L'altra medicina magazine numero 18 - pdf sfogliabile

of 18/18
PREPARIAMOLO IN CASA. Kefir di latte e di acqua, probiotici a basso prezzo APRILE 2013 MAGAZINE Periodico mensile – Anno III, numero 18/2013 3,50 – Canton Ticino chf 7,00 Poste Italiane - Sped. in A.P. DL 353/2003 conv. L. 46/2004, art. 1, c. 1, LO/MI MAGAZINE n. 18 NUOVI ORIZZONTI VADIM ZELAND CI GUIDA ALLA SCOPERTA DEL TRANSURFING TRADIZIONE CINESE IL FUNGO REISHI, LA PORTA DEL TAO VERSO L’IMMORTALITÀ ASTROLOGIA MEDICA FIORI E OLIGOELEMENTI PER I SEGNI ZODIACALI DELLA PRIMAVERA Tecniche di felicità Cromoterapia Tutto quello che i colori possono fare per noi SALUTE ARMONIA BENESSERE NATURALE Il mondo delle erbe Via i gonfiori con finocchio e tarassaco Omeopatia per i bimbi Scopri i rimedi contro la congiuntivite Nutrizione naturale Bacche di Goji: un elisir di giovinezza 5 percorsi mirati per uscire dalla crisi
  • date post

    08-Mar-2016
  • Category

    Documents

  • view

    223
  • download

    1

Embed Size (px)

description

L'anteprima dell'ultimo numero de L'altra medicina magazine

Transcript of L'altra medicina magazine numero 18 - pdf sfogliabile

  • PREPARIAMOLO IN CASA. Kefir di latte e di acqua, probiotici a basso prezzo

    APRILE 201

    3M

    AG

    AZ

    INE

    Perio

    dic

    o m

    en

    sile

    Anno I

    II,

    num

    ero

    18/2

    013

    3,5

    0 C

    anto

    n T

    icin

    o c

    hf

    7,0

    0P

    oste

    Ital

    iane

    - S

    ped.

    in A

    .P. D

    L 35

    3/20

    03 c

    onv.

    L. 4

    6/20

    04, a

    rt. 1

    , c. 1

    , LO

    /MI

    MAGAZINE

    n. 18

    NUOVI ORIZZONTIVADIM ZELANDCI GUIDA ALLA SCOPERTADEL TRANSURFING

    TRADIZIONE CINESEIL FUNGO REISHI,LA PORTA DEL TAOVERSO LIMMORTALIT

    ASTROLOGIA MEDICAFIORI E OLIGOELEMENTIPER I SEGNI ZODIACALIDELLA PRIMAVERA

    Tecniche di felicit

    CromoterapiaTutto quello che i coloripossono fare per noi

    SALUTE ARMONIA BENESSERE NATURALE

    Il mondodelle erbeVia i gonfioricon finocchio e tarassaco

    Omeopatia per i bimbiScopri i rimedi controla congiuntivite

    NutrizionenaturaleBacche di Goji:un elisirdi giovinezza

    5percorsi mirati per uscire dalla crisi

    18 COPERTINA_Layout 1 04/03/13 10.36 Pagina 1

  • OMEOPATIAQuando il piccolo ha gli occhi rossi... la cura

    omeopatica light

    Silicea: caparbi e meticolosi, un futuro da orologiai!

    IL MONDO DELLE ERBE

    Gonfiore intestinale?Combattilo con

    finocchio e tarassaco

    Reishi. Il fungo cinesedellimmortalit

    Oli essenziali dicoriandolo e cardamomo

    pag. 12

    LE ALTREMEDICINE

    Sommario

    Zodiaco di primavera:fiori e oligoelementi

    per i tre segni

    Cromoterapia: tuttoquello dhe i colori

    possono fare per noi

    NUTRIZIONENATURALE

    Bacche di Goji, lantiossidanteche viene dal Tibet

    pag. 74

    Le ricette del mesepag. 82

    pag. 16

    pag. 24

    pag. 28

    pag. 62

    pag. 68

    pag. 32

    18 SOMMARIO copia_Layout 2 04/03/13 16.15 Pagina 04

  • RUBRIC

    HE

    DOSSIER

    Il periscopio

    Psicoterapia per tutti i giorni

    I nostri amici animali

    Sulle ali di Psiche

    La pianta del mese

    Scoperte in soffitta

    I consigli dellerborista

    Prepariamolo in casa

    Il giramondo

    Il mercato della salute

    Libri

    Annunci olistici

    Tecniche di felicitEvadere dalla crisi

    I tempi di crisi riflessi nei piedi

    I fiori che aiutano a superare lanegativit

    Perdita del lavoro, un trauma che sipu superare

    Aromaterapia per il potenziale umano

    pag. 38

    pag. 10

    pag. 18

    pag. 22

    pag. 84

    pag. 87

    pag. 31

    pag. 35

    pag. 36

    pag. 78 pag. 92

    pag. 88

    pag. 8

    18 SOMMARIO copia_Layout 2 04/03/13 16.16 Pagina 05

  • Omeopatia per i bambini

    Un problemino molto fastidioso, che spesso si purisolvere senza farmaci. Vediamo che cosa propone lartemedica ideata da Hahnemann.

