Jobs act del 18.12.2015

Click here to load reader

Embed Size (px)

Transcript of Jobs act del 18.12.2015

  • LE NOVITA DEI CONTRATTI DI LAVORO (D.Lgs.n.81/2015)

    Malpensa Fiere 18/12/2015

  • Relatore: Sandra Paserio

    IL CONTRATTO DI LAVORO PART-TIME

  • 3

    v. contrattazione collettiva; in mancanza: 1) max 25% delle ore concordate; 2)

    magg. 15 %; 3) il lavoratore obbligato salvo

    comprovate ragioni familiari, lavorative, salute o formazione professionale

    Non pi indicato se: verticale,

    orizzontale o mistoIndicazione esplicita e quando il lavoro .

    LAVORO A TEMPO PARZIALEArtt.4-12 D.Lgs.n.81/2015

    FORMA SCRITTA

    Ai fini probatori

    DISTRIBUZIONEORARIO

    Indicazione esplicita. Quando il lavoro organizzato in turni

    possibilit di rinviare a turni programmati

    articolati su fasce orarie prestabilite

    TIPO PART-TIMELAVORO

    SUPPLEMENTARE

  • 4

    Casi previsti dalla contrattazione collettiva,

    studente-lavoratore, patologie oncologiche, grave

    patologia cronico degenerativa ingravescente

    propria o dei familiari, figli minori di 13 anni o disabili

    Indicazione esplicita e quando il lavoro

    .

    LAVORO A TEMPO PARZIALEArtt.4-12 D.Lgs.n.81/2015

    LAVORO STRAORDINARIO

    Stessa regolamentazione per i dipendenti a

    tempo pieno

    CLAUSOLE ELASTICHE

    Modifica o aumento dellorario di lavoro, se

    previsto dalla contrattazione collettiva; in mancanza,

    accordo p/o commissione certificazione. Minimo

    preavviso 2 gg, 25% ore contrattuali, magg.15%

    REVOCA DEL CONSENSO

    CL.ELASTICHE

    LA CONTRATTAZIONE COLLETTIVA PUO

    Ridurre periodo di prova, comporto e

    preavviso

  • 5LAVORO A TEMPO PARZIALEArtt.4-12 n.81/2015

    OBBLIGO DI CONCEDERE IL PART-TIME

    Con ripristino della situazione quo ante

    Malattie oncologie, gravi terapie cronico-generative

    ingravescenti con ridotta capacit lavorativa attestata

    dalla commissione medica.

    Il lavoratore, per una sola volta, ha la facolt di richiedere il part-time in luogo dellutilizzo del

    congedo parentale entro i limiti di congedo ancora spettante salvo che la trasformazione del

    rapporto non riduca lorario di lavoro oltre il 50%. Il datore di lavoro ha lobbligo di concederglielo

    entro 15 giorni.

  • 6LAVORO A TEMPO PARZIALEArtt.4-12 D.Lgs.n.81/2015

    PRIORITA CONCESSIONE PART-TIME (NO OBBLIGO)

    - Patologie oncologiche/cronico-degenerative del

    coniuge, figli o genitori

    - Assistenza ad una persona convivente con totale e

    permanente inabilit lavorativa grave e invalida al

    100%

    - Figlio convivente minori di 13 anni o portatore di

    handicap

  • 7LAVORO A TEMPO PARZIALEArtt.4-12 D.Lgs.n.81/2015

    OBBLIGO DELLINFORMATIVA

    ai lavoratori in forza

    In caso di assunzione a tempo parziale il datore di lavoro

    tenuto a darne tempestiva comunicazione al personale

    gi dipendente con rapporto a tempo pieno occupato in

    unit produttive site nello stesso ambito comunale. Le

    domande pervenute non risultano vincolanti per il

    datore di lavoro.

