SCHEDA TECNICA - Adlerortho

Click here to load reader

  • date post

    30-Apr-2022
  • Category

    Documents

  • view

    2
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of SCHEDA TECNICA - Adlerortho

2
Lo stelo Apta-Fix è stato progettato studiando morfologia del femore prossi- male e TAC di centinaia di pazienti.
È stato in questo modo definito un impianto in grado di riempire in maniera ottimale sia la metafisi che la diafisi adattandosi alla maggior parte delle cavità femorali. Lo stelo così proporzionato riesce a rag- giungere in maniera affidabile un solido incastro all’interno dell’osso ospite con uno stabile appoggio prossimale tra la regione del calcar ed il grande trocan- tere garantendo una ottima stabilità primaria ed una conseguente stabilità secondaria grazie alla osteintegrazione dell’impianto.
Apta-Fix Disegnato seguendo l’anatomia del femore
Lo stelo Apta-Fix non cementato è costruito in lega di Titanio. Il set di impianti comprende 8 taglie destre e sinistre proporzio- nalmente crescenti. Ciascuna delle taglie prevede due opzioni: • Stelo standard • Stelo con offset maggiorato
Lo stelo Apta-Fix è disponibile anche in versione cementata. Si tratta di un impianto costruito in acciaio inossidabile M30NW con superficie lucidata a specchio. Lo stelo Apta-Fix cementato dispone di una gamma di 8 taglie destre e sinistre con due opzioni di offset esattamente come l’impianto non cementato.
Una gamma completa di taglie ed opzioni
Stelo standard
Stelo cementato
Stelo con offset maggiorato
Gli steli Apta-Fix sia cementati che non cementati condividono lo stesso set di strumentario e la stessa tecnica chirurgica.
3
Apta-Fix Dimensioni e Geometrie dello stelo
Gli steli Apta-Fix Offset hanno esattamente le stesse dimensioni di quelli Standard di misura corrispondente. L'unica differenza fra queste due opzioni si può trovare nella geometria del collo. Gli steli Offset hanno infatti un angolo cervico-diafisario di 130°. Questo permette di avere un Offset maggiorato di 7,5mm rispetto a quello degli steli Standard di misura corrispondente.
Sia gli steli Offset che quelli Standard sono caratterizzati da un collo con 6° di antiversione, in modo da seguire più fedelmente la normale anatomia del femore.
Misure espresse in millimetri
4. Preparazione Femorale
6. Stelo Apta-Fix non cementato • Riduzione di Prova • Posizionamento dell'impianto finale
7. Stelo Apta-Fix cementato • Riduzione di Prova • Posizionamento dell'impianto finale
8. Strumento per l'estrazione dell'impianto
5
Onde eseguire un accurato planning pre-operatorio è opportuno avere a disposizione radiografie all’articolazione da operare prese sia sul piano Antero-posteriore che, oltre ad un’immagine radiografica frontale dell’intero bacino del paziente. Il livello della resezione femorale ed il tipo di stelo da utilizzare (Standard od Offset) oltre che il tipo di testina da adottare saranno determinati dal medico utilizzando come supporto gli appositi template trasparenti. Sarà scelta la misura di stelo che, a giudizio dell’operatore, si combina meglio con il canale midollare del paziente, e la tipologia di impianto e di testina che, sempre a giudizio del chirurgo, meglio permettono la ricostruzione della biomeccanica dell’articolazione da operare. (Fig.1) Lo stelo Apta-Fix è sagomato in modo da seguire la natu- rale curvatura del femore. Per questo si raccomanda di eseguire il templating anche su una radiografia con vista laterale. L’impianto Apta-Fix è compatibile con tutti gli approcci chi- rurgici più utilizzati. L’operatore può pertanto posizionare il paziente nel modo per lui più conveniente e seguire la via di accesso chirurgica più consona alle sue esigenze.
1. Planning pre-operatorio
4. Preparazione Femorale
6. Stelo Apta-Fix non cementato • Riduzione di Prova • Posizionamento dell'impianto finale
7. Stelo Apta-Fix cementato • Riduzione di Prova • Posizionamento dell'impianto finale
8. Strumento per l'estrazione dell'impianto
1. Planning pre-operatorio
2. Resezione del collo femorale
Dopo l’apertura della capsula artico- lare, la resezione del collo viene ese- guita seguendo il livello predeterminato durante il planning pre-operatorio. L’a- pice del gran Trocantere può essere un buon repere per guidare la resezione del collo femorale. L’osteotomia dovrà essere eseguita approssimativamente con 45° di inclinazione rispetto all’asse della diafisi femorale. (Fig.2)
Fig. 2
3. Ingresso nel canale midollare