    Nunzio Chiaramida

    Quando il piccoloha gli occhi rossi la cura omeopatica light

    1 2 Laltra medicina

    uando il piccolo si la-menta, ha fastidioagli occhi e se listropiccia continua-mente potrebbe es-

    sere presente un disturbo moltofrequente in et pediatrica: lacongiuntivite. Tali sintomi pos-sono essere attribuiti a diversi fat-tori come la stanchezza e il pocoriposo o il fatto di essere statitroppo tempo davanti al televisore oagli schermi del computer o di video-giochi. Ma anche linquinamento at-mosferico o lirraggiamento solare pos-sono talvolta giocare un ruolo nelloscatenamento di tali sintomi. In ogni caso, al dil di limitare i suddetti fattori, la comparsa di oc-chi rossi pu evidenziare la presenza di una vera epropria patologia come la congiuntivite.

    Allergiche o infettive?La congiuntivite linfiammazione della congiun-tiva, la membrana che riveste la superficie posterioredelle palpebre e la porzione anteriore del bulbo ocu-lare. Le congiuntiviti allergiche sono le pi frequentiin et pediatrica. Seguono le forme infettive, batte-riche o virali, che colpiscono soprattutto nei primimese di vita. La congiuntivite allergica, pur essendomeno grave delle altre e pi superficiale, in ogni

    Q

    caso molto fastidiosa ed accompagnata da intensoprurito e lacrimazione.

    Meno luce e pi riposoLe forme allergiche possono essere croniche, ciodovute ad allergeni sempre presenti nellambiente(ad esempio gli acari della polvere), oppure stagio-nali che si verificano quando sono presenti i pollinidelle piante responsabili della reazione allergica: ti-piche sono le allergie in primavera, dovute alle gra-minacee e altre piante. Che cosa fare? Prima di tuttolimitiamo la sollecitazione luminosa (il televisore o i

    18 omeopatia bimbi_Layout 2 04/03/13 15.48 Pagina 12

  • 1 3www.laltramedicina.it

    videogiochi) e favoriamo il riposo. Se la congiuntivite infettiva evitiamo di utilizzare asciugamani in co-mune con i fratellini.

    Scegliere in base ai sintomiDopo la visita specialistica nei casi pi impegnativi,la terapia omeopatica potr permettere un rapidosollievo attraverso il rimedio indicato in base al tipodi congiuntivite e ai sintomi ad essa associati. La

    scelta deve tenere conto del tipo di secrezione, se ri-guarda solo un occhio o entrambi, del lato maggior-mente coinvolto, della presenza di fotofobia, lacri-mazione o gonfiore delle palpebre. Facciamo casoanche al comportamento del bambino. Nei casi re-cidivanti e cronici, invece, si ricorre alla terapiaomeopatica costituzionale per modificare alla base lareattivit del bambino e permettere la riduzione e laprogressiva scomparsa di tali disturbi.

    I rimedi per lacongiuntivite:guida alla sceltaappropriata

    fiore rosato come dopo una classica puntura di ape.La congiuntivite tende a cominciare allocchio destroo a essere peggiore a destra.

    ARSENICUM ALBUM I bambini Arsenicum sono pignoli, molto precisi e or-dinati, facilmente irritabili, quando si ammalano sispaventano, vogliono qualcuno accanto a s anchesolo per avere un sorso dacqua che li tranquillizzi.Questo bambino si sente molto stanco quando siammala nonostante presenti ansia e irrequietezza difondo. La lacrimazione acrem brucia e irrita. Le pal-pebre sono secche. La notte il periodo peggiore: ilbambino si sveglia dopo la mezzanotte in preda al-lagitazione e vuole qualcuno accanto a s. Peggioracon il freddo. La secrezione poco abbondante mamolto irritante, brucia a contatto con la pelle. La con-giuntivite migliora sciacquando gli occhi con lacquatiepida mentre si aggrava con acqua fredda.

    Ecco i rimedi pi utilizzati per la congiuntivite. Os-servate che cosa accade al bambino, compresi i suoicomportamenti, e in base a questo decidete la curaomeopatica.

    ARGENTUM NITRICUM Rimedio delle congiuntiviti infettive. Il bambino inoltre molto irrequieto ed agitato con ansia per lascuola. Pu avere paura di essere interrogato o di af-frontare i compiti in classe, con numerosi timori so-prattutto riguardo a quello che potrebbe accadere.Sforzando la vista per lo studio, tende a stropicciarsigli occhi e allora si pu manifestare la classica con-giuntivite di Argentum Nitricum caratterizzata an-che da una secrezione giallastra e abbondante dallepalpebre. Peggiora in una stanza calda e migliora conapplicazioni fredde. Ama i dolci e lo zucchero, chepeggiorano il quadro. Particolarmente utile nellecongiuntiviti dei neonati, e quando si ha una ostru-zione dei canali nasolacrimali.

