILAZIONE DELL’ISTONE H3 IN LISINA 36 E MOSTRA EFFETTI SINERGICI CON GLI INIBITORI TIROSIN CHINASICI DI SECONDA GENERAZIONEM. Mancini, C. Monaldi, S. De Santis, C. Papayannidis, M. Rondoni, L. Bavaro, M. Martelli, M.C. Abbenante, A. Curti, M.C. Fontana, R. Zanotti, M. Bonifacio, L. Scaffidi, L. Pagano, M. Criscuolo, F. Albano, F. Ciceri, C. Elena, P. Tosi, M. Delledonne, C. Avanzato, L. Xumerle, P. Valent, G. Martinelli, M. Cavo, S. Soverini (Bologna, Ravenna, Verona, Roma, Bari, Milano, Pavia, Rimini, Vienna - AT, Meldola)

    C068U T I L I Z Z O DE I N U OV I A N T IC OAG U L A N T I OR A L I N E L L E N E OP L A SI E MIELOPROLIFERATIVE CRONICHE: ESPERIENZA DI UN SINGOLO CENTROR. Renso, V. Coccini, M. Carpenedo, A. Carrer, F. Rossi, C. Gambacorti-Passerini, E.M. Ell (Monza)

    C069MASTOCITOSI SISTEMICA E CUTANEA E VALUTAZIONE DELL’INCIDENZA DI CASI FAMILIARI IN UNA SERIE MULTICENTRICA DI PAZIENTI ADULTI: REPORT DI 22 CASI CLUSTERIZZATI I. Tanasi, M. Bonifacio, M. Pizzolato, F.I. Grifoni, M. Sciumè, C. Elena, P. Benvenuti, F. Mannelli, R. Parente, D. Schena, L. Scaffidi, P. Bonadonna, C. Papayannidis, M. Rondoni, M. Criscuolo, A.M. Vannucchi, M. Triggiani, G. Martinelli, M. Krampera, R. Zanotti (Verona, Milano, Pavia, Firenze, Salerno, Bologna, Ravenna, Roma, Meldola)

    C070COMORBIDITÀ E INDICE DI MASSA CORPOREA IN PAZIENTI CON POLICITEMIA VERA: UNO STUDIO DEL PV-NETG. Benevolo, E. Elli , F. Cavazzini, A. Tieghi, A. D’Addio, M. Bergamaschi, N. Polverelli, G.A. Palumbo, C. Di Pietro, M. Breccia, G. Auteri , E. Sabattini, E. Diral, E. Beggiato, D. Bartoletti, K. Codeluppi, I. Carmosino, A. Cuneo, F. Lanza, F. Di Raimondo, R. Lemoli, M. Cavo, N. Vianelli, R. Latagliata, F. Palandri (Torino, Monza, Ferrara, Reggio Emilia, Ravenna, Genova, Brescia, Catania, Bologna, Roma)

    SALA RAFFAELLOSindromi mielodisplasticheModeratori: E. Angelucci, V. Santini

    C071CORRELAZIONI FRA PROFILO MUTAZIONALE E IMMUNOFENOTIPICO NELLA DIAGNOSI DI MDSE. Fabiani, L. Maurillo, C. Gurnari, C. Attrotto, G. Falconi, R. Palmieri, E. Buzzatti, F. Esposito, E. De Bellis, F. Buccisano, A. Venditti, W. Arcese, F. Lo Coco, M.T. Voso (Roma)

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |62 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |63

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaC072IDENTIFICAZIONE DI UNA NUOVA MUTAZIONE PREDISPONENTE ALLE LAM E MDS FAMIGLIARI MEDIANTE UN APPROCCIO DI NGSS. Bernardi, C. Zanaglio, E. Dereli Eke, F. Cattina, C. Foroni, M. Farina, S. Masneri, B. Rambaldi, A. Turra, N. Polverelli, E. Morello, L. Gandolfi, T. Zollner, E. Accorsi Buttini, M. Malagola, D. Russo (Brescia)

    C073DANAZOLO: UN FARMACO ‘’VECCHIO STILE’’ PER UN PROBLEMA ATTUALE NELLE SINDROMI MIELODISPLASTICHE A BASSO RISCHIOM. Riva, L. Crucitti, E. Ravano, M. Nichelatti, G. Reda, R. Cassin, C. Frangi, R. Cairoli, A. Molteni (Milano, Cremona)

