Nautica Free #1

of 112 /112
3 # 1 SPECIALE PROVE GRATUITO Free

description

 

Transcript of Nautica Free #1

Page 1: Nautica Free #1

3

# 1

SPECIALE PROVE

GRATUITO

Free

Page 2: Nautica Free #1

azimutyachts.com 95RPH - 100 - 105 - 116 - 120SL

GRANDE COLLECTION

45 - 50 - 54 - 60 - 64 - 70

80 - 84 - 88 - 100 LEONARDO

FLYBRIDGE COLLECTION

40S - 55S - 77S - 86S

COLLECTION

A brand of AZIMUT BENETTI Group

CI SONO EMOZIONIPER CU I VALE LA PENA ASPETTARE.

Eleganza che toglie il respiro. Tecnologia che va oltre il pensiero. Personalità che cattura l’anima.50, 77S e Grande 95RPH sono le 3 nuove emozioni che la tua ambizione aspettava.

3 Stili di navigazione uniti dalla firma inconfondibile del più alto Made in Italy.

CANNES YACHTING FESTIVAL, IN ANTEPRIMA MONDIALE,

IL 9 SETTEMBRE 2014. L’ATTESA È FINITA.

Page 3: Nautica Free #1

azimutyachts.com 95RPH - 100 - 105 - 116 - 120SL

GRANDE COLLECTION

45 - 50 - 54 - 60 - 64 - 70

80 - 84 - 88 - 100 LEONARDO

FLYBRIDGE COLLECTION

40S - 55S - 77S - 86S

COLLECTION

A brand of AZIMUT BENETTI Group

CI SONO EMOZIONIPER CU I VALE LA PENA ASPETTARE.

Eleganza che toglie il respiro. Tecnologia che va oltre il pensiero. Personalità che cattura l’anima.50, 77S e Grande 95RPH sono le 3 nuove emozioni che la tua ambizione aspettava.

3 Stili di navigazione uniti dalla firma inconfondibile del più alto Made in Italy.

CANNES YACHTING FESTIVAL, IN ANTEPRIMA MONDIALE,

IL 9 SETTEMBRE 2014. L’ATTESA È FINITA.

Page 4: Nautica Free #1

4

Sommariow w w . a b s o l u t e y a c h t s . c o m

72FLY

VENITE A VISITAREAbsolute

Generation 2015

Yachting festival Cannesdal 09 al 14 Settembre 2014Pantiero Stand PAN 231

LUXURY MOOD

NAUTICA Italia 100x285 mm_mezza verticale_agosto 2014_Cannes.indd 1 19/07/14 10.54

DEALER ABSOLUTE: MARINA DI VARAZZE (SV) 019/9354254 - 340/9796728 - 340/[email protected]

TECNICAScoprite un motoryacht - La Prima Prova in Mare __ 30

COMPARATIVAFisherman sui 7 metri Versatili con Stile _______ 78

IMPRESSIONIDI NAVIGAZIONEGrand Banks - 59 Aleutian RP _____________ 38Camper & Nicholsons - Velsheda 50 ________ 44Jeanneau - NC 14 _________________________ 48Pirelli Pzero / Tecnorib - 1400 Sport FB _______ 56Comar Yachts - Comet 31 __________________ 66X-Yachts - XP 33 __________________________ 72

A BORDOQuicksilver Brunswick - Activ 855 Cruiser _____ 52 Bénéteau - Barracuda 7 ____________________ 54Nuova Jolly Marine - Prince 23 Cabin ________ 60Flyer - 660 Sportage _______________________ 62Surmarine - SR 480 _______________________ 64

LE NOVITÀNuova Jolly 23 Cabin _____________________ 10Pirelli Pzero 1400 ________________________ 10Eurovinil Riponibile Camuflage 460 __________ 12 Zar 65 Suite Plus __________________________ 12 BWA Sport 19’ GT _________________________ 14 Sacs Strider 22 ___________________________ 14 Baglietto MV 13 ___________________________ 16 Viking Yachts 42 Open _____________________ 18 Fairline Targa 48 __________________________ 19 Salona 60 ________________________________ 20 Hatteras Yachts GT 70 _____________________ 22 Dufour 310 GL ____________________________ 24 Mattia 52 Full Carbon ______________________ 26 Hanse 505 _______________________________ 27 Solaris 58 ________________________________ 28

RUBRICHECharter __________________________________ 86Scuole e patenti ___________________________ 89Piccoli Annunci ___________________________ 90

mens i l e i n te rnaz iona le d i nav igaz ione

Page 5: Nautica Free #1

MONACO

Le Castellara, 9 Avenue JF Kennedy, MC 98000, Monaco

+377 9770 8444 · +33 6 40 62 55 44 · [email protected]

RUSSIA

Rochdelskaya ST. 11/5, B.1, Moscow, Russia

+7 495 727 1100 · www.princess.ru

WWW.PRINCESSYACHTS.COM

M CLASS32M . 35M . 40M

The ultimate statement in luxury

D iscover the M Class difference

Page 6: Nautica Free #1

6

Visitate Nautica On Line, il Portale del Mare!Troverete gli ultimi aggiornamenti sulla nautica e la sua regolamentazione, sulle regate, oltre ai database e ai motori di ricerca per sapere tutto, o acquistare, barche nuove e usate, motori, accessori, libri, ecc. Ancora, i bollettini meteo e gli avvisi ai diportisti, il mercato, le scuole, la tecnica, i consigli pratici su oltre 800 porti o per noleggiare una barca in tutto il mondo. Tutto sulla pesca in mare e la subacquea.

www.nautica.it

Accertamenti Diffusione Stampacertificato n° 7419 del 10.12.2012www.adsnotizie.it

Associato all’USPIUnione Stampa Periodica Italiana

REDAZIONI ESTERE:Edizione cinese:

CHINA YACHTINGRoon 1903, No. 10 Tower Wanda Plaza,

93 Jianguo Road, Chaoyang District, Beijing, PRCtel. 86 10 58208898

DIREZIONE E REDAZIONE00198 Roma - Via Tevere, 44

Tel. (+39) 06.8413060 Fax 06.8543653

www.nautica.it mail: [email protected]

EDITORE DIRETTOREMario Sonnino Sorisio

DIRETTORE RESPONSABILELuca Sonnino Sorisio

REDAZIONE Daniele Carnevali

COORDINAMENTO EDITORIALE Marco Errico

GRAFICA Elena Casillo

Antonietta MariAngelo Tavani

UFF. ABBONAMENTI: Laura La Starza

UFF. SPEDIZIONI: Francesco Proietti

UFFICIO Dl MILANO20124 Milano - Via Vitruvio 3

Tel. 02 29513378 - Fax 02 29524323

COLLABORATORISergio Abrami - Massimo Bernardo - Valerio Barbieri - Carlo Bazzani - Andrea Bergamini - Antonio Bido - Giovanni Bonini - Fabio Buzzi - Enzo Cappucci - Alex Carozzo - Pier Giovanni Carta - Danilo Cedrone - Gino Ciriaci - Lucio Coccia - Corradino Corbò - Paolo Curto - Silvio Dell’Accio - Eleonora de Sabata - Vittorio di Sambuy - Riccardo Fanelli - Alfredo Gennaro - Rosalba Giugni - Serena Laudisa - Vittorio Lombardi - Patrizia Magi - Guglielmo Mammucari - Angelo Masia - Bruno Memma - Roberto Moneda - Martino Motti - Massimo Musio-Sale - Stefano Navarrini - Roberto Neglia - Stefano Nicolini - Carlo Nicolini - Carlo Nuvolari - Jacopo Oldani - Giovanni Panella - Antonello Paone - Erik Pascoli - Roberto Pasqualin - Lino Pastorelli - Andrea Petragnani Ciancarelli - Maria Pia Pezzali - Carlo Piccinelli - Dag Pike - Eolo Attilio Pratella - Folco Quilici - Cino Ricci - Corrado Ricci - Roberto Rinaldi - Stefano Ruia - Franco Savastano - Germano Scargiali - Angelo Sinisi - Luca Sordelli - Marco Troccoli - Riccardo Vianelli - Mario Zucchi.

Una copia: e 5,50 in ITALIACopie arretrate: e 17,50 in ITALIA

(comprese spese di spedizione)

ABBONAMENTI: 12 fascicoli l’anno. Italia: e 55,00

Europa: e 150,00Resto del mondo: e 250,00

Abbonamento digitale: www.nautica.it/digitale

Pubblicazione edita da NAUTICA EDITRICE s.r.l.

AMMINISTRATORE UNICOMario Sonnino Sorisio

DIRETTORE EDITORIALE Paolo Sonnino Sorisio

DIRETTORE AMMINISTRATIVO Marco Marzi

AMMINISTRAZIONEArianna Soccolini - Daniele Berchicci

mail: [email protected]

PUBBLICITÀDIREZIONE: ROMA, via Tevere 44, tel. 06 8413060, fax 06 8543653, UFFICI: SARDEGNA, LAZIO, TOSCANA (Grosseto), CAMPANIA Gian Marco Lari (Roma), 335 6268932, [email protected] - Giorgio Lari (Roma), 335 320400, [email protected] - LOMBARDIA, Rocco Ilardi: 335 294939, [email protected]. Andrea Rusconi: 335 5734595, [email protected]. Milano, via Vitruvio 3, tel. 02 29513378, fax 02 29524323 - PIEMONTE, LIGURIA, TOSCANA (LU, PI, MS), Giovanni Berruti, Ponte Morosini 41/5, 16128 Genova, tel. 010 2541630, fax 010 2517938, 337 254344, [email protected] - EMILIA ROMAGNA, TOSCANA (AR, FI, LI, PT, PO, SI), MARCHE, ABRUZ-ZO e MOLISE, Giordano Cassola, via delle Lame, 60, 40122 Bologna, tel. 389 5233333, [email protected] - TRE VENEZIE, EnricoMaria De Simone, Zugliano (VI), via Astico, 92, tel.335 8301616, [email protected] - Roberto De Simone, 35122 Padova, Via Acquette, 11, 335 273676, [email protected] - SICILIA, PUGLIA, BASILICATA e CALABRIA: Vincenzo Morreale, via Lancia di Brolo, 167, 90145 Palermo, tel./fax 091 6819344, 348 5106384, [email protected] pubblicità On Line: Andrea Rusconi, tel. 335 5734595, [email protected]

PUBBLICITÀ E PUBBLICHE RELAZIONI ALL’ESTERO: International Marketing: Gian Marco Lari (Roma) 335 6268932, [email protected] - GRAN BRETAGNA, Media Network, Alain Charles House 27. Wilfred St. London, SWlE 6PR. Tel. 01 8286107, tel. 28905 GRECIA, Nautica, kremou 87, Kallithea 176 76, Athens.

Concessionaria esclusiva per la diffusione in Italia: S0DlP “Angelo Patuzzi” S.p.A., via Bettola 18, 20092 Cinisello Balsamo (MI), tel. 02/660301 fax 02/66030360 - Distributore esclusivo per l’estero: SO.DI.P. SpA, via Bettola, 18 - 20092 Cinisello Balsamo (MI), tel. 02/66030400, fax 02/66030269 - Stampa: Puntoweb srl, Via Variante di Cancelliera snc - 00040 Ariccia (RM). Tel.: 06/9349721

© Copyright del 15/2/1980 n. 1/244492 - Nautica Editrice, Roma. Tutti i diritti di proprietà letteraria ed artistica riservati. Manoscritti e fotografie non richiesti, anche se non pubblicati non si restituiscono. Iscritta il 23-1-1962 al n. 8433 del Registro della Stampa pres-so il Tribunale di Roma. Iscritto nel registro nazionale della stampa di cui alla legge 5-8-1981 n° 416 art. 11 con il numero 00147 - vol 2 - foglio 369 in data 18-8-1982 (Printed in Italy)

la potenza del silenzioPAGURO GENERATORS

Potenti, silenziosi e poco ingombranti, i generatori Paguro sono l’ideale compagno di viaggio per tutti coloro che amano vivere il mare.

VTE è distributore per il mercato italiano dei caricabatterie Dolphin.

VOlPi TEcNO ENERGiA. Da ottant’anni navighiamo con voi.

Tel. +39.040.231715 www.volpitecno.com

giottoen

terprise

.it

Page 7: Nautica Free #1

17877_AP_Cap_Camarat_8,5WA_IT.indd 1 14/05/2014 14:15

Page 8: Nautica Free #1

Uff. Comm.: Via Dei Devoto 185, Lavagna (Ge) Tel./Fax 0185. 30.10.04 • Cell. 335. 394.176

www.portofinomarine.com

…via al divertimento!…via al divertimento!

coupécoupé flyfly

210_275_fish_nautica.qxp_Layout 1 16/06/14 09:18 Pagina 1

Page 9: Nautica Free #1

9

Per la prima volta, nella storia della nostra casa editri-

ce, viene pubblicato un numero speciale di oltre 200

pagine con le prove recenti realizzate dai nostri esperti.

Tante barche osservate, descritte ed esaminate in navi-

gazione (vedi i criteri e la metodologia dei nostri test

nell’articolo a pagina 30). Ma c’è un’altra grande novi-

tà: questo numero è completamente gratuito. Infatti si

può scaricare sul proprio computer, sul proprio tablet

o smartphone, a prescindere dal modello o dal

sistema operativo, e si può conservare nella libre-

ria del device. Oppure si può leggere online in

formato e-book, senza occupare memoria, dove

si vuole e quando si vuole, basta una connessione

alla rete. D’altra parte la rivoluzione digitale in

atto ci porta a usare le nostre apparecchiature

elettroniche sempre di più - basta guardare cosa

succede su un treno tutti giorni - e così ci ha

convinto a regalare a tutti gli appassionati di

barche questo numero speciale. Che non vuole

certo sostituirsi a Nautica, la rivista madre, dove

si continuano a trovare tutti gli argomenti che

per 53 anni l’hanno vista come leader del setto-

re, a cominciare dalle prove delle ultime imbar-

cazioni sul mercato. Dalla tecnica alla didattica,

dall’attualità alla normativa, la cultura del mare,

gli itinerari, lo sport, gli accessori e le inchieste

comparative, i resoconti dai saloni e la portualità ecc.

sono leggibili solo su Nautica in edicola o, a prezzo spe-

ciale, sulle edicole digitali di iTunes, Zinio e EZpress.

I piccoli annunci di vendita delle imbarcazioni invece

sono pubblicati anche sul numero dedicato alle prove,

rafforzati dalla sua diffusione più vasta dovuta alla gra-

tuità e alla condivisione sui social network.

Un’altra grande iniziativa di Nautica per voi.

Editoriale

UN NUMERO SPECIALEGRATUITO DEDICATO

ALLE PROVE

3

# 1

SPECIALE PROVE

GRATUITO

Free

Page 10: Nautica Free #1

10

le Novità

PIRELLI PZERO 1400L’ammiraglia si fa in tre

Presentata in occasione delle Regate Pirelli di Santa Margherita Ligure del 2008 nella sua prima versione EFB, l’am-miraglia della flotta PZero è ora disponi-bile nell’impressionante versione dotata di tre motori fuoribordo Mercury Verado da 300 HP. Le grosse calandre sulla pop-pa sottolineano l’estetica di un battel-lo nel quale altri dettagli tipicamente sportivi – come il parabrezza aerodina-mico, il tettuccio apribile e i tre sedili avvolgenti della console – rivestono, comunque, un’importanza fondamentale ai fini del comfort e della sicurezza. Frut-to della collaborazione tra Tecnorib – licenziataria Pirelli per i gommoni della serie PZero – e la svedese OMD (Ocke Mannerfelt Design), leader nel design di imbarcazioni sportive e da corsa, nonchè vincitrice di numerosi titoli mondiali, questo poderoso rib ha così ulteriormen-te rafforzato la sua immagine di open puro nel quale l’unico volume chiuso abitabile è costituito dal locale toilette ricavato all’interno della console. Non si può negare, tuttavia, che l’ampio spazio lasciato libero e disponibile dalle due grandi assenti (le unità termiche della

versione EFB), stimoli non poco la fan-tasia di chi non disdegnerebbe la possi-bilità di disporre di una vera e propria cabina-letto. Com’è lecito aspettarsi da un battello lungo 14 metri, gli spazi sono eccezionalmente ampi sia a poppa, dove si trovano due prendisole doppi, separati da un corridoio centrale che collega il pozzetto con le comode pedane laterali, sia a prua, dove è allestita un’area living con divani in elegante “Sumbrella”, un tessuto dalle eccellenti caratteristiche di impermeabilità e di stabilità croma-tica. Un vero e proprio mobile bar, con lavandino e frigorifero integrati, guarda verso i due divani a “L” di poppa che

godono dell’alta protezione offerta dalla struttura di vetroresina che copre buona parte dei tubolari. Tante sono le possi-bilità di personalizzazione della livrea: dai colori della cuscineria a quelli del-la carena, della coperta e dei tubolari. Resta invariato, invece, l’inserto del logo Pzero, ispirato – lo ricordiamo – al nome dei pneumatici che la Pirelli creò, nel 1987, appositamente per la berlinetta Ferrari F40. Per info: Cantiere Pirelli-Tecnorib; via S.Agnese 14; 20123 Milano; tel. 02 72080357; fax 02 89017994; sito web www.tecnorib.it; e mail [email protected].

C.Co.

NUOVA JOLLY 23 CABINPiccolo grande cruiserMantenendo l’unità stilistica che carat-terizza la sua gamma di cabinati, la Nuo-va Jolly ha varato il nuovo Prince 23 Cabin. Per chi ne conosce la versione Open, diciamo subito che è inutile anda-re a cercare analogie che vadano al di là delle sperimentate linee di carena e di alcuni dettagli dello specchio di poppa. Sotto il profilo dell’allestimento, infatti, notiamo come, non soltanto la parte che interessa la cabina, ma anche quella che riguarda il pozzetto propriamente detto, abbia un disegno sostanzialmente diver-so, se non altro perché, in questo caso, la parte rigida va a coprire – fin oltre la mezzeria superiore – gli eleganti tubolari rastremati. Nonostante questa notevole presenza di vetroresina, il nuovo cabi-nato riesce comunque a mantenere una linea particolarmente slanciata ed ele-gante, offrendo al suo interno un volume veramente importante. La parte più alta, corrispondente alla console, è compo-sta a dritta da un vano toilette con wc chimico (reso un po’ più discreto da una tendina) e a sinistra da un mobiletto che può essere adattato a diversi usi.

Verso prua, dove l’altezza si riduce senza, comunque, rendere angusto lo spazio, si trova la dinette a “V” che, tramite l’in-serimento di un pannello centrale, si tra-sforma in un letto matrimoniale davvero comodo, soprattutto perché la sua estre-mità prodiera (quella che molto spesso costituisce il vertice di un triangolo) è in realtà un lato di circa 60 centimetri.Assai ricco è il menù di accessori: tra gli

extra c’è la possibilità di richiedere la predisposizione all’installazione di due motori, assai gradita soprattutto a chi intendere sfruttare il battello per crocie-re di un certo impegno.Per info: Nuova Jolly Marine; Via Bolo-gna 3/5; 20060 Bussero (Mi); tel. 02 95334031; fax 02 9503235; web www.nuovajolly.it; e-mail [email protected].

C.Co.

Scheda tecnicaCarena: rigida a “V” con pattini longitudi-nali – Tessuto: Hypalon-neoprene da 1670 dtex – Lunghezza f.t.: m 6,98 – Larghezza f.t.: m 3,00 – Larghezza interna: m 1,80 – Diametro massimo tubolari: m 0,70 – Compartimenti: 6 – Portata per-sone: 10 – Motorizzazione fuoribordo: singola (doppia su richiesta della predisposizione extra) – Potenza massima applicabile: 300 HP – Serbatoio carburante: 300 litri – Peso: kg 1.350 – Categoria di progettazione: CE B – Prezzo base (IVA esclusa): Euro 44.800.

Scheda tecnica

Carena: rigida a “V” con pattini longitudinali – Tessuto: Hypalon-Neoprene da 1670 dtex – Lunghezza f.t.: m 14,00 – Larghezza f.t.: m 3,85 – Larghezza interna: m 2,60 – Diametro mas-simo tubolari: m 0,68 – Compartimenti: 6 – Portata persone: 24 – Motorizzazione fuoribordo:

Mercury Verado 3 x 300 HP – Serbatoio carburante: L 760 – Categoria di proget-tazione: CE B – Prezzo base (IVA esclusa): Euro 395.000.

Page 11: Nautica Free #1

Un concentrato discienza innovativa

Usare le antivegetative con cautela. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. , International, Micron e il logo AkzoNobel sono marchi AkzoNobel. © AkzoNobel 2014.

Micron® WA è un’antivegetativa premium formulata con un’innovativa tecnologia Water Activated Matrix (WA),matrice attivata ad acqua. Micron WA combina colori intensi e luminosi con un’eccellente protezione contro tuttii tipi di vegetazione, anche nelle acque più difficili, fino a 24 mesi! Dopo l’applicazione Micron WA appare diversarispetto alle altre antivegetative ma, una volta in acqua, la nuova tecnologia si attiva sprigionando un colore intensoe brillante, e fornendo un’eccezionale protezione antivegetativa. La tecnologia Water Activated Matrix rinnoveràcompletamente la tua idea di prodotti a base acqua. Scegli Micron WA per ottenere colori intensi e vivaci, per unridotto impatto ambientale e per avere lo scafo più pulito di tutta la marina.

La scienza innovativa creata da innovatori concentrati sull’innovazione.

5810AD Micron WA_Nautica_210x285 18/02/2014 14:55 Page 1

Page 12: Nautica Free #1

12

le Novità

ZAR 65 SUITE PLUSQuella provvidenziale toilette

Nel mondo dei battelli pneumatici la cre-scita costante delle taglie ha modificato radicalmente i concetti di piccolo, medio e grande. Perciò, con i suoi 6,50 metri fuo-ri tutto, un rib come lo Zar 65 Suite Plus corre oggi il rischio di apparire come una sorta di utilitaria, quando invece, grazie a una serie di soluzioni originali (molte delle quali coperte da brevetto internazionale), si parla di un vero e proprio gran turismo.Trattandosi di una versione particolare del già noto 65 Suite, il Plus ne condivide buo-na parte della linea di produzione, a comin-ciare dalla carena a “V” profonda con tre coppie di pattini longitudinali e una coppia di tunnel-deflettori. Questi ultimi hanno il duplice scopo di rendere più fluida la fase di transizione e di deviare verso il basso il flusso di uscita, con grande vantaggio per il comfort di bordo. In termini strettamente dimensionali ne risulta un andamento che, se messo a confronto con quello di altri rib di pari misura fuori tutto, permette di otte-nere una lunghezza al galleggiamento sensi-bilmente superiore. Ma la caratteristica con-divisa più appariscente è senz’altro quella costituita dalla prua così poco gommonau-tica, essendo integralmente rigida: soluzione

che consente di ottimizzare in modo macro-scopico i volumi di carico. Qui entrano in gioco ancora i brevetti: uno, per la sagoma-tura dei gavoni destinati all’alloggiamento delle attrezzature da ormeggio; l’altro, per gli sportelli a doppia apertura, che consentono di accedere con maggiore disinvoltura allo spazio sottostante. La console maggiora-ta (stavolta peculiare della versione Plus e introdotta anche sullo Zar 75) ha permesso di creare al suo interno un comodo ambien-te interamente controstampato – e perciò perfettamente rifinito – allestito a toilette, con wc marino e lavabo. Ne risulta dunque amplificata la chiara propensione del battel-lo al campeggio nautico, già ben rappresen-tata dalla rapida trasformabilità delle sedute (ben otto delle quali fronte-marcia) in due

comodi letti matrimoniali.Cantiere: Zar Formenti, Loc. Vigna della Pace 2/2; 20086 Motta Visconti (Mi); tel. 02 90000788; fax 02 90001850; web www.zar-formenti.com; email [email protected].

C.Co.

Scheda TecnicaCarena: rigida a “V” con pattini longitudinali – Tessuto: Hypalon-neoprene da 1670 dtex – Lun-ghezza f.t.: m 6,50 – Larghezza f.t.: m 2,55 – Lar-ghezza interna: m 2,00 – Diametro max tubolari: m 0,53 – Compartimenti: 6 – Portata persone: 12 – Motorizzazione fuoribordo: singola – Potenza mas-sima applicabile: 225 HP – Serbatoio carburante: litri 240 – Peso: kg 880 – Cat. di progettazione CE: B – Prezzo base: Euro 33.260 (IVA esclusa).

EUROVINIL RIPONIBILE CAMUFLAGE 460Mimetico appariscente

A dieci anni dalla produzione dell’ultimo battello pneumatico negli stabilimenti di Grosseto, l’Eurovinil si propone con un’inedita linea di gommoni tradizionali. Tra questi, il Riponibile 460 nella versio-ne Camuflage. A ben vedere, si tratta di un simpatico controsenso che, tuttavia, si rivela vincente sul piano dell’immagine: infatti, questa particolare livrea lo evi-denzia in modo eclatante in qualsiasi tipo di ambiente che non sia un’improbabile boscaglia in perfetto stile Rambo.Scherzi a parte, il Riponibile (nome ori-ginale, pur nella sua ovvietà) ci piace per quella impostazione tradizionale che ne fa un mezzo di eccezionale versatili-tà, potendo trovar posto – smontato in due sacche separate – nel portabagagli di qualsiasi automobile ed essere allestito in pochi minuti anche da una sola perso-na. Rispetto ai primi modelli dalla stessa impostazione, esso presenta due enormi vantaggi: il paramezzale pneumatico (che sostituisce quello rigido a elementi di legno) e il pagliolato componibile di allu-minio (materiale leggero, rigido, resisten-

te, non assorbente, che praticamente non necessita di alcuna manutenzione). I 30 HP che costituiscono la potenza massima applicabile sono persino esuberanti, se si tiene conto che la geometria della carena elastica favorisce la planata anche con un 15 HP in condizioni di carico medio.La dotazione di accessori standard com-prende una coppia di remi, una panca amovibile (che poggia su apposite asole fissate sui tubolari e che può essere posta in due diverse posizioni), un gonfiatore manuale, il kit di riparazione per PVC e le sacche porta-battello.Per ulteriori informazioni: Eurovinil – Sur-vitec Group; via Genova 5; 58100 Gros-

seto (Gr); tel. 0564 487300; fax 0564 487222; web www.eurovinil.it - www.survitecgroup.com; email [email protected].

C.Co.

Scheda TecnicaCarena: elastica con paramezzale pneumatico – Tessuto: Pvc – Lunghezza f.t.: m 4,60 – Lar-ghezza f.t.: m 1,90 – Larghezza interna: m 0,90 – Diametro massimo tubolari: m 0,50 – Com-partimenti: 3+1 – Portata persone: 8 – Motoriz-zazione fuoribordo: singola – Potenza massima applicabile: 30 HP – Serbatoio carburante: sepa-rato – Peso: kg 96 – Categoria di progettazione CE: C – Prezzo base: Euro 2.130 (IVA esclusa).

Page 13: Nautica Free #1

montecarlo.montecarloyachts.it

BSardegna - Cagliari - Tel. 070 652746 | Bellandi Nautica - Lonato del Garda (BS) - Tel. 030 9120364 | Blue Freedom - Muggia (TS) - Tel. 040 3757980 | Blumed Marine La Spezia - Tel. 0187 0330890 | C. Nautico Emmecar e C. - Conche di Codevigo (PD)Tel. 049 5845071 | C. Nautico Marinelli - Agnano Pozzuoli (NA) - Tel. 081 5708082Columbus Yachting - Palermo - Tel. 091 584238 | Columbus Yachting Catania - Catania Tel. 095 0936078 | D’Addario Yacht.It - Taranto - Tel. 0994 752892 | Delta Yachting Service - Bolsena (VT) - Tel. 0761 799221 | Meglioli - Modena - Tel. 059 822720Nautica Del Delta - Codigoro (FE) - Tel. 0533 713590 | Nautica Puricelli - Cilavegna (PV) - Tel. 0381 96731 | Oceanis Yacht International - S.to Stefano al Mare (IM) - Tel. 0184 481113 | Offshore Unimar - Lignano Sabbiadoro (UD) - Tel. 0431 428524Pedetti Yacht Sales - Lavagna (GE) - Tel. 0185 370164 | Sailing Yachts Group - Nettuno (RM) - Tel. 06 9805372 | Spartivento Yachts - Reggio Calabria - Tel. 096 5324545 | Sportmar Uno Viareggio (LU) - Tel. 0584 395701 | Yachtsynergy - Porto Ercole (GR) - Tel. 0564 830234

Page 14: Nautica Free #1

le Novità

14

na e al gavone prodiero. Assai capiente è il gavone di poppa, al quale si accede sollevando l’intero divano; un utile ripo-stiglio è ricavato all’interno della console; infine, sotto la panca di guida, si trova un pratico vano portaoggetti.Con la panchetta prodiera, il totale dei posti a sedere è 6: praticamente un record per questa taglia. Il pilota dispone di una postazione ben riparata dal vento e abbastanza spaziosa per governare in piedi, da seduti o appoggiati al sedile. Ricca la dotazione di accessori, tra i qua-li troviamo il tavolino da collocare a prua e il roll-bar (extra) con il tendalino parasole. La potenza consigliata è di 100 HP, ma già con 40/60 è possibile ottene-re prestazioni soddisfacenti. Bwa Nautica: Via Lombardi 3; 20070 Dresano (Mi); tel. 02 98278901; fax 02 9818857; web www.bwa.it; email [email protected]

c.co.

BWA SPORT 19’ GTBABY CON GRINTA

Ultimo nato – e anche il più piccolo –della nuova serie sportiva della Bwa, lo Sport 19’ GT è stato progettato sulla base delle importanti esperienze condotte sui modelli maggiori. Come vuole la tradi-zione del cantiere milanese, lo spazio è stato gestito in modo ottimale, al fine di ottenere la massima abitabilità possi-bile unitamente a un eccellente livello di sicurezza. Emblematico il divanetto a “U” poppiero, con gli schienali laterali che sono non soltan-to comodi, ma anche utili per proteggere al

meglio i passeggeri, mentre, reclinando lo schienale posteriore, si ottiene un ampio prendisole e, allo stesso tempo, si acce-de facilmente alle piattaforme balneari. Mediante l’inserimento di un apposito elemento centrale, la superficie relax risulta decisamente amplificata. Anche la parte pro- diera è particolar-

mente dedica-ta ai bagni d i s o l e , avvantag-g i a n d o s i

della larghez-za del tubolare

trasversale che la rende ampia e acco-

gliente. Anche in questo caso, l’inserimento di un ele-

mento aggiuntivo permette di esten-dere la superficie fino a congiungersi con la console centrale. Resta sempre possibi-le l’immediato accesso al pozzo della cate-

personalizzabili. L’armatore, con la pre-ziosa assistenza offerta dallo stesso Chri-stian Grande, è libero di conformare gli ambienti alle proprie esigenze fun-zionali e al proprio gusto estetico. Par-tendo da un open space totale, egli può quindi ipotizzare svariate configurazioni, fino a ottenere ben tre cabine dotate di servizi privati. La proposta standard pre-vede complementi di arredo sospesi e semitrasparenti, in grado di fungere da quinte divisorie, con il ricorso a materia-li naturali e cromie armoniche in grado di garantire allo stesso tempo grande eleganza e pieno relax.Poco si sa, ancora, riguardo all’allesti-mento della sala macchine e al sistema propulsore. Tuttavia, basandosi sull’e-sperienza di tante realizzazioni firmate da Grande in collaborazione con la Sacs, si può dare per scontato che si tratti di un complesso capace di garantire prestazioni al vertice.Sacs: Via Edison 5; 20080 Zibido S. Gia-como (Mi); tel. 02 90005100; fax 02 90003850; web www.sacsmarine.it; email [email protected] Grande DesignWorks: Via Ghi-diglia 6/A; 43122 Parma; tel. 0521 508696; www.christiangrande.com; email [email protected]

c.co.

SACS STRIDER 22IL MEGA/GRANDE RIB

Pluripremiato ormai in ogni parte mondo, Christian Grande lancia il concept dello Strider 22 metri per la Sacs Marine.Non poteva essere diversamente, visto che il binomio tra il famoso designer e il cantiere lombardo ha già ampiamente dimostrato di saper soddisfare le esigen-ze di quegli armatori che, desiderando veri e propri yacht non convenzionali, vogliono superare i classici schemi della categoria rib. Ecco, quindi, un cabina-

to dalla chiara vocazione offlimits, non soltanto per le dimensioni assolutamente ragguardevoli, ma anche per le intelli-genti soluzioni architettoniche adottate, come la sezione variabile dei tubolari e la prua rovescia. Non mancano neppu-re gli automatismi, come quello che per-mette di movimentare a piacere la plan-cetta balneare o quello che, sollevando la gradinata di poppa, dà accesso al garage, dove una speciale piattaforma servoassistita permette di varare e alare il tender senza alcuna fatica.Com’è logico per una taglia di questo livello, gli interni sono completamente

Page 15: Nautica Free #1

brp.com © 2014 Bombardier Recreational Products Inc. (BRP). Tutti i diritti riservati. Gli elementi segnalati dai simboli ®, TM e il logo BRP sono marchi di proprietà di BRP e/o affiliate. BRP si riserva il diritto di interrompere o modificare caratteristiche, prezzi, design, modelli o attrezzature in qualsiasi momento, senza obbligo alcuno.

I NVENTORE DEL PR IMO MOTORE FUOR IBORDO NEL 1907 E DELLA PR IMA

TECNOLOG IA E -TEC , PREM IATA COL PREST IG IOSO «CLEAN A IR TECHNOLOGY

EXCELLENCE» , EV INRUDE È LA STOR IA D I UN GRANDE MARCH IO , CON UN DNA

FATTO D I I NNOVAZ IONE , PRESTAZ ION I E R ISPETTO PER L ’AMB IENTE , CHE

GARANT ISCE LA SUA GAMMA D I MOTOR I DA 3 A 300 CAVALL I F INO A 5 ANN I .

S C E G L I E R E E V I N R U D E S I G N I F I C A P R E F E R I R E

1 0 7 A N N I D I S T O R I AS E N Z A S T O R I E .

210x285_Evinrude_ITA.indd 1 05/03/14 19:15

Page 16: Nautica Free #1

16

le Novità

BAGLIETTO MV 13Memento audere semper

A 160 anni dalla sua fondazione, Baglietto festeggia il 2014 con tante e interessanti novità. Dopo il varo di “Monokini”, infatti, il cantiere ha in costruzione ben cinque superyacht, di cui due 46 metri e un 53 metri dislocanti, un 46 e un 43 metri pla-nanti, mentre un 58 è attualmente alla fase delle prove in vasca. Ma non solo, oltre alle imbarcazioni da diporto il cantiere del Gruppo Gavio, che detiene anche il 70% del marchio Cerri, ha presentato l’autunno scorso a Cannes un motoscafo di 13 metri cui faranno seguito modelli di dimensioni più grandi. Con il suo MV 13, dove la sigla sta per “motoscafo veloce”, Baglietto, pur mantenendo come core business la pro-duzione di superyacht da 35 a 65 metri

in alluminio e in alluminio e acciaio, ha voluto, con questa produzione di nicchia, omaggiare la tradizione delle barche milita-ri Baglietto. L’MV 13 nelle sue linee firma-te da Francesco Paszkowski Design si ispira, infatti, ai vecchi MAS, acronimo di Moto-scafo Armato Silurante o Motoscafo Anti Sommergibile, o anche “motobarca arma-ta SVAN”, dove SVAN era il cantiere che costruiva questi piccoli mezzi di assalto veloci impiegati dalla Regia Marina duran-te la prima e la seconda guerra mondiale. “Memento audere semper”, ossia ricorda di osare sempre, così scriveva D’Annun-zio riferendosi alla sigla MAS e al corag-gio degli operatori di bordo di questi mezzi militari, un motto valido anche per Bagliet-to che con il suo MV 13 ha davvero osa-to cimentandosi in un segmento che non gli è proprio in questa era Gavio. L’MV 13, costruito rigorosamente in alluminio

può essere considerato come uno speciale daycruiser con tutti i comfort necessari per soddisfare la crociera in famiglia, con inter-ni ben realizzati e confezionati in collabora-zione con l’architetto Margherita Casprini. Il suo design è, come già detto, un omaggio alla tradizione delle barche militari italiane, con elementi evocativi quali i fari di fonda e i supporti per il tendalino che richiama-no nelle forme le mitragliatrici dell’epoca. Capostipite di una famiglia di nuovi moto-scafi veloci, l’MV 13 sarà seguito entro l’anno da un 19 metri che prenderà il nome di MV 18.54, in omaggio all’anno di fonda-zione del cantiere Baglietto che proprio nel 2014 festeggia i suoi primi 160 anni.Per informazioni: Baglietto; Via San Barto-lomeo 414; 19126 La Spezia; tel. 0187 59831; fax 0187 564765; web www.baglietto.com; email [email protected]

Daniele Carnevali

Scheda tecnica

Lunghezza f.t.: m 13,80 – Larghezza: m 3,90 – Pescaggio: m 1,50Dislocamento a mezzo carico: kg 18.400 – Riserva carburante: litri 1.600Riserva acqua: litri 150 – Portata passeggeri: 10 –Materiale di costruzione: Alluminio – Motorizzazione: 2x800 HP MAN R6-800 – Velocità massima dichiarata: 37 nodi – Autonomia di crociera: nm 250 – Categoria CE: B.

Page 17: Nautica Free #1

2009_210x285_Nautica_MarineOpenWE.indd 1 14/05/14 16.15

Page 18: Nautica Free #1

18

le Novità

VIKING YACHTS 42 OPENA pesca col vichingo

Arriva in Italia il nuovo Viking 42 Open, fishing machine tecnica del costruttore statunitense Viking Yachts. La piccola del-la gamma Open, disponibile anche negli allestimenti ST e SC, è la barca ideale per gli angler più tecnici che vogliono anche impegnarsi in crociere con la famiglia. In entramble le circostanze il 42 piedi di Viking è capace di soddisfare appieno ogni esigen-za. Il grande pozzetto, regolare nella super-ficie e nell’altezza delle murate, è, infatti, equipaggiato con tutto quello che serve per affrontare impegnative battute di pesca, dai portacanne da lancio alle vasche isolate per esche e pescato. Nonostante le dimensio-ni compatte, la barca è inoltre dotata della seconda timoneria sulla “tower”, postazione ideale per poter controllare e comunicare durante l’attività alieutica, mentre sotto il profilo crocieristico propone soluzioni più che convincenti. A prora del pozzetto tro-viamo il secondo quadrato, caratterizzato da una center console dallo stile rétro attorno alla quale si sviluppano le sedute degli ospiti. Sottocoperta il Viking 42 Open dispone di un layout ben articolato e di ambienti acco-glienti, confezionati secondo un gusto abba-stanza europeo. Accedendo al ponte inferiore si viene accolti in un generoso quadrato con cucina sulla dritta e zona pranzo sulla sini-stra. La zona notte si compone di due cabine poste sotto il piano di calpestio del pozzetto centrale, l’armatoriale a prua e quella ospiti a poppa, servite da un unico bagno. Esiste, poi, una seconda opzione che prevede una terza cabina con letti sovrapposti e un secondo bagno, ma in questo caso bisogna rinunciare alla zona pranzo. Per il 42 Open, Viking ha pensato a tre possibili motorizzazioni, tutte Cummins, di cui due abbinate a trasmissioni Zeus Drive e una in linea d’asse.Per ulteriori informazioni: SNO Yachts; Via Indonesia (Loc. Su Arrasoli – Z.I. sett. 2); 07026 Olbia; tel. 0789 5502; fax 0789 550213; web www.snoyachts.it; e [email protected] Fabiano Maresca

Scheda TecnicaLunghezza f.t.: m 14,07 – Larghezza: m 4,83 – Pescaggio: m 1,04 – Dislocamento: kg 14.832 – Riserva carburante: litri 1.987 – Riserva acqua: litri 454 – Motorizzazioni: 2x440 HP Cummins WSB-440 Zeus Drive; 2x480 HP Cummins QSB-480 Zeus Drive; 2x600 HP Cum-mins QSC 600

Page 19: Nautica Free #1

19

Il nuovo Open anche in versione GT

Con l’intento di portare lo spirito e lo stile mediterraneo nel resto del mondo, Fairline arricchisce la sua gamma Targa con il nuovo modello 48 Open. Conce-pito per far vivere in pieno la crociera a cielo aperto e immedesimarsi con l’am-biente marino, il nuovo Fairline presenta diverse peculiarità ingegneristiche, come il tettuccio elettrico retraibile nel poz-zetto. Arredato con due cabine doppie ognuna dotata di bagno privato, rap-presenta la scelta ideale per chi ama la continuità tra le zone conviviali sopra e sotto coperta. Le grandi finestre panora-miche valorizzano la luminosità e la spa-ziosità nel salone, arredato con grande cura e raziocinio. La configurazione delle cabine presenta un armatoriale centrale con divano opzionabile che si converte in un secondo letto, una doppia cabina di prua che si può trasformare in una cuccetta a “V” e una terza cabina opzio-nale invece della zona pranzo. Uscendo nel pozzetto ci si può accomodare su una sedia o distendersi nella zona prendisole, con la possibilità di poter regolare l’e-sposizione al sole attivando i comandi del tettuccio in tela. Il garage poppiero è realizzato per ospitare un tender jet rib, e su richiesta dell’armatore è possibile includere una passerella idraulica insie-me a una piattaforma bagno elettrica sommergibile, utile per il varo e alaggio del battello. Lo scafo è stato specifica-

mente progettato per i motori Volvo Penta IPS al fine di ottenere maggiore precisione e manovrabilità in acqua. Il Targa 48 è disponibile anche nella ver-sione GT.

Per ulteriori informazioni: Fairline Italia; Por-tosole; Via del Castillo 17; 18038 Sanremo (IM); Italia; tel. 0184 5224288; e-mail [email protected]; web www.fairline.com

Stefano Colotti

FAIRLINE TARGA 48

Scheda TecnicaLunghezza: m 14,73 – Larghezza: m 4,33 – Dislocazione a secco: kg 13.000 – Riserva carburante: litri 1.350 – Riserva acqua dolce: litri 440 – Motorizzazione consigliata: 870 HP

Page 20: Nautica Free #1

20

le Novità

SALONA 60Il semi custom in versione croata

L’esordio del cantiere croato nel seg-mento della produzione di scafi medio-grandi, realizzati semi custom, si chiama Salona 60. Un passo importante, per il quale c’era molta attesa in occasione della presentazione del primo modello allo scorso Boot di Düsseldorf. In fondo questa ammiraglia vede la luce in un momento certamente non facile e di grande concorrenza. Forse proprio per questo il Salona 60 aggredisce il merca-to con le idee molto chiare. Disegnata dal progettista Jason Ker – nel 2003 in Coppa America con “Shosholoza”, noto per l’omonima serie di barche da rega-ta – questo 19 metri ha linee moderne, una carena performante, un buon piano velico e una grande abitabilità interna. Il layout della coperta è estremamen-te pulito, quasi spartano, con tutte le manovre che corrono sotto i carter e che sono rimandate a poppa. Anche la cappottina è a scomparsa. Due dei quat-tro winch sono posizionati accanto alle timonerie, il che rende più semplice la gestione in equipaggio ridotto. Il ponte si fa notare per l’abbondanza di spazi vivibili e per le aree prendisole. Il poz-zetto è ampio, con la doppia ruota che lascia sgombro il passaggio cen-trale. Una grande plancetta apri-bile nasconde l’immenso garage di poppa, che offre la possibilità di alloggiare il tender orientato per chiglia. I passavanti laterali sono

completamente liberi da qualsiasi mano-vra. La tuga, appena pronunciata e ben raccordata con il pozzetto, termina all’al-tezza dell’albero. L’armo è caratterizzato dal forte allungamento (la “I” misura ben 26 metri), è a 9/10 e ha le lande posizio-nate in falchetta; il fiocco autovirante è abbinato e una randa di ragguardevoli dimensioni. Diversi i pescaggi opzionabi-li per la chiglia, che variano dai tre metri di quella fissa (standard) ai 2,70-3,50 metri della lifting keel.Gli interni visti in fiera riflettono i gusti del committente, che ha voluto uno stile molto minimal e contemporaneo, gioca-to sui toni grigi e bianchi. Molto elegan-te. In generale l’armatore può scegliere fra cinque differenti layout, secondo i propri gusti, con un’ampia possibilità di personalizzazione. Tutte le cabine del-le differenti versioni risultano comun-que ampie e luminose, anche grazie alla quantità di luce che inonda dalle nume-

rose finestre presenti sullo scafo. L’ow-ner cabin, posizionata a prua, è dotata di un divano e, ovviamente, di ampie armadiature. Può avere il letto centrale, con accesso dai due lati, oppure laterale, disposto lungo la murata; in quest’ultimo caso è il bagno a essere tutto avanti. Quest’area è separata dal quadrato da una immensa cucina, contrapposta alla quale può esserci o una grande dispen-sa, diversamente un’area ufficio, oppure una cabina aggiuntiva dotata di letto singolo. Ancora, in alternativa, al posto dell’unica armatoriale si possono richie-dere due cabine separate per una versio-ne più orientata al charter: una matri-moniale e una a letti sovrapposti. Le due guest cabin di poppa sono gemelle, matrimoniali, dotate del proprio locale bagno. E’ stato ufficializzato il prezzo di base di questo fast cruiser: 895.500 euro. Per ulteriori informazioni: Salona Yachts; Matoseva 8; 21210 Solin (Croazia); email

www.salonayachts.comRoberto Neglia

Scheda tecnicaProgetto: Jason Ker – Lunghezza scafo: m 19,20 – Lunghezza al galleggiamento: m 17.80

Larghezza: m 5,40 – Pescaggio: m 3 (chiglia fissa); m 3,50-2,70 (lifting keel) – Dislocamento: kg 24.000 – Zavorra: kg 8.000 – Superficie velica: mq

223 – Randa: mq 139.00 – Fiocco autovirante: mq 90.00 – Gennaker: mq 320 – Acqua dolce: litri 1200 – Ac-

que nere: litri 200 – Carburante: litri 900 – Motore: 100 HP; Categoria CE: A.

Page 21: Nautica Free #1

POSTI BARCA Scegli per il tuo Lagoon tra Marina degli Aregai,Marina di San Lorenzo o Porto Sole:√ tariffe vantaggiose e molteplici servizi peril tuo catamarano e non solo.√ offerta turistica completa, con servizi ricettivie ricreativi d’eccellenza.

ASSISTENZA

A Marina degli Aregai è disponibile il Service Lagoon per:√ varo e alaggio√ cantiere per la manutenzione ordinaria e straordinaria.

OPEN DAYa Marina degli Aregai

sabato 20 settembre 2014 ore 18:30Lagoon Cocktail Party

Conferma la tua presenza al 335 1230572 oppure [email protected]

WWW.OCEANIS.IT - [email protected] +39 335 1230572 +39 349 2300168

Lagoon 39 e Lagoon 450dal 18 al 25 settembre 2014

O F F I C I A L D E A L E R

Page 22: Nautica Free #1

22

le Novità

HATTERAS YACHTS GT 70Pesca d’altura a stelle e strisce

Passato nelle mani di Versa Capital Affi-liate, che ne ha acquisito la proprietà dalla Brunswick Corporation, il gruppo Hatteras/Cabo si presenta per la prossima stagione con interessanti progetti. Per quanto riguarda il brand Hatteras, noto in tutto il mondo per le sue fishing machine di grandi dimensioni, le novità riguarda-no una inedita piattaforma di 70’ sulla quale saranno prodotti un fisherman e un motoryacht. Il primo è il classico esempio di barca da pesca all’americana, dotata di un ampio pozzetto dalle murate basse, ampiamente equipaggiato, e voluminosi interni dedicati alla crociera, mentre il secondo ricalca quanto già proposto dal costruttore statunitense in ambito crocie-ra totale. L’Hatteras GT70 Convertible, lungo 22 metri e largo 6,50, che va a inserirsi in gamma tra il 63 e il 77, è la rappresentazione perfetta del livello qua-litativo e tecnologico raggiunto sinora dal costruttore del North Carolina. Pulito nelle linee esterne e potente in quelle di carena, il GT70 offre prestazioni impor-tanti sia per quanto riguarda le velocità sia per quanto concerne la tenuta al mare. Destinato alle grandi battute d’altura, il GT70 è, infatti, capace di affrontare i

repentini cambi meteomarini oceanici permettendo di raggiungere, in tutta sicu-rezza e velocità, rade e porti. La configu-razione degli interni, inoltre, ne favorisce anche l’uso prettamente crocieristico con famiglia al seguito, destinando all’arma-tore e ai suoi ospiti un sottocoperta a quattro cabine – di cui due matrimoniali e due a letti sovrapposti – più una per l’equipaggio e un grande salone sul ponte principale completo di zona pranzo, area lounge e cucina all’americana.Per ulteriori informazioni: SNO Yachts; Via

Indonesia; Loc. Su Arrasolu – Z.I. sett. 2; 07026 Olbia; tel. 0789 5502; fax 0789 550213; web www.snoyachts.it; email [email protected]

Daniele Carnevali

Scheda tecnicaLunghezza f.t.: 21,48 – Lunghezza f.t. max: m 22,45 – Larghezza: m 6,50 – Pescaggio: m 1,52 – Riserva acqua: litri 1.514 – Riserva carburan-te: litri 7.571 – Dislocamento: kg 54.431 – Mo-torizzazione: 2x1.900 HP CAT C32 Acert; 2x2.600 HP MTU 16V 2000 CR.

Page 23: Nautica Free #1

530 960870Altura 840 800 750 690 650 570 ferretti.com

Oltre alla linea elegante, Ferretti Yachts 870 presenta performance, sistemi di isolamento acustico e interni dal gusto contemporaneo, unitamente ad un layout intelligente in grado di garantire al massimo la privacy degli ospiti, un design senza tempo confermando di non avere rivali nel proprio segmento. Tutte le imbarcazioni Ferretti Yachts rispettano i più alti requisiti costruttivi e di design richiesti dalla direttiva CE per le imbarcazioni da diporto, “Ocean” categoria A. Ciò significa nessun limite di navigazione in ogni condizione di mare, a testimonianza della solidità progettuale e produttiva. Con l’aggiunta di un network vendita e service su scala internazionale, cosa desiderare di meglio?

FERRETTI YACHTS 870.UN’ESPERIENZA DI NAVIGAZIONE, UNICA.

a Ferretti Group brand

I N T E L L I G E N Z A N A U T I C A I T A L I A N A

Ferretti S.p.A. - Via Ansaldo, 9/B - 47122 Forlì - Italy - Tel. +39 0543 787511 - Fax +39 0543 473069

Page 24: Nautica Free #1

24

le Novità

il divano della dinette; chiudono a poppa una cabina matrimoniale, un bagno e un ampio gavone accessibile dal pozzetto.Per ulteriori informazioni e concessionari in Italia: www.dufour-yachts.com/conces-sionari/europa.

