SCUOLA POETICA SICILIANA. SITUAZIONE POLITICA DELLITALIA CENTRO-NORD: Comuni e Stato della Chiesa...

download SCUOLA POETICA SICILIANA. SITUAZIONE POLITICA DELLITALIA CENTRO-NORD: Comuni e Stato della Chiesa SUD: Monarchia Sveva

of 33

  • date post

    01-May-2015
  • Category

    Documents

  • view

    213
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of SCUOLA POETICA SICILIANA. SITUAZIONE POLITICA DELLITALIA CENTRO-NORD: Comuni e Stato della Chiesa...

  • Slide 1
  • SCUOLA POETICA SICILIANA
  • Slide 2
  • SITUAZIONE POLITICA DELLITALIA CENTRO-NORD: Comuni e Stato della Chiesa SUD: Monarchia Sveva
  • Slide 3
  • IL SUD ITALIA Centro culturale pi aperto in Italia allinizio del XIII: corte di Federico II di Svevia, nipote di Federico Barbarossa, in Sicilia
  • Slide 4
  • FEDERICO II Unisce in s il titolo di Imperatore del Sacro Romano Impero e la Corona di Re di Italia, ereditati dal padre Enrico, figlio di Federico I, e la corona del Regno Normanno di Sicilia, di cui era erede la madre, Costanza dAltavilla. Unisce in s il titolo di Imperatore del Sacro Romano Impero e la Corona di Re di Italia, ereditati dal padre Enrico, figlio di Federico I, e la corona del Regno Normanno di Sicilia, di cui era erede la madre, Costanza dAltavilla.
  • Slide 5
  • Corte Federico II Stato moderno fortemente accentrato retto da giuristi. Parlamento senza facolt deliberativa Stato moderno fortemente accentrato retto da giuristi. Parlamento senza facolt deliberativa Opera di riorganizzazione del regno Opera di riorganizzazione del regno Costituzioni melfitane Costituzioni melfitane Battaglia per legemonia ghibellina e laica Battaglia per legemonia ghibellina e laica Sul terreno amministrativo politico e culturale Sul terreno amministrativo politico e culturale La cultura gioca un ruolo anche politico La cultura gioca un ruolo anche politico
  • Slide 6
  • FEDERICO II E LA CULTURA Federico II: D impulso alla Scuola Retorica di Capua e a quella Medica di SalernoD impulso alla Scuola Retorica di Capua e a quella Medica di Salerno Fonda lUniversit di NapoliFonda lUniversit di Napoli Si interessa allo studio delle discipline filosofiche e promuove lo studio del LatinoSi interessa allo studio delle discipline filosofiche e promuove lo studio del Latino Scrive un trattato di falconeria in Latino e alcune rime.Scrive un trattato di falconeria in Latino e alcune rime.
  • Slide 7
  • SCUOLA POETICA SICILIANA 1230-1250: In Sicilia sorgono imitatori della poesia trobadorica, che, per, non utilizzano la lingua dOc, bens il loro volgare.
  • Slide 8
  • SCUOLA SICILIANA LIRICA CHE NASCE E SI SVILUPPA ALLA CORTE DI FEDERICO II LIRICA CHE NASCE E SI SVILUPPA ALLA CORTE DI FEDERICO II RIMATORI CHE DOVUNQUE FOSSERO NATI OPERARONO ALLA SUA CORTE (fino alla sua morte 1250 e poi a quella del figlio Manfredi 1266) RIMATORI CHE DOVUNQUE FOSSERO NATI OPERARONO ALLA SUA CORTE (fino alla sua morte 1250 e poi a quella del figlio Manfredi 1266)
  • Slide 9
  • RIMATORI (funzonari magna curia) Stessi sovrani e giovani appartenenti a famiglie nobili Stessi sovrani e giovani appartenenti a famiglie nobili Giuristi notai funzionari e giullari che erano a corte attratti dalla fama e liberalit di Fed II Giuristi notai funzionari e giullari che erano a corte attratti dalla fama e liberalit di Fed II Quasi tutti hanno compiuto presso le universit studi di diritto e quello dellars dictandi Quasi tutti hanno compiuto presso le universit studi di diritto e quello dellars dictandi ATTIVITA ARISTOCRATICA ATTIVITA ARISTOCRATICA ASSENZA DI AUTONOMIA PROFESSIONALE: ASSENZA DI AUTONOMIA PROFESSIONALE: MANCA UN TERMINE TECNICO PER INDICARE IL POETA MANCA UN TERMINE TECNICO PER INDICARE IL POETA Al poeta interessa mostrarsi degno di partecipare alla raffinata civilt di corte Al poeta interessa mostrarsi degno di partecipare alla raffinata civilt di corte
  • Slide 10
  • I POETI Iacopo da Lentini Iacopo da Lentini Pier delle VignePier delle Vigne Guido delle ColonneGuido delle Colonne Giacomino PuglieseGiacomino Pugliese Stefano ProtonotaroStefano Protonotaro
  • Slide 11
  • SCUOLA POETICA DANTE De vulgari eleoquentia: De vulgari eleoquentia: tutto quanto gli Italiani compongono in poesia detto Siciliano tutto quanto gli Italiani compongono in poesia detto Siciliano
  • Slide 12
  • SCUOLA POETICA Comunanza di temi e di stile Comunanza di temi e di stile caposcuola: Iacopo da Lentini, il Notaio. caposcuola: Iacopo da Lentini, il Notaio. (Dante Purgatorio) (Dante Purgatorio) Originale rielaborazione del modello provenzale, attraverso una selezione dei contenuti e delle scelte formali. Originale rielaborazione del modello provenzale, attraverso una selezione dei contenuti e delle scelte formali.
  • Slide 13
