Muovi Lazio per Eugenio Patan¨

download Muovi Lazio per Eugenio Patan¨

of 12

  • date post

    29-Jun-2015
  • Category

    Documents

  • view

    111
  • download

    1

Embed Size (px)

Transcript of Muovi Lazio per Eugenio Patan¨

  • 1. EUGENIOIOPATANPER IL LAZIO UN PROGETTO COLLETTIVO SIAMONOI... MUOVI SEMPLICE LE NOSTRE IDEE PER LA MOBILITA SOSTENIBILE NELLA REGIONE LAZIOCONOSCEREPER GOVERNARERELATORE. CARLO SCOPPOLA

2. EUGENIO CONOSCERE PER GOVERNAREIOPATANPER IL LAZIO UN PROGETTO COLLETTIVOSIAMO NOI...LA MOBILIT AL CENTRO DEL PROGRAMMA DEL CENTRO SINISTRA PER LA REGIONE LAZIO I Trasporti sono la seconda voce di spesa della Regione dopo la Sanit Le famiglie spendono oltre 350 al mese per i trasporti(prevalentemente in auto) I trasporti producono il 32% delle emissioni di CO2 (la quota pi elevata)ed oltre il 50% degli inquinanti Roma lultima nella classifica European City Ranking delle citteuropee per la cattiva qualit dellaria e dei servizi di trasporto pubblico Dal 2005 ad oggi la popolazione della provincia di Roma cresciuta dioltre il 10% ed anche il pendolarismo, mentre i servizi di trasporto solodell1% 3. EUGENIO CONOSCERE PER GOVERNAREIOPATANPER IL LAZIO UN PROGETTO COLLETTIVOSIAMO NOI... I trasferimenti regionali a Roma Capitale per il TPL sono passati dai 350milioni del 2008, ai 187 del 2012; i contratti di servizio vengono pagati conforte ritardo La qualit del servizio effettuato nel territorio di Roma Capitale critica(in particolare sulle ferrovie ex-concesse) Nonostante il sostanziale mantenimento dei rimanenti trasferimentiregionali, la qualit del servizio di trasporto effettuato da altre importantiaziende che operano nella regione Lazio molto critica; COTRAL da anniai limiti del fallimento societario con tutti gli indicatori economici edindustriali lontani dai valori di riferimento di mercato ed investimenti fattinon utilizzati (es. sistema di bigliettazione elettronica) La Direzione regionale e lAREMOL faticano nellesercitare il ruolo diregolatori e vanno rafforzati e rilanciati I progetti europei sono stati trascurati perdendo risorse preziose perinvestimenti 4. EUGENIOCONOSCERE PER GOVERNAREIOPATANPER IL LAZIO UN PROGETTO COLLETTIVOSIAMO NOI...LE LINEE DINTERVENTOLa nuova Giunta dovr intervenire su diversi fronti, con un approcciointegrato e una visione di largo respiro. I filoni dintervento sono: Una nuova rete, veramente integrata, dei servizi Una nuova governance del sistema Pi efficienza nella gestione, per non sprecare risorse Un nuovo piano dInvestimenti: infrastrutture, mezzi e tecnologie Una mobilit pi sostenibile Un Patto per la mobilit 5. EUGENIO CONOSCERE PER GOVERNARE IOPATANPER IL LAZIO UN PROGETTO COLLETTIVO SIAMONOI... UNA NUOVA RETE DEI SERVIZI La rete attuale dei servizi va rivista:La qualit va decisamente migliorata: Eliminando le sovrapposizioni, Pi puntualit laddove inutili, della gomma con il ferro Pi informazione Spostando parte della produzione Pi sicurezza della gomma verso una rafforzata e Pi pulizia pienamente integrata adduzione al ferro in corrispondenza di tutti i nodi di scambio Velocizzando i collegamenti del ferro in particolare con Roma Potenziando lofferta di tutte le modalit di trasporto nelle ore di punta 6. EUGENIO CONOSCERE PER GOVERNAREIOPATANPER IL LAZIO UN PROGETTO COLLETTIVOSIAMO NOI... UNA NUOVA GOVERNANCE DELLA MOBILITA Occorre un nuovo approccio che assicuri la programmazione e la gestione integrata dei servizi LAREMOL deve diventare in tal senso un vero strumento di supporto alla Direzione Regionale per assicurare il controllo della qualit di tutti i servizi su gomma e ferro Va data attuazione alla normativa regionale che prevede maggiore responsabilit degli enti locali (province e comuni) nellamministrazione dei servizi Occorre reimpostare un coordinamento tra Regione e Roma Capitale, anche in vista della Citt Metropolitana che lo rende indispensabile, La politica deve dare indirizzi chiari e scegliere manager competenti da giudicare sui risultati raggiunti 7. EUGENIO