Stefano Ruia

DUFOUR 310 GLUna piccola grande barca

Il Dufour 310 GL è la più piccola imbarca-zione del cantiere francese e, ovviamente, anche la più piccola della serie Grand Lar-ge, ideata per soddisfare le aspettative di chi fa un uso più crocieristico della barca a vela, anche di tipo impegnativo. Sebbene di dimensioni limitate, per questo 31’ sono stati utilizzati comunque dettagli e tecno-logie tipiche delle imbarcazioni più grandi del cantiere: si tratta, quindi, di una barca veloce, con linee d’acqua ben bilanciate, tipiche dello studio Felci che ha progettato questo modello. Il bulbo è avanzato, quasi

sotto l’albero. Due le pale del timone che, abbinate a un bulbo corto, consentono l’autoportanza nelle coste sabbiose sogget-te a forti escursioni di marea. La sezione poppiera è larga, per favorire la velocità nelle andature di lasco. L’armo è frazionato con fiocco autovirante, per consentire la conduzione della barca anche da soli. Di serie le due timonerie a ruota, insolite su un 31 piedi.Negli interni troviamo a prua un letto matrimoniale, che si affaccia sulla dinette in grado di accogliere anche 6 persone. La cucina a “L” è posizionata a centro nave, sulla sinistra, mentre a dritta c’è il tavolo da carteggio – contrapposto alla direzione di navigazione – che utilizza per la seduta

Scheda tecnica

Page 25: Nautica Free #1

DS45 DS62AC45AC41 new DS54

www.moodyboats.comNautigamma Trade Srl . Lignano Sabbiadoro . Tel.: +39 0431 72 05 00 . [email protected]

handcrafted quality & high-techsafety & seaworthinesseasy handling & perfect controlliving on one level & luxurious comfort

DECKSALOON 54

Page 26: Nautica Free #1

26

le Novità

MATTIA 52 FULL CARBONUn cat leggero a propulsione elettrica

Il Mattia 52 è un erede evoluto del Mattia 56, catamarano capace di navigare al lasco nel mar dei Caraibi a 23 nodi di velocità, mantenendo una sensazione al timone dol-ce e positiva. Anche il Mattia 52 è veloce e maneggevole, ma più evoluto, in quanto scafo e coperta sono realizzati in infusione, con un risparmio di peso di circa kg 2000 rispetto al metodo tradizionale. L’ing. Enri-co Contreas, da sempre anima della Mat-tia, ha sovrainteso allo sviluppo del proget-to portato avanti dall’ing. Roberto Prever per le linee d’acqua – con cui ha collabo-rato l’ing. Giorgio Provinciali (consulente di Luna Rossa e, in seguito, di Oracle) – e dall’architetto Marco Veglia per il design e l’ergonomia. Il risultato finale è un ottimo catamarano, veloce e confortevole. Non paghi del successo ottenuto, alla Mattia hanno deciso di costruire qualcosa di anco-ra più avveniristico. Sta per essere varato, infatti, un 52 “special”. Le sue prerogative sono di essere realizzato completamente in fibra carbonio, con un notevole risparmio di peso (soprattutto considerando l’abbina-mento con la tecnologia dell’infusione). La seconda peculiarità è la propulsione termi-ca/elettrica. Rispetto alla soluzione tradi-zionale, con due motori diesel e generatore per l’elettricità di bordo, si ha una ulteriore diminuzione di peso di un quintale, con una maggiore efficienza meccanica. I brac-ci delle eliche sono spostabili fuori dall’ac-qua, fattore che permette di ridurre l’attrito

durante la navigazione a vela e di installare eliche fisse, più efficienti delle chiudibili. Il generatore è in grado di produrre una gran-de quantità di corrente, inoltre, i motori elettrici, se trascinati dall’elica immersa, possono funzionare da ulteriori generatori di corrente durante la navigazione a vela. La velocità di crociera a motore è di 9 nodi a soli 2.000 giri/min, con bassi consu-mi, poco rumore e limitato inquinamento. Quindi il Mattia 52 “special” avrà ottime

prestazioni sia a vela sia a motore. A que-sti vantaggi peculiari si sommano quelli tipici di tutti i Mattia 52: pozzetto e dinet-te molto ampi, letti di grandi dimensioni (lunghi cm 210), bagni di ampiezza pari a quelli di una casa per vacanze.Per informazioni: Mattia srl; Via S. Ceci-lia 6; 23824 Dervio (Lecco); tel. 0341 804422; web www.mattia.it; email [email protected]

Stefano Ruia

Scheda tecnicaLunghezza scafi: m 15,65 – Lunghezza al galleg-giamento: m 15,65 – Larghezza massima: m 7,48 – Immersione: m 1,00 (derive retratte); m 2,50 (derive estese) – Peso: kg 11.000 – Superficie velica randa: m 2,85 – Superficie velica fiocco autovirante: m 2,40 – Superficie velica gennaker: m 2,92 – Potenza motore: 2 x 39 HP – Capacità serbatoi acqua: 400 litri – Capacità serbatoi carburante: litri 400 – Capacità serbatoi acque grigie: litri 220 – Capacità serbatoi acque nere: litri 100.

Page 27: Nautica Free #1

27

HANSE 505

Sull’onda del successo del 575

Il nuovo Hanse 505, che sostituisce il precedente 495, nasce sull’onda dell’in-credibile successo ottenuto dal recente Hanse 575 con cui il cantiere tedesco ha battuto tutti i record di vendita del pas-sato. Anche il nuovo modello, sebbene appartenga a una classe di dimensioni inferiore, nasce dalla specifica richiesta che il cantiere ha fatto ai progettisti, il famoso studio Judel/Vrolijk: creare l’im-barcazione più veloce di questa classe. Nel contempo, però, la barca dispone

di uno dei pozzetti più comodi della sua categoria, con i due tavoli che offro-no un’ampia area relax. Il layout della coperta si ispira a quello dell’Hanse 575. Anche questo modello è provvisto della piattaforma bagno in teak ormai tipica del cantiere teutonico. La discesa sot-tocoperta riprende l’angolo di 50 gradi già visto sull’Hanse 575, che permet-te di scendere comodamente all’inter-no della barca senza dovere piegare la testa. L’Hanse 505 può accogliere fino a

6 cabine con un massimo di 11 cuccette più il salone, con un’ampissima possibi-lità di variazione. Per esempio il vano a sinistra della discesa sottocoperta può diventare un grande bagno con doccia e WC, una cabina doppia con letti a castello o un locale multifunzione che serve, ad esempio, per ospitare la lava-trice. Per una maggiore personalizzazione sono disponibili quasi 1.200 combina-zioni di layout degli interni, legni per mobili e pavimenti, tappezzerie e altro

ancora tra cui scegliere. Si nota l’utiliz-zo di legno massello per la realizzazione delle modanature di tutti i mobili, una rarità per le odierne costruzioni di serie. Dieci oblò apribili di coperta, montati a filo (flush deck), consentono una buona illuminazione e ventilazione degli inter-ni, coadiuvati da otto oblò fissi e a scafo e due apribili in pozzetto. Per informazioni: http://www.hanseyachts.com/#/it/group1/concessionari.html

Stefano Ruia

Scheda tecnicaProgetto: Judel/Vrolijk – Lunghezza fuori tutto: m 15,40 – Lunghezza al galleggiamento: m 14,85 – Larghez-za massima: m 4,75 – Pescaggio (standard/option): m 2,38/1,98 – Peso: kg 14.000/14.450 di cui kg 4.000/4.450 di zavorra – Potenza del motore: 72 HP (53 kW) – Serba-toio dell’acqua: litri 650 – Serbatoio del carburante: litri 300 – Superficie velica randa: mq 67,5 – Superficie velica fiocco autovirante: mq 51,50 – Superficie velica genoa al 105%: mq 61,5 – Categoria di progettazio-ne CE: A

Page 28: Nautica Free #1

28

le Novità

SOLARIS 58Molte qualità nascoste

Il cantiere Solaris è pronto al lancio del primo Solaris 58, frutto di una rinnovata collaborazione con l’archi-tetto argentino Javier Soto Acebal. Con questo progetto la casa conferma la sua vocazione alla progettazione e costruzione di yacht custom e semi custom fra i 50 e gli 80 piedi. La qualità storica e tradizionale di Solaris in questo nuovo modello dà il meglio di sé e sforna un gioiello di rara qualità costruttiva, ottenuta

con una tecnologia che comporta un maggiore utilizzo di ore di lavoro. Una scelta decisamente in controtenden-za! Particolari le linee d’acqua, con la prua leggermente rovescia e una buona rotondità delle forme di poppa, che assicura un minore effetto trasci-namento. L’ergonomia della coperta è stata stu-diata su mock-up 1:1 per ottenere una disposizione ottimale delle manovre e per creare ampie zone per il comfort e la sicurezza durante la navigazione. Particolare attenzione è stata posta nella distribuzione dei pesi: tutti quel-li variabili sono stati messi a centro

Scheda tecnicaLunghezza fuori tutto: m 17,40 – Lunghezza al galleggiamento: m 16,00 – Larghezza massima: m 5,05 – Pescaggio (standard/ridotto): m 3,20/2,85

Peso: kg 19.500 di cui 6.800 di zavorra – Potenza motore: 75/110/150 HP – Serbatoio acqua: 700 litri – Serbatoio carburante: 500 litriSuperficie velica randa: mq 98 – Superficie velica genoa (al 106%): mq 90 – Categoria di progettazione CE: A, certificata Germanischer Lloyd Offshore

barca, in maniera tale da mantenere sempre l’imbarcazione nel suo assetto ideale. Il layout degli interni presenta tre cabine, ognuna con bagno e doccia separata, più la cabina del marinaio (o cala vele) cui si accede dall’interno. Da notare, il garage del tender con accesso longitudinale che elimina la necessità di smontarne il motore.Per informazioni: Cantiere Se.Ri.Gi., Via Curiel 49, 33051 Aquileia (UD); tel. 0431 91304/919301; fax 0431 919484; sito web www.solarisyachts.com; e-mail [email protected].

Stefano Ruia

W H E R E N A T U R E A N D E N J O Y M E N T

B E C O M E O N E W I T H T H E S E A

W W W . M A R I N A D I V I L L A S I M I U S . I T

MARINA DI VILLASIMIUS

i n f o @ m a r i n a v i l l a s i m i u s . i t

P h . + 3 9 0 7 0 7 9 7 8 0 0 6

M . + 3 9 3 3 3 3 6 8 4 3 9 3

M A R I N E D I G R O U P

W W W . M A R I N E D I . C O M

131106_villasimius_210x285.indd 1 06/11/2013, 16.21.06

Page 29: Nautica Free #1

W H E R E N A T U R E A N D E N J O Y M E N T

B E C O M E O N E W I T H T H E S E A

W W W . M A R I N A D I V I L L A S I M I U S . I T

MARINA DI VILLASIMIUS

i n f o @ m a r i n a v i l l a s i m i u s . i t

P h . + 3 9 0 7 0 7 9 7 8 0 0 6

M . + 3 9 3 3 3 3 6 8 4 3 9 3

M A R I N E D I G R O U P

W W W . M A R I N E D I . C O M

131106_villasimius_210x285.indd 1 06/11/2013, 16.21.06

Page 30: Nautica Free #1

30

L a prova in mare di una qualsiasi imbarcazione, da parte di un privato cittadino che non ne è

l’armatore, può avere valenze e fina-lità assai diverse. In questa occasione, desideriamo concentrarci su quel tipo di “gita” che, nella maggior parte dei casi, avviene su cordiale invito di un addetto commerciale, nella fase iniziale del rapporto con un cantiere. In teoria, essa dovrebbe consentire al possibile/probabile cliente di rendersi conto di quanto vere ed effettive siano le doti di quella unità, precedentemente enun-ciate dai dépliant, dalla pubblicità o dal-la semplice chiacchierata. Nella realtà, però, essa finisce quasi sempre per esse-re un eccellente strumento nelle mani del venditore al fine di accrescere nel suo interlocutore la voglia di comprare. Intendiamoci bene, in tutto questo non c’è assolutamente nulla di illecito. Anzi. Il problema, semmai, è un altro: quando l’emozione e la fantasia prevalgono su tutto il resto, perdiamo automaticamen-te la capacità di valutare serenamente

Scoprire un motoryacht

LA PRIMA PROVA IN MARE

Testo e foto di Corradino Corbò

Può essere soltanto un modo per solleticare la voglia di acquisto. Ma può anche rivelarsi come una preziosa miniera

di informazioni. L’invito di un cantiere a provare una sua barca è sempre ricco di promesse che, però,

necessitano di approfondite verifiche.

ogni aspetto della questione e, perciò, ci mettiamo inconsapevolmente nelle con-dizioni di fare un acquisto azzardato. Ci sarà un tempo anche per sognare. Ma almeno in questa occasione cerchiamo di restare con i piedi per terra.

Le premesse formali Riuscire a mettere un po’ da parte la propria emozione non significa esse-re automaticamente in grado di ve-stire i panni del tecnico. Questo vale anche per coloro i quali, svolgendo una professione di tipo scientifico (per esempio, fisici, matematici e soprattut-to ingegneri), potrebbero cadere nel gravissimo errore di salire a bordo con l’atteggiamento spavaldo del tipo “a me non la si fa”. Per queste persone, entra-re in competizione con chi è veramen-te del mestiere significa essere perdenti in partenza su tutti i fronti. Dunque, quale che sia la propria formazione cul-turale, le parole d’ordine per incomin-ciare un buon test sono: umiltà, buone maniere e cordialità.

Indice

Page 31: Nautica Free #1

31

Pozzetto e copertaPoiché, con molta probabilità, ci trovia-mo nel pozzetto, incominciamo proprio da qui. Partendo dall’osservazione dell’or-meggio in atto, valutiamo la quantità/qualità/razionalità delle relative attrez-zature di coperta (verricelli da tonneg-gio, bitte e passacavi; gavoni per i cavi). Cerchiamo quindi l’alloggiamento della zattera autogonfiabile e, in sua mancanza (cosa purtroppo assai frequente), chiedia-mo lumi sul suo posizionamento. Analoga-mente, valutiamo l’alloggiamento/posizio-namento del tender e del relativo sistema di varo/alaggio. Andando verso prua, con-centriamoci sui seguenti fattori: percorri-bilità dei passavanti, presenza di ostacoli, quantità e qualità dei tientibene, prote-zione dalle cadute fuoribordo (pensando anche alle persone non troppo atletiche e ai bambini) e valutazione del sistema antisdrucciolo. A quest’ultimo proposito, si tenga presente che i rombi incavati non sono particolarmente efficaci e tratten-gono lo sporco; le punte di diamante, se acuminate, sono invece molto efficaci; le tallonature e le forme affini (adottate più che altro per facilitare la sformatura della coperta da parte del cantiere) sono quasi del tutto inutili; i classici filarotti di teak massello fanno il loro dovere (anche dal punto di vista estetico) ma richiedono una certa manutenzione e, dopo anni, devono

sempre con un’attenta osservazione dalla banchina, utile senz’altro a valutare l’este-tica generale – cosa che probabilmente è già stata fatta in precedenza – ma più an-cora a stimare lo stato di pulizia dell’opera viva, fattore fondamentale per poter in-terpretare correttamente i dati prestazio-nali da rilevare una volta in mare. Nella comprensibile impossibilità di ispezionare con i propri occhi ciò che si trova sott’ac-qua, si può far riferimento al bagnasciu-ga, cioè alla linea di galleggiamento, che spesso tradisce le reali condizioni della carena. Ma poiché questa specifica parte dello scafo può anche essere stata smac-chiata di recente (per farlo non c’è biso-gno di mettere in secco la barca), è bene avvalorare l’osservazione chiedendo a chi ci accompagna da quanto tempo la bar-ca è in acqua: se lo scafo è stato varato (perfettamente pulito) da non più di 24 ore, si può supporre che sia in perfetto stato; all’opposto, se è in acqua salata da un anno, è sicuramente in condizioni pessime. Presa nota di questo dato, che appunto utilizzeremo in seguito, possia-mo salire a bordo prestando attenzione al grado di sicurezza e di praticità del sistema di accesso (passerella, plancetta di poppa, gradini, tientibene eccetera). A questo punto, piuttosto che incominciare a gi-rovagare senza meta, è bene sviluppare la visita seguendo un ordine logico.

Strettamente legato a questo primo aspetto formale, ce n’è un secondo al-trettanto importante: è assolutamente necessario accertare se la barca sulla quale saliremo ha già un armatore e se questi sarà a bordo con noi. Il motivo è facilmente intuibile: la sua barca è la sua casa; ogni cassetto racchiude qualcosa che intimamente gli appartiene; ogni oggetto fa parte della sua sfera affettiva. Tutto ciò condiziona inevitabilmente – ed è giusto che sia così – la nostra libertà di movimento e, perciò, anche quella di indagare. Dunque, potendo scegliere, evitiamo questa situazione. Terza e ultima condizione preventiva è quella del tempo, inteso sia come durata sia come condizione meteorologica. Pen-sando per esempio a un cabinato a motore di dodici metri, una permanenza a bordo di un quarto d’ora, che comprenda un’u-scita di una decina di minuti, serve dav-vero a poco. Per fare le cose con la dovuta calma, ci vogliono da una a due ore. La giornata deve essere ragionevolmente bella e il mare deve essere calmo. Prove-reste mai una berlina gran turismo sotto la pioggia e su una strada sterrata piena di buche?

Pronti, viaMacchina fotografica al collo e bloc notes alla mano, una buona prova incomincia

Page 32: Nautica Free #1

32

manutenzione ordinaria) siano accessibili e ispezionabili in sicurezza anche durante la navigazione. Non ultimo, è necessario verificare che sia possibile sbarcare i motori senza dover ricorrere a interventi distruttivi.

Le cabinePer quanto riguarda gli interni, un primo sguardo d’assieme è senz’altro utile per ca-pire se c’è una sostanziale corrispondenza

con il proprio gusto personale e, soprat-tutto, con le proprie esigenze “abitative”. Dopodiché è necessario passare a un’ana-lisi più approfondita che dia una risposta, per ciascun ambiente, alle seguenti voci: illuminazione naturale e illuminazione ar-tificiale; aerazione; quantità e qualità dei vari ripostigli (guardando anche dentro gli

entrambi i lati o anche a poppa. Infine, annotare la presenza delle attrezzature più direttamente destinate alla vita di bordo, cioè, per esempio, la cucina, il frigo, il prendisole, la dinette eccetera.

Sala macchinePer motivi di comfort e di sicurezza, è bene eseguire questa parte della visita quando i motori sono spenti e ancora freddi. Anche

in questo caso, come per il fly, è bene con-siderare attentamente il sistema di acces-so, rimandando però il giudizio finale alla fase di navigazione. All’interno, invece, si può valutare da subito la qualità gene-rale dell’ambiente (dimensioni, volume, aerazione, illuminazione) e verificare che i vari elementi (soprattutto quelli soggetti a

essere lamati: perciò è bene assicurarsi del loro effettivo spessore, che deve essere di almeno otto millimetri. Giunti a prua, c’è da valutare la qualità e la praticità del complesso di ancorag-gio (verricello salpancora, passacatena, musone, ancora, bozza di ritenuta); la quantità/qualità/razionalità delle bitte e dei passacavi; la presenza di gavoni per l’attrezzatura ausiliaria (cavi e parabordi).

Flying-bridge Molto spesso, il punto debole della contro-plancia è costituito dalla scala di accesso, disegnata più per limitarne l’ingombro che per garantire sicurezza a chi la percorre nei due sensi. Nel provarla mentre la barca è ancora ormeggiata, è bene tener conto che in mare la situazione risulta sempre più critica. Perciò è il caso di sospendere il giudizio in attesa di ripetere il percor-so salita-discesa durante la navigazione, quando anche gli elementi affini (tientibe-ne, mancorrenti e passi d’uomo) sono nel pieno delle loro funzioni. Comunque, una volta sul fly, si deve considerare la prote-zione dalle cadute al suo interno (piuttosto frequenti) e anche di quelle fuoribordo (fortunatamente piuttosto rare). La visuale dalla stazione di guida deve essere sod-disfacente in tutte le direzioni, fermo re-stando che nei fisherman il collegamento ottico tra pilota e pozzetto (in sostanza, la possibilità di osservare direttamente i movimenti di chi è in azione di pesca) è praticamente irrinunciabile. Se sul fly è prevista la collocazione del tender, valu-tare la praticità del sistema di varo/alaggio e, in particolare, se questo può avvenire esclusivamente su un solo lato oppure su

Indice

Page 33: Nautica Free #1

33

mone, leve dei motori, thruster, trim, flaps, joystick di manovra) siano raggiun-gibili senza dover incurvare/inclinare la schiena e senza doversi spostare lateral-mente. Inoltre, i display degli strumenti principali devono essere ben visibili, sia perché non occultati (per esempio dal volante/ruota o dalle leve dei motori) sia perché inclinati in maniera tale da non provocare fastidiosi riflessi.

Uscita in marePoiché la quantità di per-sone e l’entità del cari-co liquido possono inci-dere – proprio come lo stato di pulizia dell’opera viva – sulle prestazioni dichiarate dal cantiere, è bene prendere nota di questi dati al momento di lasciare la banchina. Molto probabilmente, ai comandi ci sarà un re-sponsabile del cantiere: ebbene, attraverso l’os-servazione dei suoi mo-vimenti (per ottenere la migliore visuale) e, ov-viamente, della sua azio-ne sui comandi durante la manovra, è possibile ricavare molte utili in-dicazioni circa le quali-tà della barca in questa particolare circostanza. Se lo si ritiene opportu-no, non farsi problemi a chiedere delucidazioni: spesso, queste persone forniscono interessanti osservazioni e importanti spunti di riflessione, det-tati dalla loro esperienza personale su quella deter-minata unità.Una volta fuori dal por-to e in acque poco traf-ficate, si può finalmente chiedere di prendere i comandi.

Risposta dei trim/flapLa risposta dei trim, sulle unità dotate di motore fuoribordo o con piede poppiero, è senz’altro la più semplice da valutare. Meno facile è quella che riguarda la ri-sposta dei flap nelle unità plananti con trasmissione in linea d’asse. In questo caso, oltre a verificare l’efficacia della re-

Plancia principaleTenuto conto che – perdonate la ripeti-zione – anche in questo caso la valuta-zione finale deve essere fatta con la barca in movimento, è necessario incominciare a osservare la plancia interna prestando attenzione ai seguenti fattori: posizione di tutti i comandi; quantità, qualità e distribuzione degli strumenti; visuale in tutte le direzioni (questa si modificherà

in navigazione, a causa dei movimenti oscillatori e dei diversi assetti); comfort da seduti e in posizione eretta. Per quan-to riguarda quest’ultima voce, che in-troduce l’importantissimo tema dell’er-gonomia, è necessario verificare che per entrambe le posture tutti i comandi più direttamente coinvolti nel governo (ti-

armadi, laddove normalmente lo sguardo non va); esistenza e fruibilità dei tienti-bene; presenza di spondine antirollio sulle superfici d’appoggio; serrature antivibra-zione e fermi delle porte; affidabilità delle scale e dei dislivelli. Un’attenzione spe-ciale va quindi dedicata alla cucina e alle toilette che, oltre a dover possedere tutti i requisiti di comfort e di sicurezza, devono essere in linea con le proprie abitudini. Se

ce n’è la possibilità, magari in un secon-do momento, è molto utile svolgere tutta questa prima parte della visita anche con il buio, al fine di poter valutare meglio il sistema di illuminazione nelle sue varie componenti, compresa quella finalizzata a evidenziare i punti più critici (scale, disli-velli, passavanti eccetera).

Page 34: Nautica Free #1

34

si monoleva elettronici), anche sull’o-recchio. I motori sono “pari” quando i loro rombi sovrapposti non provocano il tipico “battimento”.

Risposta del timone Le imbarcazioni con motorizzazione fuori-bordo o entrofuoribordo reagiscono sem-pre con estrema prontezza alle solleci-tazioni del timone. Al contrario, quelle con la trasmissione in linea d’asse mani-festano una pigrizia più o meno marcata che deve necessariamente essere messa in evidenza. Per misurare con precisio-ne questo dato, noi tester di “Nautica” abbiamo un protocollo che risulterebbe troppo complesso da mettere in pratica durante una semplice uscita. E’ tuttavia possibile ottenere una buona indicazione empirica del grado di reattività dello scafo facendo una semplice prova. Stando al timone nella posizione più naturale, a velocità di crociera, cerchiamo innanzi tutto di valutare la nostra portata visuale

golazione nella fase critica di transizione (quella che caratterizza il passaggio dal dislocamento alla planata e che provoca il tipico appoppamento), è utile misu-rare l’effetto dell’estensione progressiva di ciascun elemento (lasciando l’altro a zero) alla velocità minima di planata con i flap retratti. La procedura è ben resa dal seguente esempio. Poniamo che la barca, con i flap completamente retratti, sia in planata piena a 15 nodi. Portiamoci con-trovento e contro il moto ondoso. Man-tenendo questa velocità con il timone al centro, abbassiamo progressivamente il flap di sinistra, prendendo nota del-le variazioni di assetto trasversale e del cambio di direzione. Ripetiamo la mano-vra con il flap di dritta. Se la risposta è ottimale, la barca può essere addirittura governata senza toccare il timone: cosa di fondamentale importanza nel caso di una sua avaria.

Stabilità direzionalePoiché qui si tratta della capacità della barca di andare diritta, per valutarla è ovviamente necessario mantenere il ti-mone al centro. La prova deve svolgersi controvento e contro il moto ondoso, entro una ragionevole gamma di veloci-tà, partendo dal minimo. Ci sono infatti barche che “scrivono” fastidiosamen-te a lento moto ma che si stabilizzano alle andature superiori. Nei monomotore (soprattutto con i fuoribordo e con gli entrofuoribordo non servoassistiti), la rotazione dell’elica produce un macro-scopico effetto sul volante (che tira da una parte e che perciò deve essere man-tenuto al centro con una certo sforzo) e un effetto collaterale meno evidente (al punto che lo si confonde sempre con il primo), ma pur sempre presente, sulla direzione stessa: una più o meno accen-tuata tendenza a deviare che deve essere compensata con qualche grado di timone opposto e che non deve assolutamente essere considerata come una instabilità direzionale, bensì come un comporta-mento del tutto fisiologico. Nei bimotore, invece, questi effetti col-laterali non devono comparire, poiché le due eliche devono essere in grado di compensarsi vicendevolmente con la loro semplice controrotazione. Ovvia-mente, per accertare la regolarità di que-sto comportamento è necessario equili-brare le spinte dei motori. A tal fine è bene basarsi, oltre che sui contagiri e/o sul comando “syncro” (presente in diver-

LA PROVA DELLA MIA BARCA

Nel testo principale di questo artico-lo abbiamo parlato della prova che il possibile/probabile cliente compie su invito del cantiere o dell’operatore commerciale – sia esso dealer, con-cessionario o importatore – a seguito di un precedente contatto di carattere puramente informativo. Esiste invece un altro tipo di prova che, normalmen-te, viene svolto dal cliente già acquisi-to – dunque già armatore – nella fon-

damentale fase di consegna della barca. Si tratta dunque di un atto che, avendo implicazioni contrattuali, è senz’altro più delicato sotto l’aspetto formale. In que-sto caso, più che a stabilire se la barca piace (cosa che sicuramente è stata ac-clarata nel corso della prima uscita a mare con un modello standard, quando ancora non si era clienti), la prova di consegna serve a verificare la corrispon-denza tra quanto previsto dal contratto e quanto effettivamente si rileva su quel-la specifica barca. E’ dunque senz’altro

Indice

Page 35: Nautica Free #1

35

spingendo lo sguardo sul mare più avanti possibile. Dobbiamo individuare, esatta-mente lungo la nostra stessa direzione, un qualsiasi dettaglio sufficientemente per-sistente (un coagulo di schiuma, un’alga galleggiante eccetera) che possa fungere da “paletto”, senza peraltro costituire al-cun pericolo. Agendo come se, invece, si trattasse di uno dei tanti ostacoli ad alto rischio che è possibile incontrare improvvisamente lungo le nostre rotte (un subacqueo venuto in superficie senza alcun segnalamento, il tronco di un albe-ro, lo spigolo di container semisommerso eccetera), dobbiamo cercare di evitarlo, agendo esclusivamente sul timone. Se la manovra evasiva – ripetuta più volte, ver-so sinistra e verso la dritta – ha successo, possiamo ritenere il test positivo e passare ad altro. Se invece notiamo che la barca è incapace di evitare quell’ostacolo virtua-le, dobbiamo concludere che da qualche parte esiste un difetto grave sul quale non dobbiamo assolutamente sorvolare. Il fatto che lavorando sulle leve dei motori (più precisamente, azzerando la spinta del motore interno all’accostata) si possa ottenere un risultato migliore non deve minimamente mitigare la valutazione.

Raggio e stabilità di accostataSulla base della stessa premessa fatta nel paragrafo precedente, la valutazione del raggio minimo di accostata è alquanto superflua nelle imbarcazioni con moto-re fuoribordo o entrofuoribordo, men-tre è molto importante in quelle dotate di trasmissione tradizionale. Anche in questo caso, un ragionevole empirismo può essere sufficiente a farsi un’idea di questa capacità evolutiva, tenuto conto però che questa cambia a seconda della velocità e, molto spesso, anche del ver-so. Perciò, la prova deve essere svolta sia al minimo, sia alla velocità minima di planata, sia alla velocità di crociera, nonché a sinistra e a dritta. Parlando in-vece di stabilità (sempre riferita all’acco-stata), la premessa di cui sopra è, in un certo senso, da invertire. Cioè, mentre sugli scafi con trasmissione in linea d’as-se la prova risulta quasi sempre positiva, su quelli con motore fuoribordo o entro-fuoribordo si scopre non di rado qualche comportamento anomalo. Tuttavia, per evitare equivoci, definiamo bene questa particolare prestazione.Diciamo pure che, su un mare sostanzial-mente calmo, una barca dotata di buona carena e ben equilibrata compie un giro

necessario eseguire la prova per come l’abbiamo descritta nell’articolo (atten-zione: non si tratta di una ripetizione del-la prima uscita a mare, perché, sebbene si tratti dello stesso modello, stavolta siamo su un’unità diversa: la nostra) ma, in più, si deve verificare che tutti gli arti-coli del capitolato (strumenti, accessori, allestimenti, personalizzazioni eccetera) siano effettivamente presenti e funzio-nanti. In molti casi che riguardano im-barcazioni di produzione estera, questa prova di consegna formale viene eseguita

nei pressi del cantiere e, perciò, solle-va quest’ultimo da tutti quei problemi che possono derivare dal successivo trasporto fino alla località prescelta dall’armatore per l’effettiva presa di possesso. A prescindere dagli aspetti legali e assicurativi di questo impor-tante dettaglio, è evidente che, dopo un più o meno lungo viaggio di trasfe-rimento (spesso su camion, meno fre-quentemente via-mare), la barca deve essere nuovamente sottoposta a test prima di essere messa in uso.

Page 36: Nautica Free #1

36

approssimazione la velocità minima di planata è preferibile partire da questa seconda condizione, cioè dalla planata piena, rallentando progressivamente.Sempre a proposito di variazioni della velocità, una prova che molti si ostinano a fare, nonostante che la maggior parte delle motorizzazioni sia ormai a controllo computerizzato (sistema che ha anche la funzione di limitare la progressione del regime di giri), è proprio quella dell’ac-celerazione. Molto più utile e importante è invece quella opposta, da eseguire met-tendo in folle le trasmissioni partendo dalla velocità massima (dopo aver av-vertito tutte le persone a bordo dell’im-

minente frenata). In questa situazione è infatti possibile notare più facilmente le variazioni di assetto longitudinale (inte-ressanti per i diportisti più tecnici, che potranno valutare la maggiore o minore criticità del disegno di carena) e, so-prattutto, verificare che l’onda di poppa, raggiungendo lo scafo ormai quasi fermo, non allaghi il pozzetto.

Gli ambienti in navigazioneTerminate le prove tecniche in plancia, è il momento di ripercorrere la barca in tutti gli ambienti esterni e interni già visitati agli ormeggi, in modo tale da poterne valutare la percorribilità/abi-tabilità/ergonomia anche sotto le sol-lecitazioni imposte dalla navigazione. Soltanto in queste condizioni è possibi-le, per esempio, rendersi perfettamente conto dell’efficacia dei tientibene; della

per ragioni completamente diverse – è il dato relativo alla velocità di crociera. Il motivo è semplice: così vagamente defi-nito, esso indica un valore assolutamen-te arbitrario. Ben diverso è parlare di velocità massima continua (misurata al regime massimo continuo consentito dal rating dei motori Diesel) o, meglio anco-ra, di velocità minima di planata (varia-bile soprattutto a seconda dell’entità e della distribuzione del carico). Quest’ul-timo dato ci interessa particolarmente poiché, utilizzandolo come divisore ri-spetto alla velocità massima misurata, ci consente di calcolare il cosiddetto fattore di planata, che indica sostanzial-

mente il range di velocità “in assetto” a disposizione del pilota (vedi riquadro). A questo punto, però, è molto impor-tante saper capire con ragionevole pre-cisione quando lo scafo passa dal dislo-camento alla planata. I segnali di questo passaggio, in accelerazione, sono: il rapi-do appruamento, dopo l’iniziale appoppa-mento; l’onda di poppa trasversale che si “stacca” allontanandosi; il ginocchio di carena a poppa (lo spigolo più esterno) che non è più immerso; il più rapido aumento della velocità. Al contrario, i segnali del passaggio dalla planata al dislocamento (cioè quello che potrem-mo definire lo stallo della carena) sono: il rapido appoppamento; la formazione dell’onda di poppa trasversale; il ginoc-chio di carena che incomincia a immer-gersi; la rapida perdita di velocità. A nostro parere, per misurare con migliore

completo con notevole regolarità, quasi come se corresse su binari. Se invece ci sono errori di progettazione (più spesso nella tracciatura della linea di chiglia e/o nel posizionamento dei motori e dei serbatoi) o di regolazione dei trim e dei flap, il percorso risulta caratterizzato da zig-zag più o meno accentuati o, peggio, da vere e proprie scodate. Per accertare il comportamento dello scafo è dunque necessario compiere tre cerchi a raggio costante (a sinistra e a dritta) a velocità di planata: uno ampio, uno medio, uno stretto. In assenza di vento (la corrente è del tutto ininfluente sulla rilevazione), la barca deve ripassare sulla sua scia, senza manifestare né un rollio ondulatorio né alcuna tendenza alla derapata.

Le velocitàTra i temi che più facilmente possono generare antipatiche controversie tra i cantieri e i loro clienti, c’è senz’altro quello della velocità. Qui bisogna inten-dersi subito sui diversi significati e sulle diverse implicazioni che questo termine – apparentemente inequivocabile – ha nelle sue sfaccettature. Incominciamo con la velocità massima, considerata – erroneamente, a nostro parere – come la regina delle prestazioni. Ebbene, quella dichiarata dal cantiere nella scheda tec-nica dell’imbarcazione è, giustamente, frutto di una o più rilevazioni condotte in condizioni assolutamente ottimali, cioè con mare calmo, in assenza di ven-to, con la carena e le appendici perfetta-mente pulite, con i motori a punto e con il minimo carico. Poiché non è detto che, al momento della nostra prova, esse siano altrettanto favorevoli, dobbiamo tener conto di tutti quei fattori che pos-sono incidere negativamente sulle nostre misurazioni. Non solo. Soprattutto sulle barche molto veloci, incide in modo altrettanto vistoso la mano di chi pilota. Perché non si tratta soltanto di spingere fino in fondo le leve dei motori (cosa che tutti sanno fare), ma anche di rego-lare alla perfezione trim e flap (cosa che non tutti sanno fare). Tutto questo in-sieme di variabili ci porta a dire che una differenza fino al 7-8 per cento in meno, rispetto alla velocità massima dichiarata, può essere accettata; un decremento su-periore deve incominciare a far sorgere sospetti circa la veridicità del dato di ri-ferimento e, pertanto, impone una ferma richiesta di chiarimento.Incomparabilmente più discutibile – ma

Indice

Page 37: Nautica Free #1

37

più disagevole da rivisitare – anche se a lento moto – sarà l’accesso alla sala mac-chine. Ma è proprio su questa difficol-tà quasi congenita che dobbiamo porre grande attenzione, poiché la possibilità di raggiungere in ogni circostanza i mo-tori e i principali organi di trasmissione costituisce un importante fattore di si-curezza. Attenzione perciò anche agli in-gressi posizionati nello specchio di poppa o ai cofani che si aprono verso il mare.

Di nuovo agli ormeggiCome abbiamo accennato all’inizio, se l’uscita in mare si è svolta senza par-ticolari difficoltà, dopo circa un’ora –

massimo due – si può essere di nuovo in porto. Rifinito l’ormeggio e spenti i motori di propulsione, è il momento di fare l’ultima misurazione a occhio, anzi, è proprio il caso di dire, a orecchio: il rumore gene-rato dal gruppo elettrogeno in tutti gli ambienti, dopo averlo portato alla tempe-ratura di esercizio.Ma il vero atto conclusivo della prova è rappresenta-to da una serena e cordiale chiacchierata con il respon-sabile del cantiere, la qua-le, prendendo spunto dalle proprie impressioni e dalle proprie eventuali perples-sità, permetta di formulare domande precise e ottenere risposte esaurienti. (

sicurezza delle scale; della presenza di ostacoli e sporgenze che possano causa-re inciampi, cadute, contusioni. Senza contare la possibilità di valutare in modo più esauriente la rumorosità all’interno di ciascun ambiente: non soltanto quella generata dalla combustione (che spesso non è neppure la più fastidiosa), ma an-che quella meccanica (basti pensare alle linee d’asse, che spesso rendono invivi-bili le cabine di poppa), quella generata dalle vibrazioni e dalle risonanze e, non ultima, quella provocata dallo sbattimen-to dell’acqua sullo scafo (che, invece, può rendere invivibili le cabine di prua). Probabilmente, il punto che risulterà

IL FATTORE DI PLANATA

A differenza di uno scafo dislocante, che non vede mutare di molto le sue prestazioni al variare del carico e delle condizioni meteomarine, uno scafo pla-nante si dimostra molto sensibile alle variazioni di peso e di onda. Si può addi-rittura dire che quanto più esso è votato a volare sull’acqua, tanto più delicato è il suo rapporto con le possibili variabili esterne. Ciò significa che il pilota di un determinato scafo ha a sua disposizione uno specifico range di velocità “in asset-to”, al di sotto del quale la barca perde tutte le sue prerogative. A definirne l’am-piezza è il cosiddetto fattore di planata, dato calcolabile dividendo la velocità massima misurata per la velocità mini-ma di planata. Prendiamo, per esempio, una barca che in determinate condizioni raggiunga un massimo di 36 nodi e sia in grado di mantenersi in planata (con flap e trim in posizione neutra) a una minima di 13:

36 : 13 = 2,77Considerando che i valori fino a 1,95 sono bassi; quelli da 1,96 a 2,30 sono normali; quelli da 2,31 a 3,90 sono elevati e quelli oltre 3,90 sono molto elevati, possiamo affermare che la barca del nostro esempio gode di un fattore di planata elevato. In termini strettamente pratici, ciò significa che lo scafo è in grado di garantire il suo assetto ideale in un’ampia varietà di condizioni e senza troppe raffinatezze di set-up.Al contrario, uno scafo caratterizzato da un fattore di planata basso (paradossal-mente lo sono anche alcuni offshore) può garantire il suo assetto ideale soltan-to in determinate condizioni e con una precisa messa a punto.

Page 38: Nautica Free #1

38

Grand Banks

59 ALEUTIAN RPTesto e foto di Martino Motti - Impressione di navigazione n. 1547

Come da tradizione Grand Banks, che vede il perpetuarsi del suo successo grazie alla bontà dei materiali selezionati e all’accuratezza nella progettazione, anche il 59 Aleurian RP si distingue per la qualità della sua costruzione e per la razionalità dei suoi layout. Tanto per fare un esempio, negli interni ogni spazio è rivestito in legno, la cui calda tonalità aumenta la sensazione di comfort,

e anche negli spazi più impensabili non esiste vetroresina a vista. Per quanto riguarda razio-nalità ed ergonomia degli spazi, per fare un

esempio possiamo citare i passaggi, sia interni sia esterni, che sono comodi e con gradini ottimamente percorribili e prevedibili. La disposizione su due livelli del salone offre differenziazione di utiliz-

59 piedi non sono certo pochi, ma su questo Grand Banks si ha la sensazione di essere su una barca ben più importante, grazie anche a una ricca dotazione di bordo.

zo e rompe la possibile monotonia dell’unico livello. Le superfici verticali della tuga sono pressoché tutte finestrate e conferiscono una bella sensazione di vicinanza con il mare. All’interno del salo-ne, la parte bassa all’ingresso è dotata di divano a “C” con tavolo basso, due poltrone e un mobile con il televisore a scomparsa. Tre gradini conducono al piano superiore dove sono posizionati il ta-volo da pranzo apribile, il divano a “L” e la cucina a “C” completa di piano in granito giallo topazio, forno combinato, frigorifero, la-vastoviglie e piano cottura a induzione. Più avanti, la timoneria è provvista di una poltrona regolabile su tre assi e un “cruscotto” completo della strumentazione ausiliaria alla navigazione. Sot-tocoperta, le due cabine matrimoniali, ovvero l’armatoriale e la Vip, offrono ambienti di ottime dimensioni, mentre la ospiti no-nostante non sia molto ampia offre comunque due comodi letti. Le cabine sono arieggiate e rischiarate da oblò di forma rettango-

Page 39: Nautica Free #1

39

La provaCONDIZIONI - Vento: 13 nodi - Mare: 2 - Carichi liquidi: ¼ gasolio, ¾ acqua - Persone: 4 - Stato dell’opera viva (pessimo, mediocre, discreto, buono, ottimo): mediocreRILEVAZIONI - Velocità minima di planata (flaps e/o trim a zero): nodi 11,3 a giri/min 1.330 - Velocità minima di planata (flaps e/o trim estesi): nodi 11,0 a giri/min 1.250 - Velocità massima: nodi 22,5 - Velocità al 90% del numero di giri massimo: nodi 21,0 - Fattore di planata: 1,99 (normale) (E’ il rapporto tra velocità max e minima di planata con flaps retratti. In termini pratici, indica il range di velocità “in assetto” a disposizione del pilota. Valori fino a 1,95 bassi; da 1,96 a 2,30 normali; da 2,31 a 3,90 elevati; oltre 3,90 molto elevati).MISURAZIONI - Area pozzetto: m 4,20x2,20 - Altezza massima interna (zone transitabili): m 2,10 - Altezza minima interna (zone transitabili): m 1,85 - Altezza alla timoneria interna: m 2,10 - Altezza sala macchine: m 1,85 - Larghezza minima passavanti: m 0,48

lare apribili di non grosse dimensioni. All’esterno il pozzetto è un ambiente conviviale e multipurpose, utilizzatbile come salotto o zona pranzo. Sotto il pozzetto è ricavata la cabina per l’equipaggio con due letti larghi, alcuni armadietti ed un bagno con il wc posto in posizione curiosamente sopraelevata. Dalla cabina marinai si può accedere direttamente alla sala macchine attraverso una porta stagna, mentre una seconda porta, anch’essa stagna, è posta an-che lungo il passavanti di sinistra. Una ripida ma comoda scala porta al fly, dove troviamo la zona pranzo con mobile cucina, la seconda plancia di comando e una grande zona solarium a poppa, eventualmente attrezzabile con gruetta idraulica e selle per tender. Alla prova la barca si è comportata in maniera molto marina con ottima capacità di sopportare l’onda; gli stabilizzatori a pinne fun-zionano egregiamente sia in navigazione sia da fermi. La guida è confortevole, morbida e silenziosa.

Prezzo base: 2.665.000 US$+ IVA franco cantierePrezzo della barca provata: 3.150.000 US$ + IVA franco cantiere

Scheda tecnica● Modello: 59 Aleutian RP - Progetto: Grand Banks ● Costruttore: Grand Banks; Singapore; www.grandbanks.com ● Importatore: Gia.ro.li. Sas di Murzi Giampaolo; Corso Italia 13; 58015 Orbetello GR; tel. 0564860235; e-mail [email protected]; www.giaroli.it ● Categoria di progettazione CE: A ● Lunghezza massima f.t.: m 19,08 ● Lunghezza scafo: m 16,87 ● Larghezza massima: m 5,49 ● Immersione alle eliche: m 1,63 ● Dislocamento a vuoto: kg 35.834 ● Dislocamento a pieno carico: kg 43.092 ● Portata omologata persone: 16 ● Totale posti letto: 6+2 ● Motorizzazione della prova: HP 1.015x2 Caterpillar C18 Acert ● Potenza complessiva: HP 2.030 ● Tipo di trasmissione: linea d’asse ● Peso totale motori con invertitori: kg 3.472 ● Rapporto dislocamento a vuoto dell’imbarcazione/potenza motori installati: 17,65 kg/HP ● Prestazioni dichiarate: velocità massima nodi 26; velocità di crociera veloce nodi 21, crociera economica nodi 10; consumo a velocità di crociera litri/h 360/100; autonomia ore 14,72/53 ● Capacità serbatoio carburante: litri 5.300 ● Capacità serbatoio acqua: litri 1.457 ● Altre motorizzazioni: HP 883x2 Caterpillar C ● Dotazioni standard: pagliolato sala macchine in teak, prese mare in bronzo, sistema antincendio sala macchine, separatori Racor, sistema per cambio olio, eliche NiBrAl 5 pale, sistema di purificazione acqua Seagull IV, serbatoi acqua alluminio, aria condizionata con inverter, doppio caricabatteria 12/24 V, elica di prua, sistema audio Bose, stereo nelle cabine, generatore Onan 21,5 kW, casse acque nere e grigie, ice maker, inverter 2500W, lava-asciuga, forno combinato, lavastoviglie ● Optional: stabilizzatori ABD Trac navigazione e zero speed, plancetta idraulica Opacmare, passerella a scomparsa Opacmare, antenna satellitare TV, elica di poppa

Page 40: Nautica Free #1

40

I consumi sono stati rilevati dal computer di bordo. I dati indicati possono variare in funzione della pulizia dell’opera viva (carena, eliche, appendici), delle caratte-ristiche delle eliche utilizzate, dell’entità e della distribuzione del carico imbarcato, della messa a punto e dello stato dei motori.

600 6,4 15 2,3 2261,3 800 8,3 27,0 3,3 1629,3 1000 9,6 45,0 4,7 1130,7 1200 11,1 78,0 7,0 754,2 1400 12,5 125,0 10,0 530,0 1600 14,1 178,0 12,6 419,8 1800 17,0 250,0 14,7 360,4 2000 20,0 320,0 16,0 331,3 2160 22,0 390,0 17,7 299,0 2180 (flap) 22,5 390,0 17,3 305,8

MOTOREgiri/min

VELOCITÀnodi litri/ora litri/miglio

AUTONOMIAmiglia

CONSUMO

RELAZIONI TRANUMERO DI GIRI - VELOCITÀ - CONSUMO - AUTONOMIA

Page 41: Nautica Free #1

41

navigazione e zero speed - Attrezzature di prua: la zona di prua è organizzata con un potente verricello doppio per l’ancora con barbotine per bozze, doppie bitte e doppi passacavi ai masconi - Attrezzature di poppa: per l’ormeggio più

sicuro sono montate doppie bitte ortogonali e un verricello di tonneggio in ogni giardinet-to, portello di acceso alla plancia di poppa a dritta, altro portello a sinistra anche per passerella idraulica a scomparsa - Plan-cetta poppiera: la plancia bagno è piuttosto ampia e pontata in teak, con scaletta a

scomparsa, una parte aggiunta come optional è sommergibile e può sorreggere un tender da m 3,25 o anche di più, dipende dalla passerella idraulica.

Costruzione e allestimentoMateriali (scafo, coperta, sovrastrutture): l’opera viva della carena è realizza-ta in vetroresina in pieno con resine epoxy Z-Spar, Hydrex e Reichold, gelcoat superficiale di finitura e pittura Awl-Grip. L’opera morta è in sandwich con cuore in schiuma espansa. Struttura di rinforzo in fibra di vetro con cuore in reticolato di schiuma di PVC. Bottazzo in inox, paratie strutturali in composito - Tipo di stratifica-zione: manuale - Geometria della carena: a V a diedro variabile con pronunciato skeg - Elementi di ventilazione (pattini, redan): un pattino per lato e ginocchio - Stabilizzatori: stabilizzatori ABD Trac

CABINA PRUA (ai masconi) 68,5 dBA CABINA CENTRALE (mezzanave sotto) 65,9 CABINA POPPA 71,6 QUADRATO-SALONE (mezzanave coperta) 66,7

RUMOROSITÀ

INTENSITÀ DEL RUMORE RILEVATA NEI VARI AMBIENTIA VELOCITÀ

DI CROCIERA

Page 42: Nautica Free #1

42

Page 43: Nautica Free #1

43

Pozzetto attrezzato a poppa, zona di prua con ponte portoghese, divanetti fronte navigazione e fly comodo e attrezzato all’esterno, all’interno un salone su due livelli con cucina, zona pranzo e plancia di comando. Sottocoperta tre cabine e tre bagni.

Valutazioni sulla barca provataAllestimento tecnico della coperta: la coperta è attrezzata ed organizzata come una vera e propria nave con doppie bitte centrali e portelli laterali.Allestimento del pozzetto: i due tavoli del pozzetto possono essere aperti raccordandosi in uno unico e sono accompagnati da un divano lineare e sedie da regista.Sistemazione zattera autogonfiabile: sul fly sotto un divano.Trattamento antisdrucciolo: il ponte è tutto in teak, il pulpito è in vetroresina gelcottata, troppo scivoloso e senza antisdrucciolo.Vani di carico: a prua per i parabordi, sotto alcuni divani, uno stipetto a poppa, non molti in effetti.Ergonomia della plancia: la plancia interna è ben disposta e spaziosa,

la poltrona è regolabile su tutti gli assi. Quella esterna è parimenti confortevole e ampia ed è dotata dello stesso tipo di poltrona di guida.Visuale dalla plancia: quella esterna offre vista a 360° anche se non si vede la poppa, in quella interna la visuale è ottima con un minimo settore cieco verso i giardinetti.Articolazione degli interni: disposti con intelligenza per sfruttare al meglio gli spazi, cabine e bagni risultano spaziosi e ben disegnati.Finitura: come nella tradizione Grand Banks le finiture sono di ottimo livello.Cucina: alle spalle della timoneria, è ampia, a “C” e ottimamente attrezzata.Toilette: due bagni privati delle cabine di prua e poppa ed un day toilet ad uso anche della cabina ospiti sono ampi e ben attrezzati. Due con box doccia separato, il day toilet con tenda. Quello dell’armatore ha anche il bidet.Locali equipaggio: sotto il pozzetto sono situati due letti comodi e numerose armadiature, il bagno è piccolo ma ben dotato.Sala macchine (ambiente): la sala macchine è grande, ricca di apparecchiature e impianti, ben disposti ma con poco spazio intorno, appena sufficiente per la manutenzione.

Sala macchine (allestimento tecnico): gli impianti sono studiati minuziosamente per avere posto in sala macchine, il loro posizionamento è ordinato e logico.Risposta timone: davvero eccezionale, veloce, diretta e dolcissimo.Risposta flap: buona.Stabilità direzionale: molto buona, la barca non sembra avere scartamenti laterali.Raggio di accostata: assolutamente inaspettato per un tipo di imbarcazione come questa, circa 35 metri di diametro.Stabilità in accostata: la barca corre precisa come su binari.Manovrabilità in acque ristrette: molto buona, manovre facili anche per la presenza di elica di prua e poppa.

Page 44: Nautica Free #1

44

Su questo modello la finitura è lucida, ma è allo studio una versione con legni chiari e finitura opaca dall’aspetto più moderno. La cabina armatore, situata a prua, offre un letto matrimoniale classico alto con cassetti sottostanti, mensole laterali, armadio e stipetti. Il bagno pri-vato è composto da due locali distinti: uno con wc e lavello inox, con mobilio, stipetti e pareti in mogano; l’altro in laminato bianco e teak, adibito a doccia. L’altra cabina è di tipo a due letti affiancati, piace-vole e finestrata. Un armadio e uno stipetto completano la cabina. Una porta permette l’accesso al bagno in comune con il disimpegno. Anche questo è completamente in mogano, con lavello inox e wc, il box doccia è separato con porta in cristallo. Tecnicamente parlando è davvero notevole il sistema di ancoraggio a prua, fatto con un’ancora inox montata su un supporto basculante con comando idraulico. Il sistema ruota dalla sua posizione di riposo, con l’ancora nascosta nel gavone, fino a quella di lavoro sul musone in inox. Questo è realizza-to in un pezzo unico lavorato a filo con la vetroresina. Il verricello è nascosto all’interno del gavone, mentre un verricello di tonneggio a scomparsa è montato a filoponte.

Camper & Nicholsons

VELSHEDA 50Siamo saliti a bordo della prima unità varata del nuovo Velsheda 50’ di Camper & Nicholsons Yachting. Un modello ancora in fase pro-totipale che però propone già un buon livello di finiture e progetta-zione. Personalizzato su richiesta dell’armatore, il 50’ ci accoglie in un pozzetto occupato prevalentemente dal grande prendisole di poppa,

posto sopra il garage per il tender. In effetti qui potrebbe trovare posto anche un comodo tavolo da pranzo, se il layout fosse disegnato diversa-mente. In ogni caso si tratta di una richiesta dell’armatore, e il cantiere,

sulla base delle esperienze acquisite su questa unità, ha la possibilità di offrire diverse varianti. Riparata dalla tuga troviamo la dinette, con un tavolo da pranzo un po’ piccolo per un 50’, la cucina e la timoneria. Sottocoperta troviamo un disimpegno con un comodo salottino che, su richiesta, può essere sostituito dalla cucina per dare maggiore spazio alla dinette e installare un tavolo più conviviale. Gli interni sono rea-lizzati utilizzando impiallacciature a forte spessore di mogano trattato.

Il Velsheda 50 è un elegan-te open che esprime mari-neria attraverso forme ele-ganti e materiali pregiati.

