La Gazzetta di Ikariam.it - Anno III n. 10 - Novembre 2011

Click here to load reader

  • date post

    30-Mar-2016
  • Category

    Documents

  • view

    236
  • download

    3

Embed Size (px)

description

Il Magazine a cura degli utenti di Ikariam.it

Transcript of La Gazzetta di Ikariam.it - Anno III n. 10 - Novembre 2011

  • La Gazzetta di

    I N Q U E S T O I N Q U E S T O N U M E R O : N U M E R O :

    Cliccate sui titoli delle rubriche per raggiungere le pagine

    P e r i o d i c o a c u r a d e g l i u t e n t i d i I k a r i a m . i t P e r i o d i c o a c u r a d e g l i u t e n t i d i I k a r i a m . i t -- A n n o I I I n . 3 A n n o I I I n . 3 -- M a r z o 2 0 1 1M a r z o 2 0 1 1

    EDITORIALE Michele76

    Titolo

    La Gazzetta di

    I N Q U E S T O I N Q U E S T O N U M E R O : N U M E R O :

    2. BETA

    3. GAMMA

    6. DELTA

    8. THETA

    10. IOTA

    14. KAPPA

    18. L ANGOLO

    20. L ANGOLO

    21. UNA PAGINA

    PER TE

    22. CONTEST

    26. PASSATEMPI

    P e r i o d i c o a c u r a d e g l i u t e n t i d i I k a r i a m . i t P e r i o d i c o a c u r a d e g l i u t e n t i d i I k a r i a m . i t -- A n n o I I I n . 1 0 A n n o I I I n . 1 0 -- N o v e m b r e 2 0 1 1N o v e m b r e 2 0 1 1

    Oggi parlare di spread, rating e default sembra facile come

    mangiare caramelle, ma lantica Grecia Ikariana ha mai

    risentito della crisi mondiale?

    Beh, sicuramente le esigenze del Mondo Ellenico 2600 anni

    fa circa erano sicuramente diverse. Chiss se le Taverne

    erano piene di cittadini felici e i Sacerdoti invocavano mira-

    coli per le guerre a difesa della propria polis. Quello che

    sicuramente andava di moda erano i Giganti a Vapore che

    scorrazzavano per i mari. XD

    A parte gli scherzi, credo che questo mondo virtuale, qua-

    lunque sia il ruolo che si recita, serva un po anche a stac-

    care dalla quotidianit che spesso con la sua routine impla-

    cabile ci pone davanti a scelte e decisioni. Essere farmer,

    raider o far parte dello Staff sicuramente aiuta a vivere u-

    na seconda vita lontano dagli impegni giornalieri, magari a

    volte abusando di questa possibilit e andando oltre ai li-

    miti, ma rallegriamoci di avere gente che visita i musei e

    ne esce felice o di avere orde di cuochi che tirano su il mo-

    rale alle truppe con i loro manicaretti o chi decide di dedi-

    care ad amici, pi o meno virtuali, alcune ore della propria

    giornata per vivere con spensieratezza alcuni sprazzi di un

    tempo molto difficile, per tutti.

    Questo Ikariam.it per me e credo anche per molti di voi.

    Questa la Gazzetta che confezioniamo ogni mese e che vi

    offriamo con non poco sacrificio, gli impegni sono sempre

    tanti e il tempo tiranno, direbbe il grande Aldo Biscardi,

    ma i vostri commenti e le vostre letture ci ripagano ampia-

    mente.

    Il prossimo sar lultimo numero di questo 2011, avremo

    modo di farci gli Auguri e forse, ma dico forse, come ogni

    magazine che si rispetti, avremo anche un simpatico

    gadget allegato alluscita che ci terr compagnia per il

    2012, almeno fino 21 dicembre!

    Forza dunque, inforcate gli occhiali \O_O/ e Buona lettura!

    EDITORIALE Michele76

    Il tempo delle mele

    La redazione

    Direttore editoriale Mercarte

    Direttore responsabile Michele76

    Capo Redattore Endrius

    Redattori

    Alexandros94 Chris;D Drew Genka miauro

    Phoenix7 signore del tempo

    Titania

    Impaginazione grafica Crissi

  • 2

    B E TA

    Intervista Drew

    - Storie del Beta -

    Ben ritrovati a tutti i

    lettori delle Storie del Beta. Questo mese scriveremo

    di unaltra alleanza molto importante nel nostro server: la Oly3M.

    Rinomata in tutto il server

    per i suoi personaggi di spicco, vanta un alto

    numero di guerre vinte dal

    2009 ad oggi. Per voi, questo mese, ho

    intervistato Mefisto, il

    leader, che ci racconter

    tutto sulla sua alleanza.

    Come nasce e come si

    evolve la OLY3M allinterno del server Beta?

    Mefisto: Come nasce la Oly3M ... la storia la trovi

    nella nostra

    presentazione, da una fusione della 3 Mori di cui

    ero cofondatore insieme al

    mio amico Raptorius, con la Olympia. La tag Oly3M

    la coniai io stesso. Come

    si evolve ... bella

    domanda ... riunendo la "feccia" di tutte le altre

    alleanze ... ahahah, scusa

    la battuta, ma a poco a

    poco si sono aggregati

    player, e non faccio nomi per non deludere nessuno,

    che sono una vera forza

    della natura, pronti anche

    a stare ore, nottate intere davanti al pc per poter

    vincere battaglie che

    iniziano malissimo e poi finiscono con un finale

    strepitoso in termini di

    numeri e di perdite avversarie. Player difficili

    da governare ma duttili e

    versatili in tutte le

    sfaccettature del gioco. Veri compagni e amici

    fedelissimi.

    Avrebbe mai pensato di

    arrivare a tanto con

    questalleanza?

    M: Avrei mai pensato a

    tanto? Sinceramente no,

    ma piano piano mi sono reso conto che con tali

    compagni nulla potrebbe

    essere impossibile.

    Qual lobiettivo della Oly3M?

    M: Obiettivo della Oly3M

    divertirsi, divertirsi, e ancora divertirsi insieme!

    Un azione di cui si pente.

    M: Azione di cui mi pento la guerra coi Numenor. Una guerra non voluta,

    ma portata avanti per

    stupido orgoglio. Un peccato di giovent.

    Un'alleanza e un player (non Oly3m) che stima.

    M: Ally e player che stimo? Fammici pens ...

    sono in tanti ma

    ultimamente ho

    conosciuto SirT, un vero signore, e la sua ally, una

    fiera avversaria.

    Un'alleanza da cui si

    aspettava di pi.

    M: Alleanza dalla quale mi

    aspettavo di pi la Alt.

    Ultima richiesta: saluti il mondo Beta.

    M: Saluti al Beta spero

    che il gioco migliori,

    evitando quelle cretinate

    tipo le faccine di

    Halloween ecc... ecc... ma

    evitando i tanti bug che a

    ogni cambio di versione

    inficiano la correttezza del

    gioco, e infine che non si

    litighi pi ogni volta che si

    scrive, ricordando che

    tutto un gioco.

  • 3

    GAMMA

    - ARIS vs. NIOBE -

    Intervista Titania

    Carissimi lettori, questo mese ho intervistato i leader di due alleanze in guerra tra loro: Pres Dino della ARIS e velgiak della NIOBE. Il conflitto, iniziato il 1 ottobre, sar vinto dallalleanza che avr distrutto pi generali al 1 dicembre 2011, data di fine

    dellostilit, concordata dalle due alleanze. Come si pu notare, i toni dei due leader sono amichevoli e rilassati, a testimonianza del fatto che questa guerra si sta svolgendo in modo corretto e con il giusto spirito del divertimento. Buona lettura!

    Ciao! Per iniziare, parlaci un po di te.

    Pres Dino: Intender questa prima domanda riducendone il campo applicativo alla mia vita di player. Viceversa sarei qui a descrivere le avvincenti avventure di un eroe di altri tempi capitato per un mero errore in un'epoca di semplici faccendieri senza sentimenti. Ma, evitando futili divagazioni torno sul punto.

    Pres Dino nacque circa tre anni fa da un'idea di un autore (che sarei io) che sino a quel momento si era mostrato restio ad abbandonarsi alla vita di rete: uno schermo non era mai stato un mezzo di condivisioni di emozioni e, d'altronde, mai prima d'ora l'autore aveva intrecciato vocaboli con entit che difettavano dalla

    conformazione materiale. Il tempo ha dimostrato che la sua canzonatoria

    considerazione della vita informatica era falsata dalla poco esperienza in materia e che in fondo una piccola parte della vita pu essere distrattamente vissuta anche senza focalizzare la fonte dello scambio delle opinioni. L'importante non perdere cognizione di quello che si

    vive qui: un passaggio, molto breve, della pi complicata routine quotidiana. velgiak: Ciao, mi chiamo Giacomo, ho 30 anni e sono della provincia di Cosenza ma attualmente lavoro a Milano.

    Com nata la tua alleanza? Sei diventato subito il leader?

    PD: La costruzione della prima ambasciata di Pres Dino coincise con la fondazione dell'alleanza E Pluribus UNUM. L'idea che mi perseguitava era quella di creare un posto, chiaramente fantasioso, dove esprimere quel concetto democratico che la vita reale ha sempre falsamente perseguito.

    Il mio primo alleato fu Cyber Panda che ancora oggi stimola la mia permanenza in Ikariam. Il nome nacque da un concetto: Eppure la moltitudine non sempre il caos. Alcune volte nasce qualcosa che si distingue dal resto ... che ti distingue da ogni altro. Mi piace pensare che questo sia anche lo spirito di ARIS che nel suo

    interno ha inglobato tre gruppi di player che hanno compenetrato il loro impegno

    in un unico obiettivo: IMGA, LXD e UNUM. Sul punto vorrei specificare come questunione sia nata in un attimo poche e semplici parole (anche se detto da me sembra impossibile) ed eravamo tutti sotto uno stesso vessillo. Daltronde partire con unidea comune, abbandonando egoismi personali (cariche, poteri e equilibri di forza), agevola la riuscita di ogni impresa, ardua che essa possa apparire. Ringrazio espressamente Mauraldinho per l'entusiasmo immediatamente trasfuso nellidea. v: E' nata dall'idea di due amici torinesi che non

    avevano altro da fare che attaccarmi quando ero ancora un piccolo niubbo per costringermi ad entrare nella loro alleanza. Dopo un po, a seguito del mio impegno per

    l'ally e a causa dell'abbandono del leader di quel tempo, ho preso il suo posto.

