Ldb Convergenze Parallele_stanziola_01

of 15/15
Talento delle Idee: Come valutare il potenziale di business Giusy Stanziola UniCredit Territorial & Sectorial Development Plans Lecce, 17 Giugno 2013

Embed Size (px)

description

 

Transcript of Ldb Convergenze Parallele_stanziola_01

  • 1. Talento delle Idee: Come valutare il potenziale di business Giusy Stanziola UniCredit Territorial & Sectorial Development Plans Lecce, 17 Giugno 2013
  • 2. UNICREDIT: un Gruppo Bancario Internazionale Network Internazionale: ~ 50 paesi Operazioni bancarie in 22 paesi Filiali: 9.3981 Market leader per Centro ed Est Europa Dipendenti: quasi 158,0002 Global player nell'asset management: 153.9 bn di assets3 gestiti 1. Dati al 30 giugno 2012. These figures include all branches of subsidiaries consolidated proportionately, such as Ko Financial Services Group branches 2. Dati al 30 giugno 2012. FTE Full Time Equivalent= number of employees counted for the rate of presence. Figures include all employees of subsidiaries consolidated proportionately, such as Ko Financial Service Group employees. 3. Dati al 30 giugno 2012 2
  • 3. INNOVAZIONE: un pilastro strategico per UniCredit 3 Il piano strategico di UniCredit si basa su 5 pilastri chiave: 1. Internazionalizzazione di aziende clienti 2. Integrazione e creazione di Network al fine di supportare le PMI a raggiungere una massa critica 3. Stimoli a iniezioni di capitale per rafforzare la struttura del capitale delle aziende clienti 4. Infrastrutture per supportare i progetti in grado di colmare il gap delle infrastrutture 5. Innovazione come driver per la crescita delle aziende clienti e delle economia locali. Innovazione come pilastro chiave per UniCredit per andare incontro alle evoluzioni dei bisogni dei clienti
  • 4. TALENTO DELLE IDEE: principali caratteristiche Come Competizione nazionale sulla base di un business plan da presentare con descrizione dettagliata del progetto imprenditoriale, informazioni sul contesto competitivo, proiezioni economico-finanziarie, composizione e qualit del team. Selezioni locali in ciascuna delle sette aree per decretare i primi 3 classificati per ciascuna area Obiettivo Il Talento delle Idee un iniziativa promossa da UniCredit in collaborazione con i Giovani Imprenditori di Confindustria e patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Agenzia per la diffusione delle tecnologie per l'innovazione per far emergere e sostenere il potenziale imprenditoriale innovativo italiano Criteri di partecipazione Anagrafico: persone con et compresa tra i 18 e i 40 anni che detengono almeno il 51% del capitale sociale di una societ ovvero che intendano avviare una nuova impresa entro i confini dellItalia. Aziendale: idee imprenditoriali e societ con et aziendale massima pari a 3 anni Settoriale: focus sui settori dellindustria e dei servizi Modalit di selezione Modello di scoring, unico e standard, sviluppato da UniCredit per idee/startup innovative Commissioni esaminatrici composte da esperti dei Consigli di Territorio UniCredit, di UniCredit e dei Giovani Imprenditori di Confindustria Attivit di supporto Iniziative locali: per i primi tre classificati, finanziamenti personalizzati, Master/Training, contatti con potenziali investitori (Venture Capital, Business Angels, etc.) e un programma di Mentoring/Tutorship di UniCredit Iniziativa nazionale: premi in denaro - Euro 25.000, 15.000 e 10.000 rispettivamente per il primo, il secondo e il terzo classificato 2009/2010 2011/2012 in corso Edizioni Realizzate: Riconoscimenti ottenuti: patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri presentazione ufficiale al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano Presentazione Ufficiale al Premier Mario Monti e a 5 dei suoi Ministri 1 Classificato per lInnovation Award 2011 di Milano Finanza 2009/2010 2011/2012
  • 5. TALENTO DELLE IDEE: programma continuativo di attivit a supporto delle startup Dal 2010 in modo continuativoDal 2010 in modo continuativo Networking e organizzazione dincontri one-to-one Tutorship UniCredit Scouting Supporto alle startup Identificazione startup ad alto potenziale Programma di Formazione UniCredit Startup Academy rivolta alle startup ad alto potenziale con il coinvolgimento di un network di professionisti prestigiosi e tarata sulle reali esigenze delle startup Visibilit delle startup Eventi di premiazione locali Evento di premiazione nazionale in occasione del Convegno Nazionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria Campagna media mirata con uscite sulla stampa locale e nazionale e servizi su internet Inviti ad eventi mirati per le startup realizzati a livello nazionale/internazionale Con un network di valore GPAV 5 Giornate dedicate di presentazione a potenziali investitori e possibili partner industriali/commerciali Circa 300 incontri mirati gi realizzati Assegnazione di un gestore UniCredit dedicato per supportare pi efficacemente le richieste degli imprenditori Coinvolgimento di imprenditori e professionisti qualificati a livello locale e nazionale con competenze nei settori di appartenenza delle startup