Page 45: Nautica Free #1

45

Testo e foto di Martino MottiImpressione di navigazione n. 1550 Prezzo base: Euro 1.350.000,00

+ IVA franco cantierePrezzo della barca provata: Euro 1.350.000,00 + IVA franco cantiere

Scheda tecnicaModello: Velsheda 50 ● Progetto: Hunt Design ● Costruttore: Camper & Nicholsons Yachts srl; Borgo SS Apostoli 29; Firenze; www.cnyachting.com ● Categoria di progettazione CE: B ● Lunghezza massima f.t.: m 16,65 ● Lunghezza scafo: m 15,37 ● Larghezza massima: m 4,50 ● Immersione alle eliche: m 1,33 ● Dislocamento a vuoto: kg 21.500 ● Dislocamento a pieno carico: kg 24.500 ● Portata omologata persone: 12 ● Totale posti letto: 4 ● Motorizzazione della prova: 669 HP Caterpillar C12 ● Potenza complessiva: 1.338 HP ● Tipo di trasmissione: linea d’asse ● Peso totale motori con invertitori: kg 2.500 ● Rapporto dislocamento a vuoto dell’imbarcazione/potenza motori installati: 16,06 ● Prestazioni dichiarate: velocità massima nodi 31; velocità di crociera nodi 28; consumo a velocità di crociera litri/h 160; autonomia ore 13,75 ● Capacità serbatoio carburante: litri 2200 ● Capacità serbatoio acqua: litri 500 ● Altre motorizzazioni: 2.550 HP ● Dotazioni standard: autopilota Raymarine, dissalatore litri/h 130, Media Center con Hard Disk, elica di prua elettrica 8 HP, prendisole di prua, TV 17” LCD cabina di prua, verniciatura Awlgrip scafo, cabina marinaio, radar/ plotter Raymarine E120, verricello tonneggio 700 W ● Optional: no

MOTOREgiri/min

VELOCITÀnodi

RELAZIONE TRANUMERO DI GIRI E VELOCITÀ

700 7,3 800 8,6 1000 9,7 1200 11,1 1400 14 1600 17,1 1800 21,7 2000 27,2 2200 30 2250 30,1

La provaCONDIZIONI - Vento: 4 - Mare: calmo - Carichi liquidi (1/4, 2/4, 3/4, 4/4): 2/3 ga-solio, 1/5 acqua - Persone: 5 - Stato dell’opera viva (pessimo, mediocre, discreto, buono, ottimo): ottimo.RILEVAZIONI - Velocità minima di planata (flaps e/o trim a zero): nodi 11,0 a 1.400 giri/min - Velocità minima di planata (flaps e/o trim estesi): nodi 11,5 a 1.250 giri/min - Velocità massima: nodi 30,1 - Velocità al 90% del numero di giri massimo: nodi 25,3 a 1.980 rpm - Fattore di planata: 2,736 (elevato) (E’ il rapporto tra ve-locità max e minima di planata con flaps retratti. In termini pratici, indica il range di velocità “in assetto” a disposizione del pilota. Valori fino a 1,95 bassi; da 1,96 a 2,30 normali; da 2,31 a 3,90 elevati; oltre 3,90 molto elevati).MISURAZIONI - Area pozzetto: m 4,07x2,24 - Altezza massima interna (zone tran-sitabili): m 2,02 - Altezza minima interna (zone transitabili): m 1,95 - Altezza alla timoneria interna: m 2,01 - Altezza sala macchine: m 1,20 - Larghezza minima passavanti: m 0,29 alla falchetta.

Page 46: Nautica Free #1

46

il pozzetto è dotato di divani e prendisole, un altro pren-disole è a prua. All’interno la dinette ha zona cucina, pranzo e plancia di coman-do. Sottocoperta un disim-pegno con divano conduce alla cabina armatore con bagno, alla ospiti, al bagno e alla cabina marinaio.

Costruzione e allestimentoMateriali (scafo, coperta, sovrastrutture): fondo della carena realizzato in single skin, con poliuretani rinforzati e tessuti unidirezionali per le strutture, basamenti motori con piastre in acciaio inglobate nella laminazione, fiancate in sandwich vetro – poliuretano Corecell M-Foam. Le resine utilizzate sono di tipo vinilestere, le migliori contro i processi di osmosi - Tipo di stratificazione: in infusione sottovuoto - Geometria della carena: a V a diedro variabile. La V corre da prua a poppa ove troviamo due semitunnel per le eliche - Elementi di ventilazione (pattini, redan): un pattino di spigolo e un pattino secondario per lato - Stabilizzatori: no- Attrezzature di prua: nel gavone dell’ancora è presente un sistema idraulico a ribalta

per la fuoriuscita dell’ancora, il verricello è nascosto all’interno, c’è un rubinetto e l’ugel-lo per il lavaggio della catena. È montato anche un verricello di tonneggio con campana a scomparsa a filoponte. Due sono le bitte a scomparsa in inox e due i passacavi alla falchetta - Attrezzature di poppa: ai giardinetti sono presenti due bitte e due passacavi inox, senza verricello di tonneggio. Due i portelli per il passaggio alla plancia di poppa - Plancetta poppiera: la plancia poppiera è fatta in tre porzioni, due laterali fisse e una al centro che si inclina e scende in acqua mediante un sistema idraulico per permettere l’apertura del portellone e l’alaggio di un tender. Il sistema, per quanto raffinato, non sembra troppo pratico, è da migliorare. Il cantiere pensa di montare una plancia fissa con una slitta removibile in teflon per far scorrere il tender a mano.

Page 47: Nautica Free #1

47

Valutazioni sulla barca provata

Allestimento tecnico della coperta: la coperta è attrezzata anche con bitte e passacavi a mezzanave, piccole bitte a scomparsa per i parabordi e tappi di imbarco acqua e carburante.Allestimento del pozzetto: il pozzetto è progettato per avere due divanetti, un divano e un prendisole. Manca solo un tavolo.Sistemazione zattera autogonfiabile: sotto uno dei divani addossati alla tuga.

Trattamento antisdrucciolo: tutta la coperta è pontata in teak.Vani di carico: sotto i divani esistono diversi vani, il garage è molto capiente e i portelli laterali sono dedicati a scarpe e oggetti piccoli.Ergonomia della plancia: la plancia, non ancora definitiva nei pannelli, è però ben studiata, gli strumenti sono visibili e i dimensionamenti corretti. La guida da seduti è molto alta a scapito della buona visibilità. Visuale dalla plancia: ottima, la forma arrotondata e bassa delle finestrature occulta però in parte la visuale in

accostata stretta.Articolazione degli interni: le cabine hanno una buona vivibilità sia nel dimensionamento sia nei passaggi.Finitura: sebbene sia la numero uno, quindi in pratica un prototipo, possiede un ottima cura sia nei dettagli progettuali sia nelle finiture.Cucina: il mobile cucina offre buoni piani di lavoro, frigo e microonde.Toilette: ampi e ben dotati, con box doccia separato il bagno degli ospiti, due locali distinti quello dell’armatore.Locali equipaggio: con accesso dal salottino, letto matrimoniale e bagno

basso in altezza, con separé in plexiglass satinato a due lati.Sala macchine (ambiente): l’ambiente è raccolto e zeppo di impianti, tutti gli elementi sono abbastanza ben raggiungibili.Sala macchine (allestimento tecnico): impianti e attrezzature sono disposti con ordine ma molto ravvicinati, buona cura nella disposizione e nel passaggio delle tuberie. Accettabile, ma è un prototipo in effetti, la cura nella finitura della sala macchine.Risposta timone: lo sterzo è abbastanza leggero e morbido.Risposta flaps: la barca è già abbastanza centrata, con i trim si trova l’assetto perfetto.Stabilità direzionale: la barca è decisamente centrata.Raggio di accostata: il raggio è buono, non strettissimo per via della forma di carena a V da prua a poppa.Stabilità in accostata: lieve tendenza a chiudere a dx sicuramente a causa del centraggio dei timoni.Manovrabilità in acque ristrette: molto buona, le eliche permettono manovre veloci e precise.

Page 48: Nautica Free #1

48

Jeanneau

NC 14 Testo e foto di Luca Sordelli - Impressione di navigazione n. 1553

Dopo il nove e l’undici metri l’arrivo di una sorellona che svi-luppasse, in grande, i concetti della gamma NC era prevedibi-le, e anche auspicabile. Gli NC sono scafi fuori dal coro: per la famiglia, ma senza fly. Un po’ nordici nella loro concezione di base (soprattutto l’NC9), ma facilmente adattabili a chi na-viga in Mediterraneo e passa molto più tempo all’aria aperta. Con una buona carena plananate, ma senza nessuna intenzio-ne di correre dietro al demone della velocità, con invece mol-

ta attenzione al risparmio del gasolio e al comfort. La versione da 14 metri è, in particolare, molto centrata sul mercato italiano. Come le altre è molto “casa”, così come era nelle intenzione dei progettisti (un team la

cui mente è lo Studio Garroni), molto domestica nella funzio-ne e anche nella prima percezione che si ha salendo a bordo, ma le sue maggiori dimensioni gli consentono ovviamente di avvicinarsi di più a questi obiettivi. Insomma, una barca acco-gliente. Bene anche la trasformabilità, limitata ma ben studia-ta, di alcuni elementi come il divano del pozzetto che slitta in avanti e indietro per liberare più spazio o sulla plancia di poppa (affondabile, su richiesta) o alla zona living; come il sedile del divanetto, più a poppa in dinette, che si ribalta, per offrire la

E l’ammiraglia della nuova gamma da crociera di Jeanne-au. Tanto lo spazio, ottimo il comfort in navigazione. Molto riuscito il grande salone centra-le, luminoso e trasformabile.

vista o verso il tavolo o l’esterno; o come la zona a fianco del-la postazione di guida: tavolino fronteggiato da due divanetti che diventa rapidamente un letto (anche doppio se si parla di bambini). Tutta trasformabilità intelligente, non mortificante. Non da monolocale in cui bisogna inventarsi spazi dove non ce ne sono, ma da piccolo appartamento, dove ogni centimetro utile ha il suo senso. Barca “casa”, quindi? Ma le case affondano, mica navigano, direte voi. In realtà dietro la gamma NC si sente la lunga espe-rienza di Jeanneau nel fare barche, prima di tutto a vela. Na-vigare, bene, è il primo obiettivo. Ci piace, ad esempio la co-perta, con un passavanti più largo dell’altro, quello che su cui affaccia il portellone a fianco del posto di guida (roba da barche grandi); ci piacciono i tanti tientibene, le impavesate alte, il pozzetto sgombro, la zona ormeggio di prua molto funzionale. Ci piace anche come viaggia l’NC 14. La velocità massima supera di poco i 30 nodi, non è tanto ma, su una barca così, è anche più del necessario. Non ci sono vibrazioni moleste, anche durante una prova come la nostra, fatta con mare mos-so; la grande luminosità del salone centrale è apprezzabile, e l’orizzonte si vede tutto; i consumi sono contenuti, si viaggia in crociera riuscendo a fare 4,6 miglia con un litro di gasolio. Al timone, infine, le emozioni non sono certo da adrenalina, ma la barca non è mai seduta, e gli IPS, al solito, garantiscono una bella reattività.

Page 49: Nautica Free #1

49

die bagni, allestimento Preference che include anche: joystick, wc elettrici, pack elettronica Simrad, kit ormeggio e ancoraggio, piattaforma di poppa idraulica, letto supplementare im quadrato, cuscineria e copricuscini, tendalino, generatore 11 kW, radar, bowthruster, lavastoviglie, aria condizionata, radar, tavolo in pozzetto, teak sui passanti, pompa per pulizia ponte, luci immerse, telecamera posteriore e in sala macchine.

Prezzo base: Euro 324.460, con IPS 400, IVA esclusaPrezzo della barca provata: Euro 467.000 IVA esclusa

Scheda tecnica● Modello: NC 14 ● Progetto: Jeanneau Design/Garroni Design/T. Castro Design ● Costruttore: Jeanneau; Francia; www.jeanneau.com ● Importatore: Jeanneau Italia; via Giacomo Trevis 88; Roma ● tel. 0683087711; [email protected]; www.jeanneau.it ● Categoria di progettazione CE: B 12/C 14 ● Lunghezza massima f.t.: m 13,73 ● Lunghezza scafo: m 11,96 ● Larghezza massima: m 4,10 ● Immersione alle eliche: m 1,07 ● Dislocamento a vuoto: kg 10.327 ● Portata omologata persone: 14 ● Totale posti letto: 6 ● Motorizzazione della prova: 2 x Volvo Penta IPS 500 diesel, 370 HP ciascuno ● Potenza complessiva: HP 740 ● Tipo di trasmissione: IPS ● Peso totale motori con invertitori: kg 1.770 ● Rapporto dislocamento a vuoto dell’imbarcazione/potenza motori installati: 5,8 ● Capacità serbatoio carburante: litri 2x450 litri ● Capacità serbatoio acqua: litri 2x206 ● Altre motorizzazioni: 2xIPS 400 (300 HP) ● Optional: motori IPS 500, versione

La provaCONDIZIONI - Vento: 20/25nodi - Mare: mosso - Carichi liquidi: 3/4 - Persone: 6 - Stato dell’opera viva: ottimo.RILEVAZIONI - Velocità minima di planata (flaps e/o trim a zero): 11,3 - Velocità minima di planata (flaps e/o trim estesi): 11,1 - Velocità massima: 30,1 nodi - Velocità al 90% del numero di giri massimo: 19,5 nodi - Fattore di planata: 2,6 elevato.MISURAZIONI - Area pozzetto: m 3,51 x 1,61 - Altezza massima interna (zone transitabili): m 2,10 - Altezza minima interna (zone transitabili): m 1,80 - Altezza alla timoneria interna: m 2,14 - Altezza sala macchine: m 1,38 - Larghezza minima passavanti: cm 32 sinistra/40 destra.

Page 50: Nautica Free #1

50

I consumi sono stati rilevati dal computer di bordo. I dati indicati possono variare in funzione della pulizia dell’opera viva (carena, eliche, appendici), delle caratte-ristiche delle eliche utilizzate, dell’entità e della distribuzione del carico imbarcato, della messa a punto e dello stato dei motori.

700 3,1 2,1 0,6 1500 1000 5,7 8,0 1,3 692 1500 8,0 18,0 2,2 409 2000 10,2 44,0 4,3 209 2200 10,8 54,0 5,0 180 2400 13,0 67,0 5,1 176 2600 15,1 83,0 5,5 163 2800 17,5 94,0 5,3 170 3000 21,5 103,0 4,7 279 3200 24,5 120,0 4,9 255 3400 28,5 125,0 4,3 250 3620 30,1 155 5,1 250

MOTOREgiri/min

VELOCITÀnodi litri/ora litri/miglio

AUTONOMIAmiglia

CONSUMO

RELAZIONI TRANUMERO DI GIRI - VELOCITÀ - CONSUMO - AUTONOMIA

Costruzione e allestimentoMateriali: scafo in VTR, lamina-to pieno; coperta e sovrastrutture sandwich di VTR - Tipo di strati-ficazione: infusione - Geometria della carena: V variabile - Elementi di ventilazione (pattini, redan): tre pattini di sostentamento, uno spigo-lo - Stabilizzatori: no - Attrezzature di prua: verricello elettrico Lewmar ad asse verticale, due bitte con pas-sacavo, ancora Delta con musone inox - Attrezzature di poppa: due bitte, scaletta bagno, passerella a scomparsa - Plancetta poppiera: idraulica affondabile (optional).

Page 51: Nautica Free #1

51

Valutazioni sulla barca provataAllestimento tecnico della coperta: nel complesso ci è piaciuto, ha un gusto po’ velico, con un occhio di riguardo a sicurezza e funzionalità. Tanti i punti di presa e appoggio, murate alte, passavanti comodi e protetti. Peccato solo ci siano solo due gallocce a poppa, e messe in verticale sullo specchio senza passacavi.Allestimento del pozzetto: ottimo, è molto sgombro, come piace a noi. Il divano slitta su due binari per spostarsi prua/poppa e liberare a richiesta più spazio sulla plancia o in pozzetto.Sistemazione zattera autogonfiabile: buona, in pozzetto, sotto al divano, facile da raggiungere anche in emergenza.Trattamento antisdrucciolo: combinazione tra il tradizionale punta di diamante ricavato nello stampo, e teak. Nel complesso molto efficace.Vani di carico: molti nella zona notte, nella media in pozzetto, e in dienette/cucina, in più c’è però lo sconfinato locale tecnico a centrobarca sotto al pagliolato del salone, che elimina qualsiasi problema di stivaggio.Ergonomia della plancia: tutto ben studiato: poche invenzioni, tanta funzionalità. Molto comoda e regolabile la seduta.Visuale dalla plancia: eccellente, 360°. Bello e utile il portellone scorrevole al fianco del guidatore. L’assenza di paratie o mobili rende facile la vista verso poppa. Se si è alti più di 180 cm, poi, si vede fuori da in piedi aprendo il tettuccio. Ideale entrando in porto.Articolazione degli interni: estremamente classica, le cabine sono confortevoli e di buone dimensioni, ma la zona regina è il salone centrale. Ben studiato l’angolo tavolino trasformabile a fianco della postazione di pilotaggio.Finitura: cosi come ormai da tempo ci ha abituato Jeanneau, non eccelsa se si vanno a cercare i dettagli, ma la qualità percepita è veramente buona.Cucina: lineare, tradizionale, ben organizzata. L’ottima aerazione di tutto il quadrato la rende più facile da usare.

Toilette: due nella versione della prova, la seconda è optional. Ottima quella riservata, buona quella per la cabina ospiti (anche day-toilette grazie al doppio accesso). Evitabile la versione con un solo bagno.Sala macchine (ambiente): molto compressa, soprattutto poco lo spazio in alto, come ormai da tradizione in gran parte delle barche di ultima generazione.Sala macchine (allestimento tecnico): non manca nulla, e alla fine anche se un po’ a fatica si riesce ad ispezionare e a lavorare per tutte le normali manutenzioni ordinarie.Risposta timone: piacevole, il settaggio degli IPS è centrato, e alla fine alla guida la barca è reattiva, equilibrata.Risposta flaps: nella norma, serve lavorarci in accelerazione e decelerazione per mantenere l’assetto adatto.Stabilità direzionale: Nella norma. L’abbiamo testata in condizioni di mare abbastanza impegnative, anche con onde al mascone e da poppa. Non viaggia certo sui binari, ma non riserva grandi sorprese.Raggio di accostata: Nel complesso buono, non un esempio di agilità, ma meglio della media delle imbarcazioni di questa categoria.Stabilità in accostata: più che buona, si sente l’importante spigolo di carena che comincia a lavorare e rende le “pieghe” molto dolci.Manovrabilità in acque ristrette: senza problemi grazie all’accoppiata elica di prua e joystick Volvo Penta.

Page 52: Nautica Free #1

52

QuicksilverBrunswick

ACTIV 855 CRUISERTesto e foto di Martino Motti - A bordo n. 1319

Neanche nove metri di barca e troviamo davvero una moltitudine di soluzioni tecniche utili per la vita di bordo. È evidente lo sfor-zo dei progettisti nel disegnare una barca mettendosi nei panni di chi la utilizza, decisamente un lavoro migliore rispetto al passato.

Il pozzetto, dotato di divano di poppa scorrevole che lascia spa-zio ai motori per salire fino alla posizione massima, è organizzato anche con una seduta laterale, raccordabile con apposita pro-lunga. Il divano a “L” è a sua volta completabile con un tavo-lo da pranzo che, all’occorrenza,

può essere abbassato per ampliare il prendisole. I passavanti sono comodi da percorrere e resi sicuri da alte battagliole. La zona di prua presenta un doppio prendisole, raccordabile da una cuscineria che continua sul parabrezza per creare una sorta di chaise longue. La

La Activ 855 Cruiser ha tut-te le carte in regola per da-re la possibilità a una fami-glia di vivere il mare in liber-tà e comfort, con accorgimen-ti che spesso è difficile trova-re su barche anche più grandi.

prua dalla forma tronca offre molta più vivibilità alle operazioni di ormeggio e alla cabina interna. La cabina è un locale unico con let-to matrimoniale, mensole laterali e armadi, mentre il locale bagno separato è comodo e piacevole. Molte sono le finestrature, anche fisse a soffitto o laterali, che rendono la barca luminosa e più ariosa. La cabina di poppa, matrimoniale, è sotto il pozzetto e un po’ bassa, ma niente affatto claustrofobica. La dinette con plancia di guida e cucina è trasformabile in zona pranzo, living o letto matrimoniale con un sistema molto pratico e veloce. La cucina è naturalmente piccola ma molto ben attrezzata, con piano cottura a due fuochi a gas, lavello, forno microonde e frigorifero. Alla prova la barca è ri-sultata agile e piuttosto veloce, con la carena che tende a picchiare sull’onda. In accostata secca la barca dimostra una lieve tendenza a scodare ma sempre in maniera controllata. Le eliche, in accostata, cavitano per via della posizione di montaggio troppo alta dei motori; d’accordo con il tecnico del cantiere, sarebbe consigliabile un cam-bio di elica con una dal passo più lungo.

La provaCONDIZIONI - Vento: nodi 5, pioggia - Mare: 2 - Carichi liquidi: 3/4 gasolio, acqua 4/4 - Persone: 5 - Stato dell’opera viva viva (pessimo, mediocre, discreto, buono, ottimo): discreto. RILEVAZIONI - Velocità minima di planata (flaps e/o trim a zero): nodi 8,5 a

2.650 giri/min - Velocità minima di planata (flaps e/o trim estesi): nodi 8,7 a 2.600 giri/min - Velocità massima: nodi 33,7 - Velocità al 90% del numero di giri massimo: nodi 30,0 - Fattore di planata: 3,96 (molto elevato) (E’ il rapporto tra velocità max e minima di planata con flaps retratti. In termini pratici, indica il range di velocità

“in assetto” a disposizione del pilota. Valori fino a 1,95 bassi; da 1,96 a 2,30 normali; da 2,31 a 3,90 elevati; oltre 3,90 molto elevati).MISURAZIONI - Area pozzetto: m 1,80x1,35 - Altezza massima interna (zone transitabili): m 2,05 - Altezza minima interna (zone transitabili): m 1,80 - Altezza alla timoneria interna: m 2,05 - Larghezza minima passavanti: m 0,30/0,17.

Page 53: Nautica Free #1

53

Prezzo base: Euro 74.262,30 + IVA franco Italia con due motori Verado F150Prezzo della barca provata: Euro 97.254,10 + IVA franco Italia

Scheda tecnica● Modello: Activ 855 Cruiser ● Progetto: Quicksilver ● Costruttore: Brunswick Marine, EMEA Operations, Portugal ● Importatore: sul sito www.quicksilver-boats.com è possibile consultare l’elenco dei concessionari; numero verde Brunswick Marine in Italy 800 013695 ● Categoria di progettazione CE: B ● Materiali e costruzione: scafo a V in vetroresina; coperta in sandwich; interni in controstampata di vetroresina gelcottata ● Lunghezza massima f.t.: m 8,91 ● Larghezza massima: m 2,98 ● Immersione scafo: m 0,63 ● Peso senza motore: kg 2.713 ● Portata omologata persone: 10 ● Totale posti letto: 6 ● Potenza massima installabile: HP 400 ● Motorizzazione della prova: HP 150x2 Mercury Verado ● Potenza complessiva: HP 300 ● Tipo di trasmissione: fuoribordo ● Peso totale motori: kg 462 ● Velocità massima dichiarata: nodi 36,8 ● Capacità serbatoio carburante: litri 400 ● Capacità serbatoio acqua: litri 100 ● Trasportabilità su strada: si ●Dotazioni standard: musone di prua, pozzetto auto-svuotante, tergicristalli, porta-canne, tachimetro/contagiri analogici, Smartcraft, indicatore del carburante, indicatore Trim, timoneria idraulica, presa elettrica 12v, 6 posti letto, cuscini cabina, WC marino, lavandino con rubinetto, fornello a GPL, 2 x F 150 X/CX L Verado ● Optional: SMART Edition, Navigation Pack, Electronic Pack, salpancora elettrico, piano di calpestio con teak massello, tendalino sospeso, aria condizionata.

650 2,2 2,8 1000 4,1 5,2 1500 5,8 8,8 2000 7,4 14,4 2500 8,2 22,6 3000 10,1 34,6 3500 13 44 4000 23,5 52 4500 25,8 60 5000 30,7 86 5500 33,7 112

MOTOREgiri/min

VELOCITÀnodi litri/ora

CONSUMO

RELAZIONI TRANUMERO DI GIRI - VELOCITÀ - CONSUMO

I consumi sono stati rilevati dal computer di bordo. I dati indicati possono variare in funzione della pulizia dell’o-pera viva (carena, eliche, appendici), delle caratteri-stiche delle eliche utilizzate, dell’entità e della distribu-zione del carico imbarcato, della messa a punto e dello stato dei motori.

Valutazioni sulla barca provataAllestimento tecnico della coperta: la coperta è semplice, ma dotata anche di bitte a mezzanave.Allestimento del pozzetto: pozzetto attrezzato con divani e tavolo o prendisole.Sistemazione zattera autogonfiabile: nel gavone di poppa.Trattamento antisdrucciolo: il gelcoat è trattato con diamantatura con un buon grip.Articolazione degli interni: sebbene di dimensioni ridotte gli interni offrono una grande abitabilità.Finitura: tenendo conto dimensioni e fascia di prezzo della barca le finiture sono veramente molto buone.Vani di carico: in tutta la barca sono ricavati diversi vani utili, sia all’esterno che all’interno.Ergonomia della plancia: la consolle di guida è spaziosa e comoda, un po’

alta la posizione delle leve del gas.Visuale dalla plancia: ottima, totale.Risposta flaps e/o trim: i motori sono montati in posizione troppo alta, tendono a cavitare non appena si aziona il trim.Stabilità in accostata: a carena pare piuttosto centrata.Manovrabilità in acque ristrette: buona, nella norma delle barche con doppio fuoribordo e bow thruster.

Page 54: Nautica Free #1

54

Bénéteau

BARRACUDA 7 Testo e foto di Luca Sordelli A bordo n. 1316

La definizione corretta è sport fisherman, cioè barca da pesca ma non troppo. O almeno, non tutta. Se infatti la poppa è ri-servata a chi vuole dedicarsi alla caccia di prede grandi e picco-le, con dotazioni che comprendono portacanne, vasche per il vivo e per il pescato e pozzetto trasformabile (con panca e tavo-lo smontabile, tendalino a scomparsa), a prua c’è invece quella

che, nelle esplicite dichia-razioni del progettista, è la zona riservata alle donne di bordo. Qui si trova un piccolo secondo pozzetto con tre sedute che ospita un originale prendisole

ricavato da un telo/rete che va a ricoprire tutta la zona pro-diera. In mezzo c’è la sovrastruttura con la zona pilotaggio, un cucinino (ricavato sotto alla seduta del copilota) e l’accesso ad una cabina con due (stretti) posti letto e un wc. Insomma un piccolo miracolo di sfruttamento degli spazi che segna un bel passo in avanti (anche stilistico) rispetto ai classici pêche-

Piccolo fisherman dal design intressante, interpetazione mo-derna dei classici pêche-prome-nade francesi. Buono il com-portamento con mare formato.

promenade della costa Nord della Francia che il Barracuda va a sostituire. La prova del Barracuda 7 l’abbiamo fatta in una impegnativa giornata con vento teso e mare mosso. Il responso finale è ottimo, soprattutto per quanto riguarda la carena che se l’è cavata bene, anche su onde piuttosto impegnative (per i stette metri dello scafo). I numeri parlano di una velocità mas-sima che sfiora i 32 nodi e di quella di crociera che si attesta, senza sforzo, sui 27. Ma ci è piaciuta soprattutto la facilità a “lavorare” le onde in arrivo al giardinetto e in poppa: la reattività alle manette, sul trim e al timone è ottima, e si riesce a gestire bene l’andatura. La buona larghezza dello scafo, inoltre, offre immediatamen-te una buona stabilità sia statica che dinamica. Da migliorare, invece, l’eccesso di vibrazioni delle parti finestrate della sovra-struttura, troppe, anche per un mare di questo tipo.

Page 55: Nautica Free #1

55

La provaCONDIZIONI - Vento: 15/17 nodi - Mare: mosso - Carichi liquidi: 1/2 - Persone: 3 - Stato dell’opera viva: ottimo.RILEVAZIONI - Velocità minima di planata (flaps e/o trim a zero): 13,2 - Velocità minima di planata (flaps e/o trim estesi): 12,9 - Velocità massima: 31,4 - Velocità al 90% del numero di giri massimo: 27 nodi - Fattore di planata: 2,37(elevato)MISURAZIONI- Area pozzetto: cm 212x143 - Altezza massima interna (zone transitabili): cm 144 - Altezza sulla cuccetta: cm 71 - Dimensione cuccetta: cm 215x200 - Bagno: altezza massima cm 152 - Altezza alla timoneria interna: cm 192 - Larghezza minima passavanti: 76 (destra), 71 (sinistra).

dichiarata: nd ● Capacità serbatoio carburante: 200 litri ● Capacità serbatoio acqua: 100 litri ● Trasportabilità su strada: no ● Optional: pacchetti Elegance, Elettronica, Fishing e Mooring, panca in pozzetto, piattaforma da bagno, prendisole prua, wc marino con serbatoio, cuscineria interna, cuscineria esterna.

Prezzo base: Euro 23.600 IVA esclusaPrezzo della barca provata senza motore: Euro 37.500 IVA esclusaPrezzo motore Yamaha 200 HP ETX: Euro 17.260 IVA inclusa

Scheda tecnica● Modello: Barracuda 7 ● Progetto: carena e strutture P. Tableau, interior design Sarrazin ● Costruttore: Bénéteau; Francia. In Italia, Bénéteau Italia; Parma; via Puccini 15; tel. 0521243200; www.beneteau.it ● Categoria di progettazione CE: C - Materiali, scafo: sandwich con resina poliestere, VTR, anima balsa. Struttura monolitica del controstampo di scafo stratificato ● Coperta: sandwich resina poliestere, VTR, anima balsa - Lunghezza massima f.t.: m 7,14 ● Lunghezza scafo: m 6,44 ● Larghezza massima: m 2,68 ● Immersione alle eliche: m 0,80 ● Dislocamento a vuoto senza motore: kg 1.820 ● Portata omologata persone: 8 ● Totale posti letto: 2 ● Potenza massima installabile: 200 HP ● Motorizzazione della prova: 1 x Yamaha F 200 ● Potenza complessiva: 200 HP ● Tipo di trasmissione: FB - Peso totale motori: kg 226 ● Rapporto dislocamento a vuoto/potenza motori installati: kg/HP 9,1 ● Velocità massima

minimo 2 1,5 0,75 266 1000 4,5 3,1 0,68 294 1500 5,9 5,2 0,88 227 2000 7,4 8,3 1,12 178 2500 8,6 14,2 1,65 121 3000 10,4 18,3 1,75 114 3500 18,0 23,6 1,31 152 4000 22,2 32,0 1,44 138 4500 25,5 39,5 1,54 129 5000 29,4 58,4 1,98 101 5200 31,4 66,1 2,10 95

MOTOREgiri/min

VELOCITÀnodi litri/ora litri/miglio

AUTONOMIAmiglia

CONSUMO

RELAZIONI TRANUMERO DI GIRI - VELOCITÀ - CONSUMO - AUTONOMIA

I consumi sono stati rilevati dal computer di bordo. I dati indicati possono variare in funzione della pulizia dell’opera viva (carena, eliche, appendici), delle caratte-ristiche delle eliche utilizzate, dell’entità e della distribuzione del carico imbarcato, della messa a punto e dello stato dei motori.

Valutazioni sulla barca provataAllestimento tecnico della coperta: un’interessante fusione tra una zona di poppa da piccolo fisherman ed una di prua da crociera. Il tutto su sette metri di barca. Coraggioso.Allestimento del pozzetto: pensato per la pesca in maniera intelligente. Alla fine non manca niente di tecnico e si sgombra facilmente abbattendo la panca e smontando il tavolino.Sistemazione zattera autogonfiabile: nel più grande dei gavoni sotto al pozzetto. Ottima.Trattamento antisdrucciolo: tradizionale a punta di diamante, efficace.Articolazione degli interni: una piccola cabina dove la lunghezza massima si ottiene dormendo in diagonale (in due un po’ stretti). Vista la dimensione della barca i volumi, anche nel bagno, sono ottimi.Finitura: piuttosto basilare, ma senza pecche. Meglio in coperta che dentro.Vani di carico: ottimi e abbondanti. Molti gavoni, con sistemi di chiusura efficienti.Ergonomia della plancia: buona la visuale sugli strumenti, ben posizionata la manetta. Migliorabile la regolazione della seduta.Visuale dalla plancia: Prima di entrare in planata la cabrata è sensibile e verso prua la visuale è ridotta. Una volta in assetto, grazie alla finestratura dai montanti sottili, torna ad essere ottima.Risposta flaps e/o trim: veloce e sensibile. Indispensabile lavorarci per trovare il miglior assetto alle varie velocità.Stabilità in accostata: ottima, lo scafo è piuttosto largo e si appoggia senza problema sullo spigolo.Manovrabilità in acque ristrette: monomotore e con un’imponente struttura centrale. Se c’è vento bisogna prima farci la mano per manovrare con disinvoltura in banchina.

Page 56: Nautica Free #1

56

sistemato un doppio prendisole che può essere ampliato con una terza cuscineria, generalmente riposta nel gavone sottostante. Il pozzetto, dotato di due divani a “L”, può essere allestito anche con un tavolo a quattro zampe, normalmente a riposo nel gavone mediano. La struttura, dalle forme arrotondate ed avveniristiche del gruppo timoneria/cucina, sorregge un hard top con parabrezza integrato. Tre sono i sedili pilota, tutti con seduta regolabile in altezza con un sistema di attuatori elettrici. La consolle di guida ha buone dimensioni ed ospita anche uno strumento cartografico

Pirelli Pzero / Tecnorib

1400 SPORT FBIl design del battello non è solamente un gioco estetico, ma si riflette anche nell’ot-tima funzionalità del mezzo. Grandi spazi in

coperta permettono anche a numerose persone - al massimo 24 - di circolare e trovare una sistemazione ottimale. A poppa, so-pra il portellone ad azionamento elettro-idraulico del gavone, è

Questo gommone di quasi 14 me-tri, capace di correre ad oltre 50 nodi con un invidiabile comfort di marcia, si fa notare per la sua estetica curata e moderna.

Scheda tecnica● Modello: 1400 Sport Fuoribordo ● Progetto: Ocke Mannerfelt e Tecnorib ● Costruttore: Tecnorib ● Categoria di progettazione CE: B ● Lunghezza massima f.t.: m 13,79 ● Lunghezza scafo: m 13,00 ● Larghezza massima: m 3,64 ● Immersione alle eliche: m 0,85 ● Dislocamento a vuoto: kg 6500 ● Dislocamento a pieno carico: kg 10.000 ● Portata omologata persone: 24 ● Totale posti letto: no ● Motorizzazione della prova: HP 300x3 Verado F300 Joystick Piloting ● Potenza complessiva: HP 900 ● Tipo di trasmissione: fuoribordo ● Peso totale motori con invertitori: kg 864 ● Rapporto dislocamento a vuoto dell’imbarcazione/potenza motori installati: 7,222 ● Prestazioni dichiarate: velocità massima nodi 53; velocità di crociera nodi 30; consumo a velocità di crociera litri/h non fornito; autonomia ore Nd ● Capacità serbatoio carburante: litri 380x3 ● Capacità serbatoio acqua: litri 100 ● Altre motorizzazioni: HP 320x2, 400x2 entrofuoribordo diesel e benzina ● Dotazioni standard: attuatori elettrici per portelloni poppa e prua, bitte a scomparsa, hard top, luci di cortesia, mobile bar con frigo, lavandino, rivestimento in teak, salpa-ancora, sedute di guida regolabili elettricamente, tavolini, tenda parasole con supporti in carbonio, tromba, timoneria idraulica. ● Optional: GPS Garmin 5012, VHF, stereo Fusion, motori.

Page 57: Nautica Free #1

57

Garmin da 12 pollici. Purtroppo non è installato un tergilavave-tro per pulire il grande parabrezza. Per l’accesso alla zona di prua sono presenti due passavanti piuttosto larghi e ben percorribili. Apprezzabile il particolare costruttivo dello scafo, che all’interno del gommone presenta una conformazione pensata per non creare inciampo al passaggio. A prua troviamo altri due divani a “L” con passaggio centrale in teak verso il prendisole unico, incassato nella struttura in vetroresina della prua. Il gommone si presentat con un layout confortevole, dunque, ma lo è anche in navigazione grazie

alla carena dalle ottime doti marinare. Un sistema audio Fusion con accesso da iPhone/iPod offre un intrattenimento musicale di ottimo livello. Luci di cortesia illuminano il ponte nelle ore serali, così come i faretti incassati nell’hard top. Alla prova su un mare mosso ma lungo, con onda di circa un metro, il gommone si è comportato con notevole agilità e stabilità; la carena a “V” fende le onde con dolcezza mentre la lunghezza del gommone permette di cavalcarle con docilità e sicurezza. In accostata la carena è sin-cera e permette manovre anche brusche.

Testo e foto di Martino MottiImpressione di navigazione n. 1551

Prezzo base: Euro 315.000 + IVA franco cantiere

Prezzo della barca provata: Euro 394.000 + IVA franco cantiere

Page 58: Nautica Free #1

58

I dati sotto indicati possono variare in funzione della pulizia dell’opera viva (carena, eliche, appendici), delle caratteristiche delle eliche utilizzate, dell’entità e della distribuzione del carico imbarcato, della messa a punto e dello stato dei motori.

La provaCONDIZIONI - Vento: 5 - Mare: 3 mosso, cm 80/m 1 onda - Carichi liquidi (1/4, 2/4, 3/4, 4/4): ¼ benzina, 0 acqua - Persone: 2 - Stato dell’opera viva (pessimo, mediocre, discreto, buono, ottimo): pessima.RILEVAZIONI - Velocità minima di planata (flaps e/o trim a zero): nodi 12,8 a 2.400 giri/min - Velocità minima di planata (flaps e/o trim estesi): nodi 11,9 a 2.400 giri/min - Velocità massima: nodi 44,1 - Velocità al 90% del numero di giri massimo: nodi 39,2 - Fattore di planata: 3,44 (elevato)(E’ il rapporto tra velocità max e minima di planata con flaps retratti. In termini pratici, indica il range di velocità “in assetto” a disposizione del pilota. Valori fino a 1,95 bassi; da 1,96 a 2,30 normali; da 2,31 a 3,90 elevati; oltre 3,90 molto elevati).MISURAZIONI- Area pozzetto: m 2,50x1,95 - Larghezza minima passavanti: m 0,39 - Altezza interna: m 1,67.

MOTOREgiri/min

VELOCITÀnodi

RELAZIONE TRANUMERO DI GIRI E VELOCITÀ

600 3,4 1000 5,4 1500 7,2 2000 9,3 2500 13,6 3000 14,8 3500 21,6 4000 24,6 4500 28,9 5000 34,7 5500 40,3 6000 43,2 6300 trim 44,1

Page 59: Nautica Free #1

59

Valutazioni sulla barca provataAllestimento tecnico della coperta: la coperta è in teak, il gommone è dotato, oltre alle canoniche bitte di prua e poppa, anche di una terza in

zona prodiera, sempre a scomparsa.Allestimento del pozzetto: il pozzetto è dotato di doppio divano a “L” e alloggiamenti per montare un tavolo pranzo su 4 gambe. Un tendalino si può montare su 6 montanti in fibra

di carbonio.Sistemazione zattera autogonfiabile: nel gavone di prua o in quello di poppa.Trattamento antisdrucciolo: tutte le superfici calpestabili sono in teak.Vani di carico: numerosi, uno a prua, uno capiente nella zona divani a prua, uno molto ampio a poppa. Inoltre è presente una scaffalatura nel bagno.Ergonomia della plancia: la plancia è ben studiata nel dimensionamento e nella disposizione degli elementi. Buona posizione sia per la guida eretta sia seduta, regolabile in altezza.Visuale dalla plancia: totale.Articolazione degli interni: è presente un locale bagno sotto la timoneria, dotato di wc e lavello.Finitura: come sempre molto buona.Cucina: il mobile esterno che

sorregge l’hard top ospita un lavello, il frigorifero ed un vano porta-oggetti. Eventualmente si può richiedere il montaggio di un fornello ad induzione.Toilette: il vano che ospita il wc e il lavello non è certamente enorme, ma è comunque ben utilizzabile.Risposta timone: sterzo leggero, ben dimensionato e diretto.Risposta trim: attivo e funzionale.Stabilità direzionale: il gommone è piuttosto centrato e non necessita di correzioni continue di rotta.Raggio di accostata: piuttosto stretto e molto controllato nell’assetto.Stabilità in accostata: il gommone è decisamente stabile e centrato.Manovrabilità in acque ristrette: ottima manovrabilità data anche dal sistema Mercury con joystick che comanda i tre motori in maniera autonoma.

Costruzione e allestimentoMateriali (scafo, coperta, sovrastrutture): carena in vetroresina, strati esterni realizzati con resina vinilestere, gelcoat Reichold - Tipo di stratificazione: laminazione manuale - Tubolari: Hypalon neoprene 1670 dtex, dia-metro variabile da 0,63 a 0,4 metri - Geome-tria della carena: a V a diedro variabile - Ele-menti di ventilazione (pattini, redan): doppio redan e quadrupli pattini - Attrezzature di prua: il gavone dell’ancora ed il verricello sono inseriti in un ulteriore grande gavone molto ben utilizzabile e capace. Doppie bitte a scomparsa sul ponte e passacavi a filet-to inox - Attrezzature di poppa: due bitte a scomparsa e passacavi a filetto inox, scalet-ta bagno con tientibene - Plancetta poppiera: doppia ai lati dei motori con scaletta bagno manuale a scomparsa.

Page 60: Nautica Free #1

60

PRINCE 23 CABINNuova Jolly Marine

Testo e foto di Andrea Bergamini - A bordo n. 1320

La tendenza del mercato nautico di questi ultimi anni, influen-zato pesantemente dalla crisi, ha segnato un interesse verso il contenimento delle dimensioni, perlomeno nella fascia di utenza rivolta alle imbarcazioni di fascia media. Un cantiere che si è adattato in modo intelligente al nuovo trend è Nuova Jolly Marine che ha recentemente presentato un gom-mone capace di essere utilizzato sia per trascorrere una godibile giornata in mare sia per la crociera a medio raggio, sfruttandone quindi appieno le doti di vivibilità a bordo. Il Prince 23 Cabin, in soli 7 metri, offre al diportista la possibilità di stazionare in rada dormendo nella comoda cabina prodiera dove l’altezza massima

è di circa 1 metro e cinquanta. In cabina lo sfruttamento degli stipi agevola la sistemazio-ne di abbigliamento e altri oggetti. Sottoco-perta trova posto anche un comodo wc marino che (per ovvie ragioni di spazio) non è stato

possibile isolare all’interno di un vano separato. La coperta risulta ben organizzata sia a prua, dove l’inclinazione della tuga permette una posizione assai comoda per gli occupanti del prendisole, sia a poppavia per la duttilità del pozzetto dove, all’occorrenza, può essere montato un pratico tavolino. Ci hanno favorevolmente impressionato alcune particolarità tecniche nel design della co-perta a vantaggio della sicurezza: ci riferiamo al comodo gradino che agevola la salita verso il passavanti di sinistra e al profilo anti-scivolo “a battuta” posto verso l’esterno di passavanti e falchetta, il quale protegge il piede da scivolamenti accidentali fuoribordo.Durante il nostro test sulle acque calme del lago Maggiore, abbia-mo avuto modo di constatare le qualità di maneggevolezza e di grip della carena adeguatamente sollecitata in evoluzioni un pò spinte per verificarne la tenuta. Le prestazioni sono risultate ec-cellenti, garantite dalla potenza straripante del 6 cilindri Evinru-de E-Tec da 300 HP.

Mezzo polivalente e duttile con capa-cità crocieristiche.

Scheda tecnica● Progetto: Nuova Jolly Marine Srl ● Cantiere: Nuova Jolly Marine Srl; via Bologna 3/5; 20060 Bussero (MI); tel. 02 95334031; fax 02 9503235; www.nuovajolly.it; e-mail [email protected] ● Categoria di progettazione CE: B ● Materiali e costruzione: controstampo e carena in vetroresina isoftalica, rifiniture in gelcoat neopentilico NI; parte pneumatica in tessuto hypalon-neoprene ad alta tenacità ● Lunghezza massima f.t. m 6,98 ● Larghezza massima: m 3,00 ● Peso senza motore: kg 1.350 ● Portata omologata persone: 10 ● Potenza massima installabile: HP 300 ● Motorizzazione della prova: Evinrude E-Tec 300 HP ● Tipo di trasmissione: fuoribordo ● Peso totale motore: kg 242 ● Dotazioni standard: Anelli per sospendite, cuscineria e prendisole con espanso a cellule chiuse, gonfiatore elettrico, impianto doccia, molle a gas per gavone di poppa, musone di prua per verricello elettrico, pagaie, mezzo marinaio e kit riparazione, pompa di sentina, quadro elettrico, scaletta risalita ripiegabile, serbatoio carburante inox ● Optional: asta luci, asta sci nautico, frigorifero, piano cottura e lavello con impianti, rivestimenti in teak, telo copri gommone da ormeggio, tenda parasole.

Prezzo base senza motore: 44.800 Euro + IVAPrezzo della barca provata: Euro 67.122,22 + IVA

Page 61: Nautica Free #1

61

La provaCONDIZIONI - Vento: assente - Lago: calmo - Carichi liquidi: benzina litri 200, acqua litri 80 - Persone: 2 - Stato dell’opera viva: perfettoRILEVAZIONI - Velocità minima di planata (flaps e/o trim a zero): nodi 12,5 a 2.500 giri/min - Velocità minima di planata (flaps e/o trim estesi): nodi 16,5 a 2.800 giri/min - Velocità massima: nodi 47,3 a 5.600 giri/min - Velocità al 90% del numero di giri massimo: nodi 42 - Fattore di planata: 3,78 (il rapporto tra velocità max e minima di planata con flaps retratti, in termini pratici, indica il range di velocità “in assetto” a disposizione del pilota. Valori fino a 1,95 bassi; da 1,96 a 2,30 normali; da 2,31 a 3,90 elevati; oltre 3,90 molto elevati).MISURAZIONI Area pozzetto: m 1,40 x 1,97 - Allezza massima interna (zone transitabili): m 1,48 - Allezza minima interna (zone transitabili): m 0,67 - Larghezza minima passavanti: m 0,18 - Diametro tubolari: min m 0,42, max m 0,60.

Valutazioni sulla barca provataAllestimento tecnico della coperta: tuga walk-around con passaggi laterali; possibilità di allestimento con piccola cucina e frigo sotto la panca di guida.Allestimento del pozzetto: protettive le sedute dotate di schienale; possibilità di montare un tavolino o di trasformare l’area in solarium. Sicuro l’accesso alle piattaforme di poppa tramite apposito varco ricavato nel contro specchio.Sistemazione zattera autogonfiabile: nel pozzetto o nel capiente gavone poppiero.Trattamento antisdrucciolo: efficiente in tutte le aree.Articolazione degli interni: cabina comoda per il campeggio nautico per due persone.Finitura: tonalità cromatiche ben combinate, buona la finitura complessiva.Vani di carico: sfruttamento ideale di ogni volumetria, sia in coperta che in cabina.Ergonomia della plancia: permette un’osservazione ideale degli strumenti.Visuale dalla plancia: il parabrezza protegge senza coprire la visuale.Risposta flaps e/o trim: trim influente sull’assetto e sulla velocità del mezzo.Stabilità in accostata: il gommone non scarroccia durante le virate strette.Manovrabilità in acque ristrette: buona.

MOTOREgiri/min

VELOCITÀnodi

RELAZIONE TRANUMERO DI GIRI E VELOCITÀ

2500 2700 2900 3100 3300 3500 3800 4300 4900 5000 55005600

12,51518,219,522,22628,73340,3424647,3

Page 62: Nautica Free #1

62

Flyer

660 SPORTAGEE’ un gommone di buone dimensioni, ospitale grazie anche alle sue dotazioni. La zona di prua, organizzata a prendisole, sfrutta appieno l’abitabilità data dalla sua forma arrotondata. Un musone in VTR ospita una bitta con passacavi e due piani di appoggio che agevolano la discesa a terra e viceversa. La consolle di guida è centrale e do-

tata di un parabrezza avvolgente contornato da una struttura inox che funge da tientibene. Il sedile di guida doppio ha uno schienale dotato di cerniera inox scorrevo-le verso prua che ne permette la

trasformazione a divano verso poppa. Lo stesso schienale può essere abbattuto verso poppa per diventare, insieme al divano, un unico prendisole. Due strutture inox sui tubolari possono servire da tientibe-ne laterali ma anche da supporto per un bimini top. Numerosi pratici gavoni sono ricavati sotto le sedute. La carena è performante, sicura,

Molto sicuro e divertente, con una grande abitabilità, il Flyer 650 è anche accatti-vante sotto il profilo estetico.

e permette accostate strette e rapide senza sbandamento. Il gommone risulta morbido al passaggio sull’onda. Un piccolo neo è l’articolazio-ne tra consolle e seduta che offre una distanza tra piano d’appoggio e monoleva un po’ troppo accentuata, almeno per un pilota di statura media. La potenza del motore risulta adeguata per questo battello. Il fuoribordo Honda BF 100 è vivace ed esplosivo ai bassi regimi per via del sistema Blast che ottimizza il rapporto stechiometrico e i tempi di accensione. Il sistema Vtec varia l’alzata e i tempi di apertura delle valvole per ottimizzare le prestazioni, soprattutto ad alti regimi, oltre i 5.000 giri. Con il sistema ECOmo il motore regola la miscela aria/carburante in funzione della velocità e del carico, sfruttando anche il sistema di iniezione elettronica PGM-FI Programmed Fuel Injection. Inoltre è possibile regolare il numero di giri del minimo con il Trol-ling Control. I nuovi motori Honda sono conformi al protocollo di comunicazione NMEA 2000 così da poterli connettere alle ultime generazioni di strumentazione elettronica.

Testo e foto di Martino Motti A bordo n. 1317

Page 63: Nautica Free #1

63

Prezzo base e barca provata: Euro 37.435,00 + IVA franco cantiere

Scheda tecnica● Modello: 660 Sportage ● Progetto: Cantiere Flyer, design Christian Grande Design Works ● Costruttore: Flyer s.r.l.; via Lombardi 3; 20070 Dresano (MI); tel. 02 98278902; fax 02 9818857; www.flyermarine.eu; e-mail [email protected] ● Distributore: Honda Italia Industriale S.p.A.; via della Cecchignola 5/7; 00143 Roma; www.marine.hondaitalia.com; numero verde 848.846.632 ● Categoria di progettazione CE: B ● Materiali e costruzione: scafo in vetroresina con utilizzo di resina isoftalica; coperta in vetroresina con utilizzo di resina isoftalica; interni in controstampata in vetroresina con utilizzo di resina isoftalica ● Lunghezza massima f.t.: m 6,58 ● Larghezza massima: m 2,54 ● Diametro tubolari: m 0,56 ● Peso senza motore: kg 880 ● Portata omologata persone: 14 ● Potenza massima installabile: HP 175 ● Motorizzazione della prova: HP 100 BF100A LRTU Honda ● Potenza

complessiva: HP 100 ● Tipo di trasmissione: fuoribordo ● Peso totale motori: kg 163 ● Velocità massima dichiarata: nodi 31 ● Capacità serbatoio carburante: litri 200 ● Capacità serbatoio acqua: litri 70 ● Trasportabilità su strada: si ● Dotazioni standard: consolle completa, colorazione carena e livrea Sportage, cuscineria completa a cellule chiuse, divano di poppa, seduta pilota con prendisole, gavoni di prua a prendisole, musetto in VTR a prua, pannello elettrico, pompa di sentina, plancette sui tubolari, plancette a poppa integrate, serbatoio acqua e impianto doccia, seduta pilota e passeggero, scaletta di risalita a scomparsa, luci di via a LED.

650 1,3 0,9 0,69 289 1000 2,1 1,3 0,61 328 1500 3,9 2,6 0,66 303 2000 5,3 5,4 1,02 196 2500 6,0 6,9 1,15 173 3000 7,7 10,0 1,30 153 3500 10,4 11,7 1,12 178 4000 14,3 25,4 1,77 112 4500 19,0 18,9 0,99 202 5000 23,5 23,7 1,01 198 5500 26,4 30,0 1,14 175 6000 30,7 36,8 1,19 168 trim 31,4 39,0 1,24 161

MOTOREgiri/min

VELOCITÀnodi litri/ora litri/miglio

AUTONOMIAmiglia

CONSUMO

RELAZIONI TRANUMERO DI GIRI - VELOCITÀ - CONSUMO - AUTONOMIA

I consumi sono stati rilevati dal computer di bordo. I dati indicati possono variare in funzione della pulizia dell’opera viva (carena, eliche, appendici), delle caratte-ristiche delle eliche utilizzate, dell’entità e della distribuzione del carico imbarcato, della messa a punto e dello stato dei motori.

Valutazioni sulla barca provataAllestimento tecnico della coperta: la coperta è allestita con divani, zone prendisole, tientibene e antisdrucciolo.Allestimento del pozzetto: il pozzetto è trasformabile da configurazione marcia a salotto o a prendisole.Sistemazione zattera autogonfiabile: nel gavone di poppa.Trattamento antisdrucciolo: diamantatura liscia ma ben grippante.Finitura: molto buona.Vani di carico: numerosi e capienti.Ergonomia della plancia: la seduta di guida è un po’ bassa rispetto alla consolle,

la monoleva invece è un po’ alta.Visuale dalla plancia: totale.Risposta flaps e/o trim: nella norma.Stabilità in accostata: piuttosto stabile e facile da tenere.Manovrabilità in acque ristrette: nella norma.

