Progetto etwinning-COMENIUS

Click here to load reader

download Progetto  etwinning-COMENIUS

of 18

  • date post

    23-Feb-2016
  • Category

    Documents

  • view

    58
  • download

    0

Embed Size (px)

description

Progetto etwinning-COMENIUS. IL SUOLO. Come nasce un suolo. Il suolo nasce sulle rocce emerse. La pioggia, il vento, l’alternarsi del caldo e del freddo modellano il paesaggio e possono favorire od ostacolare le specie vegetali. - PowerPoint PPT Presentation

Transcript of Progetto etwinning-COMENIUS

Progetto etwinning

Progetto etwinning-COMENIUSIL SUOLO

Come nasce un suoloIl suolo nasce sulle rocce emerse. La pioggia, il vento, lalternarsi del caldo e del freddo modellano il paesaggio e possono favorire od ostacolare le specie vegetali.

Nel tempo il suolo matura e aumenta di spessore, man mano che le rocce profonde si alterano.Superato lo strato di rocce sgretolate si pu arrivare al livello delle rocce compatte (roccia madre).

Laccumulo dei detritiLa nostra pianura Padana si formata dallaccumulo dei detriti trasportati dal fiume Po e dai suoi affluenti.

COME SI STRATIFICA IL TERRENO: ESPERIMENTOAbbiamo preso la terra, lacqua e un contenitore graduato.Abbiamo messo la terra dentro il contenitore, versato lacqua, mescolato e lasciato riposare per una settimana.

DOPO UNA SETTIMANALa terra si stratificata: le parti pi pesanti sono andate a fondo, le parti pi leggere sono andate in superficie.

PRIMADOPOEVVIVA!

Esperimento riuscitoPARCHI NATURALILinquinamento danneggia il suolo e provoca squilibrio nella catena alimentare degli animali.Per conservare parti di territorio intatte e salvaguardare specie animali e vegetali, sono stati istituiti i parchi naturali.In Piemonte c una parte del Parco Nazionale del Gran Paradiso.

ANIMALI DEI PARCHI NATURALI

cervoFenicotteri rosabeccacciagufoaquilaIL DISSESTO IN ITALIASempre pi i disastri della natura sono anche colpa delluomo.Il disboscamento, labbandono della montagna, lo sviluppo degli insediamenti urbani alterano gli equilibri geologici.

In molte zone di collina e montagna , lacqua non pi trattenuta da boschi, muretti a secco, fossati di scolo che rallentano la corsa verso il basso e scende i pendii in brevissimo tempo e a forte velocit.Succede che lacqua si porta verso valle una grande quantit di sassi e terriccio provocando frane, smottamenti e alluvioni.

DISBOSCAMENTO ED EROSIONE DEL SUOLOIl pi grave pericolo a cui pu essere esposto il suolo lerosione, non come processo naturale, ma quale azione dovuta alluomo.La vegetazione naturale si formata nel corso di lunghi anni.Questo equilibrio viene bruscamente rotto dal disboscamento operato dalluomo.

Il terreno arato e coltivato pi facilmente attaccabile dagli agenti atmosferici, variano i ritmi dei processi di decomposizione e la materia organica diminuisce.

Il terreno non pi coltivato viene utilizzato come pascolo. Gli animali contribuiscono al suo ulteriore impoverimento, nutrendosi dei vegetali residui e smuovendo le zolle.Lerosione e limpoverimento del suolo si completa: i suoi processi dinamici non riescono pi a compiersi ed il suolo non pi in grado di rinnovarsi.

CARTA EUROPEA DEL SUOLOArt 1.Il suolo uno dei beni preziosi dellumanit. Consente la vita dei vegetali, degli animali e delluomo sulla superficie terrestre.Art 2. Il suolo una risorsa limitata che si distrugge facilmente e impiega secoli per ricostruirsi.

Art 3. La societ industriale usa i suoli sia a fini industriali che daltra natura.Art 4. Gli agricoltori e i forestale devono applicare metodi che preservino le qualit di suoli.Art 5. I suoli devono essere protetti dallerosione

Art 6. I suoli devono essere protetti dagli inquinamentiArt 7.8.9. Le costruzioni civili (dighe, ponti, strade, canali, fabbriche, case o palazzi) devono essere progettate rispettando il territorio e le risorse dl suolo.

Art 10. 11. Per la conservazione dei suoli necessaria la ricerca scientifica e listruzione dellopinione pubblicaArt 12. I governi e le autorit devono gestire le risorse del suolo.