Manuale Triumph Tiger 1050 2008 Italiano

of 122 /122
1 Prefazione PREFAZIONE Il presente manuale riporta informazioni relative alla motocicletta Triumph Tiger. Conservare sempre il manuale d'uso con la motocicletta e consultarlo quando serve. Avvertenza, Attenzione e Note Nel presente manuale le informazioni di particolare importanza sono presentate nel seguente formato: Nota: Que sto si mb olo i nd ica p un ti di particolare interesse per eseguire in modo più efficiente e comodo l'intervento. cecj Avvertenza Questo simbolo di avvertenza indica delle istruzioni o procedure speciali che, se non sono correttamente rispettate, potrebbero causare lesioni personali o il decesso. Attenzione Questo simbolo di attenzione indica delle istruzioni o procedure speciali che, se non sono correttamente rispettate, potrebbero causare danni o la distruzione dell'attrezzatura.

Embed Size (px)

description

Manuale Triumph Tiger 1050 2008 Italiano

Transcript of Manuale Triumph Tiger 1050 2008 Italiano

1PrefazionePREFAZIONEIlpresentemanualeriportainformazionirelativeallamotociclettaTriumphTiger.Conservaresempre il manuale d'uso con la motocicletta e consultarlo quando serve.Avvertenza, Attenzione e NoteNelpresentemanualeleinformazionidiparticolareimportanzasonopresentatenelseguente formato:Nota: Questosimboloindicapuntidiparticolareinteressepereseguireinmodopiefficienteecomodol'intervento.cecjAvvertenzaQuestosimbolodiavvertenzaindicadelleistruzioni o procedure speciali che, se nonsonocorrettamenterispettate,potrebberocausare lesioni personali o il decesso.AttenzioneQuestosimbolodiattenzioneindicadelleistruzioni o procedure speciali che, se nonsonocorrettamenterispettate,potrebberocausaredannioladistruzionedell'attrezzatura.2PrefazioneEtichette di segnalazione pericoloInalcunepartidellamotocicletta possibile vedereilsimboloriportatoasinistra.EssosignificaATTENZIONE:CONSULTARE IL MANUALEesarseguitodallarappresentazionedell'oggettodella segnalazione.Non cercare mai di guidare la motocicletta odiapportaredelleregolazionisenzaaverconsultato le istruzioni pertinenti contenute inquesto manuale d'uso.Le etichette con questo simbolo si trovano dapagina 12 a 13. Se necessario, esso compariranche sulle pagine contenenti le informazionipertinenti.ManutenzionePerfarschelavostramotociclettadurialungo senza darvi problemi e vi consenta unaguidasicura,lamanutenzionedeveessereeseguita solodaunConcessionario Triumphautorizzato. SoloiconcessionariTriumphautorizzatihanno le conoscenze tecniche, le attrezzatureelaperizianecessarieadeseguirecorrettamentelamanutenzionedellavostramotocicletta Triumph.VisitandoilsitowebTriumphall'indirizzowww.triumph.co.ukoppuretelefonandoalConcessionarioautorizzatodelvostroPaese,potrete trovare il Concessionario Triumph pivicinoavoi.Gliindirizzideiconcessionarisono contenuti nel Librettodi manutenzioneallegato a questo manuale.Impianto di controllo della rumorositSi proibisce la manomissione dell'impianto dicontrollo della rumorosit.Siavvertonoiproprietarichelaleggepotrebbe proibire:a) lo smontaggio o la disattivazione dapartediterzi,diqualsiasidispositivoo impianto incorporato in una nuovamotocicletta allo scopo di controllarelarumorositprimadellavenditaodella consegna all'acquirente finale onelcorsodell'utilizzo(amenochetaleinterventononsiarichiestoperl'esecuzionedioperazionidimanutenzione,riparazioneosostituzione), eb) l'impiego di tale motocicletta dopo larimozioneoladisattivazioneditaledispositivooimpiantodapartediterzi.3PrefazioneManuale d'usoSiringraziaperlapreferenzaaccordatacinellasceltadiunamotociclettaTriumph.LapresentemotociclettastataprogettataecostruitaavvalendosidellacomprovataesperienzatecnicadiTriumph,diunrigidissimoprogrammadiproveediunacontinuapoliticaall'insegnadiaffidabilit,sicurezza e prestazioni superiori.Leggereattentamenteilpresentemanualeprima di guidare la motocicletta allo scopo difamiliarizzarsiconilfunzionamentodeicomandi,conlevariefunzionieconlecapacit e le limitazioni del mezzo.Ilpresentemanualecontieneiconsiglisullaguida, ma non riporta tutte le tecniche e nonpu fornire l'esperienza richiesta per guidarela motocicletta in tutta sicurezza.Triumph consiglia vivamente a tutti i piloti diaddestrarsiopportunamente,alloscopodigarantireilfunzionamentosicurodellamotocicletta.AvvertenzaIlpresentemanualed'usoetutteleistruzioni fornite con la motocicletta, fannoparteintegrantedelladotazionee devonoquindiessereconservatesempreconilmezzo, anche in caso di sua cessione.indispensabileche,primadiguidarelamotocicletta,tuttiipilotilegganoattentamente il presente manuale e tutte lealtreistruzionifornite,alloscopodifamiliarizzarsi con il funzionamento di tuttii comandi, con le funzioni e con le capacitelimitazionidelmezzo.Nondareinprestitolamotociclettaadaltrepersonedatochelaguidasenzaconoscerneafondoicomandi,lefunzioni,lacapacitele limitazioni pu provocare un incidente.Prefazione4InformazioniTutte le informazioni contenute in questo manuale si basano su quelle pi attuali disponibili almomento della stampa. Triumph si riserva il diritto di apportare modifiche in qualsiasi momentosenza preavviso e senza alcun obbligo. vietato riprodurre queste informazioni, sia in modo totale sia parziale, senza il permesso scrittodi Triumph Motorcycles Limited. Copyright 04.2008 Triumph Motorcycles Limited, Hinckley, Leicestershire, Inghilterra.Pubblicazione numero 3856426, edizione 2.IndiceQuesto manuale composto da vari capitoli. L'indice vi permette di trovare l'inizio di ciascuncapitolo e, nel caso dei capitoli di maggiori dimensioni, un secondo indice vi aiuter nella ricercadella voce desiderata.Prefazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .1Etichette di segnalazione pericolo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .12Identificazione dei particolari . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .14Numeri di matricola . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .17Informazioni generali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .19Come guidare la motocicletta. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 43Accessori, carico e passeggeri. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 55Manutenzione e regolazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 59Rimessaggio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .111Dati tecnici. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .1135Prefazione La sicurezza al primo postoPREFAZIONE LA SICUREZZA AL PRIMO POSTOLa motociclettaAvvertenzaLapresentemotociclettadestinataesclusivamenteall'usosustradaenonidonea a quello fuoristrada.L'usodellamotociclettafuoristradapotrebbepregiudicarneilcontrolloeprovocareunincidente,conconseguenzeanche mortali.AvvertenzaQuesta motocicletta non stata progettatapertrainareunrimorchiooperesseredotatadicarrozzino.Sevienedotatadicarrozzinoe/odirimorchio,sipuprovocarelaperditadicontrolloeunincidente.AvvertenzaLa presente motocicletta deve essere usataesclusivamentecomeveicoloadueruotedestinato al trasporto di un pilota da solo oaccompagnatodaunpasseggero(purchsia montata una sella per il passeggero).Ilpesototaledipilotaepasseggero,accessoriebagaglinondevesuperareillimite massimo ammesso di 200 kg.6Prefazione La sicurezza al primo postoCarburante e gas di scaricoAvvertenzaLA BENZINA ALTAMENTE INFIAMMABILESpegneresempreilmotoreduranteilrifornimento.Non eseguire il rifornimento e non aprire iltappodelbocchettonedirifornimentomentresifumaoinpresenzadifiammevive.Duranteilrifornimento,averel'accortezzadi non versare benzina sul motore, sui tubidi scarico o sui silenziatori.Incasodiingestione,dicontattocongliocchiodiinalazionedellabenzina,rivolgersi immediatamente a un medico.Incasodiversamentodellabenzinasullapelle, lavare immediatamente con acqua esaponelazonacolpitaetogliereimmediatamente l'abbigliamento sporco dibenzina.Ilcontattodellapelleconlabenzinapuprovocareustioniealtregraviaffezionicutanee.AvvertenzaNonavviaremaiilmotoreenonlasciarlogirareperlunghiperiodiditempoinambientichiusi.Ifumidiscaricosonovelenosi e possono provocare la perdita deisensielamorteinunbreveperiododitempo.Usaresemprelamotociclettaall'apertooinunlocaleadeguatamenteventilato.7Prefazione La sicurezza al primo postoGuidaAvvertenzaNon guidare mai la motocicletta quando si stanchi, dopo aver assunto alcolici e altresostanze intossicanti.Laguidadellamotociclettadopol'assunzionedialcoliciodialtresostanzeintossicanti illegale.Laguidadellamotociclettaquandosistanchi,dopol'assunzionedialcoliciodialtre sostanze intossicanti riduce la capacitdelpilotadicontrollareilmezzoepuprovocarelosbandamentodellamotocicletta o un incidente.AvvertenzaTutti i piloti devono possedere una patentevalidaperlaguidadellamotocicletta.Laguida della motocicletta senza una patenteillegaleepotrebbeportareadazionepenale.Laguidadellamotociclettasenzaunaddestramentoformalenellecorrettetecnichediguida,necessarieperottenerela patente di guida, pericolosa e potrebbeportareallaperditadicontrollodellamotocicletta e a un incidente.AvvertenzaGuidaresempreinmododifensivoeindossare l'equipaggiamento protettivo gicitatoinquestaprefazione.Ricordaresemprecheincasodiincidenteunamotociclettanonoffrelamedesimaprotezione dagli impatti di una vettura.AvvertenzaGuidarequestamotociclettaTriumphsoltantoentroilimitidivelocitprevistidalla legge per i tipi di strade percorse. Laguidadellamotociclettaadaltavelocitpu essere potenzialmente pericolosa datocheiltempoadisposizioneperreagireadeterminatecondizioniditrafficopuesserenotevolmenteridottodall'aumentodella velocit. Ridurre sempre la velocit incondizionidiguidapotenzialmentepericolose,comemaltempootrafficointenso.8Prefazione La sicurezza al primo postoCasco e abbigliamentoAvvertenzaTeneresemprepresentilecondizionidelmantostradale,iltrafficoelaforzadelvento.Tuttiiveicoliadueruotesonosoggettiaforzeesternechepossonocausareunincidente.Traquesteforzeesterne abbiamo: Correntid'ariaprovenientidaiveicoli di passaggio. Mantistradaliirregolariodissestati. Cattive condizioni atmosferiche. Errori di guida del pilota.Guidaresemprelamotociclettaavelocitmoderate e lontano dal traffico intenso finoaquandononsiconosconoafondolecaratteristiche di guida e di funzionamento.Non superare mai i limiti di velocit previstidalla legge.AvvertenzaDurante la guida della motocicletta, il pilotaeilpasseggerodevonosempreindossareuncascodapilota,occhialiprotettivi,guanti,calzoni(strettialginocchioeallacaviglia)eunagiaccadicolorevivace.L'usodiabbigliamentodaicolorivivacirendemaggiormentevisibileilpilota(oilpasseggero) ai