    Il leader unico o nella tua ally turnate le

    cariche? Come mai questa scelta?

    PD: Nellally mantengo formalmente il ruolo di leader, ma nella sostanza la

    carica collegiale. Mi affiancano nellarduo compito di rendere dignitoso questo gruppo Mauraldinho e Costanzo. Tutte le decisione, comunque, nascono nel Collegio, un organo

    democraticamente eletto ogni bimestre: ogni user pu liberamente candidarsi per

  • 4

    GAMMA

    Intervista Titania

    una delle cariche di potere esistente (diplomatico, ministro, generale e ministro del commercio e degli accordi culturali). Riceve la carica chi ottiene pi preferenze mentre il secondo diventa suo vice. L'unica carica "fissa" quella di leader, ma, in realt,

    per, se qualcuno volesse saggiare le proprie capacit in questo ruolo che indegnamente ricopro, non avrei difficolt a metterla in discussione. v: Il leader unico anche se un cambio ogni tanto mi farebbe bene alla salute. Le altre cariche qualche volta cambiano a seconda delle esigenze.

    Cosa pensi dellalleanza avversaria? vero che tra voi intercorrono buoni rapporti?

    PD: I Niobe sono un buon gruppo che si distingue per la territorialit. Sono sempre intercorsi ottimi rapporti seppur mai coronati da accordi di pace o di mutuo soccorso. Tra i suoi giocatori conosco molto bene calliope,

    che ha militato in UNUM nel server Delta e ha assicurato per molto tempo la sua presenza quotidiana nella nostra chat. Ora altre incombenze la

    distraggono ... sembra che si intrattenga a viziare la sua giovane prole. v: E' una alleanza molto organizzata e davvero tosta, sicuramente faranno molta strada. Personalmente mi

    sento di confermare i buoni rapporti tra le due alleanze anche se ora ci stiamo

    scontrando.

    Quali pensi siano i parametri indispensabili per gestire una guerra?

    PD: In una guerra bisogna evitare futili polemiche e utilizzare le forze a disposizione nel migliore dei modi. Poche regole e molta organizzazione. v: Tanto tempo, molta partecipazione e organizzazione ma anche spirito di iniziativa.

    Quali sono i motivi che ti/vi hanno spinto a dichiarare guerra?

    PD: I motivi della guerra scaturiscono semplicemente dalle responsabilit che incombono su chi permane dignitosamente in una posizione prestigiosa di classifica. Ikariam un gioco di guerra ragion per cui i suoi pi illustri rappresentanti hanno lobbligo morale di guidarne le fila. v: Anche se una guerra

    concordata, in realt scaturita dopo alcuni saccheggi e dalla voglia di un

    po di movimento.

    La data di fine guerra stata fissata al primo dicembre. Come mai la scelta di questo periodo di due mesi?

    PD: I rapporti diplomatici per la redazione delle regole del conflitto sono stati curati da Piripacchio che rappresenta la nostra corrente guerrafondaia. Colgo loccasione per porgere a questo giocatore,

    il cui autore mio fraterno amico, i complimenti per le capacit dimostrate in tutte le fasi ante, mentre e post guerra. Molto di quello che abbiamo fatto lo dobbiamo a lui.

    v: E' stato il punto di incontro trovato dai due diplomatici con il benestare dei due direttivi.

    Chi reputi pi in gamba/

    temibile nellally avversaria durante questo conflitto?

    PD: Mi sono piaciute le imprese di Konstanti, ma, personalmente, ho avuto modo di notare labilit di Velgiak e di Ciolo. Comunque ci sono anche altri che si stanno positivamente distinguendo. v: Ce ne sono parecchi. Piripacchio, Tony10, Sapia, Pres Dino, mauraldinho e potrei citarne anche altri.

    Tutti i tuoi alleati hanno aderito volentieri o hai in ally anche dei player

    zappatori/contrari alla guerra?

    PD: Abbiamo anche noi

  • 5

    GAMMA

    Intervista Titania

    giocatori che si dilettano semplicemente ad accumulare risorse e rifiutano i conflitti. Ora, per, tali giocatori sono stati tutti trasferiti in accademia. v: Beh ormai risaputo che

    molti player non hanno nessun interesse alle guerre ed una cosa comune in tutte le alleanze anche se in proporzioni diverse.

    Partecipano alla guerra solo i player che gi sono pratici o fai partecipare anche i player pi piccoli e inesperti?

    PD: Non esistono limiti di

    punti o di esperienza per partecipare al conflitto, ed, anzi, siamo sempre lieti quando giocatori inesperti, ma volenterosi, chiedono di difendere il nostro vessillo seppur con mezzi pi limitati. v: Abbiamo fatto partecipare anche player poco esperti o alla prima esperienza come ad esempio qualche accademico. Speriamo

    abbiano imparato qualcosa.

    Finora siete riusciti a mantenere abbastanza il rispetto delle regole fissate? Dai vostri

    commenti in forum si deduce che ci sia qualche player distratto, e qualche avversario che si lamenta, di conseguenza

    PD: Ogni guerra partorisce

    le sue polemiche. Quindi ritengo che sia normale che ci siano distrazioni da parte

    di chi, a volte

    inconsapevolmente altre volte con un po di malizia, si muove al limite del regolamento. In questo ha ragione Niekerson, meglio stipulare regole per ogni eventualit e dare poco margine all'interpretazione. Ma, in fondo, nella peggiore delle ipotesi solo qualche margine per divertirsi un po nel forum... v: In linea di massima penso

    che ci stiamo riuscendo. Per il resto, esistono guerre senza un minimo di polemica? Siamo in tanti e capita che non tutti prestino la stessa attenzione a ci che

    dicono.

    E ora qualche curiosit

    Pres Dino, gira voce che tu sia avvezzo a una parlata forbita e desueta

    e che ti diletti nellars scriptoria confermi?

    PD: Si vero, mi diletto a scrivere brevi resoconti, con spunti da poemi epici, sulle

    vicende che caratterizzano la vita di Pres Dino e dellally. Lultima "creazione" narra la guerra contro gli AT ed intitolata La Diva Solaris. Il titolo prende spunto dallopera somma di Dante. unopera suddivisa in tre parti. La parte pi divertente

    intitolata Il Mauraldinho Furioso descrive la sfuriata sul forum del mio caro Mauraldihno. Molti degli spunti sono ripresi dall'Orlando Furioso, compreso linno alle muse. Mi dilungherei ancora, ma il mio spazio a Pres Dino, in questo periodo si un po assottigliato, altre avventure richiedono il mio tempo.

    Velgiak, sei stato nello staff di Ikariam: ti piaciuta questa esperienza? Con chi andavi pi daccordo? Come mai hai lasciato?

    v: S, mi piaciuta molto. Avevo buoni rapporti con tanti staffi e preferisco non citarli per evitare di dimenticarne qualcuno. Arrivato ad un certo punto non riuscivo pi a dare lo

    stesso impegno e ho preferito a malincuore abbandonare. Spero di aver lasciato un bel ricordo.

    Ringrazio Pres Dino e velgiak

    per la loro disponibilit e

    auguro loro un buon

    proseguimento della guerra

    e che vinca il migliore!

  • 6

    D E L TA

    - La Guerra Infinita finita! -

    Approfondimento Phoenix7

    Quante cose cambiano in

    un mese

    Trenta giorni fa avevamo

    ascoltato due figure di

    rilievo delle due alleanze

    coinvolte e da ci che si

    era capito, gli animi erano

    tuttaltro che favorevoli a

    una chiusura delle ostilit,

    ma oggi stiamo parlando

    di una situazione

    totalmente diversa dalle

    aspettative:

    La guerra Infinita, ora,

    Finita!

    Cosa, ancora dovete

    capire di chi stiamo

    parlando?

    Ma negli ultimi 8 mesi di

    Delta doveravate ???

    Stiamo parlando del

    conflitto ILXG vs. ALDAP!

    Dopo vari avvicinamenti

    per trattare una chiusura,

    fatti di tira e molla,

    finalmente si giunti alla

    fine.

    Il Delta non li sopportava

    pi, forse stato questo il

    punto fondamentale della

    situazione; ora si aprir

    un nuovo capitolo per il

    server: qualcosa stato

    mosso e anche se la

    guerra non ha portato

    nessun vincitore,

    entrambe le ally possono

    ritenersi Vittoriose, ma

    allo stesso tempo

    Sconfitte.

    Si, Vittoriose, perch da

    entrambe le parti si

    riscoperto un Gruppo,

    forte e amalgamato, la

    base di tutto per puntare

    a riconfermarsi una realt

    del Delta.

    Sconfitte, perch gli animi

    sono stati accesi da un

    agonismo un po troppo

    forte che molto spesso ha

    portato a leggere di brutte

    situazioni in forum, che

    hanno richiesto un lavoro

    immane ai vari moderatori

    di sezione.

    Ma ritorniamo alla guerra

    vera e propria: il trattato

    definitivo nato in una

    settimana, con una prima

    bozza lanciata dagli ILXG

    che viene rifiutata in parte

    per via di una clausola

    legata ad un accordo di

    pace che per lALDAP

    andava contro il loro

    regolamento interno, dopo

    sette giorni le due

    controparti riescono a

    raggiungere un accordo

    che entrambi i leader

    sottoscrivono:

    Dopo circa 8 lunghi mesi,

    noi ALDAP & ILXG

    ufficializziamo la chiusura

    e la cessazione di ogni

    ostilit nei confronti dell'

    altra alleanza.