  • 6. Premiazioni Locali e nazionale IL TALENTO DELLE IDEE EDIZIONE 2012: 436 proposte imprenditoriali raccolte Scouting delle idee innovative Aprile 2012 Giugno 2012 Maggio - Ottobre 2012 7 eventi di premiazione locale: realizzati Premiazione nazionale a Capri il 26.10.2012 Giugno 2011 Valutazione progetti - Selezioni locali Selezione nazionale Formazione Tutorship Termine presentazione proposte 12/12/2011 Lancio iniziativa * Nella voce Altro sono compresi i settori: Servizi, Educazione, Sociale, NanoTech * Livello di scoring come da modello sviluppato da UniCredit Partecipanti per tipologia di Business 6 Febbraio 2013
  • 7. PREMIAZIONE NAZIONALE IL TALENTO DELLE IDEE: i finalisti e i vincitori Impianto per il recupero e riutilizzo di smalti ceramici Le startup finaliste per la premiazione nazionale I vincitori di Renato Panesi Sede: Firenze 3 CLASSIFICATO D-Orbit Srl sviluppa dispositivi propulsivi per satelliti artificiali da installare a bordo di questi ultimi prima del loro lancio e in grado di farli rientrare in atmosfera per distruggerli al termine della loro vita operativa o in caso di avaria. di Giampietro Rizzini Sede: Brescia Sanispira un innovativo dispositivo endonasale usa-e-getta, di dimensioni ridottissime, economico e dalla tecnologia brevettata, studiato per trattenere le polveri sottili, i pollini ed altri allergeni. 1 CLASSIFICATO di Fausto Spoto Sede: Verona Julia un sistema di verifica sistematica e automatica, capace di identificare definitivamente e in via preventiva errori e inefficienze nei programmi informatici/software pi diffusi in Java/Android. 2 CLASSIFICATO SETTORE ICT/DIGITAL SETTORE INFANZIA/CLEAN TECH SETTORE CLEAN TECH SETTORE ROBOTICA INDUSTRIALE SETTORE AEROSPAZIALE SETTORE NANOTECH SETTORE BIOMEDICALE/SANITARIO 7 PREMI IN DENARO: Euro 25.000, 15.000 e 10.000 rispettivamente per il primo, il secondo e il terzo classificato
  • 8. PREMIAZIONI LOCALI IL TALENTO DELLE IDEE: i vincitori Startup vincitrici delle premiazioni locali 3 CLASSIFICATO Dispositivi per distruggere satelliti artificiali al termine della loro vita utile Dispositivo endonasale "usa e getta" per trattenere polveri sottili e allergeni. 1 CLASSIFICATO Verifica automaticamente errori nei software.programmati in Java e Android 2 CLASSIFICATO 8 Sicilia Nord OvestNord Ovest LombardiaLombardia Nord EstNord Est Centro Nord Centro Nord Sud Centro AreaTerritoriale Inchiostro magnetico che rileva quando un prodotto supera una certa temperatura Trasforma uno schermo touch tradizionale in uno multi-touch ad elevata sensibilit Scheda e carrello terapia automatizzati per la corretta somministrazione di farmaci Nuovo impianto dentale prodotto con materiale nanocomposito innovativo Tag miniaturizzato per la tracciabilit degli strumenti chirurgici Dispositivo per passeggini che purifica l'aria intorno al bambino senza barriere fisiche Social-marketplace di arredamento, artigianato, design focalizzato sul Made in Italy Macchinario che riduce la quantit di polveri disperse nella lavorazione della ceramica Motore di ricerca gratuito dedicato al mondo della medicina Nano additivi per ridurre attrito, usura e consumi energetici dei macchinari Piattaforma di Mobile Payment che trasforma il telefono in uno strumento di pagamento Medicazioni avanzate plurifunzionali omeostatiche elastocompressive per ustionati Impianto per il recupero e riutilizzo di smalti ceramici Sistema per movimentare merci e persone senza l'ausilio di operatori in spazi chiusi e aperti Social network per la gestione del condominio Piattaforma web per pianificare itinerari di viaggio door-to-door Trasformazione di scarti di lavorazione in oggetti d'arte del riciclo e di ecodesign Sistema per supportare il trasferimento di file di grandi dimensioni tra computer Metodologia di dissalazione delle acque adatta a piccole comunit
  • 9. PROFILO DELL'INNOVATORE E IMPEGNO NEL PROGETTO IMPRENDITORIALE PROGETTO IMPRENDITORIALE Background formativo Coerenza con il ruolo svolto Somme investite nel progetto Grado di commitment al progetto Principali caratteristiche dell'idea imprenditoriale: brevettabilit e caratteristiche del brevetto time to market grado di dipendenza da fornitori/terzisti startup costituita Grado di competitivit: grado di difendibilit del vantaggio competitivo possesso dei principali fattori critici di successo esistenza di partnership rilevanti IL TALENTO DELLE IDEE: su cosa focalizzare il business plan 9 40% 25%