  • 8LAVORO A TEMPO PARZIALEArtt.4-12 D.Lgs.n.81/2015

    MANCATA INDICAZIONE CHE IL CONTRATTO E PART-TIME

    Il rapporto di lavoro si intende a tempo pieno dalla data della

    sentenza del giudice

    MANCATA INDICAZIONE DELLA DURATA DEL PART-TIME

    Il rapporto di lavoro si intende a tempo pieno dalla data della

    sentenza del giudice

    MANCATA INDICAZIONE DELLA COLLOCAZIONE TEMPORALE DEL PART-TIME

    Le ore del part-time vengono determinate dal giudice

    IN CASO DI IRREGOLARITA, QUALI SONO LE CONSEGUENZE?

  • 9LAVORO A TEMPO PARZIALEArtt.4-12 D.Lgs.n.81/2015

    Il lavoratore che abbia trasformato il rapporto di lavoro da tempo pieno in rapporto a tempo

    parziale, ha il diritto di precedenza sulle assunzioni a tempo pieno per lespletamento delle

    mansioni di pari livello e categoria legale.

    DIRITTO DI PRECEDENZA

    E POSSIBILE LICENZIARE UN DIPENDENTE CHE SI RIFIUTA DI TRASFORMARE IL RAPPORTO DI LAVORO DA FULL-TIME A PART-TIME?

    Il rifiuto alla trasformazione di un rapporto di lavoro da full-time a part-time non pu portare

    ad un licenziamento disciplinare ma pu portare ad un licenziamento per giustificato motivo

    oggettivo se sussistono delle motivazioni organizzative e/o economiche.

  • 10LAVORO A TEMPO PARZIALEArtt.4-12 D.Lgs.n.81/2015

    Disciplina del lavoro SUPPLEMENTARE

    Clausole ELASTICHE

    Rimodulazione del PERIODO DI PROVA, PERIODO DI COMPORTO, PERIODO DI PREAVVISO

    QUALI SONO I RIMANDI ALLA CONTRATTAZIONE COLLETTIVA? PROSSIMO EVENTO

  • 11LAVORO A TEMPO PARZIALEArtt.4-12 D.Lgs.n.81/2015

    CONTRATTO DI ASSUNZIONE PATTI SPECIFICI DEL PART-TIME

  • Relatore: Sandra Paserio

    IL CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO

  • 13

    Oltre i 36 mesi, ammessi altri 12

    mesi se sottoscritto

    davanti alla DTL

    Indicazione esplicita e quando il lavoro

    .

    CONTRATTO A TEMPO DETERMINATOArtt.19-29 D.Lgs.n.81/2015

    FORMA SCRITTA

    In mancanza, a tempo

    indeterminato, salvo per TD non superiore a 12 gg.

    DURATA MASSIMA

    36 mesi (mansioni pari livello e categoria legale); no limite per

    lavoro stagionale. Si conta anche durata somministrazione.

    Se superamento, trasformazione a tempo indeterminato

    DEROGA DURATA MASSIMA (contratto assistito)

    Se previsto dalla contrattazione collettiva, startup innovative (fino a

    48 mesi), ricerca scientifica (per la durata

    del progetto), somministrazione post 36

    mesi

    DEROGA DURATA MASSIMA

  • 14

    Se la contrattazione collettiva non prevede

    nulla: 20% dei lavoratori a T.I. al 1*

    gennaio dellanno di assunzione. Aziende

    fino a 5 dip. = 1 TD

    Indicazione esplicita e quando il lavoro

    .

    CONTRATTO A TEMPO DETERMINATOArtt.19-29 D.Lgs.n.81/2015

    PROROGHE

    5 nellarco dei 36 mesi. Se

    superiori, il contratto si

    trasforma T.I.

    PROSECUZIONE DI FATTO

    Per 30 o 50 giorni (a seconda se TD fino o pi di 6 mesi) con magg. 20% dal 1 al 10 gg. e 40% dal 11 al 50gg.; se si va oltre,

    si considera a T.I.

    CONTINGENTAMENTO

    DIVIETI DI STIPULA

    NON DEROGABILI

    Sciopero, lic.collettivi x 6 mesi, sospensioni o riduzioni di orari, no valutazione rischi e

    regolarit sicurezza. Se si assume, lo stesso a tempo indeterminato.

