La rete come strumento strategico di business: dall'ascolto delle conversazioni alla costruzione...

Click here to load reader

  • date post

    21-Jan-2015
  • Category

    Business

  • view

    2.590
  • download

    0

Embed Size (px)

description

"Marketing Trends Conference – Business International", Milano, 1 dicembre 2010. Miriam Bertoli racconta le potenzialità della rete come strumento strategico di business nell'ascolto delle conversazioni online. È infatti partendo da questo processo che si può costruire, attraverso l'analisi e le opportune azioni, la propria identità aziendale.

Transcript of La rete come strumento strategico di business: dall'ascolto delle conversazioni alla costruzione...

  • 1. 45 persone 13 anni di storia 1 laboratorio sulla user experience 100.000 visite/anno sul blog 4 partnership con universit ecentri di ricerca

2. Posizionamento naturaleLink buildingContent marketingWeb designPR onlinePerformance based adv 3. Analisi di usabilitTest con utentiWeb analyticsCalcolo del ROIDesign e progettazione 4. Reputation monitoringReputation managementPersonal brandingBrand protectionAnalisi di mercatoRassegna stampaConsulenza legale 5. StrategiaIntegrazioneSpecializzazioneEsperienzaRisultati 6. La rete come strumento strategico dibusiness: dallascolto delle conversazioni allacostruzione dellidentit aziendale onlineMarketing Trends Conference Business InternationalMilano, 1 dicembre 2010 7. Ascolto Analisi Azione 8. Jacuzzi: lascolto della rete perprogettare il nuovo sito 9. CosaObiettivoJacuzzi avvia lo sviluppo del nuovo Quali bisogni informativi esprimono gli utentisito. in merito al brand e ai prodotti Jacuzzi?TSW Strategies: Analisi preparatorie (competitor, statistiche, stakeholders, SEO, ecc) Analisi delle conversazioni online Progettazione del nuovo sitoProgettare un nuovosito che risponda agliobiettivi aziendali esia soddisfacente pergli utenti. 10. Reperimento delle conversazioni online cheriguardano il brand Jacuzzi, i prodotti e iprincipali competitorAnalisi dei documenti reperiti e valutazionedelle principali evidenze emerse, di interesseAbout You per il restyling del sitoIntegrazione con i requisiti e le specifiche diprogetto (TSW Strategies)Azione: integrazione di funzionalit e sezionispecifiche nel nuovo sito 11. Un esempio: travel with JacuzziLa maggior parte dei documentireperiti sono recensioni ocomunicati stampa di hotel,alberghi, spa o crociere che vantanopiscine Jacuzzi.Anche le persone richiedonoespressamente consigli su hotelcon Jacuzzi. Inserire nel nuovo sito (prossima release) una sezione Progetti con le principali installazioni 12. Best Western: ascoltare per migliorarela brand reputation e la soddisfazionedei clienti 13. Cosa ObiettivoBest Western avvia un progetto Verificare la soddisfazione dei clientidi monitoraggio delle opinioni in merito agli hotel; intervenire dovesui singoli hotel (prodotto) e necessario; supportare gli albergatori;sul brand (corporate, rassegna stampa) mappare i valori associati al brand Migliorare la reputazione online del brand Best Western Aumentare le vendite 14. Condivisione degli obiettivi e dei principali focusdel monitoraggioSet up del software About You Monitoring (fontiprincipali e settore travel, profili hotel, rassegnastampa, focus corporate, ecc)About YouAnalisi delle conversazioni e dei documentireperiti (verifica di interesse, polarizzazione delsentiment, rilevanza e autorevolezza della fonte,ecc)Reporting al cliente dei dati di sintesi e deidocumenti pi rilevanti (criticit, recensioni moltopositive, focus su alcune strutture, analisipersonalizzata su alcune offerte specifiche) 15. Analisi della reputazioneSituazione di singoli alberghi su TripAdvisor.itSingole strutture. Sentiment delle recensioni: da 0, molto negativo, a 5, molto positivo. Quantit delle recensioni. 