La Gazzetta di Ikariam.it - Anno III n. 6 - Giugno 2011

Click here to load reader

  • date post

    14-Mar-2016
  • Category

    Documents

  • view

    238
  • download

    3

Embed Size (px)

description

La Gazzetta di Ikariam.it - Anno III n. 6 - Giugno 2011 Il magazine della Community di Ikariam.it

Transcript of La Gazzetta di Ikariam.it - Anno III n. 6 - Giugno 2011

  • La Gazzetta di La Gazzetta di La Gazzetta di La Gazzetta di

    IN QUE S TO IN QUE S TO IN QUE S TO IN QUE S TO IN QUE S TO IN QUE S TO IN QUE S TO IN QUE S TO NUMERO : NUMERO : NUMERO : NUMERO : NUMERO : NUMERO : NUMERO : NUMERO :

    2. BETA

    5. GAMMA

    10. DELTA

    11. KAPPA

    14. CONTEST

    Lalleanza che

    non c

    16. CONTEST

    Cronache

    ikariane

    Cliccate sui titoli delle rubriche per raggiungere le pagine

    P e r i o d i c o a c u r a d e g l i u t e n t i d i I k a r i a m . i t P e r i o d i c o a c u r a d e g l i u t e n t i d i I k a r i a m . i t -- A n n o I I I n . 6 A n n o I I I n . 6 -- G i u g n o 2 0 1 1G i u g n o 2 0 1 1

    Ebbene s, per i tanti utenti di Ikariam questo il pe-

    riodo migliore, la scuola finita e i piallaggi sono in

    aumento, la bella stagione porta notti insonni davanti

    al pc prima delle meritate e agognate vacanze estive.

    Vacanze estive che vedranno anche il nostro giornale.

    Il 15 Luglio usciremo con un numero doppio che vi

    terr compagnia per tutta l'estate, poi al rientro delle

    vacanze tante novit vi aspetteranno, ma non que-

    sto il momento di svelarvi tutte le sorprese.

    In questo numero, grazie all'innesto di nuovi redattori

    e alla presenza costante di ormai navigati scribacchini

    abbiamo cercato come sempre di affrontare alcune

    tematiche importanti, spazio anche per Mondi magari

    non toccati spesso e per i contest che tanto vi appas-

    sionano.

    Ogni mese cerchiamo di darvi il meglio che questa

    Community pu offrire e anche se siamo con un pic-

    colo ritardo di 24 ore sulla tabella di marcia per l'usci-

    ta della Gazzetta mi ha fatto piacere ricevere i vostri

    PM che si informavano sull'uscita, questo vuol dire

    che ormai il 15 di ogni mese diventato un appunta-

    mento fisso seguito da tante persone e questa la

    migliore ricompensa che possiamo ricevere per l'im-

    pegno che mettiamo nella realizzazione del Magazine.

    Dunque, non indugiamo oltre e

    buona lettura!

    EDITORIALE Michele76

    Finita la scuola Cominciano i piallaggi!!!

    La redazioneLa redazioneLa redazioneLa redazione

    Direttore editoriale Mercarte

    Direttore responsabile Michele76

    Redattori di questo numero

    Alex94 Chris ;D

    Darkangel1986 signore del tempo

    Simo01 Simon91

    Impaginazione grafica Crissi

  • BBBB EEEE TTTT AAAA

    2222

    La storia del Beta - parte I Darkangel1986

    ---- ALT ALT ALT ALT ---- Ancient Legion Team na-

    sce dalla testa di un pla-

    yer di nome Diego, che

    raduna il 70% dei players

    top 100 in punti totali del

    server beta ancora agli

    albori. Per problemi di

    tempo e per interesse

    verso un altro gioco, Die-

    go cede la carica di leader

    a quello che sarebbe di-

    ventato il leader storico,

    Ste2oo3. E con lui il registro

    negli ALT cambia radical-

    mente. Con una circolare di

    fuoco, di fatto caccia miner

    e giocatori poco attivi cre-

    ando unalleanza di guerrieri

    sanguinari composta da po-

    chi elementi molto attivi.

    Dal punto di vista militare,

    sembra che ALT abbia da

    subito un passo diverso ri-

    spetto agli avversari, e

    sfrutta al meglio la versione

    di gioco 3.1 forte delle sue

    specialit, le multi ondate e

    lutilizzo oculato delle brec-

    ce. Tuttavia le prove di for-

    za degli ALT furono unarma

    a doppio taglio: mostrando i

    CR, da una parte si mostra-

    va la propria forza e

    dallaltra si spiegava a chi li

    leggeva come comporre

    lesercito e come sfruttarlo;

    e questa cosa alla lunga ha

    ristretto sempre pi il diva-

    r io con le al leanze

    miste (guerrieri, commer-

    cianti, puri miner, casual

    g a m e r s ) f i n o

    alleliminazione totale di

    quel sistema di combatti-

    mento numerico, a favore

    del nuovo sistema con il

    campo di battaglia e gli slot.

    Parlando con Ste del suc-

    cessivo declino del progetto

    -ALT, chiaro il suo dito

    puntato al cambiamento di

    versione. Abbiamo puntato

    forte sul sistema di gioco e

    sul suo studio per essere

    sempre un passo avanti alle

    altre alleanze che ci sover-

    chiavano come numero,

    spiega Ste il cambio di

    versione non ci piaciuto

    affatto ed stato uno dei

    motivi che ha portato mal-

    contento e insoddisfazione

    tra tutti noi. E seguita una

    voglia sempre calante di

    giocare, e da qui ha origi-

    ne il crollo della nostra i-

    dea di alleanza guerriera.

    Il cosiddetto zoccolo duro

    dellalleanza era formato

    da Ste2oo3, The_King,

    Bacco, althair, Sarsiccia,

    M4X, Lord Casco e soprat-

    tutto ERODE, lemblema

    pi grande dello stile ALT.

    Gi, perch quando si par-

    la di ALT automatico ci-

    tare il loro storico generale,

    autore di CR incredibili an-

    che da solo contro diversi

    players. Naturale domanda-

    re al leader di unalleanza

    guerriera quali siano state

    le due vittorie pi brillanti e

    importanti nella sua carrie-

    ra, e qui senza esitazione

    Ste mi indica la guerra con-

    tro i TAC e la vittoria su O-

    scurodetentore. La prima

    dovuta un po alla stima

    verso il loro leader Mako999

    che, a quanto pare, Ste ri-

    corda con grande piacere, e

    un po al fatto che gli ALT

    oltre alla vittoria hanno tro-

    vato compagni davventura

    ancor pi preparati per una

    successiva formazione vin-

    cente allinterno dell allean-

    za; a livello personale inve-

    ce la vittoria su Oscurode-

    tentore stata decisiva per-

    ch fu un segnale forte a chi

  • BBBB EEEE TTTT AAAA

    3333

    Intervista - Parte I Darkangel1986

    pensava di concorrere con i

    guerrieri ALT. Oscurodeten-

    tore al tempo era un guer-

    riero molto forte ed affer-

    mato, in quello scontro ci fu

    una vittoria riportata in mo-

    do clamoroso, con la stessa

    quantit di generali oscuro-

    detentore fece 3500 truppe

    e Ste2oo3 7000. Approfit-

    tando della presenza di un

    player storicamente guer-

    riero come Ste, gli ho do-

    mandato cosa ne pensasse

    delle nuove

    strategie di combattimento

    che stanno prendendo piede

    ultimamente nelle guerre,

    con le varie esultanze per

    un cr rosso con pi danni

    procurati o viceversa, e se

    volesse dare un consiglio a

    chi ne discute, e la sua ri-

    sposta stata decisa e or-

    gogliosa: non do consigli ai

    codardi, si deve combattere

    sempre fino allultimo e la

    v i t t o r i a

    non una cosa da accapar-

    rarsi, devessere chiara, in-

    contestabile.