conducenti degli altri veicoli.Anchesenonpossibilegarantirecompletamentelaprotezione,l'usodiabbigliamento protettivo riduce il rischio diinfortuni durante la guida.9Prefazione La sicurezza al primo postoManubri e pedaneAvvertenzaIl casco uno degli elementi pi importantidell'equipaggiamento previsto per la guidadatocheproteggedallelesionialcapo.Scegliere con attenzione il casco, sia per ilpilota,siaperilpasseggero,inmodochecalzibene,siacomodoesiallaccibene.L'usodiuncascodicolorevivacerendepivisibileilpilota(oilpasseggero)aiconducenti degli altri veicoli.Uncascoavisoscopertogarantisceunacertaprotezioneincasodiincidente,maunointegraleoffreunaprotezionemaggiore.Indossaresempreunavisieraoocchialiditipoapprovatopervederemeglioeperproteggere gli occhi.AvvertenzaIlpilotadevemantenereilcontrollodellamotociclettatenendosemprelemanisulmanubrio.Ilcontrolloelastabilitdellamotociclettasono pregiudicati se il pilota toglie le manidalmanubrio,provocandolaperditadicontrollo o un incidente.AvvertenzaLepedaneindotazionedevonosempreessereusatedalpilotaedalpasseggerodurante la guida del veicolo.L'uso delle pedane da parte del pilota e delpasseggeroriduceilrischiodicontattoinvolontariocongliorganidellamotocicletta,nonchlapossibilitchel'abbigliamentorimangaimpigliatoconconseguenti infortuni.10Prefazione La sicurezza al primo postoParcheggio Particolari e accessoriLa Triumph non risponde dei difetti provocatidall'esecuzione di modifiche o dal montaggiodi ricambi e accessori non approvati, nonchdall'esecuzione di modifiche e dal montaggiodi ricambi e accessori non approvati da partedi tecnici non autorizzati.AvvertenzaSpegneresempreilmotoreetoglierelachiavediaccensioneprimadilasciarelamotocicletta incustodita. La rimozione dellachiaveriduceilrischiochelamotociclettasiausatadapartedipersonenonautorizzate o inesperte.Nel parcheggiare la motocicletta, ricordaresempre quanto segue:Innestarelaprimaperevitarechelamotocicletta scenda dal cavalletto.Ilmotoreel'impiantodiscaricosarannocaldidopolaguidadellamotocicletta.NONPARCHEGGIARElamotociclettainluoghidovepedoni,animalie/obambinipotrebbero toccarla.Nonparcheggiarelamotociclettasuterreno cedevole o su forti pendii, dato chefacendolo,sipucausarelacadutadellamotocicletta.Perulterioridettaglisirimandaallaletturadel capitolo Come guidare la motociclettanel presente manuale d'uso.AvvertenzaIproprietaridevonoricordarechesoloiricambi,accessoriemodifichecheriportanoladicituradiomologazioneufficialeTriumphechevengonomontatisullamotociclettadaunConcessionarioautorizzato,sonoquelliapprovatiperunamotocicletta Triumph.Inparticolare,estremamentepericolosomontareosostituirericambioaccessoriilcuimontaggioprevedalosmontaggiool'aggiunta di elementi agli impianti elettricio di alimentazione dato che tali modifichepossonocomprometterelasicurezzadellamotocicletta.Ilmontaggiodiricambieaccessorinonapprovatioeventualimodifichepossonopregiudicareilcontrollo,lastabilitoaltriaspettidellaguidadellamotociclettaeprovocareunincidenteconconseguentiinfortuni anche mortali.11Prefazione La sicurezza al primo postoManutenzione/equipaggiamentoAvvertenzaRivolgersialConcessionarioTriumphautorizzatoincasodidubbirelativiallaguida sicura della motocicletta Triumph.Ricordare che se si continua a guidare unamotociclettachenonfunzionanelmododovuto,sipufarpeggiorareilguastoemettere in pericolo la sicurezza.AvvertenzaLaguidadiunamotociclettacongliindicatoridiinclinazioneincurvausuratioltre il limite massimo (vale a dire quandonerimangonosolo10 mm)permetteallamotociclettadiraggiungereangolidiinclinazione pericolosi.L'inclinazionedellamotociclettaconunangolopericolosopuprovocareinstabilit, perdita di controllo ed eventualeincidente.1. Indicatore di inclinazione in curvacecm1AvvertenzaVerificarechel'attrezzaturaprevistadallaleggesiainstallataefunzionicorrettamente.Losmontaggioolamodificadiluci,silenziatori,impiantidicontrollo delle emissioni o della rumorositdella motocicletta pu violare la legge. Gliinterventidimodificaerrationonrichiestipregiudicano il controllo e la stabilit o altriaspettidellaguidadellamotociclettaepotrebberoprovocareunincidente,conconseguenti infortuni anche mortali.AvvertenzaQualoralamotociclettafossecoinvoltainunincidente,inunacollisioneoppureinunacaduta,portarlasubitopressoilConcessionarioTriumphautorizzatocheprovvederacontrollarlaedeventualmentearipararla.Eventualiincidentipossonodanneggiarelamotociclettaedegliinterventidiriparazioneeseguitiinmodononcorrettopossonoprovocareunsecondoincidente,con conseguenti infortuni anche mortali.Etichette di segnalazione pericolo12ETICHETTE DI SEGNALAZIONE PERICOLOLe etichette riportate su questa pagina e sulla successiva rimandano alla lettura delle importantiinformazionisullasicurezzacontenutenelpresentemanuale.Primadellaguidadellamotocicletta accertarsi che ogni pilota abbia compreso e osservi tutte le informazioni alle qualiqueste etichette fanno riferimento.Ubicazione delle etichette di segnalazione pericolocedx65432N1R.P.M.Pneumatici(pag. 90)Catena di trasmissione(pag. 76)Posizione delle marce(pag. 46)Rodaggio(pag. 39)Liquido refrigerante(pag. 69)Parabrezza(pag. 110)Etichette di segnalazione pericolo13ETICHETTE DI SEGNALAZIONE PERICOLOUbicazione delle etichette di segnalazione pericolo (segue)cedyBenzina senza piombo (pag. 34)Casco(pag. 8)Olio motore(pag. 65)Verifiche giornaliere di sicurezza(pag. 40)Ripostiglio nella carenatura(pag. 58)14Identificazione dei particolariIDENTIFICAZIONE DEI PARTICOLARIIdentificazione dei particolari1. Proiettore2. Indicatore di direzione anteriore3. Tappo bocchettone rifornimento carburante4. Serbatoio carburante5. Serratura sella6. Fanalino posteriore7. Catena di trasmissione8. Pedale cambio marcia9. Cavalletto laterale10.Radiatore olio11. Tappo a pressione radiatore/liquido refrigerante12.Pinza freno anteriore13.Disco freno anteriorececq1 6 4 5 311 10 9 8 7 13 12215Identificazione dei particolariIDENTIFICAZIONE DEI PARTICOLARIIdentificazione dei particolari (segue)14.Silenziatore15.Corredo attrezzi16.Batteria17. Serbatoio liquido freno posteriore18.Serbatoio di espansione liquido refrigerante19.Forcella anteriore20.Cavo frizione21. Tappo di rifornimento olio/astina di livello22.Pedale freno posteriore23.Sospensione posteriore24.Pinza freno posteriore25.Disco freno posteriore15 16 18 17 1923 22 21 20 25 2414cecr16Identificazione dei particolariIdentificazione dei particolari (segue)1. Leva frizione2. Pulsante segnalazione sorpasso3. Commutatore inserimento abbaglianti4. Spie5. Display computer di bordo6. Contagiri7. Tachimetro8. Serbatoio liquido freno anteriore9. Commutatore arresto motore10.Leva freno anteriore11. Pulsante di avviamento12.Commutatore di accensione13.Levetta indicatore di direzione14.Pulsante avvisatore acustico2 114 12 13 113 6 7 9 10 4 5 8ceco17Numeri di matricolaNUMERI DI MATRICOLANumero di telaio (VIN)1. Numero di telaioIlnumeroditelaiostampigliatonellazonadellatestasterzodeltelaio.Essoanchevisualizzatosuunatarghetta,rivettatasultelaio,immediatamentedietroallatestasterzo.Annotare il numero di telaio nella casella quisotto.Numero di matricola del motore1. Numero di matricola del motoreIlnumerodimatricoladelmotorestampigliatosulbasamentomotore,appenasopra al coperchio della frizione.Annotareilnumerodimatricoladelmotorenella casella qui sotto.1cecmccmy118Numeri di matricolaPagina lasciata di proposito in biancoInformazioni generali19INFORMAZIONI GENERALIIndiceDisposizione quadro strumenti. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .21Contachilometri e parzializzatore. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 22Contagiri . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 22Contachilometri/ parzializzatore. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 22Orologio/computer di bordo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 23Funzionamento del computer di bordo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 24Regolazione dell'orologio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 25Ripristino del computer di bordo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 26Indicatore temperatura liquido refrigerante. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 26Indicatore livello carburante . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 27Spie . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 27Indicatori di direzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 27Abbagliante . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 27Basso livello carburante. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 27Folle . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 27Spia bassa pressione olio. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 27Spia alta temperatura liquido refrigerante . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 28Spia avaria sistema di gestione motore. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 28Spia ABS (Impianto frenante antibloccaggio) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 29Spia antifurto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 29Chiave di accensione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 30Commutatore di accensione/ bloccasterzo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 30Posizioni del commutatore di accensione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 30Regolatori leva freno e frizione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .31Interruttori manubrio destro. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 32Commutatore arresto motore. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 32Pulsante di avviamento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 33Interruttori manubrio sinistro . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 33Commutatore inserimento abbaglianti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 33Levetta indicatore di direzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 34Informazioni generali20Pulsante avvisatore acustico . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 34Pulsante segnalazione sorpasso . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 34Requisiti del carburante/ rifornimento. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 34Grado del carburante . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 34Tappo del serbatoio carburante . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 35Rifornimento del serbatoio. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 36Cavalletto. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .37Cavalletto laterale. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .37Corredo attrezzi e manuale d'uso . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .37Serratura sella . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 38Cura della sella. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 38Presa sistema di posizionamento globale (GPS) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 39Rodaggio. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 39Uso sicuro . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 40Verifiche giornaliere di sicurezza. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 4021Informazioni generaliDisposizione quadro strumenti1. Spia abbaglianti2. Spia folle3. Display orologio/computer di bordo4. Contagiri5. Spia bassa pressione olio6. Spia alta temperatura liquido refrigerante7. Spia ABS (solo modelli con ABS)8. Spia avaria centralina gestione motore9. Spia stato antifurto (l'antifurto un accessorio a richiesta)10.Settore rosso contagiri11. Tachimetro12.Contachilometri/parzializzatori13.Pulsanti di selezione/impostazione/ parzializzatore14.Display temperatura liquido refrigerante15.Indicatore livello carburante16.Spia basso livello carburante17. Indicatore di direzione2 117 16 14 15 12 11 10 133 5 6 8 9 4 722Informazioni generaliContachilometri e parzializzatoreIltachimetrodigitaleindicalavelocitdiavanzamentodellamotocicletta.Ildisplayindicalavelocitdiavanzamentodellamotociclettaconincrementidiunchilometro/ora.Nelquadrantedeltachimetrovisonoilcontachilometrielettronicoedueparzializzatori.Permaggioriinformazionisulfunzionamentodelcontachilometriedeiparzializzatori, consultare le pagine seguenti.ContagiriIndicailregimemotoreingirialminuto(giri/min).Sullatodestrodelfrontaledelcontagiric'ilsettorerosso.Ilregimemotore(giri/min)visualizzatonelsettorerossosuperiorealregimemassimoconsigliatoeancheallafasciachegarantiscele prestazioni ottimali.Contachilometri/ parzializzatore1. Display contachilometri/ parzializzatore2. Pulsante di impostazione3. Pulsante parzializzatore4. Display parzializzatore 15. Display parzializzatore 2Ilcontachilometriindicaladistanzacomplessiva percorsa dalla motocicletta.Il contachilometri e i due parzializzatori sonosituatinelmedesimoquadrantedeldisplaydel tachimetro. Entrambi indicano la distanzapercorsadallamotociclettaapartiredall'ultimo azzeramento del display.AttenzioneNon lasciare mai che il regime raggiunga ilsettore rosso dato che il motore potrebbesubire danni gravi.1324 5 cedp23Informazioni generaliUsareilpulsanteparzializzatoreperalternaretralamodalitcontachilometrieparzializzatore.Premereripetutamenteilpulsanteparzializzatorefinoaquandoildisplay desiderato visibile. Il display scorrernel seguente ordine: Contachilometri Parzializzatore 1 Parzializzatore 2Perazzerareiparzializzatori,selezionareevisualizzareilparzializzatoredaazzerareequindipremerecontemporaneamenteper2 secondiipulsantiparzializzatoreeimpostazione.Dopo2secondiilparzializzatore visualizzato si riazzera.Orologio/computer di bordo1. Display orologio/computer di bordo2. Pulsante di selezioneLe informazioni dell'orologio e del computerdi bordo appaiono sul medesimo display.Ilcomputerdibordoindicailconsumodicarburante,ladistanzapercorribile,lavelocit, l'ora e la distanza registrati e calcolatidall'ultimo ripristino.Ciascundisplayindicaleseguentiinformazioni.Consumo attuale di carburanteUn'indicazione del consumo di carburante inquell'istante.Consumo medio di carburanteUn'indicazionedelconsumomediodicarburantecalcolatadall'ultimoripristinodelcomputerdibordo.Dopounripristino,ildisplayvisualizzadeitrattinifinoadaverpercorso 0,1 km.AvvertenzaNontentaredipassaredallamodalitdivisualizzazione del contachilometri a quelladelparzializzatoreodiripristinareilparzializzatore durante la guida dato che sipotrebbe causare la perdita di controllo delmezzo e un eventuale incidente.12cedq24Informazioni generaliDistanza percorribileOffre un'indicazione della distanza probabilechepossibilecoprireconilcarburanteancora presente nel serbatoio.Distanza percorsaLadistanzatotalepercorsadall'ultimoripristino.Durata del viaggioIl tempo totale trascorso dall'ultimo ripristino.Velocit mediaLavelocitmediavienecalcolatadall'ultimoripristinodelcomputerdibordo.Dopounripristino,ildisplayvisualizzadeitrattinifinoad aver percorso 1 km.Velocit massimaVienevisualizzatalavelocitmassimaraggiunta dall'ultimo ripristino.Funzionamento del computer di bordoSezione del displayQuandol'accensionevienecommutata,appareildisplaydell'orologio.Peraccederealleinformazionidelcomputerdibordo,premere il pulsante di selezione.Premere ripetutamente il pulsante selezionefino a quando il display desiderato visibile. Ildisplaydelparzializzatorescorrernelseguente ordine: Orologio Consumo attuale di carburante Consumo medio di carburante Distanza percorribile Distanza percorsa Durata del viaggio Velocit media Velocit massima25Informazioni generaliRegolazione dell'orologio1. Display dell'orologio2. Display ora3. Display minuti4. Pulsante di selezione5. Pulsante di impostazionePerripristinarel'orologio,selezionarneildisplayepremerecontemporaneamenteipulsantidiselezioneediimpostazione.Dopounbreveperiodo,ildisplaydell'oracomincia a lampeggiare.Perripristinareildisplaydell'ora,verificarechetaledisplaystiaancoralampeggiandoequindi premere il pulsante di selezione permodificarel'impostazione.Ciascunapressione individuale modifica l'impostazionedi una cifra.Quandoappareilcorrettodisplaydell'ora,premere il pulsante impostazione. Il displaydei minuti comincia a lampeggiare. Il displaydei minuti viene regolato in modo analogo aquello dell'ora.Dopo aver correttamente impostato sia le oresiaiminuti,premereilpulsanteimpostazioneperconfermarel'impostazione.Ildisplaysmettedilampeggiare.AvvertenzaNoncercarediregolarel'orologioconlamotocicletta in moto, dato che si potrebbeperdereilcontrollodelmezzoecausareun incidente.21345cedr26Informazioni generaliRipristino del computer di bordo1. Display computer di bordo2. Pulsante di selezione3. Pulsante di impostazionePerripristinaresoloilcomputerdibordo,selezionareunodeidisplaydelcomputerepremeresimultaneamenteipulsantidiselezioneeimpostazioneper2 secondi.Dopo2secondi,ilcomputerdibordosiripristina.Indicatore temperatura liquido refrigerante1. Indicatore temperatura liquido refrigeranteL'indicatoredellatemperaturadelliquidorefrigerante indica la temperatura del liquidorefrigerante del motore.Quandol'accensioneinserita,appaionotuttee10lebarredeldisplay.Seilmotorevieneavviatodafreddo,ildisplayvisualizza1 barra.Conl'aumentaredellatemperatura,vengono visualizzate pi barre nel display.La gamma di temperatura normale indicatada 3 6 barre.Selatemperaturadelliquidorefrigeranteaumentaeccessivamente,ildisplayindica10 barreelarispettivaspianelcontagirisiaccende.AvvertenzaNon tentare di passare da una modalit divisualizzazionedelcomputerdibordoaun'altraodiripristinarlodurantelaguidadatochesipotrebbecausarelaperditadicontrollo della motocicletta e un eventualeincidente.123cedsAttenzioneNon continuare a far funzionare il motoreseunaoentrambelesegnalazioniditemperaturaelevatadelliquidorefrigerantesonovisualizzate,datocheilmotore potrebbe subire danni gravi.1cedt27Informazioni generaliIndicatore livello carburante1. Indicatore livello carburanteL'indicatore di livello del carburante indica laquantit di carburante nel serbatoio.Quandol'accensioneinserita,ilnumerodibarrevisualizzateneldisplayindicaillivellodel carburante nel serbatoio.Quandoilserbatoiopieno,sonovisualizzatetuttee10lebarrementrequandovuotononvinessunabarra.Lapresenzadiunnumerodifferentedibarreindica i livelli intermedi tra pieno e vuoto.Quandosonovisualizzateduebarre,laspiadi basso livello del carburante si accende e ilcomputerdibordovisualizzaladistanzapercorribile.Ciindicachenelserbatoiorimangono 3,5 litri circa di carburante e che necessariofarrifornimentononappenapossibile.Sel'accensionevieneinseritaedisinseritasenzaaverfattorifornimento,ilcomputerdibordononvisualizzaautomaticamentedinuovoladistanzapercorribilemabenslaschermatadelcomputercheerapresenteprimacheillivellodelcarburantesiabbassasse.SpieIndicatori di direzioneQuando l'accensione inserita esispostaasinistraoadestralalevettadegliindicatorididirezione,larispettivaspialampeggiaallamedesima frequenza degli indicatori stessi.AbbaglianteSeall'inserimentodell'accen-sioneilcommutatoreinserimentoabbaglianteregolatosuabbagliante,siaccendelarispettiva spia.Basso livello carburanteLaspiadibassolivellocarburante si accende quando visonoall'incirca3,5litridicarburante nel serbatoio.FolleLaspiadifolleindicaquandoilcambioinfolle(nessunamarciainserita).Laspiasiaccendequandoilcambioinfolleconilcommutatore di accensione inserito.Spia bassa pressione olioQuandoilmotoreacceso,laspiadibassapressionedell'olionelcontagirisiaccendeselapressionedell'oliomotorediminuisceeccessivamente.1cedt28Informazioni generaliLaspiadibassapressionedell'olionelcontagirisiaccendesel'accensionevieneinserita senza mettere in moto il motore.Spia alta temperatura liquido refrigeranteQuandoilmotoreacceso,laspiaditemperaturaelevatadelliquido refrigerante nel contagirisi accende se la temperatura delliquidorefrigerantemotoreaumentaeccessivamente.Laspiaditemperaturaelevatadelliquidorefrigerantenelcontagirisiaccendesel'accensionevieneinseritasenzamettereinmoto il motore.Spia avaria sistema di gestione motoreLaspiadiavariadelsistemadigestionemotoresiaccendeall'inserimentodell'accensione(per indicarne il corretto funzionamento), madovrebbeesserespentaquandoilmotorein moto.Selaspiadiavariasiaccendequandoilmotoreinmoto,significacheunoopisistemicontrollatidalsistemadigestionemotorepresentaunguasto.Intalicircostanze,ilsistemadigestionemotoreadottalamodalitdifunzionamentod'emergenzainmododapermettereilcompletamento del viaggio,seil guasto nontantogravedapregiudicareilfunzionamento del motore. AttenzioneSpegnere immediatamente il motore se laspia di bassa pressione dell'olio si accende.Non riavviare il motore fino a quando non stato risolto il problema.Il motore subisce danni gravi se viene fattofunzionareconlaspiadibassapressionedell'olio accesa.AttenzioneSpegnere immediatamente il motore se laspiaditemperaturaelevatadelliquidorefrigerantesiaccende.Nonriavviareilmotore fino a quando non stato risolto ilproblema.Il motore subisce danni gravi se viene fattofunzionareconlaspiaditemperaturaelevata