    APIS MELLIFICA Uno dei rimedi principali delle congiuntiviti allergi-che. Il bambino Apis spesso geloso dei fratellini odei propri giocattoli. molto piagnucoloso e puessere presente una tendenza a strillare per un non-nulla. Migliora molto sciacquando gli occhi con ac-qua fredda. Le palpebre sono gonfie, specialmente lainferiore, e la lacrimazione abbondante ma non ir-ritante. Anche la faccia pu essere gonfia e caratte-rizzata da orticaria sulla pelle con laspetto di gon-

    18 omeopatia bimbi_Layout 2 04/03/13 15.49 Pagina 13

  • Laltra medicina1 4

    NATRUM MURIATICUM La congiuntivite dei bambini Natrum Muriaticum se-gue landamento del sole: si aggrava infatti dallalbaal tramonto mentre la notte il bambino sta meglio epu riposare. Colpisce bambini introversi e sensibiliche si chiudono in se stessi o peggiorano molto illoro stato di salute dopo essere stati sgridati o rim-proverati: di fronte ad un rimprovero brusco nefanno un vero e proprio dramma, si mortificano e sipossono ammalare pi facilmente. Gli occhi, chesono lo specchio dellanima, sono spesso la primasede che viene interessata. Locchio destro pi col-pito e si ha una estrema secchezza degli occhi, la vi-sta annebbiata come se ci fosse un velo davantiagli occhi. Il bambino Natrum Muriaticum stanca fa-cilmente la vista e ha occhi molto delicati con possi-bile tendenza alla miopia. Larrossamento iniziaspesso dallangolo interno dellocchio.

    CHELIDONIUM I bambini Chelidonium si ammalano spesso in se-guito a una rabbia trattenuta. Dopo un episodio in cuinon hanno potuto sfogare la propria collera, com-pare una irritazione degli occhi che, anche secondola medicina tradizionale cinese, collegata con il fe-gato. In questi casi la congiuntivite legata a una in-tossicazione del bambino e pu essere aggravatadallalimentazione eccessiva e scorretta in cui il bam-bino ha esagerato con merendine e dolciumi. Moltecongiuntiviti allergiche hanno alla base una intossi-cazione di fondo e il blocco delle emozioni comecollera e rabbia peggiora la situazione epatica con ri-percussioni congiuntivali molto frequenti. In questicasi Chelidonium pu essere molto utile per riportaregli occhi rossi al loro colorito naturale. Larrossa-

    mento pi pronunciato oppure inizia allangoloesterno dellocchio.

    PULSATILLA La congiuntivite di Pulsatilla si verifica spesso inbambini dolci e affettuosi che vogliono essere sem-pre coccolati e amano essere presi in braccio, comedel resto i bambini Phosphorus, altro rimedio dellacongiuntivite, che per sono molto estroversi e co-municativi al contrario dei bambini Pulsatilla che vo-gliono stare sempre attaccati ai genitori e allamamma. La secrezione di tale congiuntivite tende algiallo-verdastro e non irritante. Peggiora in ma-niera caratteristica quando il bambino entra in casae sta in un ambiente caldo, mentre si sente subitomeglio allaria aperta o passeggiando con i genitori.Le palpebre sono spesso agglutinate e il bambino sirisveglia con le palpebre incollate per la secrezioneappiccicosa. Si possono avere facilmente orzaiolispecie nella palpebra superiore.

    Omeopatia per i bambini

    Congiuntivite infettiva?Euphrasia officinalis Il bambino che necessita di Euphrasia, nota anchecome erba degli occhi, ha una congiuntivite chesi accompagna spesso a infiammazione palpebrale,specialmente al bordo delle palpebre, che arrossato e con secrezione di lacrime che brucianoe irritano le palpebre stesse. Il bambino nonsopporta la luce e il vento, che lo irrita ancor di pi.I bambini pi grandicelli possono riferire lasensazione di avere sabbia negli occhi. Utile perle congiuntiviti postraumatiche con le stessecaratteristiche, nelle quali si possono utilizzareanche altri rimedi come Ledum Palustre oSymphytum. Euphrasia pu essere utile sia nellecongiuntiviti infettive che nelle allergiche.

    18 omeopatia bimbi_Layout 2 04/03/13 15.49 Pagina 14

  • Scoperte in soffitta Gemma Astolfo

    3 5www.laltramedicina.it

    Santoreggia: la lungastoria di un afrodisiaco...

    COME POSSIAMOUTILIZZARLA?La santoreggia crescefelicemente nei nostriorti. Oltre agli impieghiculinari (aggiungetelasempre a fine cottura), sipropone in varie formeper risolvere alcuniproblemini:

    Linfuso delle cimettefiorite indicato per ledifficolt digestive e leflatulenze. Fin dai tempidi Santa Ildegarda siusava contro la diarrea.

    Sempre linfuso deifiori consigliato per faregargarismi o sciacqui inbocca in caso di mal digola.

    Facciamo seccare unpo di foglie sminuzzate eriempiamo unbarattolino. Unamanciata nellacqua per ilbagno risulta tonificanteper la pelle.

    Ottima per riattivarela circolazione: sipossono fare pediluvi.

    Le foglie fresche siapplicanotradizionalmente sullepunture di insetti.