Il canale midollare viene esposto utilizzando uno scalpello a scatola onde rimuovere la parte superiore laterale residua del collo femorale. In caso di neces- sità, al fine di assicurarsi di essere perfettamente alli- neati con l’asse della diafisi, il punto di ingresso può essere esteso verso il gran Trocantere. (Fig. 3) Questo accorgimento serve ad evitare la possibilità di posizionare l’impianto in varo. Durante questa opera- zione occorre però porre attenzione affinché il Gran Trocantere non venga in alcun modo danneggiato od indebolito.
Lo stelo Apta-Fix è sagomato anatomicamente in modo da seguire la naturale curvatura del femore. Per questo ogni strumentario contiene due set di 8 raspe ciascuna: Destre e Sinistre. Le raspe appartenenti a ciascun set sono identificate da un codice colore. Le raspe destre hanno un colore dorato chiaro, mentre quelle sinistre hanno un colore bronzo scuro.
Fig. 3
Raspa Destra
Raspa Sinistra
4. Preparazione Femorale
Si incomincia ora a preparare il canale midollare utilizzandole apposite Brocce modulari. Quest’ultime vengono attaccate al manico grazie ad un sistema di bloccaggio comandato da un anello (A,B).
A
B
9
4. Preparazione Femorale
È molto importante notare come già l’o- rientamento preso della prima broccia utilizzata determini quello finale dell’im- pianto. Per questo occorrerà porre par- ticolare attenzione affinché il canale midollare sia preparato in maniera cor- retta già a partire dalla broccia più pic- cola. La broccia idealmente deve affondare nel femore sino a che la sua parte pros- simale non si trovi in corrispondenza con il livello della osteotomia. (Fig.4) Per evitare posizionamenti in varo occor- rerà accertarsi che durante l’impatta- zione il manico porta-broccia sia paral- lelo al canale midollare e la broccia sia sufficientemente lateralizzata verso il gran Trocantere.(Fig. 4A; 4B; 4C).
Fig. 4
4. Preparazione Femorale
5. Riduzione di Prova
Una volta raggiunta la stabilità desiderata, l’ul- tima broccia può essere lasciata in situ ed uti- lizzata come impianto di prova. Questa opera- zione può essere facilmente eseguita staccando il manico impattatore dalla broccia e lasciando quest’ultima all’interno del canale midollare. A questo punto il chirurgo può posizionare il collo di prova più opportuno all’interno della cava esistente nella parte prossimale della broccia, e poi assemblare su di esso una testina di prova della misura rite- nuta adeguata per quel paziente. (Fig. 5,5A)
Fig. 5A
Fig. 5
6. Stelo Apta-Fix non cementato
Riduzione di prova L’impianto Apta-Fix non Cementato possiede 2 possibi- lità di offset (stelo Standard e stelo Offset). Gli steli Apta- Fix non cementati in versione Standard hanno un angolo cervico-diafisario di 135°, mentri quelli Offset sono carat- terizzati da un angolo cervico-diafisario di 130°. Una volta scelta la misura di impianto da utilizzare il chi- rurgo potrà determinare l’opzione di stelo (standard od Offset) che meglio si adatta alla anatomia del paziente applicando il collo Standard (Collo 0Y, Rosso con mar- chio prossimale Grigio) oppure quello Offset (Collo 0C, Rosso con marchio prossimale Nero) alla broccia ancora in situ. Il passaggio dalla opzione Standard a quella Offset lateralizza l’impianto di 7.5mm, ma non fa variare in alcun modo la lunghezza dell’arto.(Fig. 6; 6A,6B).
Fig. 6
Posizionamento dell’impianto Finale Nel caso il chirurgo voglia utilizzare uno stelo non cemen- tato, allora l’impianto definitivo dovrà essere della stessa misura dell’ultima broccia utilizzata. Sarà scelto uno stelo Standard od uno stelo Offset a seconda di quanto deciso durante la riduzione di prova. L’impianto finale sarà applicato utilizzando un apposito strumento impattatore. La parte distale dello strumento andrà posizionata in modo da adattarsi alla prominenza dell'anello di estrazione esistente sulla spalla prossimale laterale dello stelo. (Fig. 7; 7A). Lo stelo dovrà essere impiantato nel canale midollare in maniera gentile senza eccessivi colpi di martello e senza forzarne la direzione. L’impianto infatti dovrà naturalmente seguire la direzione presa dalle brocce che hanno prepa- rato il canale midollare. Una eventuale forzatura all’atto dell’impianto dello stelo definitivo potrebbe creare il rischio di fratturare l’osso attorno alla protesi. Quando lo stelo sarà posizionato in modo che il limite prossimale della ricopertura di Idrossiapatite corrispon- derà al livello della osteotomia, l’azione di impattazione dovrà essere interrotta.
Fig. 6A Opzione Offset Il collo di prova è
Rosso con un marchio prossimale Nero.
Fig. 6B Opzione Standard
prossimale Grigio.
Fig. 7
Fig. 7A
7. Stelo Apta-Fix cementato
