Perché studiare le lingue .

Click here to load reader

  • date post

    02-May-2015
  • Category

    Documents

  • view

    219
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of Perché studiare le lingue .

  • Slide 1
  • Perch studiare le lingue http://www.uniurb.it/lingue/orientamento
  • Slide 2
  • Per lavoro Per sviluppare e arricchire la propria cultura e personalit
  • Slide 3
  • In organizzazioni nazionali e internazionali, economiche, culturali e no profit Teatro Turismo Educazione Servizi sociali Impresa Informazione Cinema Editoria Arte ComunicazioneLavoro
  • Slide 4
  • Personalit superare le barriere linguistiche capire e condividere altre culture comunicare con il mondo
  • Slide 5
  • Come studiare le lingue
  • Slide 6
  • In Italia l Internet e TV satellitare l Supporti multimediali l Universit Allestero l Vacanze studio l Lavoro l Soggiorni Internazionali (LLP- Erasmus)
  • Slide 7
  • Urbino Citt Campus
  • Slide 8
  • Urbino Citt Campus Cliccare nel riquadro nero per vedere il filmato
  • Slide 9
  • Facolt di Lingue e letterature straniere Segreteria di Presidenza Dott.ssa Lucia Bernacchia Sig.ra Milena Bravi Dott.ssa Roberta Ramaioli Piazza Rinascimento, 7 - Urbino Tel. 0722.303350 [email protected] [email protected] http://www.uniurb.it/lingue
  • Slide 10
  • Opportunit per tutti gli studenti l Scambi internazionali: Africa, Asia, Australia, Europa e U.S.A. l Servizio di tutorato l Corsi di informatica l Attivit tirocinio e stage l Riconoscimento certificazioni internazionali di lingua
  • Slide 11
  • Scambi internazionali Scambi LLP-Erasmus
  • Slide 12
  • Dove andiamo con linglese?
  • Slide 13
  • Leeds Tallaght Hull Dublin Birmigham Galway Warwick Nel Regno Unito e Irlanda Urbino
  • Slide 14
  • Nel resto dEuropa University of Iceland (Islanda) Universitet i Bergen (Norvegia) Aarhus Universitet Copenhagen Business Scool (Danimarca) Urbino
  • Slide 15
  • Negli Stati Uniti Urbino State University of New York - New Paltz (New York) Miami University (Ohio) Southern Connecticut State University (Connecticut) Rutgers State University of New Jersey (New Jersey) Immaculata College (Pennsylvania) Mary Washington College e Sweet Briar College (Virginia) The University of Tennessee (Tennessee) (e tutte le universit che aderiscono allISEP)
  • Slide 16
  • Urbino In Australia University of the Sunshine Coast (Queensland)
  • Slide 17
  • Urbino Aachen Bamberg Bremen Dsseldorf Erfurt Frieburg Jena Kassel Kiel Konstanz Osnabrck Tbingen Wien Wrzburg Osnabrck Tbingen Wien Wrzburg Dove andiamo con il tedesco?
  • Slide 18
  • Bruxelles Paris Mulhouse Nice Nancy Namour Limoges Strasbourg Urbino Dove andiamo con il francese?
  • Slide 19
  • Vallodolid Madrid Sevilla Salamanca Vic Urbino Dove andiamo con lo spagnolo?
  • Slide 20
  • Mosca Urbino Tver Voronezh Dove andiamo con il russo?
  • Slide 21
  • Tunisi - Tunisia Rabat - Marocco Urbino Dove andiamo con larabo?
  • Slide 22
  • Hong Kong Taipei Qinhuangdao Shanghai Urbino Dove andiamo con il cinese?
  • Slide 23
  • E inoltre
  • Slide 24
  • Hai un certificato di conoscenza di una lingua straniera? Se lhai conseguito da meno di 2 anni Presentalo in segreteria, ti verranno riconosciuti CREDITI FORMATIVI !!
  • Slide 25
  • Chi si laurea in lingue Sa parlare correttamente 2 lingue straniere Conosce diverse culture Sa utilizzare strumenti informatici e telematici Sa tradurre e elaborare testi e relazioni di lavoro e inoltre ECCO INFORMAZIONI PI DETTAGLIATE SUI NOSTRI CORSI
  • Slide 26
  • CORSI DI LAUREA Facolt di Lingue e letterature straniere Dottorato di ricerca in Studi interculturali europei AnnoIIIIIIIVV Master di I livello Corsi di aggiornamento e perfezionamento Corso di Laurea triennale in Lingue e culture straniere con 3 CURRICULA Linguistico culturale occidentale Linguistico culturale orientale Linguistico aziendale Corso di Laurea magistrale in Lingue per la didattica, leditoria, limpresa con 2 CURRICULA Glottodidattica e traduzione editoriale Comunicazione interculturale dimpresa