    Ringrazio Ste2oo3 per la

    collaborazione, certo che gli

    abbia fatto piacere rimem-

    brare le gesta della sua

    vecchia alleanza, che senza

    dubbio coincide con il suo

    momento pi brillante

    nellavventura di Ikariam.

  • BBBB EEEE TTTT AAAA

    4444

    Concorso Darkangel1986

    ---- Pagina Esterna Pagina Esterna Pagina Esterna Pagina Esterna ----

    In questa edizione della

    Gazzetta, diamo spazio ad

    unaltra grande sottocatego-

    ria dei giocatori di Ikariam, i

    grafici.

    C chi punta sulle pagine

    appariscenti e glitterate, chi

    su immagini semplici e chi

    su costruzioni complesse di

    immagini. Ho contattato

    quindi tutte le alleanze del

    server beta tramite le loro

    diplomazie e ho istituito

    liniziativa concorso pagina

    esterna server beta. In

    questo primo concorso

    laffluenza di candidature

    stata scarna, ma sicura-

    mente non mancata la

    qualit e soprattutto la va-

    riet delle proposte. Qui di

    seguito le candidature:

    Nome alleanza: vampira-

    tes

    Tag alleanza: [V-P]

    Link pagina esterna:

    http://vampiratees.italianoforum.com/

    t25-vampirates#236

    Autore pagina: bladeslave

    Nome alleanza: AKAdemy

    Tag: AKA2

    Link pagina esterna:

    http://i53.tinypic.com/34e86rr.jpg

    Autore: Itachi81

    Nome alleanza: Akatsuki

    Tag: AKA

    Link pagina esterna:

    http://i55.tinypic.com/256u6pe.jpg

    Autore: Itachi81

    Nome alleanza: Shangri

    L

    Tag: SHA

    Link pagina esterna:

    http://img94.imageshack.us/

    img94/9027/shangri.jpg

    Autore: Oscurodetentore

    Nome alleanza: Mori

    dOlimpia

    Tag: OLY3M

    Link pagina:

    http://i.imgur.com/aZlFB.gif

    Autore: Eragon89

    Nome alleanza: I Legionari

    Tag alleanza: LGI

    Link pagina esterna:

    http://img861.imageshack.us/

    img861/708/pelgi.jpg

    Autore: F3D3RICO15

    Per la durata di un mese, ci

    saranno le votazioni in un

    thread apposito, in cui oltre

    al voto avremo piacere di

    sapere come mai vi sono

    piaciuti i lavori esposti e a

    chi avete dato il vostro

    voto, certi che agli autori

    faranno piacere i vostri ap-

    punti e anche il vostro

    eventuale gradimento.

    Un in bocca al lupo e che

    vinca il lavoro migliore!!

  • GGGGAAAAMMMMMMMMAAAA

    5555

    Intervista Alex94

    Guerra AT vs ARISGuerra AT vs ARISGuerra AT vs ARISGuerra AT vs ARIS In questi giorni il mondo

    gamma centra la sua atten-

    zione su una guerra, che

    determiner molto proba-

    bilmente il futuro del

    server. Si tratta della guer-

    ra AT ARIS. La guerra,

    indetta ufficialmente dagli

    AT, stata oggetto di pole-

    miche da parte di entrambi

    gli schieramenti. Ma per ca-

    pire meglio levolversi della

    guerra, e per far chiarezza

    su molte vicende, in parti-

    colare lingresso di molti

    FXIII in AT per sostenere

    lazione degli ARIS, abbia-

    mo intervistato leaders e

    generale delle tre alleanze

    chiamate in causa, AT, A-

    RIS e FXIII

    Presentazioni:

    M: mauraldinho, leader dei

    SOLARIS

    P: Salve, sono un Piripac-

    chio qualunque. (generale

    ARIS)

    PA: Sono Pasquinson, se-

    natore AT. Attualmente, e

    provvisoriamente, anche

    generale e diplomatico.

    A: sono Augusto Cesare

    leader della FXIII sin dalla

    sua fondazione come FXR

    Da quanto tempo giocate

    a ikariam?

    M: circa 3 anni (un mese

    dopo lapertura del server

    gamma)

    P: direi abbastanza, 2 anni

    e mezzo circa.

    PA: Sono in ikariam da un

    po di tempo. Avevano ap-

    pena aperto il server gam-

    ma. Sono stato invitato a

    giocare da un mio amico

    (bigbambu80) che militava

    in num1.Adesso lui non gio-

    ca piu, io invece sono anco-

    ra qui

    A: ho iniziato a giocare nel

    maggio del 2008 pratica-

    mente all'apertura di gam-

    ma e anche se con periodi

    anche lunghi di vacanza ri-

    mango fedele a questo gio-

    co e soprattutto ai miei a-

    mici in ally.

    Come nata la sua alle-

    anza?

    M: nata dalla fusione di 3

    grandi alleanze: la ImGa, la

    UNUM e la LXD. Insieme

    abbiamo voglia di creare un

    gruppo compatto e armo-

    nioso in grado di divertirsi e

    crescere fino a raggiungere

    la vetta della classifica e

    restare nella storia come

    l'ally migliore del mondo

    gamma!!

    P: dalla voglia di rimettersi

    in gioco e rimescolarci in-

    sieme agli amici ex Imga

    ed ex LxD in ARIS. Posso

    proprio dirlo: una bella

    alleanza e con i nuovi allea-

    ti mi trovo veramente be-

    ne, c' un'intesa da amici di

    vecchia data. C' grande

    voglia di crescere sotto o-

    gni profilo.

    PA: AT rinasce dopo una

    fusione andata male con gli

    unum + altri. Prima milita-

    vo in NWAGM, prima anco-

    ra ero con odino nei TIG.

    Avevamo alcune gloriose

    accademie: fox hound

    (leader biccius+rossonero)

    - Fenice rossa (leader au-

    gusto cesare) e SPMT

    (leader Ramonas).

    Attualment AT e Fxiii, nata

    dalla fusione tra fenice ros-

    sa e gemina, condividono lo

    stesso cammino in quanto

    costituiscono di fatto la

    stessa ally.

    A: il merito della nascita

    della allora FXR del mio

    amico michele70 che ha

    insistito perche la fondassi-

    mo insieme e cos grazie

    alla saggezza infinita di

    brbr (baci trilly) che ci infu-

    so il suo vigore come la dea

    Atena ci siamo uniti in

    FXR :)

    E adesso veniamo al

    nocciolo della questione

    la guerra e la vicenda

    che ha visto la ARIS cri-

    ticare aspramente in fo-

    rum la AT e la FXIII.

    Infatti, tenendo fede alle

    condizioni imposte dal

    trattato di pace e amici-

    zia di queste ultime, la

    FXIII ha mandato una

    decina dei suoi players

  • GGGGAAAAMMMMMMMMAAAA

    6666

    Intervista Alex94

    nella AT per combattere

    gli ARIS.

    Quali sono state le cause

    della guerra?

    P: Per iniziare una guerra

    non si necessita di motivi

    particolari per chi ha voglia

    di combattere. Ci si voluti

    attaccare a dei cavilli per

    farla. Gli AT ci hanno di-

    chiarato guerra per il gusto

    di volerla fare e di mezzo ci

    siamo trovati noi. Abbiamo

    cercato pi e pi volte le

    vie diplomatiche ma non ne

    hanno voluto sapere.