Lo stelo Apta-Fix cementato è prodotto in acciaio inossidabile con finitura a specchio. L'impianto è disponibile esattamente con le stesse caratteristiche geometriche dell'impianto non cementato. Per questo la tecnica chirurgica è esattamente uguale a quella dell'impianto non cementato (Fig.8) Allo scopo di permettere di avere un certo spessore di cemento attorno allo stelo normalmente il chirurgo seleziona uno stelo più piccolo rispetto alla misura dell'ultima raspa utilizzata.
Riduzione di prova Il Chirugo dovrà testare la stabilità articolare usando le varie opzioni di testine a sua disposizione, sino a quando non avrà trovato l'opzione migliore per l'anatomia del paziente. Lo strumento per posizionare lo stelo cementato è identico a quello utilizzato nel caso dell'impianto non cementato.
Fig. 8
Fig. 9
Posizionamento dell’impianto Finale In caso il chirurgo decida di impiantare uno stelo cemen- tato, allora avrà due opzioni per determinare la dimen- sione dell’impianto da utilizzare:
a) In caso voglia seguire la filosofia che vuole un manto minimo di cemento attorno allo stelo, allora dovrà impiantare una protesi di misura identica a quella dell’ultima Broccia utilizzata.
b) In caso invece il chirurgo intenda avere la garanzia che esista un manto uniforme ed ininterrotto di cemento attorno all’impianto, allora dovrà impiantare una protesi di due misure inferiore rispetto all’ultima broccia utiliz- zata.
Le altre operazioni tipiche della cementazione (posi- zionamento del tappo distale, pulitura del canale midol- lare, miscelazione del cemento e iniezione dello stesso) saranno eseguite in maniera assolutamente analoga a quella raccomandata per gli impianti di questo tipo. Lo stelo cementato si assembla al suo impattatore con un sistema identico a quello già descritto nel capitolo prece- dente. A questo punto si impatta la testina femorale scelta utiliz- zando l’apposito strumento. (Fig. 9)
13
8. Strumento per l'estrazione dell'impianto
In caso di necessità lo stelo può essere estratto utilizzando uno stru- mentario dedicato. L'uncino di estrazione Apta dovrà essere assemblato al manico uni- versale (Fig. 10)
L'uncino di estrazione è disegnato per connettersi al foro di estrazione presente sulla parte più prossimale e laterale di ogni stelo Apta-Fix. (Fig.11)
Lo stelo potrà poi essere estratto utilizzando un martello a diapason. (Fig.12)
Fig. 10
Fig. 11
Fig. 12
IC00300 Manico Universale 4
IC00500 Impattatore della testina 6
IC02200 Estrattore di emergenza della raspa. 5
IC06500 Scalpello a scatola iniziatore. 2
IH28000 Testina di prova D.28mm Collo Corto
1
15
8
IA08600 Manico Universale TRS per Raspe 9
IM00500 Collo di prova Standard 0Y - Rosso con Marchio Grigio 10
IA00600 Collo di prova Offset 0C - Rosso con Marchio Nero 11
11 10 9
Apta-Fix Impianti
CODICE DESCRIZIONE TAGLIA 101401 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato STD 1 DX 101402 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato STD 2 DX 101403 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato STD 3 DX 101404 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato STD 4 DX 101405 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato STD 5 DX 101406 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato STD 6 DX 101407 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato STD 7 DX 101408 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato STD 8 DX 101411 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato STD 1 SX 101412 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato STD 2 SX 101413 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato STD 3 SX 101414 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato STD 4 SX 101415 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato STD 5 SX 101416 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato STD 6 SX 101417 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato STD 7 SX 101418 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato STD 8 SX
CODICE DESCRIZIONE TAGLIA 101501 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato Offset 1 DX 101502 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato Offset 2 DX 101503 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato Offset 3 DX 101504 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato Offset 4 DX 101505 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato Offset 5 DX 101506 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato Offset 6 DX 101507 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato Offset 7 DX 101508 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato Offset 8 DX 101511 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato Offset 1 SX 101512 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato Offset 2 SX 101513 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato Offset 3 SX 101514 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato Offset 4 SX 101515 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato Offset 5 SX 101516 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato Offset 6 SX 101517 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato Offset 7 SX 101518 Apta-Fix Stelo Anatomico Non Cementato Offset 8 SX
