INDAGINE STATISTICA SULLA RACCOLTA DIFFERENZIATA NEL COMUNE DI NOCERA SUPERIORE

download INDAGINE STATISTICA   SULLA RACCOLTA DIFFERENZIATA  NEL COMUNE  DI  NOCERA SUPERIORE

of 16

  • date post

    07-Feb-2016
  • Category

    Documents

  • view

    27
  • download

    0

Embed Size (px)

description

INDAGINE STATISTICA SULLA RACCOLTA DIFFERENZIATA NEL COMUNE DI NOCERA SUPERIORE CLASSI SECONDE E TERZE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO “FRESA- PASCOLI” Anno scolastico 2013-2014. - PowerPoint PPT Presentation

Transcript of INDAGINE STATISTICA SULLA RACCOLTA DIFFERENZIATA NEL COMUNE DI NOCERA SUPERIORE

Diapositiva 1

INDAGINE STATISTICA SULLA RACCOLTA DIFFERENZIATA NEL COMUNE DI NOCERA SUPERIORE

CLASSI SECONDE E TERZE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO FRESA- PASCOLIAnno scolastico 2013-2014

11

Unadeguata alfabetizzazione finanziaria pu aiutare i giovani a diventare pi informati e consapevoli nelle loro decisioni e quindi a raggiungere un miglioramento del proprio benessere economico nel breve e nel lungo termine

22

Questo progetto PON in perfetta linea con:

Le indicazioni OCSE-PISE sul curricolo scolastico che si propongono di formare e valutare per competenze, cercando di fornire UNA PREPARAZIONE PER LA VITA

Un lavoro avviato da anni dallISTAT che realizza percorsi didattici con lobiettivo sia di ampliare il numero di studenti in grado di utilizzare la statistica per conoscere e descrivere lambiente in cui vivono, sia di contribuire alla formazione delle generazioni fatte di soggetti di diritti e di doveri, in vista dell'assunzione di responsabilit per il bene "personale" e collettivo.

33

POLO QUALITA CHE fa proprio il principio di formare e valutare per COMPETENZE inteso come lacquisizione , da parte dellallievo, del SAPER FARE. Ci viene attuato attraverso una rete di comunicazione e collaborazione con enti ed aziende, legittimata istituzionalmente

POF della scuola FRESA-PASCOLI che basa il suo curriculo sulla centralit della persona e si pone come obiettivo la formazione dei cittadini del futuro con consapevolezza civica e le competenze tecnico-operative

44:

Premesso ci LOBIETTIVO PRINCIPALE DEL CORSO lacquisizione da parte degli allievi della capacit di comprendere il ruolo che la matematica gioca nel mondo reale e come la statistica possa essere utile per rispondere alle esigenze della vita di un individuo in qualit di cittadino impegnato e che esercita un ruolo costruttivo nella societ.

55

CONTENUTI TEORICI Nozioni di statistica: modalit di conduzione di un indagine Concetti di moda, mediana, media aritmetica, deviazione del dato, distribuzione normale dei dati Indagine statistica quantitativa e qualitativa Modalit di campionamento Rilevazione dei dati e loro rappresentazione grafica Frequenza del dato Numeri indice

66

ATTIVITA PRATICHECONDUZIONE DELL'INDAGINESuddivisione degli allievi in due gruppi corrispondenti alle zone di raccolta (rossa e blu)Ciascun allievo inizia lindagine intervistando 10 nuclei familiari sulle modalit di raccolta dei rifiutiAnalisi dei questionari compilati e raccolta dei datiTabulazione dei dati e loro rappresentazione graficaElaborazione e confronto dei risultatiValutazione e conclusione dellindagine

77

Nocera Superiore uncomune di 25.273 abitanti dellaprovincia di SalernoinCampania (Italia).La sua storia, fino al1851, comune con la confinanteNocera Inferiore: le due citt hanno infatti una comune origine ed hanno sempre fatto parte di un'unica comunit.La citt sorge lungo la dorsale settentrionale deiMonti Lattari, nella valle dell'Agro Nocerino Sarnese.

88

99

1010

1111

1212

1313

INDAGINE STATISTICA A NOCERA SUOPERIORE SULLA RACCOLTA DIFFERENZIATAL indagine, ancora in corso, si riferisce ai nuclei familiari di Nocera Superiore per capire se effettuano la raccolta differenziata e in che modo. Il comune di Nocera Superiore formato da 8355 famiglie e 6 convivenze (per Convivenze si intendono coppie non unite in matrimonio e persone che soggiornano in case di riposo, case famiglia ecc.).

1414

Il campione scelto rappresentato da un numero di famiglie, pari a 447.A ciascuna famiglia stato consegnato un questionario anonimo di 20 domande e richieste indicazioni circa: l et, il sesso e la professione del capo famiglia; la zona di residenza ( rossa o blu); tipo di abitazione ( singola o condominio).

1515

PARZIALI RISULTATI DELL INDAGINEDai questionari esaminati, si evincono dei risultati abbastanza positivi: Quasi tutti eseguono la raccolta in maniera corretta; Circa il 100% pensa che sia molto utile soprattutto se fatta in maniera corretta; Molti materiali vengono riciclati per cui si riduce moltissimo la quantit dei rifiuti; Si evidenzia un elevata coscienza ecologica ed una considerevole responsabilit civile.

1616