SEQUENZA E TECNICHE BLS (basic life support) - bls non sanitari P.pdf · PDF file...

Click here to load reader

  • date post

    30-Jun-2020
  • Category

    Documents

  • view

    0
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of SEQUENZA E TECNICHE BLS (basic life support) - bls non sanitari P.pdf · PDF file...

  • SEQUENZA E TECNICHE BLS (basic life support)

  • ARRESTO CARDIO-RESPIRATORIO

    Improvvisa cessazione dell’attività

    cardiaca e respiratoria con mancato

    apporto di ossigeno ai tessuti.

  • D

    RITARDARE I DANNI ANOSSICI CEREBRALI NEL

    SOGGETTO IN ARRESTO CARDIACO:

    . Non è cosciente

    . Non respira

    . Non ha circolo

    La RCP aumenta il successo della defibrillazione

    OBIETTIVI DEL BLSD

    B L S

    CORREGGERE LA CAUSA DELL’ARRESTO

    CARDIACO SE E’ PRESENTE UN RITMO

    DEFIBRILLABILE

  • Soccorritore PAZIENTE Soccorritore

    A B C D BASIC LIFE SUPPORT & DEFIBRILLATION

    Nella rianimazione cardiopolmonare ogni azione deve essere preceduta da una attenta valutazione (manovre invasive)

    Valutazione sicurezza della scena

    A Chiama e scuote Non cosciente Chiamo 118 e chiedo DAE

    Apre le vie aeree

    B

    C

    Valuta GAS e

    segni di circolo

    No respiro no

    segni di circolo

    Mo-to-re

    Verifica la chiamata ALS

    RCP ( 2 min se non

    testimoniato)

    D Posiziona piastre

    analisi

    scarica RCP 2 min

    No scarica RCP 2 min

  • La morte cardiaca improvvisa

    è un evento:

    NATURALE

    INATTESO

    RAPIDO

    Colpisce 1 persona su 1000 all’anno: in Italia circa 73.000 eventi/anno

    1

    2

    3

  • Spesso, però, NON siamo di fronte ad un arresto cardiaco.

    Il tempo, però risulta molto importante

    Impariamo a riconoscere i segni

    DI ALLARME DELL’EVENTO CARDIACO

    • La situazione potrebbe anche degenerare e portare all’arresto cardiaco

    • In tal caso adottiamo le procedure che vedremo più avanti, senza timori e senza aspettare

    • Il soggetto è VIVO • Possono essere presenti tutti questi segni/sintomi oppure solo alcuni • Dolore al centro del torace o alla mandibola, alla gola (spesso il

    soggetto dice di sentirsi una morsa, un peso sul torace) • Difficoltà di respirazione • Spesso, anche senza dolore al torace, bruciore allo stomaco e

    generico senso di debolezza

  • Evento

    Arresto Cardiaco e Danno Anossico

    INIZIA DOPO CIRCA 4’ - 6’ DI ASSENZA DI CIRCOLO

    DOPO CIRCA 10’ SI HANNO LESIONI CEREBRALI IRREVERSIBILI (IN ASSENZA

    DI RCP)

    Abbiamo poco tempo!!

    4’ Morte clinica

    10’ Morte biologica

    Pochi minuti per intervenire prima che i danni cerebrali divengano irreversibili

  • % sopravvivenza

    La probabilità di successo diminuisce rapidamente nel tempo

    10% circa per minuto trascorso (in assenza di RCP)

    90

    80

    70

    60

    50

    40

    30

    20

    10

    100

    0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

    tempo

    La RCP immediata praticata dagli astanti può triplicare la sopravvivenza

    TEMPO DI ARRESTO E SOPRAVVIVENZA

  • ALLARME PRECOCE

    DEFIBRILLAZIONE PRECOCE

    ALS PRECOCE

    RCP PRECOCE

    LA CATENA DELLA SOPRAVVIVENZA

  • sicurezza

    valuto la coscienza

    chiedo aiuto per 118

    apro le vie aeree

    valuto il respiro

    verifico chiamata 118

    30 compressioni

    2 insufflazioni

    PROCEDURA BLS

  • SOCCORRO IN SICUREZZA!• scena • soccorritore

    • vittima

    • passanti sicurezza

    valuto la coscienza

    chiedo aiuto per 118

    apro le vie aeree

    valuto il respiro

    verifico chiamata 118

    30 compressioni

    2 insufflazioni

    NON SICURA

    SICURA

  • VERIFICO SE LA VITTIMA RISPONDE

    sicurezza

    valuto la coscienza

    chiedo aiuto per 118

    apro le vie aeree

    valuto il respiro

    verifico chiamata 118

    30 compressioni

    2 insufflazioni

  • scuoto leggermente le sue spalle chiedendole “va tutto bene?”

    VERIFICO SE LA VITTIMA RISPONDE

    se risponde:

    la lascio nella stessa posizione nella quale l’ho trovata;

    mantengo il controllo della situazione;

    la rassicuro continuamente.

  • CHIEDO AIUTO PER POTER ALLERTARE IL 118

    sicurezza

    valuto la coscienza

    chiedo aiuto per 118

    apro le vie aeree

    valuto il respiro

    verifico chiamata 118

    30 compressioni

    2 insufflazioni

  • POSIZIONO LA VITTIMA

    ALLINEO LA VITTIMA

    NE SCOPRO IL TORACE

  • APRO LE VIE AEREE

    sicurezza

    valuto la coscienza

    chiedo aiuto per 118

    apro le vie aeree

    valuto il respiro

    verifico chiamata 118

    30 compressioni

    2 insufflazioni

  • VALUTO IL RESPIRO

    sicurezza

    valuto la coscienza

    chiedo aiuto per 118

    apro le vie aeree

    valuto il respiro

    verifico chiamata 118

    30 compressioni

    2 insufflazioni

  • POSIZIONE LATERALE DI SICUREZZA

    NON COSCIENTE, MA RESPIRA

  • sicurezza

    valuto la coscienza

    chiedo aiuto per 118

    apro le vie aeree

    valuto il respiro

    verifico chiamata 118

    30 compressioni

    2 insufflazioni

    CHIAMO (O FACCIO CHIAMARE) IL 118

  • sicurezza

    valuto la coscienza

    chiedo aiuto per 118

    apro le vie aeree

    valuto il respiro

    verifico chiamata 118

    30 compressioni

    2 insufflazioni

    30 COMPRESSIONI

  • posizione del cuore

    perché faccio il massaggio

  • come comprimeredove comprimere

    compressioni toraciche

  • compressioni toraciche

  • • metto il palmo di una mano al centro del torace (sullo sterno)

    • metto l’altra mano sopra la prima

    • intreccio le dita delle due mani

    • comprimo il torace

    – frequenza 100/120 al minuto

    – profondità 5 cm

    – tempo uguale per compressione e rilasciamento

    • se possibile, dopo 2 minuti di RCP mi faccio dare il cambio da un secondo soccorritore

    COMPRESSIONI TORACICHE

  • sicurezza

    valuto la coscienza

    chiedo aiuto per 118

    apro le vie aeree

    valuto il respiro

    verifico chiamata 118

    30 compressioni

    2 insufflazioni

    2 INSUFFLAZIONI azione: metodo bocca - maschera

    LATO

    DIETRO

  • CONTINUO LA RCP

    30

    2

    LATO

  • A chi faresti la

    respirazione

    bocca a bocca?

  • PER LA TUA SICUREZZA…..

  • BLS in Situazioni Particolari

    TRAUMA

    • NO IPERESTENSIONE DEL CAPO

    • NO POSIZIONE LATERALE DI SICUREZZA