Page 64: Nautica Free #1

64

SR480

Surmarine

L’SR 480 è un battello totalmente inedito. La sua carena è stata pro-gettata ex novo dall’Ing. Surace, fondatore e proprietario dell’azien-da, che ha delineato una “V” molto profonda a prua e una poppa con zona centrale piatta, larga una ventina di centimetri; in pratica

un ampio pattino di sostentamento cen-trale che va ad agiu-gnersi ai due laterali. Il risultato è, alla prova, una capacità evolutiva notevole con un comporta-

mento in accostata lievemente derapante e un’ottima morbidezza di carena. Il gommone non tende mai ad impuntarsi proprio per la cedevolezza degli spigoli di carena, con un comportamento sempre estremamente sicuro e adatto anche ai meno esperti. Il 40 cavalli Suzuki sembra essere particolarmente adatto, come taglia e potenza,

Nuovissimo, varato appena in tempo per la nostra prova. Ottime prestazio-ni ed eleganza, oltre alla qualità co-struttiva, rendono certamente questo gommone adatto anche come tender di grandi barche.

a spingere il gommone oltre i 32 nodi. Per dimensionamento, forme di carena e altezza di tubolari il mezzo risulta molto stabile sia in navigazione che da fermi; molto piacevole da vivere. Gli spazi di coperta sono ottimi, anche per la posizione della consolle di gui-da decentrata sulla dritta e parzialmente accavallata alla struttura laterale e al tubolare. La stampata della coperta è formata da un pezzo unico che, insieme ai due longheroni longitudinali da poppa a centro barca, alla paratia strutturale centrale e al paramezzale verso prua, forma un tutt’uno molto resistente e rigido. Il serbatoio ha una sua scassa di alloggiamento nel gavone così da lasciare altro spazio libero. A prua il gavone accessibile dai portelli sotto i divani è unico e profondo. Tientibene inox sono posti lateralmente al pozzetto e zone con teak sintetico permettono di salire e scendere dal gom-mone senza scivolare, con un tocco di eleganza in più. Il volante è di tipo regolabile e la monoleva meccanica. Sono in previsione lo studio e la realizzazione di un tientibene in zona parabrezza. La stru-mentazione Surmarine digitale è precisa, razionale e ben visibile.

Page 65: Nautica Free #1

65

Testo e foto di Martino Motti - A bordo n. 1318

Prezzo base senza motore: Euro 16.250,00 + IVA franco cantiere.Prezzo della barca provata: Euro 23.090,00 + IVA franco cantiere.

Scheda tecnica● Modello: SR 480 ● Progetto: Ing. Andrea Surace ● Costruttore: Sur Marine di Andrea Surace; Strada Genova 62; 10024 Moncalieri (TO); tel. 011 6470475; fax 011 2075397; e-mail [email protected]; www.acquascooter.it ● Categoria di progettazione CE: C ● Materiali e costruzione: struttura doubleshell a 2 scocche unite senza ulteriori assemblaggi, seduta e consolle escono di stampo assieme alla coperta per la massima rigidità e leggerezza. Coperta e carena stratificate con utilizzo di resina poliestere e tappeti da 250, 450 e 600 grammi, rinforzi in legno multistrato fenolico, coremat e rowing a rinforzare spigoli. Finitura finale in gelcoat neopentilico. Laminazione manuale della vetroresina. Carena a V con angolo a poppa di 22° a crescere fino ai 52° della ruota di prua. Doppi pattini di sostentamento per lato e pattino centrale con larghezza massima di cm 20 a stringere verso prua per cm 150 di lunghezza ● Lunghezza massima f.t.: m 4,88 ● Larghezza massima: m 2,12 ● Immersione scafo: m 0,30 ● Peso senza motore: kg 300 - Portata omologata persone: 7 - Potenza massima installabile: HP 70 ● Motorizzazione della prova: HP 40 Suzuki DF 40 AETL ● Potenza complessiva: HP 40 ● Tipo di trasmissione: fuoribordo ● Peso totale motori: kg 104 ● Velocità massima dichiarata: nodi 34 di progetto ● Capacità serbatoio carburante: litri 25/50 ● Capacità serbatoio acqua: litri no ● Trasportabilità su strada: carrellabile ●Dotazioni standard: tubolari in Hypalon Neoprene Orca, selleria beige “Sandy”, tubolari bianchi, luci navigazione/ancora, musone di prua e pedane laterali con inserti Flexiteak, consolle con parabrezza e gavoni, volante “Luxury” regolabile, pompa di sentina, scaletta inox. ● Optional: volante regolabile, strumentazione GPS, serbatoio carburante da 50 litri.

La provaCONDIZIONI - Vento: nodi 5 - Mare: calmo - Carichi liquidi: litri 50 benzina, 0 acqua - Persone: 3 - Stato dell’opera viva (pessimo, mediocre, discreto, buono, ottimo): ottimo.RILEVAZIONI - Velocità minima di planata (flaps e/o trim a zero): nodi 8,5 a 3.400 giri/min - Velocità minima di planata (flaps e/o trim estesi): nodi 7,8 a 3.300 giri/min - Velocità massima: nodi 32,8 in due, nodi 29,2 in 3 (circa 100 kg in più di peso) - Velocità al 90% del numero di giri massimo: nodi 24,5 - Fattore di planata: 3,44 (elevato) (E’ il rapporto tra velocità max e minima di planata con flaps retratti. In termini pratici, indica il range di velocità “in assetto” a disposizione del pilota. Valori fino a 1,95 bassi; da 1,96 a 2,30

normali; da 2,31 a 3,90 elevati; oltre 3,90 molto elevati).MISURAZIONI - Area pozzetto: m 1,14 x 0,90 - Larghezza minima passavanti: m 0,41.

MOTOREgiri/min

VELOCITÀnodi

RELAZIONE TRANUMERO DI GIRI E VELOCITÀ

600 2,4 1000 3,1 1500 4,4 2000 4,8 2500 5,4 3000 7,6 3500 9,0 4000 15,0 4500 18,4 5000 22,0 5500 24,2 6000 29,0 6200 29,2 (3) 6200 32,8 (2)

Valutazioni sulla barca provataAllestimento tecnico della coperta: la coperta è dotata di belle bitte con serigrafia Surmarine e zone in Flexiteak. È possibile montare un tavolo pranzo a prua per cinque persone.Allestimento del pozzetto: con divano di poppa e divano guida, ombrinale per lo scarico del pozzetto con tappo di chiusura.Sistemazione zattera autogonfiabile: nel gavone.Trattamento antisdrucciolo: diamantatura classica ben grappante.Finitura: molto buone le finiture sia della vetroresina che del tessuto gommato dei tubolari, precisi gli accoppiamenti.

Vani di carico: numerosi e molto capienti perché sfruttano anche lo spazio della sentina.Ergonomia della plancia: la plancia è ben dimensionata e con volante regolabile, giusta la posizione di guida e con parabrezza ben coprente.Visuale dalla plancia: ottima, totale su tutti i lati.Risposta flaps e/o trim: il trim lavora egregiamente, il gommone è molto centrato, ma alle massime velocità si guadagnano un paio di nodi con l’azione del trim.Stabilità in accostata: il gommone è centrato e produce delle accostate ben disegnate.Manovrabilità in acque ristrette: nella norma per questo tipo di mezzi.

I consumi sono stati rilevati dal com-puter di bordo. I dati indicati possono variare in funzione della pulizia dell’o-pera viva (carena, eliche, appendici), delle caratteristiche delle eliche uti-lizzate, dell’entità e della distribuzione del carico imbarcato, della messa a punto e dello stato dei motori.

Page 66: Nautica Free #1

66

della carena che hanno consentito di ridurre la superficie bagnata. Rispetto a un racer si perde qualcosa sullo spunto in planata, ma si guadagna in agilità con le ariette leggere e in manovrabilità. L’a-spetto generale è grintoso, ma elegante ed equilibrato. Il piano di coperta garantisce divertimento sotto vela, ma permette la condu-zione anche da parte di una sola persona. Il pozzetto è grande, con sedute comode e di misura abbondante. Un puntapiedi strutturale permette di navigare comodamente in ogni condizione; da nota-re il trasto della randa, che è posto all’estrema poppa, liberando il piano di calpestio da ogni intralcio. Scotta e manovre del car-rello sono rinviate a una comoda torretta centrale, che consente al timoniere di manovrare la vela principale, che funge anche da supporto per il tavolino esterno smontabile. Piedi liberi anche dalle code delle drizze: c’è un comodissimo vano nascosto sotto il gradino d’ingresso sottocoperta che le raccoglie. Simpatici anche gli schienali smontabili imbottiti, ottimi per la crociera. Infine, un recesso sotto la panca di dritta ospita la zattera di salvataggio e consente l’installazione di un secondo oblo che arieggia la ca-bina di poppa e che può essere tenuto aperto con qualsiasi tem-

Comar Yachts

Una lunga progettazione volta a minimizzare gli sprechi durante la produzione e a ottimizzare ogni aspetto della costruzione, in modo da contenere i costi pur offrendo un prodotto di qualità superio-re alla media. La filosofia seguita da Comar Yacht per il nuovo 31 piedi è stata portata avanti con rigore, grazie alla collaudata

collaborazione con Sergio Lupoli, che firma tutte le piccole della gamma. Dopo il successo del più piccolo Comet 26, il nuovo dieci metri natante mantiene lo stesso approccio al diver-timento e al piacere della

vela, ma offre interni e comfort per alcuni aspetti degni di una barca di taglia superiore. Le linee della carena sono quelle di uno scafo con la prua fine, il baglio massimo è arretrato e la larghezza del ponte rimane quasi invariata fino alla poppa. Ma progettista e cantiere hanno lavorato di fino su alcuni dettagli, poco visibili, ma molto importanti, come le murate svasate e un minimo di slancio

COMET 31

L’ultimo di casa Comar promet-te divertimento ai neofiti ed emozioni ai più esperti, con un ottimo rapporto qualità prezzo. Una barca per tutti, grintosa, veloce, comoda e maneggevole.

Page 67: Nautica Free #1

67

tiranti, oltre a ospitare la sede dell’ancora svolge il ruolo del bom-presso e consente di armare un grande gennaker. Al lasco con aria, la barca raggiunge agilmente gli 8 nodi e poi stacca i filetti fluidi ed entra in regime di planata. Il layout degli interni prevede due cabine doppie. L’uso intelligente del rovere chiaro, delle superfici bianche e di alcuni dettagli colorati – come il blocco della cucina e il lavello del bagno – regalano un insieme di praticità, qualità estetica e luminosità. I volumi asciutti delle sezioni anteriori non sacrificano eccessivamente la cabina di prua, che ha un buon pia-no di calpestio (però sacrificato quando il letto viene allungato grazie a un piano mobile). Le sezioni più che generose della poppa regalano una cabina posteriore e un bagno degni di scafi di ben al-tre dimensioni. Il quadrato è tradizionale, con due comodi divani contrapposti e il tavolo da pranzo centrale che essendo ancorato al puntone dell’albero non presenta gambe e altri ostacoli per i piedi. Esiste anche una versione open space, che non prevede la separazione con il matrimoniale di prua.Infine parliamo della costruzione. E’ di tipo strutturale, cioè con le paratie, il ragno centrale, longheroni, madieri e le parti secon-darie – come le divisioni dei gavoni – che sono tutti resinati con sigillanti con caratteristiche di aderenza superiori agli stessi strati del laminato e ulteriormente fazzolettati alla scocca. Il rinforzo centrale, ancorato con la medesima tecnologia, supporta l’appog-gio dell’albero, le lande e i madieri che corrono fra i prigionieri del bulbo. La scocca è realizzata in sandwich con anima in airex a eccezione della zona centrale, che è in solid. Due mani di resina esterne in vinilestere sono applicate per migliorare la protezione contro l’osmosi. La chiglia a “T” prevede la lama in ghisa e il lungo siluro in piombo. E’ allo studio una versione cruiser tutta in ghisa, con la classica forma a scarpone, un pochino meno costosa.

po (molto apprezzato da parte della clientela nordica). La poppa aperta, oltre a conferire alla barca un aspetto moderno, facilita notevolmente la salita a bordo dalla banchina e l’accesso all’ac-qua per il bagno. Il gavone è quasi una seconda cabina di poppa. Sotto il pianale trovano alloggio alcuni impianti, come il boiler, e nonostante la presenza della cassa delle acque nere, rimane tanto spazio per l’attrezzatura di bordo, il tavolo, i parabordi e anche un tender pieghevole. In una posizione comoda e facilmente accessi-bile si trova il rabbocco del liquido di raffreddamento del motore. L’armo prevede un fiocco con minima sovrapposizione (105%). Il doppio ordine di crocette fortemente acquartierate consentirebbe addirittura di fare a meno del paterazzo, mentre il posizionamento delle lande in falchetta e delle rotaie del fiocco a filo della tuga lascia il passavanti completamente sgombro. Da sottolineare l’av-volgifiocco con il tamburo incassato. L’attrezzatura è Harken, ben dimensionata. Esiste una versione Race, con la randa “square top”. La carena è potente e con un vento reale di 10 nodi ha dimo-strato di non aver difficoltà a toccare i 7,5 di velocità in bolina. La delfiniera strutturale, che grazie all’anima in bronzo è priva di

Impressione di navigazione n. 1552 di Roberto Neglia

I=13,0

7 mP

=12,6

0 m

E=4,22 mJ=3,24 m

Page 68: Nautica Free #1

68

Scheda tecnica● Progetto: Sergio Lupoli ● Costruttore: Comer Yachts; Viale Traiano 27; 00054 Fiumicino (RM); sito web www.comaryachts.it ● Categoria di progettazione CE: A/B ● Chiglia: fisssa a T ● Lunghezza f.t.: m 10,44 ● Lunghezza scafo: m 9,74 ● Larghezza massima: m 3,48 ● Rapporto lunghezza/larghezza: 3 ● Pescaggio: m 1,90 ● Peso imbarcazione: kg 3.900 ● Peso zavorra: kg 1.090 ● Rapporto zavorra/peso imbarcazione: 0,279 ● Tipo di armamento: sloop frazionato 9/10 ● Albero: in alluminio poggiato in coperta, con due ordini di crocette, lande in falchetta ● Sartiame: spiroidale ● Superficie velica randa: mq 32,80 ● Superficie velica fiocco/genova (105%): mq 24 ● Superficie vela gennaker: mq 85 ● Motorizzazione : Lombardini 13 HP ● Trasmissione: asse ● Elica: due pale abbattibili ● Capacità serbatoi acqua: litri 170 ● Capacità serbatoi carburante: litri 45 ● Portata omologata: 6 ● Principali extra: armo regata, gennaker, verricello ancora, boiler, caricabatteria più cavo e presa 220V, motore 20 HP.

Prezzo base: Euro 78.500 + IVAPrezzo della barca provata: Euro 88.660 + IVA

CostruzioneMateriale di costruzione scafo: carena in vetroresina con laminazione ad infusione sottovuoto e uso di resina epossidica, ragno strutturale in carbonio, utilizzo di tappeti unidirezionali e bidirezionali. Laminato solido nelle zone più soggette a stress e fondo carena. Fiancate in sandwich con cuore in schiuma strutturale - Materiale di costruzio-ne coperta: in sandwich con cuore in schiuma strutturale laminata su stampo femmina, così come anche i coperchi dei gavoni - Bulbo: in piombo/antimonio a siluro a T con supporto a profilo alare - Timone: pala in sandwich di vetroresina e supporto in allumi-nio, sistema di trasmissione a frenelli. Barra a stick estensibile in composito - Interni: contro-stampata di vetroresina, compensato marino, laminati di elevata qualità.

Page 69: Nautica Free #1

69

gazione: non rilevati.Pozzetto – Dimensioni: m 2,30x 2,00 – Disegno: tradizionale ad abside - Comfort: buo-no, i poggiaschiena sono amovibili, qualcuno potrà non apprezzare i paramare bassi, ma in navigazione con vento forte consentono di posizionarsi all’esterno – Postazione timone: ottima, si rimane ben puntellati e con una buona visione sul mare – Gavone: uno, sotto la panca di sinistra – Tavolo pozzetto: smontabile – Doccia esterna: si, op-tional con acqua calda – Posizione autogonfiabile: eccellente, con vano dedicato sotto la panca di dritta – Discesa a mare: molto comoda, grazie alla poppa aperta.Discesa sotto coperta – Facilità di accesso: ottima, con soli tre gradini e due comodi tientibene ben posizionati – Sistema di chiusura: classico, con tavoletta in plexiglass – Divisione interna (da prua): gavone ancora; cabina di prua con letto a V e armadio; dinette con doppi divani/cuccette lineari contrapposti e tavolo centrale ad ante abbatti-bili, cucina a L; bagno; cabina armatoriale.Quadrato: - Altezza interna: m 1,90 – Comfort: nel complesso buono, anche grazie al tavolo ancorato al puntone dell’albero e privo di zampe – Dimensioni tavolo: m 1,25x 0,96 – Ventilazione: osteriggio centrale, più il tambuccio – Illuminazione naturale: otti-ma per via delle grandi finestrature sulla tuga – Illuminazione artificiale, buona, con led – Stivaggio: buono sotto i divani; gli stipetti non sono molto profondi, qualche chiusura a scrocco da rivedere.Carteggio – Posizione e comfort: sulla sinistra, minimo sufficiente (non c’è luce dedica-ta) – Dimensione: m 0,76x0,50.Cucina – Altezza minima: m 1,90 – Lavelli: uno, profondo - Acqua dolce: si, con au-toclave – Fornelli: due, con forno – Cappa: no – Piano lavoro: m 1,10x1,00 – Frigo: a pozzetto – Stivaggio: adeguato - Illuminazione naturale: ottima – Illuminazione artifi-ciale: buona.Cabina di prua – Tipo: matrimoniale con letto a V – Altezza: m 1,80 – Dimensione letto: m 2,00x1,60 – Materiali: rovere chiaro - Ventilazione: osteriggio – Illuminazione naturale: buona – Illuminazione artificiale: buona.Cabina di poppa - Tipo: matrimoniale con letto rettangolare – Altezza: m 1,90 – Dimen-sione letto: m 1,92x1,70 – Materiali: rovere chiaro - Ventilazione: due oblò sul pozzetto (di cui uno apribile con ogni tempo) – Illuminazione naturale: discreta – Illuminazione artificiale: buona.Bagno – Accesso: da quadrato – Altezza: m 1,90 – Lavabo: 1 – Comfort: eccellente, con possibilità di box doccia separato – Volume: m 193x80 – Stipetti: due per gli accessori da bagno, più due armadi (m 0,50x0,50h 0,60 e m 0,70x0,50h 0,60) –Wc: manuale – Gestio-ne scarichi: ben accessibile – Ventilazione: ottima, con due oblò contrapposti, sull’esterno e sul pozzetto – Illuminazione naturale: buona – illuminazione artificiale: buona.Vano motore – insonorizzazione: nella media – Accessibilità: frontale e posteriore (dalla cabina), buona.Impiantistica – Quadro elettrico: Disposizione: sul quadrato, a sinistra, facile da rag-giungere e da leggere – Interruttori: nella media – Presa 12 volt, presa 220 volt opzio-nale – Batteria: 70 Amp – Serbatoio acqua: litri 130, posizionato sotto il letto di poppa (più altro opzionale) – Serbatoio carburante: litri 70, posizionato sotto il letto di poppa – Boiler (opzionale) – Pompe di sentina: manuale in pozzetto, elettrica in quadrato.

Le impressioniCONDIZIONI DELLA PROVA - Vento: nodi 10/12 - Mare: calmo.PRESTAZIONI RILEVATE -- Velocità massima - Bolina stretta: nodi 6,5 - Bolina larga: nodi 7 - Traverso: nodi 7,5 - Lasco: nodi 8 - Poppa: nodi 5,5 - Velocità a motore: mas-sima 7 nodi, 6,5 in crociera. IMPRESSIONI AL TIMONE - Visibilità:senza pecche, la tuga non è invasiva. Il fiocco si osserva bene, anche grazie alla possibilità di timonare appoggiandosi all’esterno del pa-ramare - Bolina: reattiva ma docile da portare; la prua rimane alta sull’acqua - Bolina larga/Traverso: l’accelerazione è potente - Lasco: raggiunti gli otto nodi di velocità inizia la planata - Stabilità di rotta: buona - Passaggio sull’onda: non rilevato per via del vento da terra - Navigazione a motore: per la crociera è consigliato il motore maggiorato - Silenzio-sità motore: buona - Vibrazioni motore: limitate - Manovrabilità in porto: ottima.VALUTAZIONI SULLA BARCA - Progetto - Progetto – Carena: moderna, con baglio mas-simo arretrato ed entrate di prua fini, ma senza eccessi, alcune accortezze progettuali la rendono più equilibrata di altri concorrenti in tutte le condizioni - Stabilità di forma: più che buona – Piano velico: potente, ma equilibrato e facilmente gestibile – Coperta: uno degli aspetti meglio riusciti del progetto, semplice e molto funzionale – Pozzetto: pratico in regata, divertente in crociera – Interni: pensati per l’uso famigliare, luminosi con spazi ben sfruttati; il bagno è degno di un 50 piedi – Gavone ancora: profondo, offre lo spazio anche per qualche parabordo e alloggia il verricello – Bitte e passacavi: quattro, quelle di prua sono a scomparsa per non creare impiccio al gennaker, più una aggiuntiva fissa nel gavone dell’ancora.Attrezzatura - Albero e sartiame: Albero Soromar in alluminio con sartiame spiroidale – Paterazzo: regolabile con paranco – Vele: sulla barca della prova in dacron, con fiocco avvolgibile – Attrezzatura di coperta: quattro winch Harken.Manovre – Timoneria: a barra in alluminio – Riduzione fiocco: con avvolgitore a tamburo incassato in coperta – Carrelli genova: lungo la tuga, interni ai passavanti, regolabili dal pozzetto (optional) – Rinvio delle manovre: doppia batteria di stopper Lewmar 4+4 ai lati del tambuccio – Trasto randa: posizionato a poppa – Vang: rigido, ben dimensionato.Comandi motore: monoleva tradizionale. Posizione: un po’ bassa – Strumenti di navi-

Page 70: Nautica Free #1

70

La versione provata prevede due cabine matrimoniali, una a prua e una poppa, servite da un unico bagno. A centro barca troviamo il mobile cucina e

la grande dinette. Il quadrato, come si evince dalle due immagini sottostanti, è disponibile sia nella versione standard appena descritta sia nella versione open

space priva della paratia della cabina prodiera.

Page 71: Nautica Free #1

71

Valutazioni sulla barca provataAllestimento tecnico della coperta: la barca di serie è ben attrezzata e non manca di nulla, eccetto il rinvio dei carrelli del fiocco in pozzetto.Allestimento rig: grande randa, fiocco con poca sovrapposizione, paterazzo non strutturale. Un armo semplice, efficace e divertente.Trattamento antisdrucciolo: da stampata con buona tenuta, ma non presente su tutta la tuga. Si consiglia di richiedere un trattamento con vernice grip nella zona di manovra intorno all’albero.

Ergonomia e sicurezza esterni: ci è sembrato tutto funzionale e ben studiato, in particolare per quanto riguarda il pozzetto.Sistemazione zattera autogonfiabile: eccellente, con un vano dedicato che la protegge e dal quale può essere estratta velocemente e facilmente.Ergonomia area timoneria: buono. In pozzetto si fruisce del comodo puntapiedi strutturale, e quando la barca è molto sbandata si può scegliere di mettersi fuori dal paramare, appositamente sagomato. Visuale dalla timoneria: buona in ogni condizione.Articolazione degli interni: con due cabine, una a prua

e l’altra a poppa. Colpisce il grandissimo bagno. Funzionale il blocco cucina.Finitura: pur introducendo alcuni elementi industriali (blocco cucina e bagno in vtr), la finitura rimane di ottimo livello e gradevolezza, impreziosita qua e la da qualche tocco in massello.Quadrato: tradizionale, con due divani contrapposti e tavolo centrale.Carteggio: il minimo. come ormai consueto.Ergonomia e sicurezza interni: è una barca pratica e alcune invenzioni, come la cucina parzialmente sospesa o la doppia porta della cabina di prua, la rendono ben vivibile.Prestazioni veliche: molto buone, barca divertente anche nella configurazione crociera; si difende bene in bolina, corre ai laschi e il gennaker, grazie alla delfiniera strutturale, è di facile gestione.Risposta timone: immediata, grazie alla timoneria a barra, e piuttosto docile; il lungo trasto della randa aiuta a controllora l’orzata sotto raffica.Stabilità di rotta: molto buona nonostante la grande larghezza delle uscite di poppa; particolare importante, non immerge la prua grazie ai volumi della sezione a U profonda.Marcia a motore: puntuale e precisa, ma consigliamo il motore maggiorato.Manovrabilità in acque ristrette: nessun problema.

Page 72: Nautica Free #1

72

Velocità, agilità e sensibilità sono solo tre delle notevoli qualità di questa barca, che può regalare grandi emozioni e soddisfazioni in regata.XP33

X-Yachts

Testo e foto di Martino Motti - Impressione di navigazione n. 1549

La nuova XP 33 appartiene alla famiglia Performance degli X-Yachts, una linea concepita espressamente per le regate. Dotata di equipaggiamenti da competizione, la versione da noi provata era ulteriormente personalizzata con finalità charteristiche da regata. A bordo non c’era la cabina di prua, sostituita da una cala vele, mentre per risparmiare sui pesi non c’e-rano gli impianti doccia ne all’interno ne all’esterno. Il layout esterno è tipico da barca da regata, con un ampio pozzetto adatto ai movimenti di un equipaggio numeroso, anche se la progettazione e l’equipaggiamento ne prevede la conduzione da parte di un equipaggio ridotto. Gli interi sono piacevoli e ben dimensionati, con un quadrato dotato di un pratico tavolo a due ali abbattibili e di due comodi divani. Le finestrature laterali del quadrato, all’altezza degli occhi di chi è in piedi, regalano una suggestiva vista sul mare circostante. Verso poppa troviamo le consuete cabine matrimoniali, in configurazione open space per risparmia-re sul peso delle paratie, ampie e squadrate, con una buona inmbottitura e piani letto con fori di ventilazione. All’esterno, per scelta dell’armatore questo modello di XP33 è privo di avvolgifiocco, mentre al suo posto troviamo uno strallo Harken Carbo a doppia canalina tough-lough. Tutte le manovre correnti sono rimandate nel pozzetto e sulla tu-ga, ai winch o agli strozzascotte. Pratico e ben sistemato il trasto della randa che è montato a filo-pavimento senza intralcio al passaggio. Il paranco della randa ha un particolare sistema a due velocità, con la scotta si regola grossolanamente la ve-la mentre con la “scottina” si esegue una regolazione più fine e accurata. Su questa barca ci sono anche i barber, anch’essi regolabili sulla tuga. Il sistema antisdruc-ciolo non è costituito dalla classica diamantatura ma da una sorta di verniciatura a bucciato del gelcoat, sottile ma pratica. Alla prova su mare lievemente mosso e con una dozzina di nodi di vento reale la barca si è dimostrata mol-to agile e leggera, capace di emozionare per il suo comportamento da “deriva”, con accelerate sotto raffica e planate sull’onda. La sensibilità del timone è soprendente ed il comportamento non è particolarmente nervoso, sempre prevedibile e gestibile con facilità.

Page 73: Nautica Free #1

73

Scheda tecnica● Progetto: Niels Jeppesen / Xyachts Design Team ● Costruttore: X-Yachts A/S; Fjordagervej 21; 6100 Haderslev; Danimarca, Tel +45 74 52 10 22, Fax +45 74 53 03 97, www.x-yachts.com ● Importatore: X-Italia S.r.l.; via Roma 1/9; 16021 Genova; [email protected]; www.x-italia.it ● Categoria di progettazione CE: A oceanica ● Chiglia: in piombo/antimonio a T con bulbo a siluro ● Lunghezza f.t.: m 9,99 ● Lunghezza scafo: m 9,99 ● Lunghezza al galleggiamento: m 8,86 ● Larghezza massima: m 3,21 ● Rapporto lunghezza/larghezza: 3,112 ● Pescaggio: m 1,90 ● Peso imbarcazione: kg 4.200 ● Peso zavorra: kg 1.700 ● Rapporto zavorra/peso imbarcazione: 0,404 ● Tipo di armamento: sloop ● Albero: in alluminio John Mast frazionato e passante a due ordini di crocette acquartierate. Paterazzo fisso in Dynema scalzato e paranco 16:1 ● Sartiame: tondino discontinuo con arridatoi ● Superficie velica randa: mq 33,8 ● Superficie velica fiocco/genova: mq 28,2. Genoa al 106%, ● Superficie vela spinnaker e gennaker: mq 88, mq 93 ● Motorizzazione barca in prova: HP 20 ● Trasmissione: sail drive ● Elica: due pale Flexofold abbattibili ● Velocità di crociera dichiarata: nodi 6.0 a 2.500 giri/min ● Capacità serbatoi acqua: litri 110 ● Capacità serbatoi nafta: litri 50 ● Portata omologata: 10 ● Principali extra: pacchetto gennaker/spinnaker, winch a doppia campana, trasporto, armamento, antivegetativa, frigorifero, ancora e musone, strumentazione, paranco paterazzo rinviato vicino al punto di scotta della randa, barber del fiocco, sdoppiamento manovre base randa, vang, e basso.

Prezzo base Euro (IVA esclusa) 105.000,00Prezzo della barca provata: Euro (IVA esclusa) 130.000,00 senza vele

I=13823

P=

13200

E=4450

J=3960

Page 74: Nautica Free #1

74

Le impressioniCONDIZIONI DELLA PROVA - Vento: nodi 12 - Mare: 2 - 3PRESTAZIONI RILEVATE -- Velocità massima a vela con vento reale di: nodi 11 vento, nodi 7 con gennaker in bolina larga - Bolina stretta: nodi 6,0 con 11 di reale con genoa - Bolina larga: nodi 5,0 con 8,4 di reale con genoa - nodi 7,0 con 11 di vento con gennaker - Traverso: nodi 4,2 con 8,3 di reale con genoa - nodi 6,8 con 12 di vento con gennaker - Lasco e poppa: nodi 3,2 con 7,2 di reale con genoa - nodi 5,8 con 10 di vento con gennaker IMPRESSIONI AL TIMONE - Visibilità: ottima sempre, il pozzetto completamente libero con profili puntapiedi permette di trovare la migliore visuale - Bolina: di bolina stretta la sensazione è di una barca estremamente sensibile ad ogni minimo movimento del timone,

ma non nervosa e traditrice - Traverso, lasco e poppa: la barca ha un’ottima scorrevolezza in tutte le andature, sembra rendere ottimamente nelle andature di bolina larga - Stabilità di rotta: molto alta, la barca è centrata ma molto sensibile ed è necessario timonare in maniera delicata, anticipandone i movimenti - Passaggio sull’onda: nonostante la poca onda la carena pare molto morbida - Navigazione a motore: la barca possiede una buona velocità di crociera ed un buon livello di comfort di marcia - Silenziosità motore: non elevata ed assolutamente accettabile anche negli interni - Vibrazioni motore: limitate, maggiori con motore al minimo - Manovrabilità in porto: eccellente anche per le proprietà del sail-drive.VALUTAZIONI SULLA BARCA - Progetto - Carena: la carena è decisamente ben progettata e centrata, scorrevole e morbida - Piano velico: studiato con cura per ottenere performance di tutto rispetto. Su questa unità è stato deciso di adottare il massimo della tela possibile perché la barca navigherà e regaterà nel Mediterraneo - Coperta: in vetroresina con trattamento anti-sdrucciolo - Interni: gli interni sono luminosi e ben ispezionabili, sono in controstampata di vetroresina, legni laminati, rivestimento vinilico e tessuto resistente - Gavone ancora: di buone dimensioni, abbastanza profondo e con bitta centrale nascosta sotto il portello - Bitte e passacavi: doppie bitte con passacavi a filetto a prua e poppa.Attrezzatura - Albero e sartiame: l’albero è caricato oltremodo ed è in programma di ridurre la tensione di strallo e sartie. Ha doppie crocette acquartierate - Vele: sulla barca provata erano delle North sail 3Di e 3DL, scelte dall’armatore - Attrezzatura di coperta: Ronstan per i carrelli genoa, trasto randa e paranco randa, Spinlock per gli strozzascotte e Harken per i winch. Dimensionati correttamente. É stato scelto di montare winch a doppio tamburo per le scotte genoa e manovre spi e gennaker.

CostruzioneMateriale di costruzione sca-fo: carena in vetroresina con laminazione ad infusione sottovuoto e uso di resina epossidica, ragno strutturale in carbonio, utilizzo di tappeti unidirezionali e bidirezionali. Laminato solido nelle zone più soggette a stress e fondo carena. Fiancate in sandwich con cuore in schiuma struttu-rale - Materiale di costruzione coperta: in sandwich con cuore in schiuma struttu-rale laminata su stampo femmina, così come anche i coperchi dei gavoni - Bulbo: in piombo/antimonio a siluro a T con supporto a profilo alare - Timone: pala in

sandwich di vetroresina e supporto in alluminio, sistema di trasmissione a frenelli. Barra a stick estensibile in composito - Interni: contro-stampata di vetroresina, compensato marino, laminati di elevata qualità.

Page 75: Nautica Free #1

75

Bompresso a scomparsa sul lato di dritta con paranchi rinviati in pozzetto.Manovre - Timoneria: a barra in composito con stick regolabile in lunghezza, monoleva motore e contagiri - Riduzione fiocco: no - Riduzione randa: sulla barca sono previste due mani di terzaroli, la vela ne porta una sola - Carrelli genoa: Ronstan con paranco rinviato nel pozzetto, sono montati anche i barber - Rinvio delle manovre: tutte nel pozzetto ai due winch e sulla tuga agli altri due winch e strozzascotte compreso Barber e drizze - Trasto randa (caratteristiche carrello): filoponte Ronstan con paranco doppio fine/grossolano fisso centrale. Ottima la posizione assolutamente non fastidiosa - Vang: rigido con paranco rinviato nel pozzetto - Comandi motore: a parete lato dritto, la monoleva è piuttosto scoperta e senza protezioni - Strumenti

navigazione: tre display Tactic Raymarine wifi con pannelli solari all’albero per vento, velocità e direzione vento - Strumenti motore: contagiri analogico e contaore digitale.Pozzetto - Dimensioni: m 2,30x3,0 - Comfort: panche con schienale dall’altezza corretta e bordo arrotondato, antisdrucciolo sul profilo superiore - Posto di governo: tutta la superficie è a disposizione per la guida, sono presenti due strutture longitudinali puntapiedi per la guida da sbandati - Gavoni: sotto il ponte a poppa, con doppio portello di accesso, ampio ed unico - Tavolo pozzetto: no - Doccia esterna: no - Posizione autogonfiabile: non c’è un posto dedicato, nel gavone di poppa se di dimensioni compatibili - Discesa a mare: scaletta meccanica a ribalta.- Discesa sotto coperta - Facilità di accesso: scala piuttosto ripida e non eccessivamente

Page 76: Nautica Free #1

76

spazzatura 0,25x0,60x0,50, sportello 0,56x0,19x0,45, un ripiano mensola aperto - Illuminazione naturale: finestre quadrato e oblò apribile - Illuminazione artificiale: un faretto a soffitto - Ventilazione: un oblò a parete.Cabine - Cabina di prua - Tipo: cala vele e bagno - Altezza interna minima: m 1,40 - Numero letti: 0 - Dimensioni cabina: m 2,05x1,60 - Materiali: controstampata di vetroresina - Ventilazione: un osteriggio - Illuminazione naturale: un osteriggio - Illuminazione artificiale: un faretto a soffitto - Volumi gavoni e armadi: m 0,30x1,50 x 2 due armadi con solo spazio aperto - Rumorosità motore in navigazione: 65,3 dBA.Cabina di poppa destro - Tipo: matrimoniale aperta - Altezza interna minima: m 1,22 - Numero letti e tipo: 1 matrimoniale - Dimensione letto 1: m 2,00x1,29 - Aria letti: m 0,48/0,80 - Materiali: controstampata vetroresina, rivestimento vinile, laminati - Ventilazione: un oblò - Illuminazione naturale: un oblò - Illuminazione artificiale: un’applique - Volumi gavoni e armadi: m 0 - Rumorosità motore in navigazione: 68,7 dBA.Cabina di poppa sinistro - Tipo: matrimoniale aperta - Altezza interna minima: m 1,22 - Numero letti e tipo: 1 matrimoniale - Dimensione letto 1: m 2,00x1,29 - Aria letti: m 0,48/0,80 - Materiali: controstampata vetroresina, rivestimento vinile, laminati - Ventilazione: un oblò - Illuminazione naturale: un oblò - Illuminazione artificiale: un’applique - Volumi gavoni e armadi: m 0 - Rumorosità motore in navigazione: 68,7 dBA.Servizio igienico di prua, centrale - Accesso da: quadrato - Altezza interna minima: m 1,60 - Lavabo: in vetroresina - Comfort: ampio spazio sottostante, specchio, stipetto con antine scorrevoli, mensola aperta - wc: manuale - Spazio e comfort doccia: no - Gestione scarichi: wc manuale - Ventilazione: un osteriggio - Illuminazione naturale: un osteriggio - Illuminazione artificiale: un faretto.

larga, di forma preformata curva - Sistema di chiusura: lama verticale in plexiglass e orizzontale scorrevole.Divisione interna (da prua): cala vele (a richiesta con allestimento cabina), bagno con lavello e wc, quadrato, cucina e carteggio, due cabine matrimoniali aperte.Quadrato - Altezza interna minima: m 1,72 - Tientibene: mobile cucina e mobile carteggio - Comfort dinette: doppio divano lineare, tavolo apribile, luci a soffitto, applique - Dimensioni tavolo: m 1,10x0,30 chiuso, 1,10x070/0,96 aperto - Ventilazione: tambuccio e due oblò - Illuminazione naturale: 8 finestre fisse laterali, un

tambuccio, un oblò - Illuminazione artificiale: due faretti e due applique - Stivaggio: ampi gavoni dietro, sotto tutti i divani e all’interno del tavolo - Rumorosità motore in navigazione: 69,2 dBA- Carteggio: m 0,70x0,66 - con piano a ribalta e spazio sottostante - Illuminazione artificiale: un faretto a soffitto e un’applique a braccio snodabile.Cucina - Altezza interna minima: m 1,65 - Lavelli: 1 in inox inox - Acqua dolce: si, fredda - Fornelli: a due fuochi basculante a gas senza forno - Cappa: no - Piano lavoro: m 0,34x0,48 - Frigo: ad apertura frontale Isotherm - Volumi gavoni e armadi: m stipetto 1,20x0,30x0,14, sportello 0,25x0,60x0,45, sportello per

La versione base prevede tre cabine e tre bagni, con una pianta quasi

simmetrica. Il salone e la lunga cucina che lo fronteggia

sono il centro vitale della barca, meno importanza è stata data ai locali notte.

Intelligente il grande gavone tecnico di prua.

MOTOREgiri/min

VELOCITÀnodi

RELAZIONE TRANUMERO DI GIRI E VELOCITÀ

85010001200140016001800200022002400260028003000320034003900

2,02,33,13,54,04,34,85,25,76,06,46,76,96,9

6,7 / 6,9

Page 77: Nautica Free #1

77

Vano motore - Insonorizzazione: schiuma da 2 cm - Accessibilità: si smonta la scala che si sposta in avanti insieme alla copertura totale; sistema poco pratico, la struttura è molto ingombrante e pesante - Accessibilità controlli: per raggiungere davvero agevolmente i controlli è necessario spostare completamente la copertura che se spostata solo fino al tavolo intralcia e copre in parte il motore. Esiste un accesso posteriore dalla cabina.Impiantistica - Quadro elettrico - Disposizione: sul fianco del tavolo da carteggio - Interruttori: luce cabina 1, luce cabina 2, luci navigazione, luci fonda, luci navigazione motore, strumenti, radio cd, autoclave, pompa sentina, frigo, VHF, prese 12 V - Strumenti: voltmetro, livello gasolio, cartografico Raymarine HybridTouch, speedometro Raymarine - Impianto B.T.: 12 V - Impianto 220 V: caricabatteria con cavo a terra, una presa dal carteggio - Impianto idraulico: pompa per acqua dolce - Pompe di sentina: una manuale e una elettrica.- Accessori: autoclave acqua fredda in bagno e cucina, luci a Led, trasmissione Sail-Drive, elica in bronzo a pale abbattibili, estintori, drizze in Dynema.

Valutazioni sulla barca provata

Allestimento tecnico della coperta: la disposizione, il numero e la qualità delle attrezzature di coperta è notevole. Per esempio molto pratica è la manovra sdoppiata del paranco della scotta randa per una regolazione grossolana/fine.Allestimento pozzetto e coperta: il pozzetto è volutamente scarno perché la barca è pensata per la regata.Allestimento rig: è stato scelto di armare la barca con la massima superficie possibile. Scottame tutto in Dyneema.Trattamento antisdrucciolo: piuttosto liscio ma dal buon grip.Ergonomia e sicurezza esterni: gli spazi di manovra, i passaggi e il dimensionamento della coperta rendono facile il movimento. Unico impedimento è la sartia bassa che taglia obliqua il passaggio.Sistemazione zattera autogonfiabile: non c’è una posizione definita.Vani di carico: gavone unico a poppa con doppio accesso da due portelli ai lati.Ergonomia area timoneria: ampiezza e spazio libero completamente a disposizione del timoniere, ai lati ci si può sedere sulle panche strutturali con antisdrucciolo superiore. Due pratici puntapiedi sono

posti in posizione corretta. Visuale dalla timoneria: ottima sempre.Articolazione degli interni: gli interni sono spaziosi e abbastanza ben percorribili, l’eliminazione delle porte garantisce la sensazione di ambienti più ampi. A prua è utile la cala vele con alloggio tessile per il tangone retraibile e la zona per appendere le cerate.Finitura: buona finitura di tutti gli elementi, rivestimenti in vinile o in contro-stampata trattata a bucciato sottile.Cucina: sebbene sia molto compatta possiede un buon spazio di manovra, le pentole possono trovare posto al di sotto del piano cottura.Cabine: le dimensioni dei letti delle due cabine sono molto generose e di forma quasi rettangolare, l’aria sui letti è decisamente accettabile. Non esistono armadi, l’unico spazio disponibile è quello dei due armadi aperti della cabina di prua.Salone: il tavolo, di ottima dimensione quando aperto, situato in posizione centrale con parte fissa e due ali apribili garantisce una buona circolazione nel locale. I divani sono ampi, comodi e ben imbottiti, le finestre soprastanti ad altezza uomo permettono di godere del panorama circostante e di avere ottima luce naturale.Carteggio: il piano del carteggio ha buone dimensioni,

un po’ alto come posizione, forse è disegnato per stature “nordiche”, lo spazio sotto il piano è capace e può ospitare tutti i documenti ed anche qualche carta.Ergonomia e sicurezza interni: non esistono spigoli vivi, due tientibene sono situati nel separé tra quadrato e cucina/carteggio. La struttura di rinforzo dello scafo, a vista a pavimento, delimita i pannelli del pagliolato ed evidenzia per sicurezza i gradini che differenziano la zona quadrato e quella della cucina e del carteggio.Prestazioni veliche: la giornata della prova ha sfoggiato al massimo venti fino a 12 nodi, la barca ha dimostrato di saper correre davvero anche con pochissimo vento e di essere sensibile alle variazioni di forza accelerando al minimo soffio. Molto piacevole la sensazione di scorrevolezza estrema della carena.Risposta timone: istantanea, potente ma sensibile, non tende mai a scappare, è sufficiente un minimo spostamento per ottenere una grossa variazione di rotta. Con lo stick si può trovare la giusta posizione di guida.Stabilità di rotta: ottima, la barca sembra centrata e costruita con le masse ben disposte.Marcia a motore: buone le prestazioni e accettabile la rumorosità.Manovrabilità in acque ristrette: ottima, il sail drive permette manovre chirurgiche.

Page 78: Nautica Free #1

Diciamolo subito, non è un confronto tra barche identiche. Tra la più grande e la più piccola c’è una lieve differenza di lunghezza (cm 85 per l’esattezza). Hanno però una serie di caratteristiche comuni, molto importanti. Prima di tutto la filosofia: piccole, con un fuoribordo, pensate per la pesca

VERSATILI CON STILEBÉNÉTEAU BARRACUDA 7 QUICKSILVER CAPTUR 675 PILOTHOUSE

Comparativa fisherman sui 7 metri

(magari non professionale), con un ampio riparo sotto coper-ta e un bagno e quindi adatte alle mini crociere e alle uscite in giornata con la famiglia. In più, e non è poco, il prezzo è molto simile: ci sono meno di ottocento euro di differenza tra la più cara e la più economica. Infine, cosa più importante di

In navigazione con il Merry Fisher (che abbiamo testato in con-dizioni quasi ottimali di mare appena mosso), motorizzato con uno Yamaha da 150 HP, si viaggia bene e si consuma poco, no-nostante si possano installare fino a 300 HP, anche con la dop-pia motorizzazione. In crociera economica si naviga consumando 32 litri/ora, a 21 nodi e 4000/4200 giri. Vo-lendo affondare la manetta a fine corsa si toccano i trenta nodi, ma non è certamente l’andatura natura-le per questa barca. Molto meglio restare sotto i 4.500, navi-gando in un comfort più che accettabile (25 nodi è l’andatura da crociera ideale), sono infatti conte-nute sia le vibrazioni delle plastiche della barca sia il rumore del

quattro tempi giapponese. I cavalli non sono tanti, ma la barca è piacevole da portare, grazie soprattutto alla capacità di dise-

gnare traiettorie preci-se, senza mai eccedere nello sbandare duran-te le accostate. Buona la velocità minima di planata che si attesta poco sotto i 10 nodi. Il Ranieri lo abbiamo testato invece in con-dizioni molto più im-pegnative, con molto vento (40 nodi) e un mare con ondine corte ma molto ripide. No-nostante ciò abbiamo constatato vibrazioni molto contenute, cosa non facile per uno sca-fo di queste dimensio-ni e in condizioni di navigazione di questo tipo. Anche per lui 150 HP a disposizio-ne, un Suzuki in livrea bianca, e un compor-tamento in acqua ec-cellente. La velocità

Modello Barracuda 7 Captur 675 P.house Merry Fisher 755 Ranieri CLF 222

Cantiere Bénéteau Quicksilver Jeanneau Ranieri

Lungh. Fuori tutto (m) 7,14 6,55 7,40 6,60

Lungh. Scafo (m) 6,44 - 6,96 -

Larghezza massima 2,68 2,54 2,78 2,50

Dislocamento a vuoto (kg)

1.860 1.585 1.750 1.500

Categoria proget. CE C C C C

Portata persone 8 7 8 8

Posti letto 2 2 3 3

Bagno si si si si

Carburante (litri) 200 200 285 240

Acqua (litri) 100 32 (optional) 100 80

Trasmissione FB FB FB FB

Motore Yamaha 200 Mercury Verado 150 Yamaha F 150 A Suzuki 150

Rapporto disloc./potenza

9,3 10,5 11,6 10,0

Prezzo baseIVA esclusa

23.600solo scafo

Solo in Package 26.060 Euro solo scafo

24.900 Euro solo scafo

Prezzo motoreIVA inclusa

17.060 Euro 16.900 Euro 14.160 Euro 15.150 Euro

Prezzo barca provata, con motore della prova, IVA inclusa

45.852 Euro 45.250 Euro in Package con 150 Verado

45.953 Euro 45.528 Euro

In acqua

78

Page 79: Nautica Free #1

VERSATILI CON STILEJEANNEAU MERRY FISHER 755 RANIERI CLF 22

tutte, non si tratta di una prova sulla carta: le abbiamo viste, toccate, testate personalmente. Ognuna ha tirato fuori il suo carattere e il suo stile. Quattro barche nuove, uscite nelle ultime stagioni, quattro filosofie diverse per reinterpretare in sette metri di lunghezza, quello che una volta i francesi chia-

mavano pêche promenade e che adesso vengono più comu-nemente detti sport fisherman. C’è chi è più esplicitamente rivolto alla pesca (vedi il Captur Pilothouse) e chi un po’ più alla crociera pura (vedi il Merry Fisher), ma tutte strizzano evidentemente l’occhio ad entrambi i mondi.

di Luca Sordelli

Quattro scafi versatili, adatti sia alle mini crociere sia alla pesca. Ognuno ha un carattere diverso e ha interpretato alla propria maniera il difficile compito di sfruttare al meglio sette metri di barca. E tutti e quattro hanno un prezzo e costi d’uso ragionevoli.

massima che abbiamo potuto toccare è stata di 27 nodi, ma ha “in canna” sul piatto i 30 abbondanti. Comunque, al di là della pura punta prestazionale in termini di velocità, ci ha colpito la tranquillità con cui al 90% dei giri abbiamo potuto mantenere i 22 nodi navigando col mare in prua. L’accoppiata tra propulsore e scafo si è dimostrato decisamente azzeccata e la prima virtù del CLF 22 è la morbidezza della carena. Rispetto alle concorrenti soffre un po’ di più in termini di stabili-tà statica, vista la minor larghezza al galleggiamento. Impeccabile invece quella dinamica, il Ranieri da pilotare è un vero piacere. Anche la prova del Barracuda 7 l’abbiamo fatta in una giornata con vento teso e mare lungo. A differenza delle altre tre barche poteva contare su un 200 HP Yamaha, anche se alla fine il rap-porto peso potenza, visto che la barca francese è la più pesante del lotto, non è molto differente. La carena se l’è cavata bene, i numeri parlano di una velocità massima che sfiora i 32 nodi e di quella di crociera che si atte-sta, senza sforzo, sui 27. Ma ci è piaciuta soprattutto la facilità a “lavorare” le onde in arrivo al giardinetto e in poppa: la re-attività alle manette, sul trim e al timone è ottima, e si riesce a gestire bene l’andatura. La buona larghezza dello scafo, inol- Tabella prestazioni

Motore Velocita 100% giri nodi

Velocità 90% giri nodi

Velocità 75% giri nodi

Consumi 100% giri lt/h

Consumi 90% giri lt/h

Consumi 75% giri lt/h

Minimo di planata lt/h

Barracuda 7 Yamaha 200 HP 31,4 27 22 66,1 49 30 13,2

Captur 675 Mercury 150 HP 32,2 27 21 54 48 32 15

Merry Fisher 755 Yamaha 150 HP 30,2 25 21 58,2 47 32,1 9,7

Ranieri CLF 22 Suzuki 150 HP 27,2 22 15 - - - 14

tre, offre immediatamente una buona stabilità sia statica sia dinamica. Da migliorare, invece, l’eccesso di vibrazioni delle parti finestrate della sovrastruttura, troppe, anche per un mare di questo tipo. La maggiore potenza si fa poi sentire in termi-ni di consumi, soprattutto con la manetta tutta giù, mentre a velocità di crociera tranquilla, le differenze arrivano a livellarsi. Il Captur 675, infine, che era il più piccolo del gruppo, ha mes-so in mostra subito una bella grinta. Per lui test in condizioni ottimali, con acqua piatta e vento assente. Viene venduto in package con i motori Mercury (anche loro parte del gruppo Brunswick) e con il 150 HP si è dimostrato brillante in termini di velocità di punta, toccando i 32,2 nodi e senza neanche do-ver esagerare troppo lavorando sul trim. La velocità di crociera veloce si attesta sui 27 nodi e, se non si ha fretta, a 21 si viaggia che è una bellezza (anche per le vibrazioni molto contenute) consumando solo 32 litri di benzina in un’ora. Rispetto alle altre è un po’ più alta la velocità minima di crocie-ra, siamo intorno ai 15 nodi e il passaggio alla fase planante è molto marcata. Di contro, al timone, è piacevolissima da portare e ha nell’agilità e nella precisione della carena le sue armi più affilate per combattere con le tre avversarie.

79

Page 80: Nautica Free #1

80

Bénéteau ha seguito una via piuttosto innovativa e per molti aspetti si stacca dal resto del gruppo per originalità. Il design è opera dello Studio Sarrazin, alla base c’era l’dea di dividere la bar-ca in due zone ben distinte funzionalmente, e provare a mettere tutti d’accordo: a prua le donne, a poppa gli uomini. Quindi nella zona prodiera un piccolo pozzettino trasformabile, con una panca appoggiata al parabrezza e due intelligenti sedute singole, con i poggiaschiena imbottiti ricavati nei pulpiti. In più, è previsto un telo retato che copre tutta l’area (per montarlo ci voglio pochi mi-nuti) e la trasforma in un unico prendisole. Piccolo ma ingegnoso. Il pozzetto vero e proprio, quello di poppa, è invece quello pen-sato per la pesca. Serio lo schieramento di portacanne: quattro a poppa e quattro laterali nella falchetta e tanto lo spazio per stivare tutto quello che serve nei tre gavoni sotto al pagliola-to (compreso l’autogonfiabile e il tavolino ovale smontabile). Dal pozzetto non c’è accesso diretto verso gli interni, ci si ar-riva dai due passavanti laterali (asimmetrici, cm 26 a destra,

21 a sinistra) sui quali si aprono i due portelloni su binari. Il pozzetto è velocemente trasformabile dalla versione da pesca a quella da pranzo, con il tavolo, la panca appoggiata alla strut-tura centrale che è abbattibile e il furbo tendalino avvolgibile. Gli interni sono più tradizionali, e di stampo un po’ velico, quindi molto funzionali e senza indulgere troppo in leziosismi estetici. Sotto, una cuccetta doppia da 215 x 200 centimetri e con un’altezza di 75 centimetri sopra al letto, nel complesso una volumetria adeguata, ma anche poco luminosa, un po’ incassata. Molto bene invece il bagno separato (altezza massima cm 152), sia per le dimensioni sia per l’allestimento, il migliore del grup-po. La mini zona cucina è ricavata sotto al sedile del copilota, al-zandolo si trovano fornello, lavandino e frigorifero. Tutto molto piccolo, ma utilizzabile. Non male la postazione di guida, ottima la possibilità di uscire direttamente sul passavanti laterale quan-do si è in manovra, buona anche la visibilità. La disposizione degli strumenti, facilmente leggibili, è giusta.