  • 15CONTRATTO A TEMPO DETERMINATOArtt.19-29 D.Lgs.n.81/2015

    Mobilit Intermittente

    Esclusioni dallo stop& go

    No ctr. 1,4% No limite

    quantitativo

    Sgravio ctr.50% az. fino a 20 dip.

    No limite quantitativo

    No ctr. 1,4%

    SOSTITUTIVI STAGIONALI

    CASI ESCLUSI DAL TD

    GENERICO

    CASI PREVISTI

    DAL CONTRATTO COLLETTIVO

    NO INDICAZIONE

    DELLA MOTIVAZIONE

    anche se consigliata PER I

    SEGUENTI MOTIVI:

  • 16CONTRATTO A TEMPO DETERMINATOArtt.19-29 D.Lgs.n.81/2015

    CONTRATTO DI ASSUNZIONE - PATTI SPECIFICI DEL CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO

  • 17CONTRATTO A TEMPO DETERMINATOArtt.19-29 D.Lgs.n.81/2015

    E lintervallo che bisogna far passare tra un contratto e laltro. Per legge di 10 giorni se il TD ha una

    durata fino a 6 mesi e 20 giorni in caso di durata di TD maggiore. Se non viene rispettato, il contratto a TI.

    COSE LO STOP & GO?

    QUANDO NON CE LO STOP & GO?

    - Attivit stagionali

    - Intermittente

    - Mobilit

    - Somministrazione

    - Casi previsti dalla contrattazione collettiva

    - Spettacoli (particolari)

    - Stagionali

    - Start-up per i primi 4 anni

  • 18CONTRATTO A TEMPO DETERMINATOArtt.19-29 D.Lgs.n.81/2015

    E il limite massimo dei contratti a tempo determinato che lazienda pu stipulare. Il limite previsto dalla

    contrattazione collettiva e, in mancanza, il 20% dei lavoratori a tempo indeterminato al 1 gennaio

    dellanno di assunzione (in caso di az.di nuova costituzione=al momento dellassunzione del primo dip.)

    COS E IL CONTINGENTAMENTO?

    QUALI SONO I CASI DI ESCLUSIONE DAL

    CONTINGENTAMENTO?

    - Avvio di nuova attivit per il periodo definito

    dalla contrattazione collettiva

    - Start-up innovative fino a 4 anni, attivit di

    ricerca, contratti con universit

    - Attivit stagionali

    - Per alcuni spettacoli o programmi

    - Sostituzione di lavoratori assenti

    - Lavoratori + di 50 anni

  • 19CONTRATTO A TEMPO DETERMINATOArtt.19-29 D.Lgs.n.81/2015

    Se si splafona il limite di contingentamento, la sanzione pari al 20% della retribuzione per ciascun mese

    o frazione superiore a 15 giorni, nel caso in cui la violazione riguardi 1 lavoratore; diversamente, la

    sanzione passa al 50% della retribuzione per tutti i lavoratori assunti in violazione.

    E SE SI SPLAFONA?

    NON E PREVISTA LA TRASFORMAZIONE DEL CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO

  • 20CONTRATTO A TEMPO DETERMINATOArtt.19-29 D.Lgs.n.81/2015

    Il lavoratore che, nellesecuzione di 1 o pi contratti a termine abbia prestato attivit lavorativa per un

    periodo superiore ai 6 mesi, ha diritto di precedenza nellassunzione a tempo indeterminato per lo

    svolgimento delle stesse mansioni dei lavoratori assunti dal datore di lavoro nei successivi 12 mesi (salvo

    diversa disposizione della contrattazione collettiva).

    ATTENZIONE AL DIRITTO DI PRECEDENZA

    Il diritto di precedenza deve essere indicato

    sul contratto di assunzione

    La volont del lavoratore deve essere

    manifestata entro 6 mesi dalla cessazione (3

    mesi per lavoro stagionale)

    In caso