16. Analisi della reputazioneSituazione di singoli alberghi su TripAdvisor.it Criticit Opportunit 17. Analisi della reputazioneCome venire incontro agli albergatori 18. La sinergia tra online e offline:McDonalds 19. Cosa ObiettivoMcDonalds Italia lancia il Mozzarillo.Come viene accolto il nuovo panino? Quali sono i punti di forza e di debolezza cheTSW Strategies:emergono dalla rete? Monitoraggio prima, durante e dopo il lancio Analisi dei documenti, reporting qualitativo Affiancamento per la strategia di interazioneMigliorare lapercezione del brandMcDonaldsInterveniretempestivamente incaso di criticit 20. Un esempio: la gestione di una criticit Andamento temporale dei documenti - Mozzarillo6050403020100 24 /0 26 /0 28 /0 30 /0 01 /0 03 /0 05 /0 07 /0 09 /0 11 /0 13 /0 15 /0 17 /0 19 /0 21 /0 23 /0 25 /088889999999999999/1 0/1 0/1 0/1 0/1 0/1 0/1 0/1 0/1 0/1 0/1 0/1 0/1 0/1 0/1 0/1 0/1 0 Progettare un nuovo sito che risponda agli obiettivi aziendali e sia soddisfacente per gli utenti 21. http://www.appuntidigola.it/2010/09/0 8/mozzarillo-risponde-paolo- mereghetti-responsabile-della- comunicazione-di-mcdonalds-italia/Non si pu dire che la GrandeAzienda non sia attenta al mondo deiblog: poche ore dopo aver pubblicatola breve nota sul nuovo panino McDchiamato mozzarillo, arrivata sulmio ehm tavolo una corteselettera di Paolo Mereghetti chechiariva alcuni punti, obiettava su altri,e infine mi salutava cordialmente, manon senza chiosa velenosetta aproposito del fatto che McD lavoracomunque con prodotti italiani. 22. Consapevole di tutto ci, quando PaoloMereghetti mi ha invitato a pranzo al ristoranteMcDonalds di Rozzangeles assieme a Marziadellufficio comunicazione e Paola, responsabiledei Men, avevo una certezza: per un solomilione di dollari avrei detto che il nuovo paninodel pagliaccio giallorosso buonissimo. Sedevessere marchetta, che sia fatta bene. http://www.appuntidigola.it/2010/09/09/mcd onalds-a-letto-pranzo-con-il-nemico/ 23. www.giornalettismo.com/archives/85679/questa-roba-cui-sono-fatti-bocconcini/Edit 9: Paolo Mereghetti,responsabile comunicazione diMcDonalds Italia, ci scrive neicommenti:Mi permetto di intromettermi inquesta conversazione perch il postoriginario comparso suGiornalettismo.com ingiustamentedenigratorio e mette in cattiva lucesia McDonalds che i suoi fornitoriche da sempre lavorano per offrireai nostri clienti i pi alti standardqualitativi, frutto di severi controlliinterni ed esterni. Nello specifico, ciche viene asserito sui nuggetts dipollo, ed indirettamente suiMcNuggetts McDonalds, frutto diuna campagna scorretta esensazionalistica, che da tempocircola sul web. 24. http://www.giornalettismo.com/archives/94318/bocconcini-pollo-italia-fanno/1/Paolo Mereghetti, ResponsabileComunicazione McDonalds Italia,ci aveva profondamente e aragione redarguiti per lerrore, epoi ci aveva invitato a vedere dalvivo la produzione delle cotolette dipollo. E cos, eccoci aTeramo. Grazie allorganizzazione diMcDonalds Italia, che dimostranelloccasione unapertura al dialogoe una volont di essere trasparenteche poche aziende (anche esoprattutto italiane al 100%) hanno.E una scelta che abbiamo fatto perrassicurare ancora di pi chi mangiada noi, e anche per combatterequello che chiamo terrorismoalimentare, di cui purtroppo a voltesiamo vittime. Ne riparleremo allafine 25. Genius Card UniCredit: ascoltareper individuare nuovi bisogni 26. Cosa ObiettivoUniCredit lancia la Genius Card eIndividuare vantaggi competitivi e punti diavvia unattivit di lancio edebolezza percepitimonitoraggio del posizionamento dimarketing, rispetto ai principalicompetitorTSW Strategies: Lancio con campagne di Keyword advertising Search Engine OptimizationMigliorare il prodotto Monitoraggio del posizionamento diRaffinare la marketing online comunicazioneAumentarelacquisition 27. Reperimento delle conversazioni e deidocumenti generati da utenti che riguardanola Genius Card, in forum, blog, social mediaAbout YouAnalisi dei documenti, con particolareattenzione alle indicazioni per lo sviluppodel prodotto 28. Un esempio: luso di Genius Card allesteroDal monitoraggio emergonomolte richieste di chiarimentosulle condizioni duso diGenius Card allestero 29. Potenziamento della campagna di keyword advertising con annunci dedicatiKeywordadvertising Sviluppo di landing pages ad hoc, per massimizzare i ritorni della campagnaAmpliamento dei contenuti sui sitiSEO UniCredit, con integrazione di sezioniinformative specificheOttimizzazione per aumentare lavisibilit naturale nei motori di ricerca 30. Tasso di conversione +125%Costo per Lead -45% 31. Misurare e testare:lutente al centroAscoltareCostruireFarsi trovare lidentitAvere una strategiaintegrata 32. Miriam [email protected] 345.3472462TSW StrategiesViale IV Novembre, 70/C31100 Treviso, Italy+39 0422 [email protected]