Bénéteau Barracuda 7

Dettagli che contano: I due passavanti sono di larghezze diverse, rispettivamente di cm 76 e 71. Alte le murate. Molti i tientibene, sicuro il passaggio. In pozzetto la panca si ribalta per liberare lo spazio quando si pesca. La vasca per il vivo è sotto al passaggio verso la plancia di poppa. Originale l’idea del prendisole a prua con un telo retato smontabile.

Page 81: Nautica Free #1

81Comparativa fisherman sui 7 metri

Quicksilver Captur 675 Pilothouse

La barca americana (costruita negli stabilimenti portoghe-si di Brunswick) ha una forte vocazione alla pesca. Lo di-mostrano il pozzetto veramente sgombro e trasformabi-le, il grosso portellone per il recupero delle prede sulla si-nistra, la vasca per il vivo e i portacanne ben posizionati. C’è piaciuta molto la solidità di tutti i meccanismi mobili, come le panche abbattibili, o i tre grandi gavoni sotto al pozzetto. Anche in questo caso si è scelto di avere i passa-

vanti asimmetrici, con quello di destra più largo (cm 28) e discretamente protetto da impavesata e tientibene. Rispetto alle due francesi il Captur è leggermente più piccolo, e la differenza si fa sentire soprattutto nel triangolo di prua inu-tilizzabile come prendisole, ma da sfruttare come una seconda zona per dedicarsi alla pesca. Nella gamma Pilothouse c’è anche i l 755, lun-go 7,39 metri, che sarebbe il nemico naturale del Mer-ry Fisher, ma che ancora non abbiamo potuto provare. Ci è piaciuta invece molto, nella sua semplicità, la soluzio-ne scelta per gli interni che sono un unico vero open-space.

Unendo tutta la cuscineria alla fine si ottiene una superficie totale di 180 x 206 centimetri, decisamente non male per una barca di queste dimensioni. In più l’idea di non aver previsto paratie di separazione regala a tutto l’ambiente una notevole luminosità, sembra di essere su una barca più grande. Il difetto? Non c’è un bagno separato, ma è proprio qui che si fa sentire la differenza di dimensioni (soprattutto per quanto riguarda la larghezza dello scafo) rispetto alle due francesi. C’è comunque un wc marino nascosto sotto il poggiapiedi della postazione del copilota. Alle sue spalle trovano invece posto il frigorifero e un piccolo lavabo. La postazione di pilotaggio nonostante abbia il sedile non regolabile sull’asse prua-poppa è ben studiata, con la pos-sibilità di guida sia seduti sia in piedi, la plancia è semplice ma perfettamente leggibile.

Dettagli che contano: E’ optional la timoneria esterna in pozzetto, ma è comunque un plus importante che altre concorrenti non hanno. Buone le dimensioni dei gradini per raggiungere i passavanti. All’inizio la protezione della murata è non è molto alta, ma poi lo diventa con due tientibene che adempiono perfettamente al loro dovere. Sul Captur, come su tutte le quattro barche, è prevista la possibilità di avere un grande osteriggio per areare e il-luminare la sovrastruttura centrale. Lo spazio per stivare l’attrezzatura non manca. Anche questa è una soluzione comune ai quattro modelli.

Page 82: Nautica Free #1

82

Jeanneau Merry Fisher 755

Comparativa fisherman sui 7 metri

Il Merry Fisher è quello un po’ più grande dei quattro. Il vantag-gio si vede soprattutto nella zona living al coperto, dove è stato possibile ricavare un spazio multifunzionale molto intelligente. C’è infatti sulla sinistra una vera e propria dinette con doppio divanetto e tavolo centrale, e il tutto diventa un’ulteriore cuc-cetta (da cm 220 x 120) ribaltando lo schienale del sedile del copilota. La cucina è ricavata alle spalle della timoneria e per utilizzarla è necessario ribaltare il sedile del pilota. Di serie un fuoco a gas e lavandino (la migliore delle quattro). A prua c’è la classica “V” da 210 x 149 centimetri, con 98 centimetri di al-tezza, e quindi con volumetrie più che dignitose. Il bagno ha di

serie il wc chimico e il lavabo, è posizionato sotto la postazione di guida e, pur essendo piuttosto piccolo, ha comunque anche lui dimensioni accettabili. Coerente con questa impostazione da barca “grande” si accede al pozzetto attraverso un portel-lone scorrevole a tre ante su binari. A dispetto del nome, questa barca, rispetto alle altre tre, è la meno orientata verso un uso specifico per la pesca (non a caso in gamma c’è anche il Marlin 755 che, invece, è pen-sato proprio per questo uso), ma non è neanche impossibile praticarla e il portacanne è standard. Il pozzetto è quello più crocieristico con l’ampio divano (smontabile) a “C”. Ci sono piaciuti molto il disegno della doppia plancetta di pop-pa (quella di dritta con la scaletta e il passaggio verso il poz-zetto più ampio) e del gavone dell’ancora a prua. Anche qui i passavanti sono asimmetrici, con quello di dritta più largo (cm 27, e ci si può ci si può facilmente tenere a pulpito e tientibene) che crea un intelligente “corridoio” ininterrotto da prua a poppa.

Dettagli che contano: Delle quattro barche il Merry Fisher è quella un po’ più grande. In quadrato c’è un piccolo tavolo che si trasforma in cuccetta. Anche il sedile del copilota si trasforma per diventare parte del letto. Molto funzionale il disegno delle due plancette da bagno, a poppa. Nella vista d’insieme della zona living interna si nota come l’ambiente sia molto “denso”, ma anche mol-to luminoso.

Page 83: Nautica Free #1

83

Ranieri CLF 22

Comparativa fisherman sui 7 metri

L’ultimo modello della gamma Cabin CLF di Ranieri è un picco-lo miracolo di sfruttamento degli spazi. Lungo 6,60 metri per 2,50 di larghezza (rimane quindi all’interno della misura limite per la carrellabilità) ha una struttura da barca ben più grande, con una prua pontata e dotata di prendisole. Sotto la tradizionale cabina a “V” di prua ha buone dimensioni, cm 180 x 190, e anche un’al-tezza più che sufficiente sia sopra al letto, cm 90, sia all’ingresso, cm 126. E’ stato ricavato lo spazio anche per una terza cuccetta da 86 x 190 centimetri, alla sinistra della postazione di pilotaggio. Qui si riesce infatti a trasformare rapidamente il divanetto con tavolo in un letto singolo. Come nel caso del Captur non c’è un vero e proprio bagno separato, ma è stato ricavato lo spazio per un wc sotto al divano di prua. Bene la postazione di guida che gode di un’ottima visibilità a 360°, un po’ come per tutta la barca che ha quest’aspetto da piccolo-grande yacht, anche il cruscotto ha un aspetto molto ricco, ben posizionata anche la leva del motore. Il pozzetto ha la tradizionale impostazione da fisherman, di base

completamente sgombro (cm 204 x 110, le sue dimensioni) per rendere facili i movimenti e le operazioni di pesca e per poi essere attrezzato (operazione di un minuto) con un divano lungo la murata di dritta. Molto ampio il passaggio verso la plancetta, a sinistra, e nel complesso è decisamente comodo raggiungere l’acqua. La vasca per il pescato è di serie, optional quella per il vivo e il portacanne.

Dettagli che contano: A fianco della postazione di guida è stato ricavato lo spazio per trasformare la zona pranzo in una seconda cuccetta. Anche sulla barca italiana è più che sufficiente lo spazio per stivare l’attrezzatura da pesca. In pozzetto una panca smontabile diventa anche prendisole. La zona coperta della barca, vista nel com-plesso, ci è piaciuta per la sua notevole funzionalità.

GLI INDIRIZZIBénéteau Italia, via Puccini 15, Parma,tel. 0521 243200; www.beneteau.it Jeanneau Italia, via Giacomo Trevis 88, Roma, tel. 06 8308771; www.jeanneau.it Brunswick Marine in Italia, via Liguria 20, Peschiera Borromeo (MI), tel. 800 013695, www.brunswick-marine.com/it Motonautica Fratelli Ranieri, Loc. Caldarello Soverato (CZ), tel. 0967 25839; www.ranieri-international.com

Page 84: Nautica Free #1

Arriva il momento in cui tutto cambia

La serie GPSMAP 8000 Glass Helm cambierà il vostro modo di navigare. Ricca di funzioni, facile da utilizzare, con un design elegante e prestazioni eccezionali. Integrazione perfetta con la vostra plancia, dotata di un’interfaccia utente intuitiva ed efficace.

- Funzione SmartMode- Funzioni di accensione e spegnimento delle utenze di bordo- Controllo audio- Antenna GPS da 10 Hz- Display da 8” a 19”- Garmin Helm per visualizzare e controllare1 i display direttamente dal tuo iPad® o iPhone®

Ecco cos’è The Power of Simple

garmin.com/8000

GPSMAP® serie 8000 Glass Helm

Realizzata per essere efficiente, perfetta per ogni tipo di plancia

INTERFACCIA SEMPLICE MA POTENTE

1 Utilizzando Garmin Marine Wi-Fi Adapter (venduto separatamente). iPad e iPhone sono marchi di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri Paesi. App Store è un servizio di proprietà di Apple Inc. Wi-Fi è un marchio registrato della Wi-Fi Alliance.

Funzionalità pinch-to-zoom e comandi multitouch sui monitor touchscreen da 8” a 19”

DISPLAY MULTI-TOUCH

L’installazione a filo dei display “glass helm” trasforma la plancia in un pannello di cristallo

GLASS HELM

L’innovativo controllo SmartMode permette di commutare tutti i monitor sincronizzati e programmati senza dover intervenire singolarmente sfiorando semplicemente lo schermo

SMARTMODE™

Pict

ure

cour

tesy

of A

bsol

ute

Yach

ts –

mod

el 6

4FLY

– s

hoot

ing

by A

. Coc

chi

Adv_Marine_Nautica_DEF_salone.indd 1 14/07/14 16:41

Page 85: Nautica Free #1

Noleggio e vendita

Il charterl’usato

le PagIne bluscuole e PatentI

unabarcaper tutti

PER INSERIRE UN PICCOLO ANNUNCIO Il costo dei Piccoli Annunci è di L 1,55 a parola (per parola si intende il testo compreso tra uno spazio e l’altro) + IVA, minimo 10 parole, (neretto il doppio). Il costo delle fotografie (una foto per ogni Piccolo Annuncio) è di L 25,82 in bianco/nero e L 36,15 a colori, a inserzione, + IVA. Gli annunci di richiesta di lavoro sono gratuiti (max 30 parole). AGLI ABBONATI VIENE RISERVATO LO SCONTO DEL 10% - AGLI INSERZIONISTI DEL 20%.

Per ottenere detto sconto, gli abbonati devono allegare all’annuncio il numero di codice abbonato che si può richiedere all’ufficio abbonamenti ([email protected]). Il testo dell’inserzione e il relativo importo devono essere spediti a: NAUTICA EDITRICE - Via Tevere, 44 - 00198 ROMA (utilizzare a tale scopo il tagliando pubblicato in sest’ultima pagina, oppure su Internet www.nautica.it/

boatshow/modulo.htm). Non si risponde di errori dipendenti da cattiva grafia.

La Direzione Editoriale si riserva il diritto di posizionare il piccolo annuncio nella rubrica che a suo insindacabile giudizio ritiene più idonea in rapporto al testo da pubblicare.

A partire dal n. 563 di Nautica (Marzo 2009) gli inserzionisti abituali - broker, mediatori marittimi, cantieri e gli altri operatori del settore nautico - utilizzano la piattaforma YachtMARKET per inserire direttamente i propri “Piccoli Annunci” sulla Rivista, senza alcun controllo da parte di Nautica Editrice Srl che declina qualsiasi responsabilità morale o materiale sui testi pubblicati con tale modalità. Per ulteriori informazioni: www.yachtmarket.nautica.it

I Piccoli Annunci debbono pervenirci entro il primo giorno del mese precedente quello nel quale si vuole siano pubblicati. (Per il fascicolo di settembre entro il 12 luglio).

Tutti i mesi, in concomitanza con la loro pubblicazione, i Piccoli Annunci delle imbarcazione saranno inseriti GRATUITAMENTE su INTERNET, nel nostro sito “Nautica On Line” www.nautica.it

PER INSERIRE PUbbLICItà IN UNA dELLE SEzIONI SU INdICAtE, tELEfONAtE AL N° 06 8413060

Page 86: Nautica Free #1

86

IL C

HA

RTER

Volete affittare una barca per le vacanze?Su Nautica On Line trovate tutte le destinazioni e le agenzie,

con i link ai loro siti, oltre agli itinerari di tutto il mondo.il Charter

legamenti diretti con gli aeroporti di Maior-ca, Ibiza e Minorca sono molto frequenti da tutti i principali scali italiani (solo per raggiungere Formentera bisogna fare scalo a Ibiza) e le isole sono perfettamente col-legate tra di loro con voli. L’aeroporto più importante è quello di San Joan a Maiorca che dista circa otto chilometri dal centro della città. Se avete a disposizione sette gior-ni di vacanza, l’itinerario nautico consiglia-to è quello che parte da Maiorca e tocca Cabrera e Minorca. L’ideale porto d’im-barco è quello di Palma di Maiorca dove, oltre al porto principale, esistono anche due importanti strutture private, il Club de Mar e il Real Club Nautico, che vantano oltre 2000 posti barca perfettamente attrezzati, numerosi dei quali riservati alle imbarca-zioni di passaggio. Palma rappresenta una importante base nautica per numerosissime barche a vela e a motore proposte a noleg-gio: la flotta è la solita proposta dalle agenzie di charter, composta da tutta la gamma dei Sun Odyssey e degli Oceanis, oltre ai cata-marani Lagoon. Merita una visita la città di Palma con il suo vivace centro storico, pie-no di locali tipici, dominato dall’imponente cattedrale gotica e dal castello trecentesco di Bellver. Prima di salpare facendo rotta verso sud, in direzione dell’arcipelago di Cabrera, dovete accertarvi che l’agenzia di charter abbia espletato le pratiche obbliga-

Vi piaceranno forse lo spirito festaiolo degli spagnoli, gli animati locali nei porti, la vita notturna e la cucina tipica, ma sicuramente apprezzerete il sole (che, secondo lo slogan diffuso in Spagna, alle Baleari brilla 300 giorni all’anno) e soprattutto le condizioni nautiche, ideali per belle veleggiate. Maior-ca, Minorca, Ibiza e Formentera sono tut-to l’anno una meta molto apprezzata dagli amanti della vela: d’estate a calme piatte con regime di brezza possono seguire colpi di divertente maestrale, ma di solito la brez-za regala otto ore di buon vento, seguito da una notte calma. Non è un caso che queste isole siano lo scenario privilegiato di famo-se regate, prima fra tutte la Copa del Rey, organizzata tutti gli anni a Palma di Maiorca i primi giorni di agosto dal Real Club Nau-tico de Palma o il Trofeo Princesa Sofia che raduna le classi olimpiche a Palma la prima settimana di aprile. Da giugno ad agosto, le Baleari sono affollate di turisti, ma è anche vero che è comunque sempre facile trovare, quando si naviga, angoli tranquilli e calette poco frequentate dove ormeggiare. Chi cer-ca prezzi più bassi può optare per le stagioni intermedie, primavera e autunno, un buon compromesso per visitare più tranquilla-mente l’arcipelago, godendo comunque di un buon clima.Le tre isole principali sono facilmente rag-giungibili in aereo: soprattutto d’estate i col-

torie per ottenere l’autorizzazione a navi-gare nell’area protetta del Parco Nazionale Marittimo di Cabrera. 27 miglia separano il porto di Palma dall’isola di Cabrera, vera oasi per flora e fauna, dove si trovano le colonie di uccelli più diverse, tra cui il Falco eleonorae, facilmente avvistabile nei din-torni degli isolotti, mentre a terra esistono 10 sottospecie di lucertole. La costa è un susseguirsi di scogliere, cale, capi, spiagge di sabbia e incantevoli grotte e l’isola dispone di un piccolo porto dove attraccano i bat-telli (i golondrinas). Se autorizzati dal parco, si può ormeggiare e pernottare in rada alla boa, mentre è vietato gettare l’ancora per non procurare danni alla posidonia. La mattina dopo, circumnavigata l’isola di Cabrera, si può fare rotta verso nord tor-nando verso la costa sud-est dell’isola di Maiorca, scegliendo di fare una sosta in una delle tante calette: cala Marmois, cala Sa Monia, cala Figuera, cala Arsenau, cala Mitjana di Maiorca, fino ad arrivare a Porto Colon. Meritano una visita i paesi di La Colonia e di El Puerto. Interessante anche una sosta nella simpatica cittadina di Porto Cristo con un porto attrezzato con tutti i servizi. Da qui si può veleggiare facendo rotta verso Minorca, dove la costa è un continuo alternarsi del bianco candido delle spiagge, del blu del mare e del verde della macchia mediterranea. La prima cala che

Charter alle isole Baleari

Islas Balearesdi Bianca Gropallo

Discoteche e animata vita notturna, ma anche natura, silenzio e mare limpido, è ciò che offrono le isole dell’arcipelago spagnolo.

Page 87: Nautica Free #1

87

IL CH

AR

TER

si incontra è la stupenda cala Covas, famosa per le caverne artificiali scavate nei fianchi delle scogliere e ideale per una sosta pran-zo. Si supera poi l’isola Del Aire per giungere nel porto naturale di Mahon, cittadi-na pittoresca e vivace, con una delle più belle rade del Mediterraneo dove passare la notte. Proseguendo la cir-cumnavigazione di Minor-ca in direzione Ciudadela si passa per l’isola Colon, dove si può fare una sosta nelle selvagge cala Adda-ya e Fornelles e veleggiare fino a cala Pregonda, prima di raggiungere Ciudadela, il cui porto è situato in fon-do a una stretta insenatura larga all’ingresso circa 200 metri e protesa verso l’inter-no per 1.200 metri. Merita una visita l’antica città for-tificata con i suoi tipici vicoli stretti incor-niciati da archi, i suoi palazzi barocchi e le strade porticate. Gli amanti della vita notturna, in alternativa possono pernottare a cala Blanca o cala Bosch. Da Ciudadela sono sufficienti 30 miglia per attraversare il canale che divide le due isole di Minorca e Maiorca e raggiungere Puerto Pollensa. Costeggiando la costa nord di Minorca, si possono fare ancora due tappe: a Puer-to Soller e a Puerto Andraitx per tornare infine al porto di partenza, Palma. Se avete a disposizione una seconda settimana di vacanza potete proseguire la vostra rotta puntando la prua a ovest, verso Formente-ra, e intraprendere un secondo itinerario della durata di una settimana alla scoperta di quest’isola e di Ibiza, anch’esse sorpren-denti per la loro bellezza. Ovunque avrete solo l’imbarazzo della scelta: potete decidere di passare la notte in un porto comodo e moderno (porto di Mahon, Marina de Bota-foch, Puerto de Ibiza Nueva, Santa Eulalia a Ibiza e Marina di Formentera a Formente-ra), dotato di tutti i servizi nautici (riforni-mento carburante e acqua, energia elettrica, officine nautiche, cantieri e servizio meteo)

e di servizi a terra, oppure ancorare alla boa in una delle numerose cale. Sappiate che Ibiza, conosciuta da tutti per essere la capitale della “movida”, non è solo apprez-zabile per la sua sfavillante vita notturna. L’isola è, infatti, stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1999, per i gioielli artistici racchiusi nelle stradine misteriose di Dalt Vila, per la necropoli punica di Puig des Molins, in prossimità della cittadella fortificata, ma anche per il Parco naturale di Ses Salines che offre un ambiente unico per veleggiate e immersio-ni. La Platja de Ses Salines è una spiaggia di sabbia fine e bianchissima, con piccoli scogli che danno origine a minuscole baie di grande bellezza. Il mare è quasi sempre cal-mo e il fondale sabbioso e profondo. Da qui si può ammirare un panorama mozzafiato, con la possibilità di scorgere anche l’isola di Formentera. Questo lido è molto frequenta-to da famiglie nella zona più a nord, mentre dall’altro lato, dove si trovano alcuni bar alla moda, si respira un’atmosfera decisa-mente più mondana. Ovunque le Baleari sono un vero paradiso nautico, che offre anche un’eccellente gastronomia con molti

piatti tipici come la soppressata di maiale, le “sopas” de Maiorca, una sorta di zuppe con carne e verdure diverse a seconda del perio-do dell’anno, e le “ensaimadas”, tipici dolci maiorchini. Per quanto riguarda il noleggio potrete trovare imbarcazioni a noleggio di ogni genere, con o senza equipaggio, che hanno basi nautiche a Palma di Maiorca, a Minorca e a Ibiza. L’agenzia ligure Forzatre, rappresentate della famoso tour operator Sunsail, propone una vasta scelta di imbar-cazioni a vela, monoscafi o catamarani. A seconda delle vostre esigenze, potete scegliere la barca adatta a voi: se siete un gruppo di 4 persone sarà sufficiente un Sun Odyssey 32 lungo appena 9,70 metri. Se siete un gruppo di una decina di per-sone Forzatre consiglia un nuovissimo Bénéteau Oceanis 48’ con 5 cabine e 3 bagni per un totale di 10+2 posti letto, disponibile da Palma oppure un’altra imbarcazione sempre del 2014, un Oceanis 45’ anno con 3 cabine e 2 bagni, per un totale di 8 posti letto.

A CHI RIVOLGERSIForzatre Charter

Base nautica Ibiza / FormenteraModello Lunghezza Posti letto prezzo sett. min/max EuroSun Odyssey 32 9,70 4 800/2.590Sun Odyssey 379 11,80 6 1.100/3.400Oceanis 43 13,10 8 1.900/4.700Sun Odyssey 509 15,62 10 2.400/6.200CatamaraniLagoon 380 11,60 6 2.000/4.800Lagoon 400 12,30 8 2.500/6.300

Base nautica Palma di MaiorcaModello Lunghezza Posti letto prezzo sett. min/max EuroDufour 335 10,20 5 1.490/2.090Sun Odyssey 409 12,34 6/7 2.290/3.190Sun Odyssey 439 13,34 8 2.600/3.600Oceanis 48 14,60 10+2 4.900/5.500Sun Odyssey 509 15,40 10 3.520/5.820Jeanneau 53 15,80 10 4.020/6.120

ALCUNI ESEMPI DI BARCHE A NOLEGGIO ALLE BALEARI

Page 88: Nautica Free #1

88

IL C

HA

RTER

il Charter

BARCA A VELA “SKIPPER 53”, 16 metri noleggio Isole Greche Ioniche, 4 cabine 4 ba-gni, skipper incluso. Info Tel. 338 1103287. Web: www.tunanet.it

NOLEGGIO, a cabina Caicco 18 metri, 4 cabine 4 bagni, alloggio equipaggio separato. Crociere sette – dieci giorni tra le isole greche ioniche. Info Tel. 338 1103287.

Aurora BranciamoreTel. 06 5090585 - 336 868882E-mail: [email protected]

MAR ROSSO SUDAN

FELICIDAD IImetri 32

• Gli atolli di Sanganeb, Shab Rumi

• Gli squali e le mante di Angarosh e Abington Reef

• Esplora il relitto dell’“Umbria”e i resti di “Precontinente II”

• Crociere nell’arcipelago di Suakin

LIGURIAForzatre CharterVia dei Devoto 77; 16033 Lavagna (GE); Tel. 0185 360205; Fax 0185 360288; [email protected]; www.forzatre.it

Sailor’s Center GenovaCalata Andalò di Negro 12;16126 Genova;Tel. 010 2467611;Fax 010 2467612;[email protected];www.sailorcenter.it

Le Bateau BlancCalata Andalò di Negro 12;16126 Genova;Tel. 010 2467611;Fax 010 2467612;[email protected];www.sailorcenter.it

VENETOFRIULI VENEZIA GIULIAHouseboat Holiday Via C. Colombo, 36/A;Loc. Porto Levante;45014 Porto Viro (RO);Tel. 0426 666025;[email protected];www.houseboat.it

Yacht Sales Charter Group srl Largo degli Obizzi 4; Albignasego (PD);Tel. 049 8626907; Cell. 349 7306497; Fax 049 710167; [email protected];www.yachtsalescharter.com

Venice Boat Service SrlLocalità Brondolo 1; Chioggia(VE);Tel. 041 490091; [email protected];Lignano (UD) 339 8528132;[email protected];Marina di Ravenna 335 5424835;[email protected]

LOMBARDIAWest Coast International srlSede legale Milano; Cell. 335 6171937; [email protected]; www.westcoastint.com

TOSCANA43° ParalleloLungomare Garibaldi;58020 Puntone di Scarlino (GR)Tel. 0566 866094; Fax 0566 1961009;[email protected]; [email protected]

AL.OR. sncVia Marconi 7; 58019 Porto S. Stefano (GR);Tel. 0564 813985; Fax 0564 815368;[email protected]; [email protected]; www.aloryachts.com

Corsoni Yacht Broker & Charter Marina di Cala Galera, box 28;58018 Porto Ercole (GR); Tel. 0564 833580; Cell. 333 2682441; [email protected]

Blue PointVia Garibaldi 3; 53010 Talamone (GR);Tel. 0564 887030; Fax 0564 887021;[email protected]; www.bluepoint.it

U.F.A.N. Sagramoni SncVia Coppino 283; 55049 Viareggio (LU); Tel. 0584 393177; Fax 0584 383831; [email protected]

LAZIORigo Yachts InternationalViale Luca Gaurico 257 (sc. A);

00143 Roma; Tel. 06 5090222; Cell. 335 349570; Tel/Fax 06 5090223; [email protected]; www.rigoyachts.com

SARDEGNABlu&Blu NoleggioMarina di Villasimius;09049 Villasimius (CA);Tel. 320 7773633; [email protected];www.blueblunoleggio.it

Carloforte Sail CharterVia Bruno Danero 52;09014 Carloforte;Tel. 347 2733268;Fax 070 825536;[email protected]

G.Y.S. Global Yacht ServicesPiazzetta Clipper 14; Porto Cervo Marina (OT);Tel. 0789 906049; Cell. 336 724198.

MarinasardaSottopiazza Marina di Porto Cervo;07020 Porto Cervo (OT);Tel. 0789 92475;

Cell. 3398268946;[email protected]; www.marinasarda.it

SNO CharterLocalità Cala Saccaia; 07026 Olbia (SS); Tel. 0789 5502;[email protected]; www.snoyachts.it

CAMPANIACONSORZIO STARSAIL (Star Sail, Breeze Yachting, Evamare)Via Indipendenza 23; 84121 Salerno;Tel. 089 3180363; [email protected]; www.starsailcharter.it

Italiamare S.r.lVia Circumvallazione Esterna 169;80019 Qualiano (NA); Tel. 081 8186615;[email protected]

SICILIAWaypoint Yachting Ex Magazzini Generali; Porto di Catania; 95131 Catania; Tel. 095 7465184; Fax 095 7470332; [email protected]; www.waypointyachting.it

LA RUBRICA DEL CHARTER: ALCUNE AGENZIE A CUI RIVOLGERSI

ROMA: TEL. 06 8413060 - FAX 06 8543653

MILANO: TEL. 02 29513378 - FAX 02 29524323

E-MAIL: [email protected]

VOLETE INSERIRE LA VOSTRA PUBBLICITÀ IN QUESTA SEZIONE?

Page 89: Nautica Free #1

89

SCU

OLE

E P

ATEN

TI

Scuole e Patenti

[email protected]

Crociera alle Grenadine (Tobago Cays) 1.400,00 E

Caraibi - Martinica - Grenadine - BVI

catamarano BELIZE 43 Fountaine Pajot4 cabine e 4 bagni privati - filaviasail.com - Tel.: +39 347 8610706

Facebook Twitter

LOMBARDIABlu OltremareVia Plinio 46, 20129 Milanotel. 02 2043636fax 02 [email protected]

Scuola Nautica “Il Pelèr” Via Mezzocolle 50/52, 25015 Desenzano d/Gardatel/fax 030 9991171

LIGURIAAndareavelaViale Italia 83, Molo Ponte Morosini 4316126 Genovatel. 010 [email protected]

Le Bateau Blanc SrlVia XXV Aprile 8,19030 Bocca di Magra

tel. 0187 601254, fax 0187 [email protected]

Sailor’s Center Genova Via Megollo Lercari 2M,16126 Genova tel. 010 2467611fax 010 [email protected]

Nautica SpotornoliVia Aurelia 817028 Spotorno (SV)tel. 019 7485337fax 019 [email protected]

EMILIA ROMAGNAAutoNautica Bignamivia Garibaldi 88

40061 Minerbio (BO)tel/fax 051 878757cell. 347 1839501www.patentibignami.it

SARDEGNAScuola VelaPoltu Quatu e Porto Cervotel. 0789 99769fax 0789 [email protected]

LA RUBRICA DELLE SCUOLE: ALCUNI INDIRIZZI A CUI RIVOLGERSI

4

PARTENZE E ARRIVI DA PORTO FLAVIO GIOIA DI GAETA

AVVISO AI NAVIGANTIÈ arrivata in edicola la nuova edizione

di Pagine Azzurre il portolano dei mari d’Italia

Page 90: Nautica Free #1

90

L’U

SA

TO

NATANTI A MOTORE:fino a metri 10

ALBEMARLE - 350 EXPRESS, Natante.unico Proprietario.diver-genti Less.torre Chiusura 4 Lati e Faretti.trolling Valve.gen. 5kw.imbottitura Laterale Pozzetto. Pavi-mentazione [email protected].

ALBEMARLE 28 EX, Albemar-le 28 EX, Anno 2007, 2 x 280 Volvo Penta, 320 ore di moto, imbarcazione in perfette condi-zioni, leasing in corso. Santa Ma-rina Yachts. Tel.: 0185-285592 - Email: [email protected] - www.smy.it

APREA 9 USATO, Stupendo Apreamare 9 open d’occasione del 2002, usato a Venezia. Elica di prua, passerella idraulica, etc. Scafo Blu. Altro del 2003 a Ibi-za. Tel 3482240195, [email protected]

APREAMARE 100 HT, 2005, 2 x 320 VM, elica di prua, pass.idraulica, gps, autopilo-ta, generatore, Leasing in cor-so.Visibile Liguria.www.mari-neservicesvarazze.it tel 019 9399183-email:[email protected]

APREAMARE 38, 2006, 2x320 VM, scafo blu, elettronica com-pleta, generatore, plancetta strut-turale, ottime condizioni generali.OFFERTA DEL MESE! Tel 0185 - 313872 Marina Yachts [email protected]

APREAMARE 75 OPEN, 2004, 2x165 VM, completamente ac-cessoriata, scafo blu, ottimo sta-to. Boat Service Porto Carlo Riva - info@boatser vicegroup.com - www.boatservicegroup.com - Tel.018557982.

APREAMARE 750 SEMICABI-NATO, 2000, mt 7.50, blu, 2+2 posti Letto, plotter, gps, eco, ten-dalino sole, chiusura a veranda, cuscineria prendisole completa, Flaps. Altro del 2001. Venice

Yachts, 348-2240195 [email protected]

APREAMARE 9 SPECIAL, 1998- 2x250VM-colore scafo blu/linee avorio-completamente accessoria-ta ottimo affare. Boat Service Porto Carlo Riva S.r.l.- [email protected] - www.boatservice-group.com - Tel. 0185.57982.

AQUAMAR BAHIA 20 CABIN, Bahia 20 Cabin praticamente nuo-va utilizzata 1/2 stagione in eccel-lenti condizioni. Tel. 059 822720 Email: [email protected]

BAJA 29, Baja 29 anno 1993, 2 x 330 Mercruiser, completa di accessori - STEMARYACHT tel. 0431 53929 fax 0431 522482 e.mail [email protected] web: www.stemaryacht.it

BAVARIA 32 DC, anno 2005, 2x225 Volvo benzina, 4 posti let-to, wc elettrico, ampi spazi esterni, elica di prua, gps, ben tenuta, no leasing, info al 328.665.84.31, [email protected]

BAYLINER 2355, 1 x Mercrui-ser 5.0, Capottina, copripozzetto, eco-log, vhf, gps, cuscineria in perfetto stato d’uso.Frigo interno piano cottura a due fuochi, tra-sformazione prua, serbatoio acque nere. www.gpy.it [email protected]

BAYLINER 285, Anno 2008, mt. 8, 69, 1x305 Volvo P., GPS, plot-ter, eco, vhf, cuscineria, 130 ore moto, leasing in corso, visibile a Jesolo. Info Nautica Dal Vi: 0421-91616/0421-380855, [email protected], www.dalvi.it

BAYLINER 3055, anno 1994, 8, 74 mt, 2 motori Mercruiser ben-zina, 1 cabina doppia, 1 bagno con doccia, doccia esterna, dota-zioni sicurezza, cagnaro, cuscine-ria. TEL. 0431 53711-53712. E-mail: [email protected]. Web: www.schmidtpartner.com

BENETEAU 750 FLY, da Moto-rizzare Full-optional Anno 2007 Euro 23.0000. Visibile a Latina C/o Base Nautica Boat Center Tel.0773/250411 Email:[email protected]

BERTRAM 28 FLY, 1975 motori sostituiti nel 2003 2 x 260 hp Mer-cruiser USA con carburatore, pom-pa elettrica benzina e accensione elettronica 53 ore di moto.0185

286385 - 3929444055 [email protected] www.bb-yacht.com

BERTRAM 28 MOPPIE, 1990, 2x260 Mercruiser, revisione gene-rale anno 2007, ottime condizioni, accessoriato. B&B Yacht Broker. Tel. 0185 286385 - 3929444055. E-mail: [email protected]. Web: www.bb-yacht.com

BERTRAM 28 MOPPIE, Anno 1988, 2 x 240 Mercruiser Benzina, ogni anno efettuata manutenzione.Santa Marina Yachts. Tel. 0185 285592. Cell. 335 334192. web: www.smy.it. [email protected]

BERTRAM 28 MOPPIE, anno 1990, 2 x 260 Mercruiser, 1 cabina, completo di cuscineria e tendalini, ottimo stato, visi-bile Liguria. Giacomo Grama-tica, tel. 0185.280695 - cell. 333.3527248 [email protected]

BERTRAM 28 MOPPIE, del 1980, 2x315 hp, Mercury, Ben-zina, motori nuovi 2004, Euro . 55.000, visibile Costa Azzur-ra, +39 3281739099, +377 640616447, [email protected], www.labaianautica.com

BERTRAM 31 SPORTFISHER-MAN, 9, 42 mt., 1980, PRFG, 2 x 340 cv Mercruiser, 24/30 nodi max. Cabina a prua a V Dinette convertibile MORTOLA YACHT&SHIP BROKERS 0185234360/3356343869/3355301577 [email protected]

BERTRAM 31, anno 1973, 2 x 240 Yanmar, buono stato, visibi-le Liguria. Giacomo Gramatica tel. 0185.280695 - cell. 333.3527248 [email protected] www.giacomogramaticadibellagio.it

BOSTON 320 OUTRAGE, 2005 2 X 225 Mercury Cuscineria Prendi-sole Outruigger Peer Ti-top- Frigo-rifero Copriconsolle Chiusura Hard TopStereo B&B Yacht Broker 0185 286385 3929444055 [email protected] Web www.bb-yacht.com

BOSTON WHALER 320 OU-TRAGE, anno 2006/7, 2x275 hp Mercury Verado, 270 ore di moto, accessoriatissima, natante. Per info 328.665.84.31, [email protected]

BOSTON WHALER 320 OU-TRAGE, anno 2008, motori 2x mercury verado 300 hp, imbar-

cazione pari al nuovo, garanzia 1 anno, full optional, full elettro-nica, euro 140.000 + IVA e-mail [email protected] web www.motomar.it

CANTIERI ESTENSI GOLDSTAR 320 FLY, Imbarcazione fly, ot-timo stato, manutenzione ese-guita regolarmente. Natante. Tel.: 0564.834063 - Cel.: 347.3046359 - Email: [email protected] - www.autonauticadiglio.com

CANTIERI RIVA, bellissimo riva 25 sport fisherman 1972 ottimo stato - 2 crusader da 210 - gps - eco e vhf - verricello - Euro 38.000 pedetti yacht 0185 370164 [email protected]

CAP CAMARAT 7.55 WA, anno 2005, 1x275 Mariner Verado 4T. Seaway, box 11, Lavagna. Tel. 0185 364567. Web: www.sea-way.it. E-mail: [email protected]

CAPELLI CAP 20, anno 2009, usata lago, motorizzazione 1x130 evinrude e-tec, 1 anno di garanzia, euro 25.300 e-mail [email protected] sito web www.motomar.it

CARVER BOAT 300 MONTEGO, 1995, mt. 9, 47, 2x205 Volvo Pen-ta, ecoscandaglio, carica batterie, n. 4 posti letto, condizioni impeccabili, visibile Jesolo. Info Nautica Dal Vi, Jesolo Lido: 0421-91616 / 0421-380855, www.dalvi.it

CHRIS CRAFT 28 LAUNCH, anno 2007, 2x280 Volvo Penta EFB. Seaway, box 11, Lavagna. Tel. 0185 364567. Web: www.sea-way.it. E-mail: [email protected]

CHRIS CRAFT LAUNCH 28, Chris Craft Launch 28 2006 2 X 320 Mercruiser H. di Moto 90.co-lore scafo blu Come Nuovo.B&B Yacht Broker 0185 286385 - 3929444055 [email protected] Web: www.bb-yacht.com

CNT CAYMAN 30 FLY, anno 2007, 2x280 Aifo, mt. 9, cabina armatoriale a prua, dinette conver-tibile, eco, GPS, log, autopilota, VHF, stereoflaps, passerella, plan-cetta, pompe di sentina, tendalini vari, verricello 100 w, pozzetto teak, bimini top blu, scadenza lea-sing 2012, interni in rovere e wen-ge, parquet interno in legno, piano cottura 2 fuochi a gas, top cucina e bagno in corian. NAVIGARE Tel. 0586 621381 r.a. Anna Cell.337 718301. www.navigare.it

CORVETTA 24’ MUSSINI, anno 2007, 1 x 120 Yanmar, piccola cabina con bagno, ottimo stato, visibile Liguria. Giacomo Gra-matica tel. 0185.280695 - cell. 333.3527248 [email protected]

COVERLINE 640 CABIN, Cabi-nato 2 + 2 Posti Letto - locale

Se volete avere ulteriori no-tizie e foto dell’annuncio che vi interessa, venite a visitare

sul nostro sito www.yachtmarket.it

ILVER 30 SPORT, 1982, 2 x 260 Volvo Penta, da ricondizionare Visibile a Bocca d’Arno - Tel. 335 6268932

Per inserire un piccolo annuncio in questa sezione potete

usare il modulo che trovate in penultima pagina oppure su internet: www.nautica.it

Page 91: Nautica Free #1

91

L’USA

TO

wc separato c wc marino elettri-co capottina- roll bar - Accesso-riata. Tel.: 011-9834582 - Cel.: 335.6591654 - Email: [email protected] - www.gioymar.com

CRANCHI 8, 40 CORALLO, 1999, mt 8, 31, 2x270 Volvo Penta, gps, plotter, ecoscanda-glio, tendalino pozzetto, doccetta, cuscini prua, frigo. Per info Nau-tica Dal Vi 0421-91616/0421-380855, [email protected]

CRANCHI ACQUAMARINA 31, 2000, mt 10, ban.Italiana, 2xVol-voPenta 200 HPTD, visibile Porto Cervo, riccamente accessoriata, condizioni generali ottime.MARI-NASARDA tel: +39(0)78992475, fax: +39(0)789.931.687, [email protected]

CRANCHI CRUISER 32, an-no 1992, 2 motori da 200 Cv Volvo turbo diesel due prop con eliche in acciaio e circa 800 h di navigazione, 1 frigo interno ed uno esterno, tender mt. 2, 80 con motore Evinrude 4 Cv, prezzo di vendita Euro 50.000, visibile presso la Darsena Cam-ping Fusina - Venezia. Tel. 333 6046768.

CRANCHI CSL 27’, nuovo, dmen-sioni:8.57 mt. x 2.83 mt.motore:1 x 320 HP - Volvo Penta DUO-PROP / V8 - 5.7 EVC/MC - GXI/DP-S (B).Visibile a Clusane d’Iseo (bs). [email protected] - tel 030 989016.

CRANCHI CSL 28, 8, 75x2, 83; 3, 3T; costr.2004 (varo 2008); 2xVP KAD32P DP-E (170CV); 87ore; come nuova. PREZZO SPECIALE, TRATTATIVA RISER-VATA Cod.:PASC 036571240, 3388175865 www.nauticafeltri-nelli.it

CRANCHI ZAFFIRO 29, Imbar-cazione Full-optional usato anno 2010 motori Volvo 2X190 TD con 35 ore di moto.Prezzo richiesto Euro 110.000 Visibile Latina tel. 0773 250411 E-mail: [email protected]

CRANCHI ZAFFIRO 32, 2009, natante, sempre rimessato ca-

pannone, qualsiasi prova, com-pleto, Volvo 225Dx2, Argentario. Tel. 335 7853550.

CRANCHI ZAFFIRO 36, Moto-rizzata Volvo Penta D4-300 Hp Full-optional. Euro 210.000, Lea-sing in Corso. Base Nautica Boat Center Tel.0773/250411 E-mail: [email protected]

CRANCHI ZAFFIRO 36, Ottima carena, scafo super accessioria-to. Ottimo per uscite gionaliere e per crociere familiari. Tel.: 0564-833580 - Cel.: 3280320072 - Email: [email protected] - www.corsoni.it

DAY CRUISER STAMA 28, Stama 28 Day Cruiser 2 Vp d3 170 efb Full Optional Ottime Condizioni Tel. 3486972596.

DELLA PASQUA E CARNEVALI DC9, del 92, AFFARE ! 2 Aifo da 300 rev. totale nel 2011, 24/30 knots, no guida sul fly, gps, echo, vhf, pilota, radar, pass. idraulica, 49.000 euro. Broker Aldo Piac-ci 339 46 13 353, [email protected]

DRACO CABIN, 2 motori Vol-vo Penta Benzina da 135 hp in buone dondizioni compreso tagliando e antivegetativa! im-barcazione UNICA come spazi interni ed esterni estremanete comoda [email protected] 3484425105.

DRACO, Per informazioni: 011-9834582 335.6591654, [email protected], www.gioymar.com

ENGINES, OCCASIONE MOTORI NUOVI [email protected] tel 335361938 vendo n.3 moto-ri nuovi MTU 12V2000M93 da 1800 hp completi di invertitori ZF, occasione unica.

FAETON 730 SPORT, anno 2002 rimotorizzata nel 2008 steyer t.d. 250 hp visibile a Latina presso Base Nautica Boat Center tel. 0773 250411 E-mail: [email protected]

FIART 27, 2004, m.8, 76, 2 x VOLVO PENTA 225HP MPA 4.3 GXi DP-S BENZINA, eliche 2 PRO, inventario su richiesta.Visibile Ol-bia.Euro 42.000. Alu Yachting Tel. 02 70636336 E-mail: [email protected]

FIART 28 GENIUS, Imbarcazione come nuova con poche ore di mo-to Full-optional.Visibile a Latina presso Base Nautica Boat Center tel. 0773250411 E-mail: [email protected]

FRATELLI APREA 7, 50 SEMI-CABINATO, FRATELLI APREA 7, 50 SEMICABINATO, anno 2001, 2 x 125 Yanmar, cuscinerie, ten-dalini, gps, eco, autopilota . B&B Yacht Broker 0185.286385 -

392.9444055, [email protected], www.bb-yacht.com

FRAUSCHER 606 RIVIERA, 6, 06x 2, 20; anno costr. 2007; 1 VP 4.3Gxi/SX (225 CV); uni-tà espositiva, demo, nuova con IVA esposta. +39036571240, +393388175865, [email protected], www.nau-ticafeltrinelli.it

FRAUSCHER 757 ST. TROPEZ, 7, 57x2, 25; 1, 6T; anno co-str. 2010; 1xVolvo Penta 5.7Gxi (320 CV); stato: nuova, pron-ta consegna. Info: 036571240 3388175865, [email protected]

FRAUSCHER 909 BENACO (DE-MO), 9, 03x2, 98; 3, 2T; anno’08; 2xVolvoPenta 5.7Gxi (2x320CV); stato: unità demo ~300ore navig. ottime condizioni, IVA esp. Info: 036571240 3388175865 [email protected]

GALEON YACHT FLY NATANTE 290, bellissimo fly, mt 9.60x2, 95 grande letto nella camera ar-matoriale di prua, 2° Camera matrimoniale per ospiti a poppa, grande dinette, posti letto 4+2 bagno separato completo di doc-cia e wc eletrtico con serbatoio di recupero acque nere ampia cuci-na completa di doppio fornello. Strumentazione completa, gps ed ecoscandaglio raymarine 8 “, vfh fisso, elica di prua con comando a joystick, comandi leve elettroni-che, pavimetno quadrato in teak - plancetta di poppa allungata in teak, cuscineria prendisole di prua e fly, flaps, boiler acqua calda, grande musne inox ancora, genra-tore di corrente 220 v. Tel. 059 822720 Email: [email protected] - http://www.nauticameglioli.it/

GOBBI 265 CABIN D, anno 1999, 2x225 Volvo Penta. efb. Seaway, box 11, Lavagna. Tel. 0185 364567. Web: www.sea-way.it. E-mail: [email protected]

GOBBI 315 SC, V.P. 2 x Ad 41 P, 2005, capottina, passerella idrau-lica, pozzetto teak, gps/chart, frigo est/int, forno microonde, piastra cucina a due fuochi, serbatoio ac-que nere.Cuscineria perfetta.www.gpy.it [email protected]

GOLDSTAR 360, anno 2000, na-tante, 2x315 Yanmar, molto ben tenuta ed accessoriata.Per info 328.703.80.72, [email protected]

GOLDSTAR 360, anno 2005, 2x370 Iveco, aria condizionata, ge-neratore, molto ben tenuta. Per info 328.703.80.72, [email protected]

GOZZO BANI 9 PONTATO, Goz-zo tradizionale in legno dislocante con confort esterno di pozzetto e sul ponte per uscite gionaliere. DA VERI AMATORI. Tel.: 0564-833580 - Cell: 3280320072

- Email: [email protected] - www.corsoni.it

GRAND BANKS 32, Sedan 1975, 2 motori Ford x108 cv, ore mo-tore 4200, 1 cabina doppia, 1 bagno con doccia. Tel. 0431 53711-53712. E-mail: [email protected]. Web: www.sch-midtpartner.com

GOZZO “COSTA D’ARGENTO”, 7 mt, cabinato, motorizzato Nanni

diesel 20 Cv con 20 ore di naviga-zione c.ca, visibile Circeo, Euro 9.000 trattabili. Giorgio Tel. 335 320400.

ILVER 30, Anno di costruzione 1979, mt.9, 50, revisionato 2007/2008, 2 MCM 5.0L MPI 260x2, garanzie motori ancora da emettere. Nautica Carlo 030-9910258, [email protected]. OFFERTA !!!

JEANNEAU 705 LEADER, Anno 2002, 7, 15 mt, 1x228 Volvo Pen-ta 4.3GXI, stereo, autoclave, doc-cetta, frigo, visibile a Jesolo Lido. Per informazioni: Nautica Dal Vi-Marine Brokerage, 0421-91616, [email protected], www.dalvi.it

JEANNEAU LEADER 8, anno 2010/11, 1x320 Volvo, 69 ore di moto, elica di prua, GPS, barca come nuova.Visibile a Cala Galera. Per info 328.703.80.72, [email protected]

JEANNEAU LEADER 9 SPORT TOP TURBODIESEL NATANTE, Im-barcazione nuova. Versione preferen-ce, aria condizionata, dotazione di bordo, tendalino, secondo tendalino corto, doppio frigo, moquette in ca-bina, tavolo in teak, strumentazione Raymarine, VHF, wc elettrico, cusci-neria completa. Tel.: 0564.834063 - Cel.: 347.3046359 - Email: [email protected] - www.autonauticadiglio.com

JEANNEAU LEADER 9, anno 2010, 2x200 hp Volvo diesel, 280 ore, natante, fatturabile, accesso-riata con elica di prua, aria condi-zionata, GPS ecc...in ottime con-dizioni. Per info 328.703.80.72, [email protected]

LARSON 27 MIRADO, ottimo stato con motori 2x 4.3 LA1 Full optional, imbarcazione ludata completamente in ottimo stato, Antivegetativa... [email protected] 3484425105 visibile a MARINA LEPANTO

LUHRS - 31 OPEN, 2006 - 2 X 315 Yanmar, generatore, aria

VOLETE INSERIRE LA VOSTRA PUBBLICITA’ IN QUESTA SEZIONE?

Contattate i nostri uffici commerciali per informazioni sulle opportunità di pubblicità

in queste pagine.Roma:

Tel. 06 8413060 - Fax 06 8543653Milano:

Tel. 02 29513378 - Fax 02 29524323E-mail: [email protected]

Page 92: Nautica Free #1

92

L’U

SA

TO

Due Posti Letto. Visibile a: Clusane D’iseo(bs).prezzo: Euro 27.000 [email protected] Tel.030-989016.

SCIALUPPA TIPO OLANDESE, Stupenda scialuppa in vtr rifinita in teak, abitabilissima e full optional con elica di prua, tendalino bimni frigo lavello winecellar verricello, ecoscandaglio. 348 2240195 [email protected]

SEA RAY - 280 SUNDANCER, del 2004, 2 Mercruiser da 225 hp, faro di prua, generatore aria cond., flaps, buone cond., tenda-lini complet, i, gps, eco, vhf. Euro 40.000 Broker Aldo Piacci 339 46 13 353 [email protected]

SEA RAY 250, Imbarcazione an-no 1990, lunghezza mt.8, 15, 02 motori MCM 4.3LX da 190 hp cadauno. Nautica Carlo 030-9910258, [email protected]

SEASWIRL 2101 STRIPER MA-RINA LEPANTO, Visibile a Marina Lepanto:Imbarcazione NUOVA, Volvo D3 Diesel, Hard Top, vasche vivo pescato, flaps elettro idraulici, portacanne, sedute a poppa. Full Optional.3484425105 [email protected] 45900+iva.

SESSA 23 ISLAMORADA, Anno 2004, mt 6, 83, gps, ecoscanda-glio, stereo, capottina, cuscineria completa, doccia, elica rispetto, vi-sibile a Jesolo. Per info: Nautica Dal Vi 0421-91616 0421-380855, [email protected], www.dalvi.it

SESSA DORADO 32, 2007. 2 ca-bine 1 bagno. pilotina con fly, sca-fo aragosta. ampio pozzetto. oc-casione. vendita veloce. 120.000 euro iva assolta. Catamaran Cen-ter 0184.481048 [email protected] www.catamaran.it

SESSA OYSTER 25’, anno 2004 -7.50mtx 2.50mt-motore:1 x 270 HP volvo penta 5.0 benzina.Prez-zo Euro 45.000. Visibile Lago di Garda. Info: [email protected], tel. 030 989016.

SETTEMARI F25 AMERICA, an-no 1999, 2x250 VM, 3 posti letto, GPS, autopilota, ecoscan-daglio, Trolling Valve.Ottime Con-dizioni di manutenzione. Per info 328.703.80.72, [email protected]

STARFISHER 27 SUN, Imbar-cazione Nuova in stock prezzo interessante visibile a Latina pres-so Base Nautica Boat Center tel. 0773 250411 E-mail: [email protected]

STARFISHER 34 FLY, Motorizza-ta 2 X 310 Yanmar Anno 2008 Full-optional Euro 150.000 Lea-sing in Corso.base Nautica Boat Center Tel 0773/250411 E-mail: [email protected]

SUNSEEKER 29 MOAWK, SUNSEEKER 29 MOAWK 1992

Fax. 0185 322839. Web: www.sunseeker-italia.it. E-mail: [email protected]

RIO 650 CRUISER, Anno 1998, 1x189 Mercruiser, ecoscandaglio, gps, stereo, fuoco cucina, lavello, frigo, wc, autoclave, doccia, cu-scineria, capottina. Info Dal Vi-Marine Brokerage 0421-91616 [email protected] www.dalvi.it

RIO 750 OPEN, Anno 1992, lun-ghezza mt.7, 45, motore Mercru-iser 4.3L A1, solo lago 450 ore, Euro 17.000. Nautica Carlo 030-9910258, [email protected], www.nauticacarlo.it

RIO 830 CABIN, Storico scafo della Rio yacht . Molto conforte-vole all’esterno, Ottima abitabilità all’interno. Adatto per gite giorna-liere e mini crociere.

RIVA 25 SPORT FISHERMAN FLY, Scafo dello storico cantiere RIVA. Adatto per il diporto nautico e pesca sportiva.

RIVA JUNIOR, Anno 1969, 5, 70m, motore entrobordo crusader marine 120 hp, scafo in lego, co-me originale, apperna restruttura-to. Visibile Liguria. Off.+390583 947497 Mob.+39 3669002559 e-mail. [email protected]

RIVA S. TROPEZ, Imbarca-zione mt.9, 50 con 02 motori Thermo Electron Engine da 284 hp. Anno 1976, Nautica Carlo 030/9910258.

