Qualità, Efficienza ed Umanizazione dell’assistenza in emodialisi

Click here to load reader

  • date post

    14-Jan-2016
  • Category

    Documents

  • view

    44
  • download

    0

Embed Size (px)

description

Azienda Ospedaliera di Verona Divisione di Neurologia Servizio di Psicologia Clinica Dott. G.Trabucco. Qualità, Efficienza ed Umanizazione dell’assistenza in emodialisi La Psicologia e la Salute dei Cittadini Conferenza Regionale Trieste 13 Dicembre 2002. PROTOCOLLI di INTERVENTI - PowerPoint PPT Presentation

Transcript of Qualità, Efficienza ed Umanizazione dell’assistenza in emodialisi

  • Azienda Ospedaliera di Verona Divisione di Neurologia Servizio di Psicologia Clinica Dott. G.TrabuccoQualit, Efficienza ed Umanizazione dellassistenza in emodialisi

    La Psicologia e la Salute dei CittadiniConferenza Regionale Trieste 13 Dicembre 2002

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Dott.G.Trabucco - Servizio di Psicologia Clinica - O.C.M. - Az. Ospedaliera - Verona ATTIVITA DI STUDIO, RICERCA SANITARIA E FORMAZIONE PSICOLOGICA DEGLI OPERATORI DI AREA CRITICAATTIVITA AMBULATORIALI PER PAZIENTI INTERNI, ESTERNI, D.H.

    Psicodiagnosi, Valut. psicologico-cliniche Valut.ni neuropsicologiche Psicoterapie individuali, di coppia e di Gruppo Counseling indiv., gruppoPROGETTO TRAPIANTI DORGANOAssistenza Psicologica secondo il Modello Integrato, rivolta ai:

    Familiari dei donatori Pazienti:in lista dattesa (valutaz.,preparazione)durante il ricovero dimissione,Follow-up Operatori:Formazione psicolog. gestione del disagio emotivo (Balint)PROTOCOLLI di INTERVENTIALTRE AREEAssistenza Psicologica ai pazienti, ai familiare agli operatori

    DIABETE DISTURBI ALIMENTARI TRATT. CHIRURGICO GRAVI OBESIT SPINA BIFIDA GRAVI MALATTIE DELLA PELLE

    PROTOCOLLI di INTERVENTIAREA CRITICAAssistenza Psicologica ai pazienti, ai familiari e agli operatori secondo il Modello Integrato

    EMODIALISI , DIALISI PERITONEALE CENTRO USTIONI PATOLOGIA NEONATALE ONCOLOGIA MAMMARIARIABILITAZIONE FUNZIONALE MALATTIE DEGENERATIVE , MUSCOLARI, NEUROLOGICHE Servizio di Psicologia ClinicaO.C.M.- Verona

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Terapia Dialitica e Bisogni PsicologiciRicerca Sanitaria Finalizzata Resp. della Ricerca G.TRABUCCO Collaboratori C.LOSCHIAVO; A.LUPO; M.C.MAGAGNOTTI; N.CORDIOLI; S.MAINAS; L.NADALINI; A.DESCOLARI

    Regione Veneto - 727/01/96

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Presupposti Modello Integrato Accoglimento programmato

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Scopo della Ricerca: VerificareSe e come lassistenza psicologica, secondo il Modello Integrato, influisce sulla compliance,sull adattamento e sulla qualit di vita dei pazienti in HD e PD Se e come si modifica il vissuto dei pazienti e dei loro familiari e quello degli operatori dopo un programma, rispettivo, di supporto e di formazione psicologica

    Se la gestione delle problematiche psicologiche collegate al trattamento dialitico, riduce i costi emotivi ed incide anche su quelli economici

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Pazienti GR1=50 HD nuovi pazienti che iniziano lemodialisi in un Centro ove lassistenza psicologica prevista secondo il ModelloIntegrato

    GR2=56 HD pazienti in emodialisi da almeno un anno in un Centro ove tale tipo di assistenza non prevista

    GR3=49 PD pazienti in trattamento peritoneale che non avevano mai partecipato ad un programma di assistenza psicologica

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Interventi psicologiciGR1:- Accoglimento programmato (per tutti)- Formazione Psicologica operatori (due anni)- Counseling individuale (continuativo)- Gruppo settimanale Psicologo-Staff (continuativo)- Presa in carico individuale (per tutti) - Inserimento Psicologo in Staff

    GR2:- Nessun intervento

    GR3:- Gruppi di psicoterapia di sostegno ai pazienti (un anno)- Gruppo psicoterapia di sostegno ai familiari (un anno)

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Pazienti: Indicatori Psicologici Vissuto di malattia Controllo degli impulsi Aspettative Immagine di S Integrazione sociale Qualit di vita Percezione cambiamenti Sessualit Ansiet Depressione Comportamento di malattia

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Pazienti: Indicatori biologiciStato Nutrizionale:Body Mass IndexAlbuminemia FosforemiaPCR (Ptrotein Catabolic Rate)Compliance:Incremento ponderaleFosforemia Quantit di dialisi:Kt/V Pressione Minima Pressione Massima Emoglobina

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Familiari: Indicatori Immagine di S del familiare Stile di vita della famiglia Rapporto con la dialisi Impegno del Caregiver Integrazione sociale della famiglia

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Operatori: Indicatori Livello di Burn-out Assenze per Malattia Media giorni di malattia Richieste di Trasferimento