    E chiss che,sperimentando, nonriemerga allimprovvisoleffetto afrodisiaco

    ra la santoreggiaviene utilizzata incucina comeunerba aromatica,e mostra uno

    speciale talento nel rendere pipungenti e rotondi i sapori delleverdure, in particolare deilegumi. In passato, invece, lasantoreggia era considerata unadelle pi potenti erbeafrodisiache: uneredittestimoniata dal nome botanicodella pianta, Satureja, con unpreciso riferimento ai Satiri,esseri sovrannaturali chepopolavano feste dionisiache eriti orgiastici. Pare entrasse

    O anche tra gli ingredienti delvino di Cleopatra, di cui pernon abbiamo la ricetta completa.Con lavvento del cristianesimo,la santoreggia cade in disgrazia,ma trova anche ammiratori neilaboratori erboristici deimonasteri da dove si diffondelimpiego medicinale per le suepropriet antisettiche edigestive. La santoreggia rientrain famose miscele aromatiche,come le classiche erbeprovenzali ma anche in svariatericette liquoristiche: in varielocalit italiane viene usata nellapreparazione di amari, rosoli egrappe aromatizzate.

    18 scoperte in soffittaF_Layout 2 04/03/13 16.09 Pagina 35

  • 2 2 Laltra medicina

    Sulle ali di Psiche a cura della redazione

    ra tutti lo cercano, e lattivit diconferenziere di Vadim Zeland staassumendo dimensioni planetarie. ilteorico creatore del Transurfing, unanuova tecnologia per la mente che

    lautore ha iniziato a divulgare dal 2004, con uncrescente coinvolgimento di pubblico. Di che cosasi tratta? In linea con la teoria quantistica delmultiverso, lidea di base del Transurfing cheesiste un numero infinito di realt: lavorando suinostri pensieri, intenzioni ed emozioni sostieneVadim possiamo materializzare la variante chedesideriamo. In pratica si tratta di una tecnica diemigrazione da un ramo allaltro della realt, o,se vogliamo, un modo di fare surfing sulle ondeche compongono luniverso, senza farsi irretire nelfatalismo e soccombere al nostro destino.

    Cambiare la vita con la forza del pensieroIl tutto viene trasferito al lettore in maniera moltoconcreta: Con il transurfing spiega lautore ognuno ottiene risultati diversi, e riceve quello cheha ordinato: un lavoro, uno stipendio pi alto,unautomobile, un appartamento; c chi trova lapropria met, chi si libera da complessi e fastidi.Lillusione da cui necessario uscire consistenellidea che il mondo esterno sia indipendente,sottratto al controllo della coscienza: al contrarioc sempre la possibilit di inserirsi nella centralinadi comando del mondo reale, a patto che ci si liberida influenze sottili paralizzanti.

    Sottrarsi alle influenze sottiliVadim Zeland rilegge in chiave moderna unavecchia teoria dellesoterismo occultista, quella

    TRANSURFING Volo libero sulle onde della realt

    O

    18 ali di psicheF_Layout 2 04/03/13 16.20 Pagina 22

  • 2 3www.laltramedicina.it

    degli eggregori. Alcuni gruppi di persone, in modopi o meno consapevole, uniscono le forze delpensiero fondendosi in un unico flusso invisibilema attivo sulle scelte personali. Zeland chiamaqueste strutture sottili pendoli e attribuisce loroil potere di dirigere il pensiero e i comportamenti. a questo livello che le teorie di Zeland sfociano in una critica al mondo della comunicazione e deimedia, responsabili della diffusione didipendenze che sottraggono reali possibilit di scelta. Tuttavia precisa lautore russo unapersona con giudizio in grado di utilizzare ipendoli per i suoi fini. Lobiettivo finale semplicemente quello di tornare al proprio veroS, lasciando scivolare via senza sforzo icondizionamenti. O, per usare la terminologia diZeland, la soluzione fare surfing sulla realtrecuperando la propria libert e capacit di volere.

    In un cofanetto sono raccolti tre suoi librifondamentali: Lo spazio delle varianti, Ilfruscio delle stelle del mattino e Avanti nelpassato. Si tratta di opere gi tradotte in diverselingue con un notevole riscontro di pubblico: quiZeland getta le basi del Transurfing ed capace dimediare contenuti di diverse discipline in manierachiara e semplice.

    Vadim ZelandReality TransurfingLe regole dello specchioMacro EdizioniPagine 192+192, euro 18,60

    Il seguito della Trilogia. Un altro cofanetto checomprende due libri: La gestione della realt e Le mele cadono dal cielo. Si entra nel meritodella tecnica per la vita quotidiana. ora diriprendere in mano le redini della nostra vita eaprire porte che sembrano ormai sigillate: lopossiamo fare attraverso la tecnica Transurfing.

