Partenza dalle ore 14,00 - S.C. Stella · PDF filemuscoli tesi a combattere contro il tempo....

Click here to load reader

  • date post

    18-Feb-2019
  • Category

    Documents

  • view

    217
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of Partenza dalle ore 14,00 - S.C. Stella · PDF filemuscoli tesi a combattere contro il tempo....

Partenza dalle ore 14,00

2

In memoria di Giuseppe Bonsi

Le stagioni si alternano rincorrendosi in una gara intermi-

nabile. Gli anni procedono tenaci, formidabili grimpeur nello

scalare le vette del tempo. Il tuo vivido ricordo, fidato e gene-

roso compagno di viaggio per noi un gregario insostituibile.

Dolce conforto nelle difficolt, prudente saggezza nellesalta-

zione.

Sarai sempre presente nei nostri cuori e non solo...

Ciao Bepe

3

4

Abbiamo fortemente voluto che lapresentazione della XXV edizione dellacronoscalata Gardone V.T. - Caregno avessela cornice pi bella che si potesse averenella nostra citt: sar Villa Mutti Bernar-delli, prestigiosa sede della biblioteca civicae del museo delle armi e della tradizionearmiera, con le sue rinnovate sale ed il verdegiardino a farne da contorno.

Questo per suggellare un traguardoimportante ed un vero entusiasmo sportivo dalle radici profonde e daifrutti maturi, rinnovati anno per anno, per comunicare un segno diringraziamento e di riconoscenza alla societ ciclistica Stella Alpinache instancabilmente si fatta protagonista, sul nostro territorio, diun evento sportivo di alto livello qualitativo.

bello vedere per un pomeriggio la nostra strada che daInzino, passando per Magno, porta in Caregno, non percorsa da rom-banti motori ma dal silenzio della pedalata, dallincitamento dei tifo-si e dallo sbuffare degli atleti. Il silenzio permette di apprezzare lafatica del ciclista, di coglierne meglio nel volto lo sforzo dei suoimuscoli tesi a combattere contro il tempo. un tempo che inesora-bilmente passa ma che rimane nella memoria come tanti flash dicolori estivi e biciclette lucide e brillanti, di volti giovani nei quali siintravede il campione di domani.

Tutto avviene lasciandosi alle spalle i rumori delle case, deinegozi e delle strade fino ad arrivare dove tutto ti parla della natura edei suoi elementi, dove ti sembra di dover fare solo un altro gradinoper poter toccare il cielo, dove la tensione sulle labbra si abbandonaad un stanco ma sereno sorriso. Lasciamoci allora una volta di pitrasportare dalle sensazioni ed dai sentimenti di questo grande sportabbinato alla bellezza della montagna, il tutto sulla porta di casa.

Il SindacoDott. Michele Gussago

Il Saluto del Sindacodella Citt di Gardone V.T.

5

Il Salutodel Comune di Marcheno

La 25a edizione della Cronoscalata Internazionale motivo di gran-de entusiasmo: il raggiungimento del traguardo del 25 sar il trampolinoper rilanciare questappuntamento, nonostante le difficolt che si frappon-gono sul cammino organizzativo di un evento cos importante. Non sonomolte le gare internazionali per dilettanti, sul territorio nazionale, che pos-sono vantare la storia della CRONOSCALATA della S.C. Stella Alpina: sesono state raggiunte le 25 edizioni grazie alla seriet e alla forza di volon-t del gruppo, che gravita intorno ad Esposito.

Anche questa volta noi appassionati sappiamo che potremo ammira-re giovani atleti che, giungendo da tutta Europa, si misureranno sui ripiditornanti della strada per Caregno. Lelite dei Grimpeur far anche di questaedizione un appuntamento storico per il ciclismo bresciano.

Dobbiamo inoltre riconoscere che in questi 25 anni la S.C. StellaAlpina ha dato un importante contributo per far conoscere le bellezze dellenostre montagne.

Chiudiamo con un augurio, rivolto ai volontari della S.C. StellaAlpina: continuate cos, siate i promotori e i mntori dei giovani ciclisti,perch il loro avvenire sia ricco di successi, ma soprattutto sia un futuro disport leale e coraggioso.

Il SindacoDott.ssa Barbara Morandi

LAssessore allo SportMario Crescini

Ricorre un anno dalla scomparsa del nostro caroRinaldo.

Di Lui ricordiamo la sincerit, la generosit, la bont da-nimo e la saggezza.

Non dimenticheremo tutta lenergia dedicata alla sua natiaMagno, alla sua cronoscalata, alla sua Stella Alpina.

La battaglia pi grande, per, Rinaldo la combatt versoquel male che ce lo ha strappato, che Lui seppe affrontare congrande dignit e pazienza.

A noi, eredi e testimoni del suo cuore, saper custodire e tra-smettere la sua gioia di vivere e di lottare.

S.C. Stella Alpina

In memoria di Rinaldo Zoli

6

Forneria

F.LLI ANSALDIVia Caregno, MAGNO di GARDONE V.T. (BS) Tel. 030/832521

O.M.C. S.R.L.

COSTRUZIONE STAMPI

Loc. Dos del Grom, 5 - 25070 CASTO (BS)Tel. 0365.88207/0365.899033Fax e Modem 0365.899322

e-mail: [email protected]

7

8

In memoria di Davide Peli

Sei stato figlio della nostra terra, sei stato guida della tua

famiglia, hai vissuto come vive un padre, hai lottato per

conquistare ogni giorno qualcosa, hai sofferto quando gli

eventi non ci erano amici, hai gioito con noi che eravamo il tuo

mondo, quando il destino pareva benevolo.