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Servizio: Indicatori di attivit Totale giorni di ricovero Media giorni di ricovero Numero totale di operatori Sedute dialitiche effettuate Incremento % dellattivit Indice di Mortalit

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Strumenti di valutazione basale- finalePazienti: Colloquio psicologico-clinico (tot. 300) Assessment Psicologico C.B.A. (tot. 300) Questionario Qualit di vita SF 36 (tot. 300) Questionario atteggiamenti Paz. (tot. 300) Monitoraggio Parametri biochimici (tot. 300) Comportamento di malattia (tot. 300)Familiari: Colloquio psicologico (tot. 300) Operatori:Questionario valutazione Burn-out (tot. 300) Servizio: Verifica Risorse Umane disponibili Rilievo attivit svolte del Servizio

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Pazienti del Gruppo 1 (sei mesi) Trans. Stud. Incl. Escl. Inc. Rif. Trasf. Deced. Altro 102 57 50 7 2 1 1 2 1

    N Xet SD Maschi Femmine 50 59.20 5.42 26(52%) 24(48%) Basale Retest Persi Deced. Rifiuti Trasf. Salute Trap.B. T. 39 29 1061 1 1 1C.A.L. 11 11 - -- - - -

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Interventi Psicologici GR1- Accoglimento programmato (per tutti)- Formazione Psicologica operatori (due anni)- Gruppo settimanale Psicologo-Staff- Presa in carico individuale (per tutti) - Inserimento Psicologo in Staff- Counseling individuale (continuativo)- Assistenza ai familiari se richiesta

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • C.B.A. Cognitive Behavioural Assessment1 - ansia di stato 11 - paura di critica e di rif. 2 - ansia di tratto 12 - paura di animali repellenti3 - estraversione13 - paura di allontanarsi4 - neuroticismo14 - paura di sangue, ferite5 - asocialit 15 - depressione6 - simulazione16 - ossessioni compulsioni7 - disturbi psicosomatici 17 - compulsioni di controllo8 - paure18 - compulsioni di pulizia9 - paure di max intensit 19 - ossessioni del pensiero 10- paure, calamit,pericoli pers. 20 - ansia di stato fine test21 - differenza ansia inizio fine

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Gr1 - C.B.A. Profilo Psicologico MedioSc. 12 (p
  • GR1- Modificazioni del Vissutoverso il trattamentobasale a sei mesiBuono 25% 60.5% Accettabile 47.9% 26.3%Difficile22.9% 5.35Molto difficile 4.25% 5.3%Faticoso - 2.6%

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Gr1 - SF36 Qualit di vita

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

    at six months

    P

    O

    I

    N

    T

    s

    PF

    RPRF

    BP

    GH

    VT

    SF

    RE

    MH

    0,00

    10,00

    20,00

    30,00

    40,00

    50,00

    60,00

    70,00

    80,00

    90,00

    100,00

    baseline

  • Gr1- PCS - Physical Component Summary MCS - Mental Component Summary(p < 0.01)(p < 0.01)

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

    PCS (p < 0.01)

    MCS

    P

    O

    I

    N

    T

    S

    0,00

    10,00

    20,00

    30,00

    40,00

    50,00

    60,00

    70,00

    80,00

    90,00

    100,00

    baseline

    at six months

  • Gr1 - Parametri Biologici Profilo Mediobasale a sei mesi pStato NutrizionaleB.M.I23.8824.19 n.sAlbuminemia *34.3442.49 < 0.05Fosforemia4.805.18 n.s.PCR1.231.31 n.s.ComplianceIncr. Ponderale *2.022.41 < 0.01Fosforemia 4.805.18n.s.Quantit di dialisi Kt/V1.211.17n.s. Press.Minima 85.1682.13 n..s. Press.Masima*157.01147.78 < 0.01 Emoglobina *8.709.53 < 0.01

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Gr1 - Comportamento di malattiaQuasi mai Abbasatanza Spesso (0-5) (5-10) (> 10)

    1 - Coll. Medico63.16%26.32%10.53%2 - Coll. Psicologico97.37%2.63%-3 - Vis. Psichiatrica100%--4 - Esami extra78.38%18.92%2.70%5 - Visita a letto63.16%34.21%2.63%6 - Visita ambulat.70.27%29.73%-7 - Telef. Al Centro78.38%21.62%-8 - Ricoveri extra 72.97%18.92%8.11%9 - Dialisi extra92.11%7.89%-

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • GR1 - Modifiche stile di vita familiarebasale a sei mesi Pi uniti18.8%27.1% Invariato 26.3%18.6% Pi ansiosi 2.5%5.1% Meno relazioni 5% - Meno vita sociale 2.5%5.1% Meno tempo per S12.5% 6.8%

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • GR1 - Situazione del Centro199719981999

    N. Operatori totale384242N. Operatori in training664Anni di lavoro in dialisi5.164.525.2Et operatori anni35.132.833.4Maschi101111Femmine283131Coniugati263434Totale giorni malattia262369339Media giorni malattia6.98.88.1Richieste trasferimento-2-

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

  • Gr1-Maslach Burn-Out Inventory(p = n.s.)(p < 0.05)(p = n.s.)

    Dott.G.Trabucco - Az. Ospedaliera Verona

    0,0

    5,0

    10,0

    15,0

    20,0

    25,0

    30,0

    35,0

    40,0

    Emotional Exhaustion Emotivo

    Depersonalization

    Personal Accomplishment

    baseline

    At six months