Nido La Nuvola Sermide

Click here to load reader

  • date post

    07-Apr-2016
  • Category

    Documents

  • view

    219
  • download

    0

Embed Size (px)

description

Carta dei Servizi dell’asilo nido comunale La Nuvola a Sermide, Mantova

Transcript of Nido La Nuvola Sermide

  • Pag. 1

    CARTA DEI SERVIZI

    DELLASILO NIDO

    LA NUVOLA

    Viale Rinascita - 46028 Sermide

    Revisione 03 01/04/2013

  • Pag. 2

  • Pag. 3

    INDICE

    1. PREFAZIONE pag. 3

    2. CHE COSE LA CARTA DEI SERVIZI pag. 5

    3. SCELTE ORGANIZZATIVE/STRUTTURALI pag. 6

    4. I SERVIZI E LE PRESTAZIONI EROGATE pag. 10

    5. COME ACCEDERE AL SERVIZIO pag. 19

    6. LORGANIZZAZIONE FUNZIONALE pag. 26

    7. LA COLLABORAZIONE DELLE FAMIGLIE pag. 42

    8. FATTORI DI QUALITA pag. 44

    9. VALUTAZIONE DELLA SODDISFAZIONE pag. 48

    10. DIRITTI E DOVERI pag. 50

  • Pag. 4

  • Pag. 5

    Quella che avete tra le mani una CARTA DEL

    SERVIZIO.

    Questo documento si pone come obiettivo il defini-

    re i principi, le regole e le azioni entro le quali il

    nostro servizio opera al fine di rendere trasparen-

    ti e leggibili le prestazioni che siamo in grado di

    assicurare.

    Si tratta in sostanza di un contratto tra la C.S.A.

    Cooperativa Servizi Assistenziali Coop. Soc. e tut-

    ti coloro i quali, a vario titolo, sono interessati

    allASILO NIDO LA NUVOLA di Sermide ed al-

    le attivit educative che in questa struttura si

    svolgono.

    Con la Carta dei Servizi si stabilisce un accordo

    forte che garantisca il rispetto dei reciproci diritti

    e doveri nellottica del confronto, della condivisio-

    ne e della responsabilit solidale sulleducazione

    dei bambini e delle bambine.

    E un impegno da parte nostra a garantire i livelli

    di qualit nella relazione umana e nellerogazione

    dei servizi qui dettagliatamente descritti.

    Quando un bambino viene inserito allASILO NI-

    DO LA NUVOLA entra a far parte, con i suoi

    genitori, di una comunit

    educante, qui noi vi indi-

    chiamo le finalit che vo-

    gliamo raggiungere: la

    crescita armonica del

    bambino, la sua felicit, la

    PREFAZIONE

  • Pag. 6

    capacit di imparare a conoscere e valutare le dif-

    ferenze tra lui ed i suoi compagni.

    I nostri obiettivi sono lintegrazione, il rispetto re-

    ciproco, la giustizia sociale: fattori che, se appresi

    fin dalla prima infanzia, diventano sostanza

    delleducazione ricevuta e perci ricchezza della

    comunit cittadina.

    E evidente che questo

    bellissimo percorso educa-

    tivo vede protagonisti i

    genitori e gli educatori

    che sono soggetti fonda-

    mentali sia della crescita

    dei bambini che della co-

    munit che nel NIDO ed

    attorno al NIDO si crea.

    Limpegno che ci assumiamo con questa CARTA

    verr costantemente verificato dalla comunit

    sorta attorno al NIDO e da tutti i portatori di in-

    teresse verso leducazione dei pi piccoli. Questa

    verifica si compir attraverso lanalisi costante

    dei risultati ottenuti e lannuale valutazione della

    soddisfazione di chi ha fruito del servizio.

    I risultati ottenuti costituiranno lelemento di va-

    lutazione per le migliorie ed innovazioni degli an-

    ni successivi.

  • Pag. 7

    La Carta dei servizi uno strumento con il qua-

    le intendiamo fornirvi tutte le informazioni relati-

    ve ai servizi offerti dallASILO NIDO LA NUVO-

    LA in una logica di trasparenza.

    Secondo le ultime indicazioni di legge questo stru-

    mento viene considerato un requisito indispensa-

    bile nellerogazione di servizi.

    La Carta dei servizi ha le seguenti finalit:

    Fornire ai cittadini informazioni chiare sui

    loro diritti;

    Informare sulle procedure per accedere ai

    servizi;

    Indicare le modalit di erogazione delle pre-

    stazioni;

    Assicurare la tutela degli Utenti, individuan-

    do gli obiettivi del servizio e controllando che

    vengano raggiunti.

    Grazie alla Carta dei servizi possibile conosce-

    re quindi:

    Chi gestisce il servizio;

    Lorganizzazione della struttura;

    Le modalit di funzionamento;

    I servizi forniti;

    I fattori di qualit, gli indicatori e gli stan-

    dard di qualit garantiti;

    Le modalit di rilevazione della soddisfazio-

    ne dellutente;

    Le modalit di partecipazione al migliora-

    mento continuo del servizio e di evidenziazio-

    ne del reclamo.