    PA: Alcun divergenze tra

    player e la voglia di metter-

    si alla prova hanno costitui-

    to la motivazione principale

    per noi AT-Fxiii. Abbiamo

    voluto sfidare la terza in

    classifica per mettere la pa-

    rola fine ad alcuni compor-

    tamenti che non ci erano

    piaciuti da parte di ARIS

    (niente scorrettezze da par-

    te di ARIS, solo dinamiche

    di gioco lecite). Il fatto poi

    di sfidare alcuni nostri ex

    alleati un ulteriore motivo

    di divertimento.

    A: Le cause della guerra

    sono poco importanti, per-

    ch come in tutte le guerre

    ci sono cause vere e fitti-

    zie... e in questo gioco

    spesso le guerre vengono

    provocate e pilotate, a vol-

    te anche da player di altre

    ally, insomma una specie di

    verissimo di chiacchiere

    sotterranee

    Come si evoluta?

    M: la guerra si evoluta

    molto malamente, perch

    gli AT si erano fatti male i

    conti pensando di poterci

    schiacciare in poco tempo

    perch ci credevano tutti di

    miner, invece hanno trova-

    to davanti a loro dei guer-

    rieri li hanno piallati fin da

    subito...

    PA: la guerr piuttosto

    equilibrata, anche se la ve-

    do a vantaggio di AT. In

    effetti gli ARIS si sono con-

    centrati, e fatto un po di

    CR positivi, su alcuni player

    meno guerrieri di altri. I

    danni per AT sono stati

    quindi molto contenuti. In-

    vece tutti i grandi scontri,

    quelli che durano 1-2 giorni

    sono sempre stati netta-

    mente vinti da AT. Purtrop-

    po ce ne sono stati pochi in

    quanto ARIS non ha accet-

    tato questo tipo di scontri,

    sottraendovisi regolarmen-

    te.

    A: Nei propositi iniziali sulla

    carta sembrava tutto in re-

    gola, ma spesso ci si di-

    mentica che questo un

    gioco e lo spirito sportivo

    viene abbandonato. Da qui

    nasce spesso una delusione

    nel constatare che se non si

    riesce ad essere leali in gio-

    chino con 3 soldatini virtua-

    li mi chiedo...e nella vita

    reale?

    La AT e la FXIII sono unite

    da 3 anni da un vincolo for-

    tissimo e spesso abbiamo

    pensato ad una fusione, ma

    essendo troppi abbiamo

    preferito non dividere le fa-

    miglie creando delle acca-

    demie e comunicando con

    un 3d sul forum la nostra

    unione a tutto gamma.

    Quando questo 3d stato

    aperto nessuno ha avuto

    nulla da ridire, ma quando

    la guerra tra AT e ARIS

    scoppiata c' stata una po-

    lemica sterile ed ipocrita,

    anche in questo caso molto

    pilotata. Una manciata di

    player FXIII sono entrati in

    AT cos come gi detto nel

    3d, ma ARIS ha chiamato i

    rinforzi in forum intonando

    un canto funebre assai po-

    co dignitoso, strappandosi

    le vesti e recitando la parte

    della vittima e la cosa de-

    generata.

    Cosa pu dirmi della

    condotta dei suoi nemi-

    ci?

    P: Dal punto di vista tattico

    loro sono bravi, non lo sco-

    priamo di certo in questa

    guerra. Soprattutto in alcu-

    ni schemi dove si prevedo-

    no grandi numeri di player,

    l sono veramente molto

    bravi. Non un caso infatti

  • GGGGAAAAMMMMMMMMAAAA

    7777

    Intervista Alex94

    che hanno vinto le 2 batta-

    glie con numeri molto gran-

    di, abbiamo cercato di limi-

    tare i danni ritirando anzi-

    ch lasciare sul campo tutte

    le penne... non abbiamo

    ancora quel tipo di amalga-

    ma... loro sono collaudati

    da tempo. Noi per siamo

    piu bravi perch abbiamo

    usato un'altra tattica, non

    vi dico quale perch man-

    cano ancora 17 giorni alla

    fine del conflitto :). Nean-

    che siamo nati che gi ci

    ritroviamo in guerra ahah.

    PA: Direi che tutto somma-

    to va bene cos. Quello che

    non mi piaciuto per nien-

    te il modo in cui AT sta-

    ta accusata di muovere

    guerra con fxiii in maniera

    scorretta. In realt gli ARIS

    lo sapevano perfettamente

    e avevano accettato tutto

    nelle condizioni di guerra.

    Chiunque pu andare sul

    forum a leggerle!!

    A: La parola nemico non mi

    piace perch continuo a

    pensare ad una competizio-

    ne e preferisco la parola

    avversario.

    In ogni caso penso a quan-

    to tempo hanno perso le

    cariche ARIS a lagnarsi in

    pm in game con le altre ally

    per farle intervenire in fo-

    rum in loro favore, tempo

    che dedicato ad altro sa-

    rebbe stato pi ben spe-

    so ;)

    Cosa pu dirmi della vi-

    cenda che ha interessato

    gli FXIII?

    M: adesso che i num1 han-

    no dichiarato guerra ai

    FXIII molti FXIII sono stati

    costretti a tornare a casa e

    gli AT non posso pi sfrut-

    tare i finanziatori FXIII per

    uppare a dismisura i loro

    eserciti...

    R: Stai parlando della sfida

    lanciata dai num1? che di-

    re...questo fatto ci ha tolto

    molti guerrieri alla causa AT

    VS Aris, danneggiandoci

    notevolmente. Paradossal-

    mente per non siamo an-

    dati in sofferenza contro

    Aris

    A: La FXIII ha tenuto fede

    ai suoi legami di fratellanza

    con la AT e per quanto mi

    riguarda avrei proseguito

    senza badare al chiacchie-

    riccio del forum. Sono abi-

    tuato ad altri game targati

    GF dove le cose si fanno un

    p pi seriamente e quel 3d

    di lamentela ARIS avrebbe

    provocato l'ilarit generale,

    per questo dico spesso che

    ritengo ikariam un gioco

    poco maturo e poco disci-

    plinato, anche se lo adoro

    eheh Unico errore della

    FXIII stato far entrare 2

    player non comunicati in

    guerra: di questo fatto

    stata fatta pubblica ammis-

    sione con relative scuse e

    rientro dei player in FXIII:

    non abbiamo difficolt ad

    assumerci le nostre respon-

    sabilit.

    Commenti sulla guerra e

    pronostici?

    P: Confrontarsi con un'alle-

    anza per definizione storica

    guerriera e reggere bene i

    loro assedi, contrattaccan-

    do spesso, sono segno che

    non si sono trovati davanti

    degli sprovveduti (come

    forse pensavano). Penso

    che finora stata pi o me-

    no equilibrata la guerra ma

    con qualcosa in pi per noi.

    Quindi ai punti direi che la

    vittoria la nostra...

    PA: La guerra finir il 19

    giugno, in tempo per le va-

    canze. Ci siamo dati questo

    termine per ovvi motivi.

    L'aver fissato un termine

    per la guerra cos "stretto"

    porter a non avere nessun

    vincitore, ma in fondo quel-

    lo che vogliamo soltanto

    divertirci.

    A: Commenti ne sono stati

    fatti anche troppi e fuori

    luogo sul 3d,alcuni sfociati

    sul personale, cosa che de-

    testo, ma mi pare che ora

    siano rientrati in un alveo

    quasi corretto, per quando

    mi riguarda ritengo che A-

    RIS avrebbe fatto una pi

    bella figura evitando le po-

    lemiche, visto che era ed

    pi forte di AT e 8 player

  • GGGGAAAAMMMMMMMMAAAA

    8888

    Intervista Alex94

    Salve a tutti lettori, quello

    che stiamo per intervistare

    ora, sicuramente uno dei

    players che sta spiccando in

    questo periodo ... ciao

    terminator91!

