Libertà direttore 02-02-13

download Libertà direttore 02-02-13

of 9

  • date post

    04-Apr-2018
  • Category

    Documents

  • view

    218
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of Libertà direttore 02-02-13

  • 7/29/2019 Libert direttore 02-02-13

    1/9

    CRONACA

    fondato

    nel1987daGiuseppeBianca

    www.libertasicilia.com e [email protected] dELLa provincia di SiracuSa

    Quotidiano dELLa provincia di SiracuSa

    A pgin cinque

    limpre dimori he i operndo in perfe rego

    cell sInstallata barriera in via Achille Adorno

    La sorpresa per i residenti divia Achille Adorno a Siracusa arrivata di buon mattino,

    quando una squadra di operaicon tanto di gru e ruspe, han-no iniziato a lavorare attornoad un terreno dove sorgerun centro servizi. Un trattodella strada in questione stata, infatti, transennata contanto di divieto di transito ecancello annesso. E bastatoquesto per fare esplodere larabbia di molti residenti chesi sono radunati per effettua-re un sit in spontaneo davantialla chiesa di San CorradoConfalonieri.

    a pgin re

    E stata inasprita la misuracautelare nei confronti di duepresunti topi dappartamentosono stati acciuffati dai poli-ziotti in Ortigia.Il Gip del tribunale diSiracusa, Michele Consiglio,a conclusione delludienza diconvalida che si tenuta ierimattina, ha, infatti, dispo-sto la misura degli arresti incarcere anzich di quelli do-miciliari, ai quali erano statiinizialmente destinati Simo-ne Glietti di 20 anni e Rober-

    to Breci di 21, entrambi diSiracusa, gi noti alle forzedi polizia per essere stati ac-cusati di altri furti perpetratiin abitazioni private.

    vinciullo

    crvggio torni in bsiliNonostante i lavori di messa in sicurezza della Basilica di SantaLucia Extra Moenia si siano conclusi nel 2011, la prestigiosa teladel Caravaggio , inspiegabilmente, tuttora, in Piazza Duomo, ne-

    gando, di fatto, ai devoti di rivedere il quadro al suo posto origina-le, cio sopra laltare della Basilica di Santa Lucia Extra Moenia diSiracusa . Nulla si sa sui motivi tecnici e burocratici per cui la teladel Caravaggio non sia, ancora, ritornata nella sua sede originale.

    A pagina cinque

    top d sinsprl msur

    a pgin quattro

    Bl

    e be ags

    sabato 17 marzo 2012 anno XXV n. 64 direzione amms r: v Ms 51 t. 0931 46.21.11 - faX 0931 / 60.006 - puBBlicit: Poligrafca S.r.l. via Mosco 51 Tel. 0931 46.21.11 - Fax 0931 / 60.006 0,50

    sabato 2 febbraio 2013 anno XXVi n. 26 direzione amms r: v Ms 51 t. 0931 46.21.11 - faX 0931 / 60.006 - puBBlicit: Poligrafca S.r.l. via Mosco 51 Tel. 0931 46.21.11 - Fax 0931/ 60.006 0,50

    Rubavamacchinette

    Arrestato

    PRIOLO

    a pgin oo

    Roberto Getuliosegretario

    della Fit-Cisl

    SINDACATO

    a pgin quattro

  • 7/29/2019 Libert direttore 02-02-13

    2/9

    di Arturo Messina

    In questi giorni capitatodi offrire una telegracacarrellata dei libri che recen-temente sono stati scritti suSiracusa allattenzione deilettori di Libert ( lunicoquotidiano che vi sia st ato-se si eccettua Il Diario, chefu unapparizione efmera enon fu diretto da un siracu-sano, mentre questo statofondato e viene diretto daun siracusano verace, cheancora imperterritamente deciso a resistere, malgradole gravi difcolt economi-

    che che in tutta lItalia siregistra e che si ripercuotein modo ancora pi preoc-cupante sulla stampa.Ho ricordato le recensionida me fatte su quello diCarlo Augusto Monteforte,quello del compianto dott.DAngelo, quello di LauraFrisone, quello del dott. Ma-deddu, della esperta guidaturistica Cassataro, quello(anzi quelli, perch sonostati due le meravigliose rac-colte di liriche) del poeticopievan di Mazzarona, do-vevo ricordare anche quelledei romanzi del prolicodottor Giuseppe Bordonali,di cui lultimo libro recen-sito stato Il segno del ca-vallo, che ci ha rinfrescatola memoria-aggiungendovianche lammirazione perquello che fu in assolutoil pi grandioso tra i fattidella storia greca, nonchsiracusanaTutto questo per recensirelaltro giorno il pregevolelibro di memorie personalie aretusee di Salvatore DiPietro, alunno cresciutellotra i pi validi e frequentanti,dellUNITER, che di recen-te ha dimostrato di essereanche un non comune scrit-tore ma, gi da tanti anni, dipossedere lugola doro e disapere meravigliosamentecantare con strumentovocale sussurrante che haanche messo in cd una can-zone con versi in napoletanodi Carmelo Pittari e musicamia, nonch linno allAr-cadia composto da me perla benemerita associazionecanor - poetica del tenoreBenito Nastasi.Proprio ieri ho pubblicatouna mia modesta recensionesullultimo libro del rev.Padre Francesco Masseria,Larte Sacra, fondatoree presidente dellegregiaistituzione artistica culturaledel Collegio Santa Maria,che ancora non mi pare siastato presentato ai baldigiovani della terza e quartaet, dove stato presentatoquello di Di Pietro.Ad unaltra associazioneculturale- il Centro Studitradizioni Turiddhu Bel-la- sabato scorso, nellaex sede della DemocraziaCristiana, in Viale LuigiCadorna n.160, a due passi

