Instagram for business. Come funziona. Esempi e case history

download Instagram for business. Come funziona. Esempi e case history

of 37

Embed Size (px)

description

Statistiche e utenti iscritti a Instagram. Come costruire un profilo su Instagram. Come usarlo per la propria azienda. Esempi di utilizzo di Instagram. Case history e tool utili per la gestione di un account Instagram. 

Transcript of Instagram for business. Come funziona. Esempi e case history

1. 27 Marzo 2014 Docente: Cris5na Simone 2. 27 Marzo 2014 Instagram: le tappe importan5 Fonte: h>p://instagram.com/press/ Docente: Cris5na Simone 3. 27 Marzo 2014 Instagram: il successo Perch secondo voi ha raggiunto tanto successo? Docente: Cris5na Simone 4. 27 Marzo 2014 Instagram: il successo Instagram un po macchina fotograca, un po social network; Macchina fotograca: si fanno le foto e si applicano ltri che le rendono eePvamente molto pi belle; Social Network: si seguono altri uten5, si me>e il like sulle foto, si commentano le foto, si condividono le foto con gli hashtag. Docente: Cris5na Simone 5. 27 Marzo 2014 Instagram basics Fase 1: setup account; Fase 2: fare marke8ng; Fase 3: coinvolgere. Docente: Cris5na Simone 6. 27 Marzo 2014 Fase 1: setup account Docente: Cris5na Simone a) Inserire foto prolo b) Scrivere una bio c) Conne>ere il sito web 7. 27 Marzo 2014 a) Instagram: la foto prolo La foto prolo dovrebbe essere il pi rappresenta5va possibile dellazienda, come ad esempio il logo; Rendete facile la vostra iden5cazione nel newsfeed, usate sempre la stessa foto nei vari social network. Docente: Cris5na Simone 8. 27 Marzo 2014 b) Instagram: la bio Avete meno di 200 cara>eri per dire al mondo perch seguirvi, chi siete e cosa fate (quali sono i vostri servizi/ prodoP); Incoraggiate gli uten5 a condividere contenuto rilevante per voi usando un determinato hashtag. Docente: Cris5na Simone 9. 27 Marzo 2014 c) Instagram: il sito web Suggerite agli uten5 il percorso da fare/ dove possono acquistare/trovare pi info rispe>o a quello che condividete (il sito pu essere un oPmo a>erraggio); Assicuratevi, per, che gli uten5 a>errino su un sito mobile friendly. Docente: Cris5na Simone 10. 27 Marzo 2014 Fase 2: fare marke5ng Dopo aver costruito il prolo pensate a quali 8pi di contenu8 potreste condividere, a cosa gli uten5 potrebbero essere interessa8: a) Contenu5 lega5 al brand/ azienda; b) Storytelling; c) Backstage/cosa succede dietro le quinte; d) Contenuto ispira5vo/ quote of the day. Docente: Cris5na Simone 11. 27 Marzo 2014 a) Condividere contenu5 lega5 al brand/ azienda su Instagram A>raverso Instagram un brand pu raccontare cosa ha da orire ai propri followers; I brand possono mostrare i propri prodoP e il risultato che si oPene con i propri prodoP. Docente: Cris5na Simone 12. 27 Marzo 2014 b) Storytelling: cos "La fotograa uno strumento di comunicazione emozionale e la foto inoltre un linguaggio internazionale che non ha bisogno di traduzione. Instagram mi perme:e di condividere emozioni in modo semplice e costruire uno storytelling personale in modo semplice." @fabiolalli Docente: Cris5na Simone 13. 27 Marzo 2014 b) Storytelling: raccontare il territorio @pizzicatoecobeb un B&B pugliese. Laccount Instagram ges5to da Giuseppe, viene usato per raccontare e promuovere il territorio del Gargano. Docente: Cris5na Simone 14. 27 Marzo 2014 b) Storytelling: raccontare le proprie colazioni. @valen8na_grispo una blogger siciliana. Ama cucinare e fotografare le proprie colazioni con lhashtag #lecolazionidivale. Docente: Cris5na Simone 15. 