    Un saluto a tutti i lettori del-

    l a G a z z e t t a , s o n o

    terminator91 in real salvato-

    re, 20 anni studente univer-

    sitario. Studio a Palermo ma

    vivo in provincia.

    Allora terminator, che

    sensazioni provi a gioca-

    re nel tuo vecchio server,

    ovvero il gamma?

    Beh, le sensazioni sono bel-

    lissime gamma il server in

    cui ho cominciato... quando

    ero veramente un niubbo e

    poi si sa ... il primo server

    non lo si molla mai ed ora

    che l'account diventato

    buono, guerreggiare un

    piacere :)

    Ora che sei diventato un

    grande piallatore, stima-

    Intervista Chris;D

    Terminator91Terminator91Terminator91Terminator91

    FXIII non avrebbero cam-

    biato le sorti della guerra.

    Pronostico? I miei fratelli

    AT sono i guerrieri pi forti

    e leali di gamma, vince-

    ranno anche questa volta

    con Forza e Onore la sfida.

    - - -

    Queste erano le opinioni di

    Pasquinson, generale e di-

    plomatico della AT, Mau-

    raldinho e Piripacchio, ri-

    spettivamente leader e ge-

    nerale della ARIS, e di au-

    gusto cesare, leader della

    FXIII, che ringrazio per la

    loro disponibilit e per la

    loro chiarezza.

    Torniamo per alla guerra:

    il conflitto si trova, come

    abbiamo anche potuto ve-

    dere nella guerra TFL E vs

    AlkEa, in una fase di stal-

    lo non ci sono ancora

    state le battaglie colossali

    alle quali gli AT ci hanno

    abituato (a questo propo-

    sito vi invito a guardare la

    pantagruelica battaglia po-

    s t a s u l l a p a g i n a

    dellalleanza AT), che sono

    state evitate dagli ARIS, i

    quali hanno preferito por-

    tare attacchi-lampo pi o

    meno dannosi ai singoli

    avversari.

    A questo punto non ci re-

    sta che augurare la vittoria

    al migliore, e sperare che

    questa guerra ravvivi i pla-

    yers di tutto il server gam-

    ma, e soprattutto che ci

    faccia divertire e, perch

    no, ci tenga con il fiato so-

    speso!

  • GGGGAAAAMMMMMMMMAAAA

    9999

    Intervista Chris;D

    to in questo server come

    anche negli altri, che co-

    sa provi nel ricevere

    complimenti da quei pla-

    yers che in passato quan-

    do eri ancora inesperto,

    ti han criticato o comun-

    que avevano atteggia-

    menti non molto felici nei

    tuoi confronti?

    I complimenti fanno sempre

    piacere... sia da parte di chi

    ha sempre creduto in me,

    sia da quelli che prima mi

    hanno definito un incapace

    ed ora invece si sono ricre-

    duti. Sono delle piccole sod-

    disfazioni che per ti danno

    anche la forza di continuare

    a lottare su un server in cui

    ormai i rapporti di forza so-

    no ben chiari.

    Molto bene. Per quanto

    riguarda la tua alleanza,

    ne hai una fissa oppure

    vai dove ci sono guerre?

    Sono ben radicato nella mia

    alleanza. Fra fusioni e unioni

    ci sto da quando ho comin-

    ciato a giocare. Eccezion fat-

    ta per due momenti della

    mia vita ikariana: la guerra

    at vs shdl, e ora attualmen-

    te la guerra at vs aris.

    Gli at sono confratelli degli

    fxiii (in quanto la vecchia fxr

    era accademia at) e questo

    rapporto di fratellanza ha

    spinto me e un paio di com-

    pagni ad aiutare l'at contro

    l'attuale terza forza del

    server gamma.

    Ora che sei il top 1 punti

    attacco, intendi continua-

    re o magari prevedrai un

    piccolo periodo di zappa-

    tura per crescere

    l'account?

    Mantenere la top1 attacco

    altamente dispendioso, sia

    dal punto di vista di tempo

    che da un punto di vista e-

    conomico-ikariano, previ-

    sto (anzi doveva cominciare

    marted, ma i nemici hanno

    pensato bene di venire a

    prenderle sulle mie isole) un

    periodo di zappa assoluta

    che coincida con il periodo

    estivo dove notoriamente e

    per ragioni ovvie la presen-

    za in game complessiva

    minore. A settembre ho in

    mente (dato il risultato otte-

    nuto in poche settimane) di

    provare una cosa altamente

    difficile... e ho bisogno quin-

    di di sistemare qualcosa

    nell'account .

    Bene, ci avviciniamo alla

    fine. Quale consiglio da-

    resti ai player che vor-

    rebbero diventare grandi

    piallatori, ma che hanno

    una lunga strada davan-

    ti?

    Un consiglio... beh la cosa

    importante seguire i consi-

    gli di chi sta in game da pi

    tempo. Non difficile, basta

    applicarsi (mi sento a scuola

    xD)

    Avere buoni maestri (io ho

    avuto peppej87, mica uno

    qualsiasi) aiuta, ma alla ba-

    se di tutto ci vuole tanto

    tempo e tanta pazienza nel

    fare le cose per bene, poi

    l'esperienza, la conoscenza

    delle dinamiche militari e

    anche dei bug delle varie

    versioni aiuta molto.

    Allora terminator, grazie

    per il tempo dedicato per

    l'intervista, ti faccio i

    miei migliori auguri e co-

    me ricordo saluta pure

    tutti i tuoi fans!

    ahahah fans... perch li

    ho??? beh se ci sono li salu-

    to tutti ma saluto soprattut-

    to i miei alleati ed in parti-

    colare trisca e donnadorabi-

    le.

  • DDDD EEEE LLLL TTTT AAAA

    10101010

    Intervista al leader dei Diavoli Acme Simo01

    ----DeADeADeADeA e SDS in guerra e SDS in guerra e SDS in guerra e SDS in guerra Benvenuti nella pagi-

    na del server Delta;

    questo mese c' stata

    la guerra tra gli SDS e

    i DeA-

    Questo mese pubbli-

    chiamo lintervista al

    leader DeA, Maximvs De-

    cimvs.

    Come ti chiami nella real-

    ta? Davide

    Quanti anni hai? 18

    Da quanto circa sei iscrit-

    to ad ikariam?

    Dal 09 gennaio 2009

    Come sei venuto a cono-

    scenza di questo gioco?

    Tramite due amici ^^

    Qual stata la tua prima

    eperienza di gioco in ika-

    riam?

    Nel server delta, in una pic-

    colissima alleanza, ora

    scomparsa, gli iron Ring (-IR

    -), diretta da uno dei 2 miei

    amici che mi portarono su

    ikariam.

    Poi sei passato nell' alle-

    anza di adesso? O in un

    altra?

    Passai in ACME, dove entrai

    grazie ad una raccomanda-

    zione perch non avevo il

    punteggio richiesto, poi do-

    po circa un anno divenni di-

    plomatico, e sei mesi dopo

    leader. Tre mesi fa ho diret-

    to con Darrim ( mirdar in

    forum) e Dodadi, una fusio-

    ne con gli amici ReD da cui

    siamo nati noi, i DIAVOLI

    ACME (-DeA-)

    Quindi la tua stata una

    scalata verso il successo?