  • Slide 27
  • Laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Lingue e culture europee e orientali Lingue e culture europee e orientali Lingue, letterature e filologie in prospettiva comparatistica Lingue, letterature e filologie in prospettiva comparatistica Comunicazione e informazione in ambito economico Comunicazione e informazione in ambito economico Lo studente acquisisce metodi per la ricerca scientifica in vari campi:
  • Slide 28
  • La didattica si articolain Lezioni frontali Attivit di laboratorio Seminari e conferenze Incontri con esperti Stage e tirocini
  • Slide 29
  • l Studio di 2 lingue straniere a scelta tra INGLESE, FRANCESE, TEDESCO, SPAGNOLO E RUSSO l Possibilit di inserire nel piano di studio una terza lingua straniera l Studio delle letterature straniere e delle filologie l Acquisizione competenze per lanalisi critica dei prodotti delleditoria in lingua straniera l Consolidamento della formazione linguistica in ambito glottodidattico Laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE CURRICULUM Linguistico culturale occidentale
  • Slide 30
  • l Studio della Lingua inglese e di una lingua orientale a scelta tra ARABO e CINESE l Studio delle relative letterature, storie dellarte e filosofie l Analisi critica dei prodotti delleditoria in lingua straniera l Acquisizione di competenze per la mediazione multietnica e multiculturale tra Europa, Asia e Medio Oriente Laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE CURRICULUM Linguistico culturale orientale
  • Slide 31
  • l Studio di 2 lingue straniere a scelta tra INGLESE, FRANCESE, TEDESCO, SPAGNOLO E RUSSO l Studio delle relative culture l Solida conoscenza dei principali strumenti di gestione aziendale e di comunicazione dimpresa l Competenze comunicative, economiche e aziendali per operare in maniera efficace in contesti internazionali Laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE CURRICULUM Linguistico aziendale
  • Slide 32
  • attivit di consulenza e gestione in organizzazioni internazionali per la cooperazione e lo scambio culturale, delegazioni politiche con rappresentanze diplomatiche, Istituzioni italiane all'estero, enti pubblici e privati, servizi culturali, musei, archivi, biblioteche, editoria, associazioni non governative, servizi di informazione; attivit di consulenza e gestione in organizzazioni internazionali per la cooperazione e lo scambio culturale, delegazioni politiche con rappresentanze diplomatiche, Istituzioni italiane all'estero, enti pubblici e privati, servizi culturali, musei, archivi, biblioteche, editoria, associazioni non governative, servizi di informazione; attivit di lettorato in istituzioni educative (scuole e universit straniere europee ed extraeuropee) attivit di lettorato in istituzioni educative (scuole e universit straniere europee ed extraeuropee) INOLTRE INOLTRE Laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE RICAPITOLANDO molteplici prospettive occupazionali nellambito di:
  • Slide 33
  • attivit di organizzazione e consulenza linguistica in istituti che si occupano di pubblicit e ricerche di mercato, agenzie di viaggi, alberghi, assessorati al turismo, organizzazione di convegni e fiere, amministrazione pubblica, attivit di intrattenimento e divertimento; attivit di organizzazione e consulenza linguistica in istituti che si occupano di pubblicit e ricerche di mercato, agenzie di viaggi, alberghi, assessorati al turismo, organizzazione di convegni e fiere, amministrazione pubblica, attivit di intrattenimento e divertimento; attivit di facilitatori ed esperti linguistici; attivit di facilitatori ed esperti linguistici; attivit di consulenza e comunicazione interculturale d'impresa in imprese, enti, istituzioni pubbliche e private, organizzazioni economiche e sindacali. attivit di consulenza e comunicazione interculturale d'impresa in imprese, enti, istituzioni pubbliche e private, organizzazioni economiche e sindacali. Laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE prospettive occupazionali anche nellambito di:
  • Slide 34
  • E dopo la laurea
  • Slide 35
  • CORSI DI LAUREA Facolt di Lingue e letterature straniere Dottorato di ricerca in Studi interculturali europei AnnoIIIIIIIVV Master di I livello Corsi di aggiornamento e perfezionamento Corso di Laurea triennale in Lingue e culture straniere con 3 CURRICULA Linguistico culturale occidentale Linguistico culturale orientale Linguistico aziendale Corso di Laurea magistrale in Lingue per la didattica, leditoria, limpresa con 2 CURRICULA Glottodidattica e traduzione editoriale Comunicazione interculturale dimpresa
  • Slide 36
  • Laurea Magistrale LINGUE PER LA DIDATTICA, LEDITORIA, LIMPRESA Il corso dura 2 anni ed ad accesso libero Sono richiesti: - titolo di laurea triennale; - conoscenze avanzate nelle lingue di studio prescelte. Ulteriori conoscenze di base in ambiti specifici verranno rese note nel regolamento didattico del corso.
  • Slide 37
  • La didattica si articola in Lezioni frontali Attivit di laboratorio di didattica delle lingue straniere Attivit di laboratorio per la traduzione Seminari Incontri con esperti nel mondo del lavoro Laboratori interculturali
  • Slide 38
  • La laurea magistrale in LINGUE PER LA DIDATTICA, LEDITORIA, LIMPRESA prevede 2 curricula Curriculum B: Comunicazione interculturale dimpresa Curriculum A: Glottodidattica e traduzione editoriale
  • Slide 39
  • Curriculum A: Glottodidattica e traduzione editoriale Obiettivi formativi: Sviluppare le competenze utili per lavorare nel campo della traduzione editoriale (offrendo al tempo stesso i crediti necessari e le competenze necessarie per un eventuale percorso abilitante)
  • Slide 40
  • Curriculum A: Glottodidattica e traduzione editoriale Questo percorso fornir: -u-una buona conoscenza di due lingue moderne europee, delle loro culture e letterature; -u-una padronanza avanzata degli stili e registri della lingua italiana; -c-competenze teoriche e applicate necessarie per la traduzione di testi letterari e saggistici; -n-nozioni necessarie a lavorare nei vari settori legati alleditoria; Continua
  • Slide 41
  • Curriculum A: Glottodidattica e traduzione editoriale Questo percorso fornir: -a-adeguate conoscenze delle problematiche di specifici ambiti di lavoro editoriale; -s-specifiche conoscenze relative alla struttura delle lingue naturali e una adeguata formazione di base nei metodi di analisi linguistica; -u-un consolidamento della formazione linguistica in ambito glottodidattico.
  • Slide 42
  • FIGURE PROFESSIONALI nellambito di: - attivit di consulenza nei settori delleditoria destinata allapprendimento delle lingue, alla letteratura alla traduzione e allinterpretariato; - attivit di formazione educativa finalizzata allapprendimento della lingua straniera sia nellambito scolastico che in quello della educazione permanente; Continua
  • Slide 43
  • Curriculum A: Glottodidattica e traduzione editoriale FIGURE PROFESSIONALI nellambito di: - attivit di traduzione in ambito letterario e saggistico; - consulenza linguistica e nei servizi culturali e nelleditoria - attivit di facilitazione linguistica nei servizi per limmigrazione, nelle carceri, nei tribunali, negli ospedali, nei consultori etc
  • Slide 44
  • Curriculum B: COMUNICAZIONE INTERCULTURALE DIMPRESA Obiettivi formativi: Sviluppare: - competenze linguistiche avanzate ed uso sicuro di diversi registri e mezzi stilistici; - elevata competenza comunicativa in contesti complessi; - conoscenze relative alle caratteristiche delle culture dei paesi di cui le lingue sono usate; - competenze interculturali indispensabili per una comunicazione efficace con interlocutori di provenienza culturale diversa dalla propria; Continua
  • Slide 45