    un gillo esoterio

    per questa volta abbiamovoluto fare una rottura totalecon la tradizione: abbiamodeciso di rinunciare allecanzoni sia siciliane cheitalianeHa motivato loinsolitascelta dun programma dicelebri canzoni americaneaffermando che ormai lalingua e soprattutto la mu-sica americana sono entratenella nostra societ a pienotitolo. Tale motivazionenon ci sentiamo di condivi-dere, n riteniamo sarebbestato il caso che la presidentedi cotanto Centro StudiTradizioni Sicule lespri-messe pubblicamente

    dal Collegio Santa Maria,dov lUNITER, statopresentato dalla fondatricee presidente prof.ssa MariaRaudino Bella il primoromanzo di Nunzia Loliga-to, che ha denito gialloesoterico.La stessa presentatrice haanche aggiunto che esso ambientato nella no-stra Sicilia ed esattamentea Palazzolo, nella valledellAnapo ed ha tenutoa sottolineare che la pre-sentazione ben si addiceal sodalizio, visto che essosta attento e svolge attivit diricerca e di diffusione dellecose e dei fatti, dellartee della poesia che riguar-dano il passato del nostroterritorioNel descrivere succinta-

    mente il contenuto delromanzo, che ha denito,appunto, giallo esoterico perlintreccio che ne avviluppala complicata e misteriosaazione, ha affermato che illibro ha per conclusione uninno di speranza e che esso uscito gi da parecchiotempo ed ha gi riscossoun lusinghiero successo, es-sendo gi stato presentato indiverse altre parti e pare chesia andato abbastanza beneHa concluso dicendo:-Noidi questo libeo questa serane assaggeremo un po e celo far assaggiare la prof.ssa Silvana Scrofani, chelegger alcuni brani. Inne,abbiamo anche la musica;

    Sarebbe stato pi ovvioaffermare che quello erail programma del bravosarmonicista: il gi pre-side prof. Corrado Strano,che spesso si compiace diprendere lorgano porta-tile, mettendo da partela Lingua e la LetteraturaInglesi, anche prima checon me si esibisse nel modopi meraviglioso con lasua sarmonica elettrica,nel teatro della Marina diAugusta, una trentina danniaddietro, quando entrambiinsegnavamo in Paradiso,pardon!, in contrada Pa-radiso, al liceo scienticomegarese.

    Sarebbe stato pi ovvioaffermare solo quello chepoi, del resto, aggiunto:che la cantante preferiscenon esprimersi in Italiano;guriamoci se in siciliano!anche se- aggiungiamonoi- le pi belle canzonidel mondo sono state econtinuano ad essere quelleitaliane, come pure quellenapoletane e alcune del purgrande repertorio siciliano.Ha ceduto quindi la parola aldr. Antonio Risuglia, notae stimata gura di Lentiniper cultura e arte- ha dettola presidente del CentroStudi presentandolo- che hascritto parecchio sulle tradi-zioni locali da consegnareallattenzione dei giovani.E il dr. Risuglia ha piena-mente confermato quanto

    detto nei suoi riguardidalla presidente prof.ssaMaria Raudino Bella, al-ternandosi con il pi vivointeresse tra gli ottimi suoiinterventi critico (esplica-tivi della pregevole operaprima della scrittrice- cheha gi pronto per le stampeun altro interessante libro,di ben altro genere,vistoche tratter il mitico per-sonaggio di Orfeo e lo farliricamente), gli assaggidel romanzo egregiamenteletti dalla prof.ssa Scrofanie le bellissime, celeberrimecanzoni americane, eseguitestupendamente dai due sti-matissimi e applauditissimiartisti.

    Cos lha denito la prof.ssa Maria Raudito presentandolosi soci del Centro Studi Tradizioni Turi Bella

    2 2 feBBraio 2013,saBato

    Fra i tanti libri che sono stati scritti in questi annisu Siracusa, ce n uno scritto su Palazzolo Acreide

    Eugenio Elefan-te il segretariogenerale dellaSLP Cisl Ragusa-

    Siracusa. statoeletto ieri sera altermine del primocongresso dopolaccorpamentodelle due federa-zioni provinciali.Alla presenza delsegretario gene-rale regionale dicategoria, Giusep-pe Lanzafame, delsegretario regio-nale, Lino Orlan-do, dei due segre-tari generali delleUst, Enzo Romeoe Paolo Sanzaro,i sessanta delegatihanno eletto anchegli altri due com-ponenti di segre-

    teria. Con EugenioElefante ci saran-no Giorgio Gium-mara e GiovannaCriscione.La Cisl sta por-tando avanti unpiano organizzati-vo importante hacommentato Ele-fante.

    Elefantesegretario

    del Slp

    atosort s.r.l. c.da targia 18 siraua tel.0931 759918 up.y.

    SIRACUSA

    cnelli d nstrd di MzzrronLimpresa costruttrice ha tutti i documenti in regola ed unaordinanza del Comune per chiudere via Achille AdornoLa sorpresa per i re-sidenti di via AchilleAdorno a Siracusa arrivata di buonmattino, quando unasquadra di operai contanto di gru e ruspe,hanno iniziato a la-vorare attorno ad unterreno dove sorgerun centro servizi.Un tratto della stradain questione stata,infatti, transennatacon tanto di divietodi transito e cancelloannesso.E bastato questo perfare esplodere la rab-

    bia di molti residentiche si sono radunatiper effettuare un sitin spontaneo davan-ti alla chiesa di SanCorrado Confalonie-ri. Com possibi-le che da un giornoallaltro venga can-cellata una stradache poi importanteai ni di protezionecivile?, si chiedeunanzian