    C074LA RI-LOCALIZZAZIONE INTRACELLULARE DEGLI ENZIMI DEL METABOLISMO NUCLEOSIDICO CORRELA CON LA RISPOSTA AD AZACITIDINAE. Masala, A. Brogi, D. Nosi, V. Santini (Firenze)

    C075CARATTERISTICHE CLINICHE E SIGNIFICATO PROGNOSTICO DELLE TRASLOCAZIONI BILANCIATE IN UNA COORTE DI 79 PAZIENTI CON SINDROME MIELODISPLASTICAS. Mohamed, S. Nigro, A. Campagna, A.L. Piccioni, I. Carmosino, S. Rosati, M. Ansuinelli, E. Scalzulli, M. Porrazzo, M. Breccia, A. Aloe Spiriti, R. Latagliata, R. Foà, M. Mancini (Roma)

    SALA LEONARDOTrapianto allogenico e autologo 2Moderatori: R. Fanin, G. La Nasa

    C076INTERLEUCHINA-6 COME BIOMARCATORE PER LA GVHD ACUTA E LA SOPRAVVIVENZA DOPO TRAPIANTO ALLOGENICO DI CSE CON CICLOFOSFAMIDE POST- TRAPIANTOR. Greco, F. Lorentino, R. Nitti, M.T. Lupo Stanghellini, F. Giglio, D. Clerici, E. Xue, L. Lazzari, S. Piemontese, S. Mastaglio, A. Assanelli, S. Marktel, C. Corti, M. Bernardi, F. Ciceri, J. Peccatori (Milano)

    C077LO SCORE BASATO SULL’IMMUNORICOSTITUZIONE ALLA DIAGNOSI DI GVHD CRONICA PREDICE LA SEVERITÀ DELLA GVHD E LA SOPRAVVIVENZA GLOBALE: UN NUOVO STRUMENTO DI PREDIZIONE PER MODULARE IL TRATTAMENTO DELLA GVHDM.T. Lupo-Stanghellini, F. Serpenti, R. Milani, C. Messina, R. Greco, S. Girlanda, D. Clerici, F. Giglio, C. Liberatore, G. Casirati, F. Farina, S. Mastaglio, E. Guggiari, F. Lunghi, S. Marktel, M.G. Carrabba, M. Bernardi, C. Bonini, A. Assanelli, J. Peccatori, C. Corti, F. Ciceri, F. Lorentino (Milano)

    C078TRAPIANTO APLOIDENTICO DI MIDOLLO OSSEO NON MANIPOLATO, CON CICLOFOSFAMIDE POST TRAPIANTO: UPDATE DELL’ESPERIENZA REAL-LIFE GENOVA-ROMAS. Giammarco, A. Bacigalupo, A.M. Raiola, A. Dominietto, C. Di Grazia, S. Bregante, M.T. Van Lint, P. Chiusolo, L. Laurenti, F. Sorà, S. Sica, E. Angelucci (Roma, Genova)

    C079TRATTAMENTO DELLA GRAFT VERSUS HOST DISEASE REFRATTARIA A STEROIDE CON ANTICORPO MONOCLONALE ANTI-CD26 BEGELOMABE. Metafuni, F. Gualandi, A.M. Raiola, R. Varaldo, C. Di Grazia, E. Angelucci, E. Benedetti, F. Locatelli, A. Risitano, M. Musso, F. Zallio, F. Ciceri, P. Chiusolo, A. Rambaldi, F. Bonifazi, M. Parma, M. Martino, F. Onida, A.P. Iori, C. Selleri, C. Borghero, A. Bertaina, M.T. Van Lint, A. Bacigalupo (Roma, Genova, Pisa, Napoli, Palermo, Alessandria, Milano, Bergamo, Bologna, Monza, Reggio Calabria, Salerno, Vicenza)

    C080SOPRAVVIVENZA A LUNGO TERMINE DI PAZIENTI AFFETTI DA LEUCEMIA ACUTA MIELOIDE SOTTOPOSTI A TRAPIANTO AUTOLOGO: RUOLO DELLA MALATTIA MINIMA RESIDUAS. Paolini, L. Romani, E. Ottaviani, G. Marconi, C. Papayannidis, S. Parisi, C. Sartor, J. Nanni, G. Cristiano, M.C. Abbenante, A. Talami, M. Olivi, S. Ragaini, L. Bandini, C. Venturi, M. Raffini, V. Robustelli, G. Martinelli, N. Testoni, C. Baldazzi, M. Cavo, A. Curti (Bologna, San Giovanni Rotondo, Meldola)

  • | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |64 | 47° Congresso Nazionale SIE 2019 | Società Italiana di Ematologia |65

    47° CONGRESSO NAZIONALE SIESocietà Italiana di EmatologiaMERCOLEDÌ 9 OTTOBRE

    10.20 - 11.50 COMUNICAZIONI ORALI Quattro sale in sessione contemporanea

    SALA MICHELANGELOLinfoma non Hodgking 2Moderatori: L. Rigacci, G. Rossi

    C081RISULTATI DELLO STUDIO DI FASE 3 MAVORIC: SICUREZZA ED EFFICACIA, CON ANALISI POST HOC SU EFFICACIA IN BASE ALLA TERAPIA SISTEMICA PRECEDENTE, ESPOSIZIONE A LUNGO TERMINE A MOGAMULIZUMAB (MOGA) IN PAZIENTI CON LINFOMA CUTANEO A CELULE T (CTCL), E EFFICACIA E SICUREZZA IN PAZIENTI CON MICOSI FUNGOIDE IN EARLY STAGE (MF)P.L. Zinzani, Y. Kim, M. Bagot, J. Scarisbrick, L. Geskin, P. Ortiz-Romero (Bologna, Stanford - USA, Paris - FR, Birmingham - UK, New York - USA, Madrid - ES)

    C082TEMPO ALLA PROGRESSIONE COME FATTORE PREDITTIVO DI SOPRAVVIVENZA NEI LINFOMI DELLA ZONA MARGINALE: ANALISI DELLO STUDIO NF10 DELLA FONDAZIONE ITALIANA LINFOMII. Defrancesco, M. Merli, S. Rattotti, V. Tarantino, L. Marcheselli, F. Cavallo, M. Varettoni, B. Bianchi, F. Merli, A. Tedeschi, G. Cabras, F. Re, C. Visco, M. Torresan Delamain, E. Cencini, M. Spina, S. Ferrero, A. Ferrari, M. Deodato, D. Mannina, O. Annibali, G. Cimino, L. Orsucci, M. Frigeni, M. Cesaretti, L. Arcaini, S. Luminari (Pavia, Varese, Modena, Torino, Reggio Emilia, Milano, Cagliari, Parma, Verona, Campinas - BR, Siena, Aviano, Messina, Roma)

    C083CONFRONTO TRA IBRUTINIB E CHEMIOTERAPIA STANDARD PER IL TRATTAMENTO DELLE RECIDIVE AL SISTEMA NERVOSO CENTRALE DI LINFOMA MANTELLAREC. Rusconi, D. Tucker, S. Bernard, C. Muzi, L. Crucitti, P.M. Stefani, M.C. Cox, G. Gini, A. Re, R. Sciarra, A.M. Liberati, L. Morello, A. Arcari, D. Mannina, O. Vitagliano, R. Sartori, A. Chiappella, M. Balzarotti, U. Vitolo, C. Thieblemont, S. Rule, C. Visco (Milano, Truro-UK, Parigi-FR, Treviso, Roma, Ancona, Brescia, Pavia, Terni, Rozzano, Piacenza, Messina, Napoli, Castelfranco Veneto, Torino, Plymouth-UK, Verona)

    C084RITUXIMAB INTRALESIONALE SUPPLEMENTATO CON SIERO AUTOLOGO IN PAZIENTI AFFETTI DA LINFOMI INDOLENTI CD20+ DELLA CONGIUNTIVA RECIDIVATI: RISULTATI DI ATTIVITÀ E TOLLERABILITÀ DELLO STUDIO “IRIS” M. Sassone, E. Miserocchi, S. Govi, M.E. Corti, A. Giordano Resti, C. Cecchetti, T. Calimeri, S. Perrone, M. Ponzoni, G. Modorati, A.J.M. Ferreri (Milano)

    C085ROMIDEPSINA-CHOEP SEGUITO DA TRAPIANTO DI CELLULE STAMINALI COME TRATTAMENTO DI PRIMA LINEA NEI LINFOMI A CELLULE T PERIFERICHE: RISUL