  • 10. MERCATO E SETTORE DI RIFERIMENTO INFORMAZIONI DESCRITTIVE E FINANCIALS Dimensioni del mercato di riferimento Tipologia di competitor Livello di R&S nel settore Economie di scala Presenza di barriere all'entrata/uscita Grado di dettaglio e qualit delle informazioni Analisi dei principali competitors Analisi del settore/mercato Principali Financials IL TALENTO DELLE IDEE: su cosa focalizzare il business plan 10 20% 15%
  • 11. BUSINESS PLAN I principali errori riscontrati Modello di business non chiaramente identificato Mancata valorizzazione delle caratteristiche di differenziazione del prodotto/servizio rispetto a quanto gi presente sul mercato Identificazione precisa del potenziale del mercato di riferimento Consapevolezza dei competitor presenti Team con competenze non in tutte le aree necessarie Assenza di strategie di marketing e di comunicazione adeguate Scarsa consapevolezza degli Economics & Financials 11
  • 12. PRODOTTI BANCARI Innova e Ricerca Destinazione finanziamento Due prodotti innovativi con flessibilit creditizie creati per assistere le Imprese che investono in qualit ed eccellenza Obiettivo e Value proposition Caratteristiche distintive Chirografario fino a 7 anni con pre-ammortamento max di 24 mesi (fino a 30 mesi per Ricerca) Fino a 500.000, finanziabilit all80% dellinvestimento che arriva al 100% con Garanzia Confidi (al 50%) Oltre 500.000 e fino a un massimo di 5 mil * finanziabilit max pari all80% dellinvestimento, a fronte di apporti di equity che integrino i piani di investimento presentati per almeno il restante 20% Erogazione in unica soluzione o a SAL in funzione delle spese sostenute Descrizione Finanziare linnovazione e la R&S dei Piccoli e Medi Imprenditori * Fino a max 1 mln per aziende con fatturato inferiore a 5.Mil Investimenti volti all'arricchimento del contenuto tecnologico di prodotti, processi e servizi interni all impresa; al miglioramento dell'organizzazione e della sua struttura aziendale; progetti di Ricerca & Sviluppo destinati alla realizzazione di nuovi prodotti, processi produttivi e servizi tecnologicamente innovativi per il cliente. 12
  • 13. STARTUP DEL SETTORE FASHION Produce e commercializza capi di moda esclusivi in edizione limitata, ad alto valore aggiunto, utilizzando puro oro zecchino, platino, argento e altri metalli preziosi, a seconda delle diverse produzioni/collezioni uomo o donna che viene applicato sul tessuto in maniera irreversibile, durevole, resistente allacqua, al lavaggio e ad ogni altro tipo di usura. Vincitrice di una Menzione Speciale a livello locale del Talento delle Idee AZIONI INTRAPRESE Presentazione all'evento di premiazione locale che ha permesso contatti con stakeholder presenti Presenza a Business Meetings mirati organizzati con i Giovani Imprenditori di Confindustria in occasione della premiazione nazionale del Talento delle Idee Assegnazione di un tutor di valore: un partner di una societ di consulenza internazionale specializzata nei settori del Lusso e del Fashion Partecipazione ai Consigli di Territorio di UniCredit con la possibilit di fare networking mirato con stakeholder del territorio Incontro con Cliente Private UniCredit per possibili ingressi nell'equity STARTUP SELEZIONATE PER IL TALENTO DELLE IDEE: case study 13
  • 14. STARTUP DEL SETTORE BIOMEDICALE Produce e commercializza dispositivi sensorizzati indossabili, modulari, senza fili, per il monitoraggio continuo dei parametri vitali dei pazienti da parte dei Medici. I dispositivi si accendono automaticamente quando indossati, senza lintervento di personale sanitario o di chi si prende cura del malato, controllano il paziente e trasmettono eventuali segnali dallarme al sistema Sanitario. 2 classificato a livello locale del Talento delle Idee AZIONI INTRAPRESE Presentazione all'evento di premiazione locale che ha permesso contatti con stakeholder presenti Presentazione a Fondi d'investimento per ingresso nell'equity in una giornata dedicata Assegnazione di un tutor di valore: societ di consulenza strategica internazionale Partecipazione ai Consigli di Territorio di UniCredit con la possibilit di fare networking mirato con stakeholder del territorio Incontro con Cliente Private UniCredit per possibili partnership commerciali e tecnologiche Incontro con Aziende clienti di UniCredit per sviluppi commerciali STARTUP SELEZIONATE PER IL TALENTO DELLE IDEE: case study 14
  • 15. [email protected]