    Le persone possono sognare

    profondamente da sveglie,anche se non sono

    consapevoli di essere inquella condizione. undato di fatto che solo

    coloro che sono in gradodi svegliarsi possono

    percepire il Transurfing.Vadim Zeland

    Chi VadimZeland?Vadim Zeland lautore russo ideatoredel Transurfing. Di lui, in realt, si sapochissimo: non ama molto parlare dis. Nelle sue note biografiche rendenoto di essere un esperto di fisicaquantistica e di tecnologia informatica,da cui ha derivato i concettifondamentali del suo metodo. Rifiutaletichetta di maestro spirituale: ilTransurfing dice servito prima di

    tutto a lui, per uscireda alcuni labirinti. frutto quindi diesperienza personalema, secondo Zeland,la sua stata solo lariscoperta di ciche era caduto inoblio.

    Vadim ZelandReality Transurfing La trilogiaMacro Edizionipagine 238+238+246,euro 24,65

    18 ali di psicheF_Layout 2 04/03/13 16.20 Pagina 23

  • Dossier

    Tecniche di felicit5 idee per uscire dalla crisi: PNL, riflessologia, floriterapia,psicosomatica e aromaterapia

    pag. 40

    pag. 44

    pag. 48

    pag. 52

    pag. 56

    Evadere dalla crisicon la PNL

    I tempi di crisiriflessi nei piedi

    I fiori che aiutanoa superarela negativit

    Perdita del lavoro:un trauma superabile

    Aromaterapiaper il potenziale umano

    donna su 4 dice che, a causadella crisi, meno disposta aprendersi cura del proprio corpo. 1

    18DOSSIER INTROF_Layout 2 04/03/13 13.31 Pagina 38

  • Si sempre detto che c la crisi, era quasi diventato unluogo comune: questa volta per la crisi arrivata dav-vero. Con incalcolabili ripercussioni sulla vita delle per-sone. Perch non si tratta solo di una deriva economica:tutto questo si riflette in profondit sul nostro modo distare nel mondo creando insicurezza, ansia, isolamento eun dolore silenzioso che a volte non diviene nemmenoconsapevole.

    Dobbiamo ammainare bandiera e re-stare in un angolo a rimuginare sullenostre disgrazie? E magari trascinaregli altri nel baratro dellumore nero?Abbiamo provato a chiedere ad al-cuni specialisti come affrontano que-sto tipo di problemi.

    Iniziamo con la ProgrammazioneNeuro Linguistica (PNL): la sfida cambiare il nostro atteggiamentomentale e ci sono alcuni trucchi damettere in pratica nel quotidiano. Peresempio: che ne dite di un piccoloassaggio quotidiano del futuro cheabbiamo immaginato per noi?

    Proseguiamo con un promemoriasulla riflessologia del piede. Qualisono le prime ricadute fisiche della crisi? Certamente sulsistema nervoso ma anche su stomaco e intestino. Que-sti sistemi sono rappresentati anche sulla pianta delpiede, accessibile alla manipolazione.

    Arriviamo, poi, alla floriterapia: proponiamo una guida ra-pida alla scelta del fiore di Bach pi opportuno, e da que-sto numero iniziamo a parlare sulla nostra rivista anchedei fiori australiani.

    Infine, interroghiamo la medicina psicosomatica, con unesercizio ad hoc per superare il dramma della perdita dellavoro, e facciamo una panoramica sugli oli essenziali chepossono essere utilizzati in questi casi nellottica del-laromaterapia sottile. Buona lettura!

    Basta recriminare,stop ai pensieriche trascinanosempre pi in

    basso. Il momentonon dei migliori

    per molte personema possiamo

    comunque farequalcosa per noistessi. Passiamoal contrattacco.

    89percentuale di medici italiani chehanno visto un peggioramento dellasalute degli assistiti durante la crisi. 40

    percentuale di aumento dei suicidi in Grecia durantelultimo anno.

    3 9www.laltramedicina.it

    18DOSSIER INTROF_Layout 2 04/03/13 13.31 Pagina 39

  • Dossier

    Evadere dalla crisi

    Non restiamo inertinella nostra cella.Se siamo dispostia cambiare possiamo liberarcidalle difficolt. Seguiamoil piano di fugaproposto dalla PNL.

    Michele De Santis

    18 dossier ruotaF_Layout 2 04/03/13 13.05 Pagina 40

  • 4 1www.laltramedicina.it

    Tecniche di felicit

    uando ci sentiamointrappolati dallacrisi (sul lavoro, infamiglia o per mo-tivi di salute), le rea-

    zioni di solito possono essere al-meno due:

    rimanere rincantucciati nel-langolo della nostra cella buia eumida, rassegnati passivamentee in attesa che un giorno qual-cuno ci possa finalmente liberare,

    oppure elaborare un piano par-ticolareggiato per la fuga, verifi-cando quanto siano robuste lesbarre, a che ora si diano il cam-bio i secondini, chi pu scavareinsieme a me senza tradirmi con ildirettore, ecc. La Programma-zione Neuro Linguistica (PNL),fondata da Richard Bandler e daJohn Grinder 40 anni fa in Cali-fornia, una esperta in fughe(con il tempo ti fornisce anche

    carte didentit nuove perch tudiventi nuovo!).Come per qualsiasi film sul temache si rispetti, il galeotto in que-stione deve trovare una valida mo-tivazione per rischiare il tutto pertutto (la fidanzata minacciata, il fi-glio in fin di vita, la possibilit chein carcere gli facciano la pelle ).