del liquido refrigerante accesa.AvvertenzaInquesticasiridurrelavelocitenonguidarepidelnecessarioconlaspiadiavariaaccesa.Ilguastopotrebbecompromettereleprestazionidelmotore,leemissionidelloscaricoeilconsumodicarburante.Delleprestazionimotoreridottepotrebberoportareadellecondizionidiguidapericoloseconconseguenteperditadicontrolloeunincidente.RivolgersiaunConcessionarioTriumphautorizzatononappenapossibileper far controllare e riparare il guasto.29Informazioni generaliNota: Selaspiadiavarialampeggiaall'inserimentodell'accensione,rivolgersinonappenapossibileaunConcessionarioTriumphautorizzatoperfarripararel'avaria,datocheinquesticasiilmotore non parte.Spia ABS (Impianto frenante antibloccaggio)(solo modelli dotati di ABS)La spia dell'ABS si accende perindicare che non disponibile lafunzione ABS. Tale accensione normale dopo l'avviamento del motore e finoaquandolamotociclettanonharaggiuntounavelocitsuperiorea10 km/h.Amenochenonvisiaunguasto,nondovrebbeaccendersi di nuovo fino a quando il motorenon viene riavviato.Selaspiasiaccendeinqualsiasialtromomentodurantelaguida,significachel'ABSnonstafunzionandocorrettamenteechenecessarioindagarelacausadelmalfunzionamento.Vedi anche Frenatura a pag. 47.Spia antifurtoLaspiadell'antifurtosiaccendequandosiverificanolecondizionidescrittenelleistruzionidell'antifurtocheunoptional a richiesta.Laspianonfunzionasel'antifurtononindotazione.AvvertenzaSe l'ABS non funziona, l'impianto frenantecontinuer a funzionare come un normaleimpiantosenzaABS.Noncontinuareaguidare pi di quanto non sia strettamentenecessarioconquestaspiaaccesa.RivolgersiaunConcessionarioTriumphautorizzatononappenapossibileperfarcontrollareeriparareilguasto.Inquestasituazione, una frenata brusca pu causareilbloccaggiodelleruoteconconseguenteperdita di controllo e un incidente.30Informazioni generaliChiave di accensione1. Targhetta con numero della chiaveOltreadazionareilbloccasterzo/commutatorediaccensione,lachiavediaccensioneserveadaprirelaserraturadellasella e il tappo di rifornimento.Allaconsegnadellamotociclettavengonofornite due chiavi con una targhetta recante ilrispettivonumero.Annotaretalenumeroeconservarelachiavediscortaelatarghettaconilnumeroinunluogosicuro,lontanodalla motocicletta.IlConcessionarioTriumphautorizzatopufornire un duplicato in base alle informazionidelnumerodellachiaveoppurepuduplicareunanuovachiaveusandol'originale.Commutatore di accensione/ bloccasterzo1. Commutatore di accensione/ bloccasterzo2. Disinserito3. Inserito4. Posizione bloccasterzo5. Posizione di parcheggioPosizioni del commutatore di accensioneSitrattadiuncommutatoreaquattroposizioni azionato dalla chiave. La chiave puessere tolta dal commutatore solo se si trovanellaposizionedisinserita,bloccasterzooparcheggio.BLOCCAGGIODELLOSTERZO:Girarelachiavedallaposizionedisinserita,spingerlaerilasciarla,quindigirarlanellaposizionebloccasterzo.RegolazionesuPARCHEGGIO:Girarelachiave dalla posizione bloccasterzo a quella diparcheggio.Losterzorimarrbloccato.Lelucidiposizioneanteriori,quelleposterioriela luce targa si illuminano.AttenzionePermotividisicurezza,nonconservarelachiave di scorta con la motocicletta.ccnf1PUSHPIGNITION12 34531Informazioni generaliNota: Nonlasciareilbloccasterzonellaposizione di parcheggio per lunghiperiodi onde evitare di scaricare labatteria.Regolatori leva freno e frizione1. Leva2. Rotella di registrazione3. TriangoloLelevedelfrenoanterioreedellafrizionesonodotatediregolatore,chepermettediregolare su quattro posizioni la distanza tra leleveeilmanubrio,inmododaadattarsiall'apertura della mano del pilota.Perregistrareleleve,premerleinavantieruotarelarotellinadiregistrazioneperallineareunadelleposizioninumeratealtriangolo sul supporto della leva.La distanza tra la manopola e la leva a riposominorequandolarotellataratasulnumero4esuperiorequandotaratasulnumero uno.AvvertenzaPermotividisicurezzaediantinfortunistica,disinseriresempreilcommutatorediaccensioneesfilarelachiavequandosilasciaincustoditalamotocicletta.L'usononautorizzatodellamotociclettapuinfortunareilpilota,glialtriautomobilistieipedoni,nonchdanneggiare la motocicletta stessa.AvvertenzaCon la chiave nella posizione bloccasterzoo parcheggio lo sterzo bloccato.Nongiraremailachiavesullaposizionebloccasterzooparcheggioquandolamotociclettainmotodatochesiprovocherebbe il bloccaggio dello sterzo elaconseguenteperditadicontrollodellamotocicletta e un incidente.123423132Informazioni generaliInterruttori manubrio destro1. Commutatore arresto motore2. Pulsante di avviamentoCommutatore arresto motoreAffinchlamotociclettapossafunzionare,necessario che il commutatore di accensionesiainseritoecheilcommutatorediarrestomotore sia regolato sulla posizione di marcia.Ilcommutatorediarrestomotoreservesoloin caso di emergenza. Se si dovesse verificareunasituazione di emergenza cherichiede lospegnimentodelmotore,spostareilcommutatorediarrestosullaposizionediarresto.Nota: Ancheseilcommutatorediarrestospegneilmotore,nondisattivatuttiicircuitielettriciepurenderedifficoltosalariaccensione dato che la batteria siscarica. Usare normalmente solo ilcommutatorediaccensioneperspegnere il motore.AvvertenzaNoncercarediregolareleleveconlamotocicletta in moto, dato che si potrebbeperdereilcontrollodelmezzoecausareun incidente.Dopolaregolazionedelleleve,guidarelamotociclettainunazonaprivaditrafficoperfamiliarizzarsiconlanuovataratura.Nonprestareaterzilamotociclettadatoche potrebbero modificare la taratura dellaleva rispetto a quella alla quale si abituati,causando la perdita di controllo del mezzoo un incidente.ccmh2133Informazioni generaliPulsante di avviamentoIl pulsante di avviamento attiva il motorino diavviamento.Perazionareilmotorinodiavviamento,premerelalevadellafrizioneverso il manubrio.Nota: Ancheselalevadellafrizionepremutaversoilmanubrio,ilmotorinodiavviamentononfunzionaseilcavallettolateraleabbassatoedinnestataunamarcia.Interruttori manubrio sinistro1. Commutatore inserimento abbaglianti2. Levetta indicatore di direzione3. Pulsante avvisatore acustico4. Pulsante segnalazione sorpassoCommutatore inserimento abbagliantiPermettediselezionaregliabbagliantioglianabbaglianti.Spingereinavantiilcommutatoreperinseriregliabbaglianti.Spingerloindietroperinserireglianabbaglianti.All'inserimentodegliabbaglianti, si accende la rispettiva spia.Nota: Questomodellonondotatodicommutatoredelleluci.Ilfaro,ilfanalinoelalucetargasiaccendonoautomaticamenteall'inserimento dell'accensione.AttenzioneNon lasciare il commutatore di accensioneinseritoseilmotorespentodatoche,facendolo,icomponentielettricipotrebberodanneggiarsielabatteriasipotrebbe scaricare.ccmg432134Informazioni generaliLevetta indicatore di direzioneQuando la levetta degli indicatori di direzione spinta verso sinistra o destra e quindi vienerilasciata,l'indicatorecorrispondentelampeggia.Perspegneregliindicatorididirezione, premere e rilasciare la levetta.Pulsante avvisatore acusticoSequestopulsantepremutoquandoilcommutatorediaccensioneinserito,l'avvisatore acustico suona.Pulsante segnalazione sorpassoPremendoquestopulsantesiinseriscel'abbagliante,cherimaneaccesofinoaquandoilpulsantepremuto,machesispegne non appena rilasciato.Requisiti del carburante/ rifornimentoGrado del carburanteIlmotoreTriumphprevedel'usodibenzinasenzapiombochegarantisceleprestazioniottimalidellamotocicletta,qualoravengautilizzatoilgradocorrettodicarburante.Usare sempre carburante senza piombo conun numero di ottano pari a 95 RON.AttenzioneConl'eccezionediAustralia,HongKong,Nuova Zelanda e Sud Africa, l'impianto discarico dotato di catalizzatori per ridurreleemissionidelloscarico.Icatalizzatoripossonosubiredannifataliselamotociclettarimaneaseccooppureseviene guidata con una riserva molto bassa.Accertarsisemprediavereabbastanzacarburante per il viaggio da intraprendere.AttenzioneL'usodibenzinaconpiomboillegalenella maggior parte di paesi, stati o territori.L'uso di benzina con piombo danneggia ilcatalizzatore (se in dotazione).35Informazioni generaliTappo del serbatoio carburante1. Tappo del serbatoio carburante2. LeggendaPeraprireiltappodelserbatoiodelcarburante,sollevareilcoperchiettochelocopre.Inserirelachiavenellaserraturaegirarla in senso orario. Peravvitareechiudereachiaveiltappo,spingerlo in gi, con la chiave inserita, fino aquando scatta in posizione. Estrarre la chiavee chiudere il coperchietto della serratura.AvvertenzaPer ridurre i pericoli relativi al rifornimentodibenzina,osservaresempreleseguentiistruzioni di sicurezza:La benzina altamente infiammabile e, inalcune condizioni particolari, deflagrante.Duranteilrifornimento,disinserireilcommutatore di accensione.Non fumare.Non usare un telefono cellulare.Verificarechel'areadirifornimentosiadebitamenteventilataeprivadifontidifiammeoscintille,compreseleapparecchiature dotate di accenditoio.Nonintrodurremaiilcarburantenelserbatoiofinooltreallabasedelbocchettonedirifornimento.Ilcaloregenerato dalla luce del sole o da altre fontipucausarel'espansioneelafuoriuscitadelcarburanteconconseguentepericolodi incendio.Arifornimentoultimato,verificarecheiltappodelbocchettonesiabenavvitatoechiuso a chiave.Datochelabenzinaaltamenteinfiammabile,qualsiasiperditaoversamentodibenzinaolamancataosservanzadeiconsiglidisicurezzariportatiinprecedenzapuportareapericoli d'incendio che potrebbero causaredanni alle cose o infortuni, anche fatali, allepersone.AttenzioneLachiusura deltappo senzachela chiavesia inserita danneggia il tappo, il serbatoioe il meccanismo della serratura.12cbmm36Informazioni generaliRifornimento del serbatoioEvitareilrifornimentodelserbatoioinpresenza di pioggia o di polvere, onde evitaredi contaminare il carburante.Riempireilserbatoiolentamenteperevitareversamenti.Nonrifornireilserbatoiooltrelabasedelbocchettonedirifornimento,inmododalasciareabbastanzaspazioperl'espansionedelcarburantedovutaall'assorbimentodicaloreprovenientedalmotore o dai raggi del sole.1. Livello massimo carburante2. Bocchettone di rifornimento carburante3. Spazio liberoArifornimentoultimato,verificarecheiltappodelbocchettonesiabenavvitatoechiuso a chiave.Dopoilrifornimento,leinformazionirelativeall'indicatoredilivelloeall'autonomiavengonoaggiornatesolodurantelaguidadella motocicletta. A seconda dellostile diguida,ci potrebberovolere 5 minuti circa.AttenzioneIlcarburantecontaminatopudanneggiaregliorganidell'impiantodialimentazione.1 2 3cbdfAvvertenzaIl rifornimento eccessivo del serbatoio pucausare versamenti di carburante.Incasodiversamentodelcarburante,pulireimmediatamenteleparticolpiteesmaltireinmodosicuroilmaterialeusatoper