    La Guerra "Infinita"

    termina senza vinti n

    vincitori.

    Il blasone delle due

    alleanze, l'influenza del

    TAG e non meno

    importante per l' eccessivo

    "agonismo" (chiamiamolo

  • 7

    D E L T A

    Approfondimento Phoenix7

    cos), che ormai ha

    stufato il Delta, ha

    portato alla

    decisione di

    concludere la

    Guerra.

    Molte battaglie

    sono state

    combattute e

    altrettanti CR sono

    stati portati a casa,

    positivi e negativi,

    piccoli e grandi.

    Si deciso di comune

    accordo, quindi, che per il

    Bene del Delta e di Tutti,

    di chiudere questa Guerra.

    Entrambe hanno capito le

    loro colpe ed entrambe si

    impegnano a evitare per il

    futuro di ripetere gli stessi

    errori.

    I rispettivi Leader

    garantiranno il rispetto di

    tale accordo di cessazione

    delle ostilit, saranno

    ammessi, dopo 30 giorni

    di tregua, 1vs1 isolati per

    normale svolgimento di

    gioco, ma evitati

    accanimento immotivato

    verso un player o attacchi

    molti vs 1 senza giusta

    causa che saranno

    prontamente trattati

    diplomaticamente.

    Nessuna delle due

    alleanze metter di mezzo

    l'altra in discussioni o

    polemiche inutili in forum

    e in game

    Tali accordi sono stati

    prese di comune tra i

    Leader e le altre cariche e

    poi avallate da tutti i

    membri delle due ally e si

    impegnano a mantenere i

    rapporti reciproci in modo

    amichevole e sano, senza

    andare ne sul personale

    ne oltre il gioco, ma

    divertendosi e scherzando

    in modo sincero e leale.

    Cos oggi 04/11/2011 i

    Leader si impegnano a

    firmare tale proposta di

    cessazione delle ostilit

    impegnandosi a far

    rispettare gli accordi

    sopracitati.

    The Viking Leader

    ALDAP

    Scorpion Leader

    ILXG

    Cos cari lettori,

    un'altra pagina

    della storia del

    Delta stata

    scritta!

    La storia la

    ricorder come la Guerra

    Infinita! Ai posteri e ai

    sopravvissuti andr

    lonore e il privilegio di

    ricordare ogni singolo

    oplita morto in battaglia,

    ricordare la sua fine che

    non stata vana!

    Anche la Gazzetta vuole

    fare i complimenti a tutti:

    ILXG

    ALDAP

    Mod

    SMod

    GO

    SGO

    Per il lavoro svolto! E lo

    spettacolo offerto!

    Grazie a tutti!

    intanto vi saluto e

    ricordate:

    Il server siamo noi! Non

    maltrattiamolo!

  • 8

    TH E T A

    Linizio della fine?!

    THETA. Sar questo linizio

    della fine del mondo Theta?

    Parlo dello scioglimento dun

    alleanza storica in questo

    server: ELITE The Black

    Show che hanno vinto

    moltissime guerre sin

    dallinizio (nonostante alcune

    polemiche r i guardant i

    lultima guerra).

    LELITE formata da player

    esperti da altri server come

    Leader Krauzer, Ministro lo

    storico Sir Pig, Generale

    Szwariat e lindimenticabile

    Diplomatico Il_Corvo.

    Sin dalle prime battute si

    sono fatti valere e hanno

    fatto capire con quale scopo

    sono sbarcati in Theta: per

    dominare. E cos stato per

    un bel po di tempo. Si

    c o n f e r m a r o n o e

    riconfermarono piallatori in

    ogni guerra battendo 8

    alleanze con le quali hanno

    fatto le guerre, senza

    c o n t a r e l e p i c c o l e

    scaramucce per divertirsi.

    Il server Theta ha quasi, se

    non di pi, due

    anni. Ovviamente

    n on p o t e v an o

    mancare defezioni

    (ban e quantaltro)

    di giocatori di livello

    come Sir Pig o il ban

    del diplomatico Corvo. Ma

    lELITE ha cercato di restare

    sempre in piedi e farsi

    rispettare nonostante stava

    perdendo pezzi importanti.

    Sar stato questo il vero

    motivo dello scioglimento

    dun alleanza di quel valore?

    O sar successo qualcosa

    allinterno tra i compagni?

    Cerchiamo di capirlo insieme

    ad un ex ELITE nonch ex

    generale di quella ormai

    vecchia tag: SZWARIAT!

    Ciao Szwariat, so che per

    molti sei Nano quindi

    anche io ti chiamer cos.

    Oggi vorrei parlare con te

    del monto Theta e pi

    p r e c i s a m e n t e

    dellalleanza della quale

    facevi parte fino a poco

    tempo fa: THE BLACK

    SHOWS (ELITE). Andando

    allinizio: con quale

    progetto stata fondata

    oltre a quello che siete

    riusciti a fare e che

    avreste potuto/voluto

    fare?

    Ciao, Genka ... Io sono

    entrato dopo in ELITE, per

    volere di Corvetto! In quei

    tempi stavo negli EOS (ora

    sono nei VUH) mi chiese di

    entrare negli ELITE, a me e

    altri 3-4 player, tra cui Er

    Dandi, Ombra insomma

    stava reclutando i pi adatti

    per il suo progetto di

    dominare il server.

    Sei stato glorioso

    Generale si pu dire,

    perch vincere 8 guerre

    su 8 disputate con il ruolo

    che avevi non facile

    la maggior parte di merito

    soprattutto tuo!

    In ELITE il ruolo di generale

    era di Zafa poi passato a me

    ma tanto serviva poco

    perch difficilmente ci

    attaccavano. In caso di

    guerra beh, cera un bel

    po da fare pi che altro

    per organizzare e avvertire

    dei vari attacchi, ma per il

    resto in ELITE erano tutti

    capaci, quindi bastava solo

    dire si attacca in quella zona!

    Poi le ondate e i blocchi

    venivano in automatico era

    na macchina di Formula 1

    perfetta senza bisogno del

    driver.

    Parlando delle prime

    battaglie, delle prime

    guerre ufficiali degli

    E L I T E c o m e r a

    combattere al fianco dei

    tuoi alleati nonch amici?

    Io ne ho preso

    parte a 4 o 5 di

    guerre, c da dire

    che era uno spasso

    stare su MSN a

    coordinare gl i

    attacchi. Ricordo

    Intervista Genka94

    - Fine degli ELITE -

  • 9

    TH E T A

    ancora le sclerate di

    Corvetto se qualcuno non si

    era fatto ancora vivo per

    lorario stabilito.

    Dopo un paio di mesi sono

    iniziati le defezioni dei

    player di grande livello

    che vi hanno abbassato la

    forza mil i tare ma

    soprattutto quella morale.

    Perch allimprovviso

    tutte queste uscite?

    Bhe, dopo un po Ikariam

    stanca Un po per il lavoro,

    lo studio, vita sociale un

    bel po di player dal calibro

    di Tiny Rogue, Seppej, lo

    stesso Sir Pig hanno mollato

    cedendo i loro account a

    player che non appartenevo

    allo spirito ELITE e man

    mano tutti si sono stancati.

    Ti mai passato per la

    testa Mollo anche io!!!?

    Personalmente mai pensato

    di mollare del tutto Ikariam,

    perch mi piace davvero a

    volte ci gioco meno, a volte

    di pi, dipende dal tempo.

    Molti si lamentano dello

    s t i l e , c o m e l o

    c h i a m a v a t e v o i ,

    dellELITE, ovvero la

    cattiveria e le prese in

    giro Che cosa ne pensi?

    Che messaggio volevate

    mandare al server con

    q u e s t o v o s t r o

    atteggiamento?

    Stile ELITE!!! Ajajajaj era il

    senso del gioco per noi

    pigliare per i fondelli a tutti

    farsi odiare e credo che ci

    siamo riusciti, ma abbiamo

    anche fatto divertire molti in

    forum con le nostre battute

    al veleno. Ricordo che nella

    guerra con i THETIANS come

    premio abbiamo voluto la

    foto di Pandago ajajjajja

    (che brutto mamma mia!!!).

    Sei stato tra i primi ad

    uscire dalla tag ELITE

    non credi siano stati

    condizionati anche i tuoi

    ex alleati con questo tuo

    atteggiamento, visto che

    eri Generale, uscendo

    anche loro?

    Beh, alla fine il permaban del

    Corvo, linattivit di Krauzer

    e molti altri che non

    giocavano pi, hanno portato

    alle uscite di molti player che

    avevano ancora voglia di

    divertirsi anche se a dir il

    vero Theta, come server,

    un po morto poi si sono

    messi altri server ne

    sfornano uno al mese! Uno si

    dedica pi ad uno che

    allaltro mhaa.

    Poche settimane fa

    lELITE era composta da

    quasi 40 persone ora ne

    ha massimo 6. Eravate in

    guerra con la BANDA

    BASSOTTI (_BB_), la

    quale si sarebbe conclusa

    con lo scioglimento di una

    delle due alleanze, sar

    stato questo il colpo

    morale decisivo della

    noia per far s, che la

    vecchiaccia sparisse per

    sempre dal Theta?

    ELITE vs _BB_?! Beh, la

    storia di Theta, ormai non ci

    sono pi parole lunica

    alleanza che stava quasi a

    livello ELITE ci ha fatto

    soffrire un po, poi lasciamo

    stare i battibecchi su chi ha

    vinto le guerre limportate

    che ci siamo divertiti

    Comunque non sono stati

    loro la causa della sparizione

    dellELITE. Come si poteva

    vedere dallultima guerra gli

    ELITE anche se con 10

    player attivi era sempre in

    vantaggio di general i

    distrutti, ma un po loro non

    avevano voglia, un po noi ed

    ecco una brutta guerra.

    Bene, ti ringrazio per il

    tuo tempo dedicato alla

    Gazzetta e a me, alla

    prossima!

    Grazie a voi per il pensiero

    per la vecchia Signora

    Saluti, Szwariat.