    Troviamo una motivazioneQual la tua motivazione? Sei di-sposto a sfidare te stesso, impe-gnando ogni fibra del tuo essere inquesta scommessa, pur rimanendoin una visione ecologica e reali-stica? Ecologico in PNL significache un obiettivo rispetta il tuo si-stema di valori e quello degli altri.Innanzitutto, nelle notti in cellapassate a progettare levasione,occorre costruirsi una mappa det-tagliata, una rappresentazionedella realt che mi circonda, che

    Qnon termini con solo quello cheriesco a vedere dalla grata dellamia finestra (il cortile con le muradi cinta e il filo spinato, qualchecampo, un filare di pioppi, unastradina...).Potrebbe rivelarsi utile il raccontodi qualche altro carcerato che uscito in permesso premio e che andato al di l del mio osserva-torio.Chi che puoi contattare per ca-pire dove sei finito (un amico, uncoach, un medico, un esperto dellavoro, un altro che c gi pas-sato e che ce lha fatta)?

    Dove vogliamo andare?In secondo luogo, occorre saperequal la meta ultima (ad esem-pio, unincantevole isola tropicaledove non ci sia estradizione e tupossa avviare una remunerativaattivit in compagnia di ragazze/i

    Permettimi di accompagnarti passo passo:Apri la tua mano (destra o sinistra indifferente)con il palmo rivolto verso lalto;

    Fai riaffiorare un ricordo positivo fresco di giornata (vanno bene anche il remake

    dei ricordi datati);Immagina di appoggiare questo ricordo(immagine, fissa o in movimento, ed

    eventualmente i suoni collegati) sulla mano aperta;Porta fisicamente la mano a contatto con ilcuore, immagazzinando questo ricordo

    e alimentando la fornace del tuo cuore attraverso un ampio sospiro di sollievo a mo di mantice;

    Ricomincia daccapo e ripeti ciclicamente questoesercizio per tutta la durata del tempo prefissato,

    dando corpo e spessore a ricordi sempre diversi.Questo nutrimento per lanima porta ad unacoerenza cardiaca, ovvero ad una

    regolarizzazione dei battiti cardiaci (simile ad unacurva a onde sinusoidali), andando via via adaccrescere larmonia e la sincronia nelle interazionifra il cuore e il cervello, mitigando lansia, regalando apiene mani lucidit e serenit.

    La potenza del cuore!

    1

    23456

    Eccoti un divertente esercizio per entrare subito (erimanere!) in uno stato positivo di benessere e felicit. un modo per incominciare ad imparare a gestire ilproprio stato emotivo, secondo i dettami della PNLclassica, lavorando sia sulla fisiologia (il respiro, inquesto caso) sia sul focus (rappresentazioni internepotenzianti). Concediti 3 minuti al giorno e incastonaquesta tecnica allinterno della tua routine giornaliera,in modo da assicurarti di praticarla sempre.

    18 dossier ruotaF_Layout 2 04/03/13 13.05 Pagina 41

  • 4 2 Laltra medicina

    dai corpi scultorei) e se ho i mezzinecessari, non solo per arrivarci,ma anche per poterci soggiornareper un lunghissimo tempo.Ovviamente, il nostro obiettivo(che sia trovare un lavoro, ri-creare unarmonia con il mio par-tner/figlio/vicino di casa, ripristi-nare il miglior stato di energia e disalute possibile) dovr essere ato-mico, straordinario, stupefacente,a tal punto da attirarmi come unmagnete e irradiare forza e vitalitai momenti in cui la paura di nonfarcela torner a farsi sentire, ma-gari proprio quando ti stai ca-lando con il lenzuolo...

    Puntiamo al bersaglio altoSecondo i dettami classici della

    Dossier

    sico

    salute

    finanze

    svago

    fam

    iglia

    vita sociale

    lavoro contribut

    o

    cres

    cita

    pe

    rson

    ale

    al mondo

    Come sarebbe andare in giro in bicicletta se la tua ruota davantinon fosse perfettamentecircolare? Sicuramente non tipotresti gustare il panorama e rimarresti con gli occhi incollatialla strada cercando di rimanere in equilibrio per non ruzzolare aterra, facendo una fatica bestiale!La Ruota della vita, un diagramma, ti permette di scattare unistantanea della tuaesistenza, oggi, suddividendola in spicchi o aree, venendo cosimmediatamente ad avere la percezione di come girarealmente.La metafora un must del coaching, il postulato che per poter realizzarsi, e continuare ad avanzare nella vita, il modomigliore quello di tenderecontinuamente a migliorare ogniaspetto, anzich privilegiarne solouno o due.A che ti serve investire totalmentenel lavoro se poi ci perdi in salutee affetti? Ho reso lidea?

    PNL, lobiettivo andr formulatoin positivo: se ci pensi quandoprogrammi il navigatore satelli-tare, non gli scrivi che non vuoiandare in Svizzera e non vuoineppure andare in Francia; an-dranno fornite le coordinateesatte a garanzia che venga cal-colato il miglior percorso possi-bile e si possa arrivare rapida-mente a destinazione.Qual , or dunque, il tuo sfavil-lante e preciso obiettivo?

