registrazione Zucchetti RA

download registrazione Zucchetti RA

of 10

  • date post

    07-Jul-2015
  • Category

    Documents

  • view

    87
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of registrazione Zucchetti RA

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA GESTIONE DEL MODULO RITENUTE DACCONTO La presente guida si pone lobiettivo di fornire unindicazione precisa di come dovrebbe essere gestita la ritenuta dacconto allinterno delle registrazioni contabili in G1. OPERAZIONI PRELIMINARI: Prima di procedere con la registrazione contabile occorre predisporre la base dati per il corretto utilizzo. Dal menu BASE, ARCHIVI CONTABILITA selezionare la voce CAUSALI CONTABILI, comparir la maschera di fig.1 FIG. 1:

Nellesempio abbiamo impostato una causale con codice 400 ma va bene qualsiasi codice disponibile. Impostare la spunta su LIBRO GIORNALE e passare alla scheda PARTITE CLIENTI FORNITORI, comparir la maschera di fig.2

ALEPH Informatica s.a.s. Di DArpino F. & C. Via Maria Loc. Case Viti, snc 03029 Veroli FR Tel 0775.335373 Fax 0775.335373

Web: http://www.alephinf.it (in preparazione) e-mail: info@alephinf.it

FIG.2:

Impostare i segni di spunta come da figura 2. Dal menu CONTABILITA, RITENUTE DACCONTO, RITENUTE DACCONTO EFFETTUATE selezionare la voce PARAMETRI RITENUTE, comparir la maschera di fig. 3 FIG.3:

Nel campo causale giroconto impostare la causale precedentemente creata e successivamente indicare i conti di contabilit da utilizzare per gli automatismi. Passare al menu CONTABILITA, RITENUTE DACCONTO e selezionare la voce CAUSALI DI VERSAMENTO, comparir la maschera di fig.4.

ALEPH Informatica s.a.s. Di DArpino F. & C. Via Maria Loc. Case Viti, snc 03029 Veroli FR Tel 0775.335373 Fax 0775.335373

Web: http://www.alephinf.it (in preparazione) e-mail: info@alephinf.it

FIG. 4:

Attribuire un codice alla causale e riportare una breve descrizione nellapposito campo. Compilare i campi come evidenziato in figura4. Si precisa che in questo esempio abbiamo riportato una causale per i compensi a professionisti, alleghiamo comunque alla guida un file PDF con lelenco e la composizione di tutte le causali previste dal modello 770 (anno 2007). Prima di procedere alla registrazione contabile occorre creare il/i foritore/i ed indicare che trattasi di soggetti a ritenuta dacconto. Entrare nel menu BASE, ANAGRAFICA FORNITORI, selezionare il fornitore e nella scheda CONTABILI spuntare il valore SOGGETTO A RITENUTA DACCONTO come da fig.5

ALEPH Informatica s.a.s. Di DArpino F. & C. Via Maria Loc. Case Viti, snc 03029 Veroli FR Tel 0775.335373 Fax 0775.335373

Web: http://www.alephinf.it (in preparazione) e-mail: info@alephinf.it

FIG.5:

Come evidenziato nellimmagine occorre apporre il segno di spunta nel campo SOGGETTO A RITENUTA DACCONTO e passare alla scheda DOMICILIO FISCALE per compilare i dati anagrafici del fornitore. Nella scheda dovr essere impostata la causale di versamento, precedentemente creata e relativa al tipo di prestazione effettuata dal soggetto. Vedi Fig.6

ALEPH Informatica s.a.s. Di DArpino F. & C. Via Maria Loc. Case Viti, snc 03029 Veroli FR Tel 0775.335373 Fax 0775.335373

Web: http://www.alephinf.it (in preparazione) e-mail: info@alephinf.it

FIG.6:

Bene, ora possiamo passare alla registrazione contabile. SCRITTURE CONTABILI: Dal menu CONTABILITA selezioniamo la voce GESTIONE MOVIMENTI, indichiamo la causale relativa alle FATTURE DI ACQUISTO (120 nel nostro esempio) e compiliamo tutto come da fig. 7

ALEPH Informatica s.a.s. Di DArpino F. & C. Via Maria Loc. Case Viti, snc 03029 Veroli FR Tel 0775.335373 Fax 0775.335373

Web: http://www.alephinf.it (in preparazione) e-mail: info@alephinf.it

FIG.7:

Fare attenzione al sottoconto di costo che dovrebbe essere ripreso dallanagrafica fornitore ed eventualmente cambiato a mano. Confermiamo la registrazione e ci apparir la maschera di fig.8.