SALPA 20.5, cabinato 2 + 2 po-sti letto - wc in locale- LAVELLO FORNELLO - FRIGORIFERO VER-RICELLO ELETTRICO CAPOTTINA wc separato accessoriata : 011-9834582, 335.6591654, [email protected], www.gioymar.com

SAVER 280 CABIN, Scafo mo-derno con ampi spazi di vivibilità interna ed esterna.

SAVER MANTA 22’, anno 2005-6.20 Mt. X 2.50 Mt.motore:1 X 140 Hp Suzuki/4 Tempi (b.Cabina con

[email protected] 3484425105, 0459695880 www.globcar.it Eu-ro 27.000 + iva.

QUICKSILVER ACTIV 675 SUN-DECK, Motore F150 Verado-Visibile a MARINA LEPANTO Monfalcone (GO), 3484425105, [email protected], (APERTI SABATO e DOME-NICA) info:3484425105 [email protected] 27.000+iva.

QUICKSILVER CAPTUR 215 AR-VOR, Cummins QSD 2.0L Diesel, dotazioni standard, imbarcazione Nuova visibile GLOBALCAR Ser-vice SPA Verona, uscita VERO-NA Sud, [email protected] 3484425105, 0459695880 www.globcar.it Euro 32.000+iva.

QUICKSILVER CAPTUR 580 PI-LOTHOUSE, Con Mercury F40 EFI ELPT Orion Nuova espositi-va, visibile a MARINA LEPANTO Monfalcone (GO) 0481-45555, 3484425105, [email protected], www.meridianarent.it (APERTI SABATO e DOMENICA) 17800+iva.

RANCRAFT RV 27, anno 2006 motore volvo 5.0 GXI, ottime con-dizione ben accessoriato, garan-zia 1 anno, euro 50.0000 e-mail [email protected], web www.motomar.it

RANIERI INTERNATIONAL SHA-DOW 24, Walkaround Shadow 24 molto spazioso come nuova in perfette condizioni e full optional. Ottima qualità di costruzione. Uni-co proprietario. Tel. 059 822720 Email: [email protected] - http://www.nauticameglioli.it

RANIERI VOYAGER 640, moto-rizzata 150 hp mercury optimax anno 2005 full. Euro 16.000 Vi-sibile a Latina c/o Base Nautica Boat Center tel.0773250411.

REGAL COMMODORE 2960, 2001, Volvo Penta 2x250 Hp EFB B, imbarcazione in ottime condi-zioni, visibile Alto Adriatico. Sun-seeker Italia. Tel. 0185 59021.

condizionata, Tuna Tower, T-Top rigido Dalmar 02 70 12 24 24 Mob. 348 26 32 548 [email protected] www.dalmaryacht.it

MARINELLO TIMONIERA, Picco-lo Cabinato C Guida Coperta N 2 Posti Letto Motorizzato C Yamaha F 40 4 Cilindri - Ideale per Non Pa-tentati. Tel.: 011-9834582 - Cel.: 335.6591654 - Email: [email protected] - www.gioymar.com

MAXUM 2400SC3, Motore Mer-cruiser 5.0LB3 MPI visibile MA-RINA LEPANTO, Monfalcone (GO) - telefono: 0481-45555, cellulare: 3484425105, fax: 0481-414489, [email protected], www.meridianarent.it Euro 39.000

MAXUM MARINE 2600 SE, Anno 2007, mt.8, 13, 1x305 Mercrui-ser, vhf, gps, ecoscandaglio, cusci-neria esterna, capottina, N.2 frigo, leasing in corso, vis. Jesolo. Info: Nautica Dal Vi 0421-91616, [email protected], www.dalvi.it

MIMÌ 23, 50 WA FISHERMAN, AFFARE! del 2009, Evinrude da 250 hp, 20.000 euro 1 cabina + wc, gps, echo, vhf, cuscineria prendisole, salpancora elettrico. Broker Aldo Piacci 339 46 13 353 [email protected]

MOSTES OFFSHORE 29, 9, 50x2, 75m; 3t; anno ‘98; 2xMCM 5.7LX (250CV); 230h di moto; stato: ben tenuta. Info: +39036571240, +393388175865, [email protected] www.nau-ticafeltrinelli.it

MOTORI MTU - 1800, 3 motori MTU 1800 [email protected] tel. 335361938 vendo 3 motori nuovi MTU completi di in-vertitori ZF.

PHOENIX 29 SF CONVERTIBLE, 1992, 8, 66 metri, 2x200 Volvo Penta TAMD 41 B, ricchi allestimen-ti tecnici e dotazioni di bordo EUR 49.000 trattabili, visibile Sardegna. Giorgio 335-320400; Gianni 337-254344 [email protected]

QUICKSILVER ACTIV 470 CA-BIN, Mercury F40 Orion dotazio-ni standard, imbarcazione nuova visibile, GLOBALCAR SPA Verona uscita VERONA Sud. [email protected] www.globcar.it 3484425105, 0459695880 www.globcar.it Euro 10.800+iva.

QUICKSILVER ACTIV 645 CA-BIN, 150HP EFI Mercury, Nuo-va, Presto visibile a MARINA LEPANTO, Monfalcone (GO, 3484425105, [email protected], www.meridia-narent.it 27.00 Euro +iva.

QUICKSILVER ACTIV 645 CA-BIN, Mercury 150HP EFI do-tazioni standard, imbarcazione nuova visibile, GLOBALCAR SPA Verona, uscita Verona Sud paolo.

AVVISO AI NAVIGANTI

È arrivato in edicola la nuova edizione di Pagine Azzurre

il portolano dei mari d’Italia

Page 93: Nautica Free #1

93

L’USA

TO

0431 522482 e.mail [email protected] web: www.stema-ryacht.it

CRANCHI ZAFFIRO 34, anno 2005, 2x260 Volvo Penta, Elica di prua, generatore, aria condi-zionata caldo/freddo, passerel-la idraulica, generatore, dinette trasformabile, imbarcazione in condizioni perfette. Sunseeker Italia. Tel. 0185 59021. Fax. 0185 322839. Web: www.sun-seeker-italia.it. E-mail: [email protected]

ENDURANCE 41, Full-optional visibile a Latina presso Base Nau-tica Boat Center te. 0773250411 E-mail: [email protected]

FAIRLINE TARGA 34, anno 2001, 2x260 Volvo Penta, interni in cilie-gio beige, divani in pelle, elica di prua, passerella idraulica, pozzetto e plancetta in teak, tendalini nuovi 2007, cuscineria completa. Sun-seeker Italia. Tel. 0185 59021. Fax. 0185 322839. Web: www.sunseeker-italia.it. E-mail: [email protected]

FOURWINNS 338 VISTA ( MARI-NA LEPANTO ), Mercruiser 2x350 MAG B3 nuova visibile a MARINA LEPANTO Monfalcone (GO) In-fo 048145555, 3484425105, [email protected], www.meridianarent.it Euro 166.000 + iva.

GARI SHAITANG 35, tel. 0102511279 o 335361938 Ga-riplast, piedi poppieri turbodiesel totalmente revisionati.Tel.: 010-2511279 - Cel.: 335-361938 - Email: [email protected] - www.cdfbrokernautica.it

GOBBI 335, anno 1999, di-mensioni:10.10 mt. x 3.47 mt.Motore:2x231 HP-VOLVO PEN-TA/KAD43P(D).Visibile a Clusane d’I-seo BS.Per maggiori informazioni:030 989016 - [email protected]

GOBBI 365 SC, V.P. 2 x KAd 43, 1998, Capottina, passerella, poz-zetto trasform., vhf, gps, serbatoio acque nere, frigo esterno, cucina interna completa di microone, frigo e piano cottura.Tappezzerie in ottime condizioni. Tel: 0573-51586 - Fax: 0573-919429 - Email: [email protected] - www.gpy.it

GRADY WHITE 366 CANYON, l’unico open sul mercato con tripla

- 313872 Marina Yachts [email protected]

CHRIS CRAFT CORSAIR 36, An-no 2008, venduta e immatricolata nel 2010, 2 x 370 Volvo Penta, 60 ore di moto, condizioni eccellenti. Santa Marina Yachts [email protected] www.smy.it tel 0185285592 cel 335334192.

CIGARETTE 35, anno scafo 1977, rifatta completamen-te nel 2003. Seaway, box 11, Lavagna. Tel. 0185 364567. Web: www.seaway.it. E-mail: [email protected]

CRANCHI 35, Cranchi 35 1994 Barca in ottime condizioni, pronta per navigare, appena taglianda-ta, elica di prua.2x231HP Volvo. Orlandi srl- 335 5294499- [email protected]. 39.000 euro.

CRANCHI 39 ENDURANCE, Anno 2002, m. 11, 95, 2x286 Volvo Vol-vo Penta KAD300, radar, ecoscan-daglio, generatore, 300 ore, visibile a Jesolo Lido. Per info: Nautica Dal Vi 0421-91616/0421-380855, [email protected], www.dalvi.it

CRANCHI ATLANTIQUE 40, [email protected] tel. 335361938.

CRANCHI ENDURANCE 33’, anno 2002; 10.63mt, motore:2x300hp vp D; dinette-cucina-wc; gps-vhf-passerella-aria condizionata-elica di prua.Clusane d’Iseo(BS). Euro [email protected]/tel030989016.

CRANCHI ENDURANCE 33’, nuova, dimensioni:10.25 mt. x 3.49 mt., motore:2 x 300 HP - VOLVO PENTA DP / D4 - EVC/DP-H (D)Visibile Clusane d’Iseo (bs). [email protected]/tel 030 989016

CRANCHI ENDURANCE 41, 2004, mt 11.93, scafo blu, pas-serella idraulica, tendalini comple-ti, 4 posti letto, bagno separato. Disponibile altro del 2006 con 2x350 D6 Volvo. Prezzo d’oc-casione. Venice Yachts, 0431-723173, 348-2240195, [email protected]

CRANCHI SMERALDO 37, Cran-chi Smeraldo 37 anno 2003, 2 x 285 hp Volvo Penta Kad 300, completa di accessori - STEMA-RYACHT tel. 0431 53929 fax

dizionata, serbatoio acque nere, decor de luxe, frigo int/est. www.gpy.it [email protected]

ATLANTIS 39, V.P. 2 x D6/310, 2006, capottina, passerella, poz-zetto teak, gps/chart, autopilota, generatore, aria condizionata, pa-vimnto dinette in legno, serbatoio acque nere/grigie, decor de luxe.www.gpy.it [email protected]

AZIMUT AZ 39 FLY, gps eco-scandaglio pilota automatico cuscinerie aria condizionata, ge-neratore elica di prua passerella idraulica. B&B Yacht Broker. Tel. 0185 286385 392.9444055 [email protected] www.bb-yacht.com

BAVARIA 33 SPORT, anno 2009, motrizzato 2x5.7 GXI volvo penta, full oprional, leasing in corso, 1 anno di garanzia, euro 115.000 + IVA (leasing in corso). [email protected]. sito www.motomar.it

BAVARIA 37 SPORT, diesel, anno 2008, motori 2x330 d6 Volvo Penta, ore moto 353 A/C, Gener. 5 kw, GPS, teak in pozzetto, full

optional, qualsiasi prova, praticamen-te nuova. Tel. 320 0528263 Sandro

BERTRAM 37, 1991, 2x535 G. Motor, 12, 96x3, 97, timoneria interna e sul fly, la migliore al mi-glior prezzo, in perfette condizioni, sempre rimessata al coperto, con-dizioni eccellenti, ideale a tutti gli usi. www.ravennaboatservice.it, [email protected]. Tel. 366 7797167 Marina di Ravenna (RA)

CABINATO STAMA 33 DIESEL, splendido cabinato 4+2 po-sto letto, 2 efb volvo penta d4 260 cv dp finiture di pregio. Tel.: 0923-559328 - Cel.: 3486972596 - Email: [email protected] - www.cantieristabile.it

CANTIERE NAV. DELL’ADRIATI-CO, 2001, 2x350 Caterpillar, sca-fo blu, Vhf, Gps, ottime condizioni generali. OFFERTA DEL MESE! Possibilità finanziamento.Tel 0185

2x200 Volvo penta h. di moto 250 Wc elettrico Tendalino cam-per con chiusura totale 2009 Cu-scinerie prendisole 0185 286385 3929444055E-mail: [email protected] www.bb-yacht.com

TULLIO ABBATE 32, Anno 1985, lunghezza mt.9, 47, motori da re-visionare, radio, luce baionetta a prua, eco a colori. Nautica Carlo [email protected], www.nauticacarlo.it.

TULLIO ABBATE ELITE 25’, anno 1995, dimensioni:7.50 mt. x 2.45 mt.motore:1 x 270 HP - VOLVO PENTA/5.7-V8 benzina.visibile a clusane d’iseo(bs)[email protected] / tel 030989016.

WELLCRAFT SCARAB 30 SPORT, del 1989, 2x200 hp, O.m.c., Benzina, natante, Euro . 30.000, visibile Liguria, +39 3281739099, +377 (0)6 40 61 64 47, [email protected], www.labaianautica.com

WHITE SHARK 205, 2008, 1 Mer-cury 150 Hp Optimax fb, h. moto 40, motore di rispetto 10 Hp 4 T. Pari al nuovo. B&B Yacht Broker. Tel. 0185 286385 - 392.9444055. E-mail: [email protected]. Web: www.bb-yacht.com

IMBARCAZIONI A MOTORE:da 10 a 12 metri

AIRON MARINE 345, anno 2001, motrizzato 2x230 volvo penta diesel, ben accessoriata, 1 anno di garanzia, euro 95.700 trattabili e-mail [email protected] sito: www.motomar.it

APREAMARE 11 CABIN, 2001, 2x370 Volvo Penta, mt. 11, auto-pilota, eco, GPS, VHF, passerella idraulica, cabina matrimoniale aprua, cabina ospiti + dinette con tavolo e cucina, bagno con doccia, aria condizionata calda fredda in-dipendente in ogni ambiente. NA-VIGARE Tel. 0586 621381 r.a. Anna Cell.337 718301. www.navigare.it

APREAMARE 38 OPEN, an-no 2007, 2 x 320 hp VM, sca-fo blue, ottimo stato, visibile Liguria. Giacomo Gramatica. Tel. 0185 280695. Cell. 333 3527248. [email protected]; www.giacomogramati-cadibellagio.it

ARS MARE - 38 FLY, anno 1996, 2Cat X 435, AFFARE gps, eco, in-terni rifiniti in ciliegio americano, buone condizioni. Euro 88.000 Broker Aldo Piacci 339 46 13 353 [email protected]

ATLANTIS 35, Volvo Penta 2x D4/260Capottina, pozzetto te-ak, elica di prua, autopilota, gps/chart, flaps, generatore, aria con-

il tuo concessionario nuovo e usato

www.pedettiyacht.comLavagna tel. 0185370164

Per inserire un piccolo annuncio in questa sezione potete

usare il modulo che trovate in penultima pagina oppure su internet: www.nautica.it

Page 94: Nautica Free #1

94

L’U

SA

TO

cabina 1 bagno, condizioni pa-ri al nuovo. Giacomo Gramati-ca, tel. 0185.280695 - cell. 333.3527248 [email protected]; www.giacomo-gramaticadibellagio.it

ROSE ISLAND 38, anno 2002, 2 x 300 CAT, 2cabine 1 bagno, otti-mo stato, visibile Liguria. Giacomo Gramatica. Tel. 0185 280695. Cell. 333 3527248. [email protected]

SEALINE S34, Sealine S34 anno 2001, 2 x 231 hp Vol-vo Penta Kad 43, completa di accessori  STEMA-RYACHT tel. 0431 53929 fax 0431 522482 e.mail [email protected] web: www.ste-maryacht.it

SILVERTON MARINE - 34 CON-VERTIBLE, 2005, buono stato, euro 110.000+iva. Per ulteriori info tel. 0267333590 e-mail [email protected]

STARFISHER 1060, 2006, 10.6m, 2 cabine, 1 bagno, moto-re Yanmar inboard 2x160cv, ten-dalino flybridge, barca molto ben tenuta, residuo leasing di circa Euro 100.000 TOP YACHTS Tel: 0564 830234 - Email [email protected]

TECNONAUTICA JERANTO 10 HT, 2007, 2x320 VM, 500 ore motore, natante, 1 cabina+dinette trasformabile, scafo blu, genera-tore, elettronica, bimini, passe-rella idraulica, tendalini, cusci-neria esterna. M-Yachts Srl 335 5954544 [email protected]

TIARA 31, 1999, 10.8m, 1 ca-bina, 1 bagno, motori Caterpillar 2x300cv, bimini top, boiler, Eco., radio, bussola, plotter, radar, CD, autopilot, VHF, GPS, TOP YACHTS Tel: 0564 830234 - Email [email protected]

TIARA 3800 OPEN, 2005, 2x500 Cummins, mt. 12, dinet-te, cabina matrimoniale, cucina completa, bagno, doppio tavolo pranzo interno/esterno in legno, tv, tessuti esterni interni perfetti, aria condizionata, generatore, teli chiusura bordeaux, leasing. NA-VIGARE Tel. 0586 621381 r.a. Anna Cell.337 718301. www.navigare.it

WELLCRAFT 35 SCARAB TOURNAMENT, anno 2007, 3x275 4T Mercury Verado. Sea-way, box 11, Lavagna. Tel. 0185 364567. Web: www.seaway.it. E-mail: [email protected]

WELLCRAFT SCARAB 352, bar-ca veloce e molto comoda con wc sotto la console e dinette a prua con due posti letto, chiamare al 366/3173889 mail: [email protected]

Eco, possibilità subentro leasing, TOP YACHTS Tel: 0564 830234 - Email [email protected]

OPEN CABINATO STAMA 33, Stama 33 Open Cabinato, Full Optional 135 Ore di Moto, Ottime Condizioni Info 3486972596.

POLYFORM TRIAKIS NATANTE, Polyform Triakis fisherman in ot-time condizioni. Una vera e pro-pria macchina da pesca ideale per affrontare in sicurezza ogni tipo di mare. Tel. 059 822720 Email: [email protected] - http://www.nau-ticameglioli.it

PRIMATIST G36’, 2004, 2x230 TD Volvo Penta, visibile a Grandola e Uniti (CO). PRIMATIST. Tel. 0344 31581. E-mail: [email protected]. Web: www.primatist.it.

PRINCESS 380 FLY, 1994 - 2x355 CAT, 2 cabine, 2 bagni, dinette trasformabile, superac-cessoriata, ottime condizioni.Boat Service Porto Carlo Riva - [email protected] - www.boatservicegroup.com.- Tel.0185 57982.

PRINZ 33 OPEN, Capottina, poz-zetto in teak, elica di prua, genera-tore, flaps idraulici, vhf, gps-chart, serbatoio acque nere. Tel: 0573-51586 - Fax: 0573-919429 - Email: [email protected] - www.gpy.it.

RINKER 300 VEE FIESTA, anno 2005, 2xvolvo d4 diesel, ben ac-cessoriata, in ottimo stato, 1 anno di garanzia. euro 98.000 e-mail [email protected] sito web www.motomar.it

RIO 1100, 1996, 2x350 hp, elet-tronica completa, buone condizio-ni generali. OFFERTA DEL MESE! Marina Yachts Tel: 0185 313872 www.marinayachts.it [email protected]

RIVA AQUARIVA, 2001, Yanmar 2x315, coperta appena rifatta, co-me nuova. Santa Marina Yachts. Tel. 0185 285592. Cell. 335 334192. web: www.smy.it, [email protected]

RIVIERA 33 CONVERTIBLE, anno 2006, 2 x 320 Volvo, 1

tico, etc, 27 nodi massima, 21 crociera, visibile Fiumicino. Tel. 335 6389240.

MENORQUIN C120, anno 2007, 2x260 hp Volvo con elica di prua, passerella idraulica, GPS, radar, autopilota, più che full optional, condizioni da amatore.Per info, 328.703.80.72, [email protected]

MONTEREY 355, anno 2008, 2x320 Volvo Penta, colore scafo bianco, banda blu, interni in ci-liegio con tappezzeria beige, full optional, imbarcazione come nuo-va. Sunseeker Italia. Tel. 0185 59021. Fax. 0185 322839. Web: www.sunseeker-italia.it. E-mail: [email protected]

MOSCHINI 31 FLY, 1984, V.M. 2x175 cv, 1 cabina doppia, rin-novo generale 2001, interni in teak, gps, plotter, pilota, genera-tore 3, 5 Kw, riscaldamento gas, doccia esterna, gruette, dotazioni di sicurezza, cabaro. TEL. 0431 53711-53712. E-mail: [email protected]. Web: www.sch-midtpartner.com

MOSTES 32.9, 10 x 3, 10; 4800kg; anno costruz.:2001 (Varo 2004); 2xVP 600DP-S (585CV); 45 ore; unità de-mo, nuova. +39036571240, +393388175865, [email protected], www.nau-ticafeltrinelli.it

NELSON 34 OPEN, carena Nel-son, 2x315 Yanmar, 130 h/moto, m 11, 20, 4 cuccette, 1 bagno, generatore, ricchi accessori, crocie-ra 23kn, condizioni eccellenti, no permuta. Tel 335 5451581 - 338 [email protected]

OFF COURSE 38, 2x502 Ma-gnum, navigazione lago visibi-le a MARINA LEPANTO, Mon-falcone (GO) 0481-45555, 3484425105, fax 0481414489, [email protected], www.meridianarent.it 55.000.

OMBRINE 1001, 2004, 10.15m, motore Volvo 2x210cv, 1 cabina, 1 bagno, tendalino parasole, cusci-neria pozzetto, tender, VHF, GPS,

motorizzazione, 11, 21 metri di lun-ghezza e 4 di larghezza, 33 gradi di angolo di carena a prua, uno scafo da provare con un livello di sicu-rezza in mare incredibile. [email protected], cell. 366/3173889.

ILVER 36 CRUISER, 1982, 2x175cv duoprop revisione 2010, modifica turbine e piedi, refitting esterno, plancia di poppa allunga-ta, passarella idraulica tappezzeria e tendalini, whf, gps, eco, stereo,

2 frigo, 2 cabine 5 posti letto, cu-cina, bagno, sempre tagliandata volvo e rimessata coperto. Euro 19.000 tratt. Cel. 339 5419130. [email protected]

INNOVAZIONE & PROGETTI MIRA 34, Innovazione & Proget-ti Mira 34 anno 2006, 2 x 260 hp Volvo Penta D4, completa di accessori - STEMARYACHT tel. 0431 53929 fax 0431 522482 e.mail [email protected] web: www.stemaryacht.it

ITAMA 38, Itama 38 2000 2x440 Cat Disposizione Classica - Barca Come Nuova - Usata Pochissimo, Solo 400 H di Moto - Tel.: 0564-833580 - Cel.: 3280320072 - Email: [email protected] - www.corsoni.it

ITAMA 38, Scafo blu - Versione 4 posti - Refitting 2010: Riverni-ciato scafo, scarichi e prese a ma-re, Specchio di poppa e coperta, Spiaggetta e tendalino, Revisione impiano elettrico, Strumenti vdo e manutenzione straordinaria mo-tori, Tappezzeria interna ed ester-na - Tel.: 0564-833580 - Cel.: 3280320072 - Email: [email protected] - www.corsoni.it

JEANNEAU LEADER 10, perfetta in ogni particolare, 2 x 260 vol-vo + joystick - passerella idrau-lica- gps - flap - 2 cabine Euro 145.000 - pedetti 347 2234548 [email protected]

LA SPERANZA MIA DI SONNY LEVI, 12 mt, completamente rin-novata e superaccessoriata, 2 Mercruiser 270 HP T.D.I., 1 gene-ratore diesel 3 Kw Mastervolt, aria

condizionata, GPS, pilota automa-

Page 95: Nautica Free #1

95

L’USA

TO

VHF, radar, stereo, prezzo interes-sante. Tel 0185-313872, [email protected] - www.marina-yachts.it

CNT CAYMAN 42 FLY, 1999, 2x420 Caterpillar, mt. 12, 65, 2 cabine, ampia dinette conver-tibile, cucina molto spaziosa con frigo e freezer come a casa, pia-no cottura 3 fuochi a gas, GPS, eco+scandaglio da pesca, au-topilota, VHF, aria condizionata calda/fredda, boiler, generatore. NAVIGARE Tel. 0586 621381 r.a. Anna Cell.337 718301. www.na-vigare.it

CNT CAYMAN 42 FLY, 2001, 2x480 Volvo Penta, mt. 12, 65, autopilota, GPS, eco, radar, VHF, 2 cabine + dinette convertibile, cucina completa di forno a mi-croonde, 2 frigoriferi, 2 bagni, antenna satellitare, antenna GSM, elica prua, dissalatore, vasca ac-que nere, tender+motorino, ten-dalino fly, lavatrice, generatore, aria climatizzata maggiorata in tutti gli ambienti. NAVIGARE Tel. 0586 621381 r.a. Anna Cell.337 718301. www.navigare.it

CRANCHI 41, Cranchi 41 Mediter-raneè - Sno Yachts - Via Indonesia 44 - 07026 Olbia - 0039 0789 5502 - [email protected]

CRANCHI ATLANTIQUE 43, 2009, motori IPS 600, poche ore moto, passerella idraulica, aria

condizionata, generatore, antenna satellitare, radar, 3 televisori, teak in pozzetto e plancetta, bimini, pi-lota automatico 2 stazioni, plotter 25’ 2 stazioni, revisione totale 2014, prezzo interessante Tel. +39 335 5415890.

CRANCHI ENDURANCE 41’, an-no 2006, dimensioni:12.99 mt. x 3.45 mt.motore:2 x 350 HP-VOL-VO PENTA DP/D6 EVC/DP-H(D).Visibile in Liguria. Prezzo Euro 240.000 leasing in [email protected]/tel 030 989016.

CRANCHI MED 41, anno 2001, Volvo Penta 2 x 370 con 400 hdi moto, 2 cabine, gener. aria cond., 2 frigoriferi, passerella idraulica Euro 60.000 Broker Aldo Piacci 339 46 13 353 [email protected]

CRANCHI MEDITERRANÈE 40, Anno 1992, lunghezza mt.12, 11, 2 motori Volvo Penta Diesel da 380 hp cad. Nautica Carlo

- 392.9444055: [email protected]. Web: www.bb-yacht.com

BENETEAU SWIFT TRAWLER 44, beneteau swift trawler 44 uni-proprietario impeccabile full op-tional 210 ore moto scafo bianco visibile alto adriatico pedetti yacht sales andrea michelazzo +39347 2234548 [email protected]

BENETTI 45, 2x380 Cat, perfetta,

vendesi, Euro 80.000. Tel. 366 3601461

BERTRAM 43, privato vende an-no 1988, bellissimo, no interme-diari. Tel. 335 6476810.

CAMUFFO C45 FLY, mt. 13, 50 del 1984. Ristrutturato nel 2013, 2 motori nuovi Volvo 2002 480 HP 630 ore moto. Ottimo stato, vero affare. Tel. 348 7060121.

CANTIERI ESTENSI 400, Goldstar S., 2008, 2x400 F.P.T. Iveco, 12, 90x4, 2 cabine e 2 bagni, eccellenti condizioni generali, full option, lea-sing in corso che copre la richiesta, ideale per la famiglia. www.raven-naboatservice.it, [email protected]. Tel. 366 7797167 Marina di Ravenna (RA).

CAYMAN 42 FLY, “ Crystal Blue” anno 2000, mt. 13, 57x4, 20, scafo bianco/blu, Rina nel 2015, interni ciliegio, pozzetto/plancetta teak, 2 cab, 2 bagni wc elettr. po-sti letto 4+2, impianto el. 12 /220 V. carena vern. nel 2011, 2 motori diesel Volvo tamd74p 480

cv cad. anno 2000 con over drive linea asse vel. crociera 22 n. max 30, elica prua, vhf, radar, gps, eco prof. anche sul fly, autopilota, log, str. meteo, epirb, faro notte, zattera oltre 12 m. del 2010, superacces-soriata, completa di dotazioni sicu-rezza a norme ultime, tutto in per-fette condizioni, richiesta Euro 180.000 trattabili iva assolta, iscrit-ta ed ormeggiata a San Benedetto del Tronto (AP). Tel. 347 7905728.

CHUNG HWA HERCULES, 1982, 2x250 Cummins, scafo bianco,

335 5484559 Giorgio Dalla Pietà - mail: [email protected]

APREAMARE 12 COMFORT, 2006, 2x480 Volvo Penta-2 cabi-ne-2 bagni-dinette trasformabile-superaccessoriata-ottime condi-zioni. Boat Service Porto Carlo [email protected] - www.boatservicegroup.com - Tel. 0185.57982.

APREAMARE 12, anno 2002, 2 x 480 Volvo, 2 cabine 2 bagni, otti-mo stato, visibile Liguria. Giacomo Gramatica Tel. 0185 280695 Cell 333 3527248, [email protected] www.giacomogra-maticadibellagio.it.

APREAMARE 44, Anno 2009. LAYOUT: 2 cabine (1 matrimonia-le ed una con un letto alla francese + uno singolo), due bagni, cucina, dinette. Interni in rovere sbiancato ALOR Brokerage & Charter 0564-1725773, [email protected], www.aloryachts.it

APREAMARE 45, 2006, unità da diporto ottimo affare. Per ulteriori informazioni tel. 0267333675 e-mail [email protected] www.quasiusato.it

ATLANTIS 42, ATLANTIS 42, 2009, 2 X 370 VOLVO PENTA, 2 cabine, 2 bagni, log, eco, gps, pilota automatico, cuscinerie e tendalini, tv, dvd, stereo.IM-BARCAZIONE PARI AL NUOVO CON LEASING IN CORSO . B&B Yacht Broker 0185.286385 - 392.9444055, [email protected], www.bb-yacht.com

ATLANTIS 42, V.P. 2 x D6/350, 2006, capottina, elica di prua, generatore, aria condizionata, an-tenna satellitare, autopilota, gps/chart, flaps idraulici con indicato-ri, serbatoio acque nere.www.gpy.it [email protected]

AZIMUT 40, 1996, mt 12, 35, 2x400 Aifo revisionati 2009, au-topilota, gps, radar, elica prua, generatore, aria condizionata, ten-der. Visibile Jesolo. Info Nautica Dal Vi 0421-91616, [email protected], www.dalvi.it

AZIMUT AZ 42, aria condizio-nata, generatore, elica di prua, strumentazione completa, passe-rella idraulica, tender con motore. B&B Yacht Broker. 0185 286385

IMBARCAZIONI A MOTORE:da 12 a 14 metri

ABSOLUTE 41, 2007, 2x310 Volvo, usata 2 stagioni, rimessata inverno, vendesi per scarso utiliz-zo: condizioni perfette, super ac-cessoriata, leasing. Marine Service Varazze Tel 0199399183 [email protected]

ABSOLUTE 41, Anno 2005, mt 12, 04, motori 2x310 Volvo Pen-ta, gps, pilota automatico, vhf, generatore, elica di prua, passe-rella, n.2 cabine. Nautica Dal Vi, tel. 0421-91616/0421-380855, [email protected], www.dalvi.it

ABSOLUTE 45, anno 2004, 2x310 Volvo Penta, elica di prua, passerella idraulica a scomparsa, aria condizionata, riscaldamento, divani in pelle, impianto stereo, tv, dvd, lettore cd, cuscineria completa. Sun-seeker Italia. Tel. 0185 59021. Fax. 0185 322839. Web: www.sunseeker-italia.it. E-mail: [email protected]

AIRON MARINE 425, Aprile 2005, motori Volvo Penta D6 in linea d’asse, superaccessoriato, privato uniproprietario vende pa-ri al nuovo, vera occasione, prez-zo molto interessante, leasing residuo. Tel. 329 5912920 ore ufficio.

APREAMARE - 12 COMFORT, 2004, 2X480 Volvo Penta, 2 cabi-ne, 2 servizi, essenze legno di pre-gio, tendaggi e tappezzerie 2010, full optional. Euro 210.000 Cell

nuovo e usatowww.pedettiyacht.com

Lavagna tel. 0185370164

la menorchinain Italia

VOLETE INSERIRE LA VOSTRA PUBBLICITA’ IN QUESTA SEZIONE?

Contattate i nostri uffici commerciali per informazioni sulle opportunità di pubblicità

in queste pagine.Roma:

Tel. 06 8413060 - Fax 06 8543653Milano:

Tel. 02 29513378 - Fax 02 29524323E-mail: [email protected]

Page 96: Nautica Free #1

96

L’U

SA

TO

tel.0564 921000 (Ora a prezzo ridotto, trattabile)

MENORQUIN 145, 2x330 Volvo, 2 cabine, 2 bagni, pari al nuovo 2 x 330 volvo - gps plotter pilo-ta - vhf - passerella idraulica Euro 270000 Pedetti Yachts Sales tel: 0185-370164 e-mail: [email protected]

MORGAN YACHTS MORGAN 44, 2007, 2x ips 600, 2 cabine, 1 ba-gno+ equipaggio, strumentazione completa, generatore, climatizza-tore, cuscinerie complete, scafo verde, leasing, eccellenti condi-zioni. M-yachts Srl 335.5954544 [email protected]

NELSON 42, carena Nelson, 2x430 Aifo, doppia timoneria, doppia cabina armatoriale + cabina ospiti, 2 bagni, genera-tore, elettronica completa, cro-ciera 22kn, no permuta. Tel 335 6349669. [email protected]

OFFSHORE SUPERCLASSIC 40, 2008, 2x480 hp Yanmar, 110 ore, scafo blu, full optional, strumenta-zione completa, invertitore 2 velo-cità, ponte/pavimento pozzetto in teak, elica di prua e di poppa. M-Yachts Srl 335-5954544, [email protected]

POSILLIPO MARTINICA 42, Sto-rico fly bridge dei cantieri Posillipo, Buoni spazi interni, buona vivibilità esterna. Tel.: 0564-833580 - Cel.: 3280320072 - Email: [email protected] - www.corsoni.it

PRESTIGE 400 FLY, anno 2011, 2x380 Cummins, 2 cabine, elica di prua, aria condizionata, dinette trasformabile, leasing in corso.An-che noleggio occasionale.Per info 328.703.80.72, [email protected]

PRESTIGE 46 FLY, 2009, 2x500 Cummins, 14, 55x4, 56, 3 cabi-ne, 2 bagni, + marinaio, condizioni eccellenti moltissimi optional, soli-dità, concretezza e prezzo i “plus” di questo fly, vantaggioso leasing in corso, possibilità di permuta. www.ravennaboatservice.it, [email protected]. Tel. 366 7797167 Marina di Ravenna (RA)

PRIMATIST G41 OFFSHORE LI-NE, 2002, supermotorizzato con 2x725TD Seatek, livrea persona-lizzata gialla e nera, interni cu-rati, stupenda. Visibile ad Olbia. Per informazioni: 0344-31581, [email protected], www.pri-matist.it

PRIMATIST G41’.2 ATE, Pri-matist G41’.2 ATE del 2008, 2xD6370 TD Volvo Penta, ben equipaggiata, visibile a Messina. Per informazioni: 0782625200

PRINCESS 42 FLY, 2009, 2 IPS 600 Volvo, 2 cabine 2 bagni, gps, pilota, pass idraulica, generatore, wc elettrici, elica prua, leasing. Marine

cina con Forno e Frigo- Perfette Condizioni Interni in Ciliegio- Ben Accessoriata. Tel.: 0584 81440 - Cel.: 335-7619913 - Email: [email protected] - www.capitanbrokers.it

ITAMA 45, del 1989, 2 Gm x 650 hp, motori rifatti, 2 cab., 2 wc, cab. equipaggio, eliche di ri-spetto, pass. idraulica, plancetta di poppa. Euro 120.000 Broker Aldo Piacci 339 46 13 353 [email protected]

ITAMA FORTY, 2006, MAN 2x450, full optional, imbarcazio-ne perfetta, manutenzione profes-sionale continua. Santa Marina Yachts. Tel. 0185 285592. Cell. 335 334192. web: www.smy.it.

JEANNEAU PRESTIGE 42, 2008, 2x425 Cummins, mt. 12, 65, 3 cabine, dinette ampia e luminosa, interni ciliegio lucido, 2 servizi con doccia girevole, 2 GPS, eco, plotter, log, VHF, tutta la strumentazione ripetuta sul fly, tv dvd, stereo+cd con caricatore, passerella idrauli-ca, flaps, pozzetto in teak, tender, + motorino fb, tendalini comple-ti, cuscineria completa, leasing in corso, imbarcazione pari al nuovo. NAVIGARE Tel. 0586 621381 r.a. Anna Cell.337 718301. www.na-vigare.it.

LINSSEN GRAND STURDY 430, 2001, 2X145 Volvo Penta, ge-neratore, aria condizionata, elica di prua, pilota automatico, radar, gps, plotter, DALMAR 02 70 12 24 24 FAX 02 70 12 26 66 e-mail: [email protected] www.dal-maryacht.it

MAGNUM MARINE 40, anno 1987, 2x380 CAT 3208, condizio-ni di manutenzione ottime, Rina da rinnovare, barca ferma in cantiere da due anni. Vero affare per gli in-tenditori. Per info 328.703.80.72, [email protected]

MENORQUIN 120 OPEN, Occa-sione anno 2005, motori 2x260 HP Volvo interni due cabine - dop-pio frigor - pozzetto in teak - gps plotter - pilota - Euro 150.000 Tel. +39 0185 370164. [email protected]

MENORQUIN 120, Imbarcazione del 2002 ben accessoriata, dispo-nibile immediatamente, visibile in Sardegna. Per informazioni: [email protected] www.nauticalessi.it

digitale, tv in dinette, interni decor, teak in pozzetto e plancetta, bimi-ni, pilota e plotter in 2 stazioni, impianto aspirazione, come nuo-va, prezzo interessantissimo. Tel. +39 335 5415890

FAIRLINE PHANTOM 40, Anno 2003, 12, 53 m, 2 motori Vol-vo Penta da 370 hp, elettronica completa, generatore 3 Kw. Ot-time condizioni. Visibile Tosca-na. Tel.0583947497 Mob.+39 3669002559 e-mail. [email protected] web.

FERRETTI 39 FLY, del 1991, 2x380 hp, Caterpillar, Diesel, full optional, Euro . 55.000, visibile Alto Tirreno, +39 3281739099, +39 0192044863, [email protected], www.labaianautica.com

GOBBI 425 SC, 2006 Capottina, passerella, gen, elica di prua, gps/chart, vhf-eco, grill, frigo interno/esterno, cuscineria completa, di-nette in pelle, serb acque nere/grigie.Leasing in corso.Per in-fo:0573-51586, [email protected].

GOBBI 425, anno 2002, 2x300 Volvo Penta, elica di prua, pas-serella idraulica, pozzetto e plan-cetta in teak, generatore da 5kw, tappezzeria interna nuova, imbar-cazione in ottime condizioni. Sun-seeker Italia. Tel. 0185 59021. Fax. 0185 322839. Web: www.sunseeker-italia.it. E-mail: [email protected]

INNOVAZIONI E PROGETTI ALE-NA 43, anno 2005, 2x500 IPS Volvo Penta, elica di prua, salpa ancore elettrico, flap idraulici, pas-serella idraulica, interni in pelle e sky, ciliegio, colore scafo bian-co. Sunseeker Italia. Tel. 0185 59021. Fax. 0185 322839. Web: www.sunseeker-italia.it. E-mail: [email protected]

INTERMARE 42, Intermare 42-2006 Imm. 2008- 2 Yan-mar X 440 Hp- N.2 Cabine N.2 Bagni+dinette Trasf. in 2 P.l.- Cu-

tel.030-9910258, [email protected]

CRANCHI MEDITERRANÈE 41, 2000, mt 12, 90, ban. Italiana, 2xVolvo Penta 370HP, visibile Porto Cervo, MARINASARDA, tel: +39(0)789.92.475, fax: + 39(0)789.931.687, www.mari-nasarda.it - [email protected]

CRANCHI MEDITERRANÈE 43’ OPEN, nuovo, 13.80mtx4.13mt, motore:2x435hp-vp/ips 600 diesel.Prezzo interessante.Visi-bile a Clusane sul lago (bs).Info [email protected], tel. 030 989016.

CRANCHI SMERALDO 37, 2000, mt 12, 20, ban. Italiana, 2x Volvo Penta 260HP, visibi-le Porto Cervo, condizioni ge-nerali ottime, MARINASARDA tel: +39(0)789.92.475, fax: +39(0)789.931.687, [email protected]

DELLAPASQUA DC 13, Im-barcazione in ottime condizioni generali, sempre tagliandata, interni in ciliegio, carena stori-ca. sostituzione teak plancia di poppa aprile 2014. sostituzione boccole2013. rifacimento inso-norizzazione motori 2013. [email protected].

ELAN POWER 42 H.T., Possibilità subentro leasing. Aria condiziona-ta ‘09. Generatore 5 kw 2013. Batterie nuove. Tagliandi ufficiali Volvo Penta. Rimessata sempre in capannone. .www.seadreams.it, info@seadreams, 0185364790.

ENTERPRISE 420FLY, 2008, 2 Volvo IPS 500, aria condizio-nata, generatore, pass. idrau-lica.2 cabine, 2 bagni, come nuova.Leasing dutata residua 6 anni, canoni da Euro 1500.tel 019 [email protected]

ENTERPRISE 420FLY, 2008, Vol-vo IPS 500, aria cond, generatore, pass.idraulica.2 cabine, 2 bagni.come nuova.Leasing dutata 6 anni, canoni Euro 1500.www.marineser-vicesvarazze.it tel 0199399183 - email:[email protected]

ENTERPRISE MARINE EM 43, 2013, ore moto collaudo, fattura-bile, non immatricolato, aria con-dizionata, generatore, antenna tv

Piazzetta dell’Imbarcadero, 13 - 33050 Aprilia Marittima (UD) -Tel.: 0431 53711 - Fax: 0431 53276 - E-mail: [email protected] Direzione: Hanauer Strasse, 67 - D-80993 München (+49 89 149708-0)

Assicurazioni Corpi per imbarcazionia Vela e Motore

CONFRONTATECI

Per inserire un piccolo annuncio in questa sezione potete

usare il modulo che trovate in penultima pagina oppure su internet: www.nautica.it

Page 97: Nautica Free #1

97

L’USA

TO

833580 - Cel.: 3280320072 - Email: [email protected] - www.corsoni.it

ATLANTIS 47 HT, Volvo Penta D9 575, chiusura pozzetto, hard top elettrico, passerella, gps/chart/ra-dar, autopilota, generatore, a/c, cu-scineria perfetta, elica di prua.Le-asing resdiuo.Info:0573-51586, [email protected], www.gpy.it

ATLANTIS 47, Anno 2006, Ca-pottina, Passerella a Scomparsa, Generatore, A/C, Elica di Prua, Gps/chart/radar, Decor Deluxe, Serb. Acque Nere e Grigie. Leasing in Corso. Per info: 0573-51586, [email protected], www.gpy.it

ATLANTIS YACHTS 50, 2008, 2x800 Volvo Penta, mt. 15, coupè di classe, aria condizionata poz-zetto e cabine, generatore

Mase 12 Kw, 2 verricelli a poppa 800W, radar, GPS, indicatori Flaps, leasing in corso, 3 cabine, dinette convertibile. NAVIGARE Tel. 0586 621381 r.a. Anna Cell.337 718301. www.navigare.it.

AZIMUT 46, 2001, 2x450 Cat, bandiera inglese, manutenzione ordinaria, prezzo interessante. All Services Tel 0184 533533 e.mail [email protected]

BERTRAM - 28 SPORT CON-VERTIBLE, anno 1992, 2 x 260 Mercruiser, ottimo stato, visibi-le Liguria.Giacomo Gramatica Tel. 0185 280695 Cell. 333 3527248 [email protected]; www.giacomogramati-cadibellagio.it

BERTRAM 46.6, 1995-2X735 GM, cabina armatore, cabina ospi-ti, 2 bagni, salone, cucina, zona pranzo, ottimo stato. Boat Service Porto Carlo Riva - [email protected] - www.boatservice-group.com - Tel. 0185.57982

BERTRAM 50, bertram 50 del 1990 3 cabine 6 posti motori 2x820hp

IMBARCAZIONI A MOTORE:da 14 a 16 metri

ABSOLUTE 47 HT, 2007, 2 Volvo IPS 600, perfetta, 50 ore, full optionals .LEASING CON RATE DA Euro 2500 + iva age-volata.Ottima opportunità.www.marineservicesvarazze.it tel 019 9399183 email:[email protected]

ABSOLUTE 47 HT, 2009, 2 Volvo IPS 600 - 435 hp, 3 cabine con bagno, equipaggio a prua, clima, accessori e elettronica completa, ottime condizioni. Marine Service Varazze Tel 0199399183 [email protected]

ACQUARIUS 550, tipo Princess, Vtr, mt. 15, 50, anno 1992, GM 2x550, cabina armatoriale, cabi-na matrimoniale, cabina 2 letti a

castello, salone, cucina, 2 bagni, fly, Euro 110.000, visibile Porto Lotti. Tel. 335 287103.

APREAMARE 48, 2007, Vol-vo Penta 2x575-una matri-moniale + 2doppie tutte con bagno-dinette trasformabile-cucina-superaccessoriata.Boat Service Porto C.Riva-info@boat-servicegroup.com-www.boatservi-cegroup.com-018557982

APREAMARE 54, 2005, 2x730 MAN, 3 cabine, 2 bagni, cabina equipaggio, imbarcazione perfetta, superaccessoriata. Boat Service Porto Carlo Riva - [email protected] - www.boatservice-group.com - Tel. 0185.57982

APREAMARE MAESTRO 51, [email protected] tel. 010-2511279 o 335361938

ATLANTIS - 47 OPEN, condizoni molto buone, meno di 300 ore di moto. Sempre tagliandi ufficiali vol-vo penta. Parquet a listoni in salone e cabine. Divani in pelle. Tel.: 0564-

Ed E’ Sempre Stata Rimessata.possibilita’ Subentro Leasing.aria Condizionata.generatore.passerel-la Idraulica a Scomparsa.seadre-ams S.r.l., 0185364790, [email protected]

SESSA MARINE C42, 2006, VolvoPenta D6 2x310, gen. Die-sel 3, 5 Kwa, aria cond., frigo in pozzetto, radar, elica prua, molti accessori. Nautica Sal-pa srl, tel: 0823.622207, cell: 339.4532603, e-mail: [email protected]

SESSA OYSTER 40, Sessa Oyster 40 anno 2002, 2 x 260 Volvo hp Penta Kad 44, completa di acces-sori - STEMARYACHT tel. 0431 53929 fax 0431 522482 e.mail [email protected] web: www.stemaryacht.it

TIARA 4200 OPEN, Tiara 4200 Open, anno 2004, 2 x 670 Cum-mins, 1 cabine 1 bagno, ottimo stato, visibile Liguria. Giacomo Gramatica. Tel. 0185 280695. Cell. 333 3527248. [email protected]

UNIESSE 42 HT, anno 2008, 2x540 Cummins, scafo blu, cli-matizzazione, accessori elettro-nica completa, buone condizioni. Tel 0185 - 313872 Marina Yachts [email protected] - www.marinayachts.i

UNIESSE 42 OPEN, 2003, 2 x 480 Cummins, scafo bianco, vers. Con 2 bagni, Onan 5.5 kw, clima, elettronica comple-ta, frigobar, elica di prua, Lcd 17’, interni in noce opaco, Cu-scineria prendisole, divano tra-sformabile. tel 0187/1582124 - 335/6615399 [email protected] - www.yachtandboats.it

UNIESSE 42 OPEN, anno 2007, 2x540 Cummins, scafo blu, cli-matizzazione, accessori elettro-nica completa, buone condizioni. Tel 0185 - 313872 Marina Yachts [email protected] - www.marinayachts.i

VIKING 41 CONVERTIBLE, Fi-sherman americano, spazi interni con buona ottimizzazione, ester-no ideale con ampio pozzetto per pesca sportiva. Tel.: 0564-833580 - Cel.: 3280320072 - Email: [email protected] - www.corsoni.it

Service Varazze Tel 0199399183 [email protected]

RAFFAELLI SHAMAL 40, 2001 Capottina, passerella, generato-re, a/c, elica di prua, gps/chart, eco-log, vhf, flaps idraulici, pa-vimento dinette in legno, poz-zetto in teak, serb acque nere.Leasing in corso.0573-51586, [email protected].

RIO 44 AIR, Anno 2007 Hard Top- Imbarcazioni in Ottime Con-dizioni Accessoriatissima Leasing in Corso.

RIVA 43 TROPICANA, Anno 1989, mt. 12, 73, motori 2x431 Cummins, plotter, ecoscanda-glio, pilota automatico, vhf, ge-neratore, aria condizionata. Info Nautica Dal Vi - Jesolo Lido: 0421-91616, [email protected], www.dalvi.it

RIVARAMA 44, N.1 Cabina con Bagno Dinette Cucina Scafo Bron-ze 190 Ore Moto Perfette Condi-zioni Residuo Leasing. Tel.: 0584 81440 - Cel.: 335-7619913 - Email: [email protected] - www.capitanbrokers.it

RIVIERA 4000 OFF, mt. 13, 50, anno 2007, Cummins 480 HP, full optional, ore 480. Tel. 368 442041

RIVIERA 4000 OFFSHORE, 2004, 2x480 Cummins, colo-re scafo blu, 310 ore di moto. Santa Marina Yachts. Tel. 0185 285592. Cell. 335 334192. web: www.smy.it. [email protected]

RIVIERA 4000 OPEN, anno 2003, 2x480 Cummins, scafo blue, ottimo stato, visibile Liguria. Giacomo Gra-matica. Tel. 0185 280695. Cell. 333 3527248. [email protected]; www.giacomograma-ticadibellagio.it

ROSE ISLAND 49, Anno 2004 - 2 x 460 Caterpillar - 200 ore di moto - Colore scafo amaranto - Santa Marina Yachts. Tel. 0185 285592. Cell. 335 334192. web: www.smy.it. [email protected]

SASGA MENORQUIN MINOR-CHINA 42, sasga minorchino 42 full equipment semi nuova privato vende opportunità unica visibile alto adriatico pedetti yacht sales andrea michelazzo cell +39 347 2234548 [email protected]

SEA RAY 400 EC, 1994, Mer-cruiser 2x350 benzina, 2 cabine doppie, 1 wc con doccia, elica di prua, radar, gps, plotter, pilo-ta, meteofax, generatore, batterie ‘06, climatizzatore, boiler, doccia esterna, passerella idraulica. TEL. 0431 53711-53712. E-mail: [email protected]. Web: www.schmidtpartner.com.

SESSA MARINE C 42 HT, Dal 2009 Ha Navigato Solo su Lago

Per inserire un piccolo annuncio in questa sezione potete

usare il modulo che trovate in penultima pagina oppure su internet: www.nautica.it

Lavagna tel. 0185370164Punta Ala - Aprilia Marittima - Salerno - Messina

MENORCHINA

il tuo usato in Italiawww.pedettiyacht.com

Page 98: Nautica Free #1

98

L’U

SA

TO

ta alla navigazione, 2x145 Volvo depotenziati, doppia timoneria, molto accessoriata. Richiesta Euro 260.000. Interni perfetti. Infor-mazioni: 347 3509095 [email protected]

LOBSTER 49 - ROSE ISLAND, 2002, 14.9m, 3 cabine, 2 bagni, motori Caterpillar 2x460cv, tendali-no aparasole, boiler, autopilot, VHF, Eco, GPS, elica bipala abbattibile, TOP YACHTS Tel: 0564 830234 - Email [email protected]

LOBSTER KINGBAY 450, barca dimostrativa, 2009, 2x575cv Vol-vo.3 cabine, 2 bagni.Super-equi-paggiata, attrezzata per pesca d’al-tura. OCCASIONE 290.000 euro + iva. leasingabile. Liguria(IM). [email protected] 0184.481048

MAESTRO 51, 2007, 2x730 man, 3 cabine+marinaio, 2 bagni, com-pletamente accessoriata, ottime condizioni. Boat Service Porto Car-lo Riva - [email protected] - Web: www.boatservice-group.com. Tel. 0185 57982.

MARITIMO 48 FLY CRUISER, 2007, 2x715 Caterpillar, mt. 14, 45, 3 cabine, 2 bagni, cucina completa, aria condizionata, home theatre, GPS, autopilota, VHF, tele-camere, flaps, tendalini vari, tender con motorino fb. NAVIGARE Tel. 0586 621381 r.a. Anna Cell.337 718301. www.navigare.it.

MENORQUIN 160 FLY, menor-quin 160 fly scafo rosso bordeaux full optional raymarine chartplotter radar 48 mg gru sul fly per tender visibile lignano sabbiadoro pedetti yacht sales cell +39 347 2234548

MOCHI 47, 1990, G.M. da 550 Hp. Versione 3 cabine. Molti ac-cessori e aggiornamenti recenti. Prezzo affare. Tel. 348 35 16 186. [email protected]. www.levantemare.com.