la pulitura.Prestareattenzioneanonversareilcarburantesulmotore,suitubidiscarico,suipneumaticiosualtrepartidellamotocicletta. Datocheilcarburantealtamenteinfiammabile,qualsiasiperditaoversamentoolamancataosservanzadeiconsiglidisicurezzariportatiinprecedenza,puportareapericolid'incendiochepotrebberocausaredanniallecoseeinfortunianchefataliallepersone.Ilcarburanteversatonellevicinanzeosopraaunodeipneumaticineriducel'aderenzaalfondostradale.Laguidadelveicolodiventercospotenzialmentepericolosa causando la perdita di controllodella motocicletta e un eventuale incidente.37Informazioni generaliCavallettoCavalletto laterale1. Cavalletto lateraleLamotocicletta dotata dicavallettolateralesul quale pu essere parcheggiata.Nota: Quando si usa il cavalletto laterale,giraresempreilmanubriocompletamenteversosinistraelasciarelamotociclettaconlaprima innestata.Dopoaverusatoilcavallettolateraleprimadellaguida,controllaresemprediaverlorisollevatodopoessersimessiacavalcionidella motocicletta.Per le istruzioni su come parcheggiare in tuttasicurezza,consultareilcapitoloComeguidare la motocicletta.Corredo attrezzi e manuale d'usoIlcorredoattrezziconservato,legatomediantefascetta,sottolaparteinferioredella sella. Il manuale duso conservato nellacassettina sotto la sella. Smontare di nuovo lasella per raggiungere o il corredo attrezzi o ilmanuale duso.AvvertenzaLamotociclettadotatadisistemadiinterblocco per impedire di essere guidatacon il cavalletto laterale abbassato. Non tentare mai di guidare con il cavallettolateraleabbassatoenoninterdireilmeccanismodiinterbloccodatochesipotrebberoverificaredellecondizionidiguidapericoloseconconseguenteperditadicontrollodellamotociclettaeuneventuale incidente.cecl138Informazioni generaliSerratura sella1. Serratura sellaLaserraturadellasellasituatasullatosinistrodelripianodellabatteria,allineataall'astadisupportodellapedana.Persmontarelasella,infilarelachiavediaccensionenellaserraturadellasellaeruotarlainsensoantiorariopremendoaltempostessoilretrodellasella.Inquestomodolasellasisganciadallarispettivaserraturaedpossibilefarlascorrereall'indietro per poterla estrarre completamenedalla motocicletta.Cura della sellaPerevitaredidanneggiarelasellaoilrivestimento,prestareattenzioneanonlasciarla cadere e a non appoggiarla su dellesuperfici che potrebbero rovinarla.Per rimontare la sella,innestarne la linguettasottoilserbatoiodelcarburanteepremerlasul retro per agganciarla nella serratura dellasella.1cecrAttenzionePrestare attenzione a non far cadere la sellaperevitaredirovinarlaunitamentealrivestimento.Nonappoggiarelasellacontrolamotociclettaoaltresuperficichepotrebberorovinarelasellaoilrivestimento.Appoggiareinvecelasella,conilrivestimentoversol'alto,sudiunasuperficiepianaepulita,copertadaunpanno morbido.Nonappoggiaresullasellaarticolichepotrebberorovinareomacchiareilrivestimento.AvvertenzaPer evitare il distacco della sella durante laguida,afferrarlaetirarlaconfermezzaversol'altodopoognimontaggio.Selasella si stacca dalla serratura se non statafissata correttamente nella stessa. Una sellaallentataochesistaccapucausarelaperdita di controllo della motocicletta e uneventuale incidente.39Informazioni generaliPresa sistema di posizionamento globale (GPS)Sul cablaggio del cupolino, sotto al cruscotto,viunapresaperilconnettoredelsistemaGPS. Un cavo di collegamento universale peril GPS pu essere richiesto al ConcessionarioTriumph autorizzato.RodaggioLeprimeorediguidadiunanuovamotociclettasonoconsiderateilperiododirodaggio. Inmodoparticolare,l'attritointernodelmotoremaggiorequandoicomponentisononuovi.Successivamente,taleattritointerno diminuir notevolmente a seguito delfunzionamentocontinuatodelmotore,quando i nuovi componenti si sono assestati.Unperiododirodaggioeffettuatoconattenzionepermetterdicontenereleemissionidelloscarico,diottimizzareleprestazioni,l'economiadeiconsumieladuratautiledelmotoreedeglialtricomponenti della motocicletta.Durante i primi 800 chilometri: Non aprire al massimo la manopoladell'acceleratore. Evitare sempre i regimi elevati. Evitarelaguidaaregimecostante,sialentosiaveloce,perunlungoperiodo di tempo. Evitare fermate brusche e avviamentiaggressivioltreadaccelerazionirapide,amenochenonsitrattidiun'emergenza. Non guidare a regimi superiori a del regime massimo.40Informazioni generaliDa 800 a 1.500 km: Ilregimemotorepuessereaumentato poco a poco fino al limitemassimo, per periodi brevi.Siaduranteilrodaggiosiadopoaverlocompletato: Nonaccelerareeccessivamenteilmotore quando freddo. Nonlasciarecheilmotoresiaffatichi.Scalaresempreunamarciaprimacheilmotoresisolleciti eccessivamente. Nonguidarearegimiinutilmenteelevati.Ilpassaggioaunamarciasuperiorepermettediridurreiconsumi,larumorositeancheditutelare l'ambiente.Uso sicuroVerifiche giornaliere di sicurezzaVerificare ogni giorno i seguenti organi primadi guidare la motocicletta. Il tempo necessariominimoeleverifichegiornalieregarantisconoilfunzionamentosicuroeaffidabile della motocicletta.Qualorasiriscontriqualcheirregolaritdurantequesteverifiche,sirimandaallaletturadellasezionedelpresentemanualechesioccupadegliinterventidimanutenzioneediregistrazioneoppuresiconsigliadirivolgersialConcessionarioTriumphautorizzatoperripristinarelasicurezza intrinseca della motocicletta.Verifiche da eseguire:Carburante: Verificare che vi sia carburantea sufficienza nel serbatoio e che non vi sianoperdite (pag. 34).Oliomotore:Verificareilcorrettolivellosull'astinadilivello.Rabboccareeventualmenteconoliodigradocorretto.Verificare che non vi siano perdite dal motoreo dal radiatore dell'olio (pag. 66).AvvertenzaLamancataesecuzionegiornalieradiquesteverificheprimadiusarelamotocicletta pu danneggiare gravementeil mezzo oppure provocare un incidente econseguenti infortuni anche mortali.41Informazioni generaliCatenaditrasmissione:Verificarechesiacorrettamente regolata (pag. 76).Pneumatici/ruote:Verificarechelapressione di gonfiaggio sia corretta (a freddo).Verificarelospessore/usuradelbattistradaechenonvisianodanni,forature,ecc.aipneumatici/ruote (pag. 90).Dadi,bulloni,fermi:Verificareavistachegli organi di sterzo e sospensioni, gli assali etuttiicomandisianocorrettamentefissatioserrati.Verificarechenonvisianodispositividi fissaggio allentati o danneggiati.Sterzo:Verificarechesispostiinmodouniforme,manonavuoto,daunfondosterzoall'altro.Verificarecheicavidicomando non siano inceppati (pag. 84).Freni:Azionarelalevaeilpedaledelfrenopercontrollarechepresentinolagiustaresistenza. Eseguire delle indagini se la corsadi leva/pedale eccessiva prima di incontrareuna certa resistenza oppure se la leva/pedalesonoelasticiduranteilfunzionamento(pag. 80).Pastiglie freno:Su tutte le pastiglie vi deveessere ancora almeno 1,5 mm di guarnizione(pag. 81).Livelloliquidofreni:Verificarechenonvisianoperditediliquidofreni.IllivellodelliquidofrenidevetrovarsitragliindicidiMAX e MIN su entrambi i serbatoi (pag. 83).Forcelle anteriori: Verificare che funzioninosenza incepparsi. Che non vi siano perdite diolio dalle tenute delle forcelle (pag. 86).Manopolaacceleratore:Verificarechepresentiungiocodi2-3mmechelamanopolaritorniallaposizionedelminimosenza incepparsi (pag. 72).Frizione: Verificare che la frizione funzioni inmodoregolareecheilcavopresentilacorretta corsa a vuoto (pag. 75).Liquidorefrigerante:Verificarechenonvisianotrafilamentidiliquidorefrigeranteecontrollarneillivellonelserbatoiodiespansione (a motore freddo) (pag. 69).Equipaggiamentoelettrico:Verificarechetutte le luci e l'avvisatore acustico funzioninoin modo corretto (pag. 30).Arrestodelmotore:Verificarecheilcommutatorediarrestospengailmotore(pag. 44).Cavalletti:Verificarecheritorninonellaposizione sollevata mediante la funzione dellamolla. Verificare che le molle di richiamo nonsiano deboli o danneggiate (pag. 37).42Informazioni generaliPagina lasciata di proposito in biancoCome guidare la motocicletta43COME GUIDARE LA MOTOCICLETTAIndiceArresto del motore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 44Avviamento del motore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 45Partenza. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 46Cambio delle marce . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 46Frenata. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .47Solo modelli con ABS (Impianto frenante antibloccaggio). . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 49Parcheggio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .51Considerazioni per la guida ad alta velocit . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 52Generalit. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 53Sterzo. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 53Bagaglio (se montato) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 53Freni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 53Pneumatici . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 53Carburante. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 53Olio motore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 54Liquido refrigerante. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 54Equipaggiamento elettrico. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 54Varie. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5444Come guidare la motociclettaArresto del motore1. Commutatore arresto motore2. Pulsante di avviamento3. Spia folle4. Inserito5. Commutatore di accensioneChiuderecompletamentelamanopoladell'acceleratore.Mettere il cambio in folle.Disinserire l'accensione.Parcheggiare la motocicletta in piano su unasuperficiesolidaeabbassareilcavallettolaterale.Bloccare lo sterzo.25341cedpAttenzioneIlnormalearrestodelmotoresieffettuadisinserendo il commutatore di accensione.Ilcommutatorediarrestomotoreservesoloincasodiemergenza.Nonlasciareinserital'accensionea motore fermoondeevitare avarie all'impianto elettrico.45Come guidare la motociclettaAvviamento del motoreVerificarecheilcommutatorediarrestomotore sia nella posizione di marcia.Verificare che il cambio sia in folle.Inserire l'accensione.Nota: Adaccensioneinserita,lalancettadelcontagiripasserrapidamentedallozeroalmassimoequindiritornerazero.Lespiedellastrumentazionesiaccendonoequindisispengono(adeccezionediquellecherimangononormalmenteaccesefinoall'avviamentodelmotore-vedipag.27).Nonnecessarioattenderechelelancettesiriazzerinoprimadiavviareilmotore. Inclimimoltofreddi,aprireparzialmentelafarfallaperfacilitarel'avviamentoafreddo.Riportarlasullaposizionechiusadopo l'avviamento del motore.Tirarelalevadellafrizionecompletamenteverso il manubrio.Lasciandolafarfallacompletamentechiusa,premereilpulsantedellostarterfinoaquando il motore parte.AvvertenzaNonavviaremaiilmotoreenonfarlogirare in un locale chiuso. I fumi di scaricosonovelenosiepossonoprovocarelaperdita dei sensi e la morte entro un breveperiododitempo.Usaresemprelamotociclettaall'apertooinunlocaleadeguatamente ventilato.AttenzioneNonfarfunzionarecontinuamenteilmotorinodiavviamentoperpidi5 secondiperevitaredifarlosurriscaldareediscaricarelabatteria.Attendere15 secondi tra un tentativo di avviamento eil successivo in modo che il motorino possaraffreddarsi e la carica dellabatteria possaripristinarsi.Nonlasciarecheilmotoregirialminimoperlunghiperiodidatochepotrebbesurriscaldarsi e recare danni al motore.AttenzioneLaspiadellabassapressionedell'oliodovrebbe spegnersi non appena il motoresi avvia.Selaspiadibassapressionedell'oliorimaneaccesadopol'avviamento,spegnereimmediatamenteilmotoreeindagare la causa. Il funzionamento con laspia di bassa pressione accesa, causa dannigravi al motore. 