    Cominciamo a muoverciPer riuscire a evadere occorre,per, fare dei passi preliminari eintermedi che portano via tempoe andranno programmati in undato tempo (corrompere la guar-

    dia, farsi assegnare un lavoro inlavanderia, procurarsi sottobancole chiavi dellinfermeria, rimettersiin forma con flessioni e trazioni,ecc.).Quali sono allora i tuoi sotto-obiettivi? Potrebbero essere fareun corso di comunicazione, ap-profondire la conoscenza di unalingua, fare movimento fisico ecurare lalimentazione, meditare,dedicare del tempo alla personaamata. E che tempi ti dai per laloro realizzazione?

    Piccoli assaggi del futuroBisogna anche saper mantenerealta la motivazione e rimanere inquota, prevenendo vuoti daria,temporali e fulmini. Ed eccoti sve-

    La Ruota della vita!

    40%

    30%

    60%

    20%

    40%

    30%

    60%

    90%

    Puoi scaricare un modello di Ruota della vita su www.laltramedicina.it

    18 dossier ruotaF_Layout 2 04/03/13 13.05 Pagina 42

  • www.laltramedicina.it 4 3

    Tecncihe di felicit

    lato un segreto: se al nostro in-conscio facciamo pre-gustarequanto sar meraviglioso averraggiunto lobiettivo sperato (sichiama: ricalco sul futuro), segli facciamo provare una man-ciata di emozioni positive, dando-gli anche solo un assagginotutti i giorni (bastano 5 minuti an-che prima di alzarci al mattino),ecco che la nostra programma-zione mentale sar a prova diqualsiasi imprevisto.E ci baster semplicemente im-maginare di:1. vedere cartelloni pubblicitarienormi, dai colori sgargianti, o fil-mati in movimento che raffigu-rano noi stessi mentre stringiamosoddisfatti la mano ad un nuovo

    datore di lavoro, ci abbracciamoteneramente con il partner o ciammiriamo allo specchio radiosie in forma smagliante;2. ascoltare un congratulazionivivissime, il posto di lavoro suo!, desidero ricostruire il no-stro futuro insieme, costi quelloche costi o complimenti, lei perfettamente guarito!;3. percepire meravigliose e sfri-golanti sensazioni che ci attraver-sano e ci respirano facendocisentire in un perfetto stato di be-nessere e di pura gioia.

    Diamo inizio al cambiamentoRicorda, uomo o donna, cheadesso indossi un abito a striscebianche e nere e una palla al piede:

    la tua vita cambier in meglioquando tu cambierai in meglio, an-che se questo non sar gratis!Il prezzo che il futuro pretendeche paghiamo, come sostiene ilgrande Jim Rohn, riguarda la di-sciplina, la coerenza, la fatica e ildesiderio bruciante di renderlomigliore, sia del presente sia delpassato. Ora, voglio raffigurarmilimmagine di te mentre affondi identi in una pannosissima torta(qualche nuova opportunit do-vr pur offrirla questa carcera-zione!) nella quale mi auguro sco-verai una lima scorciatoia peruna vita libera, appagante e dav-vero degna di essere vissuta at-timo per attimo. Dunque, occhioai denti e buona evasione!

    Diamo i numeri: il centro della Ruotaequivale a 0, mentre la circonferenza a 100.Per ogni settore della tua vita fai unastima complessiva e colora la parteche rappresenta la percentuale disoddisfazione (vedi lesempio): lavoro e carriera famiglia e relazione sentimentale salute indipendenza economica e benimateriali vita sociale e amicizie svago, contributo al mondo (dal riciclarealla donazione Avis, dal fare duechiacchiere con la vicina a fare unadonazione a Medici Senza Frontiere), crescita personale (lettura di libri,partecipazione a corsi, conferenze,seminari...).Ricordati di apporre la data, in modoche tu possa raffrontare questafotografia con le altre che manmano deciderai di scattare. Cosfacendo saprai immediatamente qualisono i tuoi punti di forza e quelli sucui investire maggiormente.

    sico

    salute

    finanze

    svago

    fam

    iglia

    vita sociale

    lavoro contribut

    o

    cres

    cita

    pe

    rson

    ale

    al mondo

    18 dossier ruotaF_Layout 2 04/03/13 13.05 Pagina 43

  • 8 4 Laltra medicina

    Il Giramondo Gemma Astolfo

    a selvaggia bellezza del Nepal, ai piedidellAnnapurna, si concentra nella valledegli Dei, nei pressi della capitaleKathmandu. il regno del trekking, per chivoglia perdersi in un magnifico ambiente

    naturale, ma anche unoccasione unica per visitarealcuni dei templi pi famosi del mondo, induisti ebuddisti.

    Una foresta di templi antichissimiIn citt possiamo visitare lo Stupa pi grande delmondo, Bouddhanath, dove si narra siano sepoltele ossa del Buddha, ma il cuore della religiositbuddista Swayambhunath Stupa, antichissimo eattorniato da unincredibile foresta di statue, dipintidevozionali, ruote di preghiera e chatyas (altari).