  • Curriculum B: COMUNICAZIONE INTERCULTURALE DIMPRESA Obiettivi formativi: Sviluppare: -conoscenze e competenze per operare in maniera efficace nel mondo delle imprese coinvolte nel processo di internazionalizzazione; - buone conoscenze delleconomia e gestione aziendale, delle strategie dimpresa e del processo di internazionalizzazione delle imprese.
  • Slide 46
  • Curriculum B: COMUNICAZIONE INTERCULTURALE DIMPRESA I laureati saranno in grado di: - ricoprire funzioni come: international sales manager, junior export manager, manager internazionale dimpresa, esperto in negoziazione interculturale, junior communication manager, esperto in cultura dellinternazionalizzazione ed esperto linguistico dellinternazionalizzazione aziendale; Continua Sbocchi professionali:
  • Slide 47
  • Curriculum B: COMUNICAZIONE INTERCULTURALE DIMPRESA I laureati saranno in grado di: - occupare funzioni di elevata responsabilit nellambito delle relazioni internazionali (ufficio marketing, acquisiti e rapporti con lestero) presso le aziende ed altre organizzazioni (enti pubblici e privati); - monitorare e analizzare le caratteristiche, i rischi e le opportunit dei mercati esteri contribuendo a sviluppare azioni ed attivit di gestione aziendali (consulente danalisi e strategia sui mercati esteri). Sbocchi professionali:
  • Slide 48
  • CORSI DI LAUREA Facolt di Lingue e letterature straniere Dottorato di ricerca in Studi interculturali europei AnnoIIIIIIIVV Master di I livello Corsi di aggiornamento e perfezionamento Corso di Laurea triennale in Lingue e culture straniere con 3 CURRICULA Linguistico culturale occidentale Linguistico culturale orientale Linguistico aziendale Corso di Laurea magistrale in Lingue per la didattica, leditoria, limpresa con 2 CURRICULA Glottodidattica e traduzione editoriale Comunicazione interculturale dimpresa
  • Slide 49
  • Dottorato di ricerca in Studi interculturali europei Il corso dura 3 anni (di cui almeno 6 mesi allestero) Devi conoscere due lingue straniere Devi superare un concorso di ammissione
  • Slide 50
  • Lezioni e conferenze Esercitazioni didattiche Seminari Stage presso enti di ricerca e istituzioni internazionali La didattica si articola in
  • Slide 51
  • FILOLOGICO-LETTERARIO STORICO-CULTURALE LINGUISTICO POTRAI SCEGLIERE UN CURRICULUM
  • Slide 52
  • Inoltre
  • Slide 53
  • Laboratorio informatico della Facolt (sede di Urbino) 14 postazioni per un totale di 28 posti Tutti i PC sono forniti di sistema operativo Windows 2000 Pro, Office XP Pro, Internet (con connessione a banda larga) Laula utilizzata per le esercitazioni di Alfabetizzazione Inform. e Informatica E attiva dallAnno Accademico 2001/2002
  • Slide 54
  • Laboratorio informatico della Facolt (sede di Pesaro) 10 postazioni per un totale di 20 posti Tutti i PC sono forniti di sistema operativo Windows XP, Office 2003, Internet (con connessione a banda larga) Laula utilizzata per le esercitazioni di Alfabetizzazione Inform. e Informatica E attiva dallAnno Accademico 2001/2002
  • Slide 55
  • Le biblioteche Biblioteca centrale Biblioteche darea Oltre 600.000 volumi 3.500 periodici 169 incunaboli 3.692 cinquecentine 2.952 manoscritti e pergamene Emeroteca centrale Emeroteche di Facolt
  • Slide 56
  • Centro linguistico dAteneo laboratori audio-attivi comparativi, aule multimediali, sala proiezioni insonorizzata, sala registrazioni audio, mediateca self-access e altro Gestione in proprio dellinsegnamento delle lingue straniere; Coordinamento dellinsegnamento delle lingue straniere impartito dalle varie Facolt; Promozione e sviluppo di attivit di ricerca teorica e applicata; Produzione di servizi linguistici dAteneo; Corsi intensivi, di addestramento e di aggiornamento; Sede di esami PET, FCE e CPE della University of Cambridge.
  • Slide 57
  • Impianti sportivi
  • Slide 58
  • I collegi universitari E.R.S.U.
  • Slide 59
  • Rivolgiti al servizio di tutorato Sono studenti, come te, che possono aiutarti nellinserimento nella vita universitaria http://www.uniurb.it/lingue http://www.uniurb.it/lingue/orientamento HAI DUBBI?