Hai vissuto con i tuoi ideali e con le tue passioni: grande

impegno, grande fatica, le tue montagne, la caccia e la gioia

dellamicizia.

Ci hai lasciato per un mondo migliore di quello in cui, ora,

noi tutti viviamo, ti conserviamo nel ricordo e sappiamo che

sarai sempre con noi.

Ciao Davide

la tua famiglia

9

Il Saluto del Presidentedella Provincia di Brescia

La provincia di Brescia ha un nume tutelareche la veglia dallalto e la avvolge quasi interamen-te con il suo sguardo benevolo e protettivo.

Alla sua corte sale una strada che molti bre-sciani hanno percorso nelle fresche mattine per rag-giungere la cima e guardare da vicino il Monumen-to al Redentore che ne culmine e simbolo. Natural-mente parlo del monte Guglielmo, o meglio del Go-lem, monte dei bresciani.

Su quella stessa strada atleti poco pi cheragazzi si sfidano in un pomeriggio di mezza estatesalendo veloci come il vento mulinando le loro fre-sche forze sui pedali di velocipedi leggeri e ultratec-nologici.

Ma mi piace pensare che quel balzo che termina sotto lo striscione delpiazzale antistante il ristorante La Fabbrica ai Prati di Caregno, sia iniziato suun mucchio di terra con la prima bicicletta regalata dal nonno per la fine dellascuola, ad una et che si conta sulle dita di una sola mano.

Perch la Cronoscalata Internazionale Gardone Val Trompia - Prati diCaregno, giunta alla sua 25a edizione, competizione ciclistica di rinomanzainternazionale per ciclisti sulle soglie del professionismo, ha un cuore fanciul-lo: quello di ogni bambino che con la sua prima bicicletta vuole raggiungere ilcielo.

La purezza di questa emozione anche il cuore dello spettacolo che inu-midisce gli occhi dei numerosi spettatori, disposti a corona del percorso e fins allarrivo, applaudendo, incitando, partecipando alla fatica, stupendosi dellaleggerezza del salire.

Ma se lemozione bambina, lo spessore tecnico e agonistico della garane fa una delle pi importanti del panorama bresciano e lalbo doro ne testi-mone fedele. Nel tempo essa cresciuta ulteriormente raggiungendo la quali-fica internazionale; nelle edizioni degli utimi anni ha portato al cancello di par-tenza grandi ciclisti stranieri, nellappassionante sfida ai migliori scalatori ita-liani.

Di pi la sfida degli atleti al cronometro aggiunge alla gara un saporeparticolare. Il risultato incerto fino allultima pedalata dellultimo concorrenterende lo spettacolo appassionante come un thriller.

Di tanta fatica, di tanta passione, di tanto entusiasmo non c che da ren-dere merito al gruppo sportivo Stella Alpina, e al suo infaticabile e inarrestabi-le fondatore e animatore, Giuseppe Esposito, e dei suoi collaboratori, che dianno in anno hanno accompagnato la loro creatura fino alla venticinquesimacandelina e lhanno offerta agli appassionati e a tutta la cittadinanza, non solocome spettacolo prestigioso, ma anche come incitamento per i giovani acimentarsi lealmente per alzare alla fine le mani sotto lo scriscione dellarrivo!

Alberto CavalliPresidente della Provincia di Brescia

10

25063 GARDONE V.T. (BS) - Via Convento, 80Tel. 030.8912256/8910818 - Fax 030.8911751e-mail: [email protected]

IDROSANITARIAScanzioli Roberto e Gabriele snc

Sede Legale e Magazzino:Via Matteotti, 135 - Gardone V.T. (Brescia) Tel e Fax 030.861663Sede Amministrativa, Esposizione arredo bagno e L.C.D.F.Via Zanardelli, 40 - 25060 Marcheno (Brescia)

di Migliorati Angelo

via Dante, 64 - 25068 Sarezzo (Bs)Tel. 030.800211

E-mail: [email protected]

11

E siamo a venticinque.Unedizione particolare che nella longevit

della sua tradizione trova testimonianza dellaseriet e della costanza dimpegno dellorganizza-zione che si fa promotrice della CronoscalataInternazionale Gardone Prati di Caregno.

Anche questanno lAssociazione CiclisticaStella Alpina, presieduta da Giuseppe Esposito,presenta al folto gruppo degli appassionati la miti-ca competizione che vedr atleti provenienti datutta Europa convergere nella nostra Valle per dis-putarsi una delle pagine pi belle del ciclismo bre-sciano.

Accogliamo questi giovani con il rispetto che merita chiunque mettain gioco le proprie potenzialit per raggiungere una meta, tanto pi ambitase raggiunta dopo unimmane fatica, dopo 9 chilometri e 400 metri diimpervia salita, percorsa pigiando sui pedali, con il cronometro che non tol-lera e condanna ogni minima indecisione ed ogni repentino, e pur breve,cedimento.

Vedremo sfrecciare sulle nostre strade piccoli e futuri grandi cam-pioni del ciclismo, atleti che gi sono conosciuti nel novero degli appassio-nati, atleti che diverranno famosi o che gareggeranno a degno titolo nelciclismo professionista. A tutti loro va il