Ldb agroecologia2 biscottidelviscio_05

download Ldb agroecologia2 biscottidelviscio_05

If you can't read please download the document

Embed Size (px)

description

Ldb agroecologia2 biscottidelviscio_05

Transcript of Ldb agroecologia2 biscottidelviscio_05

  • 1. ConclusioniPiante, cibo, storia dellumanit

2. Paesaggi tecnologici 3. I cibi come tecnologie 4. Il cibo non ha solo nutritoIl cibo crea le civiltIl cibo contribuisce a collegarle: trasporti comunicazioniLe vie delle spezieLEuropa vince il monopolio asiatico della spezieScoperta dellAmericaZucchero e patate sostennero la rivoluzione industriale 5. Il cibo motivo di crisi : carestie, crisi della patataIl cibo motivo di conflitti, arma bellica:Guerre di Secessione, indipendenza in AmericaGuerre napoleonicheGuerra fredda (capitalismo e comunismo)Il cibo fa aumentare la popolazione: il rischio fameRIVOLUZIONE VERDE (ANNI 60 DEL 900): AUMENTANO INCREDIBILMENTELE PRODUZIONI AGRICOLE 6. SI ABBANDONANO LE AGRICOLTURE TRADIZIONALISI AFFERMA LAGRICOLTURA INDUSTRIALEIMPATTI NEGATIVI SULLAMBIENTE 7. I cibi fondamentali: piante erbaceeMedio orienteAsiaQueste colture sono delle invenzioniAmericheIl genere umano cambi le piante e queste a loro voltatrasformarono il genere umano 8. Erbe spontanee eduliTestimoni del processo didomesticazione delle pianteProcesso di domesticazioneincompiutoAumentare, diversificarele specie utilizzabili 9. Gentile Kia, naturalmente esistono moltepiante piacevoli da cercare e da raccogliere,buone e talvolta anche molto salutari.Purtroppo ce ne sono altrettante, oprobabilmente molte di pi, che sonosgradevoli o inutili o anche tossiche.Il destino vuole che a questa categoriaappartenga anche la borragine, ufficialmenteinserita nella lista nera del ministero dellasalute per il suo contenuto in sostanzeepatotossiche e cancerogene (regione.emilia-romagna.it/.../....L'unica parte della pianta che commestibile il seme (e quindi commestibile anche l'olio diborragine che proprio dai semi viene ricavato).Naturalmente piccole dosi non sono daconsiderare drammaticamente pericolose, mad'altro canto non esiste alcun valido motivoper consumare una pianta che, oltre a nonessere proprio niente di speciale dal punto divista organolettico (l'unico pregio che ha estetico ed legato al colore dei fiori), puretossica.la mangio dasempre, passato diverdura di borragineo cotta in frittata oimpanata e grazie aDio st bene e dalleanalisi risulta starein piena salute