  • Lirica siciliana Attivit aristocratica,passatempo elegante Attivit aristocratica,passatempo elegante Consapevole convenzionalismo (temi modelli ricalcano quelli francesi in una realt non feudale) Consapevole convenzionalismo (temi modelli ricalcano quelli francesi in una realt non feudale) Poesia ragionare damore, capacit di raffinato sentire di cui il canto del poeta celebrazione Poesia ragionare damore, capacit di raffinato sentire di cui il canto del poeta celebrazione Aulica, sottilmente intellettuale Aulica, sottilmente intellettuale Pur avendo un carattere fortemente convenzionale, mostra spesso uno spessore psicologico nuovo nellindagine della fenomenologia amorosa Pur avendo un carattere fortemente convenzionale, mostra spesso uno spessore psicologico nuovo nellindagine della fenomenologia amorosa
  • Slide 14
  • LA LINGUA Si tratta di un volgare siciliano depurato, estremamente raffinato ed influenzato dal periodare latino (anche se a noi i testi dei Siciliani sono giunti copiati dai Toscani e con una veste linguistica toscanizzata). Dante lo definisce un volgare illustre, adoperato con intenzione non dialettale, ma letterariamente nobilitato. Prima scuola poetica italiana
  • Slide 15
  • lingua Alta,illustre Alta,illustre Generalmente depurata di connotazioni dialettali e ricca di latinismi e provenzalismi Generalmente depurata di connotazioni dialettali e ricca di latinismi e provenzalismi
  • Slide 16
  • Rima siciliana La rima che nelloriginale cera, risulta persa nella trascrizione toscana (rima imperfetta o sicil) La rima che nelloriginale cera, risulta persa nella trascrizione toscana (rima imperfetta o sicil) I poeti del 200-300 ritennero che queste anomalie di rime fossero degli effetti voluti I poeti del 200-300 ritennero che queste anomalie di rime fossero degli effetti voluti
  • Slide 17
  • forma Selezione formale rispetto ai provenzali: Selezione formale rispetto ai provenzali: Divorzio poesia e musica Divorzio poesia e musica poesia prov per musica Poesia sicil - per lettura Staticit, mancanza di dialettica interna Staticit, mancanza di dialettica interna
  • Slide 18
  • metro CANZONE genere alto per eccellenza mescolanza endecas-setten.uso della coblas capfinidas CANZONE genere alto per eccellenza mescolanza endecas-setten.uso della coblas capfinidas CANZONETTA realt pi quotidiana sps contiene parti dialogiche CANZONETTA realt pi quotidiana sps contiene parti dialogiche SONETTO creato dai siciliani discussione dottrinale (natura dellamore) descrizione della fenomenologia damore SONETTO creato dai siciliani discussione dottrinale (natura dellamore) descrizione della fenomenologia damore
  • Slide 19
  • FORME METRICHE Si tratta di una poesia estremamente raffinataSi tratta di una poesia estremamente raffinata Si rinuncia allaccompagnamento musicale: ci comporta una natura pi spiccatamente letteraria dei testi, che nascono per essere letti e non recitati.Si rinuncia allaccompagnamento musicale: ci comporta una natura pi spiccatamente letteraria dei testi, che nascono per essere letti e non recitati. Le forme metriche e i procedimenti stilistici sono quelli della lirica provenzale, ulteriormente elaborati.Le forme metriche e i procedimenti stilistici sono quelli della lirica provenzale, ulteriormente elaborati. A tali forme metriche la scuola siciliana aggiunge una forma originale: il SONETTOA tali forme metriche la scuola siciliana aggiunge una forma originale: il SONETTO
  • Slide 20
  • Il SONETTO sonet (Provenzale) sonet (Provenzale) componimento poetico accompagnato dalla musica. componimento poetico accompagnato dalla musica. Sonetto: (Italia) Sonetto: (Italia) forma metrica inventata forse da Iacopo da Lentini forma metrica inventata forse da Iacopo da Lentini Deriva forse da una stanza (strofa) di canzone Deriva forse da una stanza (strofa) di canzone 14 endecasillabi, suddivisi in quattro strofe, due quartine e due terzine. Lo schema delle rime vario 14 endecasillabi, suddivisi in quattro strofe, due quartine e due terzine. Lo schema delle rime vario Al sonetto si adattano i pi diversi argomenti Al sonetto si adattano i pi diversi argomenti
  • Slide 21
  • TEMI Lirica provenzale:vari temi Lirica provenzale:vari temi Scuola poetica siciliana argomento unico: l AMORE. Scuola poetica siciliana argomento unico: l AMORE. Lamore cantato quello cortese.
  • Slide 22
  • Temi e modelli Riferimento lirica provenzale Riferimento lirica provenzale In Italia si trasmette come semplice sistema di tropi e metafore convenzionali( spoglia quei temi delle tensioni che erano in essi per trasformarli in puro fatto letterario) In Italia si trasmette come semplice sistema di tropi e metafore convenzionali( spoglia quei temi delle tensioni che erano in essi per trasformarli in puro fatto letterario) Amore come servizio e dedizione alla donna Amore come servizio e dedizione alla donna
  • Slide 23
  • Natura damore Origine naturale Origine naturale Anche se amore non ancora elevato a principio ontologico e morale, non mancano venature morali e religiose Anche se amore non