    Dedicato a Shiva invece il tempio-pagoda diPashupatinath, ritenuto uno dei pi importantiluoghi di culto Hindu: tetti dorati, porte dargento euna sequenza di linga (simboli fallici) accolgono ilvisitatore sulle rive del fiume Bagmati. Pocodistante, ci aspetta Durbar Square, la piazzacentrale, con i suoi palazzi reali della dinastia Malla,fuoriuscita dallIndia: il luogo tradizionale delpotere, dove risiedevano i re, durante il periododoro del loro regno.

    Patan, la citt degli artigianiMa tutta la valle a colpire con i suoi 130spettacolari monumenti, classiche mete dipellegrinaggio di due religioni sorelle. Percorrendopochi chilometri arriviamo a Patan, la citt degli

    Kathmandu, Nepal:la valle degli Dei

    L

    18 Il giramondoF_Layout 2 04/03/13 13.49 Pagina 84

  • 8 5www.laltramedicina.it

    Consigli per gli acquisti: t,spezie, thangka e perline dziLa catena montuosa dellHimalaya ospita una floradel tutto particolare e molte piante sono utilizzatenei sistemi medici tradizionali: non solo Ayurvedama anche omeopatia e Amchi. Lomeopatia infatti praticata da un buon numero di persone,cos come lAmchi, il nome in lingua Ladakh chedesigna la medicina tibetana. Tuttavia,sconsigliamo il fai-da-te: limpiego di queste pianterichiede unapprofondita conoscenza. Ma nonmancano di certo altre occasioni per fare shopping.Ecco i miei articoli preferiti.

    Nel quartiere di Thamel a Kathmandu trovate ditutto (occhio ai prezzi). Possiamo fare scorta di tdi Darjeeling o di Ilam.

    Sempre a Thamel vendono miscele di spezieper il momo (ravioli) o il chai (un tparticolarmente saporito). Un luogo dacquisto pipopolare Asan Tole nella citt vecchia.

    Olio di senape, per cucinare o per massaggi. Lantiquariato non si pu esportare (giusto!),quindi evitiamo esborsi eccessivi. Per loggettistica francamente irresistibile. A parte ipashmina, sono interessanti i thangka, dipintitibetani che rappresentano bodhisattva, mandala oruote della vita. Ma anche le famose marionette.

    artigiani, forse ancora pi affascinante diKathmandu perch ha mantenuto lassetto urbanoe architettonico dei tempi passati. Vale la penaandarci e girellare tra le botteghe e le bancarelle:gli artigiani usano tecniche antichissime perlavorare il legno, il metallo e la pietra.

    Un mondo in festaTuttavia, la principale meta turistica di questaincantevole valle Bhaktapur, la citt dei Devoti.Qui il tempo sembra essersi fermato: un intrico distrade lastricate si dipana tra le casette rosse,splendidamente ornate con ceramiche e sculturelignee. Un consiglio: fate in modo di organizzare ilviaggio per arrivare durante la celebrazione deifestival. Non difficile, perch i nepalesi amanomolto le feste, e ne organizzano a decine, tuttediverse le une dalle altre. C sempre qualcosa dacommemorare.

    Manjusri, il Bodhisattva che regal lavalle agliuomini

    Racconta laleggenda che la

    splendida valle di Kathmandu ospitasse unavolta un lago primordiale popolato daserpenti giganti. Un giorno Manjusri, ilBodhisattva, apr il fianco della montagnacon un colpo di spada, facendo refluire leacque. Il fondo del lago si rivelestremamente fertile, capace di nutrire lepopolazioni locali fin dalla preistoria.

    Altri oggetti religiosi: Bandiere da preghiera edorje (simboli del fulmine).

    Sui gioielli andate con i piedi di piombo, maquelli dargento sono abbastanza economici.Considerate lacquisto delle perline dzi, spessoincise, e utilizzate come potenti amuleti.

    Tutti a Bhaktapur per lartigianato del legno. Per il babbo procuratevi una bottiglia di Rakshi,bevanda alcolica a base di miglio, cui sonoattribuite propriet antisettiche.

    18 Il giramondoF_Layout 2 04/03/13 13.49 Pagina 85

  • Modalit di pagamento:

    Bonifico bancario intestato a:Viola Edizioni srl - Via Carducci 17 - 20123 MilanoIban: IT98R0623001627000044805227causale: abbonamento a 12 numeri della rivista Laltra medicina magazineManda una mail allindirizzo [email protected] con i tuoi dati (nome, cognome, indirizzo, CAP, citt, numero di telefono, mail e CRO del bonifico)

    Bollettino postale: numero 1000912384 intestato a Viola Edizioni srl

    Carta di credito: trovi le istruzioni nel sitowww.laltramedicina.it

    Regalati un anno di salute!

    Abbonati a LAltra medicina magazine, la rivista in edicola che affronta la medicina naturale in modo serio e autorevole

    12 numeri della rivista

    a soli

    28 euroanzich

    42 euro