CONOSCERE PER GOVERNARE IOPATANPER IL LAZIO UN PROGETTO COLLETTIVO SIAMONOI... PI EFFICIENZA NELLA GESTIONE PER NON SPRECARE RISORSEIl sistema della mobilit regionale va riportato al pi presto in equilibrioeconomico-finanziario rinegoziando i trasferimenti dello stato; bisognaper che le aziende riavviino una gestione vera delle risorse disponibili: Favorendo il miglioramento dellefficacia e garantendo al contempolefficienza nella gestione delle risorse interne e degli affidamenti esterni Sviluppando la capacit della forza lavoro, salvaguardandone alcontempo i principali diritti Liberando il pi possibile risorse per lo sviluppo, la formazione, gliinvestimenti e la qualit Favorendo i ricavi, con la crescita del trasportato e la lotta allevasioneDeve essere migliorata anche lefficienza dellamministrazione regionalenei processi decisionali/operativi tecnici ed amministrativi 8. EUGENIO CONOSCERE PER GOVERNAREIOPATANPER IL LAZIO UN PROGETTO COLLETTIVOSIAMO NOI...UN NUOVO PIANO DINVESTIMENTI:INFRASTRUTTURE, MEZZI E TECNOLOGIENelle fasi di forte crisi occorre avere il coraggio di investire ed avviareprocessi virtuosi tutti nella direzione dello sviluppo. In tal senso occorre: Riprendere ed avviare in generale i progetti necessari utilizzando, finoallultimo euro, i finanziamenti europei disponibili e coinvolgendo i privati,(sotto la regia pubblica) Intervenire in maniera decisa e pianificata sui rinnovi delle flotte (siatreni delle ferrovie ex-concesse/regionali che parco bus) e delleinfrastrutture Potenziare tutte le tipologie di nodi di scambio promuovendo accordianche per la ristrutturazione/gestione delle stazioni ferroviarie secondarie Rinnovare, partendo dalle tecnologie esistenti, il sistema integratoMetrebus per arrivare al TUR (Titolo Unico Regionale) Diffondere i sistemi ITS per ottimizzare la gestione del traffico,migliorare la sicurezza stradale, diffondere linformazione, coordinare econtrollare i servizi 9. EUGENIO CONOSCERE PER GOVERNARE IOPATANPER IL LAZIO UN PROGETTO COLLETTIVO SIAMONOI... UNA MOBILIT PI SOSTENIBILE La salvaguardia ambientale nellambito della mobilit una grossa opportunit di modernizzazione della regione, di sviluppo e fonte di posti di lavoro qualificato; occorre quindi: Prima di tutto pi trasporto pubblico (a basse emissioni), pi servizi, pi qualit e pi incentivi a lasciare lauto (bollo auto in base alle emissioni di CO2 ) Essere protagonisti nel decennio dello sviluppo dellauto elettrica e dellidrogeno Sviluppare la mobilit ciclabile, che ha enormi spazi di crescita ed unalternativa economica e a zero emissioni, con piste ciclabili, spazio sui treni, sicurezza, etc. Rilanciare la figura del mobility manager ed incentivare il car pooling, il car sharing, le navette aziendali, il trasporto scolastico Coinvolgere le universit e i centri di ricerca in progetti innovativi 10. EUGENIOCONOSCERE PER GOVERNARE IOPATANPER IL LAZIO UN PROGETTO COLLETTIVO SIAMONOI... UN PATTO PER LA MOBILITA PER LA DETERMINAZIONE DELLE PRIORIT CHE SALVI E RILANCI LE AZIENDE ED IL TPLUTENTIAZIENDE UN IMPEGNO DIRESPONSABILITCOLLETTIVAISTITUZIONI LAVORATORI 11. EUGENIO CONOSCERE PER GOVERNARE IOPATANPER IL LAZIO UN PROGETTO COLLETTIVO SIAMONOI...CONOSCERE PER GOVERNARELOBBLIGO DELLA POLITICAUN ACCORDO CON LA POLITICA PER UN PATTO DICINQUE ANNI PRINCIPI DI IL SERVIZIO AI COMPETENZA ED IL NOSTRO IMPEGNO CITTADINI SEMPRE ETICA ASSOLUTI PER UN PATTO DI 5 ANNIAL PRIMO POSTO RIMOVIBILITDEIPOLITICA DI MANAGER E CONCERTAZIONETETTO AGLICONTINUATIVA STIPENDIFUORI LAPOLITICATRASPARENZA DALLA GESTIONE DEGLI ATTIDELLE AZIENDE 12. EUGENIO CONOSCERE PER GOVERNARE IOPATANPER IL LAZIO UN PROGETTO COLLETTIVO SIAMONOI... SALVARE IL TRASPORTO REGIONALE CON EUGENIO PATAN OGNI PUNTO DELLA BREVE ANALISI CHE VI ABBIAMO PRESENTATO FRUTTO DI: ESPERIENZA DIRETTA CONOSCENZA NON ACCADEMICA DEI PROBLEMI CAPACIT OPERATIVA E MANAGERIALE, ACQUISITA SUL CAMPOIAMOO CHE PRENDUN IMPEGNVOI!CON TUTTIo loIl cambiament, tuttiicostruiremo no ubbio. d in sieme, senza MO NOI PE RCH IO SIA