27 Marzo 2014 b) Storytelling: raccontare le avventure di T-Rex @osnuaz al suo 3 insta-compleanno e dalla prima foto instagramma le avventure del suo amico T-rex. Docente: Cris5na Simone 16. 27 Marzo 2014 c) Il backstage Le persone sono sempre pi alla ricerca di anteprime, richiedono trasparenza e vogliono vedere come sono faA realmente i prodoP; Per le aziende una grande opportunit per mostrarsi in modo auten8co. Docente: Cris5na Simone 17. 27 Marzo 2014 d) Contenuto ispira5vo / quotes Suscitare emozioni il modo pi ecace per o>enere connessioni con il brand in termini di like, condivisioni, commen5, ecc; La chiave riconoscere quali frasi potrebbero piacere ed essere amplicate dai propri followers e condividerle in modo bello. Docente: Cris5na Simone 18. 27 Marzo 2014 d) Contenuto ispira5vo / quotes @charlo>e_olympia una designer di scarpe che usa instagram non solo per condividere le proprie creazioni, ma anche per ispirare e condividere molte quotes of the day Docente: Cris5na Simone 19. 27 Marzo 2014 d) Contenuto ispira5vo / quotes @zeldawasawriter blogger e fotografa, usa instagram per raccontare il suo modo e ispirare i suoi followers, anche a>raverso frasi e citazioni. Docente: Cris5na Simone 20. 27 Marzo 2014 d) Contenuto ispira5vo @kartell_ocial una con5nua fonte di ispirazione laccount instagram del brand di design. Docente: Cris5na Simone 21. 27 Marzo 2014 d) Contenuto ispira5vo @royaltrunk una start-up che opera nel se>ore lusso che restaura bauli depoca e a>raverso laccount Instagram orono anche ispirazioni di arredamento. Docente: Cris5na Simone 22. 27 Marzo 2014 d) Contenuto ispira5vo @beautydept un portale dedicato alla bellezza e ore giornalmente contenu5 e ispirazioni lega5 al se>ore di riferimento. Docente: Cris5na Simone 23. 27 Marzo 2014 Fase 3: coinvolgere Dopo aver creato laccount, pensato al contenuto da pubblicare la fase del coinvolgimento con i followers: a. UGC: user generated content; b. Usare hashtag; c. CTA: call to ac8on. Docente: Cris5na Simone Fonte: Dan Zarrella 24. 27 Marzo 2014 a) UGC su Instagram Il contenuto creato dagli uten5 contribuisce ad arricchire la storia e la relazione con il brand; @GialloZaerano scegli sePmanalmente le foto della 4 migliori rice>e pubblicate dagli unten5 con lhashtag #tavolaitaliana. L'inizia5va presente su Facebook (con un album di foto il venerd), twiKer (con l'aggiunta del #FF di venerd) e Instagram. Docente: Cris5na Simone 25. 27 Marzo 2014 b) Usare gli hashtag su Instagram Gli hashtag rappresentano unopportunit per ampliare la portata delle foto. I brand devono pensare a quali hashtag rilevan8 usare per le dieren5 immagini che condividono. @dior dalla prima foto ha comunicato quali contenu5 avrebbe condiviso: #DIORLIVE es. durante le slate; #DIORTIPS es. suggerimen5 di make-up; #DIORBTS es. il backstage degli even5; #DIORBY es. le collaborazioni con altri brand. Docente: Cris5na Simone 26. 27 Marzo 2014 Instagram: consigli sugli hashtag So>o ogni foto, si possono inserire massimo 30 hashtag; Se u5lizzate hashatag molto popolari probabile che riceviate molto like da uten5 stranieri e anche molto spam (Hashtag popolari: h>p://www.tagsforlikes.com/ ); Siate specici: u5lizzate # con parole chiave uniche; Siate rilevan8: non u5lizzate hashtag banali altrimen5 sar dicile essere ritrova5 e a>rarre nuovi follower che avranno un vero interesse nelle vostre foto; Osservate: gli hashtag u5lizza5 nelle foto degli uten5 che vi seguono e/o che u5lizzano i vostri stessi tag. Potreste scoprirne altri a cui non avevate pensato o a e user-generated. Doce