    CHE COSE LA CARTA DEI SERVIZI

  • Pag. 8

    SCELTE ORGANIZZATIVE/STRUTTURALI

    COSE LASILO NIDO

    LASILO NIDO un servizio educativo-

    assistenziale erogato dalla C.S.A. Cooperativa

    Servizi Assistenziali Coop. Soc. che ha lo scopo di

    realizzare il pieno sviluppo fisico, psichico e rela-

    zionale del bambino sino ai 3 anni det.

    Tale servizio assicura alla famiglia un sostegno

    adeguato a consentire laccesso della madre al la-

    voro.

    Al NIDO il bambino viene aiutato a fare da so-

    lo (Maria Montessori); libero di scoprire, di spe-

    rimentare, di

    esplorare senza

    troppi pericoli ne

    imposizioni; in-

    contra amici con

    cui instaura nuo-

    ve relazioni (con

    il gruppo dei pari,

    con adulti diversi dai genitori, ecc.), inizia cos un

    ulteriore processo di socializzazione.

    Qui i tempi e i ritmi di ogni bambino vengono ri-

    spettati, infatti le educatrici non si sostituiscono a

    lui, ma gli permettono di agire da solo arrivando

    alla soluzione delle situazioni attraverso la possi-

    bilit di scelta. In questo modo acquisisce progres-

    sivamente autonomia, si afferma la personalit,

    in una parola avviene la crescita.

    Gli educatori sono osservatori attenti ed attivi ed

  • Pag. 9

    accompagnano il piccolo durante questo percorso.

    Appare cos sempre pi unimmagine di ASILO

    NIDO complesso ed articolato:

    Luogo di cura e presa in carico dei bisogni e

    desideri;

    Luogo di relazioni, affetti e molteplici attac-

    camenti;

    Luogo di socializzazione ed incontro;

    Luogo di stimolazione e creativit;

    Luogo che crea cultura sullinfanzia.

    I PRINCIPI

    LASILO NIDO LA NUVOLA si propone come

    un servizio educativo e sociale di interesse pubbli-

    co; favorisce larmonico sviluppo psico-fisico e lin-

    tegrazione sociale dei bambini nei primi 3 anni di

    vita e si presenta come luogo accogliente, relazio-

    nalmente ricco, in grado di sostenere le risorse af-

    fettive dei piccoli in collaborazione con le famiglie,

    nel rispetto della loro identit culturale e religio-

    sa.

    Qui i bambini, affidati in modo continuativo a fi-

    gure diverse da quelle parentali, sono i protagoni-

    sti del contesto relazionale e i soggetti principali

    della progettualit e delle azioni conseguenti di

    educatori che promuovono, accompagnano, sorreg-

    gono e guidano processi di crescita individuali e

    collettivi.

    Lorganizzazione dello spazio fisico, dello spazio

    sociale e dei tempi di vita, la possibilit di speri-

    mentarsi in attivit di gioco costituiscono i percor-

    si privilegiati lungo i quali i bambini trovano oc-

  • Pag. 10

    casioni per conoscersi, costruirsi, acquisire co-

    scienza di s.

    I principi fondamentali a cui ci ispiriamo sono:

    UGUAGLIANZA

    Lobiettivo che lASILO NIDO LA NUVOLA si

    pone il rispetto del diritto alluguaglianza per

    concorrere alla formazione di personalit libere

    da pregiudizi e condizionamenti sociali e cultura-

    li, in un continuo processo di rispetto delle diver-

    sit e di integrazione delle stesse nellottica delle

    pari opportunit. Luguaglianza infatti si fonda

    sul riconoscimento delle diversit. Essere diversi

    una ricchezza per tutti e quindi nella diversit

    che a tutti devono essere garantiti gli stessi dirit-

    ti.

    RISPETTO DELLIDENTITA

    I bambini vengono considerati e riconosciuti come

    persone soggetti di diritti individuali, sociali, civi-

    li, nel rispetto della loro specificit culturale e so-

    ciale. Contribuiscono alla elaborazione ed organiz-

    zazione della loro identit, in sostegno al progetto

    di vita familiare, garantendo ai bambini la parte-

    cipazione attiva alla costruzione dei loro percorsi

    identitari, di autonomia, di conoscenza e di rela-

    zione con gli adulti, con i coetanei, con il mondo

    reale ed immaginario.

    IMPARZIALITA

    I comportamenti degli educatori sono e saranno

    sempre dettati da criteri di obiettivit ed impar-

    zialit.

  • Pag. 11

    EFFICIENZA ED EFFICACIA

    I nostri servizi sono erogati mediante lattivazione

    di percorsi e modalit che garantiscono un rap-

    porto ottimale tra risorse impiegate, prestazioni

    erogate e risultati ottenuti. Lefficacia delle pre-

    stazioni, inoltre, raggiunta attraverso la forma-

    zione permanente degli educatori.

    GARANZIA DI CONTINUITA

    Molto importante per il bambino linserimento

    in un contesto sociale con relazioni affettive stabi-

    li. Ci viene garantito dallinserimento in un

    gruppo di pari e dalla presenza continua nel tem-

    po delle medesime figure educative.

    Naturalmente gli educatori operano in stretta col-

    laborazione con la famiglia e non in alternativa

    alla stessa. Inoltre attivo un rapporto di scam-

    bio e collaborazione con gli altri servizi presenti

    sul territorio che si occupano di infanzia e fami-

    glia per favorire un progetto educativo unico in

    unottica di continuit.

    LA PARTECIPAZIONE, LINFORMAZI