46Come guidare la motocicletta Lamotociclettadotatadiinterruttoridiinterdizionedell'avviamento,cheimpedisconoalmotorinodiavviamentodifunzionarequandoilcambiononinfolleconilcavallettolateraleabbassato. Seilcavallettolateraleabbassatoquandoilmotoreaccesoeilcambiononinfolle,ilmotoresispegneindipendentementedallaposizione della frizione.PartenzaInnestarelafrizioneelaprima.Aprireleggermentelamanopoladell'acceleratoreerilasciarelentamentelalevadellafrizione.Nonappenalafrizionecominciaadinnestarsi,aprireunpodipilamanopoladell'acceleratore in modo da raggiungere unregimecheimpediscalospegnimentodelmotore.Cambio delle marce1. Pedale cambio marciaChiuderelamanopoladell'acceleratoreazionando al tempo stesso la levadellafrizione. Innestare una marcia pi alta opibassa.Aprireparzialmentelamanopola dell'acceleratore rilasciando altempo stesso la leva della frizione. Usaresemprelafrizioneduranteilcambiodimarcia.1cecs47Come guidare la motociclettaNota: Il meccanismo del cambio di tipopositivo.Cisignificache,ognivoltachesiabbassailpedaledelcambio,possibileinnestaresolounamarciadopol'altra,inordinecrescente o decrescente.Frenata1. Leva freno anterioreAvvertenzaEvitarediacceleraretroppootropporapidamenteallemarceinferioridatochecipotrebbeportarealsollevamentodaterra della ruota anteriore (impennata sullaruotaposteriore)oppureallaperditaditrazionedelpneumaticoposteriore(slittamento della ruota).Acceleraresempreconattenzione,inmodo particolare se non si conosce bene lamotociclettadatocheun'impennatasullaruotaposterioreolaperditaditrazionepucausarelaperditadicontrollodellamotocicletta e un incidente.AvvertenzaNonscalareunamarciaavelocittalidaprovocareunregimemotore(giri/min)eccessivo, dato che possibile che la ruotaposteriore si blocchi causando la perdita dicontrollo e un incidente, oltre ad eventualidannialmotore.Loscalomarcedeveessereeffettuatoinmododaottenereunregime motore inferiore.AvvertenzaDURANTE LA FRENATA, OSSERVARE QUANTO SEGUE:Chiuderecompletamentelamanopoladell'acceleratore,lasciandolafrizioneinnestataperconsentirealmotorediridurre la velocit della motocicletta.Scalare una marcia alla volta in modo che ilcambio sia in prima quando la motociclettasi arresta.Perarrestarelamotocicletta,premereentrambiipedalideifrenicontemporaneamente.Normalmenteilfrenoanterioredovrebbeesserepremutoun po di pi di quello posteriore.Scalareunamarciaodisinnestarecompletamente la frizione quanto basta adevitare lo spegnimento del motore.Nonbloccareifreni,ondeevitarelaperditadicontrolloeuneventualeincidente.ccqc148Come guidare la motocicletta1. Pedale freno posterioreAvvertenzaPerlefrenatediemergenza,nonpreoccuparsidiscalarelemarce,premereinvece con la massima forza i freni anteriorieposteriorievitandoslittamenti.Siconsigliaaipilotidiesercitarsiadusareifreni in aree prive di traffico.Triumphconsigliavivamenteatuttiipilotidipartecipareaduncorsodiaddestramentoallaguidacheprevedaanchel'addestramentoall'usosicurodeifreni.L'erroneoazionamentodeifrenicomportalaperditadicontrollodellamotocicletta e un eventuale incidente.cecm11AvvertenzaAifinidellasicurezza,prestaresemprelamassimaattenzionedurantelafrenata(indipendentementedallapresenzadell'ABS),l'accelerazioneoincurva,datochedellemanovreavventatepossonocausarelaperditadicontrolloeduneventualeincidente.L'usoindipendentedelfrenoanterioreoposterioreriduceleprestazionidell'impiantofrenante.Lefrenatebruschepossonoprovocareilbloccaggio di una delle ruote, la perdita dicontrollodellamotociclettaedeventualeincidente(consultarel'avvisosull'ABSquisotto).Qualora possibile, ridurre la velocit primadi effettuare una curva dato che la chiusuradellamanopoladell'acceleratoreolafrenata a met curva possono provocare loslittamentodelleruoteconconseguenteperdita di controllo e un incidente.Durante la guida sotto la pioggia o con unmantostradalebagnatoosconnesso,lacapacitdimanovraediarrestorisultaridotta.Intalicondizionidiguida,tuttequesteazionidevonoesseresvolteilpiregolarmentepossibile.L'accelerazione,lafrenataolecurveeseguiteinmodoimprovvisopossonocausarelaperditadicontrollo e un incidente.49Come guidare la motociclettaSolo modelli con ABS (Impianto frenante antibloccaggio)AvvertenzaQuandosipercorreunlungopendioripido,usarel'effettofrenantedelmotorescalandolemarceeazionareifreniintermittentemente.Ifrenisisurriscaldanose sono usati continuamente e perdono laloro efficacia.La guida della motocicletta con il piede o lamano sul pedale o sulla leva del freno puprovocare l'accensione della luce di arrestoe dare delle false indicazioni agli altri utentidellastrada,oltreacausareilsurriscaldamentodeifreni,riducendonel'efficienza.Nonguidarelamotociclettaamotorespentoenontrainarla.Ilcambiolubrificatoapressionesoloquandoilmotoreacceso.Lalubrificazioneinsufficientepuprovocaredannioilgrippaggiodelcambio,conconseguenteperditarepentinadelcontrollodelmotociclo ed eventuale incidente.AvvertenzaSe in dotazione, l'ABS impedisce alle ruotedibloccarsi,ottenendocoslemassimeprestazioni dall'impianto frenante in caso difrenata d'emergenza o durante la guida susuperficiscivolose.Ledistanzedifrenatapotenzialmentepicortechel'ABSpermettediottenere,nonpossonorimpiazzare delle buone pratiche di guida.Guidaresemprerispettandoillimitedivelocit legale.Nonguidaremaisenzaladovutacuraeattenzione.Ridurresemprelavelocitinbase alle condizioni atmosferiche, stradali eal volume del traffico.Prestare attenzione in curva. Se i freni sonoazionatiincurva,l'ABSnonsaringradodicompensareilpesoelaspintadellamotocicletta,causandocontuttaprobabilitlaperditadicontrolloeunincidente.IndeterminatecircostanzepossibilecheunamotociclettadotatadiABSrichiedaunadistanzadifermatapilungadiunmodello simile senza ABS.50Come guidare la motociclettaSpia ABSLaspiadell'ABSsiaccendeperindicarechenondisponibilelafunzioneABS.Taleaccensione normale dopo l'avviamento delmotoreefinoaquandolamotociclettanonharaggiuntounavelocitsuperiorea10 km/h.Amenochenonvisiaunguasto,nondovrebbeaccendersidinuovofinoaquando il motore non viene riavviato.Selaspiasiaccendeinqualsiasialtromomentodurantelaguida,significachel'ABSnonstafunzionandocorrettamenteechenecessarioindagarelacausadelmalfunzionamento.Nota: Disolito,ilmotociclistaavverteilfunzionamentodell'ABSsottoformadi rigidezza odi pulsazionedellalevaedelpedaledelfreno.Datochel'ABSnonintegratonell'impiantofrenante,noncontrollacontemporaneamenteifrenianterioriequelliposterioriequindiquestapulsazionepuessereavvertitanellaleva,nelpedale o in entrambi. L'ABSpuessereattivatodacambiamentirepentini(bucheodossi) del manto stradale.AvvertenzaSe l'ABS non funziona, l'impianto frenantecontinuer a funzionare come un normaleimpiantosenzaABS.Noncontinuareaguidare pi di quanto non sia strettamentenecessarioconquestaspiaaccesa.RivolgersiaunConcessionarioTriumphautorizzatononappenapossibileperfarcontrollareeriparareilguasto.Inquestasituazione, una frenata brusca pu causareilbloccaggiodelleruoteconconseguenteperdita di controllo e un incidente.AvvertenzaLaspiadell'ABSsiaccendeselaruotaposteriorevienefattaruotareadaltavelocitperpidi30secondiconlamotociclettasudiuncavalletto.Questareazione normale.Quandol'accensionedisinseritaelamotociclettaviene riavviata,laspia rimaneaccesafinoaquandolamotociclettaraggiungeunavelocitsuperiorea30 km/h.AvvertenzaIlcomputerdell'ABSfunzionaparagonando la velocit relativa della ruotaanterioreediquellaposteriore.L'impiegodipneumaticiditipodiversodaquelloraccomandatopuinfluiresullavelocitdellaruotaeimpedireilfunzionamentodell'ABS,causandopotenzialmentelaperditadicontrolloeunincidentenellecondizioniincuinormalmentel'ABSentrerebbe in funzione.51Come guidare la motociclettaParcheggioMettereilcambioinfolleedisinserireilcommutatore di accensione.Attivare il bloccasterzo per evitare il furto.Parcheggiaresemprelamotociclettasuunterrenostabileeinpiano,ondeevitarnelacaduta.Perilparcheggiosupendii,parcheggiaresemprelamotociclettarivoltaversolasalita,ondeevitarechesispostidalcavalletto.Innestarelaprimaperimpedireallamotocicletta di muoversi. Suunpendiotrasversale,parcheggiaresempreinmodotalecheilpendiospinganaturalmentelamotociclettaversoilcavalletto.Nonparcheggiaremailamotociclettasuunpendiotrasversalesuperiorea6orivoltaverso la discesa.Nota: Quando si parcheggia di sera, o inunazonadoved'obbligol'usodellelucidistazionamento,lasciareaccesiifanalinidicoda,lalucetargaelelucidiposizioneruotandoilcommutatorediaccensione su parcheggio.Nonlasciareilcommutatorenellaposizionedi parcheggio per lunghi periodi onde evitaredi scaricare la batteria.cecuAvvertenzaNonparcheggiarelamotociclettasuterreno cedevole o su forti pendii. Se vieneparcheggiatasuterrenicedevoliosufortipendii,lamotociclettapotrebbecadereecausaredanniallecoseelesioniallepersone.AvvertenzaLa benzina altamente infiammabile e, insituazioni particolari, pu esplodere. In casodiparcheggioinunboxoinunautosilo,verificare che siano debitamente ventilati echelamotociclettanonsitrovivicinoafontidifiammeoscintille,compreseleapparecchiature dotate di accenditoio.Seilsuddettoconsigliononvienerispettato, si potrebbe causare un incendioconconseguentidanniallecoseolesionipersonali.52Come guidare la motociclettaConsiderazioni per la guida ad alta velocitAvvertenzaIlmotoreel'impiantodiscaricosarannocaldidopolaguidadellamotocicletta.NONparcheggiarelamotociclettainluoghi dove pedoni e bambini potrebberotoccarla.Sesitoccanopartidelmotoreodell'impianto di scarico quando sono calde,sipotrebberocausareustioniall'epidermide