MOCHI CRAFT 46 FLY, Vendo super accessoriato e molto ben tenuto. Si valuta permuta. Aqua-rius Yacht Broker, 0431-522878, 335-6179303, 335-1217792, [email protected], www.aquariusyachtbroker.com

MOCHI CRAFT DOLFHIN 51, 2004 gps Plotter 12”, Radar Furu-no, Pilota automatico vhf eco elica di prua, scafo blu appena riverni-ciato 2 x 800 man Euro 290000 Pedetti Yacht 348 2651009 e-mail: [email protected]

MOCHI DOLPHIN 51, 2007, 2 x 800 Man, Mase 12 Kw, clima, Sru-mentazione completa, elica di prua, desalinizzatore, winch tonneggio, poppa apribile elettricamente. tel 0187/1582124 - 335/6615399 [email protected]

MOCHI DOLPHIN 51, Anno 2007/8, 2x800 MAN, marinaio

sabbia, mai dormito a bordo, usa-ta solo nei 2 mesi estivi.Visibile a Monte Argentario.No Leasing, vero affare.Per info: 328.703.80.72, [email protected]

FERRETTI 460 FLY, 2007, 2x575 Volvo Penta, mt. 14, 10, 3 cabine, 2 bagni, cabina marinaio,

GPS, eco, radar, superaccessoria-ta, interni in rovere sbiancato. Na-vigare 0586 621381 r.a. Anna 337 718301 www.navigare.it [email protected]

FERRETTI 48, del 1996, 2 x 435 cat revisionati - 3 cabine, cabi-na marinaio, perfetta e garantita, gruppo Euro 128000 trattabili, 0185 370164 pedetti yacht, [email protected]

FERRETTI 480, anno 2003, 2x630 Man, aria condizionata, eli-ca di prua, bimini top, cuscineria completa, divani in pelle, antenna satellitare, decoder, imbarcazione completa, bellissima, leasing in corso. Sunseeker Italia. Tel. 0185 59021. Fax. 0185 322839. Web: www.sunseeker-italia.it. E-mail: [email protected]

HATTERAS 50 CONVERTIBLE, 1998. Full optionals sia per vita a bordo che per la pesca. ottime con-dizioni e manutenzione. Seadre-ams S.R.L., 0185 364790, [email protected], www.seadreams.it

IPANEMA 50, Ipanema 50 del 1989, 3 cabine, 3 bagni, ottime condizioni. Tel.: +39 0789 5502 - Email: [email protected] - www.snoyachts.com

LINSSEN GRAND STURDY 47, 2005. 2x160cv Vetus.2 cabine-2 bagni, FULL OPTIONAL, coperta in teak, interni in ciliegio. cuscineria interna rinnovata. MIGLIOR PREZ-ZO sul mercato: 450.000 Euro. Vi-sibile Liguria IM. [email protected]

LINSSEN YACHTS - 470 AC, Splendida navetta di acciaio pron-

0789 550213 Email: [email protected]

CRANCHI MEDITERRANÈE 47, IMBARCAZIONE NUOVA DIMO-STRATIVA ANNO 2008. FULL OPTIONAL.visibile a Latina pres-so Base Nautica Boat Center te. 0773250411 0773/258015 E-mail: [email protected]

CRANCHI MEDITERRANÈE 50 HT, Cranchi Mediterranee 50 HT anno 2007, 2 x 800 hp Volvo Penta D12, completa di accessori - STE-MARYACHT tel. 0431 53929 fax 0431 522482 e.mail [email protected] web: www.stemaryacht.it

CRANCHI MEDITERRANÈE 50 OPEN, anno 2004, dimensio-ni:15.30 mt.x4.33 mt.motore:2 x 715 HP-VOLVO PENTA/D 12.in perfette condizioni.unico proprie-tario.prezzo Euro 390.000.Visibi-le a La [email protected] / tel 030989016

DALLA PIETA’ DP 48’ HT, 2006 2 X 710 CAT, 3 cabine, 2 bagni, interni in ciliegio, Aria condizio-nata, elica di prua - Ottime con-dizioni Euro 290.000 - cell 335 5484559 Giorgio Dalla Pietà - mail: [email protected]

DAVIS 47 SPORT FISHER-MAN, DAVIS 47 FISHERMAN, 1991, 2x735HP GM, cab. Ar-matore e 2 cab. ospiti, poz-zetto in teak, divergenti, aria condizionata, ottime condizioni-MORTOLA YACHT&SHIP BRO-KERS 0185234360/3356343869 [email protected]

FAIRLINE TARGA 48, anno 2000, 2x480Volvo Penta, passe-rella idraulica a scomparsa, flap idraulici, Gps, ecoscandaglio a co-lori, teak in pozzetto, divani interni in pelle, 2 toilette con box doccia, imbarcazione in ottime condizio-ni. Sunseeker Italia. Tel. 0185 59021. Fax. 0185 322839. Web: www.sunseeker-italia.it. E-mail: [email protected]

FAIRLINE TARGA 52, 2005 2X675 HP 130 h moto volvo penta 3 cab 2 bagni generatore aria cond passerella idraulica elica di prua full optionals. B&B Yacht Broker 0185 286385 3929444055 [email protected] www.bb-yacht.com.

FARLINE TARGA 47 GT, anno 2008, 2x575 Volvo, scafo color

man piano di calpestio in teak aria condizionata surround sound sy-stem. Tel.: +39 0789 5502 - Email: [email protected] - www.snoyachts.com

CANTIERI ESTENSI 480 MAINE, 2008, 2x400 F.P.T. Iveco, 14, 80x4, 35, 3 cabine e 2 bagni, eccellenti condizioni, full option, in capanno-ne, remarketing leasing, iva esposta. www.ravennaboatservice.it, [email protected]. Tel. 366 7797167 Marina di Ravenna (RA)

CANTIERI ESTENSI GOLDSTAR 500, 2008, unità da dipor-to a motore con 96 ore di mo-to. Per ulteriori informazioni tel. 0267333675 e-mail [email protected] www.quasiusato.it

CANTIERI ESTENSI GOLDSTAR 500, 2008, unità da diporto a motore, ottimo affare. Per ulteriori informazioni tel. 0267333675 e-mail [email protected] www.quasiusato.it

CNT CAYMAN 48 WA, 2007, 2x575 Volvo Penta, mt. 14, 45, 2 cabine doppie, 1 singola, 2 bagni con doccia separata, cucina esterna ed interna completa di forno, aria condizionata, plancia di poppa ab-battibile, elica prua, gruppo elettro-geno 11 Kw, tv dvd, strumentazione elettronica completa, imbarcazione tenuta in modo eccellente ed attrez-zata di tutti i comfort, leasing acce-so. NAVIGARE Tel. 0586 621381 r.a. Anna Cell.337 718301. www.navigare.it.

CNT CAYMAN 48 WA, 2009, 2x570 Cummins, mt. 14, 45, ca-bina armatoriale a prua con bagno, 2 cabine ospiti, bagno con lavan-dino e doccia, frigo con ghiacciaia e microonde, cucina esterna con 2 fuochi, generatore, full optional, leasing in corso. NAVIGARE Tel. 0586 621381 r.a. Anna Cell.337 718301. www.navigare.it.

CRANCHI 47, Cranchi 47 Me-diterraneè del 2005, 2 cabine 2 bagni, scafo bianco e blu, im-barcazione in ottime condizioni. Tel: +39 0789 5502, Fax: +39

Anno 2011, 2x450 FPT, h. moto 280, 2 cabine con 2 bagni e letto marinaio, com-pleta di tutti gli optional e dotazioni, dal generatore 7 kw all’elettronica completa ecc. (invio scheda a richiesta). Barca con eccellenti doti di navigazione curata da appassionato armatore. Tel. 335/5215699

PRIVATO VENDE CANTIERI ESTENSI GOLDSTAR 460 CLASSIC

VOLETE INSERIRE LA VOSTRA PUBBLICITA’ IN QUESTA SEZIONE?

Contattate i nostri uffici commerciali per informazioni sulle opportunità di pubblicità

in queste pagine.Roma:

Tel. 06 8413060 - Fax 06 8543653Milano:

Tel. 02 29513378 - Fax 02 29524323E-mail: [email protected]

Page 99: Nautica Free #1

99

L’USA

TO

motori Caterpillar da 350 HP del 2002, con 170 h moto, 3 cabine notte, bagno con doccia, dinet-te con divano L, cucina a C con piastre elettriche. NAVIGARE Tel. 0586 621381 r.a. Anna Cell.337 718301. www.navigare.it.

SUNSEEKER CAMARGUE 44, anno 2000, 2x480 Volvo Penta, elica di prua, aria cond., generato-re, pozzetto in teak, passerella idr., GPS, vhf, eco, radar, autopilota, cuscineria, leasing residuo. Sun-seeker Italia. Tel. 0185 59021. Fax. 0185 322839. Web: www.sunseeker-italia.it. E-mail: [email protected]

SUNSEEKER PORTOFINO 46, anno 2003, 2x500 Yanmar, elica di prua, aria cond., generatore, pozzetto in teak, passerella idr., gps, vhf, eco, radar, autopilota, icemaker, piastra vtrc in pozz., cu-scineria, scala cabine e pavimento dinette in teak. Leasing residuo.Vi-sibile alto Adriatico. Sunseeker Ita-lia. Tel. 0185 59021. Fax. 0185 322839. Web: www.sunseeker-italia.it. E-mail: [email protected]

UNIESSE 48 OPEN, 2003, 2x630 Man, scafo blu, elica prua, clima, generatore, pozzetto teak. Tel 0185 - 313872 Marina Yachts [email protected]

VIKING SANREMO 465, anno 2008/9, 2x480 Yanmar, 3 cabi-ne, 2 bagni, elica di prua e poppa, molto ben accessoriata e mante-nuta.Per info 328.703.80.72, [email protected]

IMBARCAZIONI A MOTORE:oltre i 16 metri

AB YACHTS AB 78, 2008, CAT da 1850 Hp. Versione 3 cabine + equip. (per 2 persone). Comfort e performance senza compromessi. Scafo silver, subentro leasing. Tel. 338 2246554. [email protected]. www.levantemare.com.

ABSOLUTE 56, Absolute 56: An-no 2008, 3 x 435 Hp Volvo Penta IPS 600, eccelenti condizioni, 3 cabine, 2 bagni, interni eleganti, imbarcazione velocissima ( vel max 40.0 nodi). Residuo leasing ad Agosto 2012, circa 300.000 euro con rate mensili da 6.100 euro. Tel.: 0564-887030 - Email:

visibile Jesolo. Nautica Dal Vi-Marine Brokerage 0421-91616 0421-380855, [email protected], www.dalvi.it

RIVA DIABLE 50, Motori 2x500HP GM, imbarcazione in buono stato, sempre rimessata in capannone, info: [email protected] 3484425105 Prezzo 250.000 EURO

RIVA SUPER AMERICA 48, Un Vero Classico della Nautica Ita-liana nel 2010/2011 Sono Stati Sbarcati e Rifatti i Motori, Anche L’impianto Elettrico È Rifatto, Rina 2014 Euro 90000- [email protected] - 0185 370164

RIVIERA 51, 2006, 2x1000 Cat, elica prua poppa, passerella, radar, pilota, aria condizionata, generatore, 3 cabine, 2 bagni.PERFETTA.tel 0199399183 338 6029523 email: [email protected]

RIVIERA 51, 2006, 2x1000 CAT, 200 h, elica prua e poppa, pass.idraulica, radar, autopilo-ta, clima, generatore, 3 cabine, 2 bagni.Perfetta, leasing. .www.mar ineser v icesvarazze. i t - te l [email protected]

RIZZARDI 45 INCREDIBLE, An-no 2006, 14.80 m., 2x730 MAN Arneson, autopilota, radar, gps, plotter, elica prua e poppa, gene-ratore, arica condizionata, tender, visibile Jesolo. Info Nautica Dal Vi: 0421-91616, [email protected]

SARNICO 50, Sarnico 50, 2007, 2x 800 Man, versione tre cabine, mase 12 Kw, elica di prua e pop-pa, desalinizzatore, clima, elettro-nica completa, satellitare Tv+ n. 2 Lcd con decoder, winch tonneggio, poche ore di moto, residuo lea-sing. Perfetta tel 0187/1582124 - 335/6615399 Yacht and Boats www.yachtandboats.it

SEA RANGER 46, 1983, 2x350 Caterpillar, mt. 15, 35, bellissi-mo trawler in ottime condizioni, 2

calda, tender Zodiac, airco, riscal-damento, VHF, Eco, GPS, plotter, TOP YACHTS Tel 0564 830234 - Email [email protected]

PRIMATIST 50’, 1993, 2x660 TD CAT, scafo verdescuro, coperta bianca, interni verdesmeraldo, vi-sibile a Arbatax, da rimotorizzare, vista e piaciuta. Per informazioni: Tel. 0782625200 E-mail: [email protected]. Web: www.primatist.it

PRIMATIST G46’, 2009, 2x435 Volvo Penta IPS D6-435, visibile a Olbia. Ricchi accessori. Per in-formazioni: 0344-31581, [email protected], www.primatist.it

PRIMATIST G46’, 2010, 2x435 Volvo Penta IPS, visibile a Olbia. Ricchi accessori. Per informazioni: 0782625200, [email protected], www.primatist.it

PRINCESS V45, Anno 2009, 14.35 m, motori 2 x Volvo 370 hp, scafo bianco, elettronica completa, 2 cabine doppie con bagno priva-to, full optional. Tel.0583947497 Mob.+39 3669002559 e-mail. [email protected]

PRINCESS V48, anno 2004, 2x480 Volvo Penta, elica di prua e di poppa, hard top, passerel-la a scomparsa, tendalino, copri pozzetto, aria condizionata, ri-scaldamento, decoder satellitare, stereo, imbarcazione molto bella e superaccessoriata. Sunseeker Ita-lia. Tel. 0185 59021. Fax. 0185 322839. Web: www.sunseeker-italia.it. E-mail: [email protected]

PRINCESS V48, Princess V 48 anno 2007, 2 x 575 hp Volvo Penta D9, completa di accessori - STEMARYACHT tel. 0431 53929 fax 0431 522482 e.mail [email protected] web: www.stema-ryacht.it

RAFFAELLI 52 MAESTRALE, 2000, mt 15, 83 2x610 Caterpil-lar, pilota automatico, radar, gps, plotter, ecoscandaglio, 3 cabine,

a bordo tutto l’anno, full optional. Leasing in corso, visibile a Talamo-ne (GR). Per info 0564887030, [email protected]

MOCHI DOLPHIN 51, Mochi Dolphin51-2004-mt15.80- 2 man900 hp- scafo bordeau, int in mo-gano 2 cab2bagni; cab.mar allest full optional-tel. +39 0584-81440fax +39 0584-782035cell+39 335-7619913e-mail:[email protected]

MOCHI DOLPHIN 51, Scafo Blu Interni in Teak Divani in Pelle Bei-ge- N.2 Cabine N.2 Bagni +cabi-na Marinaio Allestita- Full Optio-nal Perfette Condizioni 130 Ore di Moto. Tel.: 0584 81440 - Cel.: 335-7619913 - Email: [email protected] - www.capitan-brokers.it

OTAM 45 HERITAGE S, Anno 2007, 2x710 Caterpillar, ore di moto circa 380, colore scafo oro metallizzato, barca perfetta, pos-sibilità subentro leasing.Santa Marina Yachts, Tel 0185-285592 cell 335-3341952, [email protected], www.smy.it

PERSHING 46, Anno 2008, 15, 40m, motori 2 x Man 800 hp, sca-fo blu, bow thruster, generatore, 3 cabine con bagno, full optional. Visibile Liguria. Tel.0583947497 Mob.+39 3669002559 e-mail. [email protected]

PERSHING 50, anno 2005, 2x900 Man (Scafo silver) elica di prua e di poppa, pozzetto e plan-cetta in teak, stereo, aria cond/risc., generatore, frigo in pozzetto, hard top, cuscineria, passerella idr., divani in pelle, manette elet-troniche, TV lcd, molti altri acces-sori. Imb. come nuova.Visibile Alto Adriatico. Leasing in corso. Sun-seeker Italia. Tel. 0185 59021. Fax. 0185 322839. Web: www.sunseeker-italia.it. E-mail: [email protected]

PORTOFINO MARINE 47 FLY, 2004, 2 X 480 Cummins, elica prua, pass.idraulica, GPS, auto-pilota, 2 cabine, 2 bagni.Leasing scadenza 2011, Ottime condizio-ni.www.marineservicesvarazze.it-tel 0199399183-email [email protected]

PRESTIGE 46, 2004, 14.55m, motore Volvo 2x480cv, 4 cabine, 3 bagni, bimini, doccia di pozzetto

Per inserire un piccolo annuncio in questa sezione potete

usare il modulo che trovate in penultima pagina oppure su internet: www.nautica.it

AVVISO AI NAVIGANTI

È arrivato in edicola la nuova edizione di Pagine Azzurre

il portolano dei mari d’Italia

Per inserire un piccolo annuncio in questa sezione potete

usare il modulo che trovate in penultima pagina oppure su internet: www.nautica.it

Page 100: Nautica Free #1

100

L’U

SA

TO

propulsivi e gruppi elettrogeni ri-generati totalmente, interni rifatti 2005, condizioni eccellenti

BERTRAM 630, N.4 Cabine N.3 Bagni- Scafo Azur. Tel.: 0584 81440 - Cel.: 335-7619913 - Email: [email protected] - www.capitanbrokers.it

BERTRAM GM 76, Bertram GM 76, esemplare unico, 2002, CAT 2x 1450- Proposta ecceziona-le!! Contattateci per dettagli-Elite Marine Santa Margherita (GE) telef.0185-286191 cell. 347-4208462 [email protected]

BERTRAM YACHT 570, Barca come nuova. Elite Marine.Santa Margherita (GE) - Visibile a La Spezia-telefono: 0185-286191, cellulare: 347-4208462, e-mail: [email protected], internet: www.elitemarine.it

BLUEGAME 60, Anno 2010 2 x 1100 MAN, 120 ore di moto, scafo blu, Full Optional, Subentro Leasing. In garanzia fino 2012. Santa Marina Yachts [email protected] www.smy.it tel 0185285592 cel 335334192

BOSTON WHALER - 24 OU-TRAGE, versione anniversary, anno 2008, 1 x 300 Mercury verado, 40 ore moto, visibile li-guria, tel. 0185.280695, cell. 333.3527248; [email protected]; www.giacomogra-maticadibellagio.it

CAMUFFO 55, mt. 16, 50, 2005, 2x800 Man, 3 cabine, 2 bagni, vano doccia, cab marinaio, clima, 150 h navigazione, condizioni per-fette al prezzo di Euro 500.000. Tel. 337 475611.

CANADOS 58 FLY, 1989, 2x800 Man, 17, 70x5, 08, in vetroresina, 3 cabine, 3 bagni, cabina marinaio a poppa, ottime condizioni generali, sala macchi-ne da sistemare, elica di prua e poppa, elettronica tutta, Iva esposta - www.ravennaboatser-vice.it, [email protected]. Tel. 366 7797167 Marina di Ravenna (RA)

CANADOS 72, 2006, CAT da 1420 Hp. Versione 4 cabine + equip. Splendido esempla-re, subentro leasing. Tel. 348 3816825. [email protected]. www.levantemare.com.

CANTIERI DI PISA AKHIR 145, del 2006, 2x2720 hp, Mtu, full optional, visibile Alto Tirreno, Euro . 9.250.000 +39 0192044863, +39 3281739099, [email protected], www.labaianauti-ca.com

CANTIERI DI PISA KAITOS 76, immatricolata 2006, ottime pre-stazioni. Per ulteriori informazioni tel. 0267333675 e-mail remarke-

terpillar 380 hp, generatore, ten-der, 2 cabine doppie con bagno, 1 cabina marinaio. Visibile Tosca-na. Tel.0583947497 Mob.+39 3669002559ee-mail. [email protected]

BAGLIETTO ISCHIA 80, 1980 IMBARCAZIONE IN OTTIME CONDIZIONI, manutenzione da amatore documentabile.Motori anno 1987 2 GM x 665 Hp. www.marineservicesvarazze.it tel 019 9399183 email:[email protected]

BAIA AQUA 54, Anno 2008. Layout: 3 cabine + 3 bagni + cabina marinaio. Scafo crema ALOR Brokerage & Charter 0564-1725773, [email protected], www.aloryachts.it

BAIA ATLANTICA 78, 2006/7, 2x2000 MTU, 670 ore di moto, unico proprietario, full optional, condizioni eccellenti. Trattati-va privata, vera occasione.Info 328.665.84.31, 328.703.80.72, [email protected]

BENETTI SUPERDELFINO, G.M. da 550 Hp. Versione 3 cabine + equip. Magnifico dislocante, refit-ting 2010. Tel. 348 3516186. [email protected]. www.le-vantemare.com.

BENETTI TRADITION 30, 2004, MTU da 1500 Hp. Versione 4 ca-bine + 3 equip. Interni classici, ampi spazi. Imbarcazione dotata davvero di ogni comfort. Tel.348 3816825. [email protected]. www.levantemare.com.

BERTRAM 510, 16 Mt., 2001, prfv, 2 X 1050 Hp Man, vel.28/33 Nodi Max, 2 Cabine Matrimoniali e 1 Cab.con Letti in Piano, 2 Bagni, Buone Condizioni.MORTO-LA YACHT&SHIP BROKERS 0185234360/3356343869 [email protected]

BERTRAM 60 CONV., [email protected] tel. 010-2511279 refitting 2006 motori

0267333675 e-mail [email protected] www.quasiusato.it

AZIMUT - AZIMUT 58, 2009 im-matr. 2010, MAN 2X800, 3 cabi-ne, 3 bagni, equipaggio+bagno, Decor Exclusive, Full Optional, ottime condizioni. Euro 720.000 cell. 335 5484559 Giorgio Dal-la Pietà - mail: [email protected]

AZIMUT 50, Azimut 50 anno 2004, 2 x 715 hp Caterpillar C12, completa di accessori - STE-MARYACHT tel. 0431 53929 fax 0431 522482 e.mail [email protected] web: www.stema-ryacht.it

AZIMUT 62 EVOLUTION, Im-barcazione full impeccabile, antivegetativa e tagliando mag-gio 2013.Residuo leasing circa 255.000 Euro (nov.13), rate da Euro 14.667 mensili scadenza [email protected].

AZIMUT 62 S, 2008-2X1015cat-cabina armatore + ospiti + equipaggio tutte con bagno-salone-cucina completa-ottime condizioni.Boat Service Porto C.Riva-www.boatservicegroup.com-info@boatservicegroup.com-Tel.018557982

AZIMUT 78 ULTRA, del 1995, 2x846 Kw, Mtu, Diesel, full op-tional, visibile Alto Tirreno, +39 3281739099, +377 640 61 64 47, [email protected], www.labaianautica.com

AZIMUT AZ 68 PLUS, 2000, 2x1050 Man, mt. 21, autopilota, VHF, GPS plotter, radar, eco, ge-neratore, aria condizionata, passe-rella idraulica, plancetta in teak, elica prua, 4 cabine + alloggio equipaggio, leasing in corso. NA-VIGARE Tel. 0586 621381 r.a. Anna Cell.337 718301. www.navigare.it.

BAGLIETTO ISCHIA 52, Anno 1961, 16, 21 m, motori 2 x Ca-

[email protected] - www.blue-point.it

ABSOLUTE 70 STY, Barca nuova costruzione 2011, pronta conse-gna, da immatricolare, disponibile per visite e prove. Due motori Vol-vo IPS 1200, 3 cabine e cabina mrinaio.Per info 0564887030/[email protected]

AICON 56, Imbarcazione in otti-me condizioni. Cuscineria interna ed esterna rifatta a giugno 2011. Visibile nel Lazio. www.dreama-rine.it [email protected] 0564 833698

AICON 64, 2007, 2 x 1224 MAN 150 ore, 3 cabine + ma-rinaio esterna, perfetta, supe-raccessoriata, leasing con ri-scatto alto rifinanziabile.www.marineservicesvarazze.it 019 9399183 email:[email protected]

AKHIR 85, 2006, MTU da 2000 Hp. Versione 4 cabine. Bellissi-ma e in ottime condizioni. Prez-zo ridotto. Interessante. Tel 338 2246554. [email protected]. www.levantemare.com.

ALALUNGA 19, 18, 80MT, 1983, legno, 2X680hpGM, ve-loc.di crociera 22/max 27, 1 cab.armatore+2 cab.ospiti con letti in piano+pullman.Tutte con ba-gno.Mortola Yacht&Ship Brokers 0185234360/3356343869 [email protected]

ALENA 56, 2006, 17.53m, mo-tore Volvo 2x575cv, 3 cabine, 2 bagni, doccia di pozzetto calda, ri-scaldamento, airco, autopilot, bus-sola, VHF, Eco, GPS, CD/DVD/TV, TOP YACHTS Tel: 0564 830234 - Email [email protected]

APREAMARE 60, Immacolato Aprea 60 dotato di ogni extra e comfort. Completamente leasin-gabile offerto a prezzo d’occasio-ne. 348-2240195 [email protected]

ASTONDOA 54 GLX, 2002, unità da diporto a motore fly, ottimo af-fare. Per ulteriori informazioni tel.

AVVISO AI NAVIGANTI

È arrivato in edicola la nuova edizione di Pagine Azzurre

il portolano dei mari d’Italia

VOLETE INSERIRE LA VOSTRA PUBBLICITA’ IN QUESTA SEZIONE?

Contattate i nostri uffici commerciali per informazioni sulle opportunità di pubblicità

in queste pagine.Roma:

Tel. 06 8413060 - Fax 06 8543653Milano:

Tel. 02 29513378 - Fax 02 29524323E-mail: [email protected]

Page 101: Nautica Free #1

101

L’USA

TO

[email protected] www.quasiusato.it

CANTIERI DI PISA, Spettaco-lare Akhir 20 varato nel 1992, vetroresina . Interni in teak come nuovi tre cabine, 2 x 1000 man, elica di prua - full optionals . Euro 380.000 0185 370164 [email protected]

CARNEVALI 160 FLY, carnevali 160 fly del 2006, motori 2x 710 hp cat c12, 3 cabine, 3 bagni, aloggio equipaggio, aria condizio-nata, cuscineria completa. Tel.: +39 0789 5502 - Email: [email protected] - www.snoyachts.com

CAYMAN 58 HARD TOP, Tre ca-bine - Doppia Cucina - Elica di Prua - Aria Condizionata - Radar - Passerella Idraulica - Cabina Mari-naio - 2 x da 820 cv. Man . Pedetti Yacht sales 0185 370164 www.pedettiyacht.com

CERRI 86 FLYINGSPORT, anno 2006, 2 x 2000 MTU + asd, 4 cabine 4 bagni + equipaggio, otti-me condizioni. Giacomo Gramati-ca. Tel. 0185 280695. Cell. 333 3527248. [email protected]

CNT CAYMAN 52 WA, 2005, 2x715 Caterpillar, mt. 15, 60, au-topilota, generatore, VHF, GPS, passerella idraulica, pozzetto in te-ak, cabina armatorialea prua con

bagno, 2 cabine ospiti con bagno, frigo con ghiacciaia, microonde, cucina esterna con 2 fuochi. NA-VIGARE Tel. 0586 621381 r.a. Anna Cell.337 718301. www.na-vigare.it.

CNT CAYMAN 62 CYBER FLY, 2008, 2x1100 MTU, mt. 18,

radar, autopilota, eco, generato-re, cabina armatoriale a prua con bagno, 1 cabina vip con bagno, 1 cabina ospitie bagno, dinette L con tavolo per pranzo, divano ad U, cucina con piano cottura fuochi elettrici, forno microonde, frigo con ghiacciaia, lavastoviglie, plancetta poppa con cabina mari-naio completa di bagno, aria con-dizionata centralizzata, GPS, bow truster, passerella idraulica, poz-zetto teak, leasing in corso. NA-VIGARE Tel. 0586 621381 r.a. Anna Cell.337 718301. www.navigare.it.

CNT CAYMAN 70 FLY, 2009, 2x1365 Cat, mt. 21, 50, VHF, ga-rage a poppa, aria condizionata, cabina marinaio open con piccolo fly, telefono in ogni cabina, coman-di elettronici, 2 winch di poppa,

salone, cabina armatoriale, cabina matrimoniale, cabina vip, sistema satellitare, radar, autopilota, VHF, generatore, passerella idraulica ri-entrante, plancetta grande. NAVI-GARE Tel. 0586 621381 r.a. An-na Cell.337 718301. www.navigare.it.

CNT CAYMAN 75 WA, 2011, 2x1365 Cat, mt. 24, 20, salone, cabina matrimoniale, cabina vip,

cabina ospiti, cabina equipaggio, lavasciuga, lavastoviglie, GPS plotter, autopilota, radarsistema satellitare, garage a poppa, aria condizionata, comandi elettronici, 2 winch di poppa. NAVIGARE Tel. 0586 621381 r.a. Anna Cell.337 718301. www.navigare.it.

CRANCHI SMERALDO 37, anno 1998, 2x260 Volvo, GPS, boiler, carica batterie, passerella idrau-lica, aria condizionata, cuscine-ria completa, plancetta in teak, imbarcazione in perfette condi-zioni, visibile Alto Adriatico. Sun-seeker Italia. Tel. 0185 59021. Fax. 0185 322839. Web: www.sunseeker-italia.it. E-mail: [email protected]

DALLA PIETÀ - DP 58’ HT, 2007, 2X1100 MAN, 3 cabine, 3 bagni, + equip. con servizio, interni in

olmo, elica poppa/prua.Full optio-nal. Bellissima Euro 580.000 Cell 335 5484559 Giorgio Dalla Pietà - mail: [email protected]

DALLA PIETÀ 72, Open hard top motoryacht full opt eccel-lenti condizioni pozzetto di prua arredato con tre divani stazione di comando anche esterna pe-detti yacht sales mob 0039 347 2234548

DALLA PIETA’ - DP 56 FLY, 2004, 2XMAN 800, 3 cabine, 3 bagni, cabina equipaggio con bagno. Full optional. Interni in ciliegio. Ottime condizioni. Euro 335.000 cell 335 5484559 Gior-gio Dalla Pietà - mail: [email protected]

DALLA PIETA’ DP 55 ASTEIRON, anno 1999, ottime condizioni,

motori Man 2x800 HP, ore di moto 1200, generatori 2x8 Kw Kohler, dissalatore. Tel. 348 2881330

DALLA PIETA’ DP 58’ HT, 2002 2 x 1050 MAN, 3 cabi-ne + cabina marinaio tutte con servizi, interni in ciliegio, full optional, HT del 2005. Euro 280.000 Cell 335 5484559 Giorgio Dalla Pietà - mail: [email protected]

DALLA PIETA’ DP 72’ HT, 2008 2 x 1825 CAT, 3 Cabine, 3 bagni, cabina marinaio a 2 letti con ba-gno, full optional, ottime condizio-ni - Trattativa riservata Cell 335 5484559 Giorgio Dalla Pietà - mail: [email protected]

DAVIS 61, Davis 61 - Sno Yachts - Via Indonesia 44 - 07026 Ol-bia - 0039 0789 5502 - [email protected]

DE CESARI LOBSTER, De Ce-sari, lobster, 2003, 22 Mt, 2x605cv Man, cab.armatore + 2 Cab.ospiti con Servizi + Zo-na Equipaggio, aria Condiziona-ta.mortola Yacht&ship Brokers 0185234360/3355301577 [email protected]

DOMINATOR 780, Dominator 780 S-version Deluxe - Bellissima barca ultraccessoriata. Sno Yachts - Via Indonesia 44 - 07026 Ol-bia - 0039 0789 5502 - [email protected]

DRETTMAN BANDIDO 75 NA-VETTA, 2008, 2 x 560 Man, 3 cabine + suite amatoriale, 2 ca-bine equipaggio, plancetta poppa abbassabile+aquascooter, bellis-

sima con ogni comfort.Perfetta. Tel 019 9399183-3386029523 [email protected]

ESTBAY 54, 2004, unico esem-plare, 3 cabine + equipaggio, 2x900 Man, solo 250 ore di moto, full optional, occasione, Lazio. Tel. 337 704059 - [email protected]

EVO MARINE DEAUVILLE, 2008, MAN da 800 Hp. Versione 3 cabine + equip. Realmente nuo-va, importante residuo Leasing. Ottimo affare. Tel. 348 3516186. [email protected]. www.le-vantemare.com.

FAIRLINE 58 SQUADRON, 2002, 2x715 Volvo, 3 cabine, 2 bagni, terza guida a poppa, radar, generatore, aria cond., ice maker, lavasciuga, argani di tonneggio.Le-asing in corso.tel 0199399183-3356436939 [email protected]

FAIRLINE SQUADRON 55, N.3 Cabine N.2 Bagni+cabina Mari-naio- Interni in Cilegio. Tel: 0584 81440. Cell: 335-7619913. Email: [email protected]. www.capitanbrokers.it

FAIRLINE SQUADRON 58 FLY, ore moto 950 barca in perfette condizioni, Tel: 010-2511279 - Cel. 335-361938 - Fax: 010-255064 - Email: [email protected] - http://www.cdfbroker-nautica.it/

FAIRLINE SQUADRON 70, 2009, 2x1560 Cat, 90 h/moto, 4 cabine + equipaggio, dotazioni e finitu-re up-grade, importante elenco extra installati.Ottime condizioni, Leasing 9 anni.tel.0199399183-3356436939 [email protected]

FALCON 82 S, Falcon 82S, 1998, 2x 1350 Cat, 2x Onan 16kw, 4ca-bine +equip, full options, condi-zioni eccellenti, vis.alto adriatico, affare. Avena&Binelli Yachts, tel 010 2462722, 338 6921829, [email protected]

FERRETTI 165 FLY, del 1993, 2x665 hp, Mtu, diesel, full op-tional, Euro . 195.000, visibile Alto Tirreno, +39 3281739099, +377 06 640 61 64 47, [email protected], www.labaia-nautica.com

FERRETTI 510, anno 2009, 2x800 Man, h moto 550, full optional, leasing in corso, sempre rimessato al chiuso, condizioni ottime, manutenzione ossessiva, visibile Porto Salerno. Tel. 089 464275

FERRETTI 530, 2002, mt 16.80. Unico proprietario, sempre rimes-sata a terra, full optional.Prez-zo ridotto per vendita veloce a 480.000 oneri leasing esclusi.

VOLETE INSERIRE LA VOSTRA PUBBLICITA’ IN QUESTA SEZIONE?

Contattate i nostri uffici commerciali per informazioni sulle opportunità di pubblicità

in queste pagine.Roma:

Tel. 06 8413060 - Fax 06 8543653Milano:

Tel. 02 29513378 - Fax 02 29524323E-mail: [email protected]

Page 102: Nautica Free #1

102

L’U

SA

TO

+ equipaggio, ottime condizioni, visibile Liguria. Giacomo Gramati-ca. Tel. 0185 280695. Cell. 333 3527248. [email protected]

FERRETTI 830, Ferretti830-2005-mt25-2mtux2000hp-4cab.4bagni+equip; interni in ciliegio; full optional-fatturabi-le-1 anno di garanzia-tel.+39 0584-81440-cell. +39 335-7619913; e-mail: [email protected]

FRANCHINI EMOZIONE 55, Anno 2006/2007 - 2 x 800 MAN, ore di moto 600, scafo blu, imbarcazione perfetta. Santa Marina Yachts. Tel. 0185 285592. Cell. 335 334192. web: www.smy.it. [email protected]

GIANETTI 68 HT, 2007, 2x1050 Caterpillar, 3 cabine + 3 bagni, cabina marinai, genera-tore, aria condizionata, idromas-saggio nella cabina armatoriale, strumentazione completa, tv sat, dvd e impianto stereo in ogni vano, interni e particolari di pre-gio. Leasing in corso. B&B Yacht Broker 0185 286385 - 392 9444055, [email protected], www.bb-yacht.com

GRAND BANKS 52EU, 2000 e 2002, 2 esemplari in pronta con-segna in buone condizioni. Tel. 337 704059 - [email protected]

GRAND BANKS 72, 2010, 4 ca-bine, 2 Caterpillar 883 HP poche ore di moto, full optionals. Tel. 337 704059 - [email protected]

HATTERAS 64, Hatteras 64 del 2008, 4 cabine, 3 bagni, decor in ciliegio, imbarcazione come nuova

HATTERAS 65, Hatteras 65 - Sno Yachts - Via Indonesia 44 - 07026 Olbia - 0039 0789 5502 - [email protected]

INNOVAZIONI E PROGETTI ALENA 56, anno 2006, 2x715 Volvo Penta, 3 cabine, 3 ba-gni, cabina marinaio, hard top apribile, full optional, Per in-

Tel 3482240195 [email protected]

FERRETTI 550, Anno 2006. Layout: 3 bagni + cabina ma-rinaio. Full optional. Condizioni molto buone. Leasing in corso. ALOR Brokerage & Charter 0564-1725773, [email protected], www.aloryachts.it

FERRETTI 57, Anno 2002. ca-bina armatoriale di prua con ba-gno, due cabine gemelli a letti in piano + bagno, cucina, salone. Full optional. ALOR Brokerage & Charter 0564-1725773, [email protected], www.aloryachts.it

FERRETTI 590, Ferretti 590-2005-mt 18- 2man1100 hp-3 cabine 3bagni+equip; interni in ciliegio; full optional leasing in corso- perfette condizioni.tel.+39 0584-81440cell.+39 335-7619913; e-mail: [email protected]

FERRETTI 620, 2000 2x1050 Man Tre Cabine doppie Tre Servizi Allog-gio Equipaggio con servizio Genera-tore Aria Condizionata Elica di prua Elica di poppa.UFAN SAGRAMONI YACHT BROKERS Tel.0584393177 E-Mail [email protected]

FERRETTI 630, Ferretti 630-2008 mt 19-2man1100hp- 3 cabine 3 bagni+equip; interni in teak; full optional leasing in cor-so- perfette condizioni tel.+39 0584-81440cell. +39 335-7619913; e-mail: [email protected]

FERRETTI 72 FLY, 2002- 2x1300 Man- 4 cabine con bagno- cabina comandante- cabina equipaggio x2- superaccessoriata - Boat Servi-ce Porto C.Riva Srl - [email protected] - www.boatservice-group.com - Tel. 018557982

FERRETTI 731, Il miglior 731 sul mercato tenuto in maniera metico-losa e equipaggiato di ogni extra. Info su richiesta al 348 2240195 [email protected]

FERRETTI 760, anno 2004, 2x1530 MTU, 4 cabine, 4 bagni

fo:0564887030 e-mail: [email protected]

ITALVERSIL PHANTOM 80, 1991, 2 X 1100 Man, quattro ca-bine, cabina comandante, cabina equipaggio, full optionals DAL-MAR 02 70 12 24 24 [email protected] www.dalmaryacht.it

MAGNUM 60, 2006, Caterpillar 2x1675, Esemplare unico, inter-ni ed esterni custom curati dagli Architetti Lazzarini e Pickering. Condizioni perfette. Santa Marina Yachts. Tel. 0185 285592. Cell. 335 334192. web: www.smy.it, [email protected]

MAIORA 20 S USATO, Maio-ra 20S, 2x1520MTU, 2008 4 Cabine+EQ, Full optional, Terza Stazione, Elica di Prua e Poppa, Garage di Prua, Tv Sat, Etc. Or-meggio Venezia. Altri del 2000-2006.Tel 348-2240195 [email protected]

MAIORA 20, 1996 2x1270 CAT, 4 cabine, 4 servizi, equipaggio con servizio, doppio generatore, aria condizionata.Prezzo mol-to interessante.UFAN SAGRA-MONI YACHT BROKERS. Tel. 0584393177 www.ufan.it. E-mail:[email protected].

MAIORA 20, 2001 2x1200 Mtu 3 Cabine 3 Servizi Alloggio Equipaggio con servizio. 2 Ge-neratori Aria Condizionata Elica prua e poppa.UFAN SAGRAMO-NI YACHT BROKERS Tel. 0584-393177 www.ufan.it E-Mail [email protected]

MAIORA 20S, 2009 2 x 1520 MTU, 4 cabine, 3 bagni, cabi-na equipaggio con bagno, interni in rovere sbiancato, Full Optio-nal - Trattativa riservata Cell 335 5484559 Giorgio Dalla Pietà mail: [email protected]

MAIORA 23, 2004, mt 23, 4 Ca-bine + Eq. Iacuzzi sul Fly, terza stazone-elica di prua e poppa, tv sat, etc. Leasing. Disponibi-le Maiora 31 vari anni. Venice

Yachts, 348-2240195, [email protected]

MANGUSTA 92, 2005, MTU da 2000 Hp. 4 ospiti + 2 equip (per 2 pers.). Tutti gli accessori, otti-me condizioni. Si valuta permuta, occasione. Tel. 338 2246554. [email protected]. www.le-vantemare.com.

MENORQUIN 160, 2005, 16.00m, motore Yanmar 2x370cv, quadrato trasformabile, bimini top, passerella idraulica, airco, boiler, autopilot, VHF, GPS, radar, bussola, TOP YACHTS Tel: 0564 830234 - Email [email protected]

MOCHI DOLPHIN 54, Anno 2008, MAN 2x800, Scafo blu, leasing in corso, come nuova. Santa Marina Yachts. Tel. 0185 285592. Cell. 335 334192. web: www.smy.it. [email protected]

MOCHI DOLPHIN 74, Mo-chi Dolphin 74-2006- mt 22- 2mtu1522 hp-scafo blu interni te-ak- 4 cab. 3bagni+2cab.equip- full optionaL-leasing-perfette condiz.tel+39-0584-81440 cell +39-335-7619913; e-mail: [email protected]

MORGAN YACHTS 83’, 23, 08 mt-2000-Cantiere Rodriquez-2 x 1150 hp MTU-25/ max 30 nodi-4 cabine + 5 bagni e 2 cabine per equipaggio-Buone condizioni.MOR-TOLA YACHT&SHIP BROKERS 0185234360/3355301577 [email protected]

NAVETTA BUGARI, Splendida Navetta Bugari del 1993 Moto-rizzata con 2 Cat.435, 4 Cabine +2 equpaggio Full Opt, consumi ridotissimi. Restyling completo 2011. Visibile presso Sno Olbia tel 07895502

NAVETTA CAMMENGA- DE VRIES L., navetta acciaio pop-pa tonda cammenga de vries 20 mt, 1974-08, 3cab-3wc+equip, 2x150gm rif’07, molto in ordi-ne, prezzo ok. genoa yachts int 0102462722-3386921829, [email protected], www.ge-noayachts.com.

NAVETTA CAMPER & NICHOL-SONS 40 MT, Anno 1973. Bellis-sima navetta con 4 cabine. Ottime condizioni, numerosi lavori effettuati nel corso degli anni. ALOR Brokera-ge & Charter 0564-1725773, [email protected], www.aloryachts.it

NAVETTA DISLOCANTE, stupenda navetta in acciaio, mt 20, enormi spazi interni ed esterni, Stabilizza-tori, Elettronica, 3 Cabine + Equip, Cucina Separata. Unico Prop. Le-asingabile Tel: 348224019 [email protected]

NAVETTA NORTHLAND DE VRI-ES L.POPPA TONDA, navetta

segue a pag. 104

AVVISO AI NAVIGANTI

È arrivato in edicola la nuova edizione di Pagine Azzurre

il portolano dei mari d’Italia

VOLETE INSERIRE LA VOSTRA PUBBLICITA’ IN QUESTA SEZIONE?

Contattate i nostri uffici commerciali per informazioni sulle opportunità di pubblicità

in queste pagine.Roma:

Tel. 06 8413060 - Fax 06 8543653Milano:

Tel. 02 29513378 - Fax 02 29524323E-mail: [email protected]

Page 103: Nautica Free #1

STUDIO LEGALE PETRAGNANI CIANCARELLI

ROMA - NAPOLI - VIAREGGIO

INTERNATIONAL YACHTING LAWVia Lovanio, 24 - 00198 Roma - Italy

Tel +39 06 86391999 - Fax +39 06 84085456 - Mob +39 338 5651087 Roma: [email protected] - Napoli:

[email protected]: [email protected]

www.nautica.it/avvocato

DIRITTOMARITTIMO

NAUTICA DA DIPORTOConsulenza e Assistenzaper redazione contratti di Compravendita e Costruzione Unità da Diporto -

Portualità Turistica e Demanio

Contenzioso Marittimo Nazionale e Internazionale

Via Marinara 41 48122 Marina di Ravenna ( RA)Tel. O544 53100 - 366 7797167 - 393 9614526 - www.ravennaboatservice.it [email protected]

Sessa C 52Nuova 20102 x 800 VolvoLinea asseDa immatricolareVantaggio sicuro

Cranchi 43 Fly20062 x 425 CumminsGaranzia 24 mesiFull Option

440 Goldstar S2010 2x 450 F.P.TLinea asse AragostieraVers. Due cabine

Cantiere nautico - Assistenza - Refitting - Compravendita

Ferretti 62020032 x 1300 ManBarca PerfettaFull Option3 Cab. + 2 Stewart

Page 104: Nautica Free #1

104

L’U

SA

TO

levantemare.com. www.levante-mare.com.

RIVA VENERE 75, 23 mt - 2006 - 2 x 1524 hp MTU - Ve-loc 28/ max 32 - 4 cabine + 4 bagni - condizioni perfette MOR-TOLA YACHT&SHIP BROKERS 0185234360/3356343869 [email protected]

RIVA VENERE 75, layout: n. 4 Cabine e 4 bagni + 1 cabina marinaio (1 matrimoniale, 1 vip, 1 letto alla francese in cabina ospiti destra, 2 letti separati in quella di sinistra) alor brokerage & charter 0564-1725773, [email protected], www.aloryachts.it

RIZZARDI - 63 TOP LINE, 2004, AFFARE! Euro 320.000 N.T. 2 ManX1050 HP, 3 cab e 3 wc, cab. equi, autopilota, desalinizza-tore, elica prua, teak in pozzetto e plancetta. Broker Aldo Piacci 339 46 13 353 [email protected]

SANLORENZO 57, 1989, 2x735 GM 3 cabine + equipaggio 2 bagni generatore, aria condizio-nata, strumentazione elettronica completa B&B Yacht Broker. Tel. 0185 286385 392 9444055 [email protected]. Web: www.bb-yacht.com.

SANLORENZO 57, 1992, 2x820 Man, 3 cabine, 3 servizi, equi-paggio con servizio, generatore, aircond, elica prua, bimini. UFAN SAGRAMONI YACHT BROKERS. Tel. 0584 393177. Fax 0584 383831. www.ufan.it. E-mail: [email protected].

SANLORENZO 62, 1994, 2x1100 Man, 3 cabine, 4 bagni, full optional, strumentazione com-pleta Raymarine. M-Yachts Srl, 335.5954544 [email protected]

SANLORENZO 62, 1998 2x1100 MAN, 3 cabine, 3 servizi, equipag-gio con servizio, 2 generatori, aria condiz., elica prua e poppa. UFAN SAGRAMONI YACHT BROKERS.Tel. 0584393177. Fax 0584383831 www.ufan.it. E-mail:[email protected]

SANLORENZO 62, 1998, 2x 1100 MAN, 3 cabine, 3 bagni, cabina equipaggiox2 con bagno, completamente acessoriata, re-stiling 2010.Boat Service Porto C.Riva [email protected] Tel.018557982

SANLORENZO 62, 2009, 2x1100 MTU, 3 cabine, 3 bagni, cabina equipaggio x 2, salone con divano a u, cucina, superacces-soriata.Boat Service Porto Carlo [email protected] -www.boatservicegroup.com.Tel.0185 57982.

SANLORENZO 72, 2001, 2x1300 MAN, 4 Cabine, 4 Ser-vizi, equipaggio con servizio, 2

Aldo Piacci 339 46 13 353 [email protected]

PRINCESS 65 FLY, 1999, 20.90m, motore Man 2x1050cv, 5 cabine, 4 bagni, bimini, piat-taforma teak, tender, boiler, dis-salatore, VHF, autopilota, GPS, plotter, radar, TOP YACHTS Tel: 0564 830234 - Email [email protected]

PRINCESS V70, 2007, CAT da 1675 Hp. Versione 3 ospiti + equip (per 2 persone). Tutti gli ac-cessori, leasing in corso. Tel 338 22 46 554. [email protected]. www.levantemare.com.

RIVA 75 VENERE, riva 75 ve-nere sno yachts via indonesia 44 07026 Olbia 0039 0789 5502 [email protected]

RIVA DOLCEVITA 70, 2005, mt 21.00, 2x1300HP, vel. crociera 30 kn, ban. italiana, ore moto 456, visible La Spezia, condizioni ottime, MARI-NASARDA tel: +39(0)789.92.475, fax: + 39(0)89.931.687, [email protected]

RIVA EGO 68, 20, 82 mt - 2005- 2 x 1550 hp Man- vel. 32/max 36 - 3 cabine + 3 bagni - condizioni perfette MORTOLA YACHT&SHIP BROKERS 0185234360/3356343869/3355301577 [email protected]

RIVA EGO 68, 2005, ban. Italia-na, 2x1550HP, mt 20.82, vel cro-ciera 34, ore moto 456, condizioni ottime, visibile la Spezia, MARINA-SARDA, tel: +39(0)789.92.475, fax: +39(0)789.931.687, [email protected]

RIVA EGO 68, 2x1550 hp Man, scafo crema, 3 cabine, 3 ba-gni, strumentazione completa, full optional, M-Yachts Srl [email protected] 335 5954544

RIVA RIVALE 52, 2006, 2 ca-bine, 2 bagni, strumentazione completa, generatore, climatiz-zatore, scafo gray sand, coperta in teak, satellitare, tendalino, passerella, icemaker M-yachts Srl 335.5954544 [email protected]

RIVA VENERE 75, 2006, MTU da 1524 Hp. Versione 4 cabine + equip (per 2 pers.). Davvero bel-lissima e come nuova. Interni mo-derni. Tel. 348 3816825. info@

gio Dalla Pietà - mail: [email protected]

PERSHING 52 HARD TOP, Scafo della Pershing molto confortevo-le all’interno e sull’esterno. Otti-mo per crociere o uscite giorna-liere.Tel.: 0564-833580 - Cel.: 3280320072 - Email: [email protected] - www.corsoni.it

PERSHING 52, 2004, mt 16, 70, ban. Italiana, 2x1.050HP MAN, tras. Arneson, vel. crociera 40kn, visibile Porto Cervo, con-dizioni ottime, MARINASARDA tel: +39(0)789.92.475, fax: +39(0)789.931.687, [email protected]

PERSHING 52, Bandiera inglese, 2003, ottima potenza grazie ai suoi 2x1050 man che la spingono a 48kn di max per poi assestarsi a 38kn di crociera in tutta sicurezza e comfort.info:[email protected]/3802463899

PERSHING 54, 2003, 16 mt, Vtr, 2x1300hp Man, vel.croc.43/max50 nodi, interni in legno di ciliegio, 2cab.matrim.+1cab.con letti sing.Perfette cond.MOR-TOLA YACHT& SHIP BROKERS 0185234360/3356343869 [email protected]

PERSHING 64, 2008, MAN da 1550 Hp. Versione 3 cabine + equip. Ottime condizioni, mini-mo anticipo e subentro leasing. Tel.338 22 46 554. [email protected]. www.levantemare.com.

PERSHING 72, 2008, MTU da 1820 Hp. Versione 3 cabine + equip. Performance e comfort al top. Tel. 338 2246554. [email protected]. www.levantemare.com.

PIANTONI - 53 FLY, AFFARE ! del 1993, 2 Man da 680 hp, 70.000 euro, 3 cab. + marinaio, interni in ciliegio, gruette, elica di prua, dissalatore gps, echo, vhf. Broker

poppa tonda in acciaio, 23 m, 1990, ottima costruzione olan-dese, 4 cabine + equip, 2x 350 hp, 9-11 nodi, refit 2010, perfette condizioni.genoa yachts

OCEAN KING 110, Carena in Ac-ciaio Dislocante, L’unico Vero Pro-getto di Rimorchiatore con Allesti-mento da Diporto/charter, Scrivimi a [email protected] o chiama CELL. 366/3173889 sarà Mia Cu-ra Inviarti la Brochure Completa.

OCEAN KING 66, Tipologia di Yacht: Carena Dislocante. Carena a spigolo con Skeg di protezione e doppia propulsione. Disegno di ca-rena tipo Rimorchiatore d’altura e Supply Vessel, richiedi la brochure completa sarà nostra cura inviarte-la. Tel: 041-5541647. Cel: 366-3173889. Fax: 041-4969134. Email: [email protected]. http://www.gradywhite.it/

OCEAN KING 88, Explorer Di-slocante in acciaio. 24 mt x 8 mt .Autonomia trans-oceanica. Costruzione acciaio. Scrivimi a [email protected] sarà mia cu-ra inviarti la brochure con tutti i dettagli.