    Intervista Genka94

  • 10

    I O T A

    - La combriccola stupefacente -

    Notizie ed approfondimenti Chris;D

    Salve Iota! Come ben

    sapete, l'alleanza ORDA ha

    dichiarato la supremazia

    dell'alleanza BAND,

    dichiarando perci la resa

    dopo 1 mese e passa di

    conflitti, e sciogliendosi pure.

    Come festeggiare nei migliori

    dei modi, se non con una

    lode del grande scriba di

    corte Dot?

    Buona lettura!

    Messeri e Madonne mi

    presento

    Dot io sono, il cuor contento

    debbo scrivervi al momento

    di un'ally ad alto godimento

    Siamo i Band, forti e gloriosi

    grandi guerrieri e mai

    paurosi

    siam zappatori ma orgogliosi

    di Patate e Carote bisognosi

    La nostra ally comandata

    da una Patata specializzata

    dal nick fiabesco... Cinderella

    chiamata!

    Non vi son pugne o solo

    ambasciate

    che non contengan sue

    unghie affilate

    ma se in perigli voi navigate

    grande supporto da lei

    otterrete

    ma sol se del suo harem...

    sarete

    Segue il Re, grande a(r)

    matore

    di navi e navigli domatore

    solo le pugne disputate sul

    mare

    lo vedo presente e vincitore

    Messer Scarlatto giovin

    signore

    di vestali.... conquistatore

    le cinge di opliti per

    ammiccare

    le conquista con mortai pieni

    d'ardore

    poi v' freddo il generale

    arguto e capace quasi letale

    combatte e controlla ma...

    col boccale

    ravviva ogni volta il

    baccanale

    suo pari grado Katy "il

    destriero"

    non ingannatevi dal suo

    nome mero

    delizia di trans former

    davvero

    ma le vestali lo amano intero

    Ezio Auditore il nome suo

    con Locutus of Borg creano

    un duo

    assai potente,forte e sagace

    pel nemico non v' mai pace

    il Kavaliere turchese o Bl

    tra tutti i grandi ha fatto di

    pi

    anche pulcino che ora viepi

    ha contribuito assai dappi

    grande scoperta abbiamo

    avuto

    con G.e.A. patata e Zioanto

    l'astuto

    sempre la pugna hanno

    ambito

    ed alla grande ne hanno

    goduto

    di grandi guerrieri siamo

    strapieni

    potremmo riempire dei

    terrapieni

    parlare per ore di seni e

    coseni

    o dilungarmi in discorsi

    ameni

  • 11

    I O T A

    Notizie ed approfondimenti Chris;D

    ma di Ottosboom e bixio non

    ci son pari

    di battaglie e navigli son

    distruttori

    segue poi Cimm... il

    condottiero

    con polis volanti gran

    battagliero

    e di Destroyers che dirvi

    potr

    che danni ne ha fatti a gog

    ma i mortai perse un d

    infausto

    fu solo The Asia che ne

    abbasso il costo

    sacrificandosi un poco al..

    suo posto

    anche Messina una notte li

    abbandon

    e ben 24 mortai si maciull

    ma il generale ancora non s

    la punizione adeguata revoc

    annoveriamo non solo

    guerrieri

    ma anche supporti alla

    pugna e banchieri

    la pi conosciuta Alyssa la

    banchiera

    ma stava meglio con la

    giarrettiera

    che dietro a un bancone a

    far da cassiera

    lo so son prolisso ma che

    potea fare

    se di una splendida ally vi

    abbia a parlare.

    Come potrei infin non

    dialogare

    sul Supremo di tutti...

    l'Imperatore

    Buby appellato ma gran

    condottiero

    dominatore del plasma e

    regnante fiero

    egli nulla ha da fare, ed ozia

    nevvero

    ma i suoi sudditi con piglio

    severo

    controlla sui server chi

    gestisce il maniero

    il pi forte tra i forti

    mattiniero

    seleziona vestali pel baccanal

    giornaliero

    e con la forza del solo....

    penZiero

    puote sollevar vestali

    davvero

    ecco la fine.. il tempo

    tiranno

    e con i nick son in affanno

    non dimentico alcuno, son

    nella mia mente

    ma il rigo ormai divenuto

    inclemente

    sol un'elenco posso creare

    per tutti gli amici da

    ricordare

    Silas e Few impegnati ad

    amare

    le ultime vestali da circuire

    inseguiti da upeggio gran

    panettiere

    con la baguette pronto a...

    infornare

    ma senza pari RogerRabbit

    correa

    a destra e manca pe la

    contea

    con il virgulto Monkey

    distratto

    da Hainz che facea di vestali

    un ratto

    per il sergente ... ma nulla di

    fatto

    anche poi Beltha il diavoletto

    uscito e rientrato pel nostro

    diletto

    e ancora ...Lilly la preferita

    da re e regnati sempre

    amata

    ma anche Achille l'ha

    insidiata

    una notte in presidio l'ha

    avvinghiata

    e del giovin Chris il pittatore

    anche se entrato da poche

    ore

    avea ingaggiato pugna senza

    quartiere

    al pari suo Doble pittava pel

    diletto

    ma come accade il tempo

    facea difetto

    e le pugne non potea

    affrontar di petto

    Di Dot che dire, nulla di pi

    il forum pieno di post

    perlopi

    creati per ridere o suppergi

    pel sol diletto.... nessuna

    virt

    come vedete non son eletto

    ma un semplice scriba, un

    poveretto

    se lo notate con arguta vista

    non sono neppure finito.... in

    lista!!

    Dot - Mastro di chiavi e

    Primo scriba

  • 12

    I O T A

    - La combriccola stupefacente -

    Notizie ed approfondimenti Chris;D

    Ed ora, non poteva di certo

    mancare l'intervista, alla

    c a p a g n o c c a d e l l a

    Combriccola: Cinderella!

    Allora Cinderella, la

    guerra partita con un

    g r o s s o p u n t o

    interrogativo, in quanto la

    ORDA sembrava dovesse

    spaccare la BAND, tanto

    c he s e r v i v a t e d a

    allenamento, invece la

    situazione stata

    letteralmente capovolta.

    Soddisfatta dei tuoi

    alleati?

    Cinderella: S molto, non mi

    a s p e t t a v o t a n t a

    partecipazione da parte

    nostra, sono stati bravi sia

    quelli che hanno piallato sia

    quelli che non si sono fatti

    piallare e son stati bravi tutti

    a sopportarmi, a volte sono

    andata fuori di testa. Ora a

    mente fredda me ne rendo

    conto di tutte quelle che ho

    scritto in circolare poi.

    Devo dire che dagli orda mi

    a s p e t t a v o d i p i ,

    evidentemente ci hanno

    proprio sottovalutato.

    Molto bene per quanto

    riguarda la loro nuova

    alleanza, cosa ne pensi?

    Consigli loro di riprovarci

    o di cambiare aria?

    C: Ma certo che devono fare

    una nuova alleanza ... un

    peccato che facciano fusioni

    varie ... devono almeno

    provarci a ritornare ai vertici

    come sono sempre stati; poi

    sai ho avuto modo di

    conoscere alcuni orda e sono

    davvero molto simpatici.

    Sei sempre impeccabile

    ^^. Allora per quanto

    riguarda la BAND, ora che

    riuscita a far sciogliere

    una delle alleanze che si

    era dimostrata tra le pi

    potenti del server, pensi

    di continuare per la

    strada del successo

    militare, o tornare

    all'allegra combriccola

    spammona di sempre?

    C: Noi siamo spammoni e

    zappatori , siamo una

    alleanza pacifica , ma

    questo non significa che in

    ally ci siano solo nabbi ,

    anzi . Abbiamo dei player

    molto validi che sanno il

    fatto loro e lo hanno

    dimostrato. Se ci lasciano

    tranquilli siamo tranquilli, se

    no reagiamo come giusto

    che sia. A me personalmente

    non piacciono le guerre

    troppo impegnative ... ma i

    band senza tante dichiarzioni

    o cr in forum hanno sempre

    piallato chi dava fastidio

    forse ecco gli orda ci hanno

    sottovalutato perch non

    abbiamo mai fatto tanta

    pubblicit alle nostre azioni,

    questo vero, ma basta

    vedere i nick che ci sono nei

    band e per chi conosce un

    po ikariam, sa che sono

    palyer molto valid.

    Perfetto, direi che le tue

    rivelazioni sono state pi

    che sufficienti ^^ Ti

    r i n g r a z i o p e r l a

    disponibilit, e approffito

    per salutare tutto iota, e

    con l'occasione, regala

    anche te Cinderella, un

    saluto a tutto il server!

    C: Vorrei salutare tutti i

    b a n d e r i n g r a z i a r l i

    nuovamente, per aver

    portato l'ally alla vittoria;

    inoltre vorrei fare un

    ringraziamento particolare, a

    tutti gli amici che ci sono

    stati vicini durante la guerra

    e che ci hanno aiutato. Devo

    di re che sono stati

    veramente tanti, non me lo

    sarei mai aspettato sia sul

    forum, sia con messaggi

    personali, un sostegno

    veramente notevole sia per i

    preziosi consigli, sia per la

    disponibilit. Chris davvero

    non pensavo che in questi

    due anni di iota tanti player

    extra band si fossero

    affezionati a noi; devo dire

    che anche questo stato un

    successo che forse mi ha

    dato pi soddisfazione della

    vittoria della guerra.

    Beh che dire, quando ci

    sono persone speciali,

    queste cose vengono da

    sole (;

  • 13

    I O T A

    - Un nuovo zappone! -

    Notizie ed approfondimenti Chris;D

    Salve Iotaroli, vi sarete an-

    che rotti di leggere i miei ar-

    ticoli su iota, ma ahim vi

    tocca leggermi :P

    Partiamo subito a raccontare

    un grande evento, che im-

    portante per il livello conta-

    dino del server.