ALEPH Informatica s.a.s. Di DArpino F. & C. Via Maria Loc. Case Viti, snc 03029 Veroli FR Tel 0775.335373 Fax 0775.335373

Web: http://www.alephinf.it (in preparazione) e-mail: info@alephinf.it

FIG.8

Come vediamo nella figura verr riportata automaticamente la CAUSALE DI VERSAMENTO abbinata precedentemente al fornitore e calcolati gli importi. Lunica cosa su cui dovremo agire limporto del contributo CASSA PREVIDENZIALE che potremo indicare separatamente sulla registrazione della fattura (magari assoggettandolo ad un sottoconto di costo diverso) ma che in questa maschera dovr essere riportato manualmente perch non soggetto al calcolo della ritenuta dacconto. In effetti vedrete che inserendo tale valore verr automaticamente variato limporto della ritenuta dacconto. Assicuriamoci che in fattura non siano riportati eventuali importi di somme non soggette (quali eventuali rimborsi spese etc..) che andrebbero evidenziate separatamente nella registrazione contabile e riportate nellapposito campo sulla maschera di fig.8. Confermiamo la registrazione ed abbiamo gestito la nostra fattura con ritenuta dacconto. Spulciando nelle registrazioni automaticamente eseguite vi accorgerete che la causale 400 (RILIEVO R.A.) creata allinizio, dar luogo ad una registrazione che porter limporto della ritenuta dacconto nel conto erario c/ritenute passive compensi (impostato nei PARAMETRI RITENUTE DACCONTO) e storner la partita del cliente lasciando negli estratti conto il solo netto a pagare. CERTIFICAZIONE COMPENSI: A questo punto non resta che gestire la stampa delle certificazioni ma prima di poter produrre tale stampa occorre entrare nel menu CONTABILITA, RITENUTE DACCONTO, RITENUTE DACCONTO EFFETTUATE, GESTIONE MOVIMENTI. Qui occorre indicare il fornitore e successivamente premere il tasto VISUALIZZA TUTTI I MOVIMENTI come indicato in fig.9.ALEPH Informatica s.a.s. Di DArpino F. & C. Via Maria Loc. Case Viti, snc 03029 Veroli FR Tel 0775.335373 Fax 0775.335373

Web: http://www.alephinf.it (in preparazione) e-mail: info@alephinf.it

FIG.9:

Una volta individuato il movimento e la relativa fattura, selezioniamolo e premiamo il tasto MODIFICA, compiliamo i campi DATA PAGAMENTO e DATA VERSAMENTO (relativo alla data di versamento della ritenuta) e confermiamo con il tasto OK. Siamo pronti a stampare le certificazioni. Dal menu CONTABILITA, RITENUTE DACCONTO, RITENUTE DACCONTO EFFETTUATE selezioniamo lopzione STAMPA CERTIFICAZIONI COMPENSI, apparir la maschera di fig.10.

ALEPH Informatica s.a.s. Di DArpino F. & C. Via Maria Loc. Case Viti, snc 03029 Veroli FR Tel 0775.335373 Fax 0775.335373

Web: http://www.alephinf.it (in preparazione) e-mail: info@alephinf.it

FIG.10

Indichiamo il codice fornitore e premiamo il tasto OK ed avremo la stampa delle certificazioni. Infine si potr ottenere il modello 770 relativamente ai quadri previsti per le certificazioni agendo nel menu CONTABILITA, RITENUTE DACCONTO, RITENUTE DACCONTO EFFETTUATE, STAMPA MODELLO 770. Questo il procedimento completo per la gestione delle ritenute dacconto effettuate. Per gestire le ritenute dacconto subite (quelle cio relative ai clienti) la gestione pressappoco la stessa con la sola variante che va creata una causale diversa dalla 400 in quanto deve agire sui clienti e che bisogna compilare i PARAMETRI RITENUTE SUBITE come da fig. 11. FIG.11

ALEPH Informatica s.a.s. Di DArpino F. & C. Via Maria Loc. Case Viti, snc 03029 Veroli FR Tel 0775.335373 Fax 0775.335373

Web: http://www.alephinf.it (in preparazione) e-mail: info@alephinf.it

Una volta attivata la gestione, nellemissione del documento di vendita, se il cliente a cui si sta emettendo la fattura, ha nella sua anagrafica, nella scheda CONTABILI, il segno di spunta sul valore SOSTITUTO DIMPOSTA, si attiver, nel calce del documento il pulsante RITENUTA che premuto mostrer la maschera di fig. 12 FIG.12

A questo punto occorrer indicare la CAUSALE DI VERSAMENTO e gli importi riportati sulla maschera. Buon lavoro.ALEPH Informatica s.a.s. Di DArpino F. & C. Via Maria Loc. Case Viti, snc 03029 Veroli FR Tel 0775.335373 Fax 0775.335373

Web: http://www.alephinf.it (in preparazione) e-mail: info@alephinf.it