OGGETTO : PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO LINGUA - Imperativo affermativo e negativo: verbi regolari

download OGGETTO : PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO LINGUA - Imperativo affermativo e negativo: verbi regolari

of 22

  • date post

    07-Jul-2020
  • Category

    Documents

  • view

    0
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of OGGETTO : PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO LINGUA - Imperativo affermativo e negativo: verbi regolari

  • ISTITUTO MAGISTRALE STATALE "DOMENICO BERTI”

    OGGETTO : PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO – LINGUA SPAGNOLA –

    Anno Scolastico 2019-2020

     CARATTERISTICHE GENERALI DELL’UTENZA

    CARATTERISTICHE GENERALI DELL'UTENZA (Accertate

    attraverso prove, osservazioni iniziali concordate)

    Gli allievi appartengono ad ambiti socioculturali diversificati ed

    eterogenei fra loro. Numerosi provengono dalla provincia. Inoltre, è

    stato introdotto negli ultimi anni un congruo numero di studenti

    stranieri. La scuola accoglie anche numerosi allievi portatori di

    handicap. In generale gli allievi che frequentano l'indirizzo

    linguistico appaiono più motivati e predisposti allo studio delle lingue straniere. Per questi motivi, se lo si ritiene opportuno,

    potranno essere somministrati test di ingresso nelle classi iniziali.

     OBIETTIVI SOCIO- EDUCATIVI TRASVERSALI

    OBIETTIVI SOCIO-EDUCATIVI TRASVERSALI (Finalizzati

    al perfezionamento/consolidamento del metodo di studio)

    Primo Biennio

    - acquisire un comportamento responsabile ed autonomo:

    - essere assidui e puntuali (rispettare gli orari di entrata/uscita

    della mattinata e durante le lezioni, eseguire i compiti assegnati);

    - essere corretti nei rapporti interpersonali rispettando il lavoro e

    le opinioni degli altri;

    - partecipare in modo cooperativo alla vita scolastica;

    - aver cura delle strutture ed attrezzature scolastiche.

    - acquisire una coscienza civile:

    - assumere un ruolo attivo nella classe, nella scuola, nella città; - sapere utilizzare le opportunità di crescita sociale e culturale

    offerte dall'ambiente (biblioteca, impianti sportivi, cinema, teatri,

    musei);

    Secondo Biennio e classi Quinte

     affrontare lo studio in un'ottica interdisciplinare operando collegamenti in chiave comparativa per similitudini ed

    opposizioni;

     valorizzare le proprie potenzialità all'interno della classe partecipando in modo propositivo al lavoro di gruppo

    (negoziare regole e ruoli, cooperare mettendo le proprie

    capacità al servizio degli altri, accettare e/o esercitare il

    coordinamento);

     acquisire flessibilità al cambiamento; sviluppare capacità progettuali (elaborare, gestire, verificare

    progetti di complessità crescente

  • OBIETTIVI DISCIPLINARI

    TRASVERSALI

    OBIETTIVI DISCIPLINARI TRASVERSALI (Finalizzati al

    perfezionamento/consolidamento del metodo di studio)

    Primo Biennio

    Nell’ambito della competenza linguistico - comunicativa, lo

    studente comprende in modo globale brevi testi orali e scritti su

    argomenti noti inerenti la sfera personale e sociale; produce brevi

    testi orali e scritti per descrivere in modo semplice persone e

    situazioni; partecipa a brevi conversazioni e interagisce in semplici

    scambi su argomenti noti di interesse personale, riflette sul sistema

    ( fonologia, morfologia, sintassi, lessico, ecc…) e sulle funzioni

    linguistiche , anche in un’ottica comparativa con la lingua italiana;

    riflette sulle strategie di apprendimento della lingua straniera al fine

    di sviluppare autonomia nello studio.

    Secondo Biennio e classi Quinte

     comprendere testi di diversa natura, individuare i punti fondamentali e saperne esporre i dati significativi

    (decodifica, analisi, sintesi e selezione delle informazioni in

    vista di un riutilizzo autonomo);

     comunicare attraverso linguaggi verbali e non verbali in modo corretto ed efficace, servendosi sempre di più di linguaggi

    specifici delle diverse discipline;

     collegare argomenti interdisciplinari cogliendone relazioni semplici;

     descrivere ed argomentare il proprio lavoro e le proprie scelte con il supporto di documenti adeguati;

     analizzare situazioni e rappresentarle con modelli funzionali ai problemi da risolvere;

     elaborare dati e rappresentarli in modo efficace per favorire processi decisionali;

     interpretare in modo sistemico strutture e dinamiche del contesto in cui si opera;

     effettuare scelte coerenti ed assumere capacità decisionali ricercando e selezionando le informazioni opportune.