OTAM 55 MILLENIUM, anno 2005, 2x1565 Cat, 3 cabine, 3 bagni, ottimo stato, visibi-le Liguria. Giacomo Gramatica. Tel. 0185 280695. Cell. 333 3527248. [email protected]; www.giacomogramati-cadibellagio.it

OTAM 55 MILLENNIUM, Anno 2005, Caterpillar 2x1650, full op-tional, perfetta, ore di moto 140. Santa Marina Yachts. Tel. 0185 285592. Cell. 335 334192. web: www.smy.it, [email protected]

OTAM 65 MILLENIUM, anno 2009, 2 x 1825 CAT + asd, 3 ca-bine, 2 bagni + equip, scafo nero, ottime condizioni, visibile Liguria. Giacomo Gramatica. Tel. 0185 280695. Cell. 333 3527248. [email protected]

OTAM MILLENNIUM 58, Anno 2009, Motori 2 x 1675 Cater-pillar, Scafo Gelcoat Blu, coperta metallizzata, interni custom cura-ti dall’Architetto Achille Salvagni. Santa Marina Yachts. Tel. 0185 285592. Cell. 335 334192. web: www.smy.it. [email protected]

PERMARE 86 AMER, Anno 2005, Scafo Omologato 24 Mt, Interni Estremamente Curati e Personaliz-zati, Scafo e Sovrastrutture in Gel-coat Grigio Sfumato. Leasing. Nau-tica dal Vi: 0421-91616, [email protected], Www.dalvi.it

PERSHING - PERSHING 62 HT, 2006, MAN 2X1550 HP. Versione 3 cabine + equipaggio Refitting totale 2010 Full Optional. Eu-ro 790.000 (IVA residuo leasing esclusa) cell. 335 5484559 Gior-

segue da pag. 102

Per inserire un piccolo annuncio in questa sezione potete

usare il modulo che trovate in penultima pagina oppure su internet: www.nautica.it

ORGANISMO NOTIFICATO CE n. 0966marcatura CE di unità da diporto e componenti

EFFETTUA IN TUTTA ITALIA LE VISITE PERIODICHE DI SICUREZZA PER LE IMBARCAZIONI DA DIPORTO

E GLI ALTRI ACCERTAMENTI PREVISTI DALLA LEGGETEL. 041 5161 880 - FAX 041 5169 478www.udicer.it - E-mail: [email protected]

UDICER

NA

UTITEST UDICER/NAUTITESTUDICER/NAUTITEST

Page 105: Nautica Free #1

105

L’USA

TO

matizzazione, yacht controller, vari tonneggi, lavaasciugatri-ce, lavastoviglie, tender idrojet. Perfetta. tel 0187/1582124 - 335/6615399 Yacht and Boats www.yachtandboats.it

UNIESSE 75 HT, anno 2008, 2x1.820 Cat, scafo blu, clima-tizzazione, accessori elettronica completa, buone condizioni. Tel 0185 - 313872 Marina Yachts [email protected] - www.marinayachts.i

VAN DER BELDT 26, 1973, GARDNER’S da 230 Hp. Versione 3 cabine + 2 equip. Diversi aggiorna-menti recenti. Molto bella, interni in rovere chiaro. Tel. 338 2246554. [email protected]. www.le-vantemare.com.

VZ 18 USATO, Stupendo VZ18 anno 2001 con poche ore di na-vigazione, 4 Cabine con Bagno, cab equipaggio, full optional, ot-time condizioni, finanziabile Ve-niceYachts Tel 348-2240195 [email protected]

NATANTI A VELA:fino a 12 metri

BAVARIA 36 CRUISER, Imbarca-zione quasi pari al nuovo. Al mo-mento a terra. Visibile previo appun-tamento. Tel.: +39 0564-833698 - Cel.: 347 1416870 - Email: [email protected] - www.dreamarine.it

BENETEAU OCEANIS 37, anno 2009, motore Yanmar 29 hp, 2 cabine, 1 bagno, boiler, GPS, vele, usato pochissimo, mai fatto char-ter. Visibile a Cala Galera. Leasing in corso. Per info. 328.703.80.72, [email protected]

DUFOUR - DUFOUR 385 GL, 2007 - Tre cabine - Due bagni - Randa steccata con Lazy bag - Pi-lota automatico - Vhf - Eco e Vento - Gps/Plotter DALMAR 02 70 12 24 24 [email protected] www.dalmaryacht.it

FINNCLIPPER 35, 10, 75 mt, anno 1969, motore Perkins 72 cv, completamente ristrutturata 2006/2007, radar, gps, plotter, pilota, generatore 2000W, capot-tina ‘07, cuscineria interna ‘07, ri-scaldamento, randa, avvogifiocco, genoa ‘06, visibile Nord Adriatico. Tel. 0431 53711-53712. E-mail: [email protected]. Web: www.schmidtpartner.com.

FIRST 34.7, 2007, 10.36m, 2 cabine, 1 bagno, motore Yanmar 21cv, genoa avvolg., randa stec-cata, timone a ruota, lazy bag, lazyjacks, autopilot, Eco., GPS, Log, TOP YACHTS Tel: 0564 830234 - Email [email protected]

GRAND SOLEIL 40, Grand Soleil 40, 2004, Yanmar 40 Hp, riscal-

3 bagni, cabina equipaggio con bagno, interni in ciliegio, Ottimo stato - Euro 395.000 - cell. 335 5484559 Giorgio Dalla Pietà - mail: [email protected]

TECHNEMA 60, 1996, MAN da 820 Hp. Versione 4 cabine + equip. Interni in mogano e pelle beige. Ot-time condizioni, prezzo ridotto. Tel 348 3516186. [email protected]. www.levantemare.com.

TECHNEMA 65, 2003, 2 x 1050 hp MAN, 200 h, 3 cabine con bagno, equipaggio a prua, aria condizionata, elettronica com-pleta.Ottime condizioni.www.mar ineser v icesvarazze. i t - te l 0199399183-mail [email protected]

TECNOMAR VELVET 35, 2008 2x2430 Mtu 4 Cabine 5 Servizi.Equipaggio in 3 cabine, 2 ser-vizi, dinette. 2 Generatori Aria Condizionata Elica prua e pop-pa.Leasing in corso.UFAN SA-GRAMONI YACHT BROKERS Tel.0584393177 [email protected]

UNIESSE 57 HT, 2008, scafo blu, 2x800 Man, 50 h, perfetta, elica prua, pass.idraulica, 3 cabine + ma-rinaio, clima.Leasing in cors.www.marineservicesvarazze.it tel 019 9399183-email:[email protected]

UNIESSE 57 HT, anno 2007, 2x800 Man, scafo blu, clima-tizzazione, accessori elettronica completa, buone condizioni. Tel 0185 - 313872 Marina Yachts [email protected] - www.ma-rinayachts.it

UNIESSE 65 MY, 2007, 2 X 1360 man, 17.5 Kw, clima, elica prua e poppa, satellitare, n. 4 lcd, stru-ment. completissima, telecamere controllo, n. 4 frigo, Bose ecc. ecc.tel 0187/1582124 - 335/6615399 [email protected]

UNIESSE 68, Uniesse 68 My, 2005 2 x 1300 Man, blu, elet-tronica completissima Onan 20 kw, elica di prua e poppa, cli-

bagni + alloggio equipaggio. Moto-ri nuovi 2004. riverniciatura 2008. Ottime condizioni. ALOR Brokerage & Charter 0564-1725773, [email protected], www.aloryachts.it

SPERTINI ALALUNGA 78, LAY-OUT: quattro cabine, cinque ba-gni. Due cabine equipaggio per tre persone. ALOR Brokerage & Charter 0564-1725773, [email protected], www.aloryachts.it

SUNSEEKER 54, 1998, 2 x 800 Man, elica di prua e poppa, gene-ratore, clima, strument. completa, doppio frigo+icemaker, passerella a scomparsa, ottime condizioni tel 0187/1582124 - 335/6615399 [email protected]

SUNSEEKER MANHATTAN 52, Ottime condizioni, Aria cond., gen.11kw, passerella, elica prua/poppa, home theatre Bose, parquet salone e cucina, piattaforma di pop-pa idraulica.Residuo leasing circa 350.000 Euro -0185364790, [email protected]

SUNSEEKER PORTOFINO 53, anno 2005, 2x800 Man, inter-ni in legno chiaro, divani in pelle marroni, aria condizionata, passe-rella idraulica telescopica, genera-tore maggiorato, piano calpestio pozzetto e plancetta in teak. Sun-seeker Italia. Tel. 0185 59021. Fax. 0185 322839. Web: www.sunseeker-italia.it. E-mail: [email protected]

SUNSEEKER PREDATOR 52, 2009.UNICA VERSIONE SILVER-BLACK SUL MERCATO.SEADRE-AMS S.R.L., +39 0185 364790, FAX +39 0185 364791, www.seadreams.it, [email protected]

SUNSEEKER PREDATOR 61, sunseeker predator 61, 2002, 2x800hp man, 32 nodi, 2 cabine + equip, kohler 12kw, sempre ri-messato, vis costa smeralda; genoa yachts int. t.010 2462722-338 6921829 [email protected]

SUNSEEKER PREDATOR 68 HT, 2002, 2 X 1300 MAN, 3 cabine,

Generatori, Aria Condizionata, eli-ca prua.desalinizzatore.UFAN SA-GRAMONI YACHT BROKERS Tel. 0584393177 www.ufan.it E-Mail [email protected]

SANLORENZO 72, 2005 2x1300 MAN, 3 cabine, 3 servizi, equi-paggio con servizio, 2 generatori, aria condizionata, elica prua, su-bentro leasing.UFAN SAGRAMO-NI YACHT BROKERS. Tel. 0584 393177 www.ufan.it. E-mail: [email protected].

SANLORENZO 72, 2005, 2 x 1300 Man, Kohler 2 x 19 Kw, pon-te teak, clima, elettr.completa, elica prua e poppa idraulica, icemaker, tender . Interni in olmo . Perfetta.tel 0187/1582124 - 335/6615399 [email protected]

SANLORENZO 72, 2008- 2x1500 mtu- 4 cabine + marinaio - im-barcazione in perfette condizioni - interni in rovere - Boat Service Porto Carlo [email protected] - www.boatservice-group.com-Tel.0185.57982

SANLORENZO 72, 2009-2x1360 MAN- 3cabine+1- cabina equipag-gio x 2- full optional-imbarcazione nuova- prezzo interessante.Boat Service Porto C.Riva. www.boat-servicegroup.com- [email protected] Tel.0185.57982

SANLORENZO 72, SanLorenzo 72, 1997, 22m, 3 cabine+equip, 2x1350 Cat, 2x16kw Koehler, full op-tions; molto ben tenuta, prezzo affare, vis Genova.Avena&binelli Yachts, tel 010 2462722, 338 6921829, [email protected]

SANLORENZO 82, 2005 2x1670 Cat 4 cabine, 4 servizi, Alloggio Equipaggio con servizi Doppio Generatore Aria Condizionata, elica di prua.UFAN SAGRAMO-NI YACHT BROKERS Tel. 0584-393177 www.ufan.it E-Mail [email protected]

SANLORENZO 82, 2005, 2 x 1670 Cat, 2 x 19 Kw, clima, eli-ca prua e poppa, elettr. completa, satellit. tv, n.6 lcd, telecamere con-trollo, tender. n.4 cabine, n.6 bagni. tel 0187/1582124-335/6615399 [email protected]

SANLORENZO 82, 2007 2x1670 Cat, 4 cabine, 4 servizi, equi-paggio, doppio generatore, aria condizionata, elica prua.UFAN SAGRAMONI YACHT BROKERS. Tel. 0584 393177. www.ufan.it. E-mail: [email protected]

SANLORENZO 82, 2007, CAT da 1670 Hp. Versione 4 cabine + equip. Bellissima, poche ore di moto. Prezzo veramente unico. Tel.348 3816825. [email protected]. www.levantemare.com.

SPERTINI ALALUNGA 24, Anno 1994.Scafo in legno, 3 cabine 3

AVVISO AI NAVIGANTI

È arrivato in edicola la nuova edizione di Pagine Azzurre

il portolano dei mari d’Italia

Page 106: Nautica Free #1

106

L’U

SA

TO

segue a pag. 108

damento, elettronica completa, capotte, randa steccata, genoa avvolg., gennaker con calza, ver-sione regata, scafo blu. Ottime condizioni Tel. 0187/1582124-335/6615399 Yacht and boats.

HALLBERG-RASSY - HR 310, 2011 - Randa steccata - Vhf - Ra-dar/Gps/Plotter - Eco e Vento - Ri-scaldamento - Salpa ancora elettri-co Per informazioni: Dalmar 02 70 12 24 24 Mob. 348 26 32 548 [email protected] www.dalma-ryacht.it

HALLBERG-RASSY - HR 34, 1998 - Volvo Penta HP 28 del 2004 - Timoneria a ruota - Pilota automatico - Gps/Plotter Garmin (2013) - Riscaldamento Webasto - Bimini - Randa steccata con Lazy Bag - Dalmar 02 70 12 24 24 Mob. 348 26 32 548 [email protected] www.dalmaryacht.it

HALLBERG-RASSY - HR 342, 2008, Timoneria a barra - Randa steccata - Radar/Gps/Plotter - Pi-lota automatico - Ricevitore Ais - Bimini - Dalmar 02 70 12 24 24 Mob. 348 26 32 548 [email protected] www.dalmaryacht.it

HALLBERG-RASSY - HR 352, 1988, randa steccata, vhf, eco, vento, gps, plotter, pilota automa-tico Dalmar 02 70 12 24 24 Mob. 348 26 32 548 [email protected] www.dalmaryacht.it

HALLBERG-RASSY - HR 36 MK II, 1997, avvolgiranda, gps, radar, plotter, pilota automatico, riscal-damento DALMAR 02 70 12 24 24 [email protected] www.dal-maryacht.it

NAJAD 320, 1990, 1 x 28 hp Volvo Penta spinnaker Log eco gps stazione del vento pilota automatico, riscaldamento B&B Yacht Broker 0185286385 392.9444055 [email protected] www.bb-yacht.com

SERIGI SOLARIS 39, Solaris 39 n 3 motore cambiato nel 1993 molto accessoriato e ben mante-nuto acciai inox 316 interni in te-ak ponte teak 1993 pedetti yacht sales mob 0039 347 2234548.

TARTAN 3700-158, 2011, otti-mo stato, possibilità accensione leasing ex novo, scafo in epoxy blue awlgrip, albero e boma car-bonio, interni in teck, 2 cabine, full

optional.Per info:3802463899/ [email protected]

ZUANELLI MILLER 31, barca in buon stato, tenuta bene int, 0102462722, 3386921829, [email protected]

IMBARCAZIONI A VELA:da 12 a 14 metri

ALUBAT OVNI 395 CUTTER, 2007, m.12, 68, alluminio, deriva mobile, Volvo 55HP, elica di prua, 2 cabine, grande gavone con dop-pio accesso, dinette trasformabile, randa full batten, inventario su ri-chiesta. Liguria. Euro 210.000. Alu Yachting Tel. 02 70636336 E-mail: [email protected]

CARLINI SPARKMAN & STEPHENS, imbarcazione a ve-la d’epoca in ottime condizioni, 1960, 1x58 Beta Marine, scafo in mogano, elettronica completa, visibile Altoadriatico, Pedetti Yacht tel.3472234548, [email protected]

DEL PARDO GRAND SOLEIL 43, 2000, 1x56 Yanmar, scafo blu, coperta in teak completamente rigommata 2007, 3 cabine matri-moniali 2 bagni, elettronica com-pleta.Pedetti Yacht Aprilia Marit-tima tel.3472234548, [email protected]

DEL PARDO GRAND SOLEIL 43, Del Pardo, Grand soleil 43, 2001. Ponte in teak.scafo blu. Cime in spectra. Perfetta.Secon-do proprietario. www.dreamari-ne.it [email protected] 0564 833698.

DUFOUR 40, m. 12, 32, anno 2003, motore Volvo Penta 40 Cv, colore scfo blu chiaro, stru-mentazione completa, set vele completo. Tel. 0431 53711 - 53712. E-mail: [email protected]. Web: www.sch-midtpartner.com

DUFOUR YACHTS - 41 CLAS-SIC, Timoneria idraulica con au-topilota, GPS, stazione del vento, scandaglio. 3 cabine doppie, 2 bagni con doccia, boiler. Ottima dotazione di vele con randa se-minuova. Visita periodica 2019. Visibile a Genova Aeroporto. Prezzo euro 58.000. [email protected]

FIRST 40.7, 2002, 11.99m, Vol-vo 40cv, 3 cabine, 1 bagno, genoa avvolg, randa steccata, riscalda-mento, autopilot, VHF, GPS, Log, TOP YACHTS - Cala Galera, Porto Ercole. Tel. 0564 830234 E-mail: [email protected]

FRANCHINI ATLANTIDE 45 L, anno 1996, 1x120 Yanmar, chi-glia fissa, sloop, 3 cabine, 2 ba-gni, perfette condizioni, refit totale 2011.Per info:3287038072, [email protected]

GOLETTA VIKING, mt. 13, 40, 1993, completamente revisionata nel 2010 (motore Volvo Penta

100 ore moto), pozzetto centrale, 2 cabine (7 posti letto), 2 WC, pannelli solari, illuminazione a led, GPS, ecoscandaglio fishfinder, VHF, avv.Fiocco, lazy jack. Vero affare. Tel. 338 8924393.

GRAND SOLEIL 43, Anno 1999, 12, 98m, motore Yan-mar 56hp, randa e fiocco av-volgibili, 1 gennaker. 3 cabi-ne, 2 bagni. Visibile Liguria. Tel.0583 947497 Mob.+39 3669002559 e-mail. [email protected]

GRAND SOLEIL 46.3, Tre cabine - Due bagni - DALMAR. Tel. 02

70 12 24 24 [email protected]. - www.dalmaryacht.it

HALLBERG-RASSY - HR 39 MK II, Anno 2001, Randa steccata, Generatore eolico, Inverter, Gps, Plotter, Radar, Autopilota, Navtex, Ais, Elica di prua, Riscaldamen-to, Dissalatore Dalmar 02 70 12 24 24 Mob. 348 26 32 548 [email protected] www.dalma-ryacht.it

HALLBERG-RASSY - HR 40 ORIGINAL, 2005 Immatricola-ta 2007 - avvolgiranda elettrico, whinches di scotta genoa elettrici, winch di scotta randa elettrico, elica di prua, inverter, radar/gps/plotter, pilota automatico, riscal-damento Dalmar 02 70 12 24 24 Mob. 348 26 32 548 [email protected] www.dalmaryacht.it

HALLBERG-RASSY - HR 42 KETCH, Caricabatterie, Gene-ratore, Aria condizionata, Pilota automatico, Radar, Randa stecca-ta con Lazy Bag - Dalmar 02 70 12 24 24 Mob. 348 26 32 548 [email protected] www.dalma-ryacht.it

HALLBERG-RASSY - HR 43 MK I HARD TOP, 2004, avvolgiranda e avvolgifiocco idraulici, genera-tore, aria condizionata - elica di prua, gps, plotter, pilota automa-tico, SSB, Navtex Dalmar 02 70 12 24 24 Mob. 348 26 32 548 [email protected] www.dalma-ryacht.it

HALLBERG-RASSY 42, Hall-berg Rassy 42 Frers, 1994, Volvo 75 Hp, Fisher 4 Kw, elet-tronica completa, elica di prua, riscaldamento, randa e genoa av-volg, trinchetta amovibile, mps, reacher con avvolgitore. ponte teak 2010 Ottime condizioni generali. Tel.0187/1582124 -335/6615399 Yacht and Boats.

JEANNEAU SUN ODYSSEY 43, 2004 - Tre cabine più una - Qua-drato trasformabile - Due bagni - Pilota automatico Raymarine - Radar/Gps/Plotter Raymarine - Dalmar 02 70 12 24 24 Mob. 348 26 32 548 [email protected] www.dalmaryacht.it

MARINE PROJECTS LTD. MOODY 425, 1989, 1x50 Ford, elettronica compl., wc 2009, tubazioni ombri-nali 2009, cuscineria 2009, mar-

primavera 2008versione2 cabine 2 bagni condizioni perfette accessoriatissimavisibile Sardegna

X40

chiamare per dettagli tel 338 7109642 Contattare Luigi cell. 335-5364193

HALLBERG RASSY 451993 German Frers, perfette condi-zioni, V. P. 100 HP, coperta e vele nuo-ve, avvolgiranda, winches elettrici, avvolgifiocco elettrico, elica di prua, albero a 3 crocette, condizionatore, generatore 6kw, 2 webasto, stereo, passerella idraulica, plancetta di pop-pa, elica tre pale maxpro, frigo/frizer, frigo boat, hard top, bimini, tendalini, tender Novamarine Yamaha 5 hp.Visibile Argentario € 3200 mila

VOLETE INSERIRE LA VOSTRA PUBBLICITA’ IN QUESTA SEZIONE?

Contattate i nostri uffici commerciali per informazioni sulle opportunità di pubblicità

in queste pagine.Roma:

Tel. 06 8413060 - Fax 06 8543653Milano:

Tel. 02 29513378 - Fax 02 29524323E-mail: [email protected]

Page 107: Nautica Free #1

DALMAR S.R.L. - C.SO INDIPENDENZA 5 20129 MILANO - TEL. 02 70122424 - FAX 02 70122666

www.dalmaryacht.it - [email protected]

YACHT BROKER - FINANZIAMENTI CON LEASING

-CONCESSIONARIOESCLUSIVO PERNORD ITALIA

USATO VELAHALLBERG-RASSY 62 - MOODY 54 - SUN ODYSSEY 54 DS - HALLBERG-RASSY 53 - SWAN 55 CC - HALLBERG-RASSY 46 HALLBERG-RASSY 43 - HALLBERG-RASSY 42 - FRANCHINI 43 S HALLBERG-RASSY 372 - HALLBERG-RASSY 40/39/382 /352 /34 - X YACYS 40 CLASSIC - NAJAD 370 - HALLBERG-RASSY 94 KUTTER

USATO MOTORE CANADOS 82 - PHANTOM 80 - AICON 56 - CLANSHIP 52 - HATTERAS 50 CONVERTIBLE - PRINCESS 480 - FAIRLINE 47 TARGA - PRINCESS V 6 - SARNICO 43 - LINSSEN GRAND STURDY 430 - SHIMARA 41 - PIANTONI 39 EVOLUTION.

ALCUNE OCCASIONI

NOVITÀHR 55

HR 64

HR 48 MKII

HR 43 MKIII HR 40

HR 372 HR 342 HR 310

HR 412

NOVITÀ

NOVITÀNOVITÀ

HR 55

Dott. Gino Ciriaci - 57128 Livorno - Via Castelli della Vinca, 20 - Tel. 0586 579592 - Cell. 335 7021640 - www.ginociriaci.it

Comprate una barca usata e credete a quello che vi dicono?

“Barca nuova, perfetta, tenuta benissimo da proprietario pignolo, sempre con marinaio,poco usata, non ha mai avuto osmosi”.

Ma chi vi assicura• che sia un modello indovinato?• che la barca non abbia avuto incidenti?• che tutto funzioni e sia in buono stato?• che non ci sia osmosi o peggio?• che il prezzo richiesto sia giusto?• che i documenti siano in ordine?Dal 1974 perizie per l’acquisto sicuro.

NON PRENDETE FREGATURE

Nel cantiere di Crotone costruisce e vende Yachts

semi custom dai 12 ai 30 metri

Ormeggio e rimessaggio CROTONE: via Porto Vecchio, 88900 Crotone (Kr),

tel./fax (+39) 0962 905526, [email protected] TROPEA:

via Marina del Vescovado, tel. 0963 61885, fax. 0963.607029, info@

cantieretropea.itCantiere di costruzione CROTONE:

via Leonardo da Vinci 110, tel. 0962 930633/fax, e-mail: [email protected]

www.blueshipyard.it

ORMEGGIO E RIMESSAGGIO DI CROTONE

ORMEGGIO E RIMESSAGGIO

DI TROPEA

. Blue Ship Ti propone anche il suo usato

d’ occasione garantito.

Dealer: Wayachts con i suoi modelli Wake 38, 48, 66, 86.

Page 108: Nautica Free #1

108

L’U

SA

TO

full optionals Dalmar 02 70 12 24 24 Mob. 348 26 32 548 [email protected] www.dalma-ryacht.it

HANSE 470E, Anno 2008, 14, 30 m, motore Yanmar75 hp, randa e genoa North Sails, gen-naker One Sails, Bow thr, 3 ca-nine, 2 bagni. Visibile Liguria. Tel.0583 947497 Mob.+39 3287320051 e-mail. [email protected]

JEANNEAU SUN ODYSSEY 49, Jeanneau, Sun Odyssey 49. 2005.Motore maggiorato 100 hp YanmarPonte in teak. SWcafo bianco.unico proprietario. Dissa-latore, generatore, bimini-spray hood.www.dreamarine.it [email protected] 0564 833698.

SUN ODYSSEY 50 DS, Adatta alle crociere più comode e sicure in fa-miglia senza tralasciare la sicurez-za e il divertimento del timonare una Signora vela.OTTIMO STA-TO [email protected]/ 3802463899.

WAUQUIEZ PILOT SALOON 47, 2006, 15.36m, motore Yanmar 100cv, 3 cabine, 2 bagni, genoa/randa avvolgibile, gennaker, at-trezzatura spi, bimini, sprayho-od, VHF, GPS, autopilota TOP YACHTS Tel: 0564 830234 - Email [email protected]

IMBARCAZIONI A VELA:oltre i 16 metri

AMEL 54, 2006, 17.20m, 3 ca-bine, 2 bagni, genoa e randa avv., sprayhood, airco, possibilità sub leasing, VHF, GPS, Top Yachts srl, Box 25&27, Cala Galera, Porto Ercole, tel 0564 830234, e-mail [email protected]

BENETEAU 57 CC, 2004, 1X60 yanmar, 3 cabine, 3 bagni, cabi-

e-mail. [email protected] web.

GRAND SOLEIL 50, Grand Soleil 50, 2005, Volvo 75 Hp, ponte teak, elettronica completa, n. 2 frigoriferi, riscaldamento, desa-linizzatore, gennaker con calza, winch drizza elettrico. Buone condizioni Tel.0187/1582124-335/6615399 Yacht and Boats.

GRAND SOLEIL 50, Imbarcazio-ne armatoriale, super accessoria-ta, albero in alluminio maggiorato verniciato bianco, ponte in Teak, bandiera francese, IVA assolta, mai Charter.Tel.: 0564-887030 - Email: [email protected] - www.bluepoint.it

HALLBERG-RASSY - HR 45, 1996, rullaranda, generatore, elica di prua, dissalatore, riscal-damento, ssb, radar, gps, plotter, meteofax DALMAR 02 70 12 24 24 [email protected] www.dal-maryacht.it

HALLBERG-RASSY - HR 48 MK I, avvolgiranda, avvolgifiocco idraulici, generatore, aria cond., dissalatore, passerella idraulica

Volvo, vele North Sail, full optio-nal, poche ore di moto.Per info: 347.235.90.18, [email protected]

TARTAN 4400, ECCEZIONALE SCONTO 30% DA LISTINO, anno 2011, da immatricolare, Cruiser di alto livello, un lussuoso stile classico e performance inimitabili.Scafo in epoxy, albero carbonio.info:[email protected]

IMBARCAZIONI A VELA:da 14 a 16 metri

BENETEAU FIRST 47.7, Imbar-cazione armatoriale 2003, ottimo stato, bandiera francese, super accessoriata, prezzo interessante. Per info: [email protected]/3802463899.

COMET 50, 1999, 15.2m, 4 cabine, 3 bagni, motore Yanmar 100cv, genoa avvolg., Lazy bag, riscaldamento, boiler, invertitore, bussola, VHF, GPS, plotter, TOP YACHTS Tel: 0564 830234 - Email [email protected]

FRANCHINI 53 L, 2003, Yan-mar 240 Hp, ponte teak, 8 Kw, elettr. completa, elica prua, n. 2 winches idraul., rullaf. e rullar. idraulici, clima, tender .Ottima.tel 0187/1582124 - 335/6615399 [email protected]

GRAND SOLEIL 50, Anno 2006, 14, 90m, motore Volvo 75hp, scafo bianco, elettronica comple-ta, ponte in teak, tender con fb. Visivile alto Tirreno. Tel.0583 947497 Mob.+39 3669002559

mitta 2009, cavi frenelli timone a ruota 2009, Genoa 2010, Pedetti Yacht M.tel.3472234548, [email protected]

MATTIA 39, anno 1978, 12x4, 80 mt, 4 cabine, condizioni di-screte, Euro 80.000 ivato, non fatturabile. Mattia & Cecco. Dervio (Lecco), Tel. 0341 80442, Fax. 0341 804423, [email protected], www.mattia.it

NAUTICAT 44 KETCH, 1981, Ford 120 Cv, 2 cabine doppie, 2 bagni, eco, log, contamiglia, pi-lorta aut, stazione vento, bussola, VHF, generatore, dissalatore, ste-reo, tv, verniciatura scafo 2001, levigatura legni esterni 2005, set vele completo. TEL. 0431 53711-53712. E-mail: [email protected]. Web: www.sch-midtpartner.com

NAUTOR - SWAN 39, Imbarca-zione classica, in buono stato no-nostante l’età, pronta alla boa con carena fatta e motore con olio e filtri nuovi. Tel: 0564-921000. Cel: 347-3509095Email: [email protected]. www.nauticalessi.it

SINTESI 45, Barca a vela sinte-si 45, barca molto veloce adatta anche a scuole di vela. Tel.: 0564-830234 - Email: [email protected] - www.top-yachts.com

SUN FAST 43, 2003, 13.21m, motore Volvo 55cv, 3 cabine, 2 bagni, randa semisteccata, albero maggiorato, VHF, autopilot, GPS, sub leasing scad 2012 rata Euro 1.203 TOP YACHTS Tel: 0564 830234 - Email [email protected]

SWAN 44 MKI, Anno 1993, 13, 40 m, motore Perkins 50 hp, ma-nutenzione costante, elettronica completa. 2 cabine, 2 bagno. Vi-sibile Liguria. Tel.0583 947497 Mob.+39 3669002559 e-mail. [email protected] web.

SWAN 45, 2004, 13.8m, 2 ca-bine, 1 bagno, motore Volvo Pen-ta 53cv, attrezzatura da regata, salpancora elettrico, autopilot, bussola, VHF, Eco., GPS, Plotter, TOP YACHTS Tel: 0564 830234 - Email [email protected]

TARTAN 4300, anno 2008, scafo epossidico, albero/boma in car-bonio, fiocco autovirante, 55 hp

segue da pag. 106

Yanmar 85. Cabina armatoriale wc e doccia, 2 cabine con wc, dinette, cucina, cabina marinaio con wc. Attrezzatura: Coperta in teak in ottimo stato. Avvol-gifiocco reckmann, rotaia Harken per randa full batten, lazy jacks, avvolgitore gennaker Bamar. Armo di trinchetta movibile, tangone, bompresso movibile. N.6 winch di cui 4 elettrici Max Prop 3 pale. Desalinizzatore Shenker 60 lt/ora 2012. Impianto di riscaldamento. Impianto elettrico nuovo con quadro Blu Sea (2012), Impianto fotovoltaico pan-nelli calpestabili. Elettronica: Autopilota Autohelm 7000 (2012); 2x log, speed, eco; vhf n.2: Simrad Dsc con antenna in testa d’albero e Simrad con antenna in coperta; Gps plotter Ray marine c95 esterno e75 interno 2012, Inmarsat Sai-lor 150, Thuraya dual band, radio c.d. con casse interne ed esterne. Vele: 2 rande una nuova, n.2 genoa, 2 fiocchi, gennaker

4 spy, g4 Tormentina. Tender roller 3 (2012) con fuoribordo Mercury 5 hp (2003).

Vendita diretta, no mediazioni: 335 7089266 - [email protected]

X-YACHTS X-512 DURLINDANA II ACCESSORI E FNITURE SUPERIORI AL NUOVO PREZZO 145.000 €.

PRIVATO VENDEAnno 197914 mt Completamente restaurata euro 198.000 trattabili

ORE UFFICIO0668131912

SPARKMAN & STEPHENS - Illiria 47’

AVVISO AI NAVIGANTI

È arrivato in edicola la nuova edizione di Pagine Azzurre

il portolano dei mari d’Italia

Page 109: Nautica Free #1

109

L’USA

TO

bile (carena e paiolo pneumatici). Mt. 3, 70x1, 70, peso Kg. 38, dotazioni: pagaie, kit riparazione, pompa gonfiaggio, scaletta bagno, borsa di prua. Prezzo Euro 1.000 (battello nuovo, mai montato, imballato da fabbrica). Tel. 335 7871969 - 0534 800025.

JOKER BOAT 28 SE, anno 2011, vendesi permuta con barca ve-la 14, 15 mt, max anno 2007 conguagliando, full optional, spo-gliatoio, wc doccia, quotazione Il Gommone. Tel. 345 5406643.

JOKER CLUBMAN 24, motoriz-zato 225 hp Honda 2003 full-optional Euro 25.000 Base Nau-tica Boat Center 0773/250411 e-mail: [email protected]

MAGAZZU’ MX 13, Anno 2008, 13 m, motori 2 x Cummins 350 hp, A/C, generatore Mase 6, 5 Kw, jet thruster prua e poppa, full opt. Visibile Sicilia. Tel.0583947497 Mob.+39 3669002559 e-mail. [email protected]

MARLIN 28 FB, Motorizzato 2x225hp Honda Anno 2004 Ottimo Stato Full-optional. Eu-ro 70.000 Visibile a Latina C/o Base Nautica Boat Center Tel.0773/250411 E-mail: [email protected]

MOTONAUTIVA VESUVIANA MV 650, NUOVO STOCK PREZZO INTERESSANTE.visibile a Latina presso Base Nautica Boat Center te. 0773250411 E-mail: info@basenautica

TYPHOON BOMBARD, nuovo, mt. 4, 20, motore 15 Hp 4T Par-sun, Euro 3.000 IVA compresa, sino ad esaurimento scorte. Ma-nifattura Gomma Minuto Mare, Tel. 02 6703491 [email protected]

ZATTERE NUOVE, autogonfia-bili primarie marche, da 6, 8, 10, 12 persone a prezzi incre-dibili, disponibili a magazzino sino ad esaurimento scorte. Ma-nifattura Gomma Minuto Mare, Tel. 02 6703491 [email protected]

ZODIAC PROJET 350, Tender Zo-diac projet 350 Anno 2009 come nuovo Euro 10.500. Visibile a La-tina c/o Base Nautica Boat Center Tel. 0773/250411 e-mail: [email protected]

diata. 340.000 Euro LEASING IN CORSO Catamaran Center 0184.481048 [email protected]

LAGOON 570 DRAGOON, 2001, 5 cabine, super equipaggiato, 2x75hp Yanmar, preparata nel 2008 per giro del mondo non effettuato. Visibile Marina degli Aregai(IM). 550.000 Euro CATA-MARAN CENTER 0184.481048 [email protected]

NYX 565, 2009. 4 cab, 4 ba-gni con doccia, 2 cab skipper.Full optional, cromoterapia bagni, passerella idraulica, tv in ogni ca-bina, lavasciuga, grill, gasatore. 800.000 Euro leasing CATAMA-RAN CENTER [email protected]

MOTORSAILER

COLVIC VICTOR 34, Colvic Victor 34’, 1980, costruita dal famoso cantiere inglese Colvic armata a Ketch, robustissima, adatta a lunghe navigazioni, Eu-ro 35000 Pedetti Aprilia Marit-tima 347 2234548, [email protected]

NEW VAGABUNDA, motorsai-ler storico, 37 mt, 1943/2008, recentemente restaurato, condi-zioni eccellenti, 6 cabine ensui-te, favolosi interni.genoa yachts, t.0102462722, 3386921829, [email protected], www.ge-noayachts.com

GOMMONI

AUTOGONFIABILI NUOVI, pri-marie marche, 10 persone Euro 1.250, 12 persone Euro 1.450, prezzi IVA esclusa, disponibili sino ad esaurimento scorte. Manifattu-ra Gomma Minuto Mare, Tel: 02-6703491 [email protected]

AUTOGONFIABILI NUOVI, pri-marie marche, 6 persone Euro 1.050, 8 persone Euro 1.150, prezzi IVA esclusa, disponibili sino ad esaurimento scorte. Ma-nifattura Gomma Minuto Mare, Tel. 02 6703491 [email protected]

GOMMONE ARIMAR TOURING 370, facilmente stivabile e monta-

PAXOS

VISIBILE IN ACQUA AD OLBIA

Superbo MOTORSAILER 55 pie-di, m 15, 80x4, 63, carena VTR, sovrastrutt. teak, costr. Halmatic Southhampton, progetto Giles Mcle-ar costruzione 1973, immatric. 1981, albero e boma Proctor, avvolgifiocco, vele multipurpose, genova Northsail, motore Perkins diesel 140 HP, supe-raccessoriato, visibile Olbia. Signora causa eta’ vende ad appassionato. Euro 48.000Cell. 339 4779273 - [email protected].

na marinaio, superaccessoriata. [email protected]

BENETEAU 57, 2006, 1x160 HP Yanmar 1100 ore cabine 3, full optional, tre bagni con doccia, cucina separata, gruppo da 6, 5 - airco - watermaker - elica di prua Euro 430.000 3482651009 [email protected]

CCYD 75 - SWEETIES, 1990-2 X 126 PERKINS-3 cabine, 2 ba-gni, cabina marinaio con bagno-completamente accessoriata-re-fitting 2006.Boat Sertvice Porto C.Riva- [email protected] Tel.0185.57982

GIEFFE 60, Gieffe Yachts 60, 2010, 18, 20m, costruzione sot-tovuoto in epoxy kevlar, 130hp Nanni, albero Nordic Mast carbon, generatore, aircond; ricercati in-terni minimal, usato dimostrativo, [email protected]

HALLBERG-RASSY - HR 53, 2001, avvolgiranda, avvolgifioc-co, tesa base randa idraulici, ge-neratore, dissalatore, radar, gps, plotter, autopilota, elica di prua. DALMAR. Tel. 02 70 12 24 24 [email protected]. www.dalma-ryacht.it

HALLBERG-RASSY - HR 54, Anno 2008, tre cabine, due ba-gni, avvolgiranda, avvolgifiocco idraulici, avvolgitrinchetta ma-nuale, full optionals Dalmar 02 70 12 24 24 Mob. 348 26 32 548 [email protected] www.dal-maryacht.it

HALLBERG-RASSY - HR 62, Avvolgiranda avvolgifiocco av-volgitrinchetta tesa base randa idraulici - elica di prua, aria con-dizionata, generatore, dissalato-re, full optionals Dalmar 02 70 12 24 24 Mob. 348 26 32 548 [email protected] www.dalma-ryacht.it

HALLBERG-RASSY 53, Hallberg Rassy 53, 2003, Volvo 145 hP, ponte teak, Fisher 12 Kw, elica di prua, climatizzazione, elet-

tronica completa, avvolgifiocco idraulico, rullaranda, gennaker, 4 + 2 posti letto+ marinaio. Ottime condizioni. tel 0187/1582124 - 335/6615399 [email protected]

NAUTA 65, 1994 1X150 Volvo Penta.4 cab 3 bagni strumentazio-ne B&G generatore dissalatore aria cond. Imbarcazione bella ed elegan-te .B&B Yacht Broker 0185.86385 392.9444055 [email protected] www.bb-yacht.com

SLOOP FELCI 71, c.yacht 2000, 22 mt, 2006, kevlar, 4 cabine + equip, condizioni eccellenti, prez-zo interessante.si considerano permute.genoa yachts Int, Tel.010 2462722-3386921829, [email protected], www.genoa-yachts.com

SUN ODYSSEY 54 DS, 2003, Yan-mar 100 Hp, ponte teak, Onan 7 kw, elettr. completa, clima, elica prua, n.3 winches elett., Randa avvolg., medio avvolg. idraul. gennaker.tel 0187/1582124 - 335/6615399 [email protected]

X-YACHTS X 55, 1x100 hp Yanmar, 3 cabine, 3 bagni, full optional, curatissima, ottimo ar-mamento. Solo crociere, mai re-gate, leasing in corso M-Yachts Srl 335.5954544 [email protected]

DERIVE E MULTISCAFI

HIGHLAND 35, 2006, catama-rano a motore, larghezza 4.40m, 2x75cv Volvo, 3 cabine, 1 bagno. bene equipaggiato, manutenzione regolare, motori 760h. 160.000 euro CATAMARAN CENTER [email protected]

LAGOON 380, 2003. 3 cab, 2 bagni, dinette trasformabile, cabi-na skipper.Dissalatore, generato-re, gennaker, avvolgifiocco, bimini con tendalino, gruettes rinforzate. 159.000 Euro CATAMARAN CEN-TER [email protected]

LAGOON 380, 2009, 4 cabi-ne, 2 bagni. 2x29cv Yanmar.Full optional: lavastoviglie, lavatrice, gasatore, antenna tv Sat, deco-der Sky. 220.000 Euro leasing in corso. CATAMARAN CENTER 0184.481048 [email protected]

LAGOON 440 3 CAB, 2008.3 cab, 3 bagni, cuccetta prua, dinet-te trasformabile. No charter. bene equipaggiato, in ottime condizioni, pronto a navigare. OCCASIONE. 360.000 euro CATAMARAN CEN-TER 0184.481048 [email protected]

LAGOON 440 4 CAB, LAGOON 440 Anno 2007. 4 cab - 4 toil. full optional. no charter. ottime condizioni. disponibilità imme-

VOLETE INSERIRE LA VOSTRA PUBBLICITA’ IN QUESTA SEZIONE?

Contattate i nostri uffici commerciali per informazioni sulle opportunità di pubblicità

in queste pagine.Roma:

Tel. 06 8413060 - Fax 06 8543653Milano:

Tel. 02 29513378 - Fax 02 29524323E-mail: [email protected]

Page 110: Nautica Free #1

110

PA

GIN

E B

LUPagine Blu

MOTORI

DISPONIBILI A MAGAZZINO, eli-che, linee d’asse, timoni, supporti per assi, boccole, antivibranti, inver-titori. UFIN srl 02 22478015 - [email protected] - www.ufin.com

CASE E TERRENI

B&B IN SARDEGNA, in Via Lu Carrulu Ecchiu a Buddittogliu Straulas, una frazione di S. Teo-doro situata lungo la SS 125 che collega S. Teodoro con Budoni. Ambiente indipendente con 4 posti letto (1 matrimoniale e 2 a castello), aria condizionata, ba-gno privato, veranda, giardino e posto auto. Inserito in una villetta a schiera, immersa nella campa-gna sarda con splendida vista sul

mare dell’arcipelago della Tavola-ra: dista circa un chilometro dalle rinomate spiagge dell’Isuledda, La Cinta e Cala d’Ambra. Info e prenotazioni: Simonetta Gambetti, GSM 335 7849047; [email protected] [email protected]

POSTI BARCA

A MARINA DI GROSSETO, al porto turistico Marina di San Rocco, pri-vato vende posto barca da 10 mt., numero G1 nello specchio d’acqua immediatamente dietro la palaz-zina uffici, contratto LONG-RENT attualmente valido fino al 2060. Richiesta 49.000 euro. Fabio 335 399286, e-mail: [email protected]

AFFITTASI VENDESI POSTO BAR-CA, E19 in Porto Lotti, 12x4. Per informazioni Tel. 345 3273005

CALA GALERA, posto barca VI catego-ria mt. 17,50x5,00 Euro 250.000,00 vendo. Tel. 335 5462029

COSTA AZZURRA, Saint Jan Cap Ferrar, 18x4,80 metri, profondità 2,80 max 3,50, posizione strategica con 2 posti auto, inizio diga foranea, prezzo interessante. Dalmar Tel. 02 70122424 - [email protected] - www.dalmaryacht.it

GENOVA MARINA PORTO ANTI-CO, posto barca mt. 15x5 vendo. Tel. 335 5215699

PORTO CANALE FOCE SISTO, S. Felice Circeo, rimessaggio Michele Maresca, posti barca fino mt. 10, servizio guardania e parcheggio au-to, scivolo, acqua, energia elettrica, rimessaggio ed assistenza meccani-ca. Tel. +39 338 4915738 Michele

PRIVATO AFFITTA POSTI BARCA, + auto 13 o 15 mt Cala De Medici Rosignano (LI) scontati su prezzo li-stino porto. Tel. 335 8018911

RAPALLO CARLO RIVA, vendo /af-fitto posto barca 18x5 con postoauto e ripostiglio. Tel. 348 8734010. E-mail: [email protected]

RIMINI, affittasi posto barca mt. 27x8, ormeggio sia in briccole che inglese, possibilità di posto auto e garage, contattare Fabrizio. Tel. 335 6166071.

STJEAN CAPFERRAT, il più bel porto tra Montecarlo e Nizza, vendo posto barca mt. 10x3,67, ottima posizione, posto macchina, Euro 30.000,00. tel. 335 1665885

VENDESI POSTO BARCA, a Ma-rina degli Aregai da 16 metri. Richiesta Euro 145.000,00. Tel. 0039 0184 481113 - www.ocea-nis.it - [email protected]

LAVORO SETTORE NAUTICO

ARMATORI, cercate equipaggi professionisti per sicuri trasferi-menti, veloci e sicuri, al giusto prezzo? Chiamateci subito al 335 8387297. Fax 081 5565618 - [email protected]

ARMATORI, con barca a Napoli 20/30 m, se cercate un vero coman-dante che si prenda cura della vostra vacanza e della unità: [email protected]. Tel. 335 8387297

COMANDANTE 42ENNE, venten-nale esperienza, navi passeggeri, yachts lusso, charter, capitano del diporto, patente nave da diporto, corsi STCW95, lingue inglese e spagnolo buono, valuta proposte di imbarco. Tel. 338 5723420 - [email protected]

COMANDANTE ND, esperienza MY/SY, oltre 30 m, professionista, varie traversate oceaniche, Arne-son, Kamewa, Hamilton. Tel. +39 335 8387297. Mail: [email protected]

COMANDANTE YACHT DA DI-PORTO, 54 anni, 27 passati al comando grandi yacht, titoli pro-fessionali italiani ed esteri, paten-te italiana senza limiti e patente inglese “RYA/MCA Yachtmaster offshore” fino a 200gt tonnellate, abilitato al noleggio charter, ban-diera italiana ed estera, massima educazione, ottimo livello cultu-rale e professionale, mai sbarca-to per disaccordi con l’armatore,

22063 CANTÙ (CO) - Via Monte San Primo, 7 - Tel./fax 031/7073744 E-mail: [email protected]

MOLTENIGEROSA S.N.C.

STUDIO E PROGETTAZIONESELLERIA INTERNA ED ESTERNA

TAPPEZZERIE NAUTICHE

- STUDIO LEGALE -PETRAGNANI CIANCARELLI

- ROMA - NAPOLI - VIAREGGIO -

Via Lovanio, 24 - 00198 - Roma - Italy - Tel +39 06 86391999 - Fax +39 06 [email protected] – www.petragnaniciancarelli.it

Lo Studio Legale Petragnani Ciancarelli in collaborazione con Nautica Editrice, e’ lieto di informare i lettori che sono ripresi con cadenza bimestrale i

CORSI DI SPECIALIZZAZIONE E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALEin materia di diritto della nautica da diporto.

Informazioni sono disponibili alla sezione formazione sul sito internet dello studio: www.petragnaniciancarelli.it

TRIBUNALE ORDINARIO DI ROMASezione fallimentare - Fallimento n. 677/2013 - G. D. Dott. Fabio De Palo

CEDE contratto per utilizzazione, fino al 2/11/2028, del posto ormeggio n. 194, lettera E, Molo centrale e servizi portuali, sito nell’approdo turistico di Porto Rotondo (Olbia/Tempio - Sassari), per imbarcazione delle dimensioni massime fuori tutto di mt. 25.00 in lunghezza e mt. 5.70 in larghezza - categoria “VII”.Cessione sottoposta alla condizione sospensiva di gradimento della Marina di Porto Rotondo da esprimere entro dieci giorni dalla richiesta.Diritto ceduto per come la fallita possedeva e/o aveva diritto di possedere, esclusa ogni garanzia per evizione. Offerte, irrevocabili per almeno giorni 60, non inferiori al prezzo base di € 220.500,00. Oltre spese e/o oneri (I.V.A., tasse, imposte, ecc.) conseguenti o connessi alla cessione. Presentazione offerte in busta chiusa entro ore 12,00 del 18.09.2014 in Cancelleria G. D. (Viale delle Milizie n. 3/E - Roma) cauzionate 20% con A/C intrasferibilmente intestato al Fallimento. Apertura buste e possibile gara informale tra offerenti 19.09.2014 ore 11,00 presso studio Curatore Avv. Gennaro Ciancimino - Via Maestro G. Capocci, 18 - 00199 Roma Tel.0686217171 - [email protected]. Bando, perizia, foto: www.portaleaste.com (http://goo.gl/M4cvpY); www.astalegale.net (http://goo.gl/mcCIEM); www.asteimmobili.it (http://goo.gl/g1j12F).

Page 111: Nautica Free #1

111

PA

GIN

E B

LU

massime referenze cerca imbarco fisso. Tel. 393 3044895 Roma

COMANDANTE, cerca armatore di unità 20-40 mt. a Napoli, se ave-te necessità di reale professionista contattatemi per SY o MY. Tel. 335 8387297. E-mail: [email protected]

COMANDANTE, motorista navale e tecnico elicotterista, ex maresciallo M.M. con esperienza e professio-nalità, abile anche in cucina cerca imbarco con disponibilità 2 esperti marinai. Carlo Tel. 339 6914640. E-mail: [email protected]

COMANDANTE, patente privata/commerciale, esperienza, referen-ze, ligure, cerca imbarco. Tel. 348 0342555.

CONSULENTE TECNICO, specia-lizzato cause marittime ed arbitra-ti, contenzioso assicurativo, perizie

giurate, valutazioni di valore, assi-stenza tecnico-legale per l’acquisto di imbarcazioni, controllo strumen-tale, osmosi, esperienza trenten-nale settore diporto nautico. CAP. L.C. Maurizio Nicolini Tel./fax 06 3360435 - 339 1242839.

DOVUNQUE, la vostra barca si trova posso navigarla presso la destinazione scelta in assoluta si-curezza, tramite equipaggio con gli armatori presenti a bordo. Tempi ra-pidi. Sono un Comandante abilitato al comando di unità da diporto a ve-la e motore senza alcun limite dalla costa e fino ad una lunghezza di 24 metri. (Abilitaz. N. 065675 del 13/07/1988; 48.000 miglia all’at-tivo e varie traversate atlantiche). Possiedo un sito internet di Scuola di Vela, che è l’attività da me svolta tutto l’anno, dove potete trovare il mio curriculum completo. Tel. 347 8610706. E-mail: [email protected] Web: www.filaviasail.com

ESPERTO PESCATORE, subacqueo apnea, buon cuoco e munito paten-te nautica offresi su barca o yacht mesi estivi. Tel. 339 4779273

MARINAIO, cerco imbarco, diplo-mato nautico, coperta patente sen-za limiti, libretto 1° categoria, corsi effettuati, esperto in meccanica ed elettronica proveniente da famiglia di marinai. Leonardo 333 1262190 - [email protected]

MARINAIO, con patente nautica 40 anni, bravissimo pescatore subac-queo e bravo cuoco, cerca imbarco

preferibilmente Spagna, Valencia o Castellon, esperienza nautica ven-tennale, parla anche spagnolo. Tel. +34 639501782. E-mail: [email protected]

PERITO CONSULENTE TECNICO, del tribunale, iscritto albi e ruoli ca-mera di commercio, svolge consu-lenze legali su imbarcazioni e navi, motori e apparati, stime commer-ciali, avarie e danni, dinamiche si-nistri e condotta della navigazione, consulenza acquisto nuovo e usato. Tel. 347 6506586- [email protected]

CON POCO PIÙ DI UN EURO AL GIORNO PUOI APRIRE AL MERCATO LA TUA IMPRESA

www.nautica.it

il sito dedicato alla nautica piùgrande e visitato d’Europa

E questo solamente con poco piùdi 1 e al giorno.

Avete un vostro sito su Internet?Volete incrementare di gran lunga il traffico di visitatori? E’ semplice: basta inserire un link su

Contattate il nostro ufficio commerciale per maggiori informazioni:Roma: tel. 06 8413060 - fax 06 8543653 • Milano: tel. 02 29513378 - fax 02 29524323 - [email protected]

CONSULENTE TECNICO Specializzato nelle cause marittime ed arbitrati, contenzioso assicurativo.

Perizie giurate, valutazioni di valore. Assistenza tecnico-legale per l’acquisto di imbarcazioni.

Controllo strumentale, osmosi. ESPERIENZA TRENTENNALE SETTORE DIPORTO NAUTICO.

CAP. L. C. MAURIZIO NICOLINITel./Fax 06 3360435 - 339 1242839.

Dovunque la vostra barca si trova posso navigarla presso la destinazione scelta in assoluta sicurezza, tramite equipaggio o con gli armatori presenti a bordo. Tempi rapidi. Sono un Comandante abilitato al comando di unita da diporto a vela e motore senza alcun limite dalla costa e fino ad una lunghezza di 24 metri. (Abilitaz. N° 065675 del 13/07/1988; 48.000 miglia all’attivo e varie traversate atlantiche). Possiedo un sito internet di Scuola di Vela, che è l’attività da me svolta tutto l’anno, dove potete trovare il mio curriculum completo.

SE NON VUOI RISCHIARE GUAI CHIAMA UNO SKIPPER....TRASFERISCO LA TUA BARCA h24 !!!

Cell. 347-8610706 [email protected] www.filaviasail.com

Contattatemi per un preventivo personalizzato.

AVVISO AI NAVIGANTI

È arrivata in edicola la nuova edizione di Pagine Azzurre

il portolano dei mari d’Italia

Page 112: Nautica Free #1

112