Apta-Fix Steli Non Cementati Steli Standard (CCD 135°)
Apta-Fix Steli Non Cementati Steli Offset (CCD 130°)
17
Apta-Fix Impianti
CODICE DESCRIZIONE TAGLIA 0181601 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato STD 1 DX 0181602 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato STD 2 DX 0181603 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato STD 3 DX 0181604 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato STD 4 DX 0181605 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato STD 5 DX 0181606 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato STD 6 DX 0181607 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato STD 7 DX 0181608 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato STD 8 DX 0181611 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato STD 1 SX 0181612 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato STD 2 SX 0181613 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato STD 3 SX 0181614 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato STD 4 SX 0181615 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato STD 5 SX 0181616 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato STD 6 SX 0181617 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato STD 7 SX 0181618 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato STD 8 SX
Apta-Fix Steli Cementati Steli Standard (CCD 135°)
CODICE DESCRIZIONE TAGLIA 0181701 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato Offset 1 DX 0181702 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato Offset 2 DX 0181703 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato Offset 3 DX 0181704 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato Offset 4 DX 0181705 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato Offset 5 DX 0181706 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato Offset 6 DX 0181707 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato Offset 7 DX 0181708 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato Offset 8 DX 0181711 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato Offset 1 SX 0181712 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato Offset 2 SX 0181713 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato Offset 3 SX 0181714 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato Offset 4 SX 0181715 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato Offset 5 SX 0181716 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato Offset 6 SX 0181717 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato Offset 7 SX 0181718 Apta-Fix Stelo Anatomico Cementato Offset 8 SX
Apta-Fix Steli Cementati Steli Offset (CCD 130°)
18
CODICE DESCRIZIONE TAGLIA 0514281 Testina in Ceramica Delta 28 SHORT 0514282 Testina in Ceramica Delta 28 MEDIUM 0514283 Testina in Ceramica Delta 28 LONG 0514321 Testina in Ceramica Delta 32 SHORT 0514322 Testina in Ceramica Delta 32 MEDIUM 0514323 Testina in Ceramica Delta 32 LONG 0514361 Testina in Ceramica Delta 36 SHORT 0514362 Testina in Ceramica Delta 36 MEDIUM 0514363 Testina in Ceramica Delta 36 LONG 0514401 Testina in Ceramica Delta 40 SHORT 0514402 Testina in Ceramica Delta 40 MEDIUM 0514403 Testina in Ceramica Delta 40 LONG
Testine Femorali in Ceramica
CODICE DESCRIZIONE TAGLIA 0520281 Testina in CoCrMo 28 SHORT 0520282 Testina in CoCrMo 28 MEDIUM 0520283 Testina in CoCrMo 28 LONG 0524284 Testina in CoCrMo 28 EXTRA-LONG 0540321 Testina in CoCrMo 32 SHORT 0540322 Testina in CoCrMo 32 MEDIUM 0540323 Testina in CoCrMo 32 LONG 0524324 Testina in CoCrMo 32 EXTRA-LONG 0540361 Testina in CoCrMo 36 SHORT 0540362 Testina in CoCrMo 36 MEDIUM 0540363 Testina in CoCrMo 36 LONG 0524364 Testina in CoCrMo 36 EXTRA-LONG 0540401 Testina in CoCrMo 40 SHORT 0540402 Testina in CoCrMo 40 MEDIUM 0540403 Testina in CoCrMo 40 LONG 0524404 Testina in CoCrMo 40 EXTRA-LONG
Testine Femorali in CrCoMo
T0012
ADLER ORTHO SpA Nucleo Produttivo - Uffici Direzionali Via dell’Innovazione 9 20032 Cormano (Mi) Tel +39 02 6154371 Fax +39 02 615437222
ADLER ORTHO SpA Ufficio di Bologna Via Guelfa 9 40138 Bologna Tel. +39-051-533266 Fax +39-051-538772
ADLER ORTHO SpA Ufficio di Verona Via Pacinotti 4B 37135 Verona Tel. +39-045-8230327 Fax +39-045-8230660