    OBIETTIVI

    TRASVERSALI

    PER ASSI

    CULTURALI

     padroneggiare gli strumenti espressivi ed argomentativi indispensabili per gestire l’interazione comunicativa verbale nei

    vari contesti

     leggere, comprendere ed interpretare testi scritti di vario tipo

     produrre testi di vario tipo in relazione ai differenti scopi comunicativi

     utilizzare lo spagnolo per i principali scopi comunicativi e operativi

     utilizzare gli strumenti fondamentali per una fruizione consapevole del patrimonio letterario

  •  INDIVIDUAZIONE DEI CONTENUTI

    FONDANTI

    DELLA

    DISCIPLINA ( INDICAZIONE DEI

    PROGRAMMI BASE

    PER INDIRIZZI E PER

    CLASSE))

    Liceo Linguistico. Primo Biennio

    Primo anno

    Nel primo anno del liceo linguistico (terza lingua) si studieranno le

    strutture morfosintattiche, lessicali e fonetiche di base e saranno

    introdotti alcuni argomenti di civiltà e cultura.

    I contenuti grammaticali saranno i seguenti:

    - Alfabeto, pronuncia, accenti. - Articoli: determinativi e in determinativi. - Nomi: femminile, plurale - Muy y mucho - Aggettivi: Nazionalità. qualificativi (comparativo,

    superlativo)

    numerali.

    - Aggettivi e pronomi: possessivi, dimostrativi, indefiniti, - Pronomi: personali soggetto e complemento, relativi.

    interrogativi.

    - Verbi : modo indicativo - Uso dei verbi ser ed estar - I verbi riflessivi - Presente, dei verbi regolari ed irregolari - Passato prossimo, dei verbi regolari e irregolari. - Participio passato dei verbi regolari e irregolari.

    - Perifrasi verbali.

    - Avverbi di tempo, luogo, interrogativi - Preposizioni

    - Gerundio dei verbi regolari e irregolari.

    Per i contenuti lessicali: lessico relativo ad argomenti di carattere

    quotidiano, familiare, colloquiale.

    Cultura: cenni di geografia e tradizioni. Giochi di ruolo con

    approfondimento delle funzioni comunicative studiate. Musica e

    canzoni . Giochi lessicali

    Secondo anno

    Nel secondo anno del liceo linguistico (terza lingua) verrà effettuata

    una revisione degli argomenti trattati nel corso del primo anno. Verrà

    approfondito lo studio delle strutture morfosintattiche, delle strutture

    lessicali e fonetiche di base e saranno introdotti argomenti di civiltà e

    cultura.

    I contenuti grammaticali saranno i seguenti:

    - Imperativo affermativo e negativo: verbi regolari ed irregolari

    - Altre perifrasi verbali.

    - Frasi ipotetiche, modo indicativo

    - Passato remoto: verbi regolari ed irregolari.

    - Imperfetto indicativo.

    - Trapassato prossimo.

    - Futuro dei verbi regolari ed irregolari.

    - Condizionale semplice, verbi regolari ed irregolari.

    Per i contenuti lessicali: lessico relativo ad argomenti di carattere

    quotidiano, familiare, colloquiale.

  • Cultura: cenni di geografia e tradizioni. Giochi di ruolo con

    approfondimento delle funzioni comunicative studiate. Musica e

    canzoni . Giochi lessicali

    Secondo Biennio

    Terzo Anno

    Nel terzo anno del liceo linguistico (terza lingua) si proseguirà con lo

    studio delle strutture morfosintattiche, lessicali e fonetiche. Si

    introdurranno argomenti di civiltà, cultura e letteratura

    I contenuti grammaticali saranno i seguenti:

    - Approfondimento delle strutture studiate l’anno precedente. - Ser y Estar. - Tempi del passato. - Congiuntivo presente (Verbi regolari e irregolari). Uso. - Imperativo negativo Contrasto indicativo / congiuntivo. - Congiuntivo imperfetto (Verbi regolari e irregolari). - Forma neutra. - Verbi di trasformazione. - Voce passiva.

    Per i contenuti lessicali: lessico relativo ad argomenti di carattere

    quotidiano, colloquiale, formale e informale.

    Letteratura:

    - Introduzione alla letteratura. - Origini. - Cantar de mio Cid. - Arcipreste de Hita. - El romancero. - Don Juan Manuel. - La Celestina.

    Cultura: approfondimento della cultura, e le tradizioni. Collegamenti

    con altri discipline (Storia dell’arte). Argomenti di attualità e civiltà

    ispano-americana. Simulazione di esame DELE.

    Quarto Anno

    Nel quarto anno si consolideranno e si amplieranno le conoscenze

    linguistiche presentate nel primo anno di corso. Verranno trattati

    argomenti di civiltà e cultura. Verrà introdotta una scelta di brani

    letterari di autori significativi compresi nel periodo dalle origini al

    XVIII secolo.

    I contenuti grammaticali saranno:

    - revisione strutture grammaticali degli anni precedenti. - forma passiv