Le fasi della progettazione Le basi di dati Il DBMS e le ...· • DBMS, invece, significa...

download Le fasi della progettazione Le basi di dati Il DBMS e le ...· • DBMS, invece, significa “DataBase

of 19

  • date post

    14-Feb-2019
  • Category

    Documents

  • view

    212
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of Le fasi della progettazione Le basi di dati Il DBMS e le ...· • DBMS, invece, significa...

Evoluzione storicaArchivi di datiFileLe basi di datiLe fasi della progettazioneIl DBMS e le sue funzioniChi gestisce le basi di dati?

Un archivio un insieme ordinato di atti e documenti prodotti da un certo soggetto che attestano lo svolgimento di una certa

attivit. Luomo ha da sempre nella storia avuto la necessit di organizzare le proprie conoscenze o i propri beni.

Le funzioni principali degli archivi sono: Conservare, proteggere e valorizzare i documenti consentire la consultazioni dei dati conservanti; permettere lutilizzo dei documenti conservati.

Gli archivi devono essere: astratti: rappresentano un insieme di dati concettuali (relativi a

oggetti dello stesso tipo). es. nomi dipendenti azienda sistematici: perch i dati non devono essere strutturalmente

diversi tra loro. permanenti: i dati devono essere inalterati e disponibili. efficienti: le informazioni devono essere organizzate in modo da

garantire un reperimento rapido.

I file devono essere: su memoria di massa (salvate in una memoria permanente

ROM, es. disco fisso) accessibili (si possono compiere delle operazioni: a livello

dellintero file la creazione, lapertura, la chiusura, a livello di record: linserimento, la ricerca, la scansione, la cancellazione, laggiornamento e lordinamento.)

Una base di dati un insieme di archivi logicamente collegati, che permettono di raccogliere le informazioni di una certa realt, sono condivisibili da pi utenti e utilizzabili da diverse applicazioni.

Una base di dati deve essere sicura perch i dati sono utilizzati da utenti diversi e quindi necessario che sia

predisposto un meccanismo di protezione da interventi non autorizzati o da eventi accidentali.

Una base di dati deve garantire laccesso agli utenti autorizzati, ma deve anche essere in grado di proteggere

i dati da eventi accidentali causati dalle applicazioni o dagli utenti stessi.

La base di dati non deve presentare lo stesso dato in archivi diversi o dati simili che permettano di ricavare le

stesse informazioni.La ridondanza crea confusione.

I dati devono essere affidabili e reali, quindi non possibile avere lo stesso dato con valori diversi in archivi diversi, inoltre laggiornamento degli stessi deve avvenire in tempo reale per evitare che operazioni successive agiscano su dati non effettivi.

La memorizzazione dei dati effettuata sulla memoria di massa in modo che questi siano conservati nel tempo.

a livello concettuale a livello logico a livello fisico

DBMS(database management system)Il DBMS lo strumento che genera il modello logico e il modello fisico e permette laccesso di dati.

Il database: implementa il modello logico in base al sistema di

elaborazione assegna e regola gli accessi ai dati definisce gli interventi di recupero dei dati gestisce le copie di sicurezza controlla la disponibilit di spazio su disco

Spesso, nel linguaggio comune, si tende a utilizzare i termini Database e DBMS come sinonimi, ma, in realt intercorre una differenza ben precisa:

Il Database , letteralmente, un insieme organizzato di archivi di dati, che devono essere ben organizzati e ben strutturati.

DBMS, invece, significa DataBase Management System, si tratta di un particolare software che permette di creare e gestire un database sulla memoria di massa.

Attivit che permette a unazienda di scegliere, organizzare e memorizzare i dati che utilizza, al fine di

creare informazioni importanti per la gestione e il raggiungimento degli obiettivi.

Il DBMS il software che permette di generare il modello logico e fisico di una base di dati, partendo da uno

schema concettuale ideato e di utilizzare i dati secondo le esigenze degli utenti.

controlla gli applicativi che richiedono luso del database; definisce gli interventi di recupero dei dati in caso di perdite

accidentali; gestisce le copie di sicurezza.

Utenti finali Sono coloro che hanno accesso ai dati per effettuare transazioni; essi possono utilizzare interfacce grafiche che permettono di impostare comandi tramite icone, menu o finestre.

ProgrammatoriSono esperti nei linguaggi di programmazione e il loro compito quello di tradurre le specifiche decise dallamministratore in programmi scritti in diversi linguaggi.