    Ebbene dopo tanti lunghi

    mesi, la top 1 non vede pi

    Tiny Rogue ma GHEMON

    HYPERION e credo proprio

    che ci rimarr, dal momento

    che sta scroccando le isole di

    virzy, dove ha donato tal-

    mente tanto da esser primo

    in donazioni con oltre 600k

    punti.

    Naturalmente non si pu che

    fare complimenti, visto che

    negli ultimi mesi cresciuto

    pi di tutti in assoluto. Per

    quanto riguarda il lato milita-

    re, vediamo IDRA vs G-D-O,

    GAMMA vs F_B e WTF vs LE-

    GIO.

    A parte le prime due guerre,

    dove si vedono cr ma co-

    munque in alleanze piccoli-

    ne, quella che delude pi di

    tutti senz'altro WTF vs LE-

    GIO. Guerra piena di polemi-

    che e con pochi cr e credo

    che, data l'ultima guerra LE-

    GIO vs ZOO, ci si aspettasse

    una guerra piena di cr, visto

    anche la vicinanza territoria-

    le, ma non c' niente da fa-

    re. Tra frapp di banane del

    diplomatico della LEGIO, tra

    WTF alla ricerca di eserciti

    LEGIO, ma anche tra scroc-

    coni di Efesto e incompren-

    sioni sulle penalit, una

    guerra che sta attirando dav-

    vero poco, si spera in un mi-

    glioramento, d'altronde sono

    tra le alleanze pi grandi del

    server. Per quanto riguarda il

    piano sociale, ci sono allean-

    ze che fanno acquisti di pla-

    yers, ma anche alleanze che

    si spopolano. Cosa ci riserve-

    r il server? Dal canto mio,

    posso solo dire che il server

    cambiato, players nuovi e

    alleanze nuove, hanno fatto

    si che il server iota che si

    conosceva nei vecchi tempi

    abbia poco a che vedere con

    quello attuale, che resta pur

    sempre competitivo. Buon

    game a tutti!

  • 14

    K A P P A

    - La guerra pi attesa -

    Notizie ed approfondimenti miauro

    Era sicuramente la guerra

    pi attesa del server kappa.

    Due alleanze che si sono da

    sempre contese il titolo di

    miglior alleanza dal punto di

    vista militare. Da una parte

    i -koa-, guidati da INCAS, e

    dallaltra i DPP guidati da

    brucewillis. Senza dubbio

    queste due alleanze hanno

    dimostrato in passato di

    essere altamente selettive e

    organizzate. Un sacco di

    giocator i nel server

    avrebbero voluto farne

    parte.

    Il risultato finale ha

    decretato la v ittor ia

    dellalleanza -koa- ai danni

    dei DPP. La guerra sarebbe

    finita al superamento dei

    300000 punti generali

    distrutti. I DPP ne hanno

    persi 300942 e i -koa-

    247882. Il vantaggio finale

    dellalleanza vincente

    stato di 53060.

    Il grafico che mostra

    landamento del vantaggio

    dei Timidoni in funzione del

    numero dei cr realizzati

    rende benissimo lidea dello

    svolgimento della guerra.

    Dopo essere passati subito

    in vantaggio, i DPP hanno

    subto una rimonta ed un

    sorpasso che li ha portati ad

    avere uno svantaggio di

    1 0 0 0 0 p u n t i .

    Successivamente hanno

    recuperato fino ad un

    sostanziale pareggio. Una

    serie di cr positivi ha per

    portato di nuovo i -koa- ad

    avere un vantaggio di

    23000 punti.

    A quel punto la guerra

    proseguita senza vedere un

  • 15

    K A P P A

    - Intervista a Randagio -

    Intervista miauro

    sostanziale mutamento

    nella differenza di generali

    abbattuti. E stata una fase

    molto tesa da ambo le

    parti: i DPP avevano paura

    di aver perso ormai la

    guerra, i -koa- temevano di

    non riuscire a chiudere la

    partita cos facilmente.

    Alla fine per i -koa- hanno

    dato unaccelerata fino a

    raggiungere i 50000 di

    distacco. Fra

    alti e bassi gli

    ultimi 50 cr

    h a n n o

    confermato il

    v a n t a g g i o

    fino ad allora

    accumulato.

    Gli altri dati

    mostrati in

    t a b e l l a

    evidenziano

    un sacco di

    particolari di

    q u e s t a

    guerra. Innanzitutto

    palese la superiorit dei

    koa- via mare con il doppio

    dei cr vinti rispetto ai DPP.

    Una sorta di equilibrio si

    vede per quanto riguarda le

    battaglie campali. Inoltre il

    dato della media punti persi

    nei cr molto significativo:

    gli scontri sono stati sempre

    molto tesi, vinceva chi

    sbagliava di meno, tutti

    miravano alla perfezione e

    n on s ono avvenut e

    ammucchiate.

    Complimenti ai koa- per la

    vittoria, ma anche ai DPP per

    l impegno che hanno

    dimostrato.

    Notizie ed approfondimenti miauro

    Ora passiamo allintervista

    del Ministro degli interni

    d e l l a l l e a n z a k o a - :

    Randagio.

    Incominciamo con le

    presentazioni .

    Randagio: Ciao in real mi

    chiamo Massimiliano, ho 35

    anni compiuti da non molto,

    sono di Udine e lavoro come

    impiegato tecnico in una

    copisteria.

    Gioco ad ika da un po pi di

    2 anni, ho iniziato su Zeta

    anche se per pochissimo

    tempo; diciamo che il mio

    primo vero server stato

    Theta dove mi chiamavo

    Snow; poi ho giocato su

    Iota, anche l per non molto

    tempo, col nick di Wakan

    Tanka ed ora qui su Kappa.

    Tagliamo la testa al toro:

    quanto sei contento della

    vittoria contro i DPP?

    R: Eheh! Difficile descrivere

    a parole la soddisfazione per

    questa guerra. Di fatto, dopo

    il nostro primo confronto su

    questo server contro i

    MIRMO e la loro fusione con i

    DL che ha portato alla

    nascita dei DPA, quindi

    divenuti DPP, si entr

  • 16

    K A P P A

    immediatamente in una

    sorta di guerra fredda tra noi

    e loro che perdurata fino al

    giorno della dichiarazione.

    Tutto ci che stato fatto in

    un anno di server di buono o

    di cattivo servito per farci

    arrivare fino a questo

    momento nel quale ci si

    sarebbe giocati il tutto e per

    tutto in questo conflitto

    decisivo.

    Ovviamente dire che sono

    felice per come son andate le

    cose, non rende l'idea di

    quello che provo.

    Come valuti la sconfitta

    degli avversari? Un

    merito dei -koa- o un

    demerito dei DPP?

    R: Vedendo anche alcuni

    messaggi scritti in forum da

    alcuni degli elementi pi

    fondamentalisti dei DPP

    credo che per loro sia un bel

    bagno di umilt.

    La vittoria contro gli ANAS li

    aveva anche giustamente

    caricati di fiducia: per alcuni

    era stato un riscatto dopo la

    precedente sconfitta dei

    MIRMO, per altri alla prima

    guerra sul server una grande

    soddisfazione. Per da qui ad

    incominciare a comportarsi

    con arroganza e despotismo

    nei confronti di alleanze pi

    piccole o loro ex alleati usciti

    dalle loro fila, il passo stato

    davvero breve, ed ancora pi

    breve stato quello che li ha

    portati pi di una volta in

    forum a definirsi l'unica

    alleanza guerriera o unico

    vero pilastro del server. Per

    quanto riguarda meriti e

    demeriti io credo che il tutto

    si possa riassumere in un

    confronto tra 2 diversi modi

    di giocare delle due alleanze:

    da un lato i DPP con la loro

    estrema organizzazione

    dall'altro noi KOA con la

    capacit di improvvisare sul

    momento, in questo specifico

    caso i risultati han dato

    ragione a noi.

    Hai mai avuto paura di

    perdere?

    R: Diciamo che alla vigilia di

    ogni guerra io ho sempre

    timore di come andranno le

    cose se poi ci aggiungi il

    fatto che storicamente in 5

    guerre i/il primo/i cr son

    sempre a vantaggio dei

    nostri avversari, un po di

    paura di perdere io ce l'ho

    sempre.

    In questa guerra comunque

    c' stato un momento in cui

    le cose non mi son piaciute

    proprio per nulla: dopo un

    primo vantaggio nostro ed il

    r e c u p e r o n e l g i r o

    praticamente di una giornata

    da parte dei DPP, c' stato

    un secondo allungo da parte

    nostra che ci aveva portato

    in vantaggio di circa 23000.

    A quel punto c' stato quasi

    un black out da parte nostra,

    ci eravamo fermati, non

    abbiamo portato cr buoni per

    quasi 3 giorni, oppure se

    arrivava qualcosa di decente

    veniva vanificato da qualche

    errore, di contro i DPP

    p a r e v a n o e s s e r s i

    riorganizzati bene ed un po

    per volta rosicchiavano

    diversi punti. Poi finalmente

    ci siamo sbloccati ed in 2

    giorni abbiamo raddoppiato il

    vantaggio, l 'umore

    cambiato e quella spiacevole

    sensazione se n' andata.

    Chi ti senti di promuovere

    e bocciare fra i tuoi

    alleati?

    R: Siamo un gruppo che sta

    insieme da parecchio tempo,

    Intervista miauro

  • 17

    K A P P A

    in alleanza prendiamo gente

    nuova col contagocce,

    pertanto in linea di massima

    so cosa posso pretendere dai

    miei alleati e cosa aspettarmi

    pertanto diciamo che

    raramente ho sorprese in tal

    senso.

    Abbiamo comunque avuto un

    2-3 elementi nuovi presi in

    fiducia, mai provati prima e

    devo dire che di loro son

    davvero contentissimo.

    Altri invece da diverso tempo

    con noi li ho visti davvero

    tanto sottotono, ma anche

    vero che la guerra era

    estremamente sentita e

    spesso la paura di sbagliare

    gioca brutti scherzi.