non protetta.AvvertenzaGuidarequestamotociclettaTriumphsoltantoentroilimitidivelocitprevistidalla legge per i tipi di strade percorse. Laguidadellamotociclettaadaltavelocitpu essere potenzialmente pericolosa datocheiltempoadisposizioneperreagireadeterminatecondizioniditrafficopuesserenotevolmenteridottodall'aumentodella velocit. Ridurre sempre la velocit inbaseallecondizioniatmosfericheealvolume del traffico.AvvertenzaGuidarequestamotociclettaTriumphadaltavelocitsolosupercorsidigaraadeguatamentedelimitatiosucircuitidigara appositi. La guida ad alta velocit puessereeffettuatasolodaipilotichesonostatiopportunamenteaddestratinelletecniche necessarie per tale tipo di guida echeconosconoafondolecaratteristichetecnichedellamotociclettaintuttelecondizioni di guida.Laguidaadaltavelocitinqualsiasialtracircostanzapericolosa ecausala perditadicontrollodellamotociclettaeunincidente.53Come guidare la motociclettaGeneralitAccertarsichelamanutenzionedellamotociclettasiastataeseguitacomedatabella della manutenzione periodica.SterzoControllarecheilmanubriogiriscorrevolmente,senzaun'eccessivacorsaavuoto o inceppamenti. Verificare che i cavi dicomandononimpediscanoilmovimentodello sterzo.Bagaglio (se montato)Verificare che le borse siano chiuse, bloccatee saldamente montate sulla motocicletta.FreniVerificarecheifrenianteriorieposteriorifunzioninoinmodocorretto.SuimodellidotatidiABS,controllarechel'impiantostiafunzionando verificando che la spia ABS nonrimangaaccesaavelocitsuperioria10 km/h.PneumaticiAi fini della sicurezza, la guida ad alta velocitrichiedecheipneumaticisianoinottimecondizioni. Esaminarne le condizioni generali,gonfiarliallapressionecorretta(conipneumaticifreddi)everificarel'equilibraturadelleruote.Montaresaldamenteicappuccidelle valvole dopo aver verificato la pressionedeipneumatici.Osservareleinformazioniriportate nelle parti del manuale che trattanodella manutenzione e dei dati tecnici.CarburanteVerificare che il carburante a disposizione siasufficienteperilmaggioreconsumochesiverifica durante la guida ad alta velocit. AvvertenzaLecaratteristichedimanovrabilitdiunmotocicloadaltavelocitpossonoesserediversedaquelleriscontratedurantelaguidaneilimitidivelocitprevistidallalegge.Noncercarediguidarelamotociclettaadaltavelocitamenochenonsisiaaddestratiasufficienzaesiabbianolecapacitnecessarie,ondeevitare gravi incidenti provocati da errori diguida.AvvertenzaLe avvertenze elencate sono estremamenteimportantienondevonomaiesseretrascurate.Unproblemachenonsipresenta a velocit normali pu aumentarenotevolmente ad alta velocit.54Come guidare la motociclettaOlio motoreVerificarecheillivellodell'oliosiacorretto.Prima del rabbocco, verificare che l'olio sia digrado e tipo previsti. Liquido refrigeranteVerificare che il livello del liquido refrigeranteraggiungal'indicesuperiorenelserbatoiodiespansione.(Controllaresempreillivelloamotore freddo.)Equipaggiamento elettricoVerificarecheilproiettore,ilfanalinodicoda/lucediarresto,gliindicatorididirezione,l'avvisatoreacustico,ecc.funzionino tutti correttamente.VarieVerificare che tutti gli organi di fissaggio sianoben saldi.AttenzioneConl'eccezionedellemotociclettedestinate ad Australia, Hong Kong, NuovaZelanda e Sud Africa, l'impianto di scaricodotatodicatalizzatoreperridurreleemissioni dello scarico. Il catalizzatore pusubire danni fatali se la motocicletta rimaneaseccooppuresevieneguidataconunariservamoltobassa.Accertarsisemprediavere abbastanza carburante per il viaggioda intraprendere.55Accessori e bagaglioACCESSORI E BAGAGLIOL'aggiuntadiaccessorieiltrasportodipesosupplementarepossonoinfluiresullecaratteristichediguidadellamotocicletta,provocarevariazioninellastabiliterichiedonoquindiunariduzionedellavelocit.Leseguentiinformazionisonodestinate a segnalare la possibilit dei rischi acui si va incontro con l'aggiunta di accessori oaseguitodeltrasportodipasseggeriedicarichi supplementari sulla motocicletta.AvvertenzaUn carico errato pu rendere meno sicurala guida della motocicletta e provocare unincidente. Verificaresemprecheicarichitrasportatisianodistribuitiinmodouniformedaentrambi i lati della motocicletta. Verificarecheilcaricosiadebitamentefissatoinmododanonspostarsidurantelaguidadella motocicletta.Verificare spesso la sicurezza del carico (manondurantelaguida)econtrollarechenonsporgaoltrelaparteposterioredellamotocicletta.Nonsuperaremaiilpesomassimoammessodellamotociclettachedi200 kg.Ilcaricomassimocomprendeilpesodelpilota,delpasseggero,diqualsiasiaccessorioindotazioneedieventualicarichi trasportati.AvvertenzaNonaggiungereaccessorintrasportarebagagli che pregiudichino il controllo dellamotocicletta.Sincerarsidinonaverecompromessolavisibilitdelleluci,ladistanza da terra, la capacit di inclinazionedellamotociclettaincurva(valeadirel'angolodiinclinazione),ilfunzionamentodeicomandi,lacorsadelleruote,ilmovimentodellaforcellaanteriore,lavisibilitinqualsiasidirezioneoqualsiasialtroaspettodelfunzionamentodellamotocicletta.56Accessori e bagaglioAvvertenzaNonguidaremaiunamotociclettadotatadi accessori o con carichi di qualsiasi tipo, avelocitsuperioria130 km/h.Nellesuddettecondizioni,nonsuperarei130 km/h,ancheseilimitidivelocitinvigore lo permettono. La presenza di accessori e/o di carico, puprovocarevariazioninellastabilitenellaguida della motocicletta. Senonsiprendonoinconsiderazionequestevariazioninellastabilitdellamotocicletta, si pu provocare la perdita dicontrolloounincidente.Ricordarecheillimitemassimodi130 km/hdeveessereridotto nelle seguenti condizioni: quando siaggiungonoaccessorinonapprovati,seilcaricoeccessivo,seipneumaticisonoconsunti,selecondizionigeneralidellamotociclettasonoinsoddisfacenti,seilmantostradaledissestatooselecondizioni atmosferiche sono sfavorevoli.AvvertenzaQuestamotociclettanondeveessereguidataavelocitsuperioriallimitedivelocitlegaleadeccezionediquandositrovaincondizionidigarasupercorsoautorizzato e delimitato.AvvertenzaGuidarequestamotociclettaTriumphadaltavelocitsolosupercorsidigaraadeguatamentedelimitatiosucircuitidigara appositi. La guida ad alta velocit puessereeffettuatasolodaipilotichesonostatiopportunamenteaddestratinelletecniche necessarie per tale tipo di guida echeconosconoafondolecaratteristichetecnichedellamotociclettaintuttelecondizioni di guida.Laguidaadaltavelocitinqualsiasialtracircostanzapericolosa ecausala perditadicontrollodellamotociclettaeunincidente.57Accessori e bagaglioAvvertenzaInformareilpropriopasseggerochepotrebbeprovocarelaperditadicontrollodellamotociclettamuovendosiall'improvvisoosedendosiinmodononcorretto.Il pilota deve spiegare al passeggero comecomportarsi. importantecheilpasseggerorimangasedutoquandolamotocicletta in motoeche noninterferisca con la guida. Ilpasseggerodevetenereipiediappoggiatisullepedaneedeveafferrarsibeneallacinturadellasellaoallavitaoaifianchidelpilota. Informareilpasseggerocheincurvadovrinclinarsiall'unisonoconilpilota,manonseilpilotanon lo fa.AvvertenzaNon trasportare animali sulla motocicletta.Unanimalepotrebbemuoversiall'improvvisooinmodononprevistocausandolaperditadicontrollodellamotocicletta e un incidente.AvvertenzaLecaratteristichediguidaedifrenatadiunamotociclettasonopregiudicatedallapresenzadiunpasseggero.Ilpilotadevesempre prendere in considerazione questevariazioni quando trasporta un passeggeroenondovrebbemaifarlosenonstatoopportunamenteaddestrato,senonsisentesicuroesehaproblemiconlevariazioni delle caratteristiche di guida dellamotociclettacheiltrasportodiunpasseggero comporta.La guida della motocicletta senza prendereinconsiderazionelapresenzadiunpasseggeropuprovocarelaperditadicontrollo ed eventuale incidente.58Accessori e bagaglioAvvertenzaNon cercare mai di riporre articoli vari tra iltelaio e il serbatoio del carburante dato chefacendolo si limita la corsa dello sterzo e sicausalaperditadicontrolloepossibilmente un incidente.Unpesoattaccatoalmanubriooallaforcellaanterioreaumentailpesodellosterzoepuprovocarelaperditadicontrollodellosterzoeuneventualeincidente.AvvertenzaNontrasportareunpasseggerolacuialtezzasiainsufficientearaggiungerelepedane in dotazione.Unpasseggerononabbastanzaaltodapoterraggiungerelepedanenonsaringradodisedersiintuttasicurezzasullamotociclettaepotrprovocarel'instabilitdelmezzoconconseguenteperditadicontrollo ed eventuale incidente.AvvertenzaSe laselladelpasseggero vieneusata pertrasportareoggettidipiccoledimensioni,essinondevonopesarepidi5kg,nondevonocompromettereilcontrollodellamotocicletta,devonoesserefissatisaldamente e non devono sporgere oltre laparte posteriore o i lati della motocicletta.Iltrasportodioggettichepesanopidi5 kg, che non sono saldamente fissati, checompromettonoilcontrollodellamotocicletta o che sporgono oltre i lati o laparte posteriore della motocicletta possonocausare la perdita di controllo del mezzo eun incidente.Anchesesullasellaposterioresicaricanooggettidipiccoledimensionicorrettamentefissati,lavelocitmassimadellamotociclettanondeveesseresuperiore a 130 km/h.Manutenzione e registrazione59MANUTENZIONE E REGISTRAZIONEIndiceManutenzione programmata. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 62Olio motore. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 65Ispezione del livello dell'olio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 66Cambio dell'olio e del rispettivo filtro . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 67Smaltimento dell'olio motore usato e dei rispettivi filtri . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 69Specifica e grado dell'olio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 69Impianto di raffreddamento. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 69Anticorrosivi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 69Ispezione del livello del liquido refrigerante. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 70Regolazione del livello del liquido refrigerante . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .71Cambio del liquido refrigerante . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .71Radiatore e tubi flessibili . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 72Comando acceleratore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 72Ispezione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 73Registrazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 74Frizione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 75Ispezione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 76Registrazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 76Catena di trasmissione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 76Lubrificazione catena. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .77Ispezione corsa libera catena . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .77Regolazione corsa libera catena . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 78Ispezione usura di catena e ruota dentata . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 79Freni. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 80Ispezione dell'usura del freno . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 80Compensazione dell'usura delle pastiglie freno. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .81Liquido per freni a disco . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 82Ispezione e regolazione del livello del liquido freni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 83Contatti luci di arresto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 84Cuscinetti sterzo/ruota . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 84Ispezione dello sterzo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 84Manutenzione e registrazione60Ispezione del gioco dei cuscinetti sterzo (cannotto) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 85Ispezione dei cuscinetti ruota . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 85Sospensione anteriore. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 86Ispezione della forcella anteriore. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 86Tabella taratura sospensione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 87Tarature sospensione anteriore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 88Regolazione precarico molla. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 88Regolazione dello smorzamento dell'estensione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 88Regolazione dello smorzamento della compressione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 89Regolazione della sospensione posteriore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 89Regolazione dello smorzamento dell'estensione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 89Regolazione precarico molla. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 90Pneumatici. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 90Pressione di gonfiaggio dei pneumatici. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 90Usura del pneumatico. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .91Profondit minima raccomandata del battistrada. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .91Sostituzione dei pneumatici. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 93Batteria . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 96Smontaggio della batteria . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 96Smaltimento della batteria. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .97Manutenzione della batteria . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .97Batteria esausta . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .97Mantenimento della batteria durante il rimessaggio e l'uso saltuario della motocicletta . 98Carica della batteria. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 98Montaggio della batteria. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 99Portafusibili . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 99Identificazione dei fusibili. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .100Portafusibili ABS (impianto frenante antibloccaggio) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .101Proiettori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 101Regolazione proiettore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .102Sostituzione della lampadina del proiettore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .103Sostituzione della lampadina della luce di posizione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .104Fanalino posteriore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .104Sostituzione del fanalino posteriore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .104Manutenzione e registrazione61Indicatore di direzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .105Sostituzione della lampadina. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .105Luce targa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .105Sostituzione della lampadina. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .105Pulitura . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .106Preparativi per il lavaggio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .107Punti da proteggere con particolare attenzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .107Dopo il lavaggio. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .108Organi di alluminio non verniciati. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .108Pulitura dell'impianto di scarico. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .109Lavaggio. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .109Asciugatura . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .109Protezione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .109Pulitura del parabrezza . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .11062Manutenzione e registrazioneManutenzione programmataAlloscopodiconservarel'affidabilitelasicurezzadellamotocicletta,necessarioeffettuareognigiornogliinterventidimanutenzioneediregistrazioneelencatinelprogrammadiverifichegiornalierefacendoancheriferimentoallatabelladellamanutenzioneprogrammata.Leseguentiinformazionidescrivonoleproceduredaseguire per effettuare le verifiche giornaliere,nonchalcunisempliciinterventidimanutenzione e di registrazione.AvvertenzaPerpotereseguirecorrettamentegliinterventidimanutenzioneelencatinellatabella della manutenzione programmata necessariopossederegliattrezzispeciali,una conoscenza specialistica ed essere statiopportunamenteaddestrati.SoloiconcessionariTriumphautorizzatiposseggonosialecapacittecnichesial'equipaggiamento necessario.Dato che se la manutenzione eseguita inmodo errato o viene trascurata si possonocausaredellecondizionidiguidapericolose,rivolgersisempreaunConcessionario Triumph autorizzato per gliinterventidimanutenzioneprogrammatasu questa motocicletta.63Manutenzione e registrazioneDescrizione intervento Percorrenza in chilometri oppure periodo di tempo, a seconda del termine che si verifica per primoPrimo tagliandoTagliando ATagliando BTagliando CTagliandoDTagliandoAOgni 8001 mese10.0001 anno20.0002 anni30.0003 anni40.0004 anni50.0005 anniMotore e radiatore olio - controllo perdite - Olio motore - cambio - Filtro olio motore - sostituzione - Gioco valvole - controllo/registrazione - Filtro aria - sostituzione - Centralina ECM motore - controllo di eventuali codici di guasto memorizzati- Candele - controllo - Candele - sostituzione - Corpi farfallati - equilibratura - Cavi acceleratore - controllo/registrazione Giorno Impianto di raffreddamento - controllo perditeGiorno Livello liquido refrigerante - controllo/regolazioneGiorno Liquido refrigerante - sostituzione - Impianto di alimentazione - controllo di perdite, logorio, ecc.Giorno Luci, strumentazione e impianti elettrici - controlloGiorno Sterzo - controllo funzionamento regolare Giorno Cuscinetti cannotto - controllo/registrazione - Cuscinetti cannotto - lubrificazione - Forcelle - controllo perdite/funzionamento regolareGiorno Olio forcella - sostituzione -Livello olio freni - controllo Giorno Olio freni - sostituzione Ogni 2 anniPastiglie freno - controllo livello usura Giorno Pompe freni - controllo perdite di liquido - Pinze freni - controllo perdite di liquido e inceppamento pistoni- Manutenzione e registrazione64* Il sistema dell'impianto delle emissioni evaporative montato solo sui modelli per la California.Catena di trasmissione - lubrificazione Ogni 300 kmCatena di trasmissione - controllo usura Ogni 800 kmTensione catena di trasmissione - controllo/registrazioneGiorno Guida catena di trasmissione - controllo - Fermi - ispezione a vista del serraggio Giorno Ruote - ispezione di eventuali danni Giorno Usura/danni dei pneumatici - controllo Giorno Pressione pneumatici - controllo/regolazione Giorno Cavo frizione - controllo/registrazione Giorno Sistema di iniezione aria secondaria - controllo/pulitura- Cavalletto - controllo funzionamento Giorno Bulloni morsetti impianto di scarico secondario - controllo/regolazione- Tubi flessibili carburante/emissioni evaporative* - sostituzione-Descrizione intervento Percorrenza in chilometri oppure periodo di tempo, a seconda del termine che si verifica per primoPrimo tagliandoTagliando ATagliando BTagliando CTagliandoDTagliandoAOgni 8001 mese10.0001 anno20.0002 anni30.0003 anni40.0004 anni50.0005 anni65Manutenzione e registrazioneTriumphMotorcyclesnonaccettaresponsabilitalcunaperidanniogliinfortuniimputabiliainterventidimanutenzioneediregistrazioneerratieseguiti dal proprietario.Olio motoreAffinchilmotore,ilcambioelafrizionepossanofunzionarecorrettamente,necessariomantenerel'olioallivellocorrettoecambiarlo,unitamentealrispettivofiltro,comeindicatonellatabelladellamanutenzione programmata.AvvertenzaTuttigliinterventidimanutenzionesonoestremamenteimportantienondevonoesseretrascurati.Degliinterventidimanutenzioneediregistrazioneeseguitimalepossonoprovocarel'avariadiunoopiorganidellamotocicletta,ilchepericolosoepucausarelaperditadicontrollo e un incidente.Lecondizioniatmosferiche,ilmantostradaleel'ubicazionegeograficadeterminanolaperiodicitdegliinterventidimanutenzione.Perquestomotivoilprogrammadimanutenzionedeveesseremodificatoasecondadell'ambienteincuiviene usata la motocicletta e delle esigenzedel proprietario.Dato che se la manutenzione eseguita inmodo errato o viene trascurata si possonocausaredellecondizionidiguidapericolose,rivolgersisempreaunConcessionario Triumph autorizzato per gliinterventidimanutenzioneprogrammatasu questa motocicletta.AvvertenzaIlfunzionamentodellamotociclettaconuna quantit insufficiente di olio, o con oliodeterioratoocontaminato,rendepirapidal'usuradelmotoreepotrebbecausareilgrippaggiodelmotoreodelcambio.Ilgrippaggiodelmotoreodelcambiopuportareall'improvvisaperditadi controllo e a un incidente.66Manutenzione e registrazioneIspezione del livello dell'olio1. Bocchettone di rifornimento2. Tappo di rifornimento/astina di livello3. Indice di livello superiore4. Indice di livello inferioreNota: Sipuavereun'indicazionecorrettadellivellodell'oliosolosel