    Diciamo di s, sono partito

    dal basso conoscendo gente

    fantastica molta della quale

    ora ha abbandonato

    Tu allinizio dove saresti

    voluto arrivare?

    Ambivo, per il prestigio che

    ha sempre avuto ACME, ad

    una carica. Poi mi stata

    proposta quella di leader, e

    sono stato orgoglioso di ac-

    cettare.

    Appena iniziato avresti

    mai pensato di arrivare

    qui dove sei ora avendo

    appena 18 ann i ?

    Sinceramente mi iscrissi so-

    lo per provare, pensando

    non mi piacesse :P e invece

    eccomi qua.

    Ikariam stata il tuo

    primo browser-game o

    prima hai provato altri

    giochi?

    No, primissimo e unico

    ho provato altri giochi,

    ma non mi sono piaciuti.

    Questa guerra come

    nata?

    Dalla vendetta di x110e, in

    quanto aveva deciso di ven-

    dicarsi da solo, visto il suo

    grosso account.

    E avete deciso cos di far-

    vi guerra, la tua prima

    come leader o ne hai fat-

    te altre?

    La seconda, la prima contro

    i FILEX ai tempi della ACME.

    Cosa ne pensi dell alle-

    anza contro cui siete in

    guerra, gli SDS?

    Beh, ovviamente sono di

    parte avversa, per mi han-

    no un po deluso troppe

    minacce, poca coerenza con

    quanto dicevano prima e po-

    chi fatti.

    Grazie per avermi con-

    cesso l'intervista.

    Prego

  • KKKK AAAA PPPP PPPP AAAA

    11111111

    Intervista kizaru

    ---- Alla scoperta di Kappa Alla scoperta di Kappa Alla scoperta di Kappa Alla scoperta di Kappa ----

    Cari lettori, da qualche tem-

    po si sono abbassati i riflet-

    tori sul server kappa, una

    promessa per alcuni, una

    conferma per altri.

    Quando un nuovo mondo

    prende vita, subito ani-

    mato da un focolaio di forze

    che cercando la giusta al-

    chimia per risalire la china

    delle classiche e stabilirsi

    lass ai primi posti. Questa

    scalata accompagnata da

    guerre, guerriglie, fusioni,

    accordi, insomma, bisogna

    trovare il giusto assetto e

    avere la giusta mentalit

    vincente per imporsi nel

    server.

    Eppure questa discrezione

    che ruota intorno a Kappa,

    che un server relativa-

    mente nuovo, alcuni la in-

    terpretano come segno di

    un mondo "dormiente".

    Cercando di fugare ogni

    perplessit su questo

    server, andremo a fare un

    excursus su questo mondo.

    Sentiamo insieme due per-

    sonaggi importanti di kap-

    pa, Pandago, generale DPP,

    e Niko Bellic, generale KOA.

    Iniziamo con le generali-

    t

    P: Sono Danilo ho 41 anni e

    vivo a Pescara, sono un in-

    formatico presso ente pub-

    blico, in pi nel tempo libe-

    ro faccio siti web e gioco a

    ikariam.

    N: sono Andrea ho 25 anni

    e sono romano, di mestiere

    sono un perito informatico

    attualmente disoccupato.

    Com' iniziata la vostra

    esperienza nel mondo di

    ikariam?

    P: mi iscrissi per caso nel

    mondo Delta 26 mesi fa do-

    po aver provato altri giochi

    di guerra, sono stato in

    Soul e poi in DLTA e li mi

    son fatto le ossa.

    N: mi ha fatto iscrivere un

    mio amico che l'ha lasciato

    subito su zeta a febbraio

    2010, poi appassionato ho

    cominciato a iniziarli tutti!

    Qual' il server che vi

    sembrato piu interessan-

    te secondo le vostre e-

    sperienze?

    P: per me rimane Delta che

    stato il primo amore, su-

    bito dopo Theta che tutto-

    ra un gran server

    N: quelli che mi hanno dato

    di pi come crescita perso-

    nale sono zeta e kappa,

    quello pi entusiasmante

    lambda perch penso ci sia-

    no tante big, in kappa van-

    no man mano diminuendo

    col tempo...

    Bene, passati i convene-

    voli, concentriamoci sul

    mondo kappa: a giudica-

    re dalla sezione diploma-

    zia c' un periodo di cal-

    ma apparente; qual' il

    vostro punto di vista, voi

    che siete generali di due

    ally top ?

    P: vedo un po' di calma so-

    lo ora che si avvicina l'esta-

    te. finora ci sono state mol-

    te guerre. e comunque pen-

    so che ce ne saranno anche

    in questo periodo, forse di

    meno ma pi interessanti di

    prima perch ora la potenza

    militare dei giocatori au-

    menta e si faranno guerre

    pi difficili.

    N: concordo sul fatto del

    calo da estate, poi boh..fino

    ad oggi ci sono state tantis-

  • KKKK AAAA PPPP PPPP AAAA

    12121212

    Intervista kizaru

    sime guerre, solo noi KOA

    ne abbiamo fatte quattro in

    8 mesi di server, non male

    direi. E' vero..ci sono tante

    ally che ancora dormicchia-

    no ma secondo me da set-

    tembre il server si riattiva!

    Rimanendo in kappa,

    qual' la guerra che ave-

    te vissuto con pi piacere

    e perch?

    P: quella contro gli Anas:

    uno perch dopo un inizio

    incerto siamo riusciti a tro-

    vare la strategia vincente;

    due perch l'Anas fino a

    quella guerra era forte ma

    solo sulla carta; tre perch

    da quella guerra sono nati

    nuovi amici che ora giocano

    con me.

    N :

    uhm..direi

    la prima

    con i MIR-

    MO perch

    era la mia

    prima uffi-

    ciale e in

    ally era

    molto sen-

    tita, la se-

    conda con

    gli ATL perch ho messo in

    pratica quello che avevo im-

    parato...e risultai tra i mi-

    gliori. E per finire quella con

    i BOB perch stata la pri-

    ma da generale KOA.

    Ok, ancora una domanda

    sulle vostre ally: punti

    positivi e negativi.

    P: mi piacciono i giocatori

    che ne fanno parte, eccetto

    alcuni e per un generale

    facile capire

    chi sono

    questi alcu-

    ni. sono tutti

    grandi amici

    con cui ho

    legato (chi

    pi chi me-

    no) attra-

    verso la

    chat. mi piace chi si muove

    quando serve, odio chi fa

    orecchie da mercante. In

    due parole chi attivo a li-

    vello di alleanza e non gioca

    solitario per me perfetto e

    stimo solo questi giocatori.

    Il nostro capo un gran

    motivatore e a forza di spie-

    gargli le cose ora anche

    meno noob di quando l'ho

    conosciuto. E' molto presen-

    te anche se lascia a noi altre

    cariche gestire tutto quanto.

    lui sta dietro le quinte e lo

    sentiamo quasi ogni sera in

    chat per decisioni da pren-

    dere.

    N: dei KOA mi piace la sicu-

    rezza che mi danno i gioca-

    tori che sono a base del

    progetto. Il regolamento

    come ho sempre sognato

    fosse un regolamento di i-

    kariam (devo ammettere

    che fino ai koa nn sono sta-

  • KKKK AAAA PPPP PPPP AAAA

    13131313

    Intervista kizaru

    to in una top ally) e boh..il

    fatto che ora conoscendoli

    meglio ho trovato anche

    qualche amico. E poi Incas

    il leader migliore che ho

    mai avuto, anche se un

    nabbaccio, carismatico e

    sa come motivarci al massi-

    mo, ci parlo spesso su

    Skype ed un bel perso-

    naggio!

    Cosa ne pensate delle ul-

    time implementazioni di

    ikariam?

    P: eccetto il nascondiglio il

    resto perfetto. ma ora per

    spiare ci vuole una laurea.

    ormai io l'ho imparato, ma

    immagino come far un

    nuovo giocatore di ikariam

    a capirne i meccanismi sen-

    za impazzire e sprecare

    tanto oro. Sugli slot aumen-

    tati invece io avrei fatto ri-

    manere le unit per slot

    dello stesso numero am-

    pliando solo gli slot. perch

    anche li senza una tabella

    davanti impazzisci a capire

    le truppe da impiegare in

    un attacco.

    N: Per quanto riguarda le

    versioni..ehm..me n pas-

    sata una durante una guer-

    ra, e nn lo consiglio a nes-

    suno! beh..credo che i cam-

    biamenti rendano vivo il ga-

    me e "eleggono" a "nuovi

    fenomeni" i giocatori che

    prima si ambientano con la

    nuova versione. Per quanto

    riguarda i nascondigli

    buono poter spiare un gran-

    de giocatore (anche se nn

    cosi facile) ma per spiare

    un nabbetto devi quasi usa-

    re lo stesso numero di

    spie..e prima te ne bastava

    una...

    V o l e t e s a l u t a r e /

    ringraziare qualcuno?

    P: si certo saluto e ringra-

    zio: micheal, Aragorn the

    1st, Psiche la regina, manu-

    se che mi seguono da 2 an-

    ni, poi saluto tutti gli amici

    che mi conoscono e ringra-

    zio tanto quelli della Soul

    Society di Delta che mi

    hanno cresciuto, e anche la

    SpanG di Delta che mi ha

    fatto fare le ossa perch ce

    l'aveva con me e forse sen-

    za quella esperienza oggi

    ero ancora un nabbo. Rin-

    grazio anche i colonnelli

    perch senza di loro farei

    un lavoro immane. mi aiu-

    tano a gestire i giocatori. i

    colonnelli sono isladesuerte,

    imperatore1981, Xyantum,

    zemanlandia e Mercurio85

    N: ringrazio tutta l'ally e in

    particolare i soci di tante

    battaglie, randa, incas, car-

    letto, paranza bad,pastore e

    boh nn me li ricordo piuu!!

    ah si..tutte le ladies..(le la-

    dies KOA so le meglio!). E

    un'altra cosa... puoi scrive-

    re che grazie a incas noi ab-

    biamo visto la luce?

    Top 20 Classifica Alleanze

  • CCCC OOOO NNNN TTTT EEEE SSSS TTTT

    14141414

    Contest signore del tempo

    ---- Lalleanza che non c Lalleanza che non c Lalleanza che non c Lalleanza che non c ---- C' un modo per far appari-

    re la propria Alleanza,la mi-

    gliore di tutto il Server?

    Ebbene si, lo scopriremo

    t r am i t e i l C o n t e s t

    L'Alleanza che non c'...!

    I vari players parleranno

    della loro Alleanza, descri-

    veranno le sue intenzioni,

    le azioni belliche e chi pi

    ne ha pi ne metta!

    Vediamo i caratteri delle

    alleanze in gioco:

    Alleanza

    TerryBrooksAlly [TBA]

    Alleanza pacifica che ripu-

    dia la guerra,in quanto con-

    siderata arma controversa

    ed anteposta alla diploma-

    zia.

    E' basata sul rispetto verso

    gli altri players.

    Le cariche:

    Leader: testa di vaso

    Generale: mitos

    Ministro degli Interni:

    Amedeo Re

    Diplomatico: Tester

    Non c' una categoria di

    player in particolare per

    l'ingresso, in quanto ben

    accetto qualsiasi tipo di pla-

    yer (m iner , ra ider ,

    ragionieri).

    Ogni giocatore viene dotato

    di una formazione completa

    del game, partendo dal

    tempo di pace a quello di

    guerra.

    Le cariche Ministro degli In-

    terni & Diplomatico vengo-

    no elette ed hanno il titolo

    per quattro mesi, mentre il

    Generale pu essere eletto,

    o nominato direttamente

    dal Leader in base alle sue

    capacit belliche durante la

    guerra.

    Alleanza

    Imperium Sayan [ILXG]

    Nata da un piccolo gruppo

    di Legionari, nelle terre del

    Delta.

    Quest'alleanza stata for-

    giata anche grazie alle mol-

    teplici battaglie e l'orgoglio

    di essere sotto lo Stendar-

    do dell'Aquila.

    Ed ecco che dopo una lunga

    battaglia nasce la leggenda

    dei Guerrieri SAYAN!

    Il cammino per diventare

    un Sayan duro e tortuo-

    so, difatti per arrivare all'al-

    leanza Madre bisogna pas-

    sare un periodo indetermi-

    nato in accademia, nella

    quale le cariche decideran-

    no se e quando un determi-

    nato player debba passare

    in Madre.

    Le cariche:

    Leader: Scorpion

    Diplomatico: Phoenix

    Generale: Doppia R

    Ministro degli Interni:

    Kasparo

    La ILXG una Squadra af-

    fiatata con fondamenta forti

    ed rapporti di amicizia e

    fratellanza instaurati duran-

    te il periodo di prova in ac-

    cademia.

    Alleanza

    Power United

    Nata dalla fusione delle al-

    leanze Last Soldier e Bul-

    lock,l'alleanza si fonda sui

    principi di:

    Rispetto;

    Onest;

    Impegno;

    Le cariche:

    Leader: Redog

    Ministro degli Interni:

    Simplyita

    Generale: Attila1

    Diplomatico:

    Piccolo Principe

  • Contest signore del tempo

    Alleanza

    Lord warriors

    Vanta il maggior numero di

    membri in tutto il server

    Eta (149), e simpatia.

    Lo scopo dell'alleanza do-

    minare militarmente il

    server, ovviamente rispet-

    tando i nemici, e soprattut-

    to divertirsi.

    Le cariche:

    Leader: Lords Attila

    Diplomatico: Severus Piton

    Ministro degli Interni: E x M

    Generale:

    Aramis, PLT, warrior, ter-

    mination

    Alleanza

    VICHINGHI [VIG]

    Tre colonizzatori (Katy,

    Leccio, Vberto) provenienti

    dal mondo Epsilon, sbarca-

    rono in Theta, decisero di

    creare un clan con gli ob-

    biettivi di crescere e il ri-

    spetto reciproco.

    Nacque cosi la Orda di Odi-

    no (O_O).

    Presto le ostilit divennero

    guerre vere e proprie.

    Caddero sotto il dominio: i

    Sayan, gli UNUM, la Dint, i

    FENOS e dopo lunghe bat-

    taglie anche l'Armata Im-

    periale.

    Molti novellini guerrieri

    vennero attratti per queste

    capacit belliche e cos

    nacquero le accademie del-

    la Orda di Odino.

    C'erano anche arcipelaghi

    controllati con altri clan di

    tutto rispetto come la SeD

    (Streghe e Dragoni) e SION

    (scudo di sion).

    Proprio per questa tensio-

    ne, si scaten un'atroce

    guerra.

    Le battaglie continuavano,

    senza un vincitore.

    Per questo un giorno i capi

    si riunirono sotto un unico

    clan: nacquero cos i VI-

    CHINGHI.

    Da allora la VIG si fatta

    strada contro le alleanze

    sfidanti, fino a quando un

    giorno la VIG decise di

    prendere la TOP1, ma per

    farlo dovettero affrontare

    unantica e potente allean-

    za.

    Le cariche:

    Leader: Katy

    Co-Leader: La Strega

    Generale: Leccio

    Ministro degli Interni:

    Vespa

    Diplomatico: Max974

    Gli obbiettivi dell'alleanza

    sono:

    -far crescere player validi

    -istruire i nuovi player

    -divertirsi e dominare.

    CCCC OOOO NNNN TTTT EEEE SSSS TTTT

    15151515

    Con grande piacere, vi annuncio che

    l'Alleanza vincitrice del Contest L'alleanza che non c'... :

    L'Alleanza

    VICHINGHI

    [VIG] !!!

    Congratulazioni vivissime!

  • CCCC OOOO NNNN TTTT EEEE SSSS TTTT

    16161616

    Contest Simon91

    ---- Cronache Ikariane Cronache Ikariane Cronache Ikariane Cronache Ikariane ----

    Tutto ebbe inizio in un gior-

    no soleggiato di primave-

    ra

    La vita nellImpero della Lu-

    ce procedeva tranquilla, gli

    abitanti dei Regni giravano

    in festa lungo il mercato

    ornato di oggetti arrivati da

    ogni dove ..i fanciulli cor-

    revano tra le genti e tra i

    banchi dei commercianti,

    allietando con le loro grida

    lanimo dei soldati, che

    quasi scordavano le imma-

    gini atroci delle guerre pas-

    sate, immagini che comun-

    que albergavano oscure nei

    loro ricordi.

    Quando a meta mattinata

    lufficiale Diplomatico e

    guerriero dellImpero, ven-

    ne raggiunto da un mes-

    saggero nel suo Castello,

    Lufficiale si trovava immer-

    so in una immensa vasca

    fumeggiante di vapore, cir-

    condato da servili fanciul-

    le Vide il messaggero

    che veniva bloccato sulla

    porta dagli Opliti di guardia

    alla stanza. Poi esclam un

    po indispettito senza rivol-

    gergli lo sguardo: parla

    messaggero, quale mes-

    saggio hai per me?. Il

    messaggero prese un lungo

    respiro e disse: Mio signo-

    re, vengo a nome del Ge-

    n e r a l e d e l l i m p e r o

    dellOvest Lufficiale si fe-

    ce improvvisamente serio e

    attento, con un gesto man-

    d via tutte le fanciulle, e

    ordin al messaggero di

    continuare. Il generale

    dellOvest, manda a dire

    che sono scesi in battaglia

    contro limpero dellEst e

    che ogni minimo intervento

    dellImper Luce-sar puni-

    to con il sanguee che

    molti dei vostri regni sono

    gi nella sua lista nera.

    Il Diplomatico balz in piedi

    furioso, accompagnato da

    una esplosione di acqua i

    cui schizzi bagnarono anche

    gli Opliti e lo stesso mes-

    saggero.poi, con il volto

    deformato dalla rabbia che

    rimarcava le vecchie cicatri-

    ci delle battaglie passate,

    esclam con voce profonda

    e rabbiosa: Mai messaggio

    stato tanto sfrontato e

    arrogante, come osa mi-

    nacciare il nostro impero?

    Messaggero pulisci la tua

    lingua da tanta blasfemia

    con un bicchiere di vino,

    recupera lenergia con un

    tozzo di pane e torna im-

    mediatamente da lui e por-

    tagli il mio di messag-

    gioNon ho mai avuto

    contatti con te Generale

    Ancora una volta, gli echi

    del passato riecheggiano

    tra queste pagine. Ancora

    una volta, la guerra pro-

    tagonista indiscussa del

    racconto.

    Tra poche righe, vi aspet-

    ta l'incredibile impresa bel-

    lica di un Impero della Luce

    minacciato dalle armate te-

    mibili e arroganti del rivale

    Impero dell'Ovest, narrata

    dalla penna di Mister M,

    vincitore del contest di que-

    sto mese. A lui i pi vivi

    complimenti per quest'ope-

    ra, a noi il piacere di legge-

    re.

    Prima di lasciarvi, per,

    permettetemi un ultimo in-

    vito, a scrivere, scrivere e

    scrivere: scrivete per il pia-

    cere di farlo, scrivete per

    lasciare traccia di voi, scri-

    vete per gli altri. Non con-

    segnate all'oblio le vostre

    imprese, non lasciatevi sco-

    raggiare dalle difficolt e

    raccontatele: questo

    contest per voi, perch

    possiate trovare un posto

    nelle memorie di Ikariam.

    Non perdete l'occasione ;)

    IIIILLLL RACCONTORACCONTORACCONTORACCONTO

  • dellOvest e ora ti presenti

    con maniera arrogante e

    presuntuosa, interrompen-

    do anche il mio sacro ba-

    gno pomeridiano?! Quindi ti

    dico subito a nome

    dellImpero Luce, che se

    il sangue che volete sangue

    avrete

    Il messaggero fece notare

    al Diplomatico Luce, di es-

    sere totalmente nudo

    lufficiale lo fiss diritto ne-

    gli occhi e Il messaggero

    parti veloce come un puro-

    sangue, timoroso di riper-

    cussioni alla sua perso-

    na Lufficiale si mise un

    mantello addosso e and a

    vestirsi nelle sue camere,

    per poi montare a cavallo e

    raggiungere lImperatore.

    Arrivato, trov gi l di fian-

    co al trono, dove sedeva

    fiero LImperatore, la mae-

    stosa figura del Generale

    nella sua tenebrosa arma-

    tura segnata da vecchie

    battaglie. Guardavano fisso

    negli occhi il Diplomatico

    guerriero, che si avvicinava

    silenzioso, con passo lento

    ma dec iso.cap irono

    allistante che portava noti-

    zie di guerra. Dopo averlo

    ascoltato, lImperatore si

    alz dal suo trono, accom-

    pagnato dal suono metalli-

    co della sua reale armatura

    decorata di oro, il Generale

    con furore si volt verso il

    Diplomatico, seguito dal

    suo mantello, che lasciava

    per un attimo intravedere

    spada e pugnali, come a

    preannunciare limminente

    battaglia e cosi senza nulla

    aggiungeresi avviarono nel

    Palazzo del Gran Consiglio.

    Una volta al Palazzo allar-

    marono tutti i re e i loro

    eserciti e mentre il Mini-

    stro, spalleggiato dal silen-

    te Capitano, si occupava

    de l l e manov re pe r

    ladunata, i due ufficiali e

    lImperatore si recarono

    nella caserma per prepara-

    re la strategia di guerra. In

    poche ore la mappa con la

    strategia era pronta I

    tre segnavano in simbiosi

    la mappa, come fossero un

    unica persona, forti della

    loro esperienza bellica as-

    sorbita negli storici conflitti.

    ..Mentre dalla parte op-

    posta, lAmmiraglio posizio-

    nava le navi e ne tracciava

    le rotte con puntigliosa pre-

    cisione poi come un

    lampo a ciel sereno il Ge-

    nerale batt con forza un

    pugno sul tavolo e disse

    con tono deciso e irritato

    Va bene cosi, PARTIAMO.

    Proprio in quellistante bus-

    sarono alla porta con due

    colpi secchi e pesanti

    erano il Ministro e il Capita-

    no, avvisavano che i ploto-

    ni erano tutti adunati e

    pronti a combattere.

    Di colpo tolsero tutti le ma-

    ni dal tavolo e dopo un ve-

    loce sguardo tra loro, si av-

    viarono per comandare

    limmenso plotone, Il Gene-

    rale fece sua la mappa, e

    con un sol gesto la tir via

    dal tavolo LImperatore si

    incammino per primo verso

    la porta togliendosi la coro-

    na e gettandola su una

    panca , il Diplomatico and

    incontro a al Ministro e al

    Capitano, li prese sotto-

    braccio e gli disse

    Andiamo a fare la guerra

    ragazzi. avviandosi tutti

    fuori dalla caserma.

    Quel giorno nel mare infini-

    to di Ikariam, si muoveva

    imponente la gigantesca

    flotta dellImpero Luce bat-

    tente bandiera di Guer-

    ra davanti primeggia-

    vano tre navi, sulle quali

    prue apparivano gagliarde

    le figure dei tre Ufficiali..e

    mentre a bordo il mormorio

    adrenalinico si accompa-

    gnava al suono del mare

    loro restavano freddi e con-

    CCCC OOOO NNNN TTTT EEEE SSSS TTTT

    17171717

  • CCCC OOOO NNNN TTTT EEEE SSSS TTTT

    18181818

    Il vincitore del contest

    centrati scambiandosi ogni

    tanto gesti di complicit.

    Dietro, a poca distanza,

    scortavano le truppe le navi

    da guerra degli Ammiragli,

    che si muovevano ordinate

    e compatte la flotta si

    presentava immensa, fino a

    perdersi nellorizzonte con

    dietro il sole che ne illumi-

    nava le vele.

    Finalmente dopo giorni di

    viaggio le navi approdarono

    su un isola sicura, di li a

    poco i campi vennero mon-

    tati con velocit impressio-

    nante..ogni condottiero

    aveva delle direttive ben

    precise, seguite con scru-

    polosa attenzione Ma

    tutto quel movimento se

    pur veloce e taciturno, al-

    lert comunque limpero

    dellOvest che altrettanto

    silenziosamente andava po-

    sizionando le proprie truppe

    e le flotte.

    La Luce era cosciente che

    ci sarebbe accaduto, visto

    che si trovavano logistica-

    mente nel cuore del nemi-

    co, come dettava la loro

    strategia di guerra. Men-

    tre alcuni campi venivano

    ancora posizionati, un suo-

    no assordante di corno, si

    estese in tutta la zona.

    Era il Generale che, spa-

    zientito, chiam tutti al

    contrappello. LImperatore

    nel campo reale montato

    sulla collina, seduto nel sor-

    seggiare del buon vino dal

    suo boccale di oro massic-

    cio, accenn un sorriso di

    approvazione, mentre il Di-

    plomatico di fianco al cam-

    po del Generale, al suono

    del suo richiamo, scoppi in

    una grassa risata, sorpren-

    dendosi che avesse resistito

    cosi a lungo.

    Cos partirono gli attac-

    chilordine era uno so-

    lo, trovare i loro contingen-

    ti, combattere come tigri e

    portare distruzione nei loro

    villaggi.Ma non fu cosi

    facile.i plotoni giravano in

    lungo e in largo superando

    decine di mura per trovare

    sempre il vuoto al loro in-

    terno.. il Ministro, rimasto

    nel campo con le sue don-

    zelle che lo accompagnava-

    no in ogni battaglia, guar-

    dava con il passare dei

    giorni, i viveri diminui-

    re.Nella notte si ritrova-

    rono di nuovo intorno ad un

    t a v o l o n e l c am p o

    dellImperatore. Il Diplo-

    matico nervoso si tolse la

    spada infoderata e la gett

    con un gesto di stizza sul

    tavolo esclamando a gran

    voce Noi siamo venuti qui

    a casa loro, per tutti gli dei,

    con tutti gli svantaggi che

    questo comporta, almeno

    dovrebbero degnarsi di af-

    frontarci con onore.

    LImperatore, con calma di

    altri tempi, raccolse la spa-

    da dal tavolo, la porse al

    Dip lomat ico e d isse

    Vedrete che lo scontro ar-

    river, e molto pre-

    sto.Nellangolo, il Gene-

    rale osservava freddo come

    una pietra Il Diplomatico

    si sedette di peso sulla pan-

    ca con in mano di nuovo la

    spada, mentre il Ministro

    cominciava a illustrare ipo-

    tesi per una nuova strategi-

    a Il Generale intanto pre-

    se gli utensili da una cassa

    e si dedic nervoso alla

    manutenzione delle sue ar-

    mi..anche il Capitano si

    un alla discussione provan-

    do ad illuminare le menti

    dei presentimentre

    sull'uscio della porta gli

    Ammiragli discutevano tra

    loro a bassa voce.

    Dun tratto il Diplomatico,

    che nel frattempo si era co-

    ricato sulla panca, si alz di

    scatto e come un tuono dis-

    se Ora so dove sonotutti

    si azzittirono..il Generale si

    alz in piedi gettando a ter-

  • La redazione ringrazia tutti i lettori della Gazzetta.

    Attendiamo i vostri suggerimenti e commenti in forum. Ogni nuovo collaboratore bene accetto.

    Al prossimo mese!

    Il vincitore del contest

    ra tutti gli utensili e le ar-

    mi, tir fuori la mappa dalla

    sua giacca e la stese in un

    attimo sul tavolo.il Diplo-

    matico con frenesia indic il

    punto esatto..Increduli

    vider che lisola indicata

    era proprio quella dove si

    trovavano in quel momen-

    to, lImperatore annu im-

    mediatamente, il Generale

    si accese e senza batter

    ciglio si avvi fuori dal ca-

    panno insieme al Diploma-

    tico. di corsa tutti li se-

    guirono con passo veloce

    ripassando nelle loro menti

    il posizionamento delle

    truppe e delle flot-

    te.lImperatore invece

    con la sua solita calma re-

    cuper la mappa lasciata

    sul tavolo e si diresse verso

    la sua tenda.

    In poco tempo si divisero

    in pi plotoni: passate le

    montagne apparvero i ca-

    stelli dellImpero dellOvest

    che vedevano padroneggia-

    re quella parte dellisola. I

    Castelli erano proprio quelli

    dellImperatore e degli altri

    Ufficiali.

    In un attimo si aprirono pi

    battaglie, e i messaggeri

    correvano da un fronte

    allaltro per portare infor-

    mazioni sugli eventi ai ver-

    tici Gli eserciti anda-

    vano impattando contro il

    nemico quasi ad un ritmo

    costante e mano mano che

    le prime difese dellImpero

    dellOvest andavano sbri-

    ciolandosi, i soldati Luce si

    spostavano a rinforzare gli

    altri fronti.

    Nel frattempo il Diplomati-

    co si posizionava fuori

    dallisola comandando ma-

    novre mirate ad arginare i

    rinforzi degli eserciti

    dellOvest vicini. Gli ammi-

    ragli dopo aver assicurato il

    presidio nei porti di sbarco

    si adoperavano per blocca-

    re i porti del nemico. Lisola

    in poche ore venne sigilla-

    ta, il nemico era intrappo-

    lato allinterno sotto gli at-

    tacchi dellImpero Lu-

    ce.ben presto si uniro-

    no altri eserciti dellOvest

    che si trovavano gi

    nellisola in viaggio verso i

    loro alleati.Il Diplomatico

    invio nellisola altri plotoni

    di supporto, come a voler

    prepotentemente rimarcare

    limmane potenza del pro-

    prio Impero rispetto al ne-

    mico.

    Il proseguo fu crudele e

    spietato, la fine fu quello

    che di pi bramava limpero

    dellOvest, anche se questa

    ebbe come verdetto la di-

    sfatta totale del loro Impe-

    ro che, da li a poco, svan

    dal mondo antico di Ika-

    riam.

    CCCC OOOO NNNN TTTT EEEE SSSS TTTT

    19191919