    Chi stimi e rispetti di pi

    fra i tuoi avversari?

    R: C' una categoria di

    giocatori che io definisco "pi

    forti con la tastiera che non

    col mouse". Gente alla

    c o s t an t e r i c e r c a d i

    attenzioni, presenti in

    maniera pressoch continua

    in forum, nel quale si

    intromettono in qualsiasi

    topic, spesso cercando

    intenzionalmente il litigio in

    modo che ci si accorga di

    loro. Francamente non

    apprezzo molto questo tipo

    di player e lo dico sia che

    siano avversari piuttosto che

    alleati.

    Mi piacciono invece quelli

    c h e a l l e p o l e m i ch e

    preferiscono far parlare i cr e

    per fortuna anche nei DPP ce

    ne sono diversi.

    I primi nomi che mi vengono

    in mente sono sicuramente

    Xiantum, Imperatore1981,

    N i d i a t e s t a , P u l e d r a

    quantomeno in questa

    guerra han parlato poco in

    forum e si son dati da fare in

    gioco.

    Raccontaci in breve un

    aneddoto divertente sulla

    guerra.

    R: C' un player dei DPP che

    si autodefinito "Dio di

    Ikariam" e "best player" nel

    mentre veniva azzerato che

    devo dire pi di qualche

    sorriso me l'ha strappato.

    Tu e INCAS siete

    cofondatori dell'alleanza -

    koa-: definisci il tuo

    collega utilizzando 3

    aggettivi.

    R: Ah ah ci vorrebbe un libro

    grosso quanto il Corano per

    descrivere Incas, comunque

    se devo dirne solo 3:

    c a r i s m a t i c o , p i g r o ,

    irrispettoso ^^.

    Vuoi aggiungere altro?

    R: Beh qualcosa su INCAS la

    aggiungo di sicuro: in

    alleanza tanto inutile

    quanto fondamentale.

    Regalaci un motto

    trapattoniano.

    R: Vorrei fare un elogio ad

    una tipologia di giocatori con

    cui tutti noi abbiamo avuto a

    che fare e che da sempre

    l a p i b i s t r a t t a t a :

    l'avversario.

    V o g l i a m o s e m p r e

    annientarlo, lo vogliamo far

    deletare, lo vogliamo veder

    sparire dal server.

    Ma senza di lui che senso

    avrebbe il gioco? Ci

    impegniamo a progredire, a

    migliorarci per poterlo

    superare oppure rimanergli

    davanti.

    Pe r t an t o i ns egu i t e l o ,

    attaccatelo, tentate sempre

    di azzerarlo, lui con voi far

    lo stesso, ma ringraziatelo

    sempre di esistere.

    Intervista miauro

  • 18

    L ANGO L O

    Steve Jobs nacque a San

    Francisco il 24 Febbraio

    1955, figlio di una madre

    americana ed un padre

    siriano.

    Al momento della nascita,

    Steve Jobs venne adottato

    da una coppia di americani,

    residenti in Mountain View.

    In quel periodo, si diffonde la

    cultura Hippie e Steve ne

    prende parte con i classici

    comportamenti.

    Negli anni della scuola

    superiore, diviene amico di

    un Hacker, Steve Wozniack;

    i due Steve si divertono a

    smanettare a casa di Jobs.

    l'era dei grandi e

    costosissimi computer

    (difatti solo le banche ed i

    m i l i t a r i p o s s o n o

    permetterseli).

    Cos, per finanziarsi, Steve

    Jobs vendette il suo pulmino

    Volkswagen e Wozniack la

    sua calcolatrice. Insieme

    anche a Ronald Wayre, che

    usc poco dopo, fondarono la

    Apple Computer Inc.

    Il primo computer, costruito

    nei garage dei propri genitori

    e chiamato Apple 1 che

    inizialmente venne venduto

    alla Homebrew Computer

    Club, e poi al pubblico, ebbe

    un grandissimo successo.

    Sp in t i da l successo,

    lanciarono un nuovo pc

    Apple II, con una

    innovativa grafica a colori

    ma soprattutto creato

    sull'idea di un computer per

    tutti.

    Nel 1980 vennero quotati in

    Borsa e Steve Jobs era

    venticinquenne pi ricco di

    sempre.

    Lanciarono il Lisa, dotato di

    interfaccia grafica ed un

    mouse.

    Anche se il mouse era gi

    stato inventato e presente in

    altri computer, Steve Jobs lo

    ha reinventato rendendolo

    sempl i ce per essere

    utilizzabile da tutti.

    Il Lisa non ebbe successo, in

    quanto il prezzo di 10'000 $

    non era affatto accessibile.

    Ma Jobs - Wozniack fecero

    tesoro di questi errori:

    q u a l c h e an n o d o p o

    presentarono un computer

    molto pi intelligente, dotato

    di interfaccia grafica e

    s istema operativo: i l

    Macintosh.

    Poco dopo Wozniack lasci la

    Apple Computer Inc. per

    dedicarsi ad altro.

    Jobs venne considerato

    troppo giovane per dirigere

    l'azienda, pertanto venne

    assunto dallo stesso Jobs l'ex

    amministratore della Pepsi

    John Sculley.

    Dopo qualche mese di

    intesa, John decise di

    vendere la Apple ad alcuni

    azionisti americani, e Steve,

    contrario, venne licenziato.

    Cos Jobs fond una nuova

    azienda tecnologica, la

    NeXT; acquist anche una

    casa cinematografica la

    PIXAR. Insieme a Steve

    Jobs, la PIXAR si dedic alla

    produzione completamente

    a l c o m p u t e r d i

    lungometraggi (nelle altre

    case cinematografiche,

    questo veniva considerato

    t roppo complesso, e

    dispendioso). Dopo qualche

    anno di lavoro, usc il grande

    successo Toy Story per la

    prima volta con grafica 3D.

    Purtroppo la NeXT era in

    fallimento, causa prodotti

    obsoleti ed eccessivamente

    costosi.

    Apple, anch'essa in crisi,

    decise di contattare Steve

    Jobs. Jobs ribatt dicendo

    che avrebbe accettato se la

    Apple avesse acquistato la

    NeXT. E cos fu.

    Riflessioni signore del tempo

    - Grazie Steve -

  • 19

    L A N G O L O

    Nel 2001 venne lanciato il

    Mac OS X, basato su kernel

    Unix, e da allora sino ad oggi

    viene ancora aggiornato.

    Steve Jobs, da grande

    amante dei Beatles e Bob

    Dylan, rivoluzion l'idea di

    musica digitale con l'iPod:

    tutta la tua musica, nella

    tua tasca.

    Ne l 2004 gl i v i ene

    diagnosticata una rara forma

    di cancro al fegato, e viene

    sottoposto ad un trapianto

    da un ragazzo morto in un

    incidente.

    Al discorso ai neolaureati di

    Stenford, Steve racconta tre

    storie della sua vita

    augurando ai neo laureati:

    S t ay H ung ry . S t ay

    Foolish (Siate Affamati.

    Siate Folli.)

    Steve inizia a rendersi conto

    che il suo tempo sta finendo,

    ed accel e ra con l a

    produzione dei suoi nuovi

    prodotti, come l'iPhone ed il

    tablet iPad.

    In Agosto 2011, Steve Jobs

    sempre pi debilitato dalla

    malattia lascia l'incarico di

    Amministratore Delegato

    (CEO) e pochi mesi dopo, il 5

    Ottobre 2011 a Palo Alto

    muore.

    Commento personale

    S i cu r amen t e c on l a

    scomparsa di Steve Jobs, il

    mondo perde grande uomo.

    Per chi ha avuto la fortuna di

    conoscerlo stato un amico,

    una guida.

    Steve Jobs era una persona

    molto severa, e qualche

    volta arrogante perch

    voleva sempre il meglio.

    Se il mondo come

    adesso, grazie a lui e

    dobbiamo ringraziarlo per il

    grande patrimonio culturale

    che ci ha lasciato in eredit.

    Un solo uomo pu cambiare

    il mondo, e Steve Jobs lo ha

    fatto.

    Allego qualche citazione che

    mi ha particolarmente

    colpito:

    T r e me l e h an no

    cambiato il mondo: quella

    di Adamo ed Eva, quella

    di Newton e quella di

    Steve Jobs

    Il Vostro tempo

    limitato, per cui non

    sprecatelo vivendo la vita

    di qualcun'atro. Non

    fatevi intrappolare dai

    dogmi, che vuol dire

    vivere seguendo i risultati

    del pensiero di altre

    persone. Non lasciate che

    il rumore delle opinioni

    altrui offuschi la vostra

    voce interiore. E, cosa pi

    importante di tutte,

    abbiate il coraggio di

    seguire il vostro cuore e

    la vostra intuizione. In

    qualche modo loro sanno

    che cosa volete realmente

    diventare. Tutto il resto

    secondario."

    Siate affamati. Siate

    Folli

    Dovete trovare quel che

    amate. E questo vale sia

    per il vostro lavoro che

    per i vostri affetti. Il

    vostro lavoro riempir

    una buona parte della

    vostra vita, e lunico

    m o d o pe r e ss e re

    realmente soddisfatti

    fare quello che riterrete

    un buon lavoro. E lunico

    modo per fare un buon

    lavoro amare quello che

    fate. Se ancora non

    l a v e t e t r o v a t o ,

    continuate a cercare.

    Non accontentatevi.

    Nel mio piccolo, voglio

    lasciare un abbraccio alla

    famiglia e le mie pi sentite

    condoglianze.

    Grazie Steve

    Riflessioni signore del tempo

  • 20

    L ANGO L O

    Riflessioni alexandros94

    - Laltro lato di ikariam - Dopo quattro anni in ikariam

    e quattro anni in real life

    circa un mese fa avevo

    finalmente deciso di chiudere

    con il mondo gamma,

    ponendo fine cos ad un

    lungo periodo di gioco.

    Dico finalmente perch era

    qualche mese che tentavo di

    chiudere il gioco ma non mi

    ero mai deciso, vuoi per

    inerzia di gioco, vuoi per gli

    amici, vuoi perch ogni

    giorno speravo potessi

    cambiare idea e divertirmi di

    pi. I motivi dellabbandono

    si potevano sintetizzare in

    una sola frase, citazione di

    un mio grande amico e

    giocatore in gamma,

    lysz210, che quando se ne

    and lasci un vuoto

    nellalleanza e anche in noi

    persone: devo riprendermi

    la mia vita. Per un anno e

    mezzo ho continuato a

    chiedermi cosa volesse dire,

    ma poi ho capito il senso

    della frase. E penso che ogni

    player prima o poi lo capir,

    questione di tempo,

    il tempo di capire che tutte

    le cose belle non sono

    eterne, e che ora di finirla

    e viverne con il ricordo.

    Dicevo quindi che avevo

    deciso di chiudere con ika,

    ma per la gioia (o forse no )

    di amici e nemici su gamma

    trovate ancora il mio nome.

    E successo che dopo aver

    mandato il messaggio di

    addio (per quanto mi sia

    sforzato era comunque una

    cosa un po patetica) sono

    arrivati dei messaggi

    personali. Giusto 5 o 6,

    affiancati alle numerose

    circolari di saluto e di auguri

    per la real life, (che sono le

    cose migliori che si possano

    scrivere nel rispetto delle

    decisioni altrui), degli amici

    ikariani pi stretti, gente che

    conosco da 4 anni (sempre

    in ika, intendiamoci)

    compagni di battaglie, di

    ca***te, di risate, di

    rimproveri, di vittorie

    semplicemente compagni di

    gioco!

    Persone che potrebbero in

    qualche caso essere mio

    padre, o semplicemente miei

    fratelli di molto maggiori

    (non prendetela come un

    offesa). Questi messaggi,

    semplicemente mi hanno

    fatto cambiare idea. Anche

    se ika sempre peggio, mi

    hanno fatto trovare i lati

    positivi del gioco, le

    battaglie, lo spam, le

    spedizioni con annesse

    smadonnate epiche quando

    ti piallano dopo che hai

    speso 5-6 milioni di oro per

    andare fuori e atteggiamenti

    d i s o d d i s f a z i o n e e

    compiacimento allucinanti

    quando distruggi qualcuno,

    (sempre spendendo 5-6

    milioni doro ma che te ne

    importa sei t roppo

    impegnato a farti il fregno

    con i compagni dalleanza

    facendo sembrare una

    battaglia contro uno che ha

    la met del tuo esercito la

    battaglia di maratona). Cose

    di per s normali in ika

    (quello si fa lasciando

    perdere i farmers), ma che

    diventano speciali quando

    hai il gruppo, quando hai gli

    amici con cui ti fai una

    risata, con i quali se pialli

    tutto il mondo gamma anche

  • 21

    1

    P A G I

    N A

    X

    T E

    se singolarmente sei

    diventato scarso, grazie ai

    quali continui a giocare

    anche se di ika te ne sbatti

    altamente.

    Insomma, laltro lato di

    ikariam sono i players, le

    persone, e sono loro che ti

    spingono a non premere il

    tasto della cancellazione, che

    ti spingono a entrare in ika

    per vedere quali boiate

    hanno ricacciato in circolare

    e com andato il mega

    scontro a 2 giorni di distanza

    dalla tua capitale. Sono

    quelle persone che solo nel

    mondo gamma in ikariam ho

    avuto la fortuna di

    incontrare, persone che ogni

    player ha attorno, che fanno

    di ikariam il miglior browser

    game in assoluto.

    U n s a l u t o e d u n

    ringraziamento ai grandi

    amici sopracitati, ossia i

    supermitici mauraldinho,

    gigi, pierone, il cesare,

    ultrabert, megablast, jinzo,

    merlino, fidel, e a tutti gli

    altri ImGa. Un grande saluto

    e un grande ringraziamento

    per avermi fatto riscoprire

    ikariam ai nuovi compagni

    della Aris, in particolare a

    Dragomb.

    Una pagina per te Phoenix7

    Riflessioni alexandros94

    - Dal server beta -

    La giostra saluta il fan numero 1. Epic Fail.

  • 22

    CONT E S T

    - La notte delle streghe -

    Contest narrativo

    Il 23 ottobre ha preso il via

    in forum una delle poposte

    pensate in prossimit della

    t r a d i z i o n a l e f e s t a

    anglosassone di Halloween.

    In queste pagine ci

    occupiamo del contest

    narrativo che ha visto

    partecipare una trentina di

    persone.

    Il sondaggio aperto il primo

    novembre ha visto vincitore

    ElPochoLoco, con un solo

    punto di vantaggio su

    AssurdoBD, mentre al terzo

    posto si classificato Ares.

    Di seguito i racconti vincitori.

    PRIMO CLASSIFICATO

    ElPochoLoco

    Oggi dopo una bella serata

    con amici mi connetto, la

    notte di halloween,loggo su

    ika e appena entro trovo

    questa scritta in grande

    "GUARDATI DIETRO".Mi giro

    e trovo tutti e 3 gli omini di

    ika,quelli della ricerca,della

    diplomazia e della citt.

    Erano tutti e 3 indemoniati,

    con occhi rossi e canini

    lunghi e sanguinanti.

    Ika era alla versione

    1.1,allora non si poteva

    attaccare. Io pensando fosse

    un sogno mi d un

    pizzicotto, ma era tutti vero.

    Non sapendo cosa fare provo

    ad urlare,ma nulla,avevo 12

    anni, e non sapevo come

    comportarmi. Allora provo a

    chiamare i miei genitori,

    urlare, ma niente di niente. I

    3 omini allora, provarono ad

    attaccarmi e ci riuscirono,mi

    morsero il collo, e svenni

    dalla paura e dal dolore.4

    ore dopo mi svegliai, ma non

    sentivo me stesso, il mio

    corpo,la mia faccia, i miei

    capelli,i miei occhi, i miei

    denti. Andai a guardarmi allo

    specchio, avevo ragione,non

    ero me. Mi ritrovai in testa

    un elmo,che non potevo

    levare,era come incastonato

    nella mia testa. I miei occhi

    erano chieri, azzuri per la

    precisione. Avevo capelli

    corti.

    Ero ansioso, lacrimavo,ed

    ero anche solo a casa. I miei

    genitori erano partiti. Era

    tardissimo, non potevo

    chiamare nessuno. Non

    riuscivo nemmeno a dormire,

    allora decisi di riloggare su

    ika, appena entro trovo

    quattro omini, e uno di

    questi era nuovo, quello del

    militare. Ero proprio io! In

    quel momento sento

    dell'acqua, mi sentivo

    freddo. Aprii gli occhi piano

    piano e vidi i miei amici che

    mi raccontarano tutto, ero

    caduto ed avevo sbattuto la

    testa.

    SECONDO CLASSIFICATO

    Assurdo BD

    31 Ottobre 2011

    Ecco arrivata la notte

    stregata, notte di mistero,

    notte di paura, notte in cui

    tutto possibile, notte dove

    non ci sono regole, notte

    dove non ci sono morti ma

    solo vivi, notte di terrore,

    notte di follia, notte dove

    ogni cosa pura magia.

    Manca poco, ancora pochi

    rintocchi e arriver la notte

    che tutti temono, qualcosa di

    strano si sente, ma si

    nasconde nell'aria, eccoli i 12

    rintocchi che segnano la

    mezzanotte. E proprio

    quando l'ultimo tocco si fa

  • 23

    CONT E S T

    sentire, qualcosa di strano

    appare, nascosto da una fitta

    nebbia, che si diffonde per le

    vie della citt, lasciando

    contadini e soldati nella

    completa e pi buia

    desolazione : urla di bambini

    si sentono, soldati di guardia

    alle alte mura scompaiono

    all'improvviso, lasciando

    nient'altro che il proprio

    elmetto, qualcuno arrivato

    e nulla di buono ha portato.

    Nel frattempo un lampo

    illumina il cielo e le nostre

    navi, lontane da giorni alla

    conquista di una citt

    r e m o t a , c o m p a i o n o

    all'improvviso nel porto,

    qualcosa cambiato, quelli

    non sono gli stessi uomini

    che abbiam salutato, i loro

    volti putrefatti, la loro bocca

    insanguinata, i loro corpi

    mostruosi e le loro scarpe

    lacerate da grandi unghie,

    l'era del terrore iniziata : le

    donne a casa stringono i loro

    pargoli tra le braccia,

    pregando che il nuovo giorno

    arrivi portando luce dove

    luce non c' pi.

    Frattanto iniziano le grida di

    soldati, che impotenti

    vengono soppressi da quelli

    che un tempo erano i loro

    compagni, partiti per la

    conquista. Il tempo passa,

    mezzanotte e un minuto, le

    tre e mezza, poi alle cinque

    e cinquantanove minuti

    esatti, l' ultimo grido di una

    vita che si spegne, alle sei e

    trenta, la moglie del capo

    villaggio, sente bussare

    violentemente alla porta,

    "tum tum tum" e ancora

    "tum tum tum", tutta

    impaurita con il figlioletto tra

    le braccia, si alza, apre e

    vede suo marito alla porta,

    interamente ricoperto di

    sangue con la spada in

    mano, lui l'unico soldato

    rimasto in piedi dopo una

    notte di battaglie.

    La mattina seguente, ore

    dieci e trenta, decidono di

    uscire per vedere la

    situazione nelle strade,

    escono di casa, prima il

    marito impugnando la sua

    spada, poi la donna e il

    pargolo accuratamente

    coperto, l'odore della morte

    pervade tutta la citt,

    magazzini in fiamme, case

    saccheggiate, caserme e

    c a m p a n i l e d i s t r u t t i .

    Camminando per le vie della

    citt regna i l nul la,

    solamente loro tre sono i

    reduci di quella notte

    infernale. Stremati pi che

    mai dopo una lunga ricerca

    in tutta la citt, i due

    decidono di tornare a casa.

    Sono le sei di sera, tutto

    calmo, dopo aver consumato

    silenziosamente la cena,

    come di consueto la famiglia

    si stringe davanti al loro

    caminet to, i l mar i t o

    abbraccia la moglie, che

    tiene in braccio il pargolo, si

    rilassano. Ore ventitr e

    cinquantacinque, ormai tutto

    si concluso, prima di

    andare a letto, il marito da

    un bacio alla moglie, poi si

    avvicina al bimbo per dagli

    un bacio e rimboccargli la

    copertina, propr io in

    que l l ' i s t an t e , r i mase

    paralizzato dal terrore con la

    coperta tra le mani, per ci

    che si presenta davanti ai

    suoi occh i: un ur lo

    improvviso, sangue da tutte

    le parti, qualcosa successo,

    ma cosa!?

    Il giorno dopo arrivarono in

    citt, un gruppo di persone

    proveniente da una citt

    alleata, non trovarono

    nessun soldato sulle mura,

    nessun bambino con la

    madre per le strade, non un

    solo contadino, la citt era

    completamente deserta,

    nulla era rimasto neanche un

    misero elmo, ne una spada,

    n un rastrello. Il gruppo

    cerc dapertutto, dalla

    residenza, al palazzo, alla

    caserma, per concludere nei

    porti e nei cantieri, ma non

    c'era nessuno, all'improvviso

    si sent il lamento di un

    bambino che piangeva, tutti

    accorsero a vedere chi era,

    sperando che trovando lui

    avrebbero trovato qualcuno,

    aprirono la porta ed a terra,

    vi era un bambino di circa

    due anni che piangeva

    accanto ad un fazzoletto

    tutto sporco di una sostanza

    rosastra . Cosa fosse

    accaduto quella notte non si

    sa, una cosa certa, il

    gruppo di alleati si stabilizz

    Contest narrativo

  • 24

    CONT E S T

    Contest narrativo

    ne l l a c i t t de se r t a ,

    ripopolandola, una famiglia

    si prese il pargolo trovato a

    terra accanto al fazzoletto,

    un fazzoletto sul quale ogni

    notte, allo scoccare della

    mezzanotte, appare una

    scritta "Non ci sar mai una

    fine".....

    TERZO CLASSIFICATO

    Ares

    La signora del buio

    La p i cc o l a Made l i n e

    trascorreva gran parte della

    giornata nella propria

    cameretta. Doolin un luogo

    freddo e buio in novembre,

    come tutta lIrlanda, del

    resto. Lei invece amava la

    primavera, perch poteva

    correre nei campi, dondolarsi

    sullaltalena ed andare a

    pescare con il pap

    Era circondata da cento

    bambole, ma nessuna di

    esse sembrava tenerle

    d a v v e r o c o m p a g n i a ,

    nemmeno Miss Eileen, la sua

    preferita. Sulla piccola

    scrivania aveva lasciato

    disordinatamente i pastelli

    colorati ed un foglio da

    disegno. Cera anche un

    cestino con tante caramelle

    alla fragola.

    Madeline, tesoro, hai

    indossato il pigiama?

    Era la voce della mamma

    proveniente dalla cucina,

    appena attutita dalla porta

    socchiusa della camera. Non

    ebbe quasi il tempo di

    rispondere che la porta si

    apr completamente:

    Signorina, non dovresti

    essere gi a letto?

    M a m a m m a , i o

    veramente

    Dai la zitt corri in bagno a

    lavarti il viso e le mani che

    ora di dormire!

    La piccola, rassegnata, usc

    dalla stanza di malavoglia,

    lasciando miss Eileen sul

    letto.

    Quando imparerai ad essere

    pi ordinata? alz la voce

    per farsi sentire dalla figlia,

    mentre tirava fuori da un

    cassetto il pigiama rosa con

    gli orsetti.

    Guarda la scrivania, che

    disastro! disse fra se e se,

    fu quasi un pensiero

    scivolato allesterno dalla

    bocca.

    Mentre raccoglieva i pastelli

    colorati per rimetterli nella

    scatola, il suo sguardo cadde

    sul foglio da disegno. Si

    blocc per un istante.

    Madeline aveva disegnato la

    figura di una vecchia donna

    ricurva sotto il peso degli

    anni, capelli arruffati neri,

    quello che sembrava essere

    un animale anchesso nero ai

    suoi piedi e macchie di rosso

    tutto intorno ad una casetta.

    Intanto la piccola era

    rientrata nella sua cameretta

    e prima che la mamma

    potesse dirle qualcosa

    la signora che viene a

    trovarmi tutte le sere in

    camera!

    Madeline, ma cosa dici?

    la signora del buio che

    vuole che vada con lei

    Allora, stammi bene a

    sentire sentenzi la mamma

    basta tv! Forse ne stai

    guardando troppa e qualcosa

    ti ha spaventato; qui in casa

    non viene nessun estraneo la

    notte

    Io non ho paura mamma,

    lei buona con me

    Ha un mantello nero con un

    cerchio rosso, un gatto pure

    nero con gli occhi rossi ed un

    bastone..

    Gatto con gli occhi rossi e

    un mantello nero con cerchio

    rosso? ripet la mamma

    Tesoro tu hai fatto un brutto

    sogno! E poi non devi

    disegnare certe cosese lo

    sapesse tuo padre.

  • 25

    CONT E S T

    Su, vieni sotto le coperte

    che fa freddo. Le rimbocc

    l e c o p e r t e , p o g g i

    delicatamente sulla piccola

    fronte un bel bacio e spense

    la luce.

    Ne riparleremo domani, se

    hai bisogno di noi, io e pap

    siamo nella camera accanto

    Notte mamma

    Notte tesoro

    Durante quella notte, la

    pioggia non diede tregua,

    lacqua spinta dal vento

    sbatteva forte sulle finestre,

    ed l oceano atlant ico

    picchiava violentemente

    contro le alte scogliere come

    una testa dariete, quasi

    volesse aprirsi un varco nelle

    rocce.

    Madeline apr gli occhi sul

    buio della stanza, proprio

    m en t r e s i s p a l an c

    violentemente la finestra.

    Come mossi da una mano

    invisibile, tutti gli oggetti

    inanimati presero vitail

    trenino di legno cominci a

    muoversi fino a cadere dalla

    mensola, le bambole

    aprivano e chiudevano gli

    occhi, il piccolo robot si

    illumin e si mise a

    camminare con la classica

    andatura a scatti, il carillon

    fece danzare la ballerina di

    metallo in eterna attesa.

    Madeline scost le coperte e

    si diresse alla finestra

    aperta.

    Sei tu? disse con voce

    ferma e tranquilla alla figura

    buia che si intravedeva oltre

    la finestra

    Madeline, arrivato il

    momento di andare!

    Dovrei dirlo alla mamma,

    prima

    N o . Un g i o r n o v i

    rincontrerete e le racconterai

    tutto La bimba sembr

    convincersi.

    Ciao miss Eileen la piccola

    si rivolse alla bambola che

    ora spalancava gli occhi e

    muoveva le braccia in su e

    gi saluta tu la mamma e il

    pap, io devo andare

    Prese una manciata di

    caramelle che infil nel

    tascone sul petto del

    pigiama.

    Salt su davanzale della

    finestra ed incurante della

    pioggia balz nelle braccia

    della vecchia.

    Nella piccola stanza tutto

    torn come prima. Silenzio e

    buio.

    Mano nel la mano si

    incamminarono verso la

    scogliera, e proseguirono in

    s i lenzio anche ol t re,

    camminando nel vuoto in

    direzione della grande luna,

    fino ad diventare un'unica

    macchia nera sempre pi

    lieve che pian piano spar.

    Il mattino si apr sulle grida

    strazianti di due genitori che

    richiamarono lattenzione di

    tutti gli abitanti del

    piccolissimo villaggio.

    M a d e l i n e !

    Madeline!gridavano tutti,

    ma non furono confortati da

    nessuna risposta.

    La scogliera! url il pap

    potrebbe essere andata in

    quella direzione

    I passi concitati sullerba

    ancora bagnata port i

    genitori di Madeline ad una

    ventina di metri dallo

    strapiombo. La mamma not

    per prima un fagotto proprio

    sul ciglio del baratro. Si

    avvicin con tremore.

    Cerano sullerba un mantello

    nero con un cerchio rosso e

    due caramelle gusto fragola.

    Dalla gola, un urlo disumano

    le usc allimprovviso che si

    perse solo nellimmensit

    delloceano.

    Contest narrativo

  • 26

    P A S S A T E MP I

    Giochi e passatempi Phoenix7

    - Pa s s a te mpi - 1. Sudoku Regole

    1. Ogni riga, sia verticale che oriz-zontale, composta da nove quadrati, deve contenere i numeri da 1 a 9 i quali devono essere presenti una sola volta. 2.Anche ogni quadrato minore deve contenere al suo interno i numeri compresi da 1 a 9, i numeri posso-no essere inseriti in ordine sparso, non necessariamente in fila ma de-vono essere univoci all interno del quadratino. ATTENZIONE a non far coincidere gli stessi numeri del quadratino con quelli di una riga o colonna o peggio con entrambe.

    2. Differenze Regole Trovare i 5 particolari per cui le due imma-gini differiscono.

    3. Puzzle Regole Ricomponi l'immagine per scoprire chi si cela dietro...

  • 27

    P A S S A T E MP I

    Giochi e passatempi Phoenix7

    Soluzioni del mese di ottobre

    La redazione ringrazia tutti i lettori della Gazzetta.

    Attendiamo i vostri suggerimenti e commenti in forum.

    Ogni nuovo collaboratore bene accetto.

    Al prossimo mese!

    Sudoku Differenze

    Puzzle Il personaggio misterioso era la Ba Cricri, infatti questo il suo avatar.

    Caccia alla parola Le lettere nascoste nelle firme erano: Endrius-> O Mercarte->P Phoenix7->L Tania87g->I Michele76->